Quick Login

Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - cuoreviola89

Pagine: [1] 2 3 ... 19
1
Mercato / Re:MERCATO ESTIVO 2021
« il: Novembre 25, 2021, 06:39:12 pm »
Kramaric con scadenza giugno 2022 secondo me è da prendere velocissimamente

Di solito quando un giocatore da circa 30 milioni va a scadenza, ha una fila di pretendenti pronti a fare un triennale da 4 netti in su (in altri campionati dove girano più soldi, si intende). Sarebbe difficile da convincere. Certo che se si riuscisse a sbolognare il russo a gennaio i soldi per la paga ci sarebbero... con Kramaric Berardi al posto di Callejon Kokorin ti rafforzi enormemente con non più di 45 milioni.

2
Arenaviola / Re:DUSAN VLAHOVIC
« il: Novembre 03, 2021, 02:27:43 pm »
Il Tottenham prende Vlahovic se cede Kane, non spende di certo 70 milioni per tenerlo in panca.

3
Giocheranno alla morte dopo due sconfitte consecutive, quindi occhio alla sfuriata nei primi 15 minuti. Potremmo trarre vantaggio dalla loro ansia da prestazione - che potrebbe portarli a sbilanciarsi - colpendoli in contropiede e minando ancora di più le loro certezze.

4
Arenaviola / Re:DUSAN VLAHOVIC
« il: Novembre 02, 2021, 11:36:36 am »
La lazio vinse lo scudetto cedendo Vieri. Come hai detto conta il comprare, non il vendere.

Vero, il Napoli da Higuain, Cavani e Lavezzi ci ha preso circa 180 milioni IN PLUSVALENZE. Sappiamo tutti cosa è diventato il Napoli dal 2013 in poi, una squadra in lotta per lo scudetto e in CL in pianta stabile, la dimostrazione che se reinvesti bene, diventi sempre più forte. 4 giocatori da 25-30 milioni portano più vantaggi di uno da 100-120. Se poi uno di quei 4 fa il botto, riparti col ciclo e diventi sempre più completo.

5
Arenaviola / Re:DUSAN VLAHOVIC
« il: Novembre 02, 2021, 10:48:40 am »
Ottimo l'interesse di PSG, Barcellona, ora Tottenham, sicuramente Dortmund se parte Haaland. Questo porterà il costo del cartellino a mantenersi alto nonostante la scadenza sia vicina.

Come sempre l'importante è reinvestire bene i denari. Nei prossimi 6 mesi entreranno i 40 (+ bonus non meglio quantificati) per Chiesa e i soldi di Vlahovic (credo non meno di 65-70 a questo punto visto che è terzo a livello mondiale a livello di gol nell'anno solare nonostante non abbia giocato coppe).

Con 110 milioni - escluse altre cessioni minori che potrebbero esserci - si possono fare grandi cose,  vedi Nico Gonzales preso a 27, Berardi valutato circa 30-35, Arthur Cabral sui 25.

Paradossalmente ne possiamo uscire più forti se facciamo le cose bene.

6
Arenaviola / Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« il: Settembre 27, 2021, 05:14:24 pm »
Ho avuto anche io la stessa sensazione, ho percepito la paura di perdere la posizione di classifica maturata o di ripiombare nel vortice delle critiche e delle offese, quando in realtà dovrebbero giocare come se non ci fosse nulla da perdere visto che l'obiettivo dichiarato è "parte sinistra della classifica" (che detto tra noi, non vuol dire nulla). Solo con mente sgombra e serena si riesce a fare bene domenica dopo domenica, non bisogna pensare alla classifica durante i 90 minuti e questo sarà sicuramente un passaggio fondamentale se vogliono continuare a mantenere questo trend positivo.

Detto questo, se a gennaio si riportasse Gori a casa e arrivasse Berardi (o chi per lui), non vedrei grosse lacune in questa rosa, ci sarebbero tutti i presupposti per fare per tutto il campionato il gioco di corsa, pressing e tecnica voluto da Italiano. Dopotutto non giochiamo coppe europee, e le occasioni per rifiatare ci saranno.


7
Arenaviola / Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« il: Settembre 27, 2021, 11:33:02 am »
Il nostro problema principale è che non abbiamo sostituti all'altezza a parte poche eccezioni, quindi nel momento in cui ti mancano Pulgar, Castrovilli e N. Gonzales ti trovi a dover tenere in campo giocatori lenti e/o finiti fisicamente come Saponara e Callejon.

Per il gioco che fa Italiano, come aveva detto lui stesso servono 5 esterni offensivi, e noi ci troviamo con 1 solo esterno degno di essere titolare, gli altri sono o acerbi, o vecchi, o adattati per disperazione (Saponara non è un esterno d'attacco, non ha sprint, non ha dribbling). Per non parlare della prima punta di riserva, che pur di non metterla in campo Italiano fa giocare Vlahovic fino allo sfinimento.

Quindi le cose sono due: o a gennaio arrivano una punta di riserva e un esterno destro titolare, o saremo bolliti per la seconda parte dell'anno. Ma sono sicuro che Italiano questo lo abbia già spiegato chiaramente ai suoi, ci staranno già lavorando.

Guardate Gori che gol questa domenica: https://www.firenzeviola.it/primo-piano/prestiti-eurogol-di-gori-rosso-diretto-a-kouame-349837.

Io pagherei una penale per farlo rientrare subito!

8
Qualsiasi squadra può mettere in difficoltà una big sprecando tutte le energie in 45 minuti, poi però succede quello che è successo ieri, ovvero nel secondo tempo sei sulle gambe. Che ci può stare come strategia, ma in questo caso devi segnarne almeno due, per poi tirarti indietro e giocare di rimessa. Puoi giocare a spron battuto per 90 minuti SE hai dei ricambi adeguati, ma se i loro davanti mettono Sanchez e Dumfries e i nostri sono Kokorin e Callejon (entrambi fisicamente FINITI!) purtroppo dal 60° in poi crolli.

A Roma stessa storia, loro dentro El Shaarawy e Shomurodov, noi Sottil e Saponara. Potremo considerarci all'altezza delle prime 7-8 solo quando troveremo dei sostituti all'altezza in attacco e quando il capitano Biraghi diventerà la riserva di qualcuno più affidabile in fase difensiva.

9
Intendevo che anzichè all'allenamento o alla partita, spesso per mancata convocazione o problemi fisici lo beccavi a giro a pensare a tutt'altro, spesso proprio durante la partita. In pratica non gliene fregava nulla della squadra. Spero che non ci troveremo su groppone uno simile ma con stipendio 3 volte più alto.

A gennaio medaglina se trovi acquirenti, ma anche in quel caso lui può rifiutare qualsiasi destinazione e fare il turista per 3 anni.

10
Eccoci a ridosso della partita più difficile, di fronte ai campioni d'Italia in uno stato di grande forma e con pochi assenti. Speravo si stancassero un po' sabato scorso ma purtroppo è stata una passeggiata di salute.

Siamo messi male a acciacchi, con Pulgar e Castro out e N.Gonzales non al 100%, ma dopo aver visto il furore e la concentrazione tirati fuori dalle "ex" seconde linee nell'ultima partita, io parto comunque molto fiducioso! Anche se non arriverà il risultato, sono sicuro che ci sarà una grande prestazione.

11
Sarà il nuovo Thereau, costantemente tra panchina e tribuna ma rigorosamente attaccato al suo contratto pluriennale, mentre intanto baccaglia ragazzine appena maggiorenni in giro per la città (visto decine di volte con i miei occhi).

Lì però si parlava di circa 400.000€, qua di oltre 1 milione.. errore da principianti.

12
Quella è stata la giocata più stupida vista negli ultimi anni da parte di un nostro giocatore.
E in un altro paio di circostanze sembrava arrivato sulla palla per poi all'improvviso rallentare a passo d'uomo e lasciarla sfilare. Un appoggio all'indiero fatto alla metà della forza che serviva, ovviamene intercettato dal difensore.

Mi è sembrato di vedere la partita a calcetto del giovedì quando negli ultimi 10 minuti si inizia a giocare a caso perchè manca l'energia.

Di contro se Duncan è questo, abbiamo fatto un nuovo (grande) acquisto a centrocampo.

13
Callejon ha buoni piedi e una grande intelligenza tattica, ma purtroppo fisicamente è finito. L'ho notato una volta di più quando si è fatto doppiare in velocità da un difensore su una palla vagante.

Diciamo che se Saponara è questo, la riserva di Nico G. a sinistra c'è. A quel punto a destra il dualismo è tra Sottil e Callejon, e una coppia anziano con esperienza+giovane con gamba ci sta sempre.

Per la punta sono d'accordo, meglio un Gori indisciplintato tatticamente ma in forze a livello fisico rispetto a questo Kokorin che su palla vagante corricchia svogliato. Faceva male a guardarlo, non mi capacito di come un giocatore professionista possa essere messo così male alla sua età.

14
Dal mio punto di vista partita decisiva sia a livello morale (3 vittorie consecutive non arrivano da tanto tempo e farebbero aumentare ulteriormente la fiducia),a si a livello di classifica visto che le nostre rivali principali sono le squadre sulla carta dall'8° posto in giù, tutte abbordabili e quindi da battere assolutamente.

Vedo bene un tridente con Sottil a destra al posto di Callejon, dietro l'unico dubbio è su chi affiancherà Quarta (Igor ha giocato benissimo l'ultima, farei fatica a non confermarlo), mentre in mezzo è un bel rebus.

15
Arenaviola / Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« il: Settembre 14, 2021, 10:19:54 am »
Concordo con te sul rigore, non è possibile che sia fallo se mentre sto per calciare uno mi mette il piede in scivolata nel mezzo. Callejon stava evidentemente andando verso la palla, è Zappacosta gli si è lanciato contro con l'evidente intento di essere colpito, mentre lo spagnolo l'avversario non lo stava calcolando nemmeno. Credo che l'arbitro sia stato condizionato dal clima acceso e dai due rigori assegnati a noi, ha compensato.

Su Duncan concordo, molta intraprendenza ma troppi appoggi semplici sbagliati, mentre su Vlahovic non sono d'accordo, è vero che sbagliato alcuni movimenti ma per 10 centimetri non ne ha fatti 4 di gol (due spaccate su tiri/cross sbilenchi). Quelle sono intuizioni da bomber col fiuto del gol, così come sono movimenti da punta vera le giocate spalle alla porta in cui ha fatto scudo. Mi ha ricordato tantissimo Toni in certe movenze (fisico e altezza sono identici infatti).

Inoltre intorno all'85° fa un movimento pazzesco su rimessa laterale, stop spalle alla porta e dribbling a 180° con un tocco a smarcarsi in mezzo a due. Poi calcia male purtroppo, ma io sabato ho visto un vero bomber in azione.

Pagine: [1] 2 3 ... 19