Quick Login

Autore Topic: RAZZISMO E GEMELLAGGI  (Letto 534 volte)

Violeggiare

  • Administrator
  • Supertifoso
  • ******
  • Post: 1579
    • Mostra profilo
RAZZISMO E GEMELLAGGI
« il: Novembre 05, 2019, 11:25:22 am »
Alla luce di quello che è successo a Verona con Balotelli ( e a Cagliari con Lukaku)  ritenete opportuno avere ancora certi gemellaggi ?

Premetto che io non mi sono mai sentito vicino a nessuna squadra gemellata, per me esiste solo la Fiorentina e condanno assolutamente qualsiasi forma di razzismo e discriminazione territoriale.
« Ultima modifica: Novembre 05, 2019, 11:27:00 am da Violeggiare »
-non c'è sconfitta nel cuore di chi lotta!-

Stavro-wolski

  • Supporter
  • ***
  • Post: 1368
    • Mostra profilo
Re:RAZZISMO E GEMELLAGGI
« Risposta #1 il: Novembre 05, 2019, 11:32:10 am »
Io sono totalmente favorevole all'interruzione di questo gemellaggio disgustoso.

Mi spiace per i tifosi veronesi umani, che saranno tanti e forse la maggioranza, ma di fronte alle dichiarazioni di quello che si professa capo ultrà, di fronte alle svastiche e croci celtiche esibite con orgoglio, io penso che sia doveroso marcare le distanze.

E per chi risponde "la politica deve stare fuori dalla nostra curva", bene, è un motivo in più, perché QUELLA curva con cui siamo gemellati è MOLECOLARMENTE intrisa di politica (se proprio vogliamo definire "politica" il nazismo e il razzismo).
Always Go Purple!

Violeggiare

  • Administrator
  • Supertifoso
  • ******
  • Post: 1579
    • Mostra profilo
Re:RAZZISMO E GEMELLAGGI
« Risposta #2 il: Novembre 05, 2019, 12:04:01 pm »
Assolutamente d'accordo con te.
-non c'è sconfitta nel cuore di chi lotta!-

sololaviola

  • Administrator
  • Violanato
  • ******
  • Post: 5303
    • Mostra profilo
Re:RAZZISMO E GEMELLAGGI
« Risposta #3 il: Novembre 05, 2019, 12:12:07 pm »
C'è un piccolo particolare, sono partiti cori razzisti l'altra partita anche dal nostro settore.
Save by Frey...

Orgasmo Viola

  • Visitatore
  • *
  • Post: 166
    • Mostra profilo
Re:RAZZISMO E GEMELLAGGI
« Risposta #4 il: Novembre 05, 2019, 12:24:41 pm »
Io sono totalmente favorevole all'interruzione di questo gemellaggio disgustoso.

Mi spiace per i tifosi veronesi umani, che saranno tanti e forse la maggioranza, ma di fronte alle dichiarazioni di quello che si professa capo ultrà, di fronte alle svastiche e croci celtiche esibite con orgoglio, io penso che sia doveroso marcare le distanze.

E per chi risponde "la politica deve stare fuori dalla nostra curva", bene, è un motivo in più, perché QUELLA curva con cui siamo gemellati è MOLECOLARMENTE intrisa di politica (se proprio vogliamo definire "politica" il nazismo e il razzismo).
quoto al 100%
E poi quando si parla di razzismo icche c'entra la politica?

alex1950

  • Supertifoso
  • ****
  • Post: 1645
  • #soloperlamaglia#
    • Mostra profilo
Re:RAZZISMO E GEMELLAGGI
« Risposta #5 il: Novembre 05, 2019, 12:26:24 pm »
Mai creduto ai gemellaggi. Quando si parla di tifoserie bisogna distinguere tra chi fa semplicemente il tifo per la propria squadra e chi, invece, va allo stadio per sfogare la propria repressione contro gli altri.

Quando non c'erano i "club di tifosi" e s'andava allo stadio tuti mescolati c'era molto più senso di rispetto per la persona ed al massimo oltre gli sfottò poteva volare qualche cazzotto, ma finiva lì.

Dopo l'avvento dei clubs e la divisione in settori tutto è degenerato. Proprio in questi giorni ricorre il 40° dell'omicidio di Paparelli, colpito da un razzo all'Olimpico di Roma.

Di essere "gemellato" con una tifoseria che porta le svastiche in curva non ho nessuna voglia, anzi mi fa proprio ribrezzo !

Il razzismo, purtroppo, non aleggia solo dentro lo stadio, ma ne abbiamo dimostrazione tutti i giorni e coloro che guidano le Istituzioni e dovrebbero dare l'esempio sono I PRIMI a fomentarlo.
Basta vedere cosa è successo con la Segre in parlamento.
#Quando devi (ri)costruire devi avere un progetto tecnico. Firenze è una città che stimola molto ma chiede anche molto. All'esterno ci sono situazioni che non vanno.#CesarePrandelli#

Violeggiare

  • Administrator
  • Supertifoso
  • ******
  • Post: 1579
    • Mostra profilo
Re:RAZZISMO E GEMELLAGGI
« Risposta #6 il: Novembre 05, 2019, 01:30:48 pm »
C'è un piccolo particolare, sono partiti cori razzisti l'altra partita anche dal nostro settore.
qualche fuori di testa che magari sotto effetto di una canna e alcol ha fatto dei bu.

Episodio assolutamente da condannare.

Il presidente Commisso è stato chiaro, "non deve più accadere".

Questi stolti me li trovo anche in Ferrovia dove siamo vicini ai tifosi ospiti, non guardano neanche la partita, strafatti di "fumo" continuano ad insultare e ad inveire verso il "formaggino" ospite, non più di 6/7 elementi che se li vedete fanno ridere quanto sono sfigati, mi è capitato di alzare la voce un paio di volte per metterli a "cecce", hanno bofonchiato un po', additandomi di far parte di un pubblico di merda, ma me ne sono fregato, pronto a dargli 2 pizze se si fossero avvicinati.

Io dico che si può isolarli, basta poco, sono degli esseri striscianti e basta.

-non c'è sconfitta nel cuore di chi lotta!-

CHEM

  • Administrator
  • Supporter
  • ******
  • Post: 1281
    • Mostra profilo
Re:RAZZISMO E GEMELLAGGI
« Risposta #7 il: Novembre 05, 2019, 02:45:55 pm »
A me pare tutto eccessivo e pompato.
Tutto questo risalto ad un evento quando non è certo stato l'unico da inizio campionato, anzi...
Non cadiamo nel giochino dei falsi moralismi.
Non è successo nulla di ciò che non succeda regolarmente un po' ovunque.
Vogliamo fare i moralisti? Bene, chiudiamo tutte le curve e bandiamo ogni gemellaggio. Così va meglio?
Da ragazzetto ricordo un Fiorentina Cesena, ero in curva e tutte le volte che toccava palla Silas, brasiliano mulatto, partiva immancabile il verso della scimmia dai nostri tifosi. Tutta la partita in questo modo.
Quindi chiudiamo anche la nostra per forme di razzismo pregresse.
"La testa pesa più delle gambe"

Violeggiare

  • Administrator
  • Supertifoso
  • ******
  • Post: 1579
    • Mostra profilo
Re:RAZZISMO E GEMELLAGGI
« Risposta #8 il: Novembre 05, 2019, 03:25:06 pm »
l'ho appena scritto, deficienti ci sono in tutte le tifoserie, basterebbe dargli 2 calci in culo e sbatterli fuori dallo stadio ( tra l'altro in Ferrovia le telecamere sono molto vicine), mentre il discorso Verona è differente, a me non pare che i nostri portino in curva bandiere neonaziste con leader a capo di Forza Nuova come Castellini.

Io con una tifoseria del genere non ci  voglio niente a che fare.

Non si sta ragionando sui veronesi corretti e perbene che frequentano lo stadio.

Il gemellaggio non è con questi ultimi, ma con gli ultras di Castellini.
-non c'è sconfitta nel cuore di chi lotta!-

CHEM

  • Administrator
  • Supporter
  • ******
  • Post: 1281
    • Mostra profilo
Re:RAZZISMO E GEMELLAGGI
« Risposta #9 il: Novembre 05, 2019, 03:59:10 pm »
Ma cos'è un gemellaggio?
È un contratto matrimoniale?
È un vincolo formale?
Oppure è solo una forma di mutuo supporto tra tifoserie che hanno in comune (di solito) l'antipatia verso altre squadre/tifoserie?
Se è quest'ultima, allora basta sostenere il Verona, non per forza i suoi tifosi tra i quali, come tra i nostri, i coglioni ci sono per forza.

Ad ogni modo, il gemellaggio a me pare più un amarcord dei tempi che furono.
"La testa pesa più delle gambe"

Stavro-wolski

  • Supporter
  • ***
  • Post: 1368
    • Mostra profilo
Re:RAZZISMO E GEMELLAGGI
« Risposta #10 il: Novembre 05, 2019, 04:58:44 pm »
Eh no CHEM e Solo,

qui il problema non è l'episodio razzista in sé (quello, avete ragione, purtroppo può capitare ovunque).

Qui il problema è l'adesione esplicita di quella curva, dichiarata a parole e sbandierata tramite i loro vessilli, a """valori""" assolutamente intollerabili. QUESTO non accade in altre curve (a parte quella della Lazio, ma per fortuna con quelli non abbiamo nulla a che fare), né tanto meno da noi.
Always Go Purple!