Quick Login

Autore Topic: ATALANTA-FIORENTINA domenica 22 settembre 2019 ore 18 stadio Tardini-Parma  (Letto 6114 volte)

Fumogenoviola

  • Simpatizzante
  • **
  • Post: 529
    • Mostra profilo
Re:ATALANTA-FIORENTINA domenica 22 settembre 2019 ore 18 stadio Tardini-Parma
« Risposta #120 il: Settembre 24, 2019, 01:15:17 pm »
E soprattutto i giovani per potersi esprimere al meglio hanno bisogno di un ambiente tranquillo e sereno e di un allenatore sereno.
Per questo adesso è importante fare punti e che Montella riesca in qualche modo a tirarsi fuori dalla bara in cui è rinchiuso  l_o_l

Max

  • Supertifoso
  • ****
  • Post: 1946
    • Mostra profilo
Re:ATALANTA-FIORENTINA domenica 22 settembre 2019 ore 18 stadio Tardini-Parma
« Risposta #121 il: Settembre 24, 2019, 01:30:36 pm »
Sono d’accordo. I giovani vanno saputi dosare. Per fortuna ne abbiamo diversi di giovani buoni, ma pochi giocatori d’esperienza. Purtroppo, soprattutto in certe situazioni, paghi certi dinamiche. Ora speriamo di fare punti con squadre più abbordabili.
Forza Viola  Band_vio

sololaviola

  • Administrator
  • Violanato
  • ******
  • Post: 5567
    • Mostra profilo
Re:ATALANTA-FIORENTINA domenica 22 settembre 2019 ore 18 stadio Tardini-Parma
« Risposta #122 il: Settembre 24, 2019, 04:17:45 pm »
Ghezzal non è un giocatore che torna in difesa. Non lo è mai stato. È più indolente di Ilicic. Il fatto che tu dia giudizi del genere su un giocatore che non hai mai visto, la dice lunga. Poi magari a Firenze con Montella cambierà, ma ora è l’esatto opposto, come tipo di giocatore.
Non è una questione di chiedere a Sottil di fare la fase difensiva: non l’ha mai fatta, non la sa fare. Ripeto: la scelta migliore era mettere dei giocatori d’esperienza. Poi non è andata per altri motivi.
Come giustamente dice Alex, è strapieno di rimonte clamorose, subite anche da squadre forti ed in salute. È un fattore di testa. Su quello Montella deve lavorare.

Tra vlahovic e ghezzal il giocatore d'esperienza è vlahovic? E vlahovic è boateng fanno la fase difensiva?
Save by Frey...

Orgasmo Viola

  • Visitatore
  • *
  • Post: 166
    • Mostra profilo
Re:ATALANTA-FIORENTINA domenica 22 settembre 2019 ore 18 stadio Tardini-Parma
« Risposta #123 il: Settembre 28, 2019, 09:57:45 pm »
Comincio a rivalutare il pareggio contro l’Atalanta

Max

  • Supertifoso
  • ****
  • Post: 1946
    • Mostra profilo
Re:ATALANTA-FIORENTINA domenica 22 settembre 2019 ore 18 stadio Tardini-Parma
« Risposta #124 il: Settembre 28, 2019, 10:34:50 pm »
Tra vlahovic e ghezzal il giocatore d'esperienza è vlahovic? E vlahovic è boateng fanno la fase difensiva?

Non avevo letto neanche questo.
Ghezzal come detto da Montella è indietro con la condizione. Inoltre, Vlahovic ha sicuramente più esperienza di Ghezzal stesso in Serie A.
“Fa parte della fase difensiva” significa anche saper tenere i palloni e far salire la squadra. Tra l’altro Vlahovic in parte c’era pure riuscito. Se invece butti dentro due esterni, che non sanno partecipare alla fase difensiva (facendo il lavoro che devono fare in fase difensiva gli esterni), che sono quasi inutili sui calci piazzati, e che contrastano ben poco l’attacco dell’Atalanta che andava (ed a differenza degli altri anni va) per vie centrali, non credo che sarebbe stata questa genialatà.

sololaviola

  • Administrator
  • Violanato
  • ******
  • Post: 5567
    • Mostra profilo
Re:ATALANTA-FIORENTINA domenica 22 settembre 2019 ore 18 stadio Tardini-Parma
« Risposta #125 il: Settembre 29, 2019, 06:05:06 pm »
Non avevo letto neanche questo.
Ghezzal come detto da Montella è indietro con la condizione. Inoltre, Vlahovic ha sicuramente più esperienza di Ghezzal stesso in Serie A.
“Fa parte della fase difensiva” significa anche saper tenere i palloni e far salire la squadra. Tra l’altro Vlahovic in parte c’era pure riuscito. Se invece butti dentro due esterni, che non sanno partecipare alla fase difensiva (facendo il lavoro che devono fare in fase difensiva gli esterni), che sono quasi inutili sui calci piazzati, e che contrastano ben poco l’attacco dell’Atalanta che andava (ed a differenza degli altri anni va) per vie centrali, non credo che sarebbe stata questa genialatà.

Scusa ma hai descritto in modo perfetto quello che non hanno fatto vlahovic e boateng. Invece ho visto un sottil contro la samp che ha dato molta pericolosità in azioni di contropiede andando due volte vicinissimo al gol. Certo, la samp non è l'atalanta (e ripetiamo che non stiamo a criticare il pareggio che è un risultato ottimo) ma con la samp è avvenuto quello che di solito avviene in tutti i campi di calcio. Vinci? Giochi di contropiede. Perdi? Metti le punte per utilizzare i palloni alti. Con l'atalanta si son sovvertite le regole del calcio. Inoltre da quando seguo il calcio quando una squadra voleva mantenere un pallone lo dava sui piedi del calciatore più tecnico e non sul calciatore con i movimenti più "meccanici". Il calciatore alto può proteggere megli oil pallone, ma se lasciato in mezzo a tre difensori non c'è bisogno del fallo per toglierglielo. Invece il giocatore tecnico da maggiori preoccupazioni. Il difensore non deve solamente aggirare la protezione di palla con un semplice raddoppio di marcatura a deve stare anche attento alla giocata. E in questi casi si gioca in contropiede anche perché gli avversari inizieranno il forcing per recuperare. In questi casi o hai una squadra coraggiosa e con un livello tecnico altissimo che aggiri il forcing e riparta con i suoi centrocampisti o punti a giocatori bravi tecnicamente e veloci. I giocatori forti fisicamente e lenti rimarranno da soli in balia degli avversari senza avere la possibilità di vedere mai un pallone.
Save by Frey...

Max

  • Supertifoso
  • ****
  • Post: 1946
    • Mostra profilo
Re:ATALANTA-FIORENTINA domenica 22 settembre 2019 ore 18 stadio Tardini-Parma
« Risposta #126 il: Settembre 29, 2019, 07:12:08 pm »
Il paragone tra Atalanta e Sampdoria non regge per molti motivi. L’Atalanta è una squadra che fa possesso palla, che cerca di dominare. La Sampdoria no, e giocava pure in 10. L’Atalanta attacca per via centrali e fa dei calci piazzati uno dei suoi punti di forza, la Sampdoria non mi sembra.
Se sai che devi difenderti, ti servono giocatori fisici. Meglio un Vlahovic in 3 vs 1 che un Sottil. E ti dirò di più: lo si è pure visto con l’Atalanta. Infatti il serbo ha guadagnato un paio di falli e fatto girare un paio di palloni in maniera intelligente. Poi se la squadra non accompagna per paura di scoprirsi, è un altro discorso. Ma teoricamente un Vlahovic dovrebbe tener meglio palla di un Sottil. Tener palla e far salire la squadra, è uno dei principali lavori della punta. Se non riesce a fare ciò, non vale molto.
Prendi l’Udinese di oggi, per esempio. Stava vincendo 1 a 0. Dal 60’ in poi, ha messo solo giocatori fisici, mica centometristi.
Poi dipende dalle partite. Con l’Atalanta, Sottil probabilmente avrebbe solo girato a vuoto. Vlahovic qualche palla l’ha tenuta e qualche fallo l’ha preso. Poi abbiamo perso comunque con un gran gol loro, ma mica significa che con Sottil avresti vinto. Ripeto, in quella situazione, i cambi erano logici.

sololaviola

  • Administrator
  • Violanato
  • ******
  • Post: 5567
    • Mostra profilo
Re:ATALANTA-FIORENTINA domenica 22 settembre 2019 ore 18 stadio Tardini-Parma
« Risposta #127 il: Settembre 29, 2019, 10:58:50 pm »
Il paragone tra Atalanta e Sampdoria non regge per molti motivi. L’Atalanta è una squadra che fa possesso palla, che cerca di dominare. La Sampdoria no, e giocava pure in 10. L’Atalanta attacca per via centrali e fa dei calci piazzati uno dei suoi punti di forza, la Sampdoria non mi sembra.
Se sai che devi difenderti, ti servono giocatori fisici. Meglio un Vlahovic in 3 vs 1 che un Sottil. E ti dirò di più: lo si è pure visto con l’Atalanta. Infatti il serbo ha guadagnato un paio di falli e fatto girare un paio di palloni in maniera intelligente. Poi se la squadra non accompagna per paura di scoprirsi, è un altro discorso. Ma teoricamente un Vlahovic dovrebbe tener meglio palla di un Sottil. Tener palla e far salire la squadra, è uno dei principali lavori della punta. Se non riesce a fare ciò, non vale molto.
Prendi l’Udinese di oggi, per esempio. Stava vincendo 1 a 0. Dal 60’ in poi, ha messo solo giocatori fisici, mica centometristi.
Poi dipende dalle partite. Con l’Atalanta, Sottil probabilmente avrebbe solo girato a vuoto. Vlahovic qualche palla l’ha tenuta e qualche fallo l’ha preso. Poi abbiamo perso comunque con un gran gol loro, ma mica significa che con Sottil avresti vinto. Ripeto, in quella situazione, i cambi erano logici.

Ma allora non capisci che ne Vlahovic ne Boateng sono giocatori per tenere la palla? Anche oggi hai visto tenere un pallone da Boateng una volta entrato? Sottil sarebbe servito ad allargare i giocatori in campo dell'atalanta. Magari con Sottil al posto di Boateng Vlahovic avrebbe avuto anche qualche difensore addosso in meno...
Save by Frey...

Max

  • Supertifoso
  • ****
  • Post: 1946
    • Mostra profilo
Re:ATALANTA-FIORENTINA domenica 22 settembre 2019 ore 18 stadio Tardini-Parma
« Risposta #128 il: Settembre 30, 2019, 07:51:37 pm »
Puoi continuare all’infinito. Vlahovic e Boateng sono giocatori che servono per tenere palla e far salire la squadra. Come una qualsiasi punta.
Boateng è un giocatore utile per tener palla. Che poi tenti la gloria, come ha fatto ieri, per mettersi in mostra (visto che non gioca mai), a risultato acquisito, perdendo anche palloni sanguinosi, è un altro discorso. Ed il fatto che non stia rendendo bene, è un altro discorso pure quello. Perché in ogni caso, lui e Vlahovic servono anche per tener palla.
Seguendo la tua linea di ragionamento poi, neanche Ghezzal è un giocatore per tener palla. Ieri non ne ha tenuta una, ed anche lui ha rischiato di far ripartire qualche contropiede. Eppure lo volevi far entrare con l’Atalanta.
Semplicemente, si tratta di giocatori che non sono in forma, oppure sono semplicemente scarsi, oramai. Ma Boateng, giocatore di grande esperienza, buon fisico e buoni piedi, teoricamente è l’ideale in certe situazioni di vantaggio. Poi ripeto, dipende sempre l’avversario che ti trovi difronte.
Un conto è un Milan morto in 10, ed un conto è una squadra forte come l’Atalanta che attacca all’impazzata.
Con l’Atalanta serviva copertura, gente fisica che sapesse contrastare una squadra che gioca per vie centrali. Una squadra forte sui calci piazzati. Con Ghezzal e Sottil non riesci a contrastare certe qualità.
Ricordiamoci inoltre il valore dell’avversario che avevamo difronte. E ricordiamoci pure che Chiesa e Ribery non hanno sostituti neanche minimamente lontano dai loro standard, e che in quel momento della partita serviva assolutamente più fisico che corsa. Con il Milan è la Sampdoria, per esempio, no. Li sarebbe stato assurdo mettere due punte. Visto che non dovevi far salire proprio nulla.
« Ultima modifica: Settembre 30, 2019, 07:55:40 pm da Max »

CHEM

  • Administrator
  • Supporter
  • ******
  • Post: 1288
    • Mostra profilo
Re:ATALANTA-FIORENTINA domenica 22 settembre 2019 ore 18 stadio Tardini-Parma
« Risposta #129 il: Settembre 30, 2019, 07:54:39 pm »
Non la superate questa cosa voi due, eh?!  ;D
"La testa pesa più delle gambe"

sololaviola

  • Administrator
  • Violanato
  • ******
  • Post: 5567
    • Mostra profilo
Re:ATALANTA-FIORENTINA domenica 22 settembre 2019 ore 18 stadio Tardini-Parma
« Risposta #130 il: Settembre 30, 2019, 09:51:40 pm »
Puoi continuare all’infinito. Vlahovic e Boateng sono giocatori che servono per tenere palla e far salire la squadra. Come una qualsiasi punta.
Boateng è un giocatore utile per tener palla. Che poi tenti la gloria, come ha fatto ieri, per mettersi in mostra (visto che non gioca mai), a risultato acquisito, perdendo anche palloni sanguinosi, è un altro discorso. Ed il fatto che non stia rendendo bene, è un altro discorso pure quello. Perché in ogni caso, lui e Vlahovic servono anche per tener palla.
Seguendo la tua linea di ragionamento poi, neanche Ghezzal è un giocatore per tener palla. Ieri non ne ha tenuta una, ed anche lui ha rischiato di far ripartire qualche contropiede. Eppure lo volevi far entrare con l’Atalanta.
Semplicemente, si tratta di giocatori che non sono in forma, oppure sono semplicemente scarsi, oramai. Ma Boateng, giocatore di grande esperienza, buon fisico e buoni piedi, teoricamente è l’ideale in certe situazioni di vantaggio. Poi ripeto, dipende sempre l’avversario che ti trovi difronte.
Un conto è un Milan morto in 10, ed un conto è una squadra forte come l’Atalanta che attacca all’impazzata.
Con l’Atalanta serviva copertura, gente fisica che sapesse contrastare una squadra che gioca per vie centrali. Una squadra forte sui calci piazzati. Con Ghezzal e Sottil non riesci a contrastare certe qualità.
Ricordiamoci inoltre il valore dell’avversario che avevamo difronte. E ricordiamoci pure che Chiesa e Ribery non hanno sostituti neanche minimamente lontano dai loro standard, e che in quel momento della partita serviva assolutamente più fisico che corsa. Con il Milan è la Sampdoria, per esempio, no. Li sarebbe stato assurdo mettere due punte. Visto che non dovevi far salire proprio nulla.

Perché tu non continui all'infinito? Ieri leggevo un po' i commenti sui forum delle altre squadre e la battuta più ricorrente era (durante la gara): adesso ci pensa montella mettendo boateng. Tutti cretini.

E comunque ripeto che sul forum sto riscoprendo le nuove tattiche moderne del calcio. Vinci 2-0? Dentro due centravanti. Se invece devi recuperare la miglior soluzione è mettere un difensore ed un centrocampista.

Ma poi fammi capire, per contrastare dei giocatori tecnici, veloci, dal dribbling micidiale ti servono i giocatori fisici?
Save by Frey...

sololaviola

  • Administrator
  • Violanato
  • ******
  • Post: 5567
    • Mostra profilo
Re:ATALANTA-FIORENTINA domenica 22 settembre 2019 ore 18 stadio Tardini-Parma
« Risposta #131 il: Settembre 30, 2019, 09:52:38 pm »
Non la superate questa cosa voi due, eh?!  ;D

Voglio imparare bene sta nuova teoria. Contropiede quando si perde e quattro centravanti quando si vince.
Save by Frey...

Max

  • Supertifoso
  • ****
  • Post: 1946
    • Mostra profilo
Re:ATALANTA-FIORENTINA domenica 22 settembre 2019 ore 18 stadio Tardini-Parma
« Risposta #132 il: Settembre 30, 2019, 10:02:29 pm »
Tutte le partite sono uguali per te, insomma. Ok.

sololaviola

  • Administrator
  • Violanato
  • ******
  • Post: 5567
    • Mostra profilo
Re:ATALANTA-FIORENTINA domenica 22 settembre 2019 ore 18 stadio Tardini-Parma
« Risposta #133 il: Settembre 30, 2019, 10:57:14 pm »
Tutte le partite sono uguali per te, insomma. Ok.

Una dove la squadra che vinceva 2-0 metteva tutte punte non mi era mai capitata di vederla. Ma c'è sempre una prima volta...
Save by Frey...

Max

  • Supertifoso
  • ****
  • Post: 1946
    • Mostra profilo
Re:ATALANTA-FIORENTINA domenica 22 settembre 2019 ore 18 stadio Tardini-Parma
« Risposta #134 il: Settembre 30, 2019, 11:12:15 pm »
Questo perché, come detto da te, guardi solo la Fiorentina  l_o_l