Quick Login

Autore Topic: ATALANTA-FIORENTINA domenica 22 settembre 2019 ore 18 stadio Tardini-Parma  (Letto 6058 volte)

sololaviola

  • Administrator
  • Violanato
  • ******
  • Post: 5565
    • Mostra profilo
Re:ATALANTA-FIORENTINA domenica 22 settembre 2019 ore 18 stadio Tardini-Parma
« Risposta #75 il: Settembre 23, 2019, 12:26:37 am »
Il personalmente avrei messo Ghezzal e Sottil, la dice lunga. Lunghissima. Il discorso potrebbe chiudersi qui.
Aggiungo però che il 3-5-2, soprattutto per come lo stavamo interpretando, è un modulo difensivo.
I giocatori sono questi. Ripeto: se avessi avuto un Politano, pure pure. Ma mettere due giocatori come Vlahovic e Boateng, era la scelta più logica. Il problema, che è anche un fatto preoccupante al quale bisognerebbe porre rimedio, è stata la paura con la quale ci siamo fatti schiacciare. L’Atalanta aveva costruito molte meno occasioni pericolose, di quante non eravamo riusciti noi a produrne contro la Juve.

La dice lunga? Pensi che avremmo rischiato il pareggio?
Save by Frey...

sololaviola

  • Administrator
  • Violanato
  • ******
  • Post: 5565
    • Mostra profilo
Re:ATALANTA-FIORENTINA domenica 22 settembre 2019 ore 18 stadio Tardini-Parma
« Risposta #76 il: Settembre 23, 2019, 12:31:10 am »
Tra l’altro aggiungo che ha elogiato il gioco dell’Atalanta, gioco simile al nostro contro la Juve. Solo che i Bergamaschi hanno creato meno di noi contro la Juve.

Ho elogiato il gioco dell'atalanta allo stesso modo di come ho elogiato il nostro contro la juve. Si chiama coerenza questa.
Save by Frey...

sololaviola

  • Administrator
  • Violanato
  • ******
  • Post: 5565
    • Mostra profilo
Re:ATALANTA-FIORENTINA domenica 22 settembre 2019 ore 18 stadio Tardini-Parma
« Risposta #77 il: Settembre 23, 2019, 12:32:58 am »
l'errore è quello di aver considerato che i sostituti di Chiesa e Rubery avrebbero tenuto botta, invece si sono dimostrati evanescenti, ancora non pronti a giocarsi le partite.
Tutti siamo portati a considerare che se perdi hai sbagliato i cambi, ma non hai mai la controprova.
Abbiamo sperato che Pedro fosse il toccasana ma la primavera ci ha detto che non è pronto, che Vlahovic fosse in grado di far la differenza anche in A, idem.
In quanto a Boateng che vi devo dire ? Spero che pensi un po' più al campo  che alla .. MELISSA !
Ghezzal e Sottil avrebbero fatto quello che hanno fatto gli altri.

Ricordo che Prandelli nella stagione dei 15 punti di penalizzazione alla 2" sconfitta su 2 partite s'incazzo' come una iena coi media che criticavano.
Spero lo faccia anche Montella !
Se non si capisce che siamo ripartiti da un 16mo posto,cambiando tutto, contribuiremo A completare lo  SFASCIO CREATO DALLA PRECEDENTE GESTIONE, quella che vedo e che sento in giro ( non qui in particolare) è solo una dannata e dannosa PREVENZIONE nei confronti del solito, unico, e facilmente individuabile COLPEVOLE di tutto !
Niente di nuovo sotto il sole.

La controprova non l'abbiamo. Abbiamo solo una prova, e cioè che i due cambi hanno influito nel peggioramento della tenuta del campo. Sottil e Ghezzal avrebbero fatto lo stesso? In questo caso non abbiamo la controprova.
Save by Frey...

Etrusco

  • Supertifoso
  • ****
  • Post: 1624
    • Mostra profilo
Re:ATALANTA-FIORENTINA domenica 22 settembre 2019 ore 18 stadio Tardini-Parma
« Risposta #78 il: Settembre 23, 2019, 01:00:06 am »
Ultimi 10' da incubo, il problema son stati i cambi che non sono stati supportati al meglio da variazioni tattiche. A Vlaho è stato chiesto di tenere su la palla quando alla punta invece dovevano semplicemente arrivare palle.
Abbiamo gettato 2 pt.
« Ultima modifica: Settembre 23, 2019, 01:01:47 am da Etrusco »

Max

  • Supertifoso
  • ****
  • Post: 1943
    • Mostra profilo
Re:ATALANTA-FIORENTINA domenica 22 settembre 2019 ore 18 stadio Tardini-Parma
« Risposta #79 il: Settembre 23, 2019, 01:17:25 am »
La dice lunga? Pensi che avremmo rischiato il pareggio?

La dice lunga perché avresti preferito mettere dei giocatori non adatti a tenere alta la squadra, per diversi motivi, che ho già elencato diverse volte. Il primo è mettere due giocatori totalmente offensivi, che non c’entrano nulla con il tenere alta la squadra. Sono giocatori da spinta e basta (avrebbero spinto da soli, ovviamente, ovvero quasi zero possibilità di essere pericolosi, se la squadra non ti supporta un minimo nella spinta). Non sono soprattutto adatti a fare ciò in questo momento. Il primo non conosce per niente la serie A, l’altro ha meno esperienza in generale, rispetto a Vlahovic o Boateng. Inoltre quest’ultimi possono aiutare sulle palle inattive. Un Sottil ed un Ghezzal cosa ti danno sulle palle inattive o sui cross?
Poi francamente è assai disonesto affermare che sarebbe stato meglio mettere Ghezzal e Sottil perché Vlahovic e Boateng non sono riusciti a garantirci la vittoria. Non ha senso. Non avremmo potuto pareggiare anche con loro?
A rigor di logica, per i motivi elencati di sopra, Vlahovic e Boateng erano i giocatori migliori da inserire. I problemi sono altri. Non abbiamo rischiato praticamente nulla per 80 minuti; è assurdo che tutti vadano nel panico a poco tempo dalla fine. Parte di questa colpa la do ad un mercato che non ha saputo portare giocatori d’esperienza a sufficienza.

Max

  • Supertifoso
  • ****
  • Post: 1943
    • Mostra profilo
Re:ATALANTA-FIORENTINA domenica 22 settembre 2019 ore 18 stadio Tardini-Parma
« Risposta #80 il: Settembre 23, 2019, 01:25:17 am »
Ultimi 10' da incubo, il problema son stati i cambi che non sono stati supportati al meglio da variazioni tattiche. A Vlaho è stato chiesto di tenere su la palla quando alla punta invece dovevano semplicemente arrivare palle.
Abbiamo gettato 2 pt.

Una punta deve essere in grado di tener palla e far salire la squadra. Altrimenti neanche la si può considerare punta. Un centravanti deve essere bravo nel far salire la squadra e nel farla rifiatare. Vlahovic è giovane e ci può stare che sbagli. Neanche i compagni lo hanno supportato in maniera ottimale. Se le stavamo facendo addosso, in parole povere. Certamente un Sottil, per caratteristiche, ci avrebbe dato una mano minore.

CHEM

  • Administrator
  • Supporter
  • ******
  • Post: 1288
    • Mostra profilo
Re:ATALANTA-FIORENTINA domenica 22 settembre 2019 ore 18 stadio Tardini-Parma
« Risposta #81 il: Settembre 23, 2019, 07:16:37 am »
Siamo andati dalle stelle alle stalle.
Togli due funamboli e metti due prime punte, non ci siamo.
Come minimo poteva mettere una punta e uno in grado di sfruttare gli spazi in velocità.
Uno e uno, non due pioli piantati in terra, ad uno dei quali chiedi peraltro di giocare ala sinistra.
E poi, con tutte queste invenzioni tattiche alla Rommel, alla fine sono sicuro che nessuno sapeva più chi doveva andare a piazzarsi sul limite dell'area nell'ultimo calcio d'angolo.
La gente in campo deve avere qualche riferimento, non puoi tutte le volte stravolgere ogni cosa, alla fine non ci capiscono più una segaccia nulla.

Piccola considerazione finale: ieri passo indietro nella prestazione, siamo parsi quelli di Genoa con la sola differenza di aver trovato due gol, per il resto siamo stati sotto il totale controllo dell'avversario.
« Ultima modifica: Settembre 23, 2019, 07:20:07 am da CHEM »
"La testa pesa più delle gambe"

Max

  • Supertifoso
  • ****
  • Post: 1943
    • Mostra profilo
Re:ATALANTA-FIORENTINA domenica 22 settembre 2019 ore 18 stadio Tardini-Parma
« Risposta #82 il: Settembre 23, 2019, 08:08:28 am »
Ma lascia stare sta cosa dell’ala sinistra. Allora anche Lukaku fa l’ala sinistra nell’Inter. Due prime punte nel 3-5-2 devono svariare. Non è che Vlahovic fosse stato inserito come ala sinistra. Semplicemente nel 3-5–2 le punte devono muoversi di più. In panchina l’alternativa c’erano giocatori con meno esperienza. Buttarli nella mischia in un momento così delicato, sarebbe stato da suicidio. Poi questo è un nostro problema purtroppo; problema che deriva dal nostro mercato. Non bisogna dare addosso ai giovani dice Pradè, ma questo ovviamente significa che gli stessi possono sbagliare. Non abbiamo perso la partita per quella mossa e non credo che sarebbe stato meglio mettere un Sottil. La cosa inspiegabile è che una squadra che regge botta in maniera ottimale per 80’ minuti, riuscendo fino a quel momento a portare a casa un ottimo risultato, non può impancarsi in quel modo all’ultimo.

Violeggiare

  • Administrator
  • Supertifoso
  • ******
  • Post: 1739
    • Mostra profilo
Re:ATALANTA-FIORENTINA domenica 22 settembre 2019 ore 18 stadio Tardini-Parma
« Risposta #83 il: Settembre 23, 2019, 08:33:10 am »
Comunque aldilà di tutte le critiche che state facendo a Montella bastava un uomo di fisico al limite dell'area per non far segnare Castagne, 10 uomini quasi dentro la porta di Dragosky, questa si chiama ingenuità, ergo polli fino al midollo.
-non c'è sconfitta nel cuore di chi lotta!-

Etrusco

  • Supertifoso
  • ****
  • Post: 1624
    • Mostra profilo
Re:ATALANTA-FIORENTINA domenica 22 settembre 2019 ore 18 stadio Tardini-Parma
« Risposta #84 il: Settembre 23, 2019, 08:43:01 am »
Una punta deve essere in grado di tener palla e far salire la squadra. Altrimenti neanche la si può considerare punta. Un centravanti deve essere bravo nel far salire la squadra e nel farla rifiatare. Vlahovic è giovane e ci può stare che sbagli. Neanche i compagni lo hanno supportato in maniera ottimale. Se le stavamo facendo addosso, in parole povere. Certamente un Sottil, per caratteristiche, ci avrebbe dato una mano minore.
Vlaho che fa salire la squadra ma con quale palla se non gli arriva? Il contropiede con questi assetti montelliani non sappiamo neppure cosa è, è impossibile assistere a sfacelli come quello di ieri in 10/minuti, se c'erano altri 10 minuti ce ne facevano altri 2. Il goal che ha fatto pareggiare i ministrisciati è stato una vergogna, alla fine dobbiamo ringraziare il cielo se siamo riusciti almeno a pareggiare.

Max

  • Supertifoso
  • ****
  • Post: 1943
    • Mostra profilo
Re:ATALANTA-FIORENTINA domenica 22 settembre 2019 ore 18 stadio Tardini-Parma
« Risposta #85 il: Settembre 23, 2019, 09:55:36 am »
In realtà Vlahovic diverse palle le ha avute ed alcune è riuscito anche a gestirle bene. Il problema è che per paura i nostri rimanevano totalmente rintanati in area.

Max

  • Supertifoso
  • ****
  • Post: 1943
    • Mostra profilo
Re:ATALANTA-FIORENTINA domenica 22 settembre 2019 ore 18 stadio Tardini-Parma
« Risposta #86 il: Settembre 23, 2019, 09:59:00 am »
Comunque aldilà di tutte le critiche che state facendo a Montella bastava un uomo di fisico al limite dell'area per non far segnare Castagne, 10 uomini quasi dentro la porta di Dragosky, questa si chiama ingenuità, ergo polli fino al midollo.

No è colpa di Montella a livello tattico... Sottil e Ghezzal avrebbero svettato di testa prendendo qualsiasi pallone, anzi, ti dirò di più: con Sottil e Ghezzal non avremmo nemmeno preso un calcio d’angolo contro  Cre_pap
Se la colpa è di Montella, è perché non riesce a far svoltare a livello mentale la squadra, che è costituita per gran parte da giovanissimi, tra l’altro. Ergo, non aspettiamoci un grande salto di qualità con un altro allenatore. La rosa per esperienza è qualità vale un centro della classifica. Le concorrenti si sono rinforzate quest’anno; Verona e Brescia soprattutto, non sono il Chievo o il Frosinone dell’anno scorso.
« Ultima modifica: Settembre 23, 2019, 10:03:09 am da Max »

Fumogenoviola

  • Simpatizzante
  • **
  • Post: 529
    • Mostra profilo
Re:ATALANTA-FIORENTINA domenica 22 settembre 2019 ore 18 stadio Tardini-Parma
« Risposta #87 il: Settembre 23, 2019, 10:44:27 am »
Quoto Max
Secondo me la vera colpa di Montella non è tattica ma è che non riesce ad uscire da questa spirale di negativitá in cui è precipitato. Ha paura e la squadra per ovvi motivi ne risente.
Ieri abbiamo difeso benissimo per 85 minuti, poi preso il gol sono tornati i fantasmi e infatti ne abbiamo beccati altri 2 in 5 minuti.
Non so sinceramente se avrà i mezzi e la qualità per uscirne, le prossime 2 saranno già decisive per me.
Se per caso perdi con la Sampdoria la situazione non sarebbe più gestibile

avoviola

  • Supporter
  • ***
  • Post: 889
    • Mostra profilo
Re:ATALANTA-FIORENTINA domenica 22 settembre 2019 ore 18 stadio Tardini-Parma
« Risposta #88 il: Settembre 23, 2019, 01:28:05 pm »
Ad ora quella di Mercoledì è la partita più importante della stagione. Perdere vorrebbe dire crisi nera e penso rischierebbe il posto anche Montella. Vincere scaccerebbe un po' di fantasmi.

sololaviola

  • Administrator
  • Violanato
  • ******
  • Post: 5565
    • Mostra profilo
Re:ATALANTA-FIORENTINA domenica 22 settembre 2019 ore 18 stadio Tardini-Parma
« Risposta #89 il: Settembre 23, 2019, 03:36:19 pm »
La dice lunga perché avresti preferito mettere dei giocatori non adatti a tenere alta la squadra, per diversi motivi, che ho già elencato diverse volte. Il primo è mettere due giocatori totalmente offensivi, che non c’entrano nulla con il tenere alta la squadra. Sono giocatori da spinta e basta (avrebbero spinto da soli, ovviamente, ovvero quasi zero possibilità di essere pericolosi, se la squadra non ti supporta un minimo nella spinta). Non sono soprattutto adatti a fare ciò in questo momento. Il primo non conosce per niente la serie A, l’altro ha meno esperienza in generale, rispetto a Vlahovic o Boateng. Inoltre quest’ultimi possono aiutare sulle palle inattive. Un Sottil ed un Ghezzal cosa ti danno sulle palle inattive o sui cross?
Poi francamente è assai disonesto affermare che sarebbe stato meglio mettere Ghezzal e Sottil perché Vlahovic e Boateng non sono riusciti a garantirci la vittoria. Non ha senso. Non avremmo potuto pareggiare anche con loro?
A rigor di logica, per i motivi elencati di sopra, Vlahovic e Boateng erano i giocatori migliori da inserire. I problemi sono altri. Non abbiamo rischiato praticamente nulla per 80 minuti; è assurdo che tutti vadano nel panico a poco tempo dalla fine. Parte di questa colpa la do ad un mercato che non ha saputo portare giocatori d’esperienza a sufficienza.

Ghezzal è un giocatore molto tecnico, poteva servire a mantenere il pallone e a prendere qualche calcio piazzato, Sottil invece serviva a fare quello che ogni squadra fa quando vince: il contropiede.

Io due punte in campo le ho viste solamente quando c'è da recuperare un risultato, non quando lo si deve mantenere. Come possono Vlahovic e Boateng tenere la squadra alta? Non ne hanno le caratteristiche per farlo da soli. La loro presenza in campo invece ci ha schiacciati ancora di più perché loro non hanno più avuto preoccupazioni sulle fasce e quindi hanno potuto pensare solamente alla fase offensiva dato che non c'era un solo giocatore che poteva impensierirli. Il modo migliore per non farti schiacciare è evitare di farti attaccare in nove. I cambi di Montella sono invece serviti proprio a quello, cioè a dare campo agli avversari. Invece sto scoprendo oggi, verso la fine del 2019, che i giocatori con caratteristiche da contropiede non vanno bene in campo quando vinci...
Save by Frey...