Quick Login

Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - sololaviola

Pagine: [1] 2 3 ... 432
1
Mercato / Re:MERCATO 2022
« il: Oggi alle 03:19:53 pm »
allora Senesi o Acerbi non vanno bene per niente. Le coppie mancine non esistono nel mondo del calcio

Come avevo detto erano nomi sparati a caso. Pradé ha detto chiaramente che se partirà Milenkovic la ricerca sarà verso un difensore di piede destro. Senesi lo ha categoricamente escluso proprio perché sinistro. Del resto sarebbe assurdo pensare di mettere in panca Igor che è stato in assoluto il nostro miglior difensore e tra i più forti dell'annata di serie A.

2
Arenaviola / Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« il: Oggi alle 03:17:51 pm »
Caratterialmente la differenza che c'è tra Italiano e Di Francesco è come tra il mangiare e lo stare a guardare. Io credo che Italiano quest'anno sarà un po' meno integralista rispetto allo scorso anno. Dovrà crescere anche lui e questo sarà uno dei passi.

3
Mercato / Re:MERCATO 2022
« il: Oggi alle 11:52:10 am »
Ottima operazione.

4
Arenaviola / Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« il: Oggi alle 11:40:50 am »
Premesso che Grillitsch è tutt'altro che il sostituto naturale di Torreira ma semmai un "box-to-box" alla milinkovic-savic, una classica mezzala, non credo che il leit motiv di questa sessione sia quella di "recuperare e rivalutare il patrimonio del proprio organico". In questa ottica, non prendi Jovic avendo già Cabral (6 mesi fa pagato 15mln), non prendi Gollini se hai già un Terracciano che ha fatto un'intera stagione da titolare.
Il sostituto di Torreira sembrerebbe (sulla carta) semmai Mandragora, che addirittura ha giocato anche da centrale di difesa e quindi ha una certa propensione difensiva. Non è detto, ad esempio, che non provi un centrocampo a due come il Verona di juric con Amrabat e Mandragora al posto del veloso di turno. Un regista si, ma più fisico. Come ho già detto vedremo dalle scelte tattiche sul campo.
Inoltre dubito FORTEMENTE che italiano abbia rinnovato e vada incontro subito a compromessi sulla costruzione della squadra. Non avrebbe il minimo senso.

Sarebbe l'ideale, specialmente se poi prendi un trequartista come terzo centrocampista...

5
Arenaviola / Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« il: Oggi alle 11:39:38 am »
No. E, infatti, ogni valutazione di merito sul mercato attuale della Viola (così come del 99% delle altre squadre italiane) è per forza di cose parziale. Tuttavia, degli spunti di riflessione possono comunque emergere anche dalle prime scelte messe in atto e l'idea che mi sembra stia seguendo la società gigliata parrebbe essere quella che riassumevo nei post precedenti, specialmente per quanto riguarda il centrocampo. Aver sostituito Drągowski e Vlahović (Piątek non ha avuto modo di disfare la valigia, mentre Arthur Cabral ha perso quotazioni, nelle gerarchie) con Gollini e Jović ha permesso alla Fiorentina di non indebolirsi troppo in quei rispettivi ruoli. Tuttavia, aver lasciato andare Torreira per rimpiazzarlo con Mandragora è una mossa che va in tutt'altra direzione e credo abbia una logica ben precisa, di fondo.
Lo so, ho letto. E ho aggiunto che basarsi solo su quelli è, a mio personalissimo avviso, inutile. Stando "ai nomi che girano", il sostituto naturale di Torreira sarebbe dovuto essere Grillitsch, per dire.
Non ne ho idea, ma non è questo il punto su cui stavo insistendo prima. Al di là della (presunta) tempestività, la direzione che mi SEMBRA stia prendendo la società Viola per orientarsi in questa sessione di mercato è quella di recuperare e rivalutare il patrimonio del proprio organico, anche a costo di sacrificare sull'altare la funzionalità della rosa in rapporto ai princìpi di gioco di Italiano e la complementarità tecnica dei giocatori. Perlomeno, ripeto, guardando alle decisioni che sono state prese ad oggi, in relazione soprattutto alla costruzione del centrocampo. L'idea stessa di "rovesciare" il triangolo di metà campo, mi sembra proprio sia stata dettata dalla volontà di restituire centralità ad Amrabat (e Pulgar?), piuttosto che dal proposito di assecondare le idee di Calcio di Italiano, che ha sempre optato per un determinato impianto di gioco.

Ma è ovvio che in questa fase si discuta di trattative più che di affari conclusi anche se, come ha detto Chem, mai come quest'anno ci siamo mossi con largo anticipo (dovuto anche all'inizio precoce del campionato). Jovic è un buon innesto (può giocare anche con Cabral), Mandragora non mi piace ma è un altro innesto che potrebbe anche fare bene (Grillitsch è stata la Fiorentina a non voler chiudere). Poi ci sono giocatori che con molta probabilità arriveranno, tipo Gollini e Dodò, giocatore molto offensivo ma che nel gioco di Italiano potrebbe starci a puntino. Da questo punto poi si inizia a parlare di trattative. I nomi che stanno uscendo non sono certo malvagi. A partire da Bajrami (che potrebbe realmente entrare nella trattativa per Zurko) per finire a Puig. Ma alla fine rimarrebbe poco da fare, forse giusto la sostituzione di Milenkovic in caso di partenza.

6
Arenaviola / Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« il: Oggi alle 12:09:59 am »
Hai mai visto una squadra finita al quarto giorno di mercato?

P.S. Manca solo l'ufficialità, ma è chiuso l'accordo anche con Jovic.

Tra l'altro ho specificato, nel messaggio precedente, che il giudizio è dato in base ai nomi che girano...

7
Mercato / Re:MERCATO 2022
« il: Luglio 04, 2022, 09:37:15 pm »
Acerbi non è migliore di Igor. O vogliono fare una coppia mancina, o sono nomi sparati a caso. Se vendi milenkovic non compri uno per sostituire l'altro titolare, compri uno per sostituire il partente. Specialmente se poi a destra devi mettere uno che l'anno scorso, con Italiano, ha visto il campo con il contagocce.

8
Mercato / Re:MERCATO 2022
« il: Luglio 04, 2022, 06:37:59 pm »
come li metti e li metti probabilmente i centrocampisti in attesa del rientro di Castrovilli saranno quelli. Io non ho inventato nulla,  mi sono semplicemente attenuto ai nomi che si fanno.
Quarta e Igor per caratteristiche tecniche sono simili non particolarmente alti, molto aggressivi e con la necessità di avere al loro fianco un leader che li guidi e che invece sappia tenere la posizione. I nomi che si sentono a parte Kjaer che vedo impossibile sono tutti mancini dal piede buono vedi Acerbi o Senesi. Questo mi da comprendere che magari la posizione di Igor non è così sicura. Detto questo hai detto tu che la posizione della dirigenza sembra essere quella di valorizzare gli asset per cui si sono spesi soldoni e vedi Amrabat Duncan e a questo punto ho ipotizzato anche Quarta. Tutto qui.

Che Igor finisca in panca mi sembra alquanto difficile. Questo l'anno prossimo se lo contenderanno le big e da noi farebbe panchina?

9
Arenaviola / Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« il: Luglio 04, 2022, 04:53:50 pm »
A me invece danno l'impressione che si stiano muovendo con una idea precisa. Poi ci sarà da vedere se questa idea renderà o meno, ma il mercato viola ha l'obiettivo, a vedere i nomi, di dare a Italiano un centrocampo costruito con un mediano (invece del regista) e due costruttori di gioco come interni di centrocampo. O comunque due giocatori in grado di giocare il pallone. E dai nomi si evince questo, partendo da Praet, passando a Bajrami per finire all'ultimo giocatore accostato alla squadra, Puig.

10
Mercato / Re:MERCATO 2022
« il: Luglio 03, 2022, 03:02:59 pm »
Centrocampo da brividi..

Io farei Bajrami Amrabat Bonaventura con Maleh Mandragora Duncan riserve e Castro appena rientra, ma resta comunque un centrocampo da brividi...

Lo avrei visto benissimo così Amrabat Torreira e Bajrami più avanzato.

Bajrami-Bonaventura è eccessivamente sbilanciato come centrocampo. Se si piglia Bajrami io credo che ruoterà con Bonaventura mentre dall'altro lato ci andrà Mandragora. Se invece decidono di mettere Mandragora al centro ci sarà da prendere un interno sinistro.

11
Mercato / Re:MERCATO 2022
« il: Luglio 02, 2022, 12:18:39 am »
Sul fatto che sia un acquisto inutile concordiamo in pieno. Spero tanto di sbagliarmi e vedere un grande Mandragora a Firenze ma, come te, ho i miei dubbi. Avrei preferito anche io Maggiore a questo punto. Trovo ottimo invece puntare su Bajrami come centro destro anche se forse è un po' più offensivo di Bonaventura, ma molto più giovane quindi potrà trasformarsi. Il fatto è che sul centro sinistra non abbiamo giocatori, a meno di non voler giocare con Duncan-Maleh. Magari si prende Luis Alberto...

12
Mercato / Re:MERCATO 2022
« il: Luglio 01, 2022, 09:55:11 pm »
Mandragora fará il vertice basso di sicuro.
Ambrabat ha fatto 3 partite discrete alla fine con squadre che erano già in vacanza, non ci voglio neanche pensare a vederlo titolare come con iachini.

Io credo invece che vogliano recuperare l'investimento. Del resto come interno sinistro non si fanno nomi. Gli unici due che si stanno nominando sono Praet e Bajrami (il primo mi sembra più un nome ciclico, il secondo è più trequartista ma potrebbe essere l'alternativa (o chi si gioca il posto) a Bonaventura. A sinistra giochiamo con Duncan? Al momento ci vedo Mandragora con Amrabat mediano.

Ovviamente questo con i nomi attuali. Bianco andrà a completare il reparto...

13
Mercato / Re:MERCATO 2022
« il: Luglio 01, 2022, 06:43:36 pm »
Vista la presenza di Amrabat credo che Italiano lo faccia giocare proprio a sinistra in un centrocampo a 3. Credo che l'idea sarà quella di usare i due interni di centrocampo (non è sbagliato usare questa terminologia nel centrocampo a tre)

https://www.figc.it/it/tecnici/aula-multimediale/documenti/i-movimenti-dell-interno-di-centrocampo-in-un-centrocampo-a-tre/

come registi di centrocampo. A me questa cosa non piace. Abbiamo provato a giocare senza regista per diversi anni fallendo miseramente.

14
Mercato / Re:MERCATO 2022
« il: Luglio 01, 2022, 04:48:54 pm »
Il problema è che noi non giochiamo a due. Nel centrocampo a due comunque lui tende comunque ad avanzare, anche palla al piede. Come regista classico non ce lo vedo tanto. Molto probabile che ci ritroveremo titolari nel centrocampo a 3 due giocatori adatti al centrocampo a 2...

15
Mercato / Re:MERCATO 2022
« il: Luglio 01, 2022, 03:14:32 pm »
Come mezzala non si può vedere. É lento e poco tecnico. Ha fatto cose egregie quest’anno in mezzo al campo nei due mediani (prestazioni nella media comunque). Potrebbe essere una discreta riserva di Amrabat, se, come sembra, si vuole procedere con un vertice basso più fisico che tecnico. Il problema é l’averlo acquistato a titolo definito. Sostanzialmente é un favore fatto alla Juve che a quelle cifre non l’avrebbe mai venduto (a titolo definitivo).

Dubito spendano quasi 10 milioni per una riserva. Come regista non è che sia meglio rispetto al ruolo di interno. Come ho già detto a me non è mai piaciuto ma credo lo stiano prendendo per metterlo nel ruolo di interno di centrocampo. Non credo vogliano del tutto svalutare il cartellino di Amrabat.

Pagine: [1] 2 3 ... 432