Forum Fiorentina

Fiorentina => Arenaviola => Topic aperto da: CHEM - Maggio 25, 2021, 05:12:57 pm

Titolo: LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: CHEM - Maggio 25, 2021, 05:12:57 pm
È ufficiale, benvenuto a Rino Gattuso e un grosso in bocca al lupo!

 Band_vio
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: alex1950 - Maggio 25, 2021, 05:19:38 pm
Benarrivato  ...  "Ringhio" !   Ste_mma
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Maggio 25, 2021, 05:22:12 pm
Avrei preferito altro ma arriva di sicuro uno con tanta grinta ma con una visione di gioco più moderna. E forse con qualche promessa di acquisto.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Etrusco - Maggio 25, 2021, 05:31:06 pm
Maremma cignala!
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: franciwlf - Maggio 25, 2021, 05:31:21 pm
Onda Calabra, ora manca solo Mirabelli 😁 forza Ringhio
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Etrusco - Maggio 25, 2021, 05:33:31 pm
Anche stavolta ciaone Sarri e Spalletti!
Poteva andare in Champions che almeno andava da altra parte, invece no ha regalato il privilegio ai gobbi! Cen_sor
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Padi - Maggio 25, 2021, 05:36:18 pm
A me piace, finalmente non una scelta dell'ultimo minuto( vediamo chi resta e lo prendo)
 Band_vio
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Stavro-wolski - Maggio 25, 2021, 05:39:15 pm
Benvenuto Rino  Band_vio Band_vio Band_vio

finalmente torniamo a un livello europeo, almeno nel manico
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: CHEM - Maggio 25, 2021, 06:22:22 pm
Avrei preferito altro ma arriva di sicuro uno con tanta grinta ma con una visione di gioco più moderna. E forse con qualche promessa di acquisto.

È la prima cosa a cui ho pensato, per passare da una quasi champions a una quasi retrocessa il salto (indietro) è bello lungo, servono certezze diverse dal "fare meglio dell'anno scorso", per quello anche gli Allievi basterebbero...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: RaySantilli - Maggio 25, 2021, 07:32:43 pm
Like di Lirola all'annuncio di Gattuso, forse forse ci basta cercare un terzino sinistro... qualche centrale forte low cost? A me hanno impressionato molto Erlic dello Spezia e Osorio del Parma
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: JimClark - Maggio 25, 2021, 07:48:36 pm
Maremma cignala!
Che te ne pare?
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Etrusco - Maggio 25, 2021, 08:55:10 pm
Che te ne pare?
A te?
La mia paura è che gattone Gattuso abbia accettato la Fiorentina di impeto dopo che ha padellato la CL e quindi si è tagliato fuori da solo dai big club europei.....cosa significa questo? Che rischia di fare come Prandelli che senza riflettere quando stressato ed arrabbiato scelse dopo la Nazionale, di andare ad allenare il Galatasaray e poi Valencia con risultati infausti.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Violeggiare - Maggio 26, 2021, 06:38:39 am
Fanno un po’ ridere le statistiche che hanno messo di Gattuso a Napoli, ha vinto il 56% delle partite nell’anno e mezzo che ha allenato gli azzurri, ma grazie arcaz aveva anche una super squadra, sarebbe stato il colmo il contrario.

Ricordiamoci che nonostante lo squadrone ha perso la finale di Super coppa, è uscito in coppa Italia, ha perso la Champion’s all’ultima giornata ed è stato eliminato in EL dal Granada, non dal Real.

Leggiamola cosi la stagione.

Poi che per noi sia una sorta di messia ok, viste le ultime 3 stagioni.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Maggio 26, 2021, 10:11:03 am
A te?
La mia paura è che gattone Gattuso abbia accettato la Fiorentina di impeto dopo che ha padellato la CL e quindi si è tagliato fuori da solo dai big club europei.....cosa significa questo? Che rischia di fare come Prandelli che senza riflettere quando stressato ed arrabbiato scelse dopo la Nazionale, di andare ad allenare il Galatasaray e poi Valencia con risultati infausti.

Non credo che un allenatore scelga in due giorni. La trattativa andava avanti da tempo e penso che Gattuso abbia valutato e fatto le sue richieste.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Etrusco - Maggio 26, 2021, 10:26:08 am
Non credo che un allenatore scelga in due giorni. La trattativa andava avanti da tempo e penso che Gattuso abbia valutato e fatto le sue richieste.
Infatti voleva scansarci (da qui la melina andata avanti a settimane) ma avendo fatto ridere (perché non ha vinto nulla ed è pure volato fuori dalla zona CL), alla fine o prendeva noi o qualche squadra turca/cinese.
Rino gioca moderno ma sulle sue qualità sia di sergente di ferro che di grande stratega sul campo, personalmente ho seri dubbi a riguardo....almeno spero si abbozzi definitivamente con la difesa a 5 e che i giocatori entrino in campo almeno atleticamente preparati.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: JimClark - Maggio 26, 2021, 10:32:40 am
A te?
La mia paura è che gattone Gattuso abbia accettato la Fiorentina di impeto dopo che ha padellato la CL e quindi si è tagliato fuori da solo dai big club europei.....cosa significa questo? Che rischia di fare come Prandelli che senza riflettere quando stressato ed arrabbiato scelse dopo la Nazionale, di andare ad allenare il Galatasaray e poi Valencia con risultati infausti.
Diciamo che avrei preferito un Sarri o uno Spalletti ma, al di là della Champions sfuggitagli di mano sul filo di lana, faccio comunque molta fatica a pensare cosa abbia potuto indurre una persona sana di mente e che sicuramente aveva altre offerte (tutte lapalissianamente migliorative rispetto allo zero assoluto che ormai è la Fiorentina) ad accettare un simile salto nel buio in cui avrà almeno il 90/95% di possibilità di rimetterci l'osso del collo.
Detto questo, per il nulla assoluto che siamo diventati da tantissimi, Gattuso (che possa piacere o no il suo gioco) è tantissima (ma proprio tantissima) roba.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Etrusco - Maggio 26, 2021, 10:47:38 am
Diciamo che avrei preferito un Sarri o uno Spalletti ma, al di là della Champions sfuggitagli di mano sul filo di lana, faccio comunque molta fatica a pensare cosa abbia potuto indurre una persona sana di mente e che sicuramente aveva altre offerte (tutte lapalissianamente migliorative rispetto allo zero assoluto che ormai è la Fiorentina) ad accettare un simile salto nel buio in cui avrà almeno il 90/95% di possibilità di rimetterci l'osso del collo.
Detto questo, per il nulla assoluto che siamo diventati da tantissimi, Gattuso (che possa piacere o no il suo gioco) è tantissima (ma proprio tantissima) roba.
Personalmente trovo Gattone come allenatore si interessante e per forza di cose almeno una spanna se non 2 sopra a cappellino, ma se ci ha accettato è solo ed esclusivamente perché si è accorto che dopo aver vinto lo zero assoluto e perso la zona CL, nelle mani non gli rimaneva nulla di squadre top...forse solo Il Pive nel Sacco Football Club....da qui la scelta di prendere noi.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Maggio 26, 2021, 12:37:46 pm
O, più realisticamente, ha aspettato che gli dessero delle garanzie sul mercato. Dubito che non avrebbe trovato una squadra al momento migliore della fiorentina...

Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Etrusco - Maggio 26, 2021, 12:46:51 pm
O, più realisticamente, ha aspettato che gli dessero delle garanzie sul mercato. Dubito che non avrebbe trovato una squadra al momento migliore della fiorentina...
Questa è la parte del bicchiere che speriamo sia quella piena. Io credo che lui abbia aspettato perché sperava di finire alla Lazio. Commisso è un mese se non due che prova a prendere il calabrese e lui ha tergiversato fino a ieri quando si è deciso perché dal Napoli poteva finire al massimo al Verona.
Comunque spero si sia accordato già per un mercato almeno discreto, vediamo.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Fumogenoviola - Maggio 26, 2021, 01:24:35 pm
Benvenuto!
Buon allenatore e grande condottiero, garanzia di epurazione dei vari cazzi molli che abbiamo in squadra.
433/4231 moduli di riferimento
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: JimClark - Maggio 26, 2021, 02:20:25 pm
Personalmente trovo Gattone come allenatore si interessante e per forza di cose almeno una spanna se non 2 sopra a cappellino, ma se ci ha accettato è solo ed esclusivamente perché si è accorto che dopo aver vinto lo zero assoluto e perso la zona CL, nelle mani non gli rimaneva nulla di squadre top...forse solo Il Pive nel Sacco Football Club....da qui la scelta di prendere noi.
Mah, non so. Se avesse aspettato un 2/3 settimane avrebbe sicuramente trovato (forse anche all'estero) una squadra ben più presentabile dell'attuale Fiorentina. Ma voglio illudermi (anche se non ci credo molto) che possa aver avuto le dovute garanzie tecniche prima di dire di si ad una autentica Armata Brancaleone.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: alex1950 - Maggio 26, 2021, 03:51:08 pm
Fine della difesa a 3, del 532 e 352 ! Era l'ora.
Alleluja !
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Etrusco - Maggio 26, 2021, 04:16:48 pm
Fine della difesa a 3, del 532 e 352 ! Era l'ora.
Alleluja !
Del più grande terzino d'Europa Biraghi, cosa ne farà il destino?
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Padi - Maggio 26, 2021, 05:15:20 pm
Questa è la parte del bicchiere che speriamo sia quella piena. Io credo che lui abbia aspettato perché sperava di finire alla Lazio. Commisso è un mese se non due che prova a prendere il calabrese e lui ha tergiversato fino a ieri quando si è deciso perché dal Napoli poteva finire al massimo al Verona.
Comunque spero si sia accordato già per un mercato almeno discreto, vediamo.
Non sono d'accordo, il campionato è terminato domenica a mezzanotte, ha firmato per noi alle 17 di martedì!.su per giù na quarantina di ore!
Non credo abbia preso il primo bus ancora vuoto che passava dai quartieri spagnoli.
Col caos di panchine che ci sono quest'anno, poteva sceglierne tranquillamente una più sicura.
Credo invece che il Boss abbia toccato i tasti giusti e Rino ha scelto la squadra che prima di altre e con convinzione lo aveva cercato.
Sicuramente avrà avuto rassicurazioni, da parte della società (e mi auguro siano rispettate).
La sfida che gli si presenta è ghiotta, riportare in alto una Squadra con una Storia Importante (le maiuscole son volute).
Se ci riesce è un passo avanti nella sua carriera mica da ridere.
Poi mettiamoci che predilige il 4-3-1-2....metti un signor regista ed Amrabat torna nel ruolo di Verona.
Alternativa preferita è il 4-3-3, Callejon magari direbbe la sua, insomma per me è una svolta.
Poi sta a Pradè, in accordo con Rino!!!, trovare i giocatori giusti, ma a sto punto son fiducioso, Rino non le manda a dire, non è un "signor si sissignore" quindi credo che se è qua è perché un abbozzo di "progetto"(quando scrivo sta parola mi tocco le...)" stavolta,spero,forse,magari..... c'è.
SFV
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Maggio 26, 2021, 05:22:31 pm
Secondo me andrà di 4-2-3-1, dubito di 4-3-1-2. A Napoli ha sempre giocato con insigne-lozano o insigne-politano...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Padi - Maggio 26, 2021, 05:53:46 pm
Secondo me andrà di 4-2-3-1, dubito di 4-3-1-2. A Napoli ha sempre giocato con insigne-lozano o insigne-politano...
Hai ragione  che_ers mea culpa, non è stato un errore di battitura
 :)
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: alex1950 - Maggio 26, 2021, 08:16:21 pm
Del più grande terzino d'Europa Biraghi, cosa ne farà il destino?
... sono profondamente preoccupato, quasi come per la scadenza del contratto di ... Maxi Olivera  Cre_pap che_ers
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Maggio 26, 2021, 09:15:54 pm
Secondo me Biraghi resta e rischia di essere pure titolare...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: avoviola - Maggio 26, 2021, 09:31:10 pm
Col 4 2 3 1 di Gattuso e il mercato di Pradé mi aspetto una rosa del genere: Tatarusanu - B. Gaspar Hegazy Benalouane M.Olivera - Tino Costa Schetino - Zekhnini Verdù Toledo - Beleck

 l_o_l

Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Etrusco - Maggio 26, 2021, 10:24:17 pm
Secondo me Biraghi resta e rischia di essere pure titolare...
Voglio vedere col 4-2-3-1 cosa può fare il miglior terzino d'Europa....son curioso di vederlo all'opera da terzino puro, appena inizia il campionato faccio l'abbonamento alla TV che mi permette di vedere esclusivamente le azioni del fenomeno della corsia.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: franciwlf - Maggio 26, 2021, 10:29:55 pm
Secondo me Biraghi resta e rischia di essere pure titolare...
ho paura d si, ma spero di no . Io ho una passione per due pendolini che quest'anno mi hanno fatto godere al fanta e li ho seguiti con amore , augello della Samp e bastoni dello Spezia
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: CHEM - Maggio 31, 2021, 12:30:23 pm
Comunque, rispetto a tante altre stagioni del recente passato, il valzer degli allenatori a questo giro è stato più che altro un rave...
Molto interessante, mette un po' di curiosità in più in vista del prossimo anno.
Io non ho tanti timori sullallenatore, che comunque la si voglia vedere ha un passato da calciatore come pochi altri ed uno da allenatore dove c'è stata una sana gavetta ma anche Milan e Napoli, due posticini niente male a pressioni e aspettative.
Ho molta ma molta più paura di Pradè/Barone/Commisso. Mi pare si pestino i piedi a vicenda troppo spesso...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Etrusco - Maggio 31, 2021, 12:34:04 pm
I massmerda non parlavano fino a qualche giorno fa del ritorno del mago spagnolo del mercato latino?
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: CHEM - Maggio 31, 2021, 01:15:24 pm
Se si sta dietro a tutto ciò che scrivono...
Per questo dicevano anche di Goretti, ma cambia poco se non fanno estrema chiarezza sui ruoli e gli spazi di competenza.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Etrusco - Maggio 31, 2021, 05:25:19 pm
Senza la dirigenza giusta anche con 300 mln spendere, rischieremmo solo di averli gettati.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: alex1950 - Giugno 16, 2021, 08:13:19 pm
Siamo alla follia ?
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Fumogenoviola - Giugno 16, 2021, 08:26:41 pm
Rip Fiorentina, questi ci faranno scomparire :'(
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Giugno 16, 2021, 08:31:14 pm
Datemi Zamparini...........
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Violeggiare - Giugno 16, 2021, 08:33:07 pm
Manca solo l’ufficialità del divorzio, paiono ovvie le ragioni.

Normale che Gattuso voglia alzare l’asticella operando con Mendes, evidentemente la cosa non sta bene e allora ciao.

Fa benissimo, mica vuole lottare per la salvezza.

Commisso prendi Giampaolo vai.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: RaySantilli - Giugno 16, 2021, 08:45:21 pm
Siamo al ridicolo, peggior proprietá della nostra storia, credo si possa dire
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Etrusco - Giugno 16, 2021, 09:05:50 pm
Siamo al ridicolo, peggior proprietá della nostra storia, credo si possa dire
Lo hai scritto infatti, serve aggiungere ben poco.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Stavro-wolski - Giugno 16, 2021, 10:54:12 pm
Io non ce la faccio più
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Violeggiare - Giugno 16, 2021, 11:32:15 pm
Domani danno l’ufficialita’.

Che figura di merda a livello mondiale.

Rocco vendi alla svelta e fatti rinchiudere!
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Giugno 17, 2021, 02:55:16 am
Spero si facciano zero abbonamenti
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: CHEM - Giugno 17, 2021, 09:21:44 am
Nell'eventualità, non abbiamo perso Ancelotti o Klopp...

Personalmente sono d'accordo con chi si oppone a questi fetenti di procuratori, anche se avrebbero dovuto immaginarselo o per lo meno chiarire da subito le rispettive posizioni.
C'è stata tanta fretta per chiudere l'accordo quanto molta poca lungimiranza nel prevedere a cosa si andava incontro con Mendes e soci.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Padi - Giugno 17, 2021, 09:35:29 am
Non ci capisco più nulla,dico,ma quando si son seduti al tavolo Commisso e Gattuso di che han parlato?
Perché i casi son 3
- la società ha detto ok per 4-5 giocatori (faccio ipotesi) ma sul piatto non metto più di 15 milioni per uno e Gattuso ha detto ok
-Gattuso ha detto voglio quei giocatori lì e stop e la società ha detto va bene
Nel primo caso ha ragione la società nel secondo Gattuso
Terza ipotesi han parlato di anduia e soppressata. Ed entrambi si son trovati d'accordo.
Detto questo,son in parte d'accordo con chi vuole togliere potere ai vari Mendes e Raiola, ma un po' devi dare ed un po'devi togliere, altrimenti non si va da nessuna parte.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Padi - Giugno 17, 2021, 10:03:22 am
È ufficiale risoluzione del contratto
"ACF Fiorentina e Mister Rino Gattuso, di comune accordo, hanno deciso di non dare seguito ai preventivi accordi e pertanto di non iniziare insieme la prossima stagione sportiva." clo_sed
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Giugno 17, 2021, 10:58:04 am
Nell'eventualità, non abbiamo perso Ancelotti o Klopp...

Personalmente sono d'accordo con chi si oppone a questi fetenti di procuratori, anche se avrebbero dovuto immaginarselo o per lo meno chiarire da subito le rispettive posizioni.
C'è stata tanta fretta per chiudere l'accordo quanto molta poca lungimiranza nel prevedere a cosa si andava incontro con Mendes e soci.

Chem, lo sapete bene che io ero per Juric e Gattuso non mi entusiasmava ma il punto non è il tecnico ma il motivo per cui il tecnico se ne è andato. Questi vorrebbero comprare i big a 5 milioni. Qua c'è la chiara volontà di voler incassare senza voler spendere. Inoltre Gattuso non sarà Guardiola ma oggi le alternative sono gente peggio di Gattuso. Parliamo o di gente fallita o di pensionati...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Giugno 17, 2021, 10:59:42 am
Non ci capisco più nulla,dico,ma quando si son seduti al tavolo Commisso e Gattuso di che han parlato?
Perché i casi son 3
- la società ha detto ok per 4-5 giocatori (faccio ipotesi) ma sul piatto non metto più di 15 milioni per uno e Gattuso ha detto ok
-Gattuso ha detto voglio quei giocatori lì e stop e la società ha detto va bene
Nel primo caso ha ragione la società nel secondo Gattuso
Terza ipotesi han parlato di anduia e soppressata. Ed entrambi si son trovati d'accordo.
Detto questo,son in parte d'accordo con chi vuole togliere potere ai vari Mendes e Raiola, ma un po' devi dare ed un po'devi togliere, altrimenti non si va da nessuna parte.

Il voler togliere potere ai procuratori è una stronzata. Togliamo potere a Mendes e diamo poi i soldi ai vari Lippi & co che ci stavano portando in B?
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Max - Giugno 17, 2021, 11:13:07 am
Io dico solo che per prendere Gattuso ed assistere a questa scena abbiamo perso Sarri…
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Giugno 17, 2021, 11:19:30 am
Abbiamo perso Juric. Sarri li avrebbe mandati a fare in culo pure lui...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: RaySantilli - Giugno 17, 2021, 11:40:47 am
Secondo me Commisso non ci rimette piú piede a Firenze, sa di averla fatta clamorosa, e non puó dare la colpa a nessuno stavolta... deve solo vendere, non c'é piú futuro con lui
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: CHEM - Giugno 17, 2021, 11:53:44 am
Chem, lo sapete bene che io ero per Juric e Gattuso non mi entusiasmava ma il punto non è il tecnico ma il motivo per cui il tecnico se ne è andato. Questi vorrebbero comprare i big a 5 milioni. Qua c'è la chiara volontà di voler incassare senza voler spendere. Inoltre Gattuso non sarà Guardiola ma oggi le alternative sono gente peggio di Gattuso. Parliamo o di gente fallita o di pensionati...

Ma perché, scusa, tu avresti battuto le mani a dei dirigenti (ora ce n'è uno in più, Burdisso, preso proprio per cercare sul mercato) che si calano le braghe di fronte a chi ti vuole piazzare i suoi giocatori in tutti i modi?!
Io assolutamente no, li avrei criticati.
L'errore c'è stato a monte, quello si, nel volersi affidare a uno che muove tutto il mercato chiedendogli di agire in modo "onesto". Solita cazzata da principianti.
Ora sotto con un allenatore decente ma soprattutto con scelte sensate.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Giugno 17, 2021, 11:58:58 am
Ma perché, scusa, tu avresti battuto le mani a dei dirigenti (ora ce n'è uno in più, Burdisso, preso proprio per cercare sul mercato) che si calano le braghe di fronte a chi ti vuole piazzare i suoi giocatori in tutti i modi?!
Io assolutamente no, li avrei criticati.
L'errore c'è stato a monte, quello si, nel volersi affidare a uno che muove tutto il mercato chiedendogli di agire in modo "onesto". Solita cazzata da principianti.
Ora sotto con un allenatore decente ma soprattutto con scelte sensate.

Ogni giocatore è gestito da un procuratore. Secondo te per Kokorin non abbiamo pagato commissioni? Preferisco pagare commissioni per giocatori top che commissioni per mezzi giocatori. Davide Lippi sta più al centro sportivo viola che a casa dalla moglie, ma con lui è tutto ok, anche se porta giocatori da serie B. Io prefereisco mille volte essere aiutato da un mendes rispetto a chi ha portato Kokorin. Con Ramadani, altro personaggio, son passati per Firenze tanti giocatori. Senza ramadani vediamo i Kokorin e i Kouamé. E comunque quando hai preso Gattuso hai telefonato a Mendes...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: RaySantilli - Giugno 17, 2021, 12:16:23 pm
Ogni giocatore è gestito da un procuratore. Secondo te per Kokorin non abbiamo pagato commissioni? Preferisco pagare commissioni per giocatori top che commissioni per mezzi giocatori. Davide Lippi sta più al centro sportivo viola che a casa dalla moglie, ma con lui è tutto ok, anche se porta giocatori da serie B. Io prefereisco mille volte essere aiutato da un mendes rispetto a chi ha portato Kokorin. Con Ramadani, altro personaggio, son passati per Firenze tanti giocatori. Senza ramadani vediamo i Kokorin e i Kouamé. E comunque quando hai preso Gattuso hai telefonato a Mendes...

Ma poi, se sei il Real Madrid, il Manchester United o il Bayern Monaco puoi anche farne a meno, quando sei la barzelletta della serie A da 3 anni stabilmente in lotta per la retrocessione devi davvero leccargli i piedi ad un Mendez perché da solo col cavolo che puoi pensare un giocatore di livello venga da te... é vero i procuratori ci marciano e sarebbe meglio farne a meno, ma in questa situazione la societá ce l'ha messa principalmente Commisso con le sue scelte operative, quindi ci sta che ora costi piú del normale rimediare agli errori commessi... la veritá é che nonostante 3 anni FALLIMENTARI non si ha la percezione o comunque la volontá di rilanciare... costa troppo? Forse, ma se la rosa é imbarazzante é normale serva un certo esborso per risollevarla, non si parla di un ritocchino che ti aiuti a salire dal sesto al quinto posto ad esempio, si tratta di una base di rosa da 3 anni al 14 15 posto! Vuoi migliorarla con giocatori da 10 mln? Lascia perdere, okkei?
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: CHEM - Giugno 17, 2021, 02:03:16 pm
Ogni giocatore è gestito da un procuratore. Secondo te per Kokorin non abbiamo pagato commissioni? Preferisco pagare commissioni per giocatori top che commissioni per mezzi giocatori. Davide Lippi sta più al centro sportivo viola che a casa dalla moglie, ma con lui è tutto ok, anche se porta giocatori da serie B. Io prefereisco mille volte essere aiutato da un mendes rispetto a chi ha portato Kokorin. Con Ramadani, altro personaggio, son passati per Firenze tanti giocatori. Senza ramadani vediamo i Kokorin e i Kouamé. E comunque quando hai preso Gattuso hai telefonato a Mendes...

Se ti vuoi affidare in toto a Mendes allora di Burdisso non te ne fai di nulla. Ti cali i pantaloni e via di vasellina.
Quindi forse Burdisso arriva perché hanno annusato che Mendes non voleva solo fare il busco, voleva prenderli per il collo impostando trattative dove era da entrambe le parti del tavolo.
Secondo me la Fiorentina si aspettava maggiori "sconti" sui suoi assistiti.
Ad ogni modo io spero solo che facciano chiarezza una volta per tutte, così sembriamo da TSO e basta.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Giugno 17, 2021, 02:58:21 pm
Con Burdisso punti i Pedro, non certo i top player. E per top intendo il massimo per noi. Per me era un rischio anche andare sui vari Guedes e Nico (ma li avrei presi ad occhi chiusi) figurati il rischio di fare mercato solo in argentina. Non dimenticarti che con questa mossa ci siamo chiusi tutto il mercato europeo. All'est abbiamo chiuso con ramadani, con raiola non abbiamo possibilità di trattare, con mendes abbiamo chiuso il resto del mercato di giocatori forti. Adesso non ci resta che puntare su gente sconosciuta o su kokorin.

Ma poi quando hai preso gattuso hai preso tutto il pacchetto. Vai da mendes a chiedergli il favore di far accettare gattuso e poi lo vuooi tagliare fuori? Questa (i dirigenti viola) è gente pericolosa. La loro incapacità rischia realmente di portarci in B. Adesso che facciamo? Prendiamo un Garcia che sono anni che fallisce? Prendiamo un Liverano reduce da due retrocessioni? Prendiamo Ranieri che è già oltre l'età della pensione (pensa che visione del futuro).

Una società intelligente, anche se volesse rompere con i procuratori, avrebbe comunque costruito una signora squadra e dopo, negli anni, poteva iniziare a staccarsi da questa gente. Noi invece oggi abbiamo rotto con l'unico che ci potrebbe permettere di far arrivare giocatori di livello. Li paghi un po' di più? Ma chi cavolo vorresti prendere che vali poco più di una serie B?

Ah, scordati la chiarezza dato che la società ha fatto mettere, nella risoluzione, un diritto di riservatezza. In poche parole ha detto a Gattuso che non deve dire il perché della rottura. Già questo basterebbe a capire...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: RaySantilli - Giugno 17, 2021, 03:17:05 pm
Con Burdisso punti i Pedro, non certo i top player. E per top intendo il massimo per noi. Per me era un rischio anche andare sui vari Guedes e Nico (ma li avrei presi ad occhi chiusi) figurati il rischio di fare mercato solo in argentina. Non dimenticarti che con questa mossa ci siamo chiusi tutto il mercato europeo. All'est abbiamo chiuso con ramadani, con raiola non abbiamo possibilità di trattare, con mendes abbiamo chiuso il resto del mercato di giocatori forti. Adesso non ci resta che puntare su gente sconosciuta o su kokorin.

Ma poi quando hai preso gattuso hai preso tutto il pacchetto. Vai da mendes a chiedergli il favore di far accettare gattuso e poi lo vuooi tagliare fuori? Questa (i dirigenti viola) è gente pericolosa. La loro incapacità rischia realmente di portarci in B. Adesso che facciamo? Prendiamo un Garcia che sono anni che fallisce? Prendiamo un Liverano reduce da due retrocessioni? Prendiamo Ranieri che è già oltre l'età della pensione (pensa che visione del futuro).

Una società intelligente, anche se volesse rompere con i procuratori, avrebbe comunque costruito una signora squadra e dopo, negli anni, poteva iniziare a staccarsi da questa gente. Noi invece oggi abbiamo rotto con l'unico che ci potrebbe permettere di far arrivare giocatori di livello. Li paghi un po' di più? Ma chi cavolo vorresti prendere che vali poco più di una serie B?

Ah, scordati la chiarezza dato che la società ha fatto mettere, nella risoluzione, un diritto di riservatezza. In poche parole ha detto a Gattuso che non deve dire il perché della rottura. Già questo basterebbe a capire...

Condivido ogni parola, certo è sbagliato mettersi nelle mani di un procuratore così invadente ed esoso, ma per la situazione in cui ti sei messo negli anni non potevi farne a meno in questo momento, dovevi sfruttarlo per risollevare il tuo appeal e POI lo potevi allontanare quando ormai potevi farne a meno, cioè lungimiranza zero...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: CHEM - Giugno 17, 2021, 03:38:30 pm
Con Burdisso punti i Pedro, non certo i top player. E per top intendo il massimo per noi. Per me era un rischio anche andare sui vari Guedes e Nico (ma li avrei presi ad occhi chiusi) figurati il rischio di fare mercato solo in argentina. Non dimenticarti che con questa mossa ci siamo chiusi tutto il mercato europeo. All'est abbiamo chiuso con ramadani, con raiola non abbiamo possibilità di trattare, con mendes abbiamo chiuso il resto del mercato di giocatori forti. Adesso non ci resta che puntare su gente sconosciuta o su kokorin.

Ma poi quando hai preso gattuso hai preso tutto il pacchetto. Vai da mendes a chiedergli il favore di far accettare gattuso e poi lo vuooi tagliare fuori? Questa (i dirigenti viola) è gente pericolosa. La loro incapacità rischia realmente di portarci in B. Adesso che facciamo? Prendiamo un Garcia che sono anni che fallisce? Prendiamo un Liverano reduce da due retrocessioni? Prendiamo Ranieri che è già oltre l'età della pensione (pensa che visione del futuro).

Una società intelligente, anche se volesse rompere con i procuratori, avrebbe comunque costruito una signora squadra e dopo, negli anni, poteva iniziare a staccarsi da questa gente. Noi invece oggi abbiamo rotto con l'unico che ci potrebbe permettere di far arrivare giocatori di livello. Li paghi un po' di più? Ma chi cavolo vorresti prendere che vali poco più di una serie B?

Ah, scordati la chiarezza dato che la società ha fatto mettere, nella risoluzione, un diritto di riservatezza. In poche parole ha detto a Gattuso che non deve dire il perché della rottura. Già questo basterebbe a capire...

È più Mendes che non vuole vengano fuori dettagli secondo me.
Girano cifre sui 20mln di commissioni per i calciatori indicati, tutti sotto la sua procura.
Dilettanti allo sbaraglio, vero. Dovevano aver previsto che gli avrebbe tenuti per le palle, ma meglio aver fermato tutto ora che poi.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Giugno 17, 2021, 04:11:35 pm
Lo credi? Adesso punti a qualche 18enne argentino. Uomini di Ramadani zero, uomini di Raiola zero, uomini di Mendes zero. Oggi ti sei bloccato il 70% del mercato di alto livello. Il restante 30% lo hai bloccato con il valore della tua squadra, da serie B. Scommetti che arriva Candreva?
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: CHEM - Giugno 17, 2021, 04:30:02 pm
Lo credi? Adesso punti a qualche 18enne argentino. Uomini di Ramadani zero, uomini di Raiola zero, uomini di Mendes zero. Oggi ti sei bloccato il 70% del mercato di alto livello. Il restante 30% lo hai bloccato con il valore della tua squadra, da serie B. Scommetti che arriva Candreva?

È quindi quale è l'alternativa? È quella di lamentarsi dei procuratori che costringono gli Jovetic, i Nastasic ecc a doversi trasferire per forza per le commissioni, dei procuratori potentissimi che decidono le sorti dei campionati... salvo poi corrergli dietro sennò non si sa come fare?

Io alla Fiorentina attuale rimprovero la chiarezza. Comprendo benissimo Commisso se non vuole prestarsi a certe dinamiche, ma allora deve prendersi mezza giornata di tempo e farsi spiegare dai vari esperti (quelli che parlano in radio sui giornali ecc, tipo Nassi, Vitale ecc) come funziona DAVVERO il calcio e cosa fare/dare come direttive se vuole che la sua società dia diversa.
Non puoi scegliere Gattuso se non vuoi Mendes e tutto il marcio che gli gira intorno. Meglio essere chiari e sposare una filosofia diversa da subito, con trasparenza prima interna e poi verso di noi. Navigando così a vista stiamo imbarcando figure di merda a nastro continuo.
Se dicesse "tifosi, voglio un allenatore che sposi il nostro modo di fare calcio, no alle procure senza senso, si ai giovani da crescere, nessuno (mister, procuratori o giocatori) può pensare di prenderci per il collo" sarebbe lecito, comprensibile e per me pure condivisibile. Ma non così, che un giorno è tutto fatto e il giorno dopo è tutto da rifare, cristo! Questo fa capire che, malgrado tutte le prese di posizione apparenti di Rocco si è messo in casa troppi cuochi che gli stanno guastando la cucina...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Padi - Giugno 17, 2021, 04:31:02 pm
Beh, sentito ora su sky (prendere con le pinze)
Al Tottenham,nuovo DS Paratici, è saltato Fonseca, interesse degli Inglesi su Gattuso.
Si spiegherebbero tante cose, comunque ripeto sentito su Sky (dubbi leggittimi se vero o meno),staremo a vedere.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Violeggiare - Giugno 17, 2021, 04:51:31 pm
Se arriva Liverani per quest’anno e fino a che non arrivano persone serie a Firenze non seguirò più la Fiorentina.

Dopo oltre 40 anni.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Giugno 17, 2021, 04:57:00 pm
È quindi quale è l'alternativa? È quella di lamentarsi dei procuratori che costringono gli Jovetic, i Nastasic ecc a doversi trasferire per forza per le commissioni, dei procuratori potentissimi che decidono le sorti dei campionati... salvo poi corrergli dietro sennò non si sa come fare?

Io alla Fiorentina attuale rimprovero la chiarezza. Comprendo benissimo Commisso se non vuole prestarsi a certe dinamiche, ma allora deve prendersi mezza giornata di tempo e farsi spiegare dai vari esperti (quelli che parlano in radio sui giornali ecc, tipo Nassi, Vitale ecc) come funziona DAVVERO il calcio e cosa fare/dare come direttive se vuole che la sua società dia diversa.
Non puoi scegliere Gattuso se non vuoi Mendes e tutto il marcio che gli gira intorno. Meglio essere chiari e sposare una filosofia diversa da subito, con trasparenza prima interna e poi verso di noi. Navigando così a vista stiamo imbarcando figure di merda a nastro continuo.
Se dicesse "tifosi, voglio un allenatore che sposi il nostro modo di fare calcio, no alle procure senza senso, si ai giovani da crescere, nessuno (mister, procuratori o giocatori) può pensare di prenderci per il collo" sarebbe lecito, comprensibile e per me pure condivisibile. Ma non così, che un giorno è tutto fatto e il giorno dopo è tutto da rifare, cristo! Questo fa capire che, malgrado tutte le prese di posizione apparenti di Rocco si è messo in casa troppi cuochi che gli stanno gustando la cucina...

Sei una squadra di serie B, tocca capire prima questo. E dopo questo casino perderai anche Vlahovic (io col cavolo che firmerei un rinnovo). Se non capiamo prima che siamo una squadra di serie B è inutile far finta di fare i duri e puri. Accetta Mendes, sfruttalo per migliorare la squadra e quando non sarai più una squadra da serie B potrai attirare anche giocatori di questi super procuratori. Dopo questa sparata del cazzo della dirigenza viola dovremo essere stracontenti di un dodicesimo posto. E vedremo l'americano esultare in tv per aver migliorato la classifica. Ma rimarremo sempre una squadra da serie B.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Giugno 17, 2021, 04:59:37 pm
Beh, sentito ora su sky (prendere con le pinze)
Al Tottenham,nuovo DS Paratici, è saltato Fonseca, interesse degli Inglesi su Gattuso.
Si spiegherebbero tante cose, comunque ripeto sentito su Sky (dubbi leggittimi se vero o meno),staremo a vedere.

Si spiega poco o nulla. C'è bisogno di sentire questa notizia per capire che Mendes è potente? Rompiamo con Gattuso? Chi è potente trova qualcosa di meglio, chi non conta un cavolo si mette ad elemosinare sugli scarti. L'unica cosa che spiega questa notizia è che valiamo meno di zero. Ed il top sarebbe vedere arrivare Fonseca a Firenze. Passerò le domeniche in giro evitando di incazzarmi appresso a questa banda di dilettanti.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Giugno 17, 2021, 05:01:08 pm
Se arriva Liverani per quest’anno e fino a che non arrivano persone serie a Firenze non seguirò più la Fiorentina.

Dopo oltre 40 anni.

Vale per tutti gli altri nomi usciti, forse escluso Italiano (ma a patto che arrivino almeno quattro top player). E' più probabile che iniziamo a trovare qualche altro hobbies...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: franciwlf - Giugno 17, 2021, 05:02:14 pm
Sono tutte  puttanate ragazzi, tutte puttanate,  noi siamo  una squadretta e  come Mendes ha visto che non ci poteva spolpare più di tanto ha iniziato ad agire nell'ombra. Casualmente il Tottenham non ha chiuso in questi giorni con Fonseca e  sempre "casualmente" oggi parla con Gattuso  ?  Io non vengo dalla montagna ⛰,  la puzza di merda arriva fino a  Bari...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Giugno 17, 2021, 05:04:35 pm
Il problema non è Mendes ma Commisso.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Max - Giugno 17, 2021, 05:08:04 pm
A me onestamente un po’ puzza sta storia per la quale Gattuso si aspettasse grandi colpi. Non è mai stato un tecnico troppo pretenzioso ed inoltre venendo alla Fiorentina non poteva non sapere che avremmo speso i giusti soldi sul mercato ( che non avremmo speso cifre stellari per trentenni insomma).
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Violeggiare - Giugno 17, 2021, 05:10:33 pm
Sono tutte  puttanate ragazzi, tutte puttanate,  noi siamo  una squadretta e  come Mendes ha visto che non ci poteva spolpare più di tanto ha iniziato ad agire nell'ombra. Casualmente il Tottenham non ha chiuso in questi giorni con Fonseca e  sempre "casualmente" oggi parla con Gattuso  ?  Io non vengo dalla montagna ⛰,  la puzza di merda arriva fino a  Bari...
Non lo sapevano che Gattuso era della scuderia Mendes?

Non sapevano che avrebbe cercato di piazzare i suoi giocatori?

Si poteva trovare un accordo da gentiluomini col portoghese, non far saltare tutto perché non ti sta bene che voglia piazzare i suoi giocatori, che tra l’altro ci avrebbero fatto fare un bel salto di qualità e piazzarci dietro le prime 5/6.

Ora anche quei 2/3 buoni che abbiamo la in squadra si guarderanno in giro.

Sarà tutto un caos da oggi in poi.

Peggio dei dilettanti.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Giugno 17, 2021, 06:28:03 pm
A me onestamente un po’ puzza sta storia per la quale Gattuso si aspettasse grandi colpi. Non è mai stato un tecnico troppo pretenzioso ed inoltre venendo alla Fiorentina non poteva non sapere che avremmo speso i giusti soldi sul mercato ( che non avremmo speso cifre stellari per trentenni insomma).

Il problema è che per oliveira non avresti speso molto più di duncan
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Max - Giugno 17, 2021, 08:07:35 pm
Beh insomma: si parlava di 20 milioni con bonus che potevano portare il cartellino a 25 milioni e 3,5 milioni di ingaggio con contratto di 4 anni per un giocatore di 29 anni; Duncan è stato pagato 16 milioni con un ingaggio da 1,5 milioni ed aveva 26 anni mi sembra. Poi che Duncan lo si capisse fin da subito che sarebbe stato un errore su questo non ci piove, ma è proprio quello il punto: non possiamo permetterci di spendere barconate di soldi per giocatori dal rendimento tutt’altro che sicuro e che non sono rivendibili in futuro. Altrimenti l’anno successivo ti ritrovi a dover acquistare a zero Borja Valero e Bonaventura.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: CHEM - Giugno 17, 2021, 08:37:32 pm
Sei una squadra di serie B, tocca capire prima questo. E dopo questo casino perderai anche Vlahovic (io col cavolo che firmerei un rinnovo). Se non capiamo prima che siamo una squadra di serie B è inutile far finta di fare i duri e puri. Accetta Mendes, sfruttalo per migliorare la squadra e quando non sarai più una squadra da serie B potrai attirare anche giocatori di questi super procuratori. Dopo questa sparata del cazzo della dirigenza viola dovremo essere stracontenti di un dodicesimo posto. E vedremo l'americano esultare in tv per aver migliorato la classifica. Ma rimarremo sempre una squadra da serie B.

Da B una sega, con massimo rispetto.
Siamo da B (ma anche da C) per come siamo gestiti, quello si, ma non per i valori tecnici in campo. Quelli non saranno da UEFA ma di sicuro non peggio di molte che ci hanno preceduto.

Detto questo, non sarai MAI te a sfruttare Mendes, sarà sempre il contrario, mettitelo in testa. E poi parli come se Oliveira o altri della sua scuderia, dopo averli pagati fior di quattrini e aver rimpinguato le casse del procuratore lusitano, ti avrebbero garantito chissà quale risultato sportivo. Ti dirò, secondo me se non sistemano la società si va da poche parti perchè questi dirigenti farebbero fallire pure il Bayern Monaco.

Il problema è che Rocco dovrebbe dare mandato a qualcuno COMPETENTE di cui si fida. Pare si fidi di Barone, ma evidentemente non è abbastanza competente. Pradè resta un mistero, accetta tutto passivamente pur di portare a casa lo stipendio. Ora arriva pure Burdisso...

Ma chi è che, tecnicamente, si prende una responsabilità e difende le sue scelte? Pensa a Iachini/Prandelli/Iachini: chi non avrebbe mai preso il marchigiano, chi non lo avrebbe mandato via per prendere Prandelli ecc. Troppe idee, troppe correnti e nessuna davvero dominante. Questo è il problema.
Questo ci sta facendo diventare una barzelletta, perchè le decisioni a certi livelli si prendono e si difendono, non si fa la banderuola sul tetto che gira a seconda di dove tira il vento.

https://www.firenzeviola.it/news/grassia-procuratori-stanno-diventando-un-problema-342020
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Giugno 17, 2021, 08:56:44 pm
Beh insomma: si parlava di 20 milioni con bonus che potevano portare il cartellino a 25 milioni e 3,5 milioni di ingaggio con contratto di 4 anni per un giocatore di 29 anni; Duncan è stato pagato 16 milioni con un ingaggio da 1,5 milioni ed aveva 26 anni mi sembra. Poi che Duncan lo si capisse fin da subito che sarebbe stato un errore su questo non ci piove, ma è proprio quello il punto: non possiamo permetterci di spendere barconate di soldi per giocatori dal rendimento tutt’altro che sicuro e che non sono rivendibili in futuro. Altrimenti l’anno successivo ti ritrovi a dover acquistare a zero Borja Valero e Bonaventura.

Vuoi mettere però la differenza tra l'essere panchinaro al sassuolo e titolare nel porto con una grande CL giocata? Non valgono 4 milioni di differenza (20 era il costo del giocatore)?
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: alex1950 - Giugno 17, 2021, 08:57:30 pm
Forse la soluzione del mistero Gattuso di chiama Tottenham ... Molto semplicemente meglio la Premier che le incognite fiorentine.
Come diceva Andreotti ...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Etrusco - Giugno 17, 2021, 08:58:56 pm
Aver chiuso il rapporto in maniera prematura con Gattuso non mi dispiace in senso sportivo, in quanto per me è un allenatore come tanti, il punto però è che se è andato via è perché dall'idea di una squadra da Champions siamo tornati subito ad una squadra da forse/chissà Europa League. Certo, non fare mettere le mani nella cassaforti a Mendes, sicuramente ha fatto incavolare procuratore e suo assistito e fin qui a me non frega sega anzi, son contento che il duo maravilla sia andato fuori dai balons.
Però il problema di allestire una squadra competitiva ora è sicuro, perché se cerchi allenatori di fascia medio bassa è perché la dirigenza sa già che sarà un altro campionato di fatica e zero soddisfazioni.
Dopo questa figuraccia, che poi è l'ennesima del presidente e dei suoi sottoposti, mi domando cosa vogliano fare della società, perché gozzovigliare a metà classifica non genera guadagni, quindi che sia questa della dipartita di Gattuso, il primo segnale che Commisso sta cercando di vendere? Visto come viene gestita la Fiorentina, personalmente se andasse, di certo non sarebbe grave ma anzi, sintomo della speranza di ripartire davvero.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Giugno 17, 2021, 09:05:37 pm
Da B una sega, con massimo rispetto.
Siamo da B (ma anche da C) per come siamo gestiti, quello si, ma non per i valori tecnici in campo. Quelli non saranno da UEFA ma di sicuro non peggio di molte che ci hanno preceduto.

Detto questo, non sarai MAI te a sfruttare Mendes, sarà sempre il contrario, mettitelo in testa. E poi parli come se Oliveira o altri della sua scuderia, dopo averli pagati fior di quattrini e aver rimpinguato le casse del procuratore lusitano, ti avrebbero garantito chissà quale risultato sportivo. Ti dirò, secondo me se non sistemano la società si va da poche parti perchè questi dirigenti farebbero fallire pure il Bayern Monaco.

Il problema è che Rocco dovrebbe dare mandato a qualcuno COMPETENTE di cui si fida. Pare si fidi di Barone, ma evidentemente non è abbastanza competente. Pradè resta un mistero, accetta tutto passivamente pur di portare a casa lo stipendio. Ora arriva pure Burdisso...

Ma chi è che, tecnicamente, si prende una responsabilità e difende le sue scelte? Pensa a Iachini/Prandelli/Iachini: chi non avrebbe mai preso il marchigiano, chi non lo avrebbe mandato via per prendere Prandelli ecc. Troppe idee, troppe correnti e nessuna davvero dominante. Questo è il problema.
Questo ci sta facendo diventare una barzelletta, perchè le decisioni a certi livelli si prendono e si difendono, non si fa la banderuola sul tetto che gira a seconda di dove tira il vento.

https://www.firenzeviola.it/news/grassia-procuratori-stanno-diventando-un-problema-342020

Premettendo che la certezza non te la da nessuno, direi che è più affidabile un giocatore che gioca nel porto e nella champions league (da protagonista, non da comprimario) che un giocatore preso a caso. La squadra era da serie B. Ci siamo salvati ma abbiamo giocato il peggior calcio d'Italia. Visti da fuori quello siamo, nulla più. Senza considerare che gli unici teoricamente buoni rischiano di partire è facile pensare che fare un ottimo mercato sia molto difficile. Abbiamo l'appeal di Rosi Bindi prima che si lavi i denti. Per questo Mendes andava sfruttato. E si, lo sfruttavi (e lui faceva il suo interesse) perché ti avrebbe portato giocatori che nei sogni li avremmo visto quest'anno a Firenze. Di sicuro a centrocampo si passerà da Oliveira del porto a Ricci dello Spezia. Uno buono lo stiamo prendendo ma lo stiamo pagando quanto avremmo pagato, insieme, Oliveira e Corona. Con 35/40 milioni li prendevi entrambi, adesso prendiamo Nico a 30 milioni (buon prospetto, per l'amor di dio). Non è che allontanandoti da Mendes inizi a risparmiare. Per risparmiare devi solamente calare l'asticella. Nico è la dimostrazione che per prendere giocatori più forti spenderemo il 50% in più di quello che si poteva spendere con Mendes. E non avresti rotto con tre dei maggiori procuratori europei, limitando non poco la scelta in fase di mercato.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Max - Giugno 17, 2021, 09:09:36 pm
Vuoi mettere però la differenza tra l'essere panchinaro al sassuolo e titolare nel porto con una grande CL giocata? Non valgono 4 milioni di differenza (20 era il costo del giocatore)?

A parte che si parlava di 20 milioni più bonus (ed i bonus erano alti), ma Duncan è stato preso (sbagliando) per mettere una toppa in un momento in cui nessun centrocampista forte sarebbe venuto, ed invece un Olivera, panchinaro in Nazionale, lo vai a prendere per ripartire e ci può pure stare, ma non a quelle cifre, altrimenti poi rischi di poter prendere pochi altri giocatori.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Giugno 17, 2021, 09:12:32 pm
Aver chiuso il rapporto in maniera prematura con Gattuso non mi dispiace in senso sportivo, in quanto per me è un allenatore come tanti, il punto però è che se è andato via è perché dall'idea di una squadra da Champions siamo tornati subito ad una squadra da forse/chissà Europa League. Certo, non fare mettere le mani nella cassaforti a Mendes, sicuramente ha fatto incavolare procuratore e suo assistito e fin qui a me non frega sega anzi, son contento che il duo maravilla sia andato fuori dai balons.
Però il problema di allestire una squadra competitiva ora è sicuro, perché se cerchi allenatori di fascia medio bassa è perché la dirigenza sa già che sarà un altro campionato di fatica e zero soddisfazioni.
Dopo questa figuraccia, che poi è l'ennesima del presidente e dei suoi sottoposti, mi domando cosa vogliano fare della società, perché gozzovigliare a metà classifica non genera guadagni, quindi che sia questa della dipartita di Gattuso, il primo segnale che Commisso sta cercando di vendere? Visto come viene gestita la Fiorentina, personalmente se andasse, di certo non sarebbe grave ma anzi, sintomo della speranza di ripartire davvero.

Ad oggi l'unica scelta è Italiano. E' l'unica possibilità di puntare su uno per costruire qualcosa. Anche se non una squadra al top. Il resto sono solo scarti o pensionati. Con Italiano a livello tecnico non si perderebbe nulla ma si perderebbe tanto a livello di appeal. A livello tattico sarebbe 4-3-3, quindi si avrebbe un Amrabat nuovamente fuori ruolo, un Castrovilli di nuovo mezzala ed un regista che non c'è. Mancherebbero comunque due esterni. Personalmente per questa squadra avrei preferito il 4-2-3-1 ma oramai...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Giugno 17, 2021, 09:17:35 pm
A parte che si parlava di 20 milioni più bonus (ed i bonus erano alti), ma Duncan è stato preso (sbagliando) per mettere una toppa in un momento in cui nessun centrocampista forte sarebbe venuto, ed invece un Olivera, panchinaro in Nazionale, lo vai a prendere per ripartire e ci può pure stare, ma non a quelle cifre, altrimenti poi rischi di poter prendere pochi altri giocatori.

Se vuoi il titolare della nazionale devi comprare Bruno Fernandes. Dire panchinaro della nazionale vuol dire tutto e nulla. Se sei panchinaro nel San Marino è un conto, ma essere panchinaro perché davanti hai Bruno Fernandes, Bernardo Silva e Joao Felix (e non solo...)

Comunque il porto voleva 20 milioni, bonus compresi.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: CHEM - Giugno 17, 2021, 09:20:55 pm
Premettendo che la certezza non te la da nessuno, direi che è più affidabile un giocatore che gioca nel porto e nella champions league (da protagonista, non da comprimario) che un giocatore preso a caso. La squadra era da serie B. Ci siamo salvati ma abbiamo giocato il peggior calcio d'Italia. Visti da fuori quello siamo, nulla più. Senza considerare che gli unici teoricamente buoni rischiano di partire è facile pensare che fare un ottimo mercato sia molto difficile. Abbiamo l'appeal di Rosi Bindi prima che si lavi i denti. Per questo Mendes andava sfruttato. E si, lo sfruttavi (e lui faceva il suo interesse) perché ti avrebbe portato giocatori che nei sogni li avremmo visto quest'anno a Firenze. Di sicuro a centrocampo si passerà da Oliveira del porto a Ricci dello Spezia. Uno buono lo stiamo prendendo ma lo stiamo pagando quanto avremmo pagato, insieme, Oliveira e Corona. Con 35/40 milioni li prendevi entrambi, adesso prendiamo Nico a 30 milioni (buon prospetto, per l'amor di dio). Non è che allontanandoti da Mendes inizi a risparmiare. Per risparmiare devi solamente calare l'asticella. Nico è la dimostrazione che per prendere giocatori più forti spenderemo il 50% in più di quello che si poteva spendere con Mendes. E non avresti rotto con tre dei maggiori procuratori europei, limitando non poco la scelta in fase di mercato.

Quando prendi uno straniero non sai mai come si adatterà al nuovo mondo, ti può andare bene ma anche molto male, e sinceramente io uno di 29 anni non lo andrei MAI a cercare perchè è un "investimento" a perdere comunque la si metta.
Poi, affidabile...si gioca sempre in 11, se in campo e fuori avesse trovato un gran buglione potevi avere anche un fuoriclasse (e l'hai avuto, Ribery, che anche da zoppo vale 10 di quelli che si vedono in A) ma non ti cambia la vita.

Mettiamola così: se quest'anno dovessi scegliere se rifare la squadra o rifare la società/allenatore, io non ci penserei manco mezzo secondo e sceglierei la seconda opzione.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Etrusco - Giugno 17, 2021, 09:28:36 pm
Ad oggi l'unica scelta è Italiano. E' l'unica possibilità di puntare su uno per costruire qualcosa. Anche se non una squadra al top. Il resto sono solo scarti o pensionati. Con Italiano a livello tecnico non si perderebbe nulla ma si perderebbe tanto a livello di appeal. A livello tattico sarebbe 4-3-3, quindi si avrebbe un Amrabat nuovamente fuori ruolo, un Castrovilli di nuovo mezzala ed un regista che non c'è. Mancherebbero comunque due esterni. Personalmente per questa squadra avrei preferito il 4-2-3-1 ma oramai...
Con la squadra odierna non si può fare un modulo del genere a partire dalla difesa.
Il punto è: fare un'altra stagione da retrocessione o lottare per un posto in Europa? Italiano ha esperienza in tal senso zero, alla fine arriverà o Fonseca o peggio ancora uno yes man della società che non ci porterà da nessun'altra parte se non nel baratro.
Vista la situazione, dovremmo puntare su Garcia o Ranieri che almeno sanno fare calcio con squadre neppure eccezionali.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Giugno 17, 2021, 10:31:30 pm
L'Europa scordatela. Per andare in EL devi avere una squadra da CL. Ci sono Inter, Juve, Milan, Atalanta, Roma, Napoli e Lazio. Solo queste, tutte da CL, occupano tutti i posti europei. Per questo ben venga Italiano e cerchiamo di costruire. Gli altri sono solo gente che ti da poco o nulla.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: CHEM - Giugno 17, 2021, 11:42:38 pm
Una cosa è certa, i giornalisti fiorentini in questi ultimi due anni si sono fatti d'oro, questa Fiorentina garantisce loro un flusso continuo di materiale di altissima qualità.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: avoviola - Giugno 18, 2021, 07:21:05 am
Comunque io l'ho con la società ma anche Gattuso che si professa tanto uomo, è stato molto viscido. Ora guarda caso tutti i giocatori che voleva lui sono tutti sotto il proprio procuratore.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Max - Giugno 18, 2021, 07:48:21 am
Se vuoi il titolare della nazionale devi comprare Bruno Fernandes. Dire panchinaro della nazionale vuol dire tutto e nulla. Se sei panchinaro nel San Marino è un conto, ma essere panchinaro perché davanti hai Bruno Fernandes, Bernardo Silva e Joao Felix (e non solo...)

Comunque il porto voleva 20 milioni, bonus compresi.

Ma sono tutti giocatori che non giocano nel suo ruolo. Al Portogallo gioca nel suo ruolo e al suo posto William Carvalho, giocatore onesto eh, ma niente di che. Diverse testate dicevamo che il Porto voleva 18-20 milioni più bonus (5 milioni).
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: CHEM - Giugno 18, 2021, 08:04:48 am
... più le commissioni dell'agente, che vanno a sommarsi a quello che paghi per uno di ricchi 29 anni, un investimento a perdere comunque.

https://m.firenzeviola.it/l-opinione/caso-gattuso-per-questo-gli-allenatori-non-potevano-avere-procuratori-poi-la-regola-cambio-342023

Bel conflitto di interessi.
Gattuso è un ometto di creta nelle mani di Mendes.

Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Etrusco - Giugno 18, 2021, 09:39:38 am
Sulla società che da due stagioni è confusionaria c'è poco da aggiungere, mentre ci sarebbero da scrivere fiumi di parole sull'allenatore fuggitivo. Già un anno fa ci rifiutò, ora aveva firmato ma poco convinto e si vedeva anche dalle immagini della sua giornata fiorentina, sorrisi zero e trasudava ansia....tipo Milinkovic-Savic quando venne a visitare lo stadio.  Comunque la figuraccia del calabrese è colossale, nonostante la società e quanti errori ha fatto, una figura così barbina non può farla uno che da giocatore ha vinto tutto e che da allenatore ha avuto pure una buona dose di fortuna, in più mettiamoci che questa storia di avere procurari per gli allenatori come per i giocatori, fa davvero riflettere sul sistema calcio e su quanto lo stesso sia malato a livello planetario.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Giugno 18, 2021, 10:09:06 am
Il punto è che se la rottura è avvenuta per il mercato è un problema per noi, se la rottura è avvenuta per colpa di Mendes e prendiamo Italiano ci potrebbe andare anche meglio. Vediamo in queste settimane che succede...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Padi - Giugno 18, 2021, 10:44:15 am
Intanto I tifosi del Tottenham sono in rivolta, non vogliono Gattuso. l_o_l
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Stavro-wolski - Giugno 18, 2021, 10:55:35 am
Intanto I tifosi del Tottenham sono in rivolta, non vogliono Gattuso. l_o_l

I tifosi inglesi hanno il mio rispetto. Tra la SuperLega e questa storia, hanno dimostrato di sapersi opporre come un sol uomo e farsi rispettare.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Padi - Giugno 18, 2021, 11:02:49 am
I tifosi inglesi hanno il mio rispetto. Tra la SuperLega e questa storia, hanno dimostrato di sapersi opporre come un sol uomo e farsi rispettare.
Verissimo,al contrario qua I gobbi in primis si sono appecorati,ma non mi sorprende, dei valori sportivi non gliene frega nulla, più che la zebra I loro colori son quelli della gazza ladra
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: CHEM - Giugno 18, 2021, 11:39:39 am
Il punto è che se la rottura è avvenuta per il mercato è un problema per noi, se la rottura è avvenuta per colpa di Mendes e prendiamo Italiano ci potrebbe andare anche meglio. Vediamo in queste settimane che succede...

Manco Gattuso fosse Ferguson, in 13 giorni lui aveva già capito che Rocco è un quaquaraqquà e che il mercato (ancora deve arrivare il primo) non lo accontentava.
13 giorni...

Non era convinto, e si vedeva, probabile che aspettasse altro e si è fatto liberare in modo vergognoso. In un sistema calcio minimamente integro, lui dovrebbe restare qualche anno senza panchina e ripartire poi dalla Pistoiese.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Giugno 18, 2021, 05:41:40 pm
Manco Gattuso fosse Ferguson, in 13 giorni lui aveva già capito che Rocco è un quaquaraqquà e che il mercato (ancora deve arrivare il primo) non lo accontentava.
13 giorni...

Non era convinto, e si vedeva, probabile che aspettasse altro e si è fatto liberare in modo vergognoso. In un sistema calcio minimamente integro, lui dovrebbe restare qualche anno senza panchina e ripartire poi dalla Pistoiese.

Non sappiamo cosa si son detti prima dell'accordo. Firenze non era certo il centro del mondo per Gattuso e per convincerlo gli saranno, di sicuro, state proposte delle cose. Basterà poco per capirlo, circa un mese e mezzo. Se arriveranno tutta gente alla Nico Gonzales non sarà quello il problema, se arriveranno i Ricci (bravo, ma di livello medio) allora un dubbio mi verrebbe...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: CHEM - Giugno 18, 2021, 07:57:59 pm
Di sicuro puoi escludere quei giocatori rappresentati da Mendes per questo mercato e per i venturi.
Se poi arrivasse un Ricci invece di un nome più altisonante non ne vedo il problema, non è con le figurine che vinci le partite ma con giocatori giusti nei posti giusti ed uno spogliatoio con poche fighette e tanta gente col cervello.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: RaySantilli - Giugno 18, 2021, 09:00:29 pm
Per me l'unica cosa importante é che siano giovani, con talento e di prospettiva, l'unico modo per fare un calcio sostenibile... se si persegue con 35enni, giocatori svincolati o a fine carriera addio...
Comunque possiamo iniziare a scordarci Lirola, a quanto pare a Firenze non ci vuole proprio stare, sicuramente non sappiamo tutto...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: RaySantilli - Giugno 18, 2021, 09:06:20 pm
Al momento ripartiamo da Gonzalez, Vlahovic, Sottil (almeno il controriscatto non l'hanno scordato... non si puó dare nulla per scontato ormai...)
Su questo tridente non ci sputo sopra proprio per niente, anzi... serve intervenire maggiormente sugli altri reparti ora
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: avoviola - Giugno 18, 2021, 11:18:06 pm
Lirola non lo dovevamo cedere a Gennaio. Adesso ci fai poco, anzi se lui punta i piedi è meglio che se ne vada, ce ne faremo una ragione. Anche a me piace come giocatore ma non stiamo perdendo Roberto Carlos.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: RaySantilli - Giugno 18, 2021, 11:44:29 pm
Lirola non lo dovevamo cedere a Gennaio. Adesso ci fai poco, anzi se lui punta i piedi è meglio che se ne vada, ce ne faremo una ragione. Anche a me piace come giocatore ma non stiamo perdendo Roberto Carlos.

Sicuramente, è evidente non sia mai stato felice dal suo arrivo a Firenze, prima per il modulo, poi aveva Chiesa davanti nelle gerarchie, poi va via Chiesa e gli si preferisce Venuti, è anche comprensibile il suo punto di vista, ha perso 2 anni di carriera... certo però che il Marsiglia non l'ha riscattato a 12 mln ora gliene chiederei almeno 15
Insomma difesa da ricostruire per 3/4 quasi totalmente...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: CHEM - Giugno 18, 2021, 11:59:06 pm
Per me l'unica cosa importante é che siano giovani, con talento e di prospettiva, l'unico modo per fare un calcio sostenibile... se si persegue con 35enni, giocatori svincolati o a fine carriera addio...

Quotone!

Comunque possiamo iniziare a scordarci Lirola, a quanto pare a Firenze non ci vuole proprio stare, sicuramente non sappiamo tutto...

Sai che perdita, avrà fatto si e no 2 partite a modo da quando lo abbiamo preso. Già 12mln mi parevano un furto, ma se te li danno prendili di corsa!
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: franciwlf - Giugno 19, 2021, 12:06:12 am
Sicuramente, è evidente non sia mai stato felice dal suo arrivo a Firenze, prima per il modulo, poi aveva Chiesa davanti nelle gerarchie, poi va via Chiesa e gli si preferisce Venuti, è anche comprensibile il suo punto di vista, ha perso 2 anni di carriera... certo però che il Marsiglia non l'ha riscattato a 12 mln ora gliene chiederei almeno 15
Insomma difesa da ricostruire per 3/4 quasi totalmente...
Venuti Quarta Igor Biraghi ed io terrei anche Caceres Ranieri e Terzic cosicché si possa  completare la difesa solo con un Terzino destro titolare  e  un forte centrale titolare
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: RaySantilli - Giugno 19, 2021, 03:30:09 am
Venuti Quarta Igor Biraghi ed io terrei anche Caceres Ranieri e Terzic cosicché si possa  completare la difesa solo con un Terzino destro titolare  e  un forte centrale titolare

Tolto Quarta gli altri sono buoni a malapena come riserve... Biraghi invece é una mela marcia ed é bene se ne vada
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: franciwlf - Giugno 19, 2021, 06:02:38 am
Tolto Quarta gli altri sono buoni a malapena come riserve... Biraghi invece é una mela marcia ed é bene se ne vada
senza dubbio,  ma se si prendono due buoni titolari io mi accontenterei
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: CHEM - Giugno 19, 2021, 04:30:39 pm
Tolto Quarta gli altri sono buoni a malapena come riserve... Biraghi invece é una mela marcia ed é bene se ne vada

A me Igor non dispiace affatto.
Su Biraghi non spreco manco un pensiero.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: RaySantilli - Giugno 19, 2021, 05:09:10 pm
A me Igor non dispiace affatto.
Su Biraghi non spreco manco un pensiero.

Neanche a me dispiace ma da qui a dire é forte ce ne passa... come terzino ad esempio a me Hancko aveva impressionato 10 volte di piú... se poi lo vogliamo considerare come centrale di una difesa a 4 insieme a Quarta addio... giá Quarta che pure é un difensore di grande prospettiva ma ad oggi non é ancora una garanzia eh! E andato in bambola diverse volte quest'anno! Quarta puó essere a malapena lui il tuo azzardo titolare ma affianco gli devi mettere un centrale di sicuro affidamento, anche low cost come Maksimovic per caritá... partire con una coppia titolare Quarta-Igor é parecchio rischioso... Igor mi sta bene come terzino difensivo a sinistra se poi a destra ho uno sche spinge tanto, al momento non abbiamo neanche questo...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Giugno 19, 2021, 05:10:24 pm
Anche io credo che si debba puntare su Igor. Non dimentichiamo che ha 23 anni ed ampi margini di miglioramento. Ottimo fisico, ottimi piedi, e non è che sia male a difendere. Ha i suoi errori di gioventù. Ha appena un anno più di Ranieri, forse ce lo scordiamo...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Giugno 19, 2021, 05:11:35 pm
Neanche a me dispiace ma da qui a dire é forte ce ne passa... come terzino ad esempio a me Hancko aveva impressionato 10 volte di piú... se poi lo vogliamo considerare come centrale di una difesa a 4 insieme a Quarta addio... giá Quarta che pure é un difensore di grande prospettiva ma ad oggi non é ancora una garanzia eh! E andato in bambola diverse volte quest'anno! Quarta puó essere a malapena lui il tuo azzardo titolare ma affianco gli devi mettere un centrale di sicuro affidamento, anche low cost come Maksimovic per caritá... partire con una coppia titolare Quarta-Igor é parecchio rischioso... Igor mi sta bene come terzino difensivo a sinistra se poi a destra ho uno sche spinge tanto, al momento non abbiamo neanche questo...

Milenkovic e Pezzella hanno fatto meglio? Non guardiamo una squadra che non aveva ne testa ne coda.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: RaySantilli - Giugno 19, 2021, 05:12:14 pm
Anche io credo che si debba puntare su Igor. Non dimentichiamo che ha 23 anni ed ampi margini di miglioramento. Ottimo fisico, ottimi piedi, e non è che sia male a difendere. Ha i suoi errori di gioventù. Ha appena un anno più di Ranieri, forse ce lo scordiamo...

Ma certo, ma in che ruolo peró? Dove lo metteresti?
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: RaySantilli - Giugno 19, 2021, 05:15:09 pm
Milenkovic e Pezzella hanno fatto meglio? Non guardiamo una squadra che non aveva ne testa ne coda.

Finché c'erano di testa si... quest'anno é palese fossero giá altrove...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Giugno 19, 2021, 06:21:56 pm
Non era questione di testa am di equilibrio di squadra
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Giugno 19, 2021, 06:22:40 pm
Ma certo, ma in che ruolo peró? Dove lo metteresti?

Secondo me può fare il centrale. E darebbe una grossa mano anche in fase di costruzione.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: RaySantilli - Giugno 19, 2021, 06:24:58 pm
Secondo me può fare il centrale. E darebbe una grossa mano anche in fase di costruzione.

Lui e Quarta titolari? Hmmm... preferirei qualcosa di piú...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: avoviola - Giugno 19, 2021, 06:27:52 pm
Io sono d'accordo con Ray. Igor mi piace tantissimo però in una difesa a 4 lo vedo male, soprattutto in coppia con Quarta. Entrambi non sono altissimi. Io lo metterei terzino sx titolare un po poi bloccato panchinando Biraghi che non andrà via sicuramente.

ZAPPACOSTA Quarta SENESI Igor
Venuti MAKSIMOVIC Ranieri Biraghi
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: franciwlf - Giugno 19, 2021, 07:11:33 pm
Io sono d'accordo con Ray. Igor mi piace tantissimo però in una difesa a 4 lo vedo male, soprattutto in coppia con Quarta. Entrambi non sono altissimi. Io lo metterei terzino sx titolare un po poi bloccato panchinando Biraghi che non andrà via sicuramente.

ZAPPACOSTA Quarta SENESI Igor
Venuti MAKSIMOVIC Ranieri Biraghi
Igor è un colosso , è Senesi che  é bassino come Quarta.  Zappacosta è troppo spregiudicato per fare il terzino in una difesa a 4 e comunque  dovrebbe  andare all'Inter o all'Atalanta da quello che si dice.

Celik Maksimovic Quarta Biraghi
Venuti Erlic Ranieri Igor/Terzic

È la difesa  fatta con i nomi che circolano  maggiormente e direi che potrebbe anche avere abbastanza  senso.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: RaySantilli - Giugno 19, 2021, 07:23:13 pm
Igor è un colosso , è Senesi che  é bassino come Quarta.  Zappacosta è troppo spregiudicato per fare il terzino in una difesa a 4 e comunque  dovrebbe  andare all'Inter o all'Atalanta da quello che si dice.

Celik Maksimovic Quarta Biraghi
Venuti Erlic Ranieri Igor/Terzic

È la difesa  fatta con i nomi che circolano  maggiormente e direi che potrebbe anche avere abbastanza  senso.

Giá meglio, Biraghi peró deve partire, se no ripartiamo di nuovo con uno spogliatoio tossico, é uno di quelli che é sempre nel mezzo quando c'é una polemica o qualche rogna nello spogliatoio...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: franciwlf - Giugno 19, 2021, 07:39:34 pm
Giá meglio, Biraghi peró deve partire, se no ripartiamo di nuovo con uno spogliatoio tossico, é uno di quelli che é sempre nel mezzo quando c'é una polemica o qualche rogna nello spogliatoio...
Biraghi  te lo puppi gli hai fatto il rinnovone quadriennale da 1, 5 milioni di € , è meglio se lo fai giocare sta contento e bon .
Fosse per me se volesse rinnovare farei un rinnovo fino al 2023 con opzione anche a capitan Pezzella,  che tanto peggio di un Maksimovic non é.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: RaySantilli - Giugno 19, 2021, 08:25:33 pm
Biraghi  te lo puppi gli hai fatto il rinnovone quadriennale da 1, 5 milioni di € , è meglio se lo fai giocare sta contento e bon .
Fosse per me se volesse rinnovare farei un rinnovo fino al 2023 con opzione anche a capitan Pezzella,  che tanto peggio di un Maksimovic non é.

Non mi interessa occorre cambiare questi personaggi se no le dinamiche degli ultimi anni te le riporti dietro pari pari, non lo capite che ormai il rapporto é rotto? 1.4 mln non sono 6 mln si puó vendere benissimo, credo neanche lui voglia fare 3 anni di panchina, una quadra si trova... fidati é meglio cambiarli sti personaggi che sono con noi da 3/4 anni, ormai non hanno piú stimoli e le prestazioni in calo costante ne sono la testimonianza, meglio uno un pelo piú scarso in senso assoluto ma motivato e volenteroso di dimostrare... c'é da ricostruire un gruppo che é morto da anni, secondo te i Pezzella e i Biraghi si adeguano allo spirito dei nuovi arrivati o é il contrario? Ma poi il capitano della tua squadra che mette il muso perché a tutti i costi voleva andare al Milan lo scorso anno ma di che stiamo parlando?!
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: franciwlf - Giugno 19, 2021, 10:12:06 pm
Non mi interessa occorre cambiare questi personaggi se no le dinamiche degli ultimi anni te le riporti dietro pari pari, non lo capite che ormai il rapporto é rotto? 1.4 mln non sono 6 mln si puó vendere benissimo, credo neanche lui voglia fare 3 anni di panchina, una quadra si trova... fidati é meglio cambiarli sti personaggi che sono con noi da 3/4 anni, ormai non hanno piú stimoli e le prestazioni in calo costante ne sono la testimonianza, meglio uno un pelo piú scarso in senso assoluto ma motivato e volenteroso di dimostrare... c'é da ricostruire un gruppo che é morto da anni, secondo te i Pezzella e i Biraghi si adeguano allo spirito dei nuovi arrivati o é il contrario? Ma poi il capitano della tua squadra che mette il muso perché a tutti i costi voleva andare al Milan lo scorso anno ma di che stiamo parlando?!
beh è tutta questione di richieste e di  vedere se i giocatori le accettano. Io spero che li si possa cedere, ma la vedo dura. 
Se al posto dei due comunque arrivassero Maksimovic e Augello,  sarei più che contento.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: RaySantilli - Giugno 19, 2021, 10:50:46 pm
beh è tutta questione di richieste e di  vedere se i giocatori le accettano. Io spero che li si possa cedere, ma la vedo dura. 
Se al posto dei due comunque arrivassero Maksimovic e Augello,  sarei più che contento.

A me a sinistra possono star bene anche Igor e Ranieri, dipende dalle caratteristiche del futuro terzino destro, se piú offensivo o meno...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: franciwlf - Giugno 19, 2021, 11:04:11 pm
A me a sinistra possono star bene anche Igor e Ranieri, dipende dalle caratteristiche del futuro terzino destro, se piú offensivo o meno...
Ranieri  non è un terzino , troppo lento purtroppo.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: RaySantilli - Giugno 20, 2021, 12:24:00 am
Ranieri  non è un terzino , troppo lento purtroppo.

Terzino bloccato intendevo, come Igor del resto, non é che sia uno che salta l'uomo... ma va bene uno che copra l'ala magari piú offensiva, lo ha fatto Ujfalusi, lo ha fatto Milenkovic, ci puó stare, il terzino che possa diventare centrale aggiunto in fase di non possesso.. se dall'altra parte hai uno che spinge, alla Spinazzola, Di Lorenzo tanto per intenderci... certo se sono entrambi difensivi no, diventi troppo prevedibile
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: RaySantilli - Giugno 20, 2021, 12:25:48 am
Ah troppo lento anche in marcatura intendevi? Eh no, allora no
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Giugno 20, 2021, 01:13:13 am
Ranieri oramai è diventato un centrale.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: franciwlf - Giugno 20, 2021, 02:37:13 am
Terzino bloccato intendevo, come Igor del resto, non é che sia uno che salta l'uomo... ma va bene uno che copra l'ala magari piú offensiva, lo ha fatto Ujfalusi, lo ha fatto Milenkovic, ci puó stare, il terzino che possa diventare centrale aggiunto in fase di non possesso.. se dall'altra parte hai uno che spinge, alla Spinazzola, Di Lorenzo tanto per intenderci... certo se sono entrambi difensivi no, diventi troppo prevedibile
Ah troppo lento anche in marcatura intendevi? Eh no, allora no
Igor è fisicamente straripante,  ha un discreto scatto ed è  feroce in marcatura. Se si dovesse mai riuscire a prendere Zappacosta come terzino destro,  allora Igor sarebbe perfetto come dirimpettaio.
Ranieri è piccolo come dimensioni, è un centrale di impostazione,  molto pulito ed elegante,  non ha questa capacità di anticipare gli avversari,  è più intelligente nel posizionamento direi, non riuscirebbe mai a dare una alternativa sulla fascia.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: avoviola - Giugno 20, 2021, 11:17:53 am
Igor è enorme ma non mi sembra altissimo, almeno a occhio eh... In confronto a Pezzella e Milenkovic per me è almeno rispettivamente 5-10 cm meno. Poi l'altezza non è tutto eh, però centrale in una difesa a 4 non lo vedo benissimo. Invece a 4 terzino si con dall'altra parte uno offensivo come Zappacosta.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: franciwlf - Giugno 20, 2021, 01:28:38 pm
Igor è enorme ma non mi sembra altissimo, almeno a occhio eh... In confronto a Pezzella e Milenkovic per me è almeno rispettivamente 5-10 cm meno. Poi l'altezza non è tutto eh, però centrale in una difesa a 4 non lo vedo benissimo. Invece a 4 terzino si con dall'altra parte uno offensivo come Zappacosta.
si si sono d'accordo con te.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: CHEM - Giugno 21, 2021, 08:39:02 am
Milenkovic 1.95
Pezzella 1.88
Igor 1.85

Ma anche Gonzalo Rodriguez 1.82, o Fabio Cannavaro 1.75, tanto per capirci.

Detto questo, sono d'accordo con chi dice che chi non è contento/convinto/ha fatto il suo tempo è bene cambi aria, dobbiamo avere il coraggio di iniziare la rifondazione.

Igor-Quarta non è male come coppia. Dovranno trovare alternative, ma come partenza non è male secondo me.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: franciwlf - Giugno 21, 2021, 09:48:55 am
Milenkovic 1.95
Pezzella 1.88
Igor 1.85

Ma anche Gonzalo Rodriguez 1.82, o Fabio Cannavaro 1.75, tanto per capirci.

Detto questo, sono d'accordo con chi dice che chi non è contento/convinto/ha fatto il suo tempo è bene cambi aria, dobbiamo avere il coraggio di iniziare la rifondazione.

Igor-Quarta non è male come coppia. Dovranno trovare alternative, ma come partenza non è male secondo me.
secondo me solo uno dei due può essere titolare.  Come coppia farebbero  acqua ed effettivamente  una coppia 1.82/1,85 è una coppia troppo bassa
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: CHEM - Giugno 21, 2021, 09:55:20 am
Secondo me come altezza invece sarebbe ok, un giusto compromesso che possa permettere una buona agilità e stacco. Tendenzialmente preferisco difensori non troppo alti perché altrimenti sono troppo macchinosi, ed in un calcio sempre più improntato sulla velocità questo è un aspetto non trascurabile.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Violeggiare - Giugno 21, 2021, 10:53:07 am
Moderatori chiudiamo questo topic che la Fiorentina di Gattuso non è mai esistita?
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: CHEM - Giugno 21, 2021, 11:07:01 am
Per sola praticità io aspetterei il nuovo allenatore e poi cambierei
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Violeggiare - Giugno 21, 2021, 12:21:47 pm
Ok
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: franciwlf - Giugno 21, 2021, 12:32:14 pm
Secondo me come altezza invece sarebbe ok, un giusto compromesso che possa permettere una buona agilità e stacco. Tendenzialmente preferisco difensori non troppo alti perché altrimenti sono troppo macchinosi, ed in un calcio sempre più improntato sulla velocità questo è un aspetto non trascurabile.
No Chem saresti sempre e costantemente in difficoltà sui colpi di testa. Da che mondo e mondo nella coppia di difesa ci deve essere il marcantonio e il regista difensivo
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: CHEM - Giugno 21, 2021, 12:59:59 pm
1.85 non è propriamente una mezza sega.
Qui si ragiona di centimetri ma, contrariamente a quanto sostiene Rocco Siffredi, contano relativamente perché di mezzo c'è il posizionamento e l'elevazione, tutte cose che nei suoi film sono trascurabili  Cen_sor
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: franciwlf - Giugno 21, 2021, 01:12:59 pm
1.85 non è propriamente una mezza sega.
Qui si ragiona di centimetri ma, contrariamente a quanto sostiene Rocco Siffredi, contano relativamente perché di mezzo c'è il posizionamento e l'elevazione, tutte cose che nei suoi film sono trascurabili  Cen_sor
allora tutti gli allenatori e  i DS che  compongono le squadre  sono dei pirla,  oltre a Rocco 🤣 le dimensioni contano,  e se sai anche giocare a calcio ... tanto meglio.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: CHEM - Giugno 21, 2021, 01:44:47 pm
allora tutti gli allenatori e  i DS che  compongono le squadre  sono dei pirla,  oltre a Rocco 🤣 le dimensioni contano,  e se sai anche giocare a calcio ... tanto meglio.

Quando giochi a zona non te ne fai nulla del marcantonio e del rapido, dal momento che ognuno tiene la sua area e marca chi vi staziona. È impensabile immaginare il difensore alto di una difesa a 4 (a zona) che segue l'attaccante più fisico e viceversa, pascolando per il campo e perdendo in continuo la posizione.
Il tuo è un ragionamento che poteva avere un senso 30 anni fa, non oggi.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: RaySantilli - Giugno 21, 2021, 01:50:35 pm
Ci eravamo persi questo dettaglio, Gattuso ci ha fatto mandare via Lopez, uno dei migliori preparatori portieri in europa, ed ora siamo senza, fantastico...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: franciwlf - Giugno 21, 2021, 02:02:18 pm
Quando giochi a zona non te ne fai nulla del marcantonio e del rapido, dal momento che ognuno tiene la sua area e marca chi vi staziona. È impensabile immaginare il difensore alto di una difesa a 4 (a zona) che segue l'attaccante più fisico e viceversa, pascolando per il campo e perdendo in continuo la posizione.
Il tuo è un ragionamento che poteva avere un senso 30 anni fa, non oggi.
io 30 anni fa non ero neanche nato . Detto questo, la zona mista consente anche delle marcature più  particolareggiate, ecco perché quando si ha gente più fisica è un vantaggio, mica un problema. E comunque a prescindere ci vuole qualcuno un tantino più esperto che guidi a turno l'uno o l'altro,  perché cappellano abbastanza  entrambi,  in coppia mi farebbero stare in ansia costante.
Ci eravamo persi questo dettaglio, Gattuso ci ha fatto mandare via Lopez, uno dei migliori preparatori portieri in europa, ed ora siamo senza, fantastico...
Maledetto Gattuso in che cazzo di guaio ci ha messo ...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: alex1950 - Giugno 21, 2021, 02:51:37 pm
Il fatto del preparatore dei portieri la dice lunga, forse più lunga del discorso procuratori.
Sarei curioso di sapere quante "commissioni" sono state pagate per Gonzales ......

Una società che s'impunta sul "comparto economico" (Mendez) e lascia perdere sul "comparto sportivo" (preparatore che tutti ci invidiavano) la dice lunga sul livello di competenza calcistica che ha.

Secondo me la rottura Gattuso-Commisso è ancora lontana dalla verità.

Noi ci siamo lamentati per oltre un decennio di Cognigni, ma evidentemente al peggio non c'è limite ....

***********************

.... a proposito del "vecchio che ritorna" ma l'avete lette le dichiarazioni di Ser Pantaleo da Vernole ?

.... la scusa è quella di parlare di Vlahovic e di Chiesa ma in realtà questo parla sempre di sè stesso, di quanto era bravo.......... non c'è stato giocatore che non è stato ad un passo dalla Fiorentina (ora anche Berardi ....) ..... peccato che poi ci siam ritrovati tra i piedi Max ...... altri nomi, per decoro, mi astengo dal farli .....

Ma se l'abbozzasse !
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: CHEM - Giugno 21, 2021, 03:32:00 pm
io 30 anni fa non ero neanche nato . Detto questo, la zona mista consente anche delle marcature più  particolareggiate, ecco perché quando si ha gente più fisica è un vantaggio, mica un problema. E comunque a prescindere ci vuole qualcuno un tantino più esperto che guidi a turno l'uno o l'altro,  perché cappellano abbastanza  entrambi,  in coppia mi farebbero stare in ansia costante. Maledetto Gattuso in che cazzo di guaio ci ha messo ...

Igor, tanto per restare al caso specifico, è un culturista di 1.85 x 85 kg. Gente "più fisica" ne vedo poca in A.
L'esperienza è un'altra cosa su cui mi puoi trovare parzialmente d'accordo, perché penso al Pezzella delle ultime due stagioni e mi chiedo quale apporto particolare abbia dato la sua maggiore esperienza. Verrebbe da dire nessuna, visto le sue prestazioni.
Su Rosalen Lopez mi trovi d'accordo, gran peccato averlo perso così a bischero.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Violeggiare - Giugno 21, 2021, 04:26:10 pm
Non perso, è stato licenziato perché Gattuso aveva il suo.

Errori su errori.

Neanche in società di serie C.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Giugno 21, 2021, 05:21:54 pm
Concordo con Chem. Il marcantonio è utile se lo trovi grosso, agile e veloce. Ma se ti metti in campo con uno di 195 che fa un metro mentre gli altri ne fanno tre non è che sei messo bene. Quindi la gente grossa va bene, ma se ci spendi molto...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Max - Giugno 21, 2021, 07:29:27 pm
Sembra che Italiano rimarrà allo Spezia…
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Violeggiare - Giugno 21, 2021, 08:02:24 pm
Giusto così, chi sbaglia paga, gli unici a rimetterci siamo noi che faremo un altro anno di cacca.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Max - Giugno 21, 2021, 09:05:37 pm
Comunque la notizia che l’affare Fiorentina-Italiano fosse saltato, proveniente da una fonte teoricamente affidabile, è stata rimossa.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Violeggiare - Giugno 21, 2021, 09:31:52 pm
Su FirenzeViola c’è ancora, notizia riportata da un tv locale spezzina.

Ognuno spara la sua, personalmente la ritengo una bastardata toglierlo allo Spezia, come ho già ampiamente espresso.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Max - Giugno 21, 2021, 11:43:39 pm
È proprio la tv locale spezzina che ha tolto la notizia; evidentemente Firenze viola, a differenze di altre testate, non ha ancora aggiornato l’articolo.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: avoviola - Giugno 22, 2021, 01:26:57 pm
 Per me non è una bastardata. C'è una clausola. Quando metti la clausola sai che è così.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Stavro-wolski - Giugno 22, 2021, 06:00:15 pm
Questione di ore e possiamo fare il thread nuovo intitolato al nuovo allenatore al_e
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: CHEM - Giugno 23, 2021, 08:47:17 am
Speriamo!
Questa dell'allenatore pare diventata la Novella dello stento...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Giugno 23, 2021, 09:54:30 am
Per una volta che ci eravamo mossi in anticipo è successo il finimondo...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: franciwlf - Giugno 23, 2021, 10:09:21 am
Se gli regaliamo Ranieri,  siamo dei coglioni.
Al massimo  Montiel in prestito Terzic o Zurkowski .
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: CHEM - Giugno 23, 2021, 02:00:53 pm
Se gli regaliamo Ranieri,  siamo dei coglioni.
Al massimo  Montiel in prestito Terzic o Zurkowski .

Anche fosse Ranieri, io non me ne farei un cruccio.
Nelle poche volte che l'ho visto non mi ha fatto grossa impressione. Al limite come terzino sinistro di riserva, ma servisse il suo sacrificio per sbloccare questa faccenda allora facciamolo.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: franciwlf - Giugno 23, 2021, 02:10:57 pm
Anche fosse Ranieri, io non me ne farei un cruccio.
Nelle poche volte che l'ho visto non mi ha fatto grossa impressione. Al limite come terzino sinistro di riserva, ma servisse il suo sacrificio per sbloccare questa faccenda allora facciamolo.
a me invece  piace moltissimo come centrale è molto elegante ed  intelligente
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Giugno 23, 2021, 07:41:35 pm
Anche fosse Ranieri, io non me ne farei un cruccio.
Nelle poche volte che l'ho visto non mi ha fatto grossa impressione. Al limite come terzino sinistro di riserva, ma servisse il suo sacrificio per sbloccare questa faccenda allora facciamolo.

Cioè valuteresti lo staff di Italiano 4/5 milioni?
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Giugno 23, 2021, 07:42:05 pm
a me invece  piace moltissimo come centrale è molto elegante ed  intelligente

Nell'U21 era una spanna sopra gli altri difensori italiani.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: franciwlf - Giugno 23, 2021, 07:50:54 pm
Nell'U21 era una spanna sopra gli altri difensori italiani.
assolutamente si,  nella nostra rosa ci sta alla grande
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: CHEM - Giugno 24, 2021, 12:27:51 am
Cioè valuteresti lo staff di Italiano 4/5 milioni?

Valuto che Italiano ha rinnovato ora e che per sanare lo sgarbo che faresti portandogli via allenatore e staff  qualcosa gliela devi concedere. Se poi si accontentano di Saponara o di 1 mln allora tanto meglio, ma a me preme chiudere quanto prima questa faccenda e mettere un punto. Saltasse anche Italiano allora davvero rocca richiamare Iachini, gira e rigira...

E poi, se Ranieri è tanto forte perchè non l'hanno tenuto in rosa lo scorso anno? Perchè poi mandarlo in B e non in A?
Siamo sicuri che sia davvero forte e pronto?
A me pare troppo leggerino ma forse mi ricordo male, una struttura da terzino più che da centrale.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Violeggiare - Giugno 24, 2021, 08:06:22 am
Ranieri giocatore normale, ne scarso ne buono, ha dalla sua una discreta velocità sulla fascia, più o meno come Biraghi ma senza avere i suoi cross, quando gli riescono.

Potrebbe essere il terzino di riserva, io non lo darei comunque, i suoi 4/5 milioni li vale.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Etrusco - Giugno 24, 2021, 09:40:52 am
Ma l'allenatore arriva o no?
Bastava aver preso a tempo debito Sarri o Spalletti ed oggi avevamo già un mister a seguire il mercato.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Giugno 24, 2021, 10:07:14 am
Valuto che Italiano ha rinnovato ora e che per sanare lo sgarbo che faresti portandogli via allenatore e staff  qualcosa gliela devi concedere. Se poi si accontentano di Saponara o di 1 mln allora tanto meglio, ma a me preme chiudere quanto prima questa faccenda e mettere un punto. Saltasse anche Italiano allora davvero rocca richiamare Iachini, gira e rigira...

E poi, se Ranieri è tanto forte perchè non l'hanno tenuto in rosa lo scorso anno? Perchè poi mandarlo in B e non in A?
Siamo sicuri che sia davvero forte e pronto?
A me pare troppo leggerino ma forse mi ricordo male, una struttura da terzino più che da centrale.

Chem ma che ragionamenti sono? Castrovilli s'è fatto due anni alla cremonese prima di tornare in viola. Bernardeschi è andato a Crotone. E' il normale andamento dei giovani calciatori. Ranieri ha fatto vedere a tutti di essere il più forte tra i difensori della nazionale U21, prova ad andare a chiederne uno e vedi quanto ti chiedono. Valutare 5/6 milioni lo staff di un allenatore è una cretinata. Potrei capire un prestito con riscatto e controriscatto, ma non una cessione.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Giugno 24, 2021, 10:08:37 am
Ranieri giocatore normale, ne scarso ne buono, ha dalla sua una discreta velocità sulla fascia, più o meno come Biraghi ma senza avere i suoi cross, quando gli riescono.

Potrebbe essere il terzino di riserva, io non lo darei comunque, i suoi 4/5 milioni li vale.

Violleggiare forse è da parecchio che non lo segui ma è da un po' che ha smesso di fare il terzino.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: franciwlf - Giugno 24, 2021, 10:09:37 am
Chem ma che ragionamenti sono? Castrovilli s'è fatto due anni alla cremonese prima di tornare in viola. Bernardeschi è andato a Crotone. E' il normale andamento dei giovani calciatori. Ranieri ha fatto vedere a tutti di essere il più forte tra i difensori della nazionale U21, prova ad andare a chiederne uno e vedi quanto ti chiedono. Valutare 5/6 milioni lo staff di un allenatore è una cretinata. Potrei capire un prestito con riscatto e controriscatto, ma non una cessione.
assolutamente d'accordo...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: CHEM - Giugno 24, 2021, 04:57:18 pm
Chem ma che ragionamenti sono? Castrovilli s'è fatto due anni alla cremonese prima di tornare in viola. Bernardeschi è andato a Crotone. E' il normale andamento dei giovani calciatori. Ranieri ha fatto vedere a tutti di essere il più forte tra i difensori della nazionale U21, prova ad andare a chiederne uno e vedi quanto ti chiedono. Valutare 5/6 milioni lo staff di un allenatore è una cretinata. Potrei capire un prestito con riscatto e controriscatto, ma non una cessione.

Rispetto a Bernardeschi e Castrovilli, in B non mi risulta abbia fatto la differenza o abbia brillato particolarmente, e di stagioni in prestito ne ha già fatte 2 e mezzo.
Se poi abbiamo per le mani il nuovo Nesta allora mi scuso col ragazzo e con voi.
Se serve per sbloccare l'affare Italiano, io lo crederei all'istante con una formula tipo quella di Sottil al Cagliari.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: franciwlf - Giugno 24, 2021, 05:32:56 pm
Rispetto a Bernardeschi e Castrovilli, in B non mi risulta abbia fatto la differenza o abbia brillato particolarmente, e di stagioni in prestito ne ha già fatte 2 e mezzo.
Se poi abbiamo per le mani il nuovo Nesta allora mi scuso col ragazzo e con voi.
Se serve per sbloccare l'affare Italiano, io lo crederei all'istante con una formula tipo quella di Sottil al Cagliari.
1 stagione e mezza ed è stato titolarissimo sia nell'ascoli che nella Spal
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Giugno 24, 2021, 05:59:31 pm
Rispetto a Bernardeschi e Castrovilli, in B non mi risulta abbia fatto la differenza o abbia brillato particolarmente, e di stagioni in prestito ne ha già fatte 2 e mezzo.
Se poi abbiamo per le mani il nuovo Nesta allora mi scuso col ragazzo e con voi.
Se serve per sbloccare l'affare Italiano, io lo crederei all'istante con una formula tipo quella di Sottil al Cagliari.

A parte il fatto che non mi sembra si abbia Nesta e Cannavaro tra i difensori in squadra (e fatico a vederne in tutta la serie A) Ranieri ha fatto un ottimo campionato. Che ti aspettavi, il Maradona dei difensori? E' un giovane interessante che come tutti i giovani deve crescere. Ma probabilmente avresti detto la stessa cosa di Mancini quando era al perugia. E credo che il caso Mancini, ma anche Zaniolo, insegni che i giovani vanno aspettati con calma (il che non significa che sbocceranno per forza) e non vanno giudicati. Ranieri è stato il miglior difensore italiano con l'U21 ma questo non significa che sarà i lfuturo Nesta, significa che è un prospetto da tenere sott'occhio. Poi potrà fare la fine dei vari Di Carmine & co. o potrà fare una buona carriera in viola. Questo ce lo dirà il tempo e la pazienza.

Come ti ho detto un conto è un prestito con diritto di riscatto e controriscatto (e la differenza tra riscatto e controriscatto la puoi aumentare come indennizzo per Italiano) ed un conto è regalare Ranieri per lo staff di Italiano...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: alex1950 - Giugno 24, 2021, 06:09:37 pm
Se si vuole quell'allenatore un pegno lo devi pagare, visto che è ormai palese che la scelta di Gattuso era sbagliata.
Prima di rifirmare con lo Spezia Italiano ha aspettato altre offerte ..... evidentemente al duo Pradè/Barone non interessava.

Alias chi dice che è una seconda scelta non sbaglia.

Io spero che in quello spogliatoio facciano pulito, altrimenti ce lo giochiamo alla svelta.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: CHEM - Giugno 25, 2021, 03:07:05 pm
1 stagione e mezza ed è stato titolarissimo sia nell'ascoli che nella Spal

Anche Biraghi ha fatto il titolarissimo da noi ma sono sicuro che glielo regaleresti allo Spezia per chiudere la trattativa...
Titolare non conta poi così tanto se poi in campo hai fatto un campionato da 6 in B.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Giugno 25, 2021, 08:51:38 pm
Anche Biraghi ha fatto il titolarissimo da noi ma sono sicuro che glielo regaleresti allo Spezia per chiudere la trattativa...
Titolare non conta poi così tanto se poi in campo hai fatto un campionato da 6 in B.

È stato votato tra i migliori giovani della b. Forse ha fatto un campionato più che da 6...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: CHEM - Giugno 26, 2021, 08:37:19 am
È stato votato tra i migliori giovani della b. Forse ha fatto un campionato più che da 6...

Glielo è ce lo auguro, tuttavia anch'io ero il migliore a Fisica in classe mia, avevo il 6 mentre il resto era una tragedia, ma non con questo potevo ambire ad andare all'università di Fisica... E un 6 ad un istituto tecnico non è un 7 ad un liceo, più probabile il contrario.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Giugno 26, 2021, 02:10:05 pm
Quindi tutti i giovani della b non possono ambire alla a perché vanno all'istituto tecnico? Anche mancini della Roma andava all'istituto tecnico...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: CHEM - Giugno 26, 2021, 03:59:12 pm
Quindi tutti i giovani della b non possono ambire alla a perché vanno all'istituto tecnico? Anche mancini della Roma andava all'istituto tecnico...

Ambisci alla A se la B ti è stata "stretta", se in B facevi la differenza. Io ammetto di non averne seguito così attentamente come voi le sue partite e quindi la sua crescita, da come lo "difendete" mi aspetto un gran bene da lui. Per quel che ne so ha fatto 2 anni e mezzo in B cambiando spesso ruolo (terzino/centrale, e quento non è un bene) senza mai salire ai titoli della cronaca.
Vediamolo dai, mi avete messo curiosità addosso, voglio proprio vederlo in campo.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Giugno 26, 2021, 04:03:56 pm
Non ha cambiato spesso ruolo. Lui nasce terzino ma in B lo hanno trasformato in centrale. L'anno scorso ha fatto solo il centrale. Ed il cambio di ruolo non è necessariamente un male. Chiellini faceva anche lui il terzino prima dei gobbi. Ma possiamo andare anche su nomi maggiori, direi sacri. Batistuta prima di diventare punta era un'ala destra...

Questo non significa che sia il nuovo nesta. Questo significa che abbiamo un u21 interessante e prima di fare come Mancini preferirei vederlo in opera da noi...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: CHEM - Giugno 27, 2021, 09:34:50 pm
https://www.firenzeviola.it/copertina/italiano-viola-le-tappe-della-svolta-342754

Citazione
La scelta di una o più contropartite tecniche sarà un elemento fondamentale che permetterà a Italiano di poter disporre dello staff tecnico che lavora con lui da anni anche nella sua nuova avventura a Firenze

Speriamo che ne valga poi la pena. Intanto finchè non arriva l'ufficialità non mi sbilancio.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Giugno 27, 2021, 10:59:54 pm
E visto gli ultimi tempi non sarei tranquillo nemmeno dopo l'ufficialità...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Padi - Giugno 27, 2021, 11:29:49 pm
Aspetto, quando vedo le foto di Italiano a Moena con la squadra, sarò più tranquillo.
 l_o_l   Band_vio
Comunque son contento che sia lui il mister.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Violeggiare - Giugno 28, 2021, 02:52:02 pm
Io le prime 6 di campionato...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Etrusco - Giugno 28, 2021, 03:16:33 pm
Attendiamo l'annuncio ufficiale e poi vediamo cosa accadrà nel mercato di uscita ed entrata.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Violeggiare - Giugno 30, 2021, 06:08:31 pm
Ufficiale, da domani sarà il nuovo allenatore viola per 2 anni con opzione per il terzo.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Etrusco - Giugno 30, 2021, 07:18:20 pm
E così Italiano è finalmente diventato il nuovo allenatore Viola.
Ora però basta con sotterfugi ed errori vari, spero che Vincè abbia già detto la sua sui calciatori in rosa ed abbia già fornito spunti per il mercato in entrata.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: alex1950 - Giugno 30, 2021, 08:32:41 pm
In bocca al lupo !
Mi auguro che la società lo ascolti sulle scelte tecniche ma soprattutto che lo difenda dalle critiche esterne ed anche  da quelle interne, soprattutto se resteranno certi personaggi !
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: CHEM - Luglio 01, 2021, 01:10:19 am
In bocca al lupo al nuovo mister.

L'inizio non è stato semplicissimo, ora speriamo che lo sostengano non solo a parole dopo aver fatto un bel casino per farlo liberare dallo Spezia.

 Band_vio
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Violeggiare - Luglio 01, 2021, 01:52:31 am
Mai visto un comunicato così freddo e stringato come quello dello Spezia, ma hanno ragione, personalmente chiedo scusa alla società spezzina e ai suoi tifosi.

Intanto si è capito il motivo principale della rottuocon Gattuso, oltre ad aver chiesto i 2/3 giocatori do Mendes voleva una clausola rescissoria di 2 milioni per liberarsi in qualsiasi momento.

A questo punto Commisso ha posto il veto perché non spendeva 40/50 per poi perdere l’allenatore alla prima offerta valida
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Padi - Luglio 01, 2021, 08:32:55 am
Capisco la rabbia degli spezzini, ma che colpa abbiamo se Italiano lo avevan prezzato!
Da quel che ho letto anche con gattuso c'è stata na discussione sulla clausola (2milioni per liberarsi,la società ha detto 10 non meno).
L'errore é stato loro, .on abbiamo fatto nulla di illegale.
Ho fatto un giro sui siti spezzini, I commenti son di fuoco...copio incollo 2 tra I più "passabili"

"Non hanno ancora capito che gli USA’s non c entrano niente con la storia della clausola ...
Pigliano per il culo...sarebbe da fagli passare la notte in curva piscina quando verrano"

"Lèggevo un po’ di commenti dei violamerda...danno anche del clown a platek x le parole.. (cosa ti lamenti se hai messo la clausola????)
proprio loro???? Che sono una società di 🤡...mah roba da matti!!!!"
Boh!Italiano li ha portati in A, e si son salvati alla faccia di tutte le previsioni.
Un minimo di buonsenso ci vorrebbe.
Comunque da ora affari loro.
Benvenuto Italiano, in bocca al lupo Mister


Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Luglio 01, 2021, 10:26:06 am
Mai visto un comunicato così freddo e stringato come quello dello Spezia, ma hanno ragione, personalmente chiedo scusa alla società spezzina e ai suoi tifosi.

Intanto si è capito il motivo principale della rottuocon Gattuso, oltre ad aver chiesto i 2/3 giocatori do Mendes voleva una clausola rescissoria di 2 milioni per liberarsi in qualsiasi momento.

A questo punto Commisso ha posto il veto perché non spendeva 40/50 per poi perdere l’allenatore alla prima offerta valida

Credo sia una falsa notizia. Il contratto era già firmato, anche se non depositato. Infatti si parla di un accordo di rottura. Fosse un problema di contratto non ci sarebbero stati casini, non avrebbero firmato e basta. Io voglio vedere il mercato che fanno. Se al posto di Guedes arriva Zaccagni si capisce il motivo della rottura. Così come se al posto di Oliveira ti arriva un Ricci...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: CHEM - Luglio 01, 2021, 11:20:55 am
Mai visto un comunicato così freddo e stringato come quello dello Spezia, ma hanno ragione, personalmente chiedo scusa alla società spezzina e ai suoi tifosi.

Intanto si è capito il motivo principale della rottuocon Gattuso, oltre ad aver chiesto i 2/3 giocatori do Mendes voleva una clausola rescissoria di 2 milioni per liberarsi in qualsiasi momento.

A questo punto Commisso ha posto il veto perché non spendeva 40/50 per poi perdere l’allenatore alla prima offerta valida

Sono d'accordo con Padi.
E poi, come si dice a Firenze, "cencio dice male di straccio"...Sembrano tutti cavalieri senza macchia e poi il più pulito c'ha la rogna...Si guardassero più a casa loro.

Noi abbiamo una società purtroppo ridicola che si fa ridere dietro anche da dilettanti di terza categoria, ma qui c'è poco da fare sofismi: c'era una clausola ed una chiara volontà di lasciare La Spezia da parte di Italiano, la Fiorentina ha fatto poi il resto pagando la cifra pattuita e offrendo all'allenatore qualcosa che, dove stava prima, non poteva avere. Stop.

O forse certi fenomeni credevano di essere di colpo diventati il Real Madrid?

La "colpa", se mai ce ne sia davvero una, sta nel sistema di fondo che permette certe cose. Ma qui il discorso andrebbe preso largo, perchè dal post-Bosman in poi è andato tutto a scatafascio. I contratti non contano più nulla, giocatori come Donnarumma (cresciuti nei vivai) lasciano in mutande le società che li hanno allevati sparando cifre folli e portando i club a doversene privare per tempo se non vogliono pure rimetterci.
Prima magari era uno schifo coi calciatori "ostaggi" delle società, ma siamo passati dalle stelle alle stalle senza un briciolo di controllo. Oramai siamo allo sbando più totale, quindi non facciamo della ipocrisia spicciola indignandosi di fronte a cose come quella di Italiano perchè sennò si fa come quello che guarda al bruscolo e non alla trave...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: CHEM - Luglio 01, 2021, 11:37:38 am
Credo sia una falsa notizia. Il contratto era già firmato, anche se non depositato. Infatti si parla di un accordo di rottura. Fosse un problema di contratto non ci sarebbero stati casini, non avrebbero firmato e basta. Io voglio vedere il mercato che fanno. Se al posto di Guedes arriva Zaccagni si capisce il motivo della rottura. Così come se al posto di Oliveira ti arriva un Ricci...

Non credo sia neppure quello il reale motivo della rottura.
Non è possibile che in 15 giorni si aspettasse un esborso così massiccio da parte della Fiorentina, con trattative molto onerose e complesse da imbastire per giocatori non banali e con società di un certo livello.
Credo invece che si siano pestati da subito i piedi a vicenda e che, visto il modus operandi di Barone e soci anche nei confronti dei vari Antognoni, Dainelli, Donadel, Borja Valero, Ribery ecc., abbiano voluto fare a chi ce l'ha più grosso. Quell'uomo pare faccia dei danni colossali, magari con Gattuso ci potrebbe anche essere andata bene così alla fine ma è molto pericoloso affidarsi a persone la cui diplomazia finisce come si lavano il viso la mattina, forti di un potere ed una posizione piovuta dal cielo che esasperano fin troppo.

Questo il saluto riservato a Borja Valero:
https://www.firenzeviola.it/primo-piano/acf-c-e-il-saluto-social-al-sindaco-grazie-borja-343035

Un tweet e tante grazie. Lasciamo stare poi gli altri sopra, manco fossero carta igienica usata.

https://www.firenzeviola.it/news/rosalen-l-grazie-firenze-sempre-nel-mio-cuore-343000
Anche qui, mezzo riferimento all'attuale società.

https://www.firenzeviola.it/news/nasuti-il-social-manager-lascia-la-fiorentina-342996
Questo invece secondo me è stato più furbo, visto i casini che a livello mediatico riescono a fare e che lui faceva difficoltà magari a gestire a livello social.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Etrusco - Luglio 01, 2021, 01:12:49 pm
Se Italiano aveva una clausola, la colpa è stata soprattutto della sua ex società che poteva alzarla o semplicemente non metterla. Rimane però il fatto che una squadra ormai in stallo da stagioni come la nostra, si permetta di prendere l'allenatore di un'altra come fosse un top team, a me fa comunque ridere....non siamo il Real che prende Ancelotti all'Everton come nulla fosse....noi siamo quelli che gozzovigliano dal 2015 in basso alle classifiche senza ritegno. Che poi Gattuso sia stato un acquisto errato mi pare che ci avesse avvertito direttamente lui a giugno scorso quando rifiutò la nostra panchina e cosa hanno fatto i nostri iper dirigenti? Lo vanno a prendere e pure molto poco convinto questo giugno.....ma di cosa parliamo? Quando un mister o giocatore ci rifiuta, per prenderlo poi deve essere lo stesso soggetto a chiedercelo quasi in ginocchio e non l'inverso. Comunque in un anno solare abbiamo avuto ben 4 allenatore, un record che Zamparini già ci invidia.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Padi - Luglio 04, 2021, 10:26:37 am
Pradè, dai un'occhiata a Cortinovis (primavera atalalanta) è nel mirino di D'amico (Hellas).
Baricentro basso, buona visione di gioco, passi corti e rapido nel cambio gioco.
Ok non sono uno scout, ma mi piace un sacco.
Da lavorarci su,ma le basi son buone.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: CHEM - Luglio 04, 2021, 10:34:01 am
Hai detto primavera Atalanta, meglio guardare altrove.
Sarà incedibile o lo pagherai uno sproposito.
Mi stanno sulle palle terribilmente ma sanno fare calcio in modo esemplare a 360 gradi.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Violeggiare - Luglio 05, 2021, 06:31:25 pm
Cortinovis è già da una big, l’ho visto giocare diverse volte e non è difficile pronosticargli un grande futuro, credo che l’Atalanta non abbia nessuna intenzione di cederlo.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Max - Luglio 06, 2021, 12:36:40 am
Curiosità: nell’intervista di stasera a Sarri da parte di Pedullà, l’allenatore dice che era stato cercato dalla Fiorentina prima di Prandelli e che aveva dato la disponibilità per Giugno, però poi per l’estate la società ha deciso di virare su un altro allenatore.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: CHEM - Luglio 06, 2021, 07:00:00 am
Questa è una cosa piuttosto singolare.
Cioè, preferisci Gattuso a Sarri?!
Lo fai perché pensi che il primo abbia meno pretese di uno oramai abituato a caviale e champagne?!
Fosse così riuscirei forse a capirlo, perché se con Gattuso è andata com'è andata è anche vero che poi hanno scelto Italiano alla sua seconda stagione in A...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Violeggiare - Luglio 06, 2021, 09:08:15 am
Avrà dato disponibilità ma avrà anche sottolineato che aveva la fila...e quando è così l’ingaggio lievita.

Sicuramente Gattuso costava molto meno, Sarri viaggia sui 4-4,5 all’anno.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Etrusco - Luglio 06, 2021, 09:19:50 am
Avrà avuto anche la fila ma alla fine è andato alla Lazio non al Man. City, quindi poteva tranquillamente venire da noi... ovviamente escluso la nostra dirigenza che ha voluto in ogni modo la maxi figuraccia con Gattuso (pure l'allenatore una gran figura non l'ha fatta).
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Luglio 06, 2021, 02:48:17 pm
Curiosità: nell’intervista di stasera a Sarri da parte di Pedullà, l’allenatore dice che era stato cercato dalla Fiorentina prima di Prandelli e che aveva dato la disponibilità per Giugno, però poi per l’estate la società ha deciso di virare su un altro allenatore.

Vabbè, oramai credo che sia chiaro che la scelta dell'allenatore è un qualcosa che cozza completamente con le capacità dei nostri dirigenti. Loro devono sbagliare almeno una scelta all'anno...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Luglio 06, 2021, 02:49:38 pm
 :P
Avrà dato disponibilità ma avrà anche sottolineato che aveva la fila...e quando è così l’ingaggio lievita.

Sicuramente Gattuso costava molto meno, Sarri viaggia sui 4-4,5 all’anno.

Sarri 3 milioni
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Padi - Luglio 06, 2021, 05:06:12 pm
Sarri ha detto che per tutte le squadre che lo han cercato era disponibile da giugno, non mi sembra abbia detto "volevo diventare l'allenatore della Fiorentina".
Davvero date per scontato che lui avrebbe detto si?
 Io non ne son così convinto.
Comunque che ci sia un corto circuito a livello decisionale è palese, la "catena di comando" di tanto in tanto (anche di più )si inceppa.


Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: alex1950 - Luglio 06, 2021, 06:43:10 pm
Gattuso non è stata una scelta felice, .... e ciò ha fatto si che nel frattempo Sarri si è accordato con la Lazio, e non sapremo mai se sarebbe venuto a Firenze.

A me personalmente quello che da più noia è che in piena bagarre-salvezza, qualche giornalista benpensante s'inventò un contatto Sarri/Barone/Pradè dopo una partita di campionato (Fiorentina-Spezia 3-0, allen. pro-tempore Prandelli) che causò non pochi problemi alla causa comune viola (ammesso che ce ne sia una !).

Mi aspettavo che quel giornalista dopo le dichiarazioni di Sarri almeno un piccolo mea-culpa lo facesse !

... una cosa è certa: Sarri è sicuramente meno "gestibile" di Italiano e niente mi vieta di pensare che quello che è successo con Gattuso si sarebbe potuto verificare anche con Sarri.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Max - Luglio 06, 2021, 08:26:25 pm
Sarri ha detto che per tutte le squadre che lo han cercato era disponibile da giugno, non mi sembra abbia detto "volevo diventare l'allenatore della Fiorentina".
Davvero date per scontato che lui avrebbe detto si?
 Io non ne son così convinto.
Comunque che ci sia un corto circuito a livello decisionale è palese, la "catena di comando" di tanto in tanto (anche di più )si inceppa.

Chiaro che non abbia detto “voglio diventare l’allenatore della Fiorentina”… però prima di parlare delle altre squadre, si è soffermato proprio sulla Fiorentina e sulla situazione pre-Prandelli, specificando poi che a noi aveva dato la disponibilità per Giugno (poi lo ha detto anche per squadre).
La Lazio attualmente è messa meglio di noi ma non è una big; se è andato da loro, poteva venire anche da noi, a quelle cifre poi…
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Luglio 07, 2021, 10:08:59 am
Ieri ho visto l'argentina (i tempi regolamentari) e mi chiedo il motivo per cui gioca il nostro Nico e non Di Maria. L'unica e che Di Maria lo deve piazzare sullo stesso lato di Messi mentre Nico lo può mettere a sinistra ma Di Maria appena è entrato non lo tenevano...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: CHEM - Luglio 15, 2021, 02:06:14 pm
Presentazione di Italiano, seguito da Barone fin dal 2018 quando allenava il trapani... l_o_l
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: alex1950 - Luglio 15, 2021, 03:59:56 pm
Conferenza stampa interlocutoria. Ne riparliamo a fine Moena, non mi va, per adesso di commentare le dichiarazioni piene di voglia di fare bene di Italiano.
Mi limito a dire che spero valuti bene il materiale a disposizione e che nel limite della sua attuale forza di allenatore emergente possa liberamente esprimere le sue riserve se ne ha sulla rosa attuale.
Non assecondi la proprietà, la dirigenza, che crede ancora di avere una squadra forte in grado di competere per la parte sinistra della classifica.
Ma vi sarà tempo per parlarne ..
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: RaySantilli - Luglio 15, 2021, 07:23:27 pm
Bah... ancora con sta storia di fare meglio dell'anno prima... che cazzo vuol dire?! Anche un 12esimo posto sarebbe meglio dell'anno scorso ma non mi sembra comunque un buon risultato! Qua si è fuori dall'europa da 5 anni! Non c'è altro obbiettivo se non quello... ancora una volta non si è capito un cazzo!!!
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: CHEM - Luglio 18, 2021, 07:51:47 am
Bah... ancora con sta storia di fare meglio dell'anno prima... che cazzo vuol dire?! Anche un 12esimo posto sarebbe meglio dell'anno scorso ma non mi sembra comunque un buon risultato! Qua si è fuori dall'europa da 5 anni! Non c'è altro obbiettivo se non quello... ancora una volta non si è capito un cazzo!!!

Non ci sarà rifondazione ma solo aggiustamenti mirati su una squadra che per 2 anni ha lottato per non retrocedere: vuoi che siano talmente idioti da dirti che puntato all'Europa con queste premesse? Dai su....
Magari ci arriveranno, pure col bel gioco, ma non si può partire con altre speranze che non siano quelle di vedere un bel calcio e gettare delle basi finalmente decenti.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: franciwlf - Luglio 18, 2021, 07:57:12 am
Non ci sarà rifondazione ma solo aggiustamenti mirati su una squadra che per 2 anni ha lottato per non retrocedere: vuoi che siano talmente idioti da dirti che puntato all'Europa con queste premesse? Dai su....
Magari ci arriveranno, pure col bel gioco, ma non si può partire con altre speranze che non siano quelle di vedere un bel calcio e gettare delle basi finalmente decenti.
bisogna recuperare 25 punti per andare in Europa  vorrebbe dire fare il 60% in più dei punti che hai realizzato in questa stagione,  è folle anche solo pensarci. Io punterei ad un ottavo , nono posto , 55/60 punti e godere guardando finalmente del bel calcio ⚽ per  questa stagione  sarebbe oro .
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Luglio 18, 2021, 01:51:27 pm
Aggiustamenti? Significherebbe lottare ancora per la retrocessione.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: franciwlf - Luglio 18, 2021, 02:19:59 pm
Aggiustamenti? Significherebbe lottare ancora per la retrocessione.
non credo sinceramente.

Dragowski
Lirola Milenkovic Pezzella Biraghi
Amrabat Pulgar Castrovilli
Nico Gonzalez Vlahovic Bonaventura

È una squadra che vede 8/9 giocatori nazionali su 11, così scarsi non devono essere,  se poi calcoli che probabilmente arriveranno almeno altri 4 titolari
Terzino destro al posto di Lirola
Difensore centrale al posto di Milenkovic
Regista al posto di Pulgar
Esterno offensivo al posto di Bonaventura
Ecco che comunque dovresti ritrovarti una buona squadra
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: alex1950 - Luglio 18, 2021, 02:47:15 pm
 Si sta parlando della stessa difesa e dello stesso centrocampo dello scorso anno?
Puoi metterci anche 1 o 2 pezze ma col 433 di Italiano non c'incastrano nulla tutti gli altri.
Ci dimentichiamo che Lirola Milenkovic e Pezzella per un motivo o per un altro se ne volevano andare ?
Ci dimentichiamo che Biraghi ed Amrabat con il pubblico sugli spalti alla prima "bischerata" saranno sommersi di fischi ed improperi ?
Su non scherziamo.
Io sono per la rivoluzione, questo "zoccolo duro" dello scorso anno va cambiato.
Hanno fatto piazza pulita nella struttura tecnico-dirigenziale ex-viola ?
Bene, facciano altrettanto nello spogliatoio !

I nazionali ? Ah ah ah !
Castrovilli e Quarta non hanno visto il campo, Pezzella è stato un mezzo disastro, l'unico che ha dato qualcosa è Gonzales, ..ma solo perché non aveva ancora respirato l'aria dei nostri "campioni"

In quanto ad Italiano, terza scelta del duo Barone-Prade' lo vedo molto ma molto provvisorio se si pensa di andare a fare 10/15 ,con gli stessi o quasi , punti in più dell'anno passato 🥵🥵🤟🤟🙏🙏
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: RaySantilli - Luglio 18, 2021, 02:50:02 pm
non credo sinceramente.

Dragowski
Lirola Milenkovic Pezzella Biraghi
Amrabat Pulgar Castrovilli
Nico Gonzalez Vlahovic Bonaventura

È una squadra che vede 8/9 giocatori nazionali su 11, così scarsi non devono essere,  se poi calcoli che probabilmente arriveranno almeno altri 4 titolari
Terzino destro al posto di Lirola
Difensore centrale al posto di Milenkovic
Regista al posto di Pulgar
Esterno offensivo al posto di Bonaventura
Ecco che comunque dovresti ritrovarti una buona squadra

Lirola andrà via, Pezzella se rimane é solo perchè non ci saranno state offerte e sappiamo con quale spirito rimane... Biraghi non commento... il centrocampo Amrabat-Pulgar-Castrovilli abbiamo giá visto quanto sia male assortito, anzi è proprio il reparto su cui si dovrebbe intervenire maggiormente! In un centrocampo a 3 Amrabat é del tutto inutile, non capisco vosa ci sia da valutare... L'unico vero upgrade riguarda l'attacco, questo si, con Gonzales ed il ritorno di Sottil, ed un anno in piú di esperienza sulle spalle per Vlahovic. Serve probabilmente un altro esterno per completare il reparto avanzato, ma credo tutto sia legato alla partenza di Kouamé... in ogni caso a centrocampo c'é molto da fare, ad oggi per me salvabile solo Pulgar ma come riserva, tutti gli altri a fronte di offerte adeguate li cederei in cambio di giocatori piú funzionali al modulo ed al calcio veloce di Italiano
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: RaySantilli - Luglio 18, 2021, 02:54:35 pm
Si sta parlando della stessa difesa e dello stesso centrocampo dello scorso anno?
Puoi metterci anche 1 o 2 pezze ma col 433 di Italiano non c'incastrano nulla tutti gli altri.
Ci dimentichiamo che Lirola Milenkovic e Pezzella per un motivo o per un altro se ne volevano andare ?
Ci dimentichiamo che Biraghi ed Amrabat con il pubblico sugli spalti alla prima "bischerata" saranno sommersi di fischi ed improperi ?
Su non scherziamo.
Io sono per la rivoluzione, questo "zoccolo duro" dello scorso anno va cambiato.
Hanno fatto piazza pulita nella struttura tecnico-dirigenziale ex-viola ?
Bene, facciano altrettanto nello spogliatoio !

I nazionali ? Ah ah ah !
Castrovilli e Quarta non hanno visto il campo, Pezzella è stato un mezzo disastro, l'unico che ha dato qualcosa è Gonzales, ..ma solo perché non aveva ancora respirato l'aria dei nostri "campioni"

In quanto ad Italiano, terza scelta del duo Barone-Prade' lo vedo molto ma molto provvisorio se si pensa di andare a fare 10/15 ,con gli stessi o quasi , punti in più dell'anno passato 🥵🥵🤟🤟🙏🙏

Concordo sull'analisi della rosa, qua non si parla di UNA stagione storta per unfortuni, sfiga o chissá che altro... questo é il rendimento consueto di questi giocatori su piú stagioni, pensare di far molto meglio con gli stessi interpreti é da folli... o dai nostri DS/DG che dir si voglia...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: franciwlf - Luglio 18, 2021, 03:06:12 pm
non credo sinceramente.

Dragowski
Lirola Milenkovic Pezzella Biraghi
Amrabat Pulgar Castrovilli
Nico Gonzalez Vlahovic Bonaventura

È una squadra che vede 8/9 giocatori nazionali su 11, così scarsi non devono essere,  se poi calcoli che probabilmente arriveranno almeno altri 4 titolari
Terzino destro al posto di Lirola
Difensore centrale al posto di Milenkovic
Regista al posto di Pulgar
Esterno offensivo al posto di Bonaventura

Ecco che comunque dovresti ritrovarti una buona squadra
scusate ma questa parte la avete letta ? Io sono il primo che ha parlato di  4 acquisti  fra i titolari e presumibilmente altri 2/3 in panca
Ergo 7/8 giocatori  nuovi rispetto alla scorsa stagione ... a me non sembra poco eh ...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: alex1950 - Luglio 18, 2021, 03:14:46 pm
Per me difesa e centrocampo vanno AZZERATI, figurati, l'unico che terrei è Pulgar perché è l'unico che gioca per la squadra !
Il resto fdc !
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: franciwlf - Luglio 18, 2021, 03:36:12 pm
Per me difesa e centrocampo vanno AZZERATI, figurati, l'unico che terrei è Pulgar perché è l'unico che gioca per la squadra !
Il resto fdc !
si ma lo sai meglio di me che è assolutamente impossibile,  quindi è inutile anche stare a pensarlo ...
Bisogna sperare che riescano a cedere Lirola Milenkovic benassi kouamé  e magari anche Kokorin
Altrimenti qui non arriva proprio nessuno , abbiamo una rosa sovrabbondante...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: alex1950 - Luglio 18, 2021, 05:44:34 pm
Io invece credo che loro siano convinti che basti un allenatore nuovo e che Kokorin Callejon Amrabat  Biraghi e gli altri facciano miracoli ! Che trasformi j brutti anatroccoli in tanti principi azzurri ...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Luglio 18, 2021, 05:52:01 pm
non credo sinceramente.

Dragowski
Lirola Milenkovic Pezzella Biraghi
Amrabat Pulgar Castrovilli
Nico Gonzalez Vlahovic Bonaventura

È una squadra che vede 8/9 giocatori nazionali su 11, così scarsi non devono essere,  se poi calcoli che probabilmente arriveranno almeno altri 4 titolari
Terzino destro al posto di Lirola
Difensore centrale al posto di Milenkovic
Regista al posto di Pulgar
Esterno offensivo al posto di Bonaventura
Ecco che comunque dovresti ritrovarti una buona squadra

È la squadra che stava retrocedendo l'anno scorso...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: CHEM - Luglio 18, 2021, 07:39:10 pm
Io invece credo che loro siano convinti che basti un allenatore nuovo e che Kokorin Callejon Amrabat  Biraghi e gli altri facciano miracoli ! Che trasformi j brutti anatroccoli in tanti principi azzurri ...

Ma sul serio pensate che la rosa delle ultime due stagioni valesse davvero la classifica finale?
Forse non eravamo da primi 6 posti, ma di sicuro non certo da retrocessione.
Intanto aspetto di vedere un allenatore con delle idee cosa riesca a ottenere da questa squadra, poi forse se ne ragionerà con più calma.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: alex1950 - Luglio 18, 2021, 08:55:53 pm
Lo dice il campo che è  l'unico giudice ultimo, e non l'ha stabilito  una volta sola,  ma l'ha ribadito per due anni di seguito, e se qualcuno non si fosse preso la briga di aiutare a crescere ed esplodere Vlahovic forse adesso saremo a preparare una stagione nel campionato... cadetto.  È cronaca divenuta storia. Non lo dico io.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: CHEM - Luglio 18, 2021, 09:59:35 pm
Lo dice il campo che è  l'unico giudice ultimo, e non l'ha stabilito  una volta sola,  ma l'ha ribadito per due anni di seguito, e se qualcuno non si fosse preso la briga di aiutare a crescere ed esplodere Vlahovic forse adesso saremo a preparare una stagione nel campionato... cadetto.  È cronaca divenuta storia. Non lo dico io.

C'ero anch'io, lo so cone è andata, ma questo non significa che la rosa fosse pensata per una lotta per non retrocedere. Abbiamo mandato diversi giocatori nelle rappresentative nazionali, sia x Europeo che per Copa America, dimmi te quante altre squadre arrivate come noi in classifica ne hanno mandati altrettanti.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: RaySantilli - Luglio 18, 2021, 10:17:36 pm
C'ero anch'io, lo so cone è andata, ma questo non significa che la rosa fosse pensata per una lotta per non retrocedere. Abbiamo mandato diversi giocatori nelle rappresentative nazionali, sia x Europeo che per Copa America, dimmi te quante altre squadre arrivate come noi in classifica ne hanno mandati altrettanti.

Si torna sempre al solito discorso, non si parla di valore assoluto del singolo ma di idoneitá in un contesto di gioco di squadra, ed in alcuni casi di motivazioni più o meno assenti... non ricadiamo per favore nell'errore di Pradé che dice a Iachini tu una squadra cosí forte non l'hai mai allenata...
Più forte cosa? Hai ceduto Chiesa che era l'unico che copriva le magagne della nostra assenza di gioco con i suoi strappi palla al piede, hai preso Callejon che nel 352 non ci azzeccava niente, hai preso Borja Valero che aveva ormai forse 20 minuti di autonomia se va bene, per fortuna Bonaventura si é rivelato un minimo utile alla causa se no ciao... Amrabat e Kouamé dovevano essere i nostri top player, quelli che dovevano alzare il livello della squadra ed abbiamo visto tutti il loro rendimento...
Insomma dell'abilitá predittiva di Pradé mi fido meno di zero... Alcuni di questi poi sono con noi dai tempi di Pioli ed il rendimento é sempre stato questo, Biraghi fa cappelle oggi come le faceva 4 anni fa, qualcosa vorrá pur dire...
Come direbbe Malesani: sará mica sempre l'allenatore, cazo!
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: CHEM - Luglio 19, 2021, 06:58:48 am
Tutto giusto, ma ciò non toglie che non avevi certo una rosa da lotta per non retrocedere.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Etrusco - Luglio 19, 2021, 09:13:52 am
La rosa degli ultimi due anni e nonostante l'assoluta mancanza di un regista poteva e forse doveva, entrare di forza nelle prime 8 puntando almeno all'ultimo posto in EL. Così non è andata perché troppi giocatori hanno sottoperformato ma gli stessi ce li ritroviamo sostanzialmente anche in questa stagione, cosa a mio modo di vedere grave se il mercato non cambia i connotati a questa squadra.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Violeggiare - Luglio 19, 2021, 10:24:15 am
A volte gli stimoli te li da la società con gli obiettivi e premi a salire in base alla posizione di classifica, purtroppo va così tra questi calcianti milionari.

La nostra fin qui al posto di obiettivi e stimoli ha partorito solo caos, errori, arroganza nella comunicazione e permalosità della serie “i soldi li caccio io ok?”.

#Madovevoglionoandare
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: CHEM - Luglio 19, 2021, 10:25:14 am
La rosa degli ultimi due anni e nonostante l'assoluta mancanza di un regista poteva e forse doveva, entrare di forza nelle prime 8 puntando almeno all'ultimo posto in EL. Così non è andata perché troppi giocatori hanno sottoperformato ma gli stessi ce li ritroviamo sostanzialmente anche in questa stagione, cosa a mio modo di vedere grave se il mercato non cambia i connotati a questa squadra.

Non necessariamente.
Anch'io sarei per fare tabula rasa ma sono anche convinto che questo materiale, dato in mano a chi ha delle idee e riesce poi a trasmetterle con convinzione, può fare molto ma molto di più di quanto visto nelle ultime due annate.
Non dimentichiamoci che il primo anno di Montella 1.0 fecero una squadra con scarti e retroceduti.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Luglio 19, 2021, 11:14:27 am
Ma sul serio pensate che la rosa delle ultime due stagioni valesse davvero la classifica finale?
Forse non eravamo da primi 6 posti, ma di sicuro non certo da retrocessione.
Intanto aspetto di vedere un allenatore con delle idee cosa riesca a ottenere da questa squadra, poi forse se ne ragionerà con più calma.

La rosa valeva al massimo qualche posto in più. Non avevi un regista, avevi due mezzali che erano due trequartisti, avevi il terino destro del lecce, avevi Biraghi a sinistra. In attacco non c'era uno in grado di saltare l'uomo (tranne un 40enne), avevi una punta in grado di segnare ed il resto gente da zero gol, non avevi gente che si sapeva inserire, non avevi uno che sapesse rifinire un'azione. A rivedere bene la composizione della rosa forse eravamo anche peggio di quello che abbiamo fatto...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Luglio 19, 2021, 11:18:45 am
C'ero anch'io, lo so cone è andata, ma questo non significa che la rosa fosse pensata per una lotta per non retrocedere. Abbiamo mandato diversi giocatori nelle rappresentative nazionali, sia x Europeo che per Copa America, dimmi te quante altre squadre arrivate come noi in classifica ne hanno mandati altrettanti.

La rosa non va pensata, va costruita. io posso anche prendere dieci giocatori dalla serie D "pensando" di vincere il campionato di serie A. Ma tra il pensare e il fare c'è di mezzo la realtà. E la realtà è che questa squadra fa abbastanza schifo. Abbiamo cambiato tre allenatori e nessuno è riuscito a fare più di un punto a partita di media. E' da pazzi pensare che possa essere una rosa da provare. Una società che vuole far bene ti compra un regista, un altro esterno (tanto sai che Italiano non gioca certo con il 3-5-2 o con il 4-4-2), ti compra un terzino (sapendo che hai Venuti e che Lirola al 90% lo cedi), di compra una mezzala che sia realmente una mezzala. Poi, dopo aver comprato gente necessaria, puoi iniziare a valutare chi tenere e chi no.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Luglio 19, 2021, 11:26:56 am
La rosa degli ultimi due anni e nonostante l'assoluta mancanza di un regista poteva e forse doveva, entrare di forza nelle prime 8 puntando almeno all'ultimo posto in EL. Così non è andata perché troppi giocatori hanno sottoperformato ma gli stessi ce li ritroviamo sostanzialmente anche in questa stagione, cosa a mio modo di vedere grave se il mercato non cambia i connotati a questa squadra.

Ma in base a cosa? Prendiamo le statistiche di tutti i giocatori, specialmente ad inizio campionato. Che potenzialità realizzativa aveva questa rosa? Ribery 1 gol ogni 4 partite (e parliamo di un Ribery giovane, non del 40enne di Firenze), Castrovilli 1 gol ogni 8 partite, Bonaventura 1 gol ogni 6 partite, Vlahovic partiva con una media di 1 gol ogni 6 partite, Pulgar 1 gol ogni 10 partite. Siamo partiti con una squadra che aveva un potenziale realizzativa di 40 gol in un intero campionato. Ne abbiamo fatti 49. I numeri non mentono. Questa squadra era una squadra da bassa classifica anche secondo le statistiche.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Luglio 19, 2021, 12:48:18 pm
Citazione
Carica Italiano: “Il prossimo centrocampista che si schiaccia vola in tribuna

Ottimo. L'allenatore deve far capire che determinati atteggiamenti non devono esistere in campo.

Comunque credo che gli piacerà molto Quarta dato che è molto aggressivo e punta molto sull'anticipo...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Etrusco - Luglio 19, 2021, 02:20:09 pm
Ma in base a cosa? Prendiamo le statistiche di tutti i giocatori, specialmente ad inizio campionato. Che potenzialità realizzativa aveva questa rosa? Ribery 1 gol ogni 4 partite (e parliamo di un Ribery giovane, non del 40enne di Firenze), Castrovilli 1 gol ogni 8 partite, Bonaventura 1 gol ogni 6 partite, Vlahovic partiva con una media di 1 gol ogni 6 partite, Pulgar 1 gol ogni 10 partite. Siamo partiti con una squadra che aveva un potenziale realizzativa di 40 gol in un intero campionato. Ne abbiamo fatti 49. I numeri non mentono. Questa squadra era una squadra da bassa classifica anche secondo le statistiche.
Ad inizio campionato scorso la nostra squadra come rivalutazione in euro della stessa era tra le più alte in Europa (credo 20° nella classifica europea), in pratica il sistema calcio ci vedeva come un club dal sicuro futuro e molti avrebbero scommesso che saremmo andati in EL anche con 40 goal nelle gambe.
Non è andata così perché la difesa è letteralmente stata schiacciata ma la squadra era comunque molto seguita dagli addetti ai lavori.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: RaySantilli - Luglio 19, 2021, 02:32:27 pm
Ad inizio campionato scorso la nostra squadra come rivalutazione in euro della stessa era tra le più alte in Europa (credo 20° nella classifica europea), in pratica il sistema calcio ci vedeva come un club dal sicuro futuro e molti avrebbero scommesso che saremmo andati in EL anche con 40 goal nelle gambe.
Non è andata così perché la difesa è letteralmente stata schiacciata ma la squadra era comunque molto seguita dagli addetti ai lavori.

Questa è esattamente la differenza tra prezzo e valore, così come il settimo monte ingaggi non ci ha fatto arrivare settimi... si torna sempre alle dichiarazioni di Montella di 2 anni fa, si fa il conto dei gol che la rosa porta in dote e da li grosso modo si può avere un'idea dei possibili obbiettivi. Diciamo che al momento abbiamo un Gonzales ed un Sottil in più, rispetto al vuoto cosmico dello scorso anno, una decina di gol in più credo si possano ragionevolmente contare, e non scommetterei neanche sulla partenza di Duncan, Benassi e Saponara...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Etrusco - Luglio 19, 2021, 02:38:06 pm
Questa è esattamente la differenza tra prezzo e valore, così come il settimo monte ingaggi non ci ha fatto arrivare settimi... si torna sempre alle dichiarazioni di Montella di 2 anni fa, si fa il conto dei gol che la rosa porta in dote e da li grosso modo si può avere un'idea dei possibili obbiettivi. Diciamo che al momento abbiamo un Gonzales ed un Sottil in più, rispetto al vuoto cosmico dello scorso anno, una decina di gol in più credo si possano ragionevolmente contare, e non scommetterei neanche sulla partenza di Duncan, Benassi e Saponara...
Saponara se accetta di andare in B qualcuno trova, gli altri due hanno ingaggi alti e nel caso di Duncan pure un cartellino troppo oneroso, quindi 2 su 3 sicuramente rimarranno qua.
Il calcio più che di campioni è fatto da atleti che si appassionano al concetto di unione delle forze quindi che si dannano l'anima come gruppo....lo abbiamo visto con l'Italia di Mancini dove ha giocato con una serie di punte una più spuntata dell'altra e per es contro gli inglesi, probabilmente loro avevano tipo 700 mln in campo di cartellini, noi forse 350.... però la voglia di fare quadrato e di unione degli intenti, ha fatto vincere loro una coppa d'Europa insperata perché qualitativamente nei singoli c'erano tipo 4-5 squadre superiori a noi.
Se la difesa viola comincia a frignucolare con l'allenatore come già fatto in passato, che loro vogliono giocare a 3, già si capisce quanto poco spirito di squadra ci sia alle nostre latitudini. Italiano avrà tanto da divertirsi con questi giocatori che starebbero bene a fare del tennis invece che del calcio.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: RaySantilli - Luglio 19, 2021, 02:45:36 pm
Saponara se accetta di andare in B qualcuno trova, gli altri due hanno ingaggi alti e nel caso di Duncan pure un cartellino troppo oneroso, quindi 2 su 3 sicuramente rimarranno qua.
Il calcio più che di campioni è fatto da atleti che si appassionano al concetto di unione delle forze quindi che si dannano l'anima come gruppo....lo abbiamo visto con l'Italia di Mancini dove ha giocato con una serie di punte una più spuntata dell'altra e per es contro gli inglesi, probabilmente loro avevano tipo 700 mln in campo di cartellini, noi forse 350.... però la voglia di fare quadrato e di unione degli intenti, ha fatto vincere loro una coppa d'Europa insperata perché qualitativamente nei singoli c'erano tipo 4-5 squadre superiori a noi.
Se la difesa viola comincia a frignucolare con l'allenatore come già fatto in passato, che loro vogliono giocare a 3, già si capisce quanto poco spirito di squadra ci sia alle nostre latitudini. Italiano avrà tanto da divertirsi con questi giocatori che starebbero bene a fare del tennis invece che del calcio.

No intendevo non scommetterei sulla loro partenza perchè bene o male sono giocatori che ogni tanto la porta la trovano. Poi che la difesa abbia fatto il suo tempo a Firenze credo fosse chiaro a tutti, invece per mancanza di offerte finirà che resteranno tutti qua, ancora più incazzati ed avviliti che mai...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: CHEM - Luglio 19, 2021, 03:05:48 pm
La rosa non va pensata, va costruita. io posso anche prendere dieci giocatori dalla serie D "pensando" di vincere il campionato di serie A. Ma tra il pensare e il fare c'è di mezzo la realtà. E la realtà è che questa squadra fa abbastanza schifo. Abbiamo cambiato tre allenatori e nessuno è riuscito a fare più di un punto a partita di media. E' da pazzi pensare che possa essere una rosa da provare. Una società che vuole far bene ti compra un regista, un altro esterno (tanto sai che Italiano non gioca certo con il 3-5-2 o con il 4-4-2), ti compra un terzino (sapendo che hai Venuti e che Lirola al 90% lo cedi), di compra una mezzala che sia realmente una mezzala. Poi, dopo aver comprato gente necessaria, puoi iniziare a valutare chi tenere e chi no.

Parliamo degli allenatori: Montella (fallisce ormai da anni e fece ridere già negli ultimi mesi di Corvino/DV), Prandelli (fallisce da anni) e comunque era subentrato nel delirio totale, Iachini (ingaggiato solo quando le situazioni sono ormai compromesse). Di cosa ragioniamo?
Eri partito bene come guide tecniche? Ma dai...

Parti convinto come società, sostieni un allenatore finalmente con delle idee e dei principi su cui noi, da sempre amanti del bello, possiamo rivederci e, non ultimo, convinci i giocatori della bontà di quello che stai proponendo. Sembra banale ma spesso è la chiave di tutto, perché in campo vanno loro e troppo spesso si è vista la paura nei loro occhi e il non avere idea di cosa fare e quando farlo nei loro movimenti.
Abbiamo 4 centrali (Pezzella, Quarta, Milenkovic e Igor), 3 sono nazionali. A centrocampo Amrabat, Pulgar, Castrovilli, Benassi, Duncan. Davanti Vlahovic, Gonzales, Callejon... Io personalmente sono tranquillo a patto che Italiano venga sostenuto da chi di dovere e che i ragazzi lo seguano come non hanno fatto coi tre predecessori.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Padi - Luglio 19, 2021, 04:47:45 pm
Italiano è bello tosto, ho visto dei video da Moena e devo dire che mi ha sorpreso e sicuramente in positivo.
Si intravede un cambio di mentalità nel gioco, finalmente, ricerca dell'intensità, costruzione del gioco, pressing alto, spero I ragazzi lo seguano per davvero,  peccato dover rinunciare ai nazionali + Sofyan.
Comunque come impatto mi piace
 Band_vio
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: alex1950 - Luglio 19, 2021, 05:20:21 pm
Tutto nuovo, tutto bello, ci mancherebbe ....!

Ma il problema non è l'allenatore (siamo sempre lì) non è Italiano, ma tutto quello che gira intorno ad Italiano, cioè giocatori in primis e dirigenti a pari merito.

Io non dimentico che tanti hanno chiesto di andarsene, alcuni addirittura hanno chiesto di giocare in un ruolo, di schierarsi in un altro sistema di gioco, e quando qualcuno ha cercato di fare la voce grossa si sono ... quasi ammutinati .....

Io non dimentico che questi dirigenti non hanno difeso nessuno dei tre allenatori: il primo l'hanno trovato ed hanno fatto buon viso salvo cacciarlo ai primi problemi; il secondo l'hanno riconfermato senza accordo interno (checchè ne dica Barone); il terzo è durato meno ... di un gatto sulla tangenziale.

Nessuno dei tre era la prima scelta .... Italiano viene dopo Sarri e Gattuso, figurati un po' ...

Non sarebbe un problema basta che chi di dovere Commisso, Barone (Pradè mi pare che faccia solo il signorsì, ... altro che Antognoni !) LO DIFENDA FINO ALL'ULTIMO RESPIRO DALLE CRITICHE E DAI .... GIOCATORI che loro continuano a ritenere da zone europee.

E' un allenatore bravo ? Si !
E' navigato ? Mah
E' pure zemaniano ...... peggio mi sento, non per il gioco che propone, intendiamoci, ma per quello che potrebbe accadere !

Siete sicuri che avrà l'appoggio INCONDIZIONATO della proprietà e della Dirigenza ?
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Violeggiare - Luglio 19, 2021, 05:40:56 pm
Mah, io ho sentito oggi un piccolo passaggio di una sua filippica ai giocatori in un video ( quindi non per sentito dire) dove spronava dicendo che solo una squadra di giocatori veri prova a raddrizzare il risultato su uno 0-2, discorsi che per me sono classici nelle squadre atte a salvarsi, quelle in cui ha sempre allenato, mi auguro che ci sia ben altro nel suo bagaglio di docente del pallone.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Luglio 19, 2021, 06:56:10 pm
Ad inizio campionato scorso la nostra squadra come rivalutazione in euro della stessa era tra le più alte in Europa (credo 20° nella classifica europea), in pratica il sistema calcio ci vedeva come un club dal sicuro futuro e molti avrebbero scommesso che saremmo andati in EL anche con 40 goal nelle gambe.
Non è andata così perché la difesa è letteralmente stata schiacciata ma la squadra era comunque molto seguita dagli addetti ai lavori.

La dimostrazione che i numeri vincono sulle valutazioni. La statistica raramente mente.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Luglio 19, 2021, 06:58:23 pm
Parliamo degli allenatori: Montella (fallisce ormai da anni e fece ridere già negli ultimi mesi di Corvino/DV), Prandelli (fallisce da anni) e comunque era subentrato nel delirio totale, Iachini (ingaggiato solo quando le situazioni sono ormai compromesse). Di cosa ragioniamo?
Eri partito bene come guide tecniche? Ma dai...

Parti convinto come società, sostieni un allenatore finalmente con delle idee e dei principi su cui noi, da sempre amanti del bello, possiamo rivederci e, non ultimo, convinci i giocatori della bontà di quello che stai proponendo. Sembra banale ma spesso è la chiave di tutto, perché in campo vanno loro e troppo spesso si è vista la paura nei loro occhi e il non avere idea di cosa fare e quando farlo nei loro movimenti.
Abbiamo 4 centrali (Pezzella, Quarta, Milenkovic e Igor), 3 sono nazionali. A centrocampo Amrabat, Pulgar, Castrovilli, Benassi, Duncan. Davanti Vlahovic, Gonzales, Callejon... Io personalmente sono tranquillo a patto che Italiano venga sostenuto da chi di dovere e che i ragazzi lo seguano come non hanno fatto coi tre predecessori.

A centrocampo non hai un solo elemento che sappia costruire. Tanto per dirne una...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: CHEM - Luglio 19, 2021, 07:08:36 pm
Mica ho detto che spero non comprino più nessuno perché siamo ok così, ma ad oggi non devi necessariamente rifare una squadra, devi solo completarla e la base secondo me non era male prima e non lo è nemmeno oggi.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Luglio 19, 2021, 08:32:22 pm
Mica ho detto che spero non comprino più nessuno perché siamo ok così, ma ad oggi non devi necessariamente rifare una squadra, devi solo completarla e la base secondo me non era male prima e non lo è nemmeno oggi.

Ti serve un terzino, un regista, una mezzala ed un esterno. Questo solo per quanto riguarda i titolari.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: RaySantilli - Luglio 19, 2021, 08:37:20 pm
Ti serve un terzino, un regista, una mezzala ed un esterno. Questo solo per quanto riguarda i titolari.

L'esterno credo non se ne parli se non parte Kouamé...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Luglio 19, 2021, 11:45:36 pm
Significherebbe partire con Sottil titolare e Kouamé prima alternativa. Direi molto peggio dello scorso anno...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: CHEM - Luglio 20, 2021, 12:03:24 am
Ti serve un terzino, un regista, una mezzala ed un esterno. Questo solo per quanto riguarda i titolari.

... per essere migliori, sulla carta, perché se tu dovessi giocare domani una partita che conta e non una amichevole non è che ti giri verso la panchina e chiedi "e ora chi metto terzino?!", "il regista a chi lo faccio fare?".
La gente ce l'hai, si può sempre migliorare ma non sei senza giocatori, anzi, ne hai ancora troppi ma siamo a metà luglio...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: RaySantilli - Luglio 20, 2021, 01:51:44 am
Significherebbe partire con Sottil titolare e Kouamé prima alternativa. Direi molto peggio dello scorso anno...

A me sinceramente preoccupano più Kouamè e Callejon riserve che non Sottil titolare... comunque ad oggi NUMERICAMENTE ci siamo, con 6 attaccanti, Gonzales/Callejon, Vlahovic/Kokorin, Sottil/Kouamè... 7 se contiamo Bonaventura come un possibile esterno, ergo se non parte qualcuno dubito fortemente possa arrivare un altro esterno... anche secondo me almeno un altro esterno VERO servirebbe, speriamo parta almeno Kouamè... fosse per me farei fuori pure Kokorin e Callejon ma chi se li accolla...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: RaySantilli - Luglio 20, 2021, 04:54:15 am


Non notate anche voi un sacco di analogie? Come presupposti diciamo, il punto è che almeno davanti li c'era davvero tanta qualità, può bastare solo un allenatore con idee di gioco brillante senza un'adeguata rosa alle spalle? Probabilmente no...
...e quando Commisso ci fa un regalo invece di Edmundo si chiama Amrabat  Cre_pap
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Luglio 20, 2021, 10:18:21 am
... per essere migliori, sulla carta, perché se tu dovessi giocare domani una partita che conta e non una amichevole non è che ti giri verso la panchina e chiedi "e ora chi metto terzino?!", "il regista a chi lo faccio fare?".
La gente ce l'hai, si può sempre migliorare ma non sei senza giocatori, anzi, ne hai ancora troppi ma siamo a metà luglio...

Ad oggi hai la squadra che stava andando in B...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Luglio 20, 2021, 10:19:50 am
A me sinceramente preoccupano più Kouamè e Callejon riserve che non Sottil titolare... comunque ad oggi NUMERICAMENTE ci siamo, con 6 attaccanti, Gonzales/Callejon, Vlahovic/Kokorin, Sottil/Kouamè... 7 se contiamo Bonaventura come un possibile esterno, ergo se non parte qualcuno dubito fortemente possa arrivare un altro esterno... anche secondo me almeno un altro esterno VERO servirebbe, speriamo parta almeno Kouamè... fosse per me farei fuori pure Kokorin e Callejon ma chi se li accolla...

Il problema non è esserci numericamente. Basta mettere dentro un paio di primavera e ci sei sempre a livello numerico. L'importante è esserci a livello qualitativo. Ed oggi siamo la stessa squadra dell'anno scorso.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Luglio 20, 2021, 10:34:38 am


Non notate anche voi un sacco di analogie? Come presupposti diciamo, il punto è che almeno davanti li c'era davvero tanta qualità, può bastare solo un allenatore con idee di gioco brillante senza un'adeguata rosa alle spalle? Probabilmente no...
...e quando Commisso ci fa un regalo invece di Edmundo si chiama Amrabat  Cre_pap

L'unica analogia è l'arrivo di un tecnico inesperto, per il resto sono due mondi diversi...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: alex1950 - Luglio 20, 2021, 11:34:54 am
 al_e Su non scherziamo, con Malesani c'era pure Edmundo, si sta scambiando il giorno con la. notte.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: CHEM - Luglio 20, 2021, 03:02:11 pm
Ad oggi hai la squadra che stava andando in B...

Con un allenatore diverso.
Paradossalmente sarebbe interessante lasciare così la squadra e vedere, a parità di organico, che impatto può avere uno piuttosto che l'altro.
Secondo me ci corre quanto tra il giorno e la notte.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: RaySantilli - Luglio 20, 2021, 03:29:44 pm
Con un allenatore diverso.
Paradossalmente sarebbe interessante lasciare così la squadra e vedere, a parità di organico, che impatto può avere uno piuttosto che l'altro.
Secondo me ci corre quanto tra il giorno e la notte.

Si interessante é vero! Ma trovo piú interessante provare ad andare in europa con una squadra forte 😅
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: CHEM - Luglio 20, 2021, 03:56:43 pm
Si interessante é vero! Ma trovo piú interessante provare ad andare in europa con una squadra forte 😅

Grazie al ca...vallo.
 Cen_sor
 ;D
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Luglio 20, 2021, 05:27:21 pm
Con un allenatore diverso.
Paradossalmente sarebbe interessante lasciare così la squadra e vedere, a parità di organico, che impatto può avere uno piuttosto che l'altro.
Secondo me ci corre quanto tra il giorno e la notte.

E se poi non è così? L'anno prossimo cambi allenatore e dici di riprovare con gli stessi giocatori?
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Luglio 20, 2021, 05:28:21 pm
Sto vedendo l'amichevole. Il loro attaccante si è fatto almeno un panino e 3/4 birre prima di scendere in campo...  l_o_l
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: CHEM - Luglio 20, 2021, 05:54:31 pm
Sto vedendo l'amichevole. Il loro attaccante si è fatto almeno un panino e 3/4 birre prima di scendere in campo...  l_o_l

Il vero centravanti boa
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Luglio 20, 2021, 06:13:02 pm
La faccia di Italiano non è molto rilassata...  l_o_l

Comunque Bianco in regia è da vedere.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: RaySantilli - Luglio 20, 2021, 06:35:35 pm
Bambini, quarantenni, panzoni ma che squadra é?!  Cre_pap Un allenamento con birilli mobili diciamo...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Luglio 20, 2021, 06:49:21 pm
Vale zero come partita ma secondo me in regia molto meglio Bianco che Krastev.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Luglio 24, 2021, 09:57:18 am
Sto guardando le partitelle che fanno giornalmente a Moena e devo dire che c'è un'intensità che fa paura. Partita a campo ridotto senza calci piazzati, in modo da non fermare mai il gioco, ed un continuo correre. La palla gira quasi tutta di prima ed il pressing è asfissiante. I giovani stanno facendo la loro figura, speriamo di vedere presto anche Montiel. Callejon sta iniziando ad ingranare. Peccato le nazionali dato che chi arriverà avrà un mese di ritardo rispetto agli altri, anche per assimilare i movimenti del mister. E peccato per un mercato non fatto dato che più tardi si acquista e meno ci sarà la possibilità di preparare il giocatore che arriverà (preparazione che farà con la vecchia squadra, quindi fatta in modo diverso...). Le squadre dovrebbero essere pronte in ritiro proprio per evitare questo.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Etrusco - Luglio 24, 2021, 11:22:32 am
Dopo aver fatto partire per due stagioni la squadra con Montella e Iachini, oggi sembra di vedere i marziani giocare ed allenarsi.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: alex1950 - Luglio 24, 2021, 02:56:23 pm
Mentre rispunta ... Candreva (un altro buono ... per il 352), Bonaventura, che di calcio un po' se ne intende ha oggi, testè, dichiarato:

" prima pensiamo a salvarci ....."  (mi sa che lo mandano via subito ....)
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Luglio 24, 2021, 05:50:06 pm
Comunque l'arrivo di un regista credo sia d'obbligo. In partitella si sta giocando fisso con Bianco e Krastev e a vedere la squadra come gioca credo che Pulgar c'entri poco...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Padi - Luglio 25, 2021, 06:42:50 am
Comunque l'arrivo di un regista credo sia d'obbligo. In partitella si sta giocando fisso con Bianco e Krastev e a vedere la squadra come gioca credo che Pulgar c'entri poco...
C'è Ricci, svincolato che sa già quel che chiede Italiano, non penso voglia un ingaggio esagerato e sicuramente per iniziare sarebbe più utile e pronto di Pulgar o Sofyan.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: RaySantilli - Luglio 25, 2021, 08:07:45 am
Quante cazzate che si leggono... ottime sensazioni, gruppo unito, ambizione... se andiamo a prendere gli articoli degli anni scorsi di questo periodo dicevano esattamente le stesse cose... ad oggi io vedo una rosa con esattamente le stesse problematiche, lacune di organico, beghe contrattuali, esuberi che nessuno vuole e via cosí...
Anche Vlahovic che dice sto bene a Firenze, voglio giocare a Firenze, non vuol dire un cazzo per cui si debba esultare, puó benissimo intendere sto bene a giocare qui fino alla scadenza... Finché non si chiariscono le situazioni contrattuali io non sto sereno, Milenkovic, Pezzella, Benassi, Dragowski, Vlahovic, mi sembra siano queste le vicende piú calde. Benassi e Dragowski credo siano nelle mani della societá, non credo abbiano problemi a firmare, gli altri 3 vedremo come andrá a finire, l'ideale sarebbe rinnovare Drago, Milenkovic e Vlahovic e cedere Benassi e Pezzella, cioé Benassi potrebbe anche far bene con Italiano, non so, si puó anche rinnovarlo a meno di offerte sopra i 10 mln in quel caso meglio lasciarlo andare
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Padi - Luglio 25, 2021, 08:23:46 am
Mah, a me sembra ci sia davvero un clima diverso dopo 3 anni da piangere.
Impressione mia! Hmmmm "Sarà forse per l'età sarà forse perché invecchio" ( cit. Guccini )
 al_e
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: RaySantilli - Luglio 25, 2021, 09:03:02 am
Mah, a me sembra ci sia davvero un clima diverso dopo 3 anni da piangere.
Impressione mia! Hmmmm "Sarà forse per l'età sarà forse perché invecchio" ( cit. Guccini )
 al_e

Ma basato su cosa? Oggi siamo pari pari quelli di 2 mesi fa, al netto di qualche rientro dai prestiti e di Gonzalez che peró é ancora tutto da scoprire... quindi tutto sto entusiasmo boh...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Padi - Luglio 25, 2021, 09:24:26 am
Ma basato su cosa? Oggi siamo pari pari quelli di 2 mesi fa, al netto di qualche rientro dai prestiti e di Gonzalez che peró é ancora tutto da scoprire... quindi tutto sto entusiasmo boh...
Farò parte della minoranza magari, però credo che la rosa dello scorso anno allenata da un altro mister ( Juric,Italiano,De Zerbi per esempio) sicuramente non era da coppe, ma da settimo / ottavo posto per I giocatori che abbiamo, ci stava alla grande.
Certo se poi ne mettiamo più della metà fuori ruolo...
Prandelli ci aveva provato a cambiare le cose, poi quel che sia successo lo sa solo chi era nello spogliatoio e chi teneva i contatti tra dirigenza e squadra ( Antognoni, Dainelli per esempio? )
Quest'anno secondo me vedremo una squadra più propositiva e comunque il mercato non termina oggi pomeriggio.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: RaySantilli - Luglio 25, 2021, 10:18:35 am
Farò parte della minoranza magari, però credo che la rosa dello scorso anno allenata da un altro mister ( Juric,Italiano,De Zerbi per esempio) sicuramente non era da coppe, ma da settimo / ottavo posto per I giocatori che abbiamo, ci stava alla grande.
Certo se poi ne mettiamo più della metà fuori ruolo...
Prandelli ci aveva provato a cambiare le cose, poi quel che sia successo lo sa solo chi era nello spogliatoio e chi teneva i contatti tra dirigenza e squadra ( Antognoni, Dainelli per esempio? )
Quest'anno secondo me vedremo una squadra più propositiva e comunque il mercato non termina oggi pomeriggio.

No io la penso come Solo, la rosa é mediocre qualitativamente e lacunosa in alcune figure chiave... ricordiamoci che non é UNA annata storta, alcuni di questi signori ripropone lo stesso rendimento dai tempi di Pioli, il che vuol dire... con 4 diversi allenatori! Cos'é piú probabile? Sono scarsi loro o é sempre l'allenatore? Giocatori forti, che giocherebbero titolari in una big, ne abbiamo forse 3... magari anche Gonzalez, spero, ma ancora non lo conosciamo per giudicarlo! Poi certo i giocatori ci hanno messo del loro perché il livello era certamente superiore ad uno Spezia, un Benevento, un Parma, ma non da 7/8 posto... grosso modo la rosa é equiparabile a quella di un Bologna... qualche buona individualitá, qualche scarso, qualche buco, il tutto messo insieme senza troppa logica
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Etrusco - Luglio 25, 2021, 01:43:02 pm
7° monte ingaggi, circa una decina di nazionali di cui ad oggi ben 3 campioni d'America ed 1 d'Europa....a mio avviso dovrebbero spiegarci che la squadra nonostante gli allenatori e l'assemblaggio fatto ad cazzum è di livello. Poi lasciate perdere la questione di come ci siamo piazzati nelle ultime due stagioni ma con questi giocatori gestiti bene, tentare almeno la EL non dovrebbe essere un problema MAI, appurato anche che eccetto le prime 3-4 squadre, il resto sono o almeno dovrebbero essere alla nostra portata di default.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Luglio 25, 2021, 03:44:00 pm
Ma basato su cosa? Oggi siamo pari pari quelli di 2 mesi fa, al netto di qualche rientro dai prestiti e di Gonzalez che peró é ancora tutto da scoprire... quindi tutto sto entusiasmo boh...

A livello di serenità e di divertimento a lavorare si vede che c'è un altro spirito. Non so se stai vedendo gli allenamenti su violachannel ma è tutta un'altra cosa.

Poi questo non significa che si abbia una squadra da zona europa, anzi. Rimangono le stesse lacune, anzi abbiamo un RIbery in meno. L'hai sostituito con Nico ma non hai certamente lo stesso carisma del francese. Manca sempre un regista, manca un esterno, hai un terzino in partenza, stai facendo la preparazione al prossimo futuro con Krastev e Bianco in regia. Ad oggi non ci sono certo i presupposti per lottare per l'europa, però la squadra dovrebbe comunque dare un qualcosa in più rispetto agli scorsi anni.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Luglio 25, 2021, 03:46:22 pm
Farò parte della minoranza magari, però credo che la rosa dello scorso anno allenata da un altro mister ( Juric,Italiano,De Zerbi per esempio) sicuramente non era da coppe, ma da settimo / ottavo posto per I giocatori che abbiamo, ci stava alla grande.
Certo se poi ne mettiamo più della metà fuori ruolo...
Prandelli ci aveva provato a cambiare le cose, poi quel che sia successo lo sa solo chi era nello spogliatoio e chi teneva i contatti tra dirigenza e squadra ( Antognoni, Dainelli per esempio? )
Quest'anno secondo me vedremo una squadra più propositiva e comunque il mercato non termina oggi pomeriggio.

Tra noi e il settimo/ottavo posto l'anno scorso ci ballavano 22 punti. Iachini e Prandelli forse saranno i peggiori allenatori della storia del calcio ma al loro posto dovevi metterci un allenatore che ancora non esiste per recuperare 22 e più punti...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Luglio 25, 2021, 03:57:44 pm
7° monte ingaggi, circa una decina di nazionali di cui ad oggi ben 3 campioni d'America ed 1 d'Europa....a mio avviso dovrebbero spiegarci che la squadra nonostante gli allenatori e l'assemblaggio fatto ad cazzum è di livello. Poi lasciate perdere la questione di come ci siamo piazzati nelle ultime due stagioni ma con questi giocatori gestiti bene, tentare almeno la EL non dovrebbe essere un problema MAI, appurato anche che eccetto le prime 3-4 squadre, il resto sono o almeno dovrebbero essere alla nostra portata di default.

Ma dove? A parte che Castrovilli ha vinto l'europeo così come Padoin è stato determinante nei cinque scudetti dei gobbi, la squadra era ed è costruita malissimo. Hai un mediano (ex difensore centrale) a fare il regista. Per ovviare a questo ne hai comprato un altro (di mediano) e lo hai messo in regia. Risultato? Dieci tocchi prima di passare un pallone. Hai pregato per un intero anno che un 40enne ti risolvesse le partite. Hai preso un esterno destro d'attacco pur giocando il 3-5-2. Non avevi un solo giocatore che sapesse tirare da fuori area. Non avevi nessun giocatore che ti garantisse più di 10 gol (e fortuna che è esploso Vlahovic altrimenti pagavi questa cosa con la retrocessione). Nel 3-5-2 dopo aver preso un esterno d'attacco che non poteva giocare in quel ruolo ci hai piazzato un terzino destro retrocesso con il lecce (gli si può voler bene ma il livello non è certo alto). Avere qualche buona individualità (ma poi buona a cosa? Castrovilli ha ancora da dimostrare tutto, Quarta idem, Pezzella ha sempre avuto diverse lacune, ripeto, fortuna Vlahovic) non ti porta certo ad essere una squadra da europa...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: CHEM - Luglio 25, 2021, 11:12:09 pm
Farò parte della minoranza magari, però credo che la rosa dello scorso anno allenata da un altro mister ( Juric,Italiano,De Zerbi per esempio) sicuramente non era da coppe, ma da settimo / ottavo posto per I giocatori che abbiamo, ci stava alla grande.
Certo se poi ne mettiamo più della metà fuori ruolo...
Prandelli ci aveva provato a cambiare le cose, poi quel che sia successo lo sa solo chi era nello spogliatoio e chi teneva i contatti tra dirigenza e squadra ( Antognoni, Dainelli per esempio? )
Quest'anno secondo me vedremo una squadra più propositiva e comunque il mercato non termina oggi pomeriggio.

Io la penso come te.
Dei rinforzi mirati servono, così come servirebbero anche delle cessioni (Callejon), ma la base secondo me è decente se data in mano a uno che li mandi in campo non come faceva il mio prof di ginnastica alle superiori ("fate due squadre", non ricordo di avergli sentito pronunciare altre parole)...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Luglio 26, 2021, 02:48:36 am
Io non so se avete visto le amichevoli. Ovvio che valgono quel che valgono, ma nonostante il bel lavoro di Italiano si vedono molto i limiti di questi giocatori. Poi se credete che un allenatore possa dare 30 punti in più rispetto ad un altro siete liberi di pensare che in questo campionato si vince lo scudetto.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: franciwlf - Luglio 26, 2021, 07:45:14 am
Io non so se avete visto le amichevoli. Ovvio che valgono quel che valgono, ma nonostante il bel lavoro di Italiano si vedono molto i limiti di questi giocatori. Poi se credete che un allenatore possa dare 30 punti in più rispetto ad un altro siete liberi di pensare che in questo campionato si vince lo scudetto.
30 no ma 10/15 si , vedi Conte
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Stavro-wolski - Luglio 26, 2021, 09:22:18 am
Io non so se avete visto le amichevoli. Ovvio che valgono quel che valgono, ma nonostante il bel lavoro di Italiano si vedono molto i limiti di questi giocatori. Poi se credete che un allenatore possa dare 30 punti in più rispetto ad un altro siete liberi di pensare che in questo campionato si vince lo scudetto.

Le ho viste, io ho il timore che ne prenderemo un botto.
Però anche la certezza di un atteggiamento mooolto più aggressivo e propositivo.

Il problema a questo punto è che la squadra titolare sarà:

Drago;
NON IN RITIRO, NON IN RITIRO, NON IN RITIRO, Terzic/Biraghi;
NON IN RITIRO, NON IN RITIRO, NON IN RITIRO;
NON IN RITIRO, Dusan, NON IN RITIRO

Questa cosa all'inizio la pagheremo.


Poi ovviamente serve di certo almeno un regista, un terzino destro, e un'ala forte per fare il salto di qualità.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Luglio 26, 2021, 10:04:55 am
30 no ma 10/15 si , vedi Conte

10/15 con un Conte, cioè il meglio sul mercato degli allenatori. Mi auguro che Italiano valga Conte...

Comunque significava arrivare decimi a 20 punti dalla zona Europa League. E se con il miglior allenatore questo era il salto vuol dire che non è poco quello da migliorare...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Luglio 26, 2021, 10:08:03 am
Le ho viste, io ho il timore che ne prenderemo un botto.
Però anche la certezza di un atteggiamento mooolto più aggressivo e propositivo.

Il problema a questo punto è che la squadra titolare sarà:

Drago;
NON IN RITIRO, NON IN RITIRO, NON IN RITIRO, Terzic/Biraghi;
NON IN RITIRO, NON IN RITIRO, NON IN RITIRO;
NON IN RITIRO, Dusan, NON IN RITIRO

Questa cosa all'inizio la pagheremo.


Poi ovviamente serve di certo almeno un regista, un terzino destro, e un'ala forte per fare il salto di qualità.

Si, questo è un grosso problema e la società non sta nemmeno dando una mano. Che i nazionali non ci fossero lo si sapeva, ma almeno il mercato lo si poteva portare un po' avanti in modo da far avere qualche altro giocatore al mister (che si è rammaricato per le assenze). Del resto dubito che il futuro terzino, il futuro regista e un'ipotetica futura ala siano gente che hanno giocato le finali con le loro nazionali. Staremmo a parlare di Messi o di Di Maria, di Insigne o di Sterling.........
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: franciwlf - Luglio 26, 2021, 10:18:41 am
10/15 con un Conte, cioè il meglio sul mercato degli allenatori. Mi auguro che Italiano valga Conte...

Comunque significava arrivare decimi a 20 punti dalla zona Europa League. E se con il miglior allenatore questo era il salto vuol dire che non è poco quello da migliorare...
ma io sono il primo che dice che ci vogliono gli acquisti...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Luglio 26, 2021, 10:28:05 am
Ma il mio post era per rispondere all'idea che questa squadra potesse fare bene anche così. Con i giocatori attuali ed un buon mister non si penerà fino alla fine ma il campionato finirebbe abbastanza presto...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: alex1950 - Luglio 26, 2021, 02:20:33 pm
Io rispetto tutte le opinioni ma ritengo, non da oggi, ma da almeno un anno, che questa squadra debba essere smembrata e rifatta nelle fondamenta: i centrali difensivi, gli esterni e il centrocampo ha bisogno di una restaurazione tipo "superbonus 110%"

Invece sento parlare di rilanciare Callejon, di riconsiderare Lirola, Pezzella, forse anche Milenkovic, perfino uno come Biraghi che verrà sicuramente impallinato dal pubblico alla prima occasione ...per non parlare del centrocampo dove si fa giocare nel ruolo principale un ragazzino in attesa dei nazionali "Pulgar Amrabat Castrovilli" e non si riesce neppure a immaginare (non dico pensare che è una parola troppo grande per questa dirigenza) di andare a prendere un "regista" come si comanda ! Neppure ..uno come Ricci, svincolato e già integrato nel gioco di Italiano ...

Senza considerare l'incognita Vlahovic e quello che potrebbe succedere appena partirà il giro delle punte, da Kean a Holland ..
Invece sento tanti elogi dopo la vittoria con gli ..."amatori" di Foligno .... pressing alto, profondità difesa aggressiva 7 goal etc etc
Non manca molto tempo al 20 agosto ed i risvegli possono essere ..traumatici !
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Luglio 26, 2021, 02:30:11 pm
Il punto è proprio questo. Le amichevoli sono interessanti ma si deve capire che sono squadre di promozione e terza categoria. Quindi ben venga il capire che c'è un gioco, o almeno un tentativo di gioco, diverso ma non sono gli undici gol al Foligno che ci fanno diventare pronti per l'europa. Sono i giocatori della zona retrocessione per due anni, possono pure migliorare un po' ma non è che ti diventano all'improvviso dei fuoriclasse...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Padi - Luglio 26, 2021, 04:59:25 pm
Il punto è proprio questo. Le amichevoli sono interessanti ma si deve capire che sono squadre di promozione e terza categoria. Quindi ben venga il capire che c'è un gioco, o almeno un tentativo di gioco, diverso ma non sono gli undici gol al Foligno che ci fanno diventare pronti per l'europa. Sono i giocatori della zona retrocessione per due anni, possono pure migliorare un po' ma non è che ti diventano all'improvviso dei fuoriclasse...

Che la squadra non sia completa son d'accordo con te, con Francy con Solo, manca un regista, anch'io pensavo a Ricci, è svincolato ed a Moena sarebbe stato utilissimo, il fatto di dover aspettare I nazionali ci penalizza più di altre squadre, proprio perché cambiamo modulo, mentalità e Mister.
Non sarà semplice, ma io credo che sarà una stagione sicuramente diversa, logico nel mercato devono intervenire ancora, ma non finisce domani.
Son con te sul fatto che bisogna migliorarsi, col solo Gonzales cambia poco.
Ripeto però che son convinto che l'anno scorso con un Juric , il campionato sarebbe stato diverso, e pure il mercato di gennaio probabilmente.
Verità o leggenda che sia, Pradè bloccò Juric, poi Commisso impose Iachini, per meritocrazia, io difesi sta scelta ( col senno di poi, mea culpa mea massima culpa ).
Ma probabilmente con Juric ,ascoltando le sue indicazioni!  La stagione sarebbe stata diversa, nessuna ambizione di andare in coppa, ma una stagione con più soddisfazioni si! Ed ora ripartivamo da li.
Ecco io credo/spero che questo sia l'anno della verità per tutti, Rocco non è uno stupido, dagli errori si impara, quindi, adesso carta bianca a Pradè/Burdisso, a fine stagione si tiran le somme, ennesimo fallimento? Il DS saluta tutti e se ne va,in quanto  responsabile di tutto.
Importante è che ci sia sintonia tra Mister e DS, e più nessuna interferenza dall'alto, ad ognuno il suo compito.

Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Etrusco - Luglio 26, 2021, 05:11:37 pm
Con questa squadra nonostante l'altissimo monte ingaggi, se Italiano li convince possono rientrare tra l'ottava e decima posizione, di più non è fattibile perché hanno dato il peggio questi giocatori nelle ultime due stagioni e francamente rientrare con loro in zona EL non è facile tutt'altro.
Il mercato è ancora lungo, quindi siamo fiduciosi.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Padi - Luglio 26, 2021, 05:30:08 pm
Esatto non facciamo voli pindarici, piedi a terra e miglioriamoci piano piano.
Ma a sto giro deve essere davvero un miglioramento, come gioco e come classifica, nessun alibi
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Luglio 27, 2021, 02:46:43 am
Con questa squadra nonostante l'altissimo monte ingaggi, se Italiano li convince possono rientrare tra l'ottava e decima posizione, di più non è fattibile perché hanno dato il peggio questi giocatori nelle ultime due stagioni e francamente rientrare con loro in zona EL non è facile tutt'altro.
Il mercato è ancora lungo, quindi siamo fiduciosi.

Ripeto che l'ottavo posto è a 22 punti di distanza. Adesso o abbiamo preso l'inventore di un nuovo calcio, uno che scriverà la storia del pallone, o recuperare 22 punti è pura utopia. Con questa squadra, se gira tutto dritto, ma proprio tutto, puoi ambire al decimo posto. Ma deve girare tutto a favore.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: RaySantilli - Luglio 27, 2021, 09:24:54 am
In attesa di vederlo in campo con i nostri occhi, alla prima in coppa italia forse? Riguardando un pó di video di Gonzalez, anche lui sembra uno a cui piace portare palla, affrontare le difese palla al piede in dribbling, certo rispetto a Sottil sembra essere un pó piú attaccante, piú bravo a riempire l'area in teoria... certo che fare i ritiri cosí é ridicolo... a che cazzo servono? Il mercato dovrebbe durare dal 1 al 15 luglio, stop. Settimane di preparazione tattica dove almeno 5/11 saranno giocatori diversi, a che serve?!
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Luglio 27, 2021, 10:22:56 am
Ogni anno diciamo sempre la stessa cosa. Però anche le società potrebbero muoversi prima, invece ieri uno del duo Gianni e Pinotto ha detto che aspetteremo la fine di Moena per vedere SE serve qualcuno. Come se non si stesse vedendo che manca un regista, come se non si stesse vedendo che manca poco che tocca mettere Saponara titolare. Come se non si stesse vedendo che Milenkovic sia il principale titolare della squadra, un giocatore con la testa già da un'altra parte. Poi si farà un altro anno di merda, daremo la colpa a Italiano ed Aquilani, e l'anno prossimo aspetteremo di nuovo la fine di Moena perché ci sarà la speranza che il nuovo allenatore faccia rendere i giocatori che abbiamo...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Etrusco - Luglio 27, 2021, 11:29:47 am
Il mercato intanto doveva essere fatto nel caso, soprattutto per giocatori europei e sudamericani prima delle due coppe continentali, significava prendere giocatori nel giro della nazionale a prezzi più umani, dopo le coppe chi ha minimamente giocato bene si è ritrovato un aumento del valore molto consistente tipo Chiesa che ora vale 10 milioni in più.
Ok che noi siamo previdenti come quelli che dovrebbero controllare i ponti... però ogni tanto vorrei da questa dirigenza in impeto di genio che però non arriva mai. Manca il regista? L'allenatore usa il regista? Si, allora perché non lo abbiamo preso a fine giugno!!!
Sembriamo la società della novella dello stento, abbiamo buttato 2 stagioni e vogliamo rischiare di fare la terza così?
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Luglio 27, 2021, 11:40:12 am
Io mi chiedo se realmente stanno aspettando per vedere, e sarebbe il terzo anno, se può farlo Pulgar. Forse fra quindici anni si renderanno conto che non è il suo ruolo...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: alex1950 - Luglio 27, 2021, 12:35:32 pm
Una società seria deve avere una struttura diversificata, una direzione amministrativa, una tecnica ed una sportiva, specifica per il fine ultimo che è alla base delle società di calcio, cioè il campo, i giocatori, lo staff dell'allenatore.

Non ci si improvvisa in nessun campo senza le competenze specifiche, tantomeno in un settore complicato come questo.

Io ho invece la sensazione, come l'avevo ai tempi dei DV che ci sia chi crede di essere più intelligente degli altri, e che per il solo fatto di avere delle disponibilità monetarie si arroghi il diritto di fregarsene delle competenze calcistiche.

O lo si capisce, questo semplice principio, o il calcio non fa per loro.
È successo e risuccedera'.
Ahimè !
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Etrusco - Luglio 27, 2021, 01:37:06 pm
L'Empoli nel suo piccolo è dagli anni '80 che si è strutturato ed ogni anno fa faville con la compravendita dei calciatori, giocatori presi a 200.000 euro rivenduti a 4-5 milioni ed ogni tanto pure il jolly da 10. Certo, vengono in A poi rifiniscono in B ma per quello che spendono, i loro conti e soprattutto risultati sono eccellenti.
Ci sarebbe da rammentare l'Atalanta ma forse è troppo per noi una struttura del genere che funziona a meraviglia.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: alex1950 - Luglio 27, 2021, 02:01:08 pm
Appunto per questo l'anno calcistico che si appresta a partire sarà davvero l'anno "zero", o hanno capito o sarà un bagno di lacrime, sportivamente parlando.

Immaginare che il solo cambio del pilota per una macchina logora sia nel motore che nella carrozzeria sia sufficiente a farla scattare verso le posizioni che più le competono, è follia pura.

Si rischia di vanificare anche quello che di buono s'è fatto nella costruzione del C.S.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Padi - Luglio 27, 2021, 04:01:36 pm
Quello che più non capisco è l'allergia che hanno verso il regista, ne serve uno vero, son 2 anni che adattiamo I mediani a far quello di cui non son capaci, prima Pulgar, poi Ambrabat, e di nuovo Pulgar....perché?
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: alex1950 - Luglio 27, 2021, 08:28:02 pm
Non c'è solo il regista, per esempio, ci sono anche i 2 centrali difensivi, uno che non ha intenzione di rinnovare e l'altro se ne vuole andare ad ogni costo ... per non parlare di Lirola che sogna Marsiglia e Biraghi .. che ha gli incubi della tifoseria ...

È il 27 luglio e tutto va bene ....
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Etrusco - Luglio 28, 2021, 10:48:12 am
Pulgar, Amrabat, Kokorin, Milenkovic, Biraghi, Pezzella, Callejon, Lirola....sono tra i vari giocatori che per un motivo o un altro hanno fatto l'ultimo campionato in maniera insufficiente. Di questi possono tentare di salvare Pulgar e forse Pezzella, il resto è da spedire senza neppure voltarsi indietro ma il problema è, a chi venderli?
Pradè ha fatto due stagioni incredibilmente negative con il calciomercato, sarà difficile risolvere le magagne che ci ha "regalato" in breve tempo.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Luglio 28, 2021, 11:15:26 am
Sei ottimista. Parli di risolvere. Io ringrazierei il cielo se non ne aggiunge qualcun'altra...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Luglio 29, 2021, 07:29:42 pm
Mi convince sempre più Bianco in regia. Ricordo qualche anno fa che lo etichettai come un simil Barella ma devo dire che il ruolo di regia sembra gli calzi proprio bene. Deve imparare molto ma non sarebbe male prendere un forte regista e mettere lui come riserva. Non male nemmeno Agostinelli nelle ultime amichevoli anche se a me non è che convinca tanto. Incredibile come somigli a Zaniolo.......
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: franciwlf - Luglio 29, 2021, 07:41:42 pm
Mi convince sempre più Bianco in regia. Ricordo qualche anno fa che lo etichettai come un simil Barella ma devo dire che il ruolo di regia sembra gli calzi proprio bene. Deve imparare molto ma non sarebbe male prendere un forte regista e mettere lui come riserva. Non male nemmeno Agostinelli nelle ultime amichevoli anche se a me non è che convinca tanto. Incredibile come somigli a Zaniolo.......
oggi con una squadra di serie D che era già un avversario un pochino migliore sono stato davvero contento di vedere la partita e gli schemi che vengono assimilati sempre  più.  Benissimo Bianco , molto bene  Agostinelli. Domani  vedremo  Krastev e Munteanu, e una squadra di serie C sono davvero davvero davvero curioso.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Luglio 29, 2021, 11:01:48 pm
Bianco si sta calando benissimo nel ruolo. Certo, la A è un'altra cosa ma questi sono ragazzi che devono crescere. Però mi piace come cerca di guidare anche il passaggio degli altri. Sembra una cavolata ma aiuta molto i compagni. Krastev invece lo vedo troppo lento per la A ma potrei sbagliarmi. Munteanu pure è interessante anche se si deve ancora capire che ruolo è...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Padi - Luglio 30, 2021, 09:58:06 am
Bianco si sta calando benissimo nel ruolo. Certo, la A è un'altra cosa ma questi sono ragazzi che devono crescere. Però mi piace come cerca di guidare anche il passaggio degli altri. Sembra una cavolata ma aiuta molto i compagni. Krastev invece lo vedo troppo lento per la A ma potrei sbagliarmi. Munteanu pure è interessante anche se si deve ancora capire che ruolo è...
Son d'accordo con te, Bianco è una piacevole sorpresa, Kokorin ancora un oggetto sconosciuto invece.
Comunque un bravo a Quarta che è già rientrato e si sta allenando al centro sportivo.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: CHEM - Luglio 30, 2021, 03:13:29 pm
A mio avviso anche e soprattutto Castrovilli, reduce da una stagione di merda e da un europeo trascorso in tribuna, poteva e doveva fare altrettanto dando un bel segnale a tutto l'ambiente.
A me lui piace ma quando vedi certe cose mi parte il nervo e gli augurerei di passare un anno a veder giocare gli altri visto che a lui pare non interessi più di tanto.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Luglio 30, 2021, 06:45:10 pm
Si, ma anche se fanno un lavoro che è un hobby lo staccare mentalmente è utile per il successivo campionato.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: CHEM - Luglio 31, 2021, 08:03:07 am
Si, ma anche se fanno un lavoro che è un hobby lo staccare mentalmente è utile per il successivo campionato.

Per castrovilli 3 minuti in campo in tutto l'Europeo. Gli allenamenti già me li immagino. Qui è iniziato un nuovo corso con nuovi concetti da assimilare in fretta, chi si è preso tutte le ferie non avendone effettivamente bisogno per me non ha dato il segnale sperato.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Luglio 31, 2021, 06:32:04 pm
A noi può sembrare un divertimento ma comunque rimane un lavoro. È come dire che chi gioca poco non merita le ferie...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Etrusco - Luglio 31, 2021, 06:50:13 pm
Castro ha bisogno di qualche strigliata, ha dormito troppo nell'ultima stagione ed anche se campione europeo e 5' li ha giocati, deve risvegliarsi dal torpore che lo ha travolto. Uno come lui dovrebbe trascinare gli altri e non strascicare i piedi per il campo.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: RaySantilli - Luglio 31, 2021, 10:53:12 pm
Castro ha bisogno di qualche strigliata, ha dormito troppo nell'ultima stagione ed anche se campione europeo e 5' li ha giocati, deve risvegliarsi dal torpore che lo ha travolto. Uno come lui dovrebbe trascinare gli altri e non strascicare i piedi per il campo.

L'ho detto, il boss sta dando un cattivo esempio ricercando i colpevoli sempre in chi critica, i giocatori si sentono autorizzati a fare lo stesso...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: CHEM - Agosto 01, 2021, 03:32:15 pm
A noi può sembrare un divertimento ma comunque rimane un lavoro. È come dire che chi gioca poco non merita le ferie...

Il concetto del "meritare" non lo discuto nemmeno, sennò ci sarebbe da fare un tritello.
Io parlavo di SEGNALI che sarebbe lecito attendersi da chi ha fatto pena nell'ultima stagione e che non può addurre agli europei come scusa dal momento che avrà fatto qualche sgambata (non certo allenamenti intensi durante queste manifestazioni) e ricchi 3 minuti in campo in tutta la kermesse.
Kouamé ad esempio ha finito le olimpiadi e torna subito a disposizione non godendo delle ferie da contratto, anche lui ha fatto ridere a modo l'anno scorso ma un segnale lo ha dato.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Agosto 01, 2021, 04:01:28 pm
Kouamé mi sa che è stato richiamato a forza. Con molta probabilità per trovargli una squadra.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Etrusco - Agosto 01, 2021, 05:41:47 pm
Sicuramente l'ivoriano è tornato su consiglio del procuratore, se vuole tornare a giocare deve trovare una nuova squadra.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: CHEM - Agosto 02, 2021, 07:21:51 am
Sicuramente l'ivoriano è tornato su consiglio del procuratore, se vuole tornare a giocare deve trovare una nuova squadra.

Saranno pochi giorni di allenamento che gli faranno trovare squadra...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: CHEM - Agosto 02, 2021, 07:25:44 am
Kouamé mi sa che è stato richiamato a forza. Con molta probabilità per trovargli una squadra.

A forza di cosa?! Ci sono regolamenti e contratti che stabiliscono certe cose come i giorni di ferie. Se ci rinuncia è perché lo vuole lui, forse perché teme di restare tagliato fuori prima ancora di partire (sarebbe arrivato praticamente per ultimo) più che per puro senso del gruppo/dovere.
Non sarebbe il primo a trasferirsi in altre squadre mentre è in ferie, e non saranno certo pochi allenamenti a renderlo più appetibile sul mercato.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Etrusco - Agosto 02, 2021, 10:04:21 am
Saranno pochi giorni di allenamento che gli faranno trovare squadra...
Probabilmente il procuratore gli ha chiesto di darsi da fare e farsi vedere con tanta voglia....
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Agosto 02, 2021, 10:32:57 am
Saranno pochi giorni di allenamento che gli faranno trovare squadra...

No, è tornato non per allenarsi per trovare una squadra ma per avviare qualche trattativa.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: franciwlf - Agosto 02, 2021, 11:29:34 am
No, è tornato non per allenarsi per trovare una squadra ma per avviare qualche trattativa.
e mica è obbligatoria la sua presenza
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: CHEM - Agosto 02, 2021, 02:14:54 pm
No, è tornato non per allenarsi per trovare una squadra ma per avviare qualche trattativa.

A quella ci pensa il procuratore, che non ha bisogno di allenarsi.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: alex1950 - Agosto 02, 2021, 08:29:07 pm
Italiano ha chiesto di avere 5 esterni: 1 Gonzales, 2 Sottil 3 Callejon ....e gli altri 2 ? Non vorremo mica considerare Saponara un esterno ? Oppure Bonaventura ?
Considerato che Montiel non lo considera nemmeno quest'allenatore ...chi sarebbero gli altri due ?
Acquisti che verranno ?
Oppure si fa  co'icche' c'è, visto che le mie paure (rosa sotto valutata, con un allenatore "giochista' di vedranno mirabilie !,) di stanno piano piano avverando ?
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: CHEM - Agosto 02, 2021, 09:07:29 pm
Italiano ha chiesto di avere 5 esterni: 1 Gonzales, 2 Sottil 3 Callejon ....e gli altri 2 ? Non vorremo mica considerare Saponara un esterno ? Oppure Bonaventura ?
Considerato che Montiel non lo considera nemmeno quest'allenatore ...chi sarebbero gli altri due ?
Acquisti che verranno ?
Oppure si fa  co'icche' c'è, visto che le mie paure (rosa sotto valutata, con un allenatore "giochista' di vedranno mirabilie !,) di stanno piano piano avverando ?

Io, se non ho campito male, credo che voglia 4 esterni + 1 giovane = i 5 richiesti.
Saponara resterà, salvo sorprese, e sarà uno degli esterni come lo è stato a La Spezia.
Il giovane però chi è? Sottil o Munteanu, ad esempio? Se è il secondo allora ok, ma se fosse il primo...Non lo credo, non lo possono considerare un esordiente, ma vorrei capirci qualcosa di più.
E siamo sicuri che Callejon alla fine resti?
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: RaySantilli - Agosto 02, 2021, 09:20:56 pm
Italiano ha chiesto di avere 5 esterni: 1 Gonzales, 2 Sottil 3 Callejon ....e gli altri 2 ? Non vorremo mica considerare Saponara un esterno ? Oppure Bonaventura ?
Considerato che Montiel non lo considera nemmeno quest'allenatore ...chi sarebbero gli altri due ?
Acquisti che verranno ?
Oppure si fa  co'icche' c'è, visto che le mie paure (rosa sotto valutata, con un allenatore "giochista' di vedranno mirabilie !,) di stanno piano piano avverando ?

Sono Gonzalez, Sottil, Callejon e Saponara al momento
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Agosto 02, 2021, 10:55:54 pm
Io, se non ho campito male, credo che voglia 4 esterni + 1 giovane = i 5 richiesti.
Saponara resterà, salvo sorprese, e sarà uno degli esterni come lo è stato a La Spezia.
Il giovane però chi è? Sottil o Munteanu, ad esempio? Se è il secondo allora ok, ma se fosse il primo...Non lo credo, non lo possono considerare un esordiente, ma vorrei capirci qualcosa di più.
E siamo sicuri che Callejon alla fine resti?

Dall'intervista ha fatto chiaramente capire che tocca prendere un esterno. Se erano Saponara, Sottil, Callejon, Nico e un giovano non avrebbe fatto una dichiarazione del genere su una domanda di mercato.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: franciwlf - Agosto 03, 2021, 06:58:41 am
Dovrebbero acquistare un esterno,  se esce Callejon invece,  allora ne saranno acquistati 2.
Partiamo con Sottil e  Gonzalez  titolari al momento e Saponara Callejon di riserva, sono proprio curioso di vedere come si muoveranno. 

In attacco  continuo a pensare che  Kouamé e Kokorin vadano ceduti assolutamente per fare spazio ad un vice-Vlahovic con i controcoglioni... Simy ? Magariiiii
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: CHEM - Agosto 03, 2021, 07:24:44 am
Dall'intervista ha fatto chiaramente capire che tocca prendere un esterno. Se erano Saponara, Sottil, Callejon, Nico e un giovano non avrebbe fatto una dichiarazione del genere su una domanda di mercato.

Sulla carta, se ci metti Munteanu come il giovane che diceva Italiano, i numeri tornerebbero. Se ne chiede uno non credo sia IN PIÙ ma piuttosto IN SOSTITUZIONE DI.
Per me Callejon sarebbe da cedere al volo ma mi rimetto al giudizio degli esperti in viola.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Agosto 03, 2021, 09:56:51 am
Non so se hai sentito l'intervista ma a me tutto sembrava tranne che dicesse che siamo coperti...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: RaySantilli - Agosto 03, 2021, 10:25:14 am
Non so se hai sentito l'intervista ma a me tutto sembrava tranne che dicesse che siamo coperti...

Saponara e Callejon sono un pó adattati chi per un verso chi per l'altro... piú che riserve non possono essere, credo Italiano voglia un altro potenziale titolare, Orsolini potrebbe fare al caso in tal senso... visto l'investimento mi aspetto Gonzalez titolare ma con i cambi e gli incontri ravvicinati anche Orsolini giocherebbe altrettanto... Saponara non é un vero esterno ma é un uomo del mister per cui piú facile cedano Callejon che sarebbe la terza scelta e non sa neanche giocare a piede invertito
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: CHEM - Agosto 03, 2021, 10:27:18 am
Orsolini da prendere al volo secondo me.
Callejon adattato, nel 433, direi anche di no.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: franciwlf - Agosto 03, 2021, 10:43:36 am
Sulla carta, se ci metti Munteanu come il giovane che diceva Italiano, i numeri tornerebbero. Se ne chiede uno non credo sia IN PIÙ ma piuttosto IN SOSTITUZIONE DI.
Per me Callejon sarebbe da cedere al volo ma mi rimetto al giudizio degli esperti in viola.
ha detto che ne vuole un altro è stato abbastanza  chiaro e che  Callejon può fare parte del roster tranquillamente.
Munteanu e Agostinelli hanno dimostrato che  non  sono pronti neanche per la B
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: franciwlf - Agosto 03, 2021, 10:44:55 am
Orsolini da prendere al volo secondo me.
Callejon adattato, nel 433, direi anche di no.
a me orsolini non piace  granché  preferirei  grifo o brekalo
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Stavro-wolski - Agosto 03, 2021, 10:57:49 am
a me orsolini non piace  granché  preferirei  grifo o brekalo

Sottoscrivo mille volte


Orsolini sarebbe una brutta botta per me in termini di ambizioni della squadra
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Padi - Agosto 03, 2021, 11:41:53 am
Chievo, ricorso bocciato, giocatori svincolati...un'occhiata si potrebbe darla magari.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: franciwlf - Agosto 03, 2021, 12:01:44 pm
Chievo, ricorso bocciato, giocatori svincolati...un'occhiata si potrebbe darla magari.
il fratellino di  Vignato è interessante e  De Luca , poi volendo  Garritano mogos e samper a gratis meglio se li prendiamo noi che altri
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: RaySantilli - Agosto 03, 2021, 12:52:36 pm
Orsolini da prendere al volo secondo me.
Callejon adattato, nel 433, direi anche di no.

Come ala inverita si, lui non fa quello
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Agosto 03, 2021, 01:56:54 pm
ha detto che ne vuole un altro è stato abbastanza  chiaro e che  Callejon può fare parte del roster tranquillamente.
Munteanu e Agostinelli hanno dimostrato che  non  sono pronti neanche per la B

Di sicuro non da serie A
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Agosto 03, 2021, 01:58:33 pm
a me orsolini non piace  granché  preferirei  grifo o brekalo

Non saprei decifrarlo. Da una parte c'è un giocatore con un gran tiro, buona capacita nel saltare l'avversario ed anche di creare situazioni pericolose, dall'altra vedo il classico giocatore che non riesce a fare l'ulteriore passo. Però c'è da dire che di anni di carriera ne ha ancora molti...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Agosto 03, 2021, 02:00:00 pm
Sottoscrivo mille volte


Orsolini sarebbe una brutta botta per me in termini di ambizioni della squadra

Oddio, arrivati ad agosto l'unica ambizione, anzi speranza, è che faccia bene Italiano. La squadra è quella che ha rischiato di retrocedere negli ultimi anni. Con un Nico in più ed un Ribery in meno. Mi viene difficile da dire che si è rinforzata...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: CHEM - Agosto 03, 2021, 02:32:09 pm
Come ala inverita si, lui non fa quello

Lui non fa quello... chi?! Orsolini non giocherebbe come ala invertita?  :o
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: CHEM - Agosto 03, 2021, 02:37:15 pm
Non saprei decifrarlo. Da una parte c'è un giocatore con un gran tiro, buona capacita nel saltare l'avversario ed anche di creare situazioni pericolose, dall'altra vedo il classico giocatore che non riesce a fare l'ulteriore passo. Però c'è da dire che di anni di carriera ne ha ancora molti...

24 anni, qualche stagione in A e margini di miglioramento. Secondo me ad una cifra non oltre i 15mln è preso molto bene
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Stavro-wolski - Agosto 03, 2021, 03:51:04 pm
Oddio, arrivati ad agosto l'unica ambizione, anzi speranza, è che faccia bene Italiano. La squadra è quella che ha rischiato di retrocedere negli ultimi anni. Con un Nico in più ed un Ribery in meno. Mi viene difficile da dire che si è rinforzata...

Eh, figurati se prendiamo Orsolini anziché un esterno serio

Giocatore che non incide nella parte destra della classifica, non vedo come potrebbe aiutarci a fare il salto di qualità
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Etrusco - Agosto 03, 2021, 04:06:00 pm
Orsolini giocatore che anche contro la Viola da avversario non mi pare abbia fatto sfracelli..... comunque se è affiliato all'agenzia Lucciana, può arrivare.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: RaySantilli - Agosto 03, 2021, 04:17:52 pm
Lui non fa quello... chi?! Orsolini non giocherebbe come ala invertita?  :o

Orsolini si! Callejon dicevo che non fa l'ala invertita, é un destro che gioca a destra... ma non é quello il problema principale... il vero problema é che secondo me non ha piú voglia, almeno il viso esprime quello...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: RaySantilli - Agosto 03, 2021, 08:03:11 pm
Si sta facendo la stessa discussione sul video di Pucci Viola, a me sembra il minimo avere 3 potenziali titolari per 2 posti... ma il minimo proprio, tanto piú in un ruolo dispendioso come quello dell'ala! Con i 5 cambi io credo ogni partita 4 giochino! 2 piú le due riserve... un quinto come ricambio se se ne rompe uno, ci sta!
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: RaySantilli - Agosto 04, 2021, 09:08:51 am
Ahahahahah Solo guarda qua...

https://m.firenzeviola.it/rassegna-stampa/i-nazione-i-pulgar-la-viola-ha-gia-trovato-il-suo-regista-345659

Chi l'avrebbe mai detto eh?!  Cre_pap
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Padi - Agosto 04, 2021, 09:55:43 am
Ufficiale

"Il Presidente Federale

- visto il C.U. n. 12/A del 16 luglio 2021, con il quale non è stata concessa alla società CHIEVOVERONA S.R.L. la Licenza Nazionale 2021/2022, con conseguente non ammissione della stessa al Campionato di Serie B, stagione sportiva 2021/2022;

- visto l’art. 110 delle N.O.I.F.

d e l i b e r a

lo svincolo d’autorità dei calciatori tesserati per la società A.C. CHIEVO VERONA S.R.L.".
Vignato...Zuello ( per la primavera) potremo darci na mossa, prima che arrivi la juve che già ci ha messo il naso, son 2 profili interessanti.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Agosto 04, 2021, 09:57:11 am
Ahahahahah Solo guarda qua...

https://m.firenzeviola.it/rassegna-stampa/i-nazione-i-pulgar-la-viola-ha-gia-trovato-il-suo-regista-345659

Chi l'avrebbe mai detto eh?!  Cre_pap

Sono due anni che lo cerchiamo e non ci siamo accorti di averlo in casa. Pensa un po'...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Padi - Agosto 04, 2021, 10:01:55 am
Sono due anni che lo cerchiamo e non ci siamo accorti di averlo in casa. Pensa un po'...
Riprovare Pulgar regista è come sbattere la testa contro un muro e visto che il muro non cade, invece di prendere un piccone, la risbattiamo ancora.
Mi auguro Italiano sia ascoltato.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Padi - Agosto 04, 2021, 12:16:44 pm
L'inter a gamba tesa su Dusan mi preoccupa.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Agosto 04, 2021, 01:27:55 pm
L'Inter non ha i soldi nemmeno per mettere un piatto a tavola. Anche vendendo Lukaku.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: franciwlf - Agosto 04, 2021, 01:42:17 pm
L'Inter non ha i soldi nemmeno per mettere un piatto a tavola. Anche vendendo Lukaku.
e tu hai poco potere contrattuale... sai come va a finire  ? 50 milioni dilazionati in 67 anni stile Chiesa alla Juventus
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Agosto 04, 2021, 06:25:28 pm
Ma perché credi che l'inter possa darti 70 milioni in contanti?
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: CHEM - Agosto 04, 2021, 09:24:06 pm
Si legge di cifre folli, Grealish al Man City per 117mln, per Kane chiedono 200mln, Messi ha rinnovato con un Barca in apnea economica sempre a cifre monstre...e ci si meraviglierebbe se l'Inter avesse da spendere certe cifre dopo aver rivenduto Lukaku chissà a quali cifre?!
La juve non se la passava tanto meglio dell'Inter ma con un aumento di capitale da 700mln in due trance ha risistemato tutto ed è lì che se la ride.

Lascia perdere i conti.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Agosto 04, 2021, 11:28:18 pm
Il problema dell'Inter è che lo stato cinese ha chiesto di chiudere i rubinetti...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: RaySantilli - Agosto 06, 2021, 06:47:15 pm
Aspetto con impazienza la partita di domani, per caritá una neopromossa, un Empoli spagnolo, ma quantomeno una squadra professionistica... vorrei valutare meglio la fase difensiva di Italiano
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Max - Agosto 06, 2021, 08:33:19 pm
Ma è possibile vederla solo su Tim Vision? Alternative ce ne sono?
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Agosto 06, 2021, 10:02:06 pm
Ma timvision ha un suo canale? Non ho capito se è per abbonati o basta l'iscrizione...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: alex1950 - Agosto 06, 2021, 10:36:03 pm
Tim vision è sia un app che un canale streaming che si affianca a dazn per vedere le partite di serie A presupposto di tutto e l'abbonamento a dazn per vedere tutte lepartite di ogni giornata. 3 le vedi su Sky.

Per i vecchi clienti dazn è gratis fino al 31 agosto, poi per un anno a 19,90 che dopo diventano 39.90.....s.e.e.o.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: RaySantilli - Agosto 07, 2021, 09:42:45 am
Mi viene in mente una cattiveria... amichevole contro una neopromossa... una diretta concorrente  ::)
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Max - Agosto 07, 2021, 11:39:03 am
Tim vision è sia un app che un canale streaming che si affianca a dazn per vedere le partite di serie A presupposto di tutto e l'abbonamento a dazn per vedere tutte lepartite di ogni giornata. 3 le vedi su Sky.

Per i vecchi clienti dazn è gratis fino al 31 agosto, poi per un anno a 19,90 che dopo diventano 39.90.....s.e.e.o.

Non basta avere l’abbonamento a Dazn però per usufruire di Tim Vision. Pertanto, o uno si fa l’abbonamento a Tim Vision oppure stasera Fiorentina-Espanyol non si guarda :(
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Agosto 07, 2021, 11:53:50 am
Certo che abbonarsi per vedere un'amichevole...

Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Max - Agosto 07, 2021, 12:06:32 pm
Es è anche un partita di beneficenza…
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: alex1950 - Agosto 07, 2021, 01:52:10 pm
Tim vision non fa solo vedere una sola partita
  https://www.tuttotech.net/tag/timvision
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Max - Agosto 07, 2021, 05:17:49 pm
Tim vision farà vedere le partite della Serie A grazie a Dazn, ma gli eventi che sono in esclusiva su Tim vision, possono essere visto soli su Tim vision; se uno ha un pacchetto Dazn-Tim vision può vedere la partita di stasera, ma solo perché nel pacchetto c’è Tim vision.

PS: il mese gratuito/prova non lo danno più, quindi per vedere la partita bisogna per forza abbonarsi.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: RaySantilli - Agosto 07, 2021, 07:07:35 pm
Ho pure la sensazione che questi ci appioppano davvero Biraghi capitano per tutta la stagione... non perdono mai un colpo nelle scelte...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Max - Agosto 07, 2021, 07:08:26 pm
Qualcuno sa dove poterla vedere in streaming?
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: RaySantilli - Agosto 07, 2021, 07:08:59 pm
Non possiedono neanche uno straccio di commentatore questi di Tim Vision?
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Agosto 07, 2021, 07:37:24 pm
Qualcuno sa dove poterla vedere in streaming?

Arenavision
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Agosto 07, 2021, 07:55:47 pm
Prima partita un po' più complicata (una neoproossa il liga...) e già si vedono le prime difficoltà. Sembra quasi di rivedere la quadra dello scorso anno. Si deve capire che l'allenatore può incidere, ed anche abbastanza, ma per fare i miracoli la vedo difficile.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Max - Agosto 07, 2021, 08:37:31 pm
Arenavision

Non riesco. Grazie lo stesso.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Agosto 07, 2021, 08:41:38 pm
Arenavision, canale 40
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Agosto 07, 2021, 08:58:33 pm
Il livello è quello di una neopromossa spagnola. Forse un po' meglio. Spero se ne rendano conto altrimenti l'anno prossimo staremo ancora qui a cercare in Italiano e Aquilani i colpevoli.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: RaySantilli - Agosto 07, 2021, 09:58:09 pm
https://m.firenzeviola.it/primo-piano/italiano-buon-test-ma-serve-crescere-e-quarta-345939

Prova a bagnarli...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Nevyce - Agosto 07, 2021, 10:06:20 pm
https://m.firenzeviola.it/primo-piano/italiano-buon-test-ma-serve-crescere-e-quarta-345939

Prova a bagnarli...

 l_o_l l_o_l
Lui é anche un buon allenatore secondo me....solo che ha allenato sempre giocatori di b e c, quindi i nostri scarponi in confronto a quelli allenati prima gli sembrano anche abbastanza buoni.
Questa era una rosa da azzerare o quasi e ne pagheranno le conseguenze...Stanno iniziando gli striscioni, il passo agli “oeooo” di dellavalliana memoria non é lontano
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: RaySantilli - Agosto 07, 2021, 10:18:33 pm
l_o_l l_o_l
Lui é anche un buon allenatore secondo me....solo che ha allenato sempre giocatori di b e c, quindi i nostri scarponi in confronto a quelli allenati prima gli sembrano anche abbastanza buoni.
Questa era una rosa da azzerare o quasi e ne pagheranno le conseguenze...Stanno iniziando gli striscioni, il passo agli “oeooo” di dellavalliana memoria non é lontano

Si aspetta solo la chiusura del mercato secondo me, non puoi fare proclami di rilancio e poi... dov'è il rilancio?! Hai cambiato allenatore, stop. Di seconda, terza fascia peraltro... Anzi, sono più quelli che a breve se ne andranno che i nuovi arrivi, poi se vogliono farci passare che i rinforzi sono Maleh, Terzic e Bianco ok...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Etrusco - Agosto 08, 2021, 11:29:21 am
A proposito di scarponi, voglio vedere i fenomeni delle ultime 1,5 stagioni, in presenza del pubblico cosa faranno, soprattutto ora che tutti li conoscono bene.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Agosto 08, 2021, 11:54:02 am
Nell'amichevole di oggi riusciamo a giocare anche peggio del Montevarchi...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Padi - Agosto 08, 2021, 12:00:52 pm
Nell'amichevole di oggi riusciamo a giocare anche peggio del Montevarchi...
Avevo letto che è a porte chiuse
Mi correggo ho visto la cronaca testuale...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Agosto 08, 2021, 12:15:35 pm
Avevo letto che è a porte chiuse
Mi correggo ho visto la cronaca testuale...

Si vede su violachannel
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Padi - Agosto 15, 2021, 10:43:06 am
In attesa torni Commisso per prender le decisioni sul destino dei vari Dusan, Pezzella, Milenkovic e concludere qualche acquisto ( non capisco, però, ma sembra che oltre a proprietario sia anche il direttore sportivo, Berlusconi si sentiva allenatore, ma almeno lasciava carta bianca ,e lilleri al condor Galliani ) auguro un Buon Ferragosto a tutti
 al_e
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: CHEM - Agosto 19, 2021, 04:48:23 pm
https://m.firenzeviola.it/primo-piano/milenkovic-orgoglioso-e-convinto-da-prospettive-346796

Soprattutto convinto: prolungata l'agonia (della fiorentina, non la sua) di un anno al triplo del precedente ingaggio.
Che buffoni, si sono calati i pantaloni perché non sapevano dove andare a sbattere la testa per trovargli il sostituto.

Va a finire che lo spogliatoio salta per invidie e contrasti interni tra chi tira la carretta ma guadagna meno della metà di questi fenomeni, e c'avrebbero pure ragione a sfavarsi.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Etrusco - Agosto 21, 2021, 01:15:46 pm
Biraghi capitano, ufficializzato da Italiano!
 Cen_sor
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: RaySantilli - Agosto 21, 2021, 02:37:01 pm
Che paraculo sto Italiano... fai fai, continua con l'aziendalismo che a novembre sei a casa e puoi dire addio alla carriera ad alti livelli
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: avoviola - Agosto 21, 2021, 02:42:43 pm
Eh la Madonna come siete drastici....
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Padi - Agosto 21, 2021, 04:14:54 pm
Noi non siamo nello spogliatoio, se Italiano ha deciso di farlo capitano evidentemente la squadra lo riconosce come tale, a molti può non piacere, ma arrivare a dire che la scelta è da aziendalista e paraculo dai su! Assurdo
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Agosto 21, 2021, 05:05:35 pm
Biraghi capitano, ufficializzato da Italiano!
 Cen_sor

Ha fatto bene.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Etrusco - Agosto 21, 2021, 05:26:28 pm
Ha fatto bene.
Ha fatto male di molto invece, in quanto sanno che il più grande terzino italiano è sotto la mira dei tifosi, quindi facevano meglio a fare Drago che per me ci tiene 1000 volte di più del supertatuato....oltre ad essere un gran portiere.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Agosto 21, 2021, 06:01:35 pm
Il capitano non deve essere il più amato dai tifosi ma il più rispettato nello spogliatoio. I tifosi sono solo una massa di caproni, anzi di pecore. Uno fa una cosa e tutti a seguire. Per i fiorentini Ilicic era una merda di giocatore. Dopo qualche anno per i fiorentini chi aveva venduto Ilicic era uno che non capiva nulla di calcio. I tifosi devono solo cantare allo stadio e nulla più. Anche lamentarsi se le cose vanno male. Ma il capitano è una scelta di squadra.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Max - Agosto 21, 2021, 06:24:42 pm
Purtroppo devo dare ragione a Sololaviola.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Agosto 21, 2021, 07:33:35 pm
Grazie per il purtroppo...  l_o_l
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: RaySantilli - Agosto 22, 2021, 03:12:20 am
Noi non siamo nello spogliatoio, se Italiano ha deciso di farlo capitano evidentemente la squadra lo riconosce come tale, a molti può non piacere, ma arrivare a dire che la scelta è da aziendalista e paraculo dai su! Assurdo

Non mi riferivo alla scelta del capitano, che comunque sa tanto di affronto alla tifoseria... ho capito che a Commisso piace sfidare stampa, tifosi e tutto il resto... mi riferivo comunque ai commenti sul mercato, o sul non mercato se preferite... anche la domanda su Milenkovic, su dai, ma quale convinto dal progetto tecnico? E chiaro non abbia avuto offerte allettanti... andare al West Ham non è che fosse sto salto di qualità...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Agosto 22, 2021, 09:18:55 am
Vabbè, però poteva anche decidere di andare in scadenza e a gennaio accordarsi con chiunque, specialmente se giocava bene questo inizio campionato. In questo modo ha dato un po' di ossigeno alla fiorentina e magari si è preso del tempo per capire il reale progetto tecnico. Magari si costruisce una bella squadra e decide di restare o vede che si continua sulla falsariga degli altri anni e a quel punto chiederà la cessione...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Etrusco - Agosto 22, 2021, 10:39:44 am
Il capitano non deve essere il più amato dai tifosi ma il più rispettato nello spogliatoio. I tifosi sono solo una massa di caproni, anzi di pecore. Uno fa una cosa e tutti a seguire. Per i fiorentini Ilicic era una merda di giocatore. Dopo qualche anno per i fiorentini chi aveva venduto Ilicic era uno che non capiva nulla di calcio. I tifosi devono solo cantare allo stadio e nulla più. Anche lamentarsi se le cose vanno male. Ma il capitano è una scelta di squadra.
Parlo per me, in questo preciso caso Ilicic è sempre stato un grande giocatore con diversi problemi caratteriali, quando gli è stato chiesto di prendere per mano la squadra è letteralmente sparito dal campo. Stessa cosa ha fatto con la ripartenza del campionato dopo il primo stop di covid con l'Atalanta. Lo avrei quindi tenuto? Rispondo che sono altri i giocatori che non avrei mai dato via.
Capitolo capitano: molto tifosi hanno gli occhi e vedono chi sa giocare e chi no ma vedono anche chi esce dal campo dopo aver dato tutto e chi invece non lo ha fatto.....si ricordano pure le interviste dei giocatori.
Per me il capitano doveva essere Drago.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: CHEM - Agosto 22, 2021, 11:50:57 am
Il capitano non deve essere il più amato dai tifosi ma il più rispettato nello spogliatoio. I tifosi sono solo una massa di caproni, anzi di pecore. Uno fa una cosa e tutti a seguire. Per i fiorentini Ilicic era una merda di giocatore. Dopo qualche anno per i fiorentini chi aveva venduto Ilicic era uno che non capiva nulla di calcio. I tifosi devono solo cantare allo stadio e nulla più. Anche lamentarsi se le cose vanno male. Ma il capitano è una scelta di squadra.

Certo che, come società, permettere che uno che 2 stagioni fa di questi tempi era scappato verso il suo primo e unico grande amore oggi venga eletto a rappresentante del gruppo ce ne corre.
Possibile che gli altri in squadra siano tutta gente di stracchino? Avrei aspettato a questo punto il rinnovo di Vlahovic, per il quale sembra stiano lavorando alacremente, e l'avrei data a lui la fascia.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Etrusco - Agosto 22, 2021, 12:24:22 pm
Allegri ha spiegato che Bonucci non può esser capitano perché essendo stato una stagione al Milan, torna indietro nei ranghi, molto semplice e lineare.
Tra l'altro rischiamo anche di creare incomprensioni nello spogliatoio visto che per la stragrande maggioranza di noi c'erano altri papabili alla fascia, tutti con un curriculum molto più viola del "più grande terzino italiano".
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: avoviola - Agosto 22, 2021, 12:40:40 pm
Si ma noi tifosi non siamo mica nello spogliatoio...
Non penso che Italiano abbia scelto in autonomia. Si sarà confrontato con lo spogliatoio.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Agosto 22, 2021, 01:01:12 pm
Allegri ha spiegato che Bonucci non può esser capitano perché essendo stato una stagione al Milan, torna indietro nei ranghi, molto semplice e lineare.
Tra l'altro rischiamo anche di creare incomprensioni nello spogliatoio visto che per la stragrande maggioranza di noi c'erano altri papabili alla fascia, tutti con un curriculum molto più viola del "più grande terzino italiano".

Chi volevi metterci? I due slavi sono sul piede di partenza, gli altri difensori sono giovani marmotte, a centrocampo l'unico che ha un po' più di carattere è Pulgar ed anche lui si ritrova titolare per bontà ricevuta. Drago è un portiere ed è la peggior scelta da fare come capitano. Veramente resta il solo Biraghi, comunque che ha le caratteristiche caratteriali per farlo. E come dice avoviola italiano non sarà andato certo per sorteggio...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Etrusco - Agosto 22, 2021, 01:28:39 pm
Chi volevi metterci? I due slavi sono sul piede di partenza, gli altri difensori sono giovani marmotte, a centrocampo l'unico che ha un po' più di carattere è Pulgar ed anche lui si ritrova titolare per bontà ricevuta. Drago è un portiere ed è la peggior scelta da fare come capitano. Veramente resta il solo Biraghi, comunque che ha le caratteristiche caratteriali per farlo. E come dice avoviola italiano non sarà andato certo per sorteggio...
Perché Castro no? In una sua intervista degli ultimi giorni aveva fatto capire che era in lizza e che gli avrebbe fatto molto piacere prendere il posto di Pezzella. Almeno il pugliese nonostante alti e bassi è rimasto fedele alla maglia e comunque anche questa storia del portiere "cattivo capitano" francamente non la capisco proprio.
Comunque la scelta è fatta ed è l'ennesima sbagliata di una proprietà che alle fine ci farà mancare pure i fratellini.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: CHEM - Agosto 22, 2021, 02:13:52 pm
Castrovilli se non si sveglia rischia di farne svariate in panchina. Non può essere la scelta giusta proprio perché non gli è garantito il posto.
Per questo stesso motivo il più adatto, secondo me Venuti, non può rappresentarci, per il semplice fatto che non sarebbe in campo con regolarità, ma prima di Biraghi io avrei scelto pure Kokorin...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: CHEM - Agosto 22, 2021, 02:19:21 pm
Chi volevi metterci? I due slavi sono sul piede di partenza, gli altri difensori sono giovani marmotte, a centrocampo l'unico che ha un po' più di carattere è Pulgar ed anche lui si ritrova titolare per bontà ricevuta. Drago è un portiere ed è la peggior scelta da fare come capitano. Veramente resta il solo Biraghi, comunque che ha le caratteristiche caratteriali per farlo. E come dice avoviola italiano non sarà andato certo per sorteggio...

Di grazia, quali sarebbero le caratteristiche? Di essere il cane bastonato di Moena o di averci lasciato in fretta e furia per la sua amata Inter? Di non fare mai prestazioni tali da distogliere l'attenzione dai suoi compagni di squadra, forse?
No ragazzi, per me è una scelta assurda per mille motivi, e mi rifiuto di pensare che in squadra non ci siano altri elementi con maggior carisma di lui.
Venuti, tutta la vita, come qualita siamo lì ma almeno questo è fiorentino e ci sente davvero. Se a Biraghi lo chiamasse l'Inter domani stai sicuro che farebbe carte false per andarsene un'altra volta, il cap...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Agosto 22, 2021, 03:15:56 pm
Perché Castro no? In una sua intervista degli ultimi giorni aveva fatto capire che era in lizza e che gli avrebbe fatto molto piacere prendere il posto di Pezzella. Almeno il pugliese nonostante alti e bassi è rimasto fedele alla maglia e comunque anche questa storia del portiere "cattivo capitano" francamente non la capisco proprio.
Comunque la scelta è fatta ed è l'ennesima sbagliata di una proprietà che alle fine ci farà mancare pure i fratellini.

Castrovilli deve ancora mettere il pelo. Lo senti quando parla? E' un bambino ancora.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Agosto 22, 2021, 03:20:44 pm
Castrovilli se non si sveglia rischia di farne svariate in panchina. Non può essere la scelta giusta proprio perché non gli è garantito il posto.
Per questo stesso motivo il più adatto, secondo me Venuti, non può rappresentarci, per il semplice fatto che non sarebbe in campo con regolarità, ma prima di Biraghi io avrei scelto pure Kokorin...

Chem alla fine Biraghi seguendo il discorso che hai appena fatto è il nome giusto. Gli slavi sono già con la testa (metaforicamente) in altre squadre. Igor e Quarta ancora non iniziano a giocare. Venuti è un panchinaro. Pulgar poteva essere adatto, ma anche lui ancora non si capisce se sarà il futuro regista (e spero di no). Callejon? Credo nessuno lo prenda in considerazione. Castrovilli è un ragazzino ancora. Rimangono solo Biraghi e Bonaventura. Ma l'atteggiamento di Bonaventura in campo non è da uomo squadra, è una cosa che gli è sempre mancato. Continuo a ritenere Biraghi la scelta migliore. Se poi Milenkovic rinnovasse l'anno prossimo per altri anni allora la passerei a lui.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Agosto 22, 2021, 03:23:05 pm
Di grazia, quali sarebbero le caratteristiche? Di essere il cane bastonato di Moena o di averci lasciato in fretta e furia per la sua amata Inter? Di non fare mai prestazioni tali da distogliere l'attenzione dai suoi compagni di squadra, forse?
No ragazzi, per me è una scelta assurda per mille motivi, e mi rifiuto di pensare che in squadra non ci siano altri elementi con maggior carisma di lui.
Venuti, tutta la vita, come qualita siamo lì ma almeno questo è fiorentino e ci sente davvero. Se a Biraghi lo chiamasse l'Inter domani stai sicuro che farebbe carte false per andarsene un'altra volta, il cap...

Preferisco mille volte un Biraghi che mantiene la sua fede calcistica ad un Barzagli che diventa gobbo dopo essere stato per anni in Fiesole. Per me è un pregio quello di Biraghi. Significa che se ha attaccamento fa di tutto per mostrarlo. Ed oggi lui non ha certo prospettive nerazzurre per il futuro.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Etrusco - Agosto 22, 2021, 03:42:33 pm
Preferisco mille volte un Biraghi che mantiene la sua fede calcistica ad un Barzagli che diventa gobbo dopo essere stato per anni in Fiesole. Per me è un pregio quello di Biraghi. Significa che se ha attaccamento fa di tutto per mostrarlo. Ed oggi lui non ha certo prospettive nerazzurre per il futuro.
Peccato che il Bira ci tiene quanto io tengo alla sua squadra del cuore.
Il Barza? Poteva tornare a Firenze ma preferì per un pugno di soldi andare al Wolfsburg, per me lui come il suo ex collega di strisce quando fallì la società che col babbino fecero a corsa a scappare dalla Viola, sono sportivamente dei perfetti sconosciuti e non mi sono dimenticato neppure di Vivi anche lui fece le corse per portare il cartellino altrove.
Giustamente sono sportivi che cercano con la loro professione di guadagnare e vincere il più possibile ed è giusto così, come però è giusto che il tifoso li consideri per quello che sono stati i loro comportamenti.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Agosto 22, 2021, 03:46:08 pm
Biraghi è interista e non lo ha mai nascosto. Per me non è un male. Ma dire che oggi se ne frega della viola è una castroneria. Possiamo discutere della sua qualità ma non certo del fatto che vada in campo senza fregarsene.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Etrusco - Agosto 22, 2021, 04:07:35 pm
Ribadisco il concetto che Drago era la persona più adatta a fare il capitano. Che poi l'interista ci tenga a fare bene mi pare il minimo visto che ne va del suo contratto ma per ora non ha fatto vedere granché.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Agosto 22, 2021, 04:15:27 pm
Il portiere è l'ultima persona utile a fare il capitano. Ce lo vedi ad andare a centrocampo a parlare con l'arbitro?
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Max - Agosto 22, 2021, 04:16:46 pm
Sono d’accordo con Solo. Biraghi è alla Fiorentina dal 2017 ed è andato via solo per approdare nella squadra che tifa, senza mancare mai di rispetto alla società o ai tifosi.
Gli altri o sono alla Fiorentina da meno tempo, o sono sul piede di partenza o non sono titolari.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Agosto 22, 2021, 04:17:31 pm
Stavolta non hai messo il purtroppo...  l_o_l

Comunque è stupenda sta cosa che ci lamentiamo continuamente del calcio dei mercenari e poi critichiamo uno che sceglie di andare nella squadra del cuore.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: alex1950 - Agosto 22, 2021, 04:48:45 pm
Se Biraghi è stato scelto dallo spogliatoio per fare il capitano non ho niente da ridire: giusto così.

Avrò da ridire se, durante il campionato, non riconoscerà i suoi errori, augurandoci che non li faccia, ma ... soprattutto se non si schiererà dalla parte dell'allenatore, qualora quest'ultimo fosse messo in discussione dai risultati .... E chi vuol capire capisca.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Max - Agosto 22, 2021, 04:59:37 pm
Stavolta non hai messo il purtroppo...  l_o_l

Comunque è stupenda sta cosa che ci lamentiamo continuamente del calcio dei mercenari e poi critichiamo uno che sceglie di andare nella squadra del cuore.

L’altra volta il “purtroppo” non era da intendere come se fossi dispiaciuto di essere d’accordo con te, bensì ero dispiaciuto per quella constatazione ;)
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Agosto 22, 2021, 05:23:47 pm
Scherzavo
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Agosto 22, 2021, 05:24:51 pm
Se Biraghi è stato scelto dallo spogliatoio per fare il capitano non ho niente da ridire: giusto così.

Avrò da ridire se, durante il campionato, non riconoscerà i suoi errori, augurandoci che non li faccia, ma ... soprattutto se non si schiererà dalla parte dell'allenatore, qualora quest'ultimo fosse messo in discussione dai risultati .... E chi vuol capire capisca.

Lui si deve impegnare, non deve riconoscere gli errori. Chiunque li può commettere e sappiamo bene che lui non è Maldini quindi ne commetterà qualcuno in più. Io chiedo impegno.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Etrusco - Agosto 22, 2021, 05:31:31 pm
Stavolta non hai messo il purtroppo...  l_o_l

Comunque è stupenda sta cosa che ci lamentiamo continuamente del calcio dei mercenari e poi critichiamo uno che sceglie di andare nella squadra del cuore.
Infatti ci doveva rimanere e poi come ha fatto Allegri con Bonucci, doveva tornare indietro nelle retrovie della classifica per chi dovesse avere la fascia da capitano.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: franciwlf - Agosto 22, 2021, 05:45:08 pm
Ma ragazzi  ma che cavolo ve ne frega  su ... siamo al 22 di agosto e  dobbiamo ancora completare la squadra e ci si preoccupa del capitano ? Per me lo potrebbe fare pure Montiel,  chiunque sarà  lo tiferò.  Abbiamo tifato per  Pezzella e Dainelli che facevano  una stronzata  a partita... figuriamoci.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: CHEM - Agosto 22, 2021, 06:43:00 pm
Stavolta non hai messo il purtroppo...  l_o_l

Comunque è stupenda sta cosa che ci lamentiamo continuamente del calcio dei mercenari e poi critichiamo uno che sceglie di andare nella squadra del cuore.

Se stai con una tipa che ha un ex di cui è stata follemente innamorata, ti ha mollato per lui (chiamiamola scappatella) giusto due anni fa per poi tornare da te perché l'ex fidanzato l'ha rimandata a fare in culo, te che fai?
Gli intesti la casa?
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: RaySantilli - Agosto 22, 2021, 08:28:43 pm
Se stai con una tipa che ha un ex di cui è stata follemente innamorata, ti ha mollato per lui (chiamiamola scappatella) giusto due anni fa per poi tornare da te perché l'ex fidanzato l'ha rimandata a fare in culo, te che fai?
Gli intesti la casa?

Ahahah giusto 🤣 Alla fine rimane in lizza Biraghi perché come giustamente si é sottolineato, chi per un motivo chi per un altro nessuno puó farlo... e Biraghi sia, ma io vorrei si riflettesse questa rosa non ha 1 punto fermo... forse avrebbe potuto farlo Gonzales ma é appena arrivato... é evidente come la visione societaria sia da qui a martedí pomeriggio, non di piú... é questo che fa davvero rabbia, non hai un punto fermo, solo Venuti e Biraghi, nussuno che giocherebbe in una big... Drago fa il portiere ok, a destra chi? Zappacosta in prestito? In prestito appunto... Milenkovic? Ha solo rimandato la partenza, secondo me a gennaio... Quarta? Non credo parta titolare... Igor? Spero non parta titolare... Nastasic? Ci insegna meglio come si fa a retrocedere... Castro? Se non si da una svegliata io lo toglierei proprio dal campo... Bonaventura? Forse! E un prefessionista, persona seria, ma ha un anno di contratto anche lui... Pulgar gioca per mancanza di concorrenza ma farlo capitano oddio, mi pare il Castrovilli straniero... tutti gli altri, Duncan, Benassi, Amrabat stanno qui solo ad alzare la voce stipendi... Vlahovic oggi c'é domani boh... ci tocca Biraghi solo per questo, ma capite bene quante criticitá ci siano dietro a questa scelta? Questo intendevo, Italiano non puó dire va tutto bene, la squadra é forte... é un film giá visto lo scorso anno...
"Tu una squadra cosí forte non l'hai mai allenata"
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Agosto 22, 2021, 09:27:18 pm
Se stai con una tipa che ha un ex di cui è stata follemente innamorata, ti ha mollato per lui (chiamiamola scappatella) giusto due anni fa per poi tornare da te perché l'ex fidanzato l'ha rimandata a fare in culo, te che fai?
Gli intesti la casa?

Guarda che spesso quelle sono le più sicure. Hanno provato altro ma poi son tornate da te...

Il fatto è che le altre son tutte donne che ti vogliono mandare a quel paese...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Violeggiare - Agosto 23, 2021, 07:54:01 am
Italiano deve rivedere qualcosa, non può far difendere così alto, la prima sveglia è arrivata, ma se non corre ai ripari non rimarrà a lungo sulla panchina.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: franciwlf - Agosto 23, 2021, 08:00:12 am
Italiano deve rivedere qualcosa, non può far difendere così alto, la prima sveglia è arrivata, ma se non corre ai ripari non rimarrà a lungo sulla panchina.
è il suo modo di giocare,  quando  lo prendi sai cosa vuole, e come gioca... lo ha fattp con lo Spezia, perché con noi dovrebbe essere diverso ? La difesa alta è un suo marchio di fabbrica. Sta al resto della squadra  non perdere palloni come dei pirla e mettere in difficoltà i compagni.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Violeggiare - Agosto 23, 2021, 08:04:18 am
Magari differenziare gli avversari, con le 6/7 grandi rischiamo figuracce epiche.

Non mi aspettavo la vittoria a Roma, ma il 3-1 mi sta sul cazzo dopo aver giocato e messo in difficoltà la Roma.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: CHEM - Agosto 23, 2021, 08:05:44 am
è il suo modo di giocare,  quando  lo prendi sai cosa vuole, e come gioca... lo ha fattp con lo Spezia, perché con noi dovrebbe essere diverso ? La difesa alta è un suo marchio di fabbrica. Sta al resto della squadra  non perdere palloni come dei pirla e mettere in difficoltà i compagni.

Concordo. Se già alla prima si deve ricercare un po' di "Iachinismo" per sentirsi più coperti dietro stiamo messi male gente.
E poi si sapeva che alla prima di campionato sul campo della Roma non ce l'avrebbero fatta vincere manco morti, dai. Basta vedere come hanno indirizzato la partita da subito col rosso a Drago, bastava quello per conferma.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: franciwlf - Agosto 23, 2021, 08:27:22 am
Magari differenziare gli avversari, con le 6/7 grandi rischiamo figuracce epiche.

Non mi aspettavo la vittoria a Roma, ma il 3-1 mi sta sul cazzo dopo aver giocato e messo in difficoltà la Roma.
non ricordo figuracce lo scorso anno con giocatori di serie B e Lega Pro da parte dello Spezia. Neanche ieri abbiamo fatto figuraccia, semplicemente hanno avuto singoli superiori ai nostri e soprattutto non hanno fatto due errori marchiani come i nostri. Quando  tutti saranno entrati a regime e  se la società,  comprerà quello che manca,  i risultati  secondo me quest'anno ci sorprenderanno.
Concordo. Se già alla prima si deve ricercare un po' di "Iachinismo" per sentirsi più coperti dietro stiamo messi male gente.
E poi si sapeva che alla prima di campionato sul campo della Roma non ce l'avrebbero fatta vincere manco morti, dai. Basta vedere come hanno indirizzato la partita da subito col rosso a Drago, bastava quello per conferma.
Si si sono d'accordo  fino a quando eravamo in 11 la partita la avevamo in mano ed anche in 10 abbiamo fatto il nostro. I 3 gol subiti sono errori dei singoli così come l'espulsione di  Dragowski
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: avoviola - Agosto 23, 2021, 08:40:00 am
Poi ragazzi non diamo troppe colpe alla difesa. Se perdi palla quando sei in uscita è ovvio che i due centrali vengono infilati. Poi possiamo disquisire sul mezzo passo in avanti o indietro per il fuorigioco ma effettivamente siamo stati sculati.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Etrusco - Agosto 23, 2021, 08:44:21 am
È questa una Fiorentina senza centrocampo. Siamo alla terza stagione senza di questi e quindi vediamo quanto ancora dureremo.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: franciwlf - Agosto 23, 2021, 09:06:57 am
È questa una Fiorentina senza centrocampo. Siamo alla terza stagione senza di questi e quindi vediamo quanto ancora dureremo.
Il problema è che hai Amrabat Bonaventura Benassi Pulgar Bianco Duncan Castrovilli Maleh,  8 elementi  di cui:
Amrabat  non adatto  al centrocampo a 3
Benassi non adatto alla serie A
Pulgar che non può essere il regista titolare di questa squadra
Bianco 2002
Duncan  non adatto al gioco di Italiano
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: alex1950 - Agosto 23, 2021, 09:40:50 am
Tante critiche a Pulgar di non essere un regista, di non saper vedere il gioco, di fare passaggi elementari .... di perdere palloni pericolosi, di essere solo un mediano e niente di più ...

Allora io chiedo: abbiamo di meglio ? oltre a lui chi fa un po' di filtro a centrocampo ? Chi corre più di lui ?

Con la difesa a 4 a meno che non si abbiano due centrali coi controcazzi, dei tre centrocampisti o hai Busquet Iniesta e Xhavi e la palla la tieni 80 minuti su 95 oppure devi averne due che siano in grado di fare le due fasi.

Invece noi chi avevamo ieri, con Pulgar ? Maleh/Castrovilli e Bonaventura. Nessuno dei tre è completo.
Se giochi coi primavera del Cosenza puoi anche mascherare le lacune, ma con squadre organizzate che ti vengono a colpire nei punti deboli, no.

Potremmo correre ancora ai ripari, ma dopo quello che è successo con Zappacosta, credo proprio che non lo faremo. La presunzione di avere una squadra attrezzata è troppo radicata nei vertici della società.

Tutte queste lodi sentite a profusione da addetti ed opinionisti sono più deleterie di una sana critica volta solo a correggere le imperfezioni dette e ridette, fino alla noia !

Torreira più di Pjanic, un terzino destro al posto di Venuti, un esterno alto al posto di Callejon ed una riserva per ... mr. 80 mln (per ora, ma se non rinnova è grassa se ce ne daranno 20 il prossimo anno).
Sperando che Nastasic stia bene  ...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: franciwlf - Agosto 23, 2021, 09:47:09 am
Tante critiche a Pulgar di non essere un regista, di non saper vedere il gioco, di fare passaggi elementari .... di perdere palloni pericolosi, di essere solo un mediano e niente di più ...

Allora io chiedo: abbiamo di meglio ? oltre a lui chi fa un po' di filtro a centrocampo ? Chi corre più di lui ?

Con la difesa a 4 a meno che non si abbiano due centrali coi controcazzi, dei tre centrocampisti o hai Busquet Iniesta e Xhavi e la palla la tieni 80 minuti su 95 oppure devi averne due che siano in grado di fare le due fasi.

Invece noi chi avevamo ieri, con Pulgar ? Maleh/Castrovilli e Bonaventura. Nessuno dei tre è completo.
Se giochi coi primavera del Cosenza puoi anche mascherare le lacune, ma con squadre organizzate che ti vengono a colpire nei punti deboli, no.

Potremmo correre ancora ai ripari, ma dopo quello che è successo con Zappacosta, credo proprio che non lo faremo. La presunzione di avere una squadra attrezzata è troppo radicata nei vertici della società.

Tutte queste lodi sentite a profusione da addetti ed opinionisti sono più deleterie di una sana critica volta solo a correggere le imperfezioni dette e ridette, fino alla noia !

Torreira più di Pjanic, un terzino destro al posto di Venuti, un esterno alto al posto di Callejon ed una riserva per ... mr. 80 mln (per ora, ma se non rinnova è grassa se ce ne daranno 20 il prossimo anno).
Sperando che Nastasic stia bene  ...
ma io sono assolutamente d'accordo con te,  infatti  io non do colpe a Pulgar che è un giocatore onestissimo, dico semplicemente che non può essere lui il regista. Può essere il nostro  Busquet , perché recupera e riparte con ordine, ma ci vuole uno che sappia impostare a fargli compagnia. Bonaventura Pulgar Castrovilli,  non era equilibrata come mediana con Iachini,  non lo sarà con Italiano e non lo sarebbe neanche con Guardiola o Zidane.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: alex1950 - Agosto 23, 2021, 09:54:35 am
ma io sono assolutamente d'accordo con te,  infatti  io non do colpe a Pulgar che è un giocatore onestissimo, dico semplicemente che non può essere lui il regista. Può essere il nostro  Busquet , perché recupera e riparte con ordine, ma ci vuole uno che sappia impostare a fargli compagnia. Bonaventura Pulgar Castrovilli,  non era equilibrata come mediana con Iachini,  non lo sarà con Italiano e non lo sarebbe neanche con Guardiola o Zidane.


Infatti: Torreira Pulgar Bonaventura sarebbe molto meglio.

Maleh è ancora inesperto, Castrovilli deve imparare a giocare per la squadra, degli altri tre (Duncan Amrabat Benassi) terrei solo quest'ultimo perchè anche se come centrocampista lascia un po a desiderare, però vede la porta come pochi. Insieme a Bianco.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: franciwlf - Agosto 23, 2021, 10:06:40 am
Infatti: Torreira Pulgar Bonaventura sarebbe molto meglio.

Maleh è ancora inesperto, Castrovilli deve imparare a giocare per la squadra, degli altri tre (Duncan Amrabat Benassi) terrei solo quest'ultimo perchè anche se come centrocampista lascia un po a desiderare, però vede la porta come pochi. Insieme a Bianco.
Dragowski
Styger Milenkovic Quarta Biraghi
Pjanic Pulgar Bonaventura
N.Gonzalez Vlahovic Castrovilli

Per me potrebbe avere moooooolto senso come formazione ci sarebbe  un equilibrio fluido con giocatori posizionati in quelle che sono le migliori  posizioni possibili  per loro nel campo secondo me
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: CHEM - Agosto 23, 2021, 10:07:41 am
Guarda che spesso quelle sono le più sicure. Hanno provato altro ma poi son tornate da te...

Il fatto è che le altre son tutte donne che ti vogliono mandare a quel paese...

... eh, magari perché non gli hai ancora dato l'anello...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Agosto 23, 2021, 10:22:56 am
è il suo modo di giocare,  quando  lo prendi sai cosa vuole, e come gioca... lo ha fattp con lo Spezia, perché con noi dovrebbe essere diverso ? La difesa alta è un suo marchio di fabbrica. Sta al resto della squadra  non perdere palloni come dei pirla e mettere in difficoltà i compagni.

Concordo. Se volevi altro prendevi Juric...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Agosto 23, 2021, 10:24:37 am
Poi ragazzi non diamo troppe colpe alla difesa. Se perdi palla quando sei in uscita è ovvio che i due centrali vengono infilati. Poi possiamo disquisire sul mezzo passo in avanti o indietro per il fuorigioco ma effettivamente siamo stati sculati.

Si deve capire che la maggior parte dei gol ha come responsabilità un centrocampo che filtra male. Un buon centrocampo deve essere il perno principale di una squadra.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Agosto 23, 2021, 10:26:45 am
Tante critiche a Pulgar di non essere un regista, di non saper vedere il gioco, di fare passaggi elementari .... di perdere palloni pericolosi, di essere solo un mediano e niente di più ...

Allora io chiedo: abbiamo di meglio ? oltre a lui chi fa un po' di filtro a centrocampo ? Chi corre più di lui ?

Con la difesa a 4 a meno che non si abbiano due centrali coi controcazzi, dei tre centrocampisti o hai Busquet Iniesta e Xhavi e la palla la tieni 80 minuti su 95 oppure devi averne due che siano in grado di fare le due fasi.

Invece noi chi avevamo ieri, con Pulgar ? Maleh/Castrovilli e Bonaventura. Nessuno dei tre è completo.
Se giochi coi primavera del Cosenza puoi anche mascherare le lacune, ma con squadre organizzate che ti vengono a colpire nei punti deboli, no.

Potremmo correre ancora ai ripari, ma dopo quello che è successo con Zappacosta, credo proprio che non lo faremo. La presunzione di avere una squadra attrezzata è troppo radicata nei vertici della società.

Tutte queste lodi sentite a profusione da addetti ed opinionisti sono più deleterie di una sana critica volta solo a correggere le imperfezioni dette e ridette, fino alla noia !

Torreira più di Pjanic, un terzino destro al posto di Venuti, un esterno alto al posto di Callejon ed una riserva per ... mr. 80 mln (per ora, ma se non rinnova è grassa se ce ne daranno 20 il prossimo anno).
Sperando che Nastasic stia bene  ...

Io non critico Pulgar perché non sa fare il regista ma critico chi dopo tre anni crede ancora che Pulgar sia un regista. Pulgar è un mediano che sa giocare un po' il pallone coi piedi. La colpa non è mai di Pulgar (che ci mette sempre l'impegno in campo). Ad ogni giocatore il suo ruolo. E' la base del calcio semplice.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Agosto 23, 2021, 10:28:14 am
Infatti: Torreira Pulgar Bonaventura sarebbe molto meglio.

Maleh è ancora inesperto, Castrovilli deve imparare a giocare per la squadra, degli altri tre (Duncan Amrabat Benassi) terrei solo quest'ultimo perchè anche se come centrocampista lascia un po a desiderare, però vede la porta come pochi. Insieme a Bianco.

Non nel gioco di italiano che chiede inserimento agli interni e di dialogare sulla fascia con l'ala e il terzino. E' lo stesso motivo che mi porta a credere che nemmeno Amrabat sia adatto.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Agosto 23, 2021, 10:29:33 am
Dragowski
Styger Milenkovic Quarta Biraghi
Pjanic Pulgar Bonaventura
N.Gonzalez Vlahovic Castrovilli

Per me potrebbe avere moooooolto senso come formazione ci sarebbe  un equilibrio fluido con giocatori posizionati in quelle che sono le migliori  posizioni possibili  per loro nel campo secondo me

Con Italiano? Impossibile. Dubito possa mai immaginarsi Castrovilli ala, dubito possa immaginarsi di tenere due centrocampisti davanti alla difesa (il regista e il mediano).
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: CHEM - Agosto 23, 2021, 10:31:51 am
Il problema è che hai Amrabat Bonaventura Benassi Pulgar Bianco Duncan Castrovilli Maleh,  8 elementi  di cui:
Amrabat  non adatto  al centrocampo a 3
Benassi non adatto alla serie A
Pulgar che non può essere il regista titolare di questa squadra
Bianco 2002
Duncan  non adatto al gioco di Italiano

Io però questa storia che Amrabat non sia adatto nel centrocampo a 3 non è che la capisca più di tanto.
L'anno scorso non fa testo, nessuno sapeva cosa fare, e mi rifiuto di pensare che uno non sia in grado di fare movimenti diversi da quelli che gli aveva fatto fare Juric.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: franciwlf - Agosto 23, 2021, 10:33:50 am
Non nel gioco di italiano che chiede inserimento agli interni e di dialogare sulla fascia con l'ala e il terzino. E' lo stesso motivo che mi porta a credere che nemmeno Amrabat sia adatto.
ma italiano  in molti casi metteva in campo  un certo Maggiore o anche Estevez  che non sono propriamente dei fulmini di guerra con gli inserimenti,  ma che sono bravi ad appoggiare il pallone  e  a portarlo in avanti quando Ricci o Sena erano marcati
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: franciwlf - Agosto 23, 2021, 10:43:23 am
Io però questa storia che Amrabat non sia adatto nel centrocampo a 3 non è che la capisca più di tanto.
L'anno scorso non fa testo, nessuno sapeva cosa fare, e mi rifiuto di pensare che uno non sia in grado di fare movimenti diversi da quelli che gli aveva fatto fare Juric.
prima di Juric era un normale mediano non ha mai fatto cose straordinarie, quello bravo era il fratello maggiore.
Juric  ha saputo esaltare  le sue caratteristiche in un contesto tattico definito. Poi io sono il primo a sperare che  con Italiano si esalti però  boh la vedo difficile,  è troppo innamorato del pallone,  rallentare le transizioni nel gioco di Italiano è deleterio
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: CHEM - Agosto 23, 2021, 10:46:35 am
prima di Juric era un normale mediano non ha mai fatto cose straordinarie, quello bravo era il fratello maggiore.
Juric  ha saputo esaltare  le sue caratteristiche in un contesto tattico definito. Poi io sono il primo a sperare che  con Italiano si esalti però  boh la vedo difficile,  è troppo innamorato del pallone,  rallentare le transizioni nel gioco di Italiano è deleterio

Invece secondo me vicino al regista sarebbe un perfetto incontrista box-to-box. Nel centrocampo a 3 non è detto che le due mezzali debbano essere gemelle, possono anche avere caratteristiche diverse. C'è riuscito Juric a dargli delle dritte che l'hanno fatto brillare, sono straconvinto che può farcela anche Vincenzo.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Agosto 23, 2021, 11:01:31 am
ma italiano  in molti casi metteva in campo  un certo Maggiore o anche Estevez  che non sono propriamente dei fulmini di guerra con gli inserimenti,  ma che sono bravi ad appoggiare il pallone  e  a portarlo in avanti quando Ricci o Sena erano marcati

Si ma lui punta molto alle catene sugli esterni. Un mediano in quel ruolo ti cambia completamente il modo di giocare. Forse forse Amrabat sa più portare palla anche se rallenta molto il gioco.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: alex1950 - Agosto 23, 2021, 12:15:10 pm
Lo Spezia lo scorso anno ha subito 72 gol (quart'ultima difesa), ha fatto 5 gol più della Fiorentina. .... Ma ...
A Spezia puoi anche permetterti di curare poco la fase difensiva, le ambizioni sono quelle che sono, ma a Firenze se tra 5/6 turni sei ancora con la difesa che prende 3 gol a partita,  inizieranno  i problemi.

Pertanto sistemiamo questo benedetto centrocampo perchè da lì dipendono le sorti poi di difesa ed attacco !

Son tre anni che lo diciamo quì sul forum, ognuno con lievi differenze dall'altro, l'hanno detto tutti gli allenatori che si sono avvicendati nell'era Commisso, perfino Iachini ... voleva assolutamente un regista ...
sarà mai possibile che nè Pradè, nè Burdisso, nè Barone, nè Commisso l'abbiano ancora capito ?

A volte mi sembra di essere in un incubo !
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Agosto 23, 2021, 12:55:37 pm
Dovevi prendere juric. Italiano è uno zemaniano e lo si sa. C'è da dire che lo Spezia, come rosa, valeva un tantino meno della fiorentina.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Etrusco - Agosto 23, 2021, 01:37:46 pm
Applausi per Gonzalez che ha lottato su tutti i palloni e non si è negato invenzioni e neppure i dribbling.
Igor invece è in netto calo, già a primavera inoltrata nel passato campionato era calato di brutto come rendimento ed ora è quasi da panico pensarlo spesso in partita.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: alex1950 - Agosto 23, 2021, 01:58:54 pm
Dovevi prendere juric. Italiano è uno zemaniano e lo si sa. C'è da dire che lo Spezia, come rosa, valeva un tantino meno della fiorentina.

Io sono "allegriano" convinto: mi va bene anche il gioco alla Zeman, però se invece di Insigne ho Castrovilli, se invece di Rambaudi c'ho Callejon, il Callejon attuale,  ... e, in certe partite, non  posso fare risultato devo trovare un equilibrio che mi consenta di poter giocare lo stesso bene, senza però compromettere ... la mia panchina, con una sequela di sconfitte. 
Tutto quì.

Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: avoviola - Agosto 23, 2021, 02:25:55 pm
Gente la difesa ha preso 2 gol su 3 con palla persa in uscita, è ovvio che vadano in difficoltà. Inoltre con fuorigiochi millimetrici. Igor è un '98, sa impostare, non è lentissimo, facciamolo giocare e diventerà un gran bel centrale...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: alex1950 - Agosto 23, 2021, 02:43:57 pm
.
Gente la difesa ha preso 2 gol su 3 con palla persa in uscita, è ovvio che vadano in difficoltà. Inoltre con fuorigiochi millimetrici. Igor è un '98, sa impostare, non è lentissimo, facciamolo giocare e diventerà un gran bel centrale...

Per carità, tutto il tempo necessario, .... ma le lacune sapute e risapute, vanno colmate, da quì al 31
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: CHEM - Agosto 23, 2021, 02:58:40 pm
Consiglio a tutti di non fare troppi ragionamenti sulla base di quanto visto ieri, una partita giocata per 75 minuti in 10, fuori casa, che indicazioni vuoi che ti dia?!
Lasciamo perdere, date retta.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Agosto 23, 2021, 04:24:54 pm
Io sono "allegriano" convinto: mi va bene anche il gioco alla Zeman, però se invece di Insigne ho Castrovilli, se invece di Rambaudi c'ho Callejon, il Callejon attuale,  ... e, in certe partite, non  posso fare risultato devo trovare un equilibrio che mi consenta di poter giocare lo stesso bene, senza però compromettere ... la mia panchina, con una sequela di sconfitte. 
Tutto quì.

Ma non puoi prendere zeman per chiedergli di giocare con il 6-3-1. Italiano deve portare avanti il suo credo, giusto o sbagliato che sia.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Agosto 23, 2021, 04:27:13 pm
Gente la difesa ha preso 2 gol su 3 con palla persa in uscita, è ovvio che vadano in difficoltà. Inoltre con fuorigiochi millimetrici. Igor è un '98, sa impostare, non è lentissimo, facciamolo giocare e diventerà un gran bel centrale...

La gente lo vede in faccia e pensa che sia un difensore a fine carriera quando in realtà è tra i più giovani che abbiamo.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: avoviola - Agosto 23, 2021, 04:53:30 pm
La gente lo vede in faccia e pensa che sia un difensore a fine carriera quando in realtà è tra i più giovani che abbiamo.

Si è poi siccome viene dallo Spal nessuno lo reputa adatto. Io ad ora preferisco lui a Quarta che ha un curriculum migliore ma mi sembra un po disordinato in campo.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Agosto 23, 2021, 05:44:24 pm
Io li trovo entrambi interessanti, ma devono crescere ancora molto.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: alex1950 - Agosto 23, 2021, 05:48:34 pm
Ma non puoi prendere zeman per chiedergli di giocare con il 6-3-1. Italiano deve portare avanti il suo credo, giusto o sbagliato che sia.

Io non voglio che cambi lo schema, io voglio che la società lo assecondi nella scelta dei giocatori.
Ora li ha visti tutti (meno che Amrabat, che sembra un separato in casa), ha fatto le sue valutazioni ed avrà chiesto quello che lui ritiene necessario.
Solo questo.
Se ha chiesto un terzino destro, un  regista ed un altro esterno che glieli prendano, porca trota !


PS ma se lui crede che ieri sera le occasioni concesse siano stato un caso, perchè era la prima, perchè si giocava in 10, perchè siamo stati sfortunati, tutti gli episodi contro, l'arbitro in serataccia .... dia retta a me, telefoni a Prandelli (cosa che gli ho sentito dire) e si faccia spiegare bene ... l'ambiente fiorentino, giornalistico, radiofonico,  televisivo, ... societario compreso.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Padi - Agosto 23, 2021, 06:15:57 pm
Dovevi prendere juric. Italiano è uno zemaniano e lo si sa. C'è da dire che lo Spezia, come rosa, valeva un tantino meno della fiorentina.
Italiano a Spezia giocava con un Regista (Ricci) che tra l'altro è pure svincolato.
Non dico che dobbiamo prender lui, ma un Regista R maiuscola) ci serve come il pane.
Come un Difensore centrale (D maiuscola) adatto alla difesa a 4 ( e forse il zappacosta non lo era)
Un sostituto di Dusan
Un Esterno (sempre con la maiuscola)
Aspetto e se non tutti, mi auguro trovin qualcuno
-8 giorni fine mercato, Gonzales+ Maleh benissimo ma troppo poco.

Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: avoviola - Agosto 23, 2021, 06:37:41 pm
Pensa io Ricci invece lo avrei preso subito a prescindere.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Agosto 23, 2021, 08:46:30 pm
Italiano a Spezia giocava con un Regista (Ricci) che tra l'altro è pure svincolato.
Non dico che dobbiamo prender lui, ma un Regista R maiuscola) ci serve come il pane.
Come un Difensore centrale (D maiuscola) adatto alla difesa a 4 ( e forse il zappacosta non lo era)
Un sostituto di Dusan
Un Esterno (sempre con la maiuscola)
Aspetto e se non tutti, mi auguro trovin qualcuno
-8 giorni fine mercato, Gonzales+ Maleh benissimo ma troppo poco.

Sono giocatori che ci servono da almeno tre anni...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: CHEM - Agosto 24, 2021, 07:12:05 am
Pensa io Ricci invece lo avrei preso subito a prescindere.

Per me questo resta un mistero (che non sia arrivato e che addirittura continui ad essere svincolato), deve esserci qualcosa dietro di un po' torbido.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Gabriel_Omar - Agosto 24, 2021, 02:17:07 pm
Buongiorno a tutti. Nel presentarmi, premetto con massima sincerità di non essere un tifoso viola, bensì dalla profonda e radicata fede romanista. E con la medesima onestà vorrei aggiungere che non sono certo qui per gongolare della vittoria giallorossa di due giorni fa. Fatte le dovute premesse, da osservatore esterno, nonché ammiratore di Italiano (che a mio avviso rappresenta al meglio la nuova generazione di allenatori italiani preparati e aggiornati, che può portare una ventata d'aria fresca al sistema calcistico nostrano, sempre molto cristallizzato, conservatore e che guarda con sospetto ed immotivata superiorità morale alle innovazioni tattiche che prendono piede all'estero) ammetto di essere rimasto positivamente colpito dalla scelta della Fiorentina di qualche mese fa, di puntare su di lui. Specialmente perché tale decisione arrivava dopo l'addio immediato e improvviso a Gattuso: in queste situazioni, avere già pronta un'alternativa valida non è mai semplice, anche perché poi, alle parole, deve seguire una trattativa messa in piedi in breve tempo. Tuttavia, l'immobilismo di mercato gigliato di quest'estate (González e Nastasić sono due ottime prese, ma vanno a sopperire ad altrettante operazioni importanti in uscita, non rappresentano un plusvalore "quantitativo" rispetto alla scorsa stagione) si va ad inserire nel solco della recente tradizione della nuova proprietà fiorentina, ossia quella di credere che una singola figura, per quanto importante come quella dell'allenatore, possa plasmare un'intera rosa e far affiorare i propri princìpi di gioco a prescindere dall'organico e dalle sue eventuali falle, incoerenze ed ambiguità di fondo. Ed è un'idea fin troppo ingenua, nella sua impraticabilità, da far quasi credere che all'attuale dirigenza viola, oggi come oggi, non interessi tanto l'apertura di un nuovo progetto tecnico, quanto una sopravvivenza stentata, da demandare alla bravura di un singolo (seppur messo in condizioni ben poco idonee, per lavorare al meglio), piuttosto che alla costruzione di basi solide e di un'identità comune. E queste sono strade che, notoriamente (e direi quasi "tautologicamente"), non portano molto lontano.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Agosto 24, 2021, 02:42:18 pm
Io ho poca fiducia in questa dirigenza e il tuo intervento potrebbe essere valido, a patto però di attendere a questo punto la fine del mercato. Oggi la fiorentina è una squadra che grazie a Italiano sopperire ad un po' di magagne degli ultimi anni, ma parliamo di passetti. A fine mese si potrà capire invece la vera intenzione di questa dirigenza. Ma comunque è da stupidi aspettarci una squadra da Champions. Un buon primo passo sarebbe già quello di fare una squadra che lotti per gli ultimi posti europei.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Gabriel_Omar - Agosto 24, 2021, 05:58:01 pm
Io ho poca fiducia in questa dirigenza e il tuo intervento potrebbe essere valido, a patto però di attendere a questo punto la fine del mercato. Oggi la Fiorentina è una squadra che grazie a Italiano sopperisce ad un po' di magagne degli ultimi anni, ma parliamo di passetti. A fine mese si potrà capire invece la vera intenzione di questa dirigenza. Ma comunque è da stupidi aspettarci una squadra da Champions. Un buon primo passo sarebbe già quello di fare una squadra che lotti per gli ultimi posti europei.
Non potrà essere il solo acquisto di un Torreira, per quanto trattasi di un colpo importante (ma comunque tardivo, considerando che la squadra di Italiano ha già fatto tutta la preparazione estiva e giocato le prime gare ufficiali), a far rivalutare il 'modus operandi' di questa proprietà. Tra l'altro, la scelta di puntare sull'ex-giocatore della Sampdoria mi sembra più che altro una reazione alla sciagurata gestione del pallone in fase di impostazione da parte di Pulgar e soci, nell'ultima partita contro la Roma, piuttosto che il risultato a valle di un ragionamento calcolato e intavolato già da qualche tempo.

P. S. Ovviamente, se oltre al centrocampista uruguaiano, dovessero arrivare anche i Berardi e i Marcos Alonso di turno, allora il giudizio prenderebbe tutta un'altra piega.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Agosto 24, 2021, 06:20:56 pm
È ovvio che non parlo del solo torreira. Se arrivasse un berardi, un celik, un Cabral come vice vlahovic avremmo assistito ad un allestimento di un 11 di ottimo livello e da romano sai bene che Roma non fu costruita in un giorno. È importante capire la direzione che prenderà la dirigenza.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Gabriel_Omar - Agosto 25, 2021, 12:27:26 pm
È ovvio che non parlo del solo Torreira. Se arrivasse un Berardi, un Celik, un Cabral come vice-Vlahovic avremmo assistito ad un allestimento di un undici di ottimo livello e da romano sai bene che Roma non fu costruita in un giorno. È importante capire la direzione che prenderà la dirigenza.
Assolutamente d'accordo con te su questo: la costruzione di una progettualità e la coerenza nel perseguire la via tracciata sono due degli aspetti che meglio rappresentano la cartina di tornasole delle reali intenzioni della dirigenza. Il problema, per la Fiorentina di oggi, è che negli ultimi anni (sia con la precedente gestione dei Della Valle, che con quella attuale) queste speranze sono puntualmente state disattese. Vendere Bernardeschi e Chiesa alla Juventus per oltre cento milioni di euro complessivi non è di per sé un dramma, ma lo diventa se poi quei due giocatori li vai a rimpiazzare, rispettivamente, con Eysseric e un Callejon sul viale del tramonto. Idem se si sceglie di sostituire pedine fondamentali (per quanto non prodotte direttamente dal vivaio) come Iličić, Muriel e Veretout (che ora fanno le fortune delle squadre che in Serie A si qualificano continuativamente per le competizioni europee) con i Théréau, Pedro dos Santos e Pulgar della situazione. Ecco, a mio personalissimo avviso, il futuro della Fiorentina, per uscire dal grigiore attuale, dovrà necessariamente passare attraverso una rivoluzione radicale di questo 'modus operandi'. Per concretizzare questo pensiero con degli esempi, si pensi al modello virtuoso dell'Atalanta, che negli ultimi anni ha ceduto, una sessione di mercato dopo l'altra, uno o due pezzi fondamentali del proprio organico, senza però mai intaccare negativamente la propria competitività, ma, anzi, addirittura incrementandola. Per riuscire a fare lo stesso, la Fiorentina dovrà dare innanzitutto priorità massima alle indicazioni dell'allenatore attuale e fiducia cieca (che, tradotto, significa senza badare nel breve termine ai risultati e al tabellino) al progetto tecnico intrapreso, senza date di scadenza e con un orizzonte temporale di ampio respiro. Secondo poi, dovrà cominciare a trasformare le cessioni imprescindibili in opportunità e non più in rimpianti: il che, significa che vendere Vlahović all'Atlético Madrid per ottanta e passa milioni può essere sì un'occasione di crescita, ma solo ed esclusivamente se al suo posto si andasse a prendere il Raspadori di turno (esempio randomico di giovane che costerebbe la metà della metà, con margini di crescita importanti e tagliato dal sarto per il gioco di Italiano), non i vari Choupo-Moting, Weghorst, etc. (il cui identikit è sinistramente simile a quello dei principali innesti viola dell'ultima decade).
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Agosto 25, 2021, 03:22:34 pm
Direi di scindere le due proprietà. Così come direi di dare un abbuono alle prime due stagioni (e te lo dice uno che ha criticato molte scelte fatte). Tocca capire in questi prossimi mercati cosa vogliono fare da grandi. Se mi prendi Berardi vuol dire che hai intenzione di crescere, se invece vuoi programmare il futuro con Messias (giocatore non scarso, ma di zero prospettiva) allora vuol dire che vuoi vivacchiare. Fra una settimana si potrà iniziare ad avere una idea un po' più chiara sulle intenzioni dell'americano.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: alex1950 - Agosto 25, 2021, 05:40:11 pm
Non dimentichiamoci anche i lati buoni (anche se ci piacciono poco).
Sia la proprietà che c'era prima che quella di adesso stanno molto attenti ai bilanci.
Qui memori del fallimento del 2002 non c'è un euro di debiti con le banche (idem per i DV) !!!

E, soprattutto, non dimentichiamo che quest'anno la società che ha vinto lo scudetto, non aveva i soldi per pagare gli stipendi ! Fosse accaduto a queste latitudini c'avrebbero escluso dal campionato .......seduta stante.... minimo ci davano anche 19 punti di penalizzazione.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: cuoreviola89 - Agosto 26, 2021, 11:09:34 am
Torreira già in campo ad allenarsi, c'è la deroga dell'ASL. A questo punto spero in un centrocampo Ambrabat Torreira Castrovilli col Toro.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Agosto 26, 2021, 11:14:24 am
Amrabat non deve recuperare lì'operazione?
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: CHEM - Agosto 26, 2021, 11:33:27 am
Torreira già in campo ad allenarsi, c'è la deroga dell'ASL. A questo punto spero in un centrocampo Ambrabat Torreira Castrovilli col Toro.

Sarebbe molto strano.
Torreira non conosce manco la squadra, nel video di stamani dove si spostano dai campini allo stadio è per conto suo e non parla con nessuno.
Amrabat è indisponibile.
Castrovilli deve mangiare un pò di pane secco per me, la panchina è salutare.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Agosto 26, 2021, 12:36:06 pm
Sarebbe un discorso valido per un giovane ma uno come Torreira lo metti in campo a prescindere. La roma ha preso Abraham il 17 ed il 22 ci ha fatto il culo quadrato...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Padi - Agosto 26, 2021, 05:04:00 pm
In arrivo anche Odriozola in prestito secco...
Non una formula che mi entusiasmi, però forse vuol dire che il real ci crede ancora in lui.
Son sicuro che ci darà più soddisfazioni di lirola comunque
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: franciwlf - Agosto 26, 2021, 05:07:05 pm
In arrivo anche Odriozola in prestito secco...
Non una formula che mi entusiasmi, però forse vuol dire che il real ci crede ancora in lui.
Son sicuro che ci darà più soddisfazioni di lirola comunque
no vuol dire che  come Salah è il Basco che  non  crede in noi . Ha aspettato  la premier fino all'ultimo secondo.  Ora si rilancia e  poi il prossimo anno se ne va così come Vlahovic e Milenkovic
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Padi - Agosto 26, 2021, 05:28:56 pm
no vuol dire che  come Salah è il Basco che  non  crede in noi . Ha aspettato  la premier fino all'ultimo secondo.  Ora si rilancia e  poi il prossimo anno se ne va così come Vlahovic e Milenkovic
Beh se cambian squadra I messi I lukaku I mbappè I ronaldo ci sta che.la possan cambiare anche I nostri.
Intanto godiamoceli (spero)
Poi in base a quali progressi avremo fatto se ne riparlerà
Parafrasando "ci son 2 tipi di allenatori quelli esonerati e quelli che saranno esonerati"
Ci son 2 tipi di calciatori quelli che vanno e quelli che se ne andranno
 Band_vio
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: franciwlf - Agosto 26, 2021, 05:41:27 pm
Beh se cambian squadra I messi I lukaku I mbappè I ronaldo ci sta che.la possan cambiare anche I nostri.
Intanto godiamoceli (spero)
Poi in base a quali progressi avremo fatto se ne riparlerà
Parafrasando "ci son 2 tipi di allenatori quelli esonerati e quelli che saranno esonerati"
Ci son 2 tipi di calciatori quelli che vanno e quelli che se ne andranno
 Band_vio
ma guarda il rinnovo annuale  di  Milenkovic e  il prestito secco di  Odriozola  , il fatto che Vlahovic  per rinnovare ci sta portando  campana campana sono cose che mi fanno girare di brutto i coglioni, non ci posso fare niente
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Padi - Agosto 26, 2021, 05:58:56 pm
ma guarda il rinnovo annuale  di  Milenkovic e  il prestito secco di  Odriozola  , il fatto che Vlahovic  per rinnovare ci sta portando  campana campana sono cose che mi fanno girare di brutto i coglioni, non ci posso fare niente
Ti capisco e in parte condivido, ma considera che siamo una squadra fuori da tutte le coppe, zappacosta insegna,tra atalanta e Fiorentina sceglie chi gli da più visibilità.
Bisogna crescere, se finalmente quest'anno facessimo un balzo in avanti, probabilmente l'anno prossimo saremo visti non come un ripiego, vedi atalanta appunto.
Quest'anno sembra facciamo più sul serio dei precedenti.
Commisso odia le critiche, è un dato di fatto, ma non vuol dire che se ne frega, forse le ascolta e prova a migliorare ( ma non lo ammetterà mai).
Ma quest'anno ha dato una svolta alla sua gestione, con epurazioni varie, a sto punto credo che Pradè abbia in mano l'ultimo giro di carte o vince la partita o esce anche lui, l'arrivo di Burdisso in suo aiuto mi sembra sia positivo comunque.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Agosto 26, 2021, 06:00:41 pm
Ma con questa politica in coppa forse ci arriviamo nel 2035...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Padi - Agosto 26, 2021, 06:11:22 pm
Chi era l'atalanta 5-6 anni fa?
Una squadra che dopo 5 giornate col gaperini era a zero punti, forse 1....
Non son passati 14 anni

Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Agosto 26, 2021, 06:18:47 pm
L'atalanta non ha barone. L'atalanta ha percassi che è un intenditore di calcio e che sa a chi affidarsi. Fosse facile fare come l'atalanta tutti lo farebbero...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Padi - Agosto 26, 2021, 08:19:17 pm
L'atalanta non ha barone. L'atalanta ha percassi che è un intenditore di calcio e che sa a chi affidarsi. Fosse facile fare come l'atalanta tutti lo farebbero...
Percassi aveva gia preparato le valigie fuori casa al gasperini, poi arrivò una vittoria sul napoli e tutto cambiò.
Ci vuole anche fortuna a volte per cambiare la storia.
Ti riporto un articolo di allora

"Inizia a scricchiolare la panchina di Giampiero Gasperini, che ieri sera con l'Atalanta ha rimediato la quarta sconfitta nelle prime cinque giornate di Serie A proprio nelle battute conclusive del match-salvezza con il Palermo. Una situazione a dir poco complicata per la formazione bergamasca, che attualmente si trova al penultimo posto in classifica con alle spalle il solo Crotone (1 punto) e la peggior difesa del torneo assieme ai calabresi ed al Cagliari."
Poi tutto cambiò.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Agosto 26, 2021, 08:59:56 pm
Conoscitore nel senso che sa circondarsi di gente che ne capisce e non dei barone vari...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: CHEM - Agosto 26, 2021, 11:50:57 pm
ma guarda il rinnovo annuale  di  Milenkovic e  il prestito secco di  Odriozola  , il fatto che Vlahovic  per rinnovare ci sta portando  campana campana sono cose che mi fanno girare di brutto i coglioni, non ci posso fare niente

La realtà è che nessuno osa scommettere davvero su questa squadra, a partire da Gattuso e a seguire con tutti gli altri.
Chi lo fa sembra più mosso dalla disperazione che altro.

Il rinnovo annuale di Milenkovic credo che sia il primo caso in assoluto da quando ne ho memoria per giocatori under 30. Hanno triplicato l'ingaggio di un giocatore che tra un anno esatto sarà nelle condizioni di essere venduto in saldo, chapeau!

Odriozola temo valga un Malcuit, la formula non significa proprio nulla, è solo un modo economico per tappare un buco e nulla più. Tra un anno si ricomincerà a cercare un terzino, tranquilli.

Berardi spero quasi non arrivi perchè qui non siamo a Sassuolo e lui di testa non mi pare sto fenomeno. Se fosse stato ritenuto all'altezza non starebbe per iniziare la sua nona stagione in Emilia, sarebbe finito in una squadra con altre prospettive e già da tempo. Chiedono tra i 40 e i 30mln per lui, roba che se risultasse un flop ti sei tirato una mazzata sulle palle colossale. Inoltre ditemi voi tra i giocatori arrivati dal Sassuolo (Lirola e Duncan) se ce ne hanno dato uno buono...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Etrusco - Agosto 27, 2021, 09:29:09 am
Vorrei essere nella testa di Italiano per capire cosa pensa in una situazione così potenzialmente esplosiva come questo fine mercato a cui non ci dovevamo ritrovare.
Numericamente con Torreira siamo quasi a posto anzi del tutto se consideriamo Kokorin come riserva fattibile di Vlaho e Bianco per quella del regista. Con l'arrivo del terzino destro tutta fascia abbiamo praticamente una rosa completa e certo una punta laterale che comunque non è fondamentale se il resto girasse a dovere.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Agosto 27, 2021, 09:58:31 am
La realtà è che nessuno osa scommettere davvero su questa squadra, a partire da Gattuso e a seguire con tutti gli altri.
Chi lo fa sembra più mosso dalla disperazione che altro.

Il rinnovo annuale di Milenkovic credo che sia il primo caso in assoluto da quando ne ho memoria per giocatori under 30. Hanno triplicato l'ingaggio di un giocatore che tra un anno esatto sarà nelle condizioni di essere venduto in saldo, chapeau!

Odriozola temo valga un Malcuit, la formula non significa proprio nulla, è solo un modo economico per tappare un buco e nulla più. Tra un anno si ricomincerà a cercare un terzino, tranquilli.

Berardi spero quasi non arrivi perchè qui non siamo a Sassuolo e lui di testa non mi pare sto fenomeno. Se fosse stato ritenuto all'altezza non starebbe per iniziare la sua nona stagione in Emilia, sarebbe finito in una squadra con altre prospettive e già da tempo. Chiedono tra i 40 e i 30mln per lui, roba che se risultasse un flop ti sei tirato una mazzata sulle palle colossale. Inoltre ditemi voi tra i giocatori arrivati dal Sassuolo (Lirola e Duncan) se ce ne hanno dato uno buono...

Se il prestito di Odrizola servirà a prendere un grande esterno allora ben venga la formula. Del resto le squadre non si fanno in poco tempo. Ma se prendi Odrizola in prestito e in attacco prendi un giocatore normale significa non voler far nulla per dare uno sbalzo alla classifica. Specialmente in virtù del rinnovo annuale di Milenkovic. Se vai in europa il prossimo anno potrebbe darsi anche che rimanga, ma se fai il decimo posto devi iniziare di nuovo tutto da capo, a cercare un terzino, a cercare un centrale, a cercare un esterno e a cercare qualche altro ruolo carente. Quindi Berardi diventa quasi un obbligo dopo un'operazione del genere con il terzino.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Agosto 27, 2021, 09:59:12 am
Vorrei essere nella testa di Italiano per capire cosa pensa in una situazione così potenzialmente esplosiva come questo fine mercato a cui non ci dovevamo ritrovare.
Numericamente con Torreira siamo quasi a posto anzi del tutto se consideriamo Kokorin come riserva fattibile di Vlaho e Bianco per quella del regista. Con l'arrivo del terzino destro tutta fascia abbiamo praticamente una rosa completa e certo una punta laterale che comunque non è fondamentale se il resto girasse a dovere.

Numericamente gli manca un esterno alto.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Etrusco - Agosto 27, 2021, 11:17:57 am
Si ma se tutto girasse a dovere chi scende in campo per fare l'esterno alto sarebbe comunque pericoloso.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: cuoreviola89 - Agosto 27, 2021, 11:24:56 am
Leggo in giro tra i tifosi di qualcuno che ritiene una Fiorentina con Berardi troppo sbilanciata in attacco, perchè torna poco a difendere. Non pensate però che se l'atteggiamento è quello di tenere la linea di difesa praticamente a centrocampo, stile Barcellona, le 3 punte abbiamo meno metri da coprire? In teoria la squadra avversaria in questo modo viene schiacciata all'indietro (linea del fuorigioco), lasciando poco margine di manovra.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Agosto 27, 2021, 11:31:47 am
Non è che Orsolini o Messias stiano sempre in difesa. Tocca mettere Venuti esterno d'attacco...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Etrusco - Agosto 27, 2021, 11:33:40 am
Leggo in giro tra i tifosi di qualcuno che ritiene una Fiorentina con Berardi troppo sbilanciata in attacco, perchè torna poco a difendere. Non pensate però che se l'atteggiamento è quello di tenere la linea di difesa praticamente a centrocampo, stile Barcellona, le 3 punte abbiamo meno metri da coprire? In teoria la squadra avversaria in questo modo viene schiacciata all'indietro (linea del fuorigioco), lasciando poco margine di manovra.
Infatti è proprio con la linea difensiva alta che puoi permetterti due attaccanti sempre o quasi vicini alla porta avversaria.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Max - Agosto 27, 2021, 12:36:56 pm
Il problema non è tanto Berardi che la sua mano in fase difensiva la da spesse volte; il problema sarebbe vendere Amrabat per prendere Berardi. A centrocampo il solo Torreira a fare filtro non basta. Lo abbiamo visto pure contro la Roma: un centrocampo che non filtra a dovere con una difesa alta è un suicidio.

Anche Odriozola è uno che spinge ma non impeccabile in fase difensiva, anche per colpa delle sue doti fisiche.
Pertanto un centrocampo che sappia fare filtro è fondamentale.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Agosto 27, 2021, 01:48:13 pm
L'ideale sarebbe prendere un interno più equilibrato di bonaventura
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: avoviola - Agosto 27, 2021, 01:54:15 pm
Se Castrovilli tornasse un giocatore il centrocampo Amrabat Torreira Castrovilli sarebbe un buon centrocampo.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: alex1950 - Agosto 27, 2021, 02:32:04 pm
Io ho una mia teoria (giusta o sbagliata che possa essere), che a centrocampo, il solo impiego di Torreira, non riuscirà a colmare le difficoltà di una difesa non abituata a giocare a 4.
Quindi vedrei bene l'impiego contemporaneo di Pulgar e Torreira.
Del resto la nazionale di Mancini ci ha dimostrato che si può giocare il 433 con due giocatori, su i tre di centrocampo, con propensione alla regia (Verratti-Jorginho).

6 giocatori per 3 posti:
Torreira, Pulgar Bonaventura, Castrovilli, Maleh, Benassi. Vedo poco spazio per Duncan e Amrabat.
Probabile che entrambi abbian bisogno di cambiare aria.
Bianco lo terrei perchè potrebbe tornare utile, non solo in primavera.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Etrusco - Agosto 27, 2021, 03:37:53 pm
Io ho una mia teoria (giusta o sbagliata che possa essere), che a centrocampo, il solo impiego di Torreira, non riuscirà a colmare le difficoltà di una difesa non abituata a giocare a 4.
Quindi vedrei bene l'impiego contemporaneo di Pulgar e Torreira.
Del resto la nazionale di Mancini ci ha dimostrato che si può giocare il 433 con due giocatori, su i tre di centrocampo, con propensione alla regia (Verratti-Jorginho).

6 giocatori per 3 posti:
Torreira, Pulgar Bonaventura, Castrovilli, Maleh, Benassi. Vedo poco spazio per Duncan e Amrabat.
Probabile che entrambi abbian bisogno di cambiare aria.
Bianco lo terrei perchè potrebbe tornare utile, non solo in primavera.
Pulgar non ha mica propensione alla regia, quindi alla fine si mettono a fare il 4-4-2?
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Max - Agosto 27, 2021, 03:43:06 pm
L'ideale sarebbe prendere un interno più equilibrato di bonaventura

Se cedono Amrabat e prendono un interno di centrocampo simile allora ci può stare; in caso contrario però sarebbe una follia. Calcoliamo anche che Amrabat potrebbe andare a rinforzare una delle tante squadre che dobbiamo rincorrere.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Agosto 27, 2021, 03:47:07 pm
Se cedono Amrabat e prendono un interno di centrocampo simile allora ci può stare; in caso contrario però sarebbe una follia. Calcoliamo anche che Amrabat potrebbe andare a rinforzare una delle tante squadre che dobbiamo rincorrere.

Il problema è che al momeento non abbiamo certezze sull'utilità Di Amrabat in un centrocampo a 3. Lui ha reso tanto con Juric a due con un regista al suo fianco. Se vendi Amrabat e prendi un interno che fa le due fasi ci guadagni. Poi se rimane il marocchino vedremo, magari si adatta bene al gioco di Italiano...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Max - Agosto 27, 2021, 04:03:11 pm
Amrabat ha fatto benissimo proprio da interno con un regista vicino; che tra l’altro è il ruolo che si prospetta per lui anche alla Fiorentina poiché la cosa più saggia è che lui giochi al fianco di Torreira con Castrovilli o Bonaventura che partecipano di più alla offensiva.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: RaySantilli - Agosto 27, 2021, 08:15:02 pm
Secondo me Duncan non riceve la giusta attenzione, sarebbe il centrocampista piú equilibrato che abbiamo, quanto a copertura, inserimenti e tiro... non so perché sia sparito dai radar... occhio non sto dicendo sia un fenomeno, dico rispetto alla batteria di centrocampisti che abbiamo...

            Bonaventura     Torreira     Duncan

Credo sia il migliore assetto schierabile al momento, centrocampisti piú offensivi credo si possa permettersene solo uno ed al momento Bonaventura gioca meglio di Castrovilli, Benassi magari lo tieni da buttare dentro nel finale se devi cercare il gol, Duncan/Maleh a sinistra ci possono stare... Amrabat onestamente non vedo dove possa collocarsi
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: RaySantilli - Agosto 27, 2021, 08:22:18 pm
Odriozola non so come sia, spero sia piú intraprendente degli ultimi che hanno giocato a destra negli ultimi anni... con l'arrivo di Torreira se arrivasse davvero Berardi o anche Orsolini io mi ritengo molto soddisfatto, ok si poteva affrettare un tantino le operazioni, ma la rosa per me sarebbe comunque piú completa e competitiva... da Europa? Non so, sicuramente non da doversi guardare ancora le spalle dalle neopromosse...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Agosto 27, 2021, 09:42:50 pm
Amrabat ha fatto benissimo proprio da interno con un regista vicino; che tra l’altro è il ruolo che si prospetta per lui anche alla Fiorentina poiché la cosa più saggia è che lui giochi al fianco di Torreira con Castrovilli o Bonaventura che partecipano di più alla offensiva.

In un centrocampo a due però
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Max - Agosto 27, 2021, 10:46:31 pm
Sì, però Castrovilli in un 4-3-3 è più un trequartista che una mezzala. In pratica dovremmo giocare con sorta di 4-2-3-1 piuttosto che con un 4-3-3.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Max - Agosto 27, 2021, 10:47:57 pm
Secondo me Duncan non riceve la giusta attenzione, sarebbe il centrocampista piú equilibrato che abbiamo, quanto a copertura, inserimenti e tiro... non so perché sia sparito dai radar... occhio non sto dicendo sia un fenomeno, dico rispetto alla batteria di centrocampisti che abbiamo...

            Bonaventura     Torreira     Duncan

Credo sia il migliore assetto schierabile al momento, centrocampisti piú offensivi credo si possa permettersene solo uno ed al momento Bonaventura gioca meglio di Castrovilli, Benassi magari lo tieni da buttare dentro nel finale se devi cercare il gol, Duncan/Maleh a sinistra ci possono stare... Amrabat onestamente non vedo dove possa collocarsi

Duncan le qualità le ha pure; purtroppo è sempre stato assai discontinuo.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: franciwlf - Agosto 28, 2021, 12:09:40 am
Duncan le qualità le ha pure; purtroppo è sempre stato assai discontinuo.
non è  questione di discontinuità,  è questione di categoria... Duncan in una Fiorentina può essere un comprimario così come lo era negli ultimi tempi a Sassuolo,  quando hanno alzato il livello.  Nel Cagliari ha giocato titolare lo scorso anno e  lo ha fatto pure bene... semplicemente
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Agosto 28, 2021, 09:07:25 am
Sì, però Castrovilli in un 4-3-3 è più un trequartista che una mezzala. In pratica dovremmo giocare con sorta di 4-2-3-1 piuttosto che con un 4-3-3.

Dovrebbe cambiare modulo. Ma dubito lo faccia.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: alex1950 - Agosto 28, 2021, 09:51:45 am
Spero che Italiano non sia un integralista irriducibile.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Agosto 28, 2021, 10:19:07 am
Spero che Italiano non sia un integralista irriducibile.

Se cambia modulo dopo una gara vuol dire che siamo messi male. Per Amrabat poi. Significherebbe cambiare tutti i meccanismi di gioco, preparazione tattica buttata alle ortiche. Ma anche no.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: CHEM - Agosto 28, 2021, 11:09:23 am
Se il prestito di Odrizola servirà a prendere un grande esterno allora ben venga la formula. Del resto le squadre non si fanno in poco tempo. Ma se prendi Odrizola in prestito e in attacco prendi un giocatore normale significa non voler far nulla per dare uno sbalzo alla classifica. Specialmente in virtù del rinnovo annuale di Milenkovic. Se vai in europa il prossimo anno potrebbe darsi anche che rimanga, ma se fai il decimo posto devi iniziare di nuovo tutto da capo, a cercare un terzino, a cercare un centrale, a cercare un esterno e a cercare qualche altro ruolo carente. Quindi Berardi diventa quasi un obbligo dopo un'operazione del genere con il terzino.

Se anche arrivassi in UEFA, a sedere con Milenkovic ti tocca rimetterti per ridiscutere un altro contratto ancora. Questa è follia. Potevano mettere che in caso di piazzamento coppe il contratto diventava di 4 anni, allora sarebbe stata una scommessa per entrambe e poteva anche starci. Tra un anno a quel tavolo non chiederanno solo il prolungamento, per inciso. Ancora complimenti, dunque.

Quanto a cosa dovrai comunque fare il prossimo anno sul mercato, per come la vedo io è scontato che ci sarà sempre chi entra e chi esce, l'importante sarebbe riuscire a costruire tutto non ad agosto ma già a gennaio, quando si è già capito chi è funzionale e chi non lo è, quando si è già visto dove correre ai ripari e dove invece sarà bene aspettarsi l'arrivo di offerte importanti e quindi non farsi trovare impreparati in estate coi vari casting per il sostituto del caso.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Max - Agosto 28, 2021, 11:44:50 am
Dovrebbe cambiare modulo. Ma dubito lo faccia.

Ma non è tanto una questione di cambiare modulo quanto l’interpretazione. Montella giocava con il 3-5-2 ma alla fine era sempre un 3-2-1-2.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Agosto 28, 2021, 01:21:01 pm
Hai detto nulla. Sono due interpretazioni totalmente diverse italiano gioca con gli interni di centrocampo che formano un trio sugli esterni. Interpretare la gara con Amrabat e torreira che si piazzato tipo a 2 significa azzerare tutto il lavoro di italiano e reinventare tutto da zero. Per amrabat...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: alex1950 - Agosto 28, 2021, 01:27:24 pm
Se cambia modulo dopo una gara vuol dire che siamo messi male. Per Amrabat poi. Significherebbe cambiare tutti i meccanismi di gioco, preparazione tattica buttata alle ortiche. Ma anche no.
Non mi aspetto che cambi il modulo, solo che sia flessibile. In certe momenti della gara, senza rinunciare alla difesa a 4 si può benissimo scalare uno dei tre davanti, passando ad un 4231/4321 oppure ad un classico 442.
Il calcio moderno dovrebbe richiedere adattabilità al cambio di modulo in corso d'opera, o no ?
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Agosto 28, 2021, 01:56:19 pm
Ma italiano questo lo ha già detto. Ha dichiarato che in alcuni momenti della gara potrebbe giocare anche con Pulgar e Torreira...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Max - Agosto 28, 2021, 02:08:17 pm
In pratica Solo ha confermato quello che ho anticipato io: ovvero che alla fine, a seconda degli interpreti, si giocherà anche, se non soprattutto, con un 4-2-3-1.Pulgar ed Amrabat in rosa ti portano per forza ad optare per quel modulo e tenere in panchina entrambi sarebbe deleterio.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: alex1950 - Agosto 28, 2021, 02:10:52 pm
Ma italiano questo lo ha già detto. Ha dichiarato che in alcuni momenti della gara potrebbe giocare anche con Pulgar e Torreira...

... me lo son perso. Ok.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Max - Agosto 28, 2021, 02:15:45 pm
Hai detto nulla. Sono due interpretazioni totalmente diverse italiano gioca con gli interni di centrocampo che formano un trio sugli esterni. Interpretare la gara con Amrabat e torreira che si piazzato tipo a 2 significa azzerare tutto il lavoro di italiano e reinventare tutto da zero. Per amrabat...

Ma se come dici tu ha affermato che giocherà anche con Torreira e Pulgar insieme, vuol dire che anche Amrabat potrebbe starci benissimo. Pulgar insieme a Torreira farebbe sicuramente un lavoro simile a quello che farebbe Amrabat con Torreira.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Agosto 28, 2021, 02:22:25 pm
In pratica Solo ha confermato quello che ho anticipato io: ovvero che alla fine, a seconda degli interpreti, si giocherà anche, se non soprattutto, con un 4-2-3-1.Pulgar ed Amrabat in rosa ti portano per forza ad optare per quel modulo e tenere in panchina entrambi sarebbe deleterio.

No, ha detto che se un momento della gara lo richiederà potranno giocare anche Pulgar e Torreira. A volte si gioca con 5 attaccanti, non significa che sia un modulo che potrebbe essere ripresentato. La fiorentina giocherà con il 4-3-3.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Agosto 28, 2021, 02:24:03 pm
Ma se come dici tu ha affermato che giocherà anche con Torreira e Pulgar insieme, vuol dire che anche Amrabat potrebbe starci benissimo. Pulgar insieme a Torreira farebbe sicuramente un lavoro simile a quello che farebbe Amrabat con Torreira.

Si, ma se gioca con Pulgar e Amrabat perché magari in vantaggio e con l'avversario che pressa particolarmente non significa che giocheranno Pulgar e Amrabat. Per Amrabat sarebbe soddisfacente proporgli qualche spezzone di gara?
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Max - Agosto 28, 2021, 02:37:32 pm
No, ha detto che se un momento della gara lo richiederà potranno giocare anche Pulgar e Torreira. A volte si gioca con 5 attaccanti, non significa che sia un modulo che potrebbe essere ripresentato. La fiorentina giocherà con il 4-3-3.

Io la vedo diversamente: giocare con Torreira e Pulgar/Amrabat non è come inserire più attaccanti a partita in corso. Giocare con più attaccanti è un’esigenza che può verificarsi a partita in corso invece giocare con due interni per questa squadra è più una necessità. È vero poi che a Italiano piace avere una squadra offensiva ma un centrocampo Castrovilli-Torreira-Bonaventura e poco sostenibile a prescindere poiché solo l’uruguaiano ha qualità d’interdizione; considerando pure che i nostri due terzini sono più offensivi che difensivi, rischiamo di avere una squadra troppo sbilanciata e già a Roma abbiamo pagato ciò.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: alex1950 - Agosto 28, 2021, 03:55:48 pm
Concordo con Max.
Con le squadre che l'anno scorso ci hanno dato ... 20 e più punti di distacco non puoi permetterti un centrocampo ultraleggero, anche perchè dietro non abbiamo ... nè Nesta nè Cannavaro.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Padi - Agosto 28, 2021, 05:36:38 pm
Chiedo, Italiano ha giocato ancora col 4-2-3-1?
Torreira con Sofyan potrebbe essere un'idea interessante.
Ma non sono un allenatore, (per fortuna) :D
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Agosto 28, 2021, 06:07:10 pm
Io la vedo diversamente: giocare con Torreira e Pulgar/Amrabat non è come inserire più attaccanti a partita in corso. Giocare con più attaccanti è un’esigenza che può verificarsi a partita in corso invece giocare con due interni per questa squadra è più una necessità. È vero poi che a Italiano piace avere una squadra offensiva ma un centrocampo Castrovilli-Torreira-Bonaventura e poco sostenibile a prescindere poiché solo l’uruguaiano ha qualità d’interdizione; considerando pure che i nostri due terzini sono più offensivi che difensivi, rischiamo di avere una squadra troppo sbilanciata e già a Roma abbiamo pagato ciò.

Lo vedremo prossimamente
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Agosto 28, 2021, 06:08:40 pm
Chiedo, Italiano ha giocato ancora col 4-2-3-1?
Torreira con Sofyan potrebbe essere un'idea interessante.
Ma non sono un allenatore, (per fortuna) :D

Giocare con il 4-2-3-1 significa cambiare tutti gli schemi di squadra. Io dubito che Italiano cambi il suo credo.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Etrusco - Agosto 28, 2021, 09:41:29 pm
Si gioca bene, in alcuni momenti persino molto fluidi.
Meritiamo il vantaggio grazie a Gonzales che per ora dimostra di essere un giocatore sopra la media. Callejon rigenerato? Mah, intanto lo sembra Castrovilli e non è poco.
Difesa che regge molto bene.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: CHEM - Agosto 28, 2021, 11:41:16 pm
Meno impulsivo senz'altro, anche quando ha parlato degli obbiettivi.
Non credo che resteremo così.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Agosto 29, 2021, 01:41:59 am
Comunque dopo anni che mi addormentavo davanti alla tv nel vedere la Fiorentina sono riuscito, finalmente, a stare sveglio per tutti e 90 i minuti, recupero compreso. Finalmente ci si diverte a guardare questa squadra. Magari si subiranno molti gol, magari si perderanno delle partite, ma almeno vedremo un po' di calcio giocato. Ad un certo punto hanno inquadrato Odriozola e dalla faccia sembrava quasi dire: cazzo, sono capitato al real madrid...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: franciwlf - Agosto 29, 2021, 09:25:22 am
Comunque dopo anni che mi addormentavo davanti alla tv nel vedere la Fiorentina sono riuscito, finalmente, a stare sveglio per tutti e 90 i minuti, recupero compreso. Finalmente ci si diverte a guardare questa squadra. Magari si subiranno molti gol, magari si perderanno delle partite, ma almeno vedremo un po' di calcio giocato. Ad un certo punto hanno inquadrato Odriozola e dalla faccia sembrava quasi dire: cazzo, sono capitato al real madrid...
Sarebbe delittuoso non completarla ragazzi, mi sta prendendo il male già so che passerò questi ultimi 3 giorni  a rodere, perché  mi prende male quando si frena invece di accelerare
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Agosto 29, 2021, 09:53:35 am
Sembra quasi una Ficini stories...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Etrusco - Agosto 29, 2021, 11:19:20 am
Bella partita contro un avversario comunque non tra i peggiori interpreti della serie A.
Abbiamo lottato, comandato il gioco e se Bonaventura o Sottil fossero meno assonnati con la porta avversaria davanti, oggi festeggeremmo almeno un 3-1.
Ieri sera c'è stata la risposta di tutti anche di Callejon che però è durato un tempo (da spedire al migliore offerente o anche unico va bene), a me soprattutto è piaciuto Venuti che ha lottato e rincorso ma anche pensato, bravo ragazzo.
Gonzalez ragazzi è tanta roba, se continua a fare il tarantolato di classe ci possiamo togliere delle soddisfazioni.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Agosto 29, 2021, 12:16:04 pm
Il problema è che servono i ricambi. Vogliamo credere che Gonzalez si faccia il culo in questo modo per 38 partite? Mettiamo Saponara per farlo rifiatare? Certo, ci sarebbe Sottil, ma ci tocca far rifiatare anche Callejon, e pure più spesso. Per cui non si può fare un campionato con Sottil e Saponara.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: franciwlf - Agosto 29, 2021, 12:22:05 pm
Il problema è che servono i ricambi. Vogliamo credere che Gonzalez si faccia il culo in questo modo per 38 partite? Mettiamo Saponara per farlo rifiatare? Certo, ci sarebbe Sottil, ma ci tocca far rifiatare anche Callejon, e pure più spesso. Per cui non si può fare un campionato con Sottil e Saponara.
sono assolutamente d'accordo con te  Solo, fermare adesso il mercato sarebbe delittuoso,  quasi quanto pensare che Kokorin  possa sostituire  Vlahovic 😅😂🤣
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: CHEM - Agosto 29, 2021, 12:30:17 pm
Comunque dopo anni che mi addormentavo davanti alla tv nel vedere la Fiorentina sono riuscito, finalmente, a stare sveglio per tutti e 90 i minuti, recupero compreso. Finalmente ci si diverte a guardare questa squadra. Magari si subiranno molti gol, magari si perderanno delle partite, ma almeno vedremo un po' di calcio giocato. Ad un certo punto hanno inquadrato Odriozola e dalla faccia sembrava quasi dire: cazzo, sono capitato al real madrid...

Da notare che, eccetto Gonzales, gli altri in campo erano quelli che lo scorso anno facevano piangere.
Cosa significa avere un allenatore e una squadra che lo segue...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Agosto 29, 2021, 12:39:11 pm
Da notare che, eccetto Gonzales, gli altri in campo erano quelli che lo scorso anno facevano piangere.
Cosa significa avere un allenatore e una squadra che lo segue...

Se ti ricordi l'anno scorso non poche volte dicevamo che questa squadra tutto era tranne che adatta a giocare al 3-5-2. Con Amrabat l'ideale era il 4-2-3-1. Ci voleva un po' di coraggio ed un po' di idee. Avessimo preso Juric già l'anno scorso svremmo fatto meglio. Però i limiti della squadra ci sono e sono evidenti. Già il solo Nico ha dato una svolta in attacco. E' stato in assoluto il giocatore più pericoloso in campo, corsa, tecnica, capacità di puntare l'uomo (quanto è mancato lo scorso anno?), tempi di inserimenti, ottimo tempo nei colpi di testa, buon piede nei cross. Lui, insieme ad Italiano, hanno trasformato una squadra di medio livello, più tendente al basso.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: alex1950 - Agosto 29, 2021, 12:45:55 pm
Bella partita, bel gioco con alcune considerazioni.

L'intensità con cui si gioca quest'anno, l'anno scorso era solo una pia illusione.
Al di là dei moduli è evidente che qualcosa è cambiato, prima di tutto nella mentalità, nella ... testa dei giocatori, sulla quale sarebbe da discutere se un professionista, lautamente remunerato, possa permettersi di andare al campo con atteggiamenti diversi a secondo degli schemi che gli imponi di attuare ...

Per reggere questi ritmi occorreranno molte rotazioni, quindi, poichè mi risulta che Italiano nello Spezia ha utilizzato molti giocatori, non è difficile immaginare che non ci siano giocatori in soprannumero, quindi anche Amrabat e Duncan, oltre a Benassi, possan tornare utili strada facendo.

Ieri mi son piaciuti,oltre ai goleador, anche, particolarmente Pulgar, Quarta e perfino, a tratti,  Callejon.

Ora non resta che completare questo gruppo, ascoltando l'allenatore.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: RaySantilli - Agosto 29, 2021, 01:04:58 pm
Bella partita, bel gioco con alcune considerazioni.

L'intensità con cui si gioca quest'anno, l'anno scorso era solo una pia illusione.
Al di là dei moduli è evidente che qualcosa è cambiato, prima di tutto nella mentalità, nella ... testa dei giocatori, sulla quale sarebbe da discutere se un professionista, lautamente remunerato, possa permettersi di andare al campo con atteggiamenti diversi a secondo degli schemi che gli imponi di attuare ...

Per reggere questi ritmi occorreranno molte rotazioni, quindi, poichè mi risulta che Italiano nello Spezia ha utilizzato molti giocatori, non è difficile immaginare che non ci siano giocatori in soprannumero, quindi anche Amrabat e Duncan, oltre a Benassi, possan tornare utili strada facendo.

Ieri mi son piaciuti,oltre ai goleador, anche, particolarmente Pulgar, Quarta e perfino, a tratti,  Callejon.

Ora non resta che completare questo gruppo, ascoltando l'allenatore.

Si vero, anche la difesa con Quarta é un'altra cosa!
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: avoviola - Agosto 29, 2021, 01:07:07 pm
Si vero, anche la difesa con Quarta é un'altra cosa!
Diciamo che il Torino non è la Roma. O pensate che con Quarta al posto di Igor a Roma non subivamo 3 gol??
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: CHEM - Agosto 29, 2021, 01:41:38 pm
Se ti ricordi l'anno scorso non poche volte dicevamo che questa squadra tutto era tranne che adatta a giocare al 3-5-2. Con Amrabat l'ideale era il 4-2-3-1. Ci voleva un po' di coraggio ed un po' di idee. Avessimo preso Juric già l'anno scorso svremmo fatto meglio. Però i limiti della squadra ci sono e sono evidenti. Già il solo Nico ha dato una svolta in attacco. E' stato in assoluto il giocatore più pericoloso in campo, corsa, tecnica, capacità di puntare l'uomo (quanto è mancato lo scorso anno?), tempi di inserimenti, ottimo tempo nei colpi di testa, buon piede nei cross. Lui, insieme ad Italiano, hanno trasformato una squadra di medio livello, più tendente al basso.

Prandelli fu la prima cosa che propose alla squadra, allora guidata da Pezzella, ma il passaggio alla difesa a 4 fu prontamente bocciata dallo spogliatoio.

Il mio commento era piuttosto rivolto a quelli che invicavano una rifondazione dicendo "dove vuoi andare con una squadra che sa due anni lotta per salvarsi?". Non abbiamo ancora fatto niente ma si vede qualcosa di assolutamente incoraggiante, e con gli stessi effettivi dell'ultima stagione...

Ricordiamocene quando si dà una % sul peso dell'allenatore nelle sorti di una stagione e nelle fortune di una squadra.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Max - Agosto 29, 2021, 02:45:37 pm
Con Prandelli però non avevamo né Gonzales e né Sottil. Come esterni puri avevamo solo Callejon e Ribery, che francamente vista anche l’età erano tutt’altro che garanzie. L’alternativa sarebbe stata quella di giocare con il 4-4-2, ma nemmeno per quel modulo avevamo i giocatori. La verità è che il 3-5-2 lanciato da Montella era il modulo ideale, ma era il modulo ideale per una squadra abbastanza scarsa tecnicamente e soprattutto costruita male.
Gonzales ha veramente spostato gli equilibri ed ha permesso il cambio modulo perché è un giocatore forte che sa sacrificarsi molto.
La squadra in queste prime due partite ha giocato bene, ma con Ribery al posto di Gonzales sarebbe stata tutt’altra musica e non in senso positivo.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: CHEM - Agosto 29, 2021, 02:56:34 pm
Con Prandelli però non avevamo né Gonzales e né Sottil. Come esterni puri avevamo solo Callejon e Ribery, che francamente vista anche l’età erano tutt’altro che garanzie. L’alternativa sarebbe stata quella di giocare con il 4-4-2, ma nemmeno per quel modulo avevamo i giocatori. La verità è che il 3-5-2 lanciato da Montella era il modulo ideale, ma era il modulo ideale per una squadra abbastanza scarsa tecnicamente e soprattutto costruita male.
Gonzales ha veramente spostato gli equilibri ed ha permesso il cambio modulo perché è un giocatore forte che sa sacrificarsi molto.
La squadra in queste prime due partite ha giocato bene, ma con Ribery al posto di Gonzales sarebbe stata tutt’altra musica e non in senso positivo.

Stai parlando di 1 giocatore che avrebbe permesso, dopo 2 anni con gli stessi effettivi e lo stesso modulo, un cambio radicale sia tattico che di convinzione/freschezza/piacevolezza della manovra.
Accidenti però...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Max - Agosto 29, 2021, 03:01:47 pm
Non solo il giocatore, che comunque è talmente importante da permetterti da solo dei cambiamenti radicali… ovviamente influisce anche Italiano con i suoi allenamenti, schemi ecc… ma non credo sia tanto una questione di modulo. La squadra, ripeto, non aveva i giocatori per il 4-3-3, o meglio, non aveva gli esterni d’attacco. Inoltre abbiamo giocato diverse partite con il 4-3-3 facendo pure schifo.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Agosto 29, 2021, 03:03:08 pm
Diciamo che il Torino non è la Roma. O pensate che con Quarta al posto di Igor a Roma non subivamo 3 gol??

In 11 contro 11 forse nemmeno a Roma si prendevano tre gol...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Agosto 29, 2021, 03:05:09 pm
Prandelli fu la prima cosa che propose alla squadra, allora guidata da Pezzella, ma il passaggio alla difesa a 4 fu prontamente bocciata dallo spogliatoio.

Il mio commento era piuttosto rivolto a quelli che invicavano una rifondazione dicendo "dove vuoi andare con una squadra che sa due anni lotta per salvarsi?". Non abbiamo ancora fatto niente ma si vede qualcosa di assolutamente incoraggiante, e con gli stessi effettivi dell'ultima stagione...

Ricordiamocene quando si dà una % sul peso dell'allenatore nelle sorti di una stagione e nelle fortune di una squadra.

Italiano con la squadra dell'anno scorso ci avrebbe salvato più agevolmente ma non credere che ti faceva lottare per l'Europa...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Agosto 29, 2021, 03:08:05 pm
Non solo il giocatore, che comunque è talmente importante da permetterti da solo dei cambiamenti radicali… ovviamente influisce anche Italiano con i suoi allenamenti, schemi ecc… ma non credo sia tanto una questione di modulo. La squadra, ripeto, non aveva i giocatori per il 4-3-3, o meglio, non aveva gli esterni d’attacco. Inoltre abbiamo giocato diverse partite con il 4-3-3 facendo pure schifo.

Italiano la prima cosa che ha detto è che vuole 5 esterni proprio perché sa che che senza ricambi si esplode. E l'anno scorso a ricambi eravamo a zero...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: avoviola - Agosto 29, 2021, 03:36:16 pm
In 11 contro 11 forse nemmeno a Roma si prendevano tre gol...
2 gol su 3 li hai presi n 10 vs 10...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Agosto 29, 2021, 03:40:22 pm
2 gol su 3 li hai presi n 10 vs 10...

Si, dopo che hai giocato 80 minuti in 10...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: alex1950 - Agosto 29, 2021, 03:55:28 pm
Ieri sera si sono fronteggiati 2 allenatori, entrambi moderni, uno allena la Fiorentina, l'altro poteva allenarla lo scorso anno, secondo una indiscrezione nè confermata, nè smentita dagli addetti.

Allora, visto che il tema verte sulla bravura dell'allenatore, e sull'importanza che ha sul rendimento dei calciatori che scendono in campo, la domanda è:

- che cosa ha fatto la differenza ieri sera ? Perchè se sono entrambi bravi uno ha vinto e l'altro no ?
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: avoviola - Agosto 29, 2021, 04:17:38 pm
Si, dopo che hai giocato 80 minuti in 10...

E che c'entra? Vorresti dire che mettendo Quarta al posto di Igor abbiamo risolto il problema difensivo?
Igor che ha giocato contro la Roma a Roma in 10 vs 11 come dici te e Quarta in casa col Torino che manco c'è arrivato in attacco... Non trovo il nesso....

Oppure stiamo dicendo la stessa cosa??
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Max - Agosto 29, 2021, 04:34:53 pm
State dicendo la stessa cosa secondo me (tu e Solo) ;D

RaySantilli afferma che Quarta ha portato un netto miglioramento in difesa; io sono d’accordo in parte. Quarta è sicuramente più forte di Igor, soprattutto nell’impostare l’azione, però Igor ha giocato contro un avversario più forte del Torino e la squadra era pure in 10.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Agosto 29, 2021, 04:41:48 pm
Ieri sera si sono fronteggiati 2 allenatori, entrambi moderni, uno allena la Fiorentina, l'altro poteva allenarla lo scorso anno, secondo una indiscrezione nè confermata, nè smentita dagli addetti.

Allora, visto che il tema verte sulla bravura dell'allenatore, e sull'importanza che ha sul rendimento dei calciatori che scendono in campo, la domanda è:

- che cosa ha fatto la differenza ieri sera ? Perchè se sono entrambi bravi uno ha vinto e l'altro no ?

Non è la singola gara che indica chi è più bravo. L'Empoli non è più forte dei gobbi. Inoltre a Juric conveniva rimanere a Verona...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Agosto 29, 2021, 04:46:00 pm
E che c'entra? Vorresti dire che mettendo Quarta al posto di Igor abbiamo risolto il problema difensivo?
Igor che ha giocato contro la Roma a Roma in 10 vs 11 come dici te e Quarta in casa col Torino che manco c'è arrivato in attacco... Non trovo il nesso....

Oppure stiamo dicendo la stessa cosa??

Io ho sempre dichiarato che non sono i singoli difensori a renderti forte un reparto ma l'organizzazione. Con la Roma però non puoi comunque fare una valutazione dato che giocare in 10 per 80 minuti ti porta a non poter reggere con lucidità un'intera gara. Con il torino, ovviamente oltre ad una squadra inferiore alla Roma, si è visto un centrocampo che ha retto bene.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Agosto 29, 2021, 04:49:24 pm
State dicendo la stessa cosa secondo me (tu e Solo) ;D

RaySantilli afferma che Quarta ha portato un netto miglioramento in difesa; io sono d’accordo in parte. Quarta è sicuramente più forte di Igor, soprattutto nell’impostare l’azione, però Igor ha giocato contro un avversario più forte del Torino e la squadra era pure in 10.

Quello che però ho aggiunto è che i 3 gol presi con la Roma non si possono valutare. Meglio quarta o Igor? Lo capiremo col tempo. Di sicuro sono due modi di giocare diversi. Ma magari alla fine gioca Nastasic.......
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: CHEM - Agosto 29, 2021, 07:01:00 pm
Italiano con la squadra dell'anno scorso ci avrebbe salvato più agevolmente ma non credere che ti faceva lottare per l'Europa...

Ieri avevi solo Gonzales di nuovo in campo, e mi pare che a prescindere da lui tutta la squadra abbia giocato come non si vedeva da tempo.
Oppure vogliamo ricorreggere subito il tiro dicendo che Italiano e le sue idee non sono un granchè pur di non voler ammettere che la squadra delle ultime due stagioni non era "da buttare"?

Ah, per inciso ha salvato agevolmente la Spal che come organico non reggeva il confronto con noi.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Agosto 29, 2021, 07:08:06 pm
Ieri avevi solo Gonzales di nuovo in campo, e mi pare che a prescindere da lui tutta la squadra abbia giocato come non si vedeva da tempo.
Oppure vogliamo ricorreggere subito il tiro dicendo che Italiano e le sue idee non sono un granchè pur di non voler ammettere che la squadra delle ultime due stagioni non era "da buttare"?

Ah, per inciso ha salvato agevolmente la Spal che come organico non reggeva il confronto con noi.

Nico è quello che ha spaccato la partita ieri. Inoltre avevi un milenkovic che voleva andare via, avevi un esterno che non poteva fare 90 minuti (e non più di 45). Poi, come ti ho detto, il voler giocare con il 3-5-2 è stata una follia, ma non credere che saresti andato in Europa. Come ho detto, con Italiano avresti raggiunto una salvezza molto tranquilla.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Padi - Agosto 29, 2021, 08:38:47 pm
Personalmente dico che finalmente dopo anni mi son divertito a guardar la partita, senza la tensione, l'ansia che mi prendevan fino all'anno scorso.
A parte Gonzales ( da applausi ) I giocatori son quelli'di prima, è la mentalità che è cambiata.
Non saremo ancora una squadra da coppe, ma credo che ci toglieremo molte soddisfazioni.
Ma è così che si cresce, anno per anno, peccato per lo scorso, buttato alle ortiche.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Purpleinside - Agosto 29, 2021, 10:10:43 pm
Lancio una provocazione: e se fosse Milenkovic l'anello debole della difesa? Anche ieri, se guardate, non c'è andato convintissimo sull'imbucata per Verdi (la palla gli è passata a 20 cmq dal piede e lui manco si è mosso). Io non vorrei che solo x il fatto che segna 4-5 gol all'anno poi uno non vede le sue amnesie difensive...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Agosto 29, 2021, 11:03:02 pm
Ieri il gol lo si è subito perché si è persa una palla da stupidi a centrocampo e la difesa non si è fatta trovare schierata. Purtroppo c'è stato un errore di MALEH che invece di andare incontro al pallone ha cercato di andare in profondità. Inesperienza.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Max - Agosto 29, 2021, 11:03:05 pm
 Vero: purtroppo Milenkovic da più di un anno a questa parte commette più ingenuità a partita. Deve riprendersi perché comunque è forte.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: avoviola - Agosto 29, 2021, 11:20:41 pm
Si in effetti su 4 gol subiti almeno 3 li abbiamo presi perdendo palla in uscita e per la difesa non è mai facile ritrovare le distanze al volo. Penso ci sia bisogno di giocare insieme con una coppia più o meno stabile e coaudivare i movimenti in sinergia. Io giocherei per ora con Milenkovic Igor per un discorso di piedi. Anche se Quarta ha fatto un'ottima partita.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: franciwlf - Agosto 29, 2021, 11:28:14 pm
Si in effetti su 4 gol subiti almeno 3 li abbiamo presi perdendo palla in uscita e per la difesa non è mai facile ritrovare le distanze al volo. Penso ci sia bisogno di giocare insieme con una coppia più o meno stabile e coaudivare i movimenti in sinergia. Io giocherei per ora con Milenkovic Igor per un discorso di piedi. Anche se Quarta ha fatto un'ottima partita.
secondo me Quarta è nettamente superiore ad Igor
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Purpleinside - Agosto 30, 2021, 01:18:34 am
Ieri il gol lo si è subito perché si è persa una palla da stupidi a centrocampo e la difesa non si è fatta trovare schierata. Purtroppo c'è stato un errore di MALEH che invece di andare incontro al pallone ha cercato di andare in profondità. Inesperienza.
Vero. Il gol nasce da un'uscita sbagliata, ma se guardi il proseguo dell'azione si nota che la palla passa molto vicino a Milenkovic, che sembra quasi distratto e non fa nulla x provare ad intercettarla, anzi, si ha la sensazione che tiri indietro il piede. E non è la prima volta che "dorme". Ora io mi chiedo: tutti continuano a dire che è forte. Ma è davvero così? E merita tutti quei soldi con l'aumento di ingaggio, considerato che, come dice Chem, a gennaio se tutto va come deve andare (ovvero una Viola finalmente nelle posizioni che le competono) tornerà a bussare x aumentare ancora?
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: CHEM - Agosto 30, 2021, 09:10:47 am
Vero. Il gol nasce da un'uscita sbagliata, ma se guardi il proseguo dell'azione si nota che la palla passa molto vicino a Milenkovic, che sembra quasi distratto e non fa nulla x provare ad intercettarla, anzi, si ha la sensazione che tiri indietro il piede. E non è la prima volta che "dorme". Ora io mi chiedo: tutti continuano a dire che è forte. Ma è davvero così? E merita tutti quei soldi con l'aumento di ingaggio, considerato che, come dice Chem, a gennaio se tutto va come deve andare (ovvero una Viola finalmente nelle posizioni che le competono) tornerà a bussare x aumentare ancora?

Il rendimento di Milenkovic è stato come quello di Pezzella, in netto calo nelle ultime due stagioni. Per quello visto fino ad oggi, 2,5mln all'anno (ed in quel modo...) non li vale neppure per sbaglio ma glieli hanno dati e quindi ben per lui.
È un giocatore che sta bene qui, in piazze con ambizioni maggiori non credo possa giocare.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Etrusco - Agosto 30, 2021, 09:14:28 am
Ieri il gol lo si è subito perché si è persa una palla da stupidi a centrocampo e la difesa non si è fatta trovare schierata. Purtroppo c'è stato un errore di MALEH che invece di andare incontro al pallone ha cercato di andare in profondità. Inesperienza.
Se non erro è stato Duncan a prendere la palla dalla difesa e sbagliare il rilancio e poi lo stesso insieme a Maleh si è fatto zigzagare dall'avversario e poi il Mile ha terminato la frittata.
Comunque sono errori che purtroppo in un match ci stanno sempre c'è poco da fare, la cosa importante invece è aver giocato con l'idea di comandare ed infatti fosse finita anche 2-3 goal di scarto, nessuno avrebbe avuto da ridire nulla.

Apro una postilla per il Torino cioè la Fiorentina 2: sono assemblati malissimo anche se presi uno ad uno sono una squadra interessante di certo non da B....i costanti cambi di allenatore per ora non hanno sortito nessun effetto salvifico perché Cairo doveva soprattutto agire sul mercato, cosa che non ha fatto.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Agosto 30, 2021, 10:01:26 am
Se non erro è stato Duncan a prendere la palla dalla difesa e sbagliare il rilancio e poi lo stesso insieme a Maleh si è fatto zigzagare dall'avversario e poi il Mile ha terminato la frittata.
Comunque sono errori che purtroppo in un match ci stanno sempre c'è poco da fare, la cosa importante invece è aver giocato con l'idea di comandare ed infatti fosse finita anche 2-3 goal di scarto, nessuno avrebbe avuto da ridire nulla.

Apro una postilla per il Torino cioè la Fiorentina 2: sono assemblati malissimo anche se presi uno ad uno sono una squadra interessante di certo non da B....i costanti cambi di allenatore per ora non hanno sortito nessun effetto salvifico perché Cairo doveva soprattutto agire sul mercato, cosa che non ha fatto.

L'anno scorso ho ripetuto all'infinito che a noi mancava gente in grado di saltare l'uomo. Certo, avevamo Ribery ma oramai era un giocatore da 30 minuti. Il solo Nico ci ha portato una forza non da poco. Poi, ovviamente, grande merito va a Italiano che ha portato un po' di novità rispetto ad un 3-5-2 che tarpava tutte le possibilità ad una rosa che già era costruita male e che metteva fuori ruolo anche quei pochi giocatori presi. Prandelli provò a cambiare modulo ma un conto è farlo all'inizio ed un conto è farlo quando nei giocatori è subentrato sconforto e paura.

Il toro si trova nella stessa situazione. Nomi buoni ma assemblati male. Ed infatti Juric a Cairo non ha chiesto dei big ma ha detto se almeno gli prendessero dei giocatori adatti al suo modo di giocare. Alla lunga credo che riuscirà anche lui a trovare una quadra dato che è un ottimo allenatore (sempre che Cairo non lo cacci prima, ma ha 3 anni di contratto...). La fortuna di molte squadre è che quest'anno la B è quasi garantita per almeno due team......

Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Etrusco - Agosto 30, 2021, 03:36:09 pm
Come abbiamo potuto notare, con una punta che salta l'avversario e qualche giocatina di Gomes per primo poi di  Castro o Bona oppure Callejon, l'avversario va a gallina subito. Con un'idea di gioco e qualche schema con dei buoni giocatori si possono fare belle cose....certo non siamo ne da scudetto ne da Champions ma magari un 6-7° posto anche senza Berardi ma un Messias, potremmo farcela perché il 3-1 contro i romani è stato molto falso come il "solo" 2-1 di sabato sera.
Il Toro ci hai mostrato (non ce ne era bisogno ovviamente), che una squadra assemblata a cavolo con buoni interpreti perde senza tante storie.....ci ricordiamo vero la Fiorentina andata in B con giocatori tipo Bati, Effenberg e Laudrup vero? Cairo sono anni che cerca di non mettere mano al portafogli ma cercando solo di mantenere la rosa preesistente....bene quella rosa non basta perché lo spirito di squadra latita e cambiare ogni stagione 2 allenatori di media non serve ad un piffero, anzi.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Gabriel_Omar - Agosto 30, 2021, 08:38:00 pm
Giocare con il 4-2-3-1 significa cambiare tutti gli schemi di squadra. Io dubito che Italiano cambi il suo credo.
I moduli non sono una rappresentazione dogmatica del posizionamento medio dei giocatori in campo: come SEMPRE accade dentro un rettangolo di gioco, la differenza la fa l'interpretazione. In particolare, nel passaggio tra il 4-3-3 e il 4-2-3-1, la variazione principale riguarderebbe, perlomeno sulla carta, gli esterni offensivi, che dovrebbero tenersi maggiormente larghi ed occupare meno i mezzi spazi. Per il resto, Castrovilli continuerebbe lo stesso ad aprirsi per allargare le maglie avversarie (anche perché l'ex-Bari diventa un cavallo quando può giocare fronte alla porta, non spalle ad essa) e consentire il giusto scaglionamento dei giocatori che stazionano sulla trequarti avversaria, attraverso l'occupazione orizzontale dei cinque corridoi verticali che tipicamente ricerca Italiano. A livello di princìpi di gioco, insomma, non cambierebbe praticamente nulla, perlomeno non in fase di possesso. La Roma di Mourinho, per dire, ha iniziato questa stagione giocando nominalmente con il 4-2-3-1, ma poi quello che si vede in campo è un Pellegrini che si abbassa spesso sul centro-destra del cerchio di centrocampo per offrire una soluzione di passaggio diagonale in più, in fase di uscita dalla pressione, oppure per formare il triangolo laterale con terzino ed esterno (soluzione che ieri ha ucciso la Salernitana), mentre Veretout attacca l'area di rigore. Eppure, ripeto, sulla carta il francese dovrebbe giostrare allineato (o comunque vicino) a Cristante, mentre lo stesso Pellegrini, teoricamente, sarebbe il giocatore adibito a calpestare la zona centrale della trequarti (zona che, in queste prime uscite, è stata occupata principalmente da Mkhitaryan, che virtualmente sarebbe l'esterno offensivo). Tutto questo per dire che il Calcio di oggi (specialmente quello predicato da allenatori moderni e all'avanguardia come Italiano) non è più schematizzabile con la rappresentazione di meri moduli statici.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Padi - Agosto 31, 2021, 09:13:20 am
I moduli non sono una rappresentazione dogmatica del posizionamento medio dei giocatori in campo: come SEMPRE accade dentro un rettangolo di gioco, la differenza la fa l'interpretazione. In particolare, nel passaggio tra il 4-3-3 e il 4-2-3-1, la variazione principale riguarderebbe, perlomeno sulla carta, gli esterni offensivi, che dovrebbero tenersi maggiormente larghi ed occupare meno i mezzi spazi. Per il resto, Castrovilli continuerebbe lo stesso ad aprirsi per allargare le maglie avversarie (anche perché l'ex-Bari diventa un cavallo quando può giocare fronte alla porta, non spalle ad essa) e consentire il giusto scaglionamento dei giocatori che stazionano sulla trequarti avversaria, attraverso l'occupazione orizzontale dei cinque corridoi verticali che tipicamente ricerca Italiano. A livello di princìpi di gioco, insomma, non cambierebbe praticamente nulla, perlomeno non in fase di possesso. La Roma di Mourinho, per dire, ha iniziato questa stagione giocando nominalmente con il 4-2-3-1, ma poi quello che si vede in campo è un Pellegrini che si abbassa spesso sul centro-destra del cerchio di centrocampo per offrire una soluzione di passaggio diagonale in più, in fase di uscita dalla pressione, oppure per formare il triangolo laterale con terzino ed esterno (soluzione che ieri ha ucciso la Salernitana), mentre Veretout attacca l'area di rigore. Eppure, ripeto, sulla carta il francese dovrebbe giostrare allineato (o comunque vicino) a Cristante, mentre lo stesso Pellegrini, teoricamente, sarebbe il giocatore adibito a calpestare la zona centrale della trequarti (zona che, in queste prime uscite, è stata occupata principalmente da Mkhitaryan, che virtualmente sarebbe l'esterno offensivo). Tutto questo per dire che il Calcio di oggi (specialmente quello predicato da allenatori moderni e all'avanguardia come Italiano) non è più schematizzabile con la rappresentazione di meri moduli statici.

Analisi perfetta, devo dire che è interessantissimo leggerti.
Quindi ti chiedo se sei un "addetto ai lavori"
Ciao
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Etrusco - Agosto 31, 2021, 10:14:16 am
È normale che nel calcio 2.0 "post Sacchi", ci siano si ancora gli schemi di partenza ma che poi quei 20 metri in più o meno il calciatore li occupi in base alla lettura della partita. Fondamentalmente da una difesa ben equilibrata, poi il resto è tutto modellabile in base a quello che presenta il match e spesso le partite si vincono a centrocampo proprio perché da lì possono staccarsi i giocatori per attaccare e lanciare o semplicemente per abbassarsi in aiuto della difesa.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Agosto 31, 2021, 10:40:04 am
I moduli non sono una rappresentazione dogmatica del posizionamento medio dei giocatori in campo: come SEMPRE accade dentro un rettangolo di gioco, la differenza la fa l'interpretazione. In particolare, nel passaggio tra il 4-3-3 e il 4-2-3-1, la variazione principale riguarderebbe, perlomeno sulla carta, gli esterni offensivi, che dovrebbero tenersi maggiormente larghi ed occupare meno i mezzi spazi. Per il resto, Castrovilli continuerebbe lo stesso ad aprirsi per allargare le maglie avversarie (anche perché l'ex-Bari diventa un cavallo quando può giocare fronte alla porta, non spalle ad essa) e consentire il giusto scaglionamento dei giocatori che stazionano sulla trequarti avversaria, attraverso l'occupazione orizzontale dei cinque corridoi verticali che tipicamente ricerca Italiano. A livello di princìpi di gioco, insomma, non cambierebbe praticamente nulla, perlomeno non in fase di possesso. La Roma di Mourinho, per dire, ha iniziato questa stagione giocando nominalmente con il 4-2-3-1, ma poi quello che si vede in campo è un Pellegrini che si abbassa spesso sul centro-destra del cerchio di centrocampo per offrire una soluzione di passaggio diagonale in più, in fase di uscita dalla pressione, oppure per formare il triangolo laterale con terzino ed esterno (soluzione che ieri ha ucciso la Salernitana), mentre Veretout attacca l'area di rigore. Eppure, ripeto, sulla carta il francese dovrebbe giostrare allineato (o comunque vicino) a Cristante, mentre lo stesso Pellegrini, teoricamente, sarebbe il giocatore adibito a calpestare la zona centrale della trequarti (zona che, in queste prime uscite, è stata occupata principalmente da Mkhitaryan, che virtualmente sarebbe l'esterno offensivo). Tutto questo per dire che il Calcio di oggi (specialmente quello predicato da allenatori moderni e all'avanguardia come Italiano) non è più schematizzabile con la rappresentazione di meri moduli statici.

Il modulo spesso è equiparato agli interpreti. Spesso quando nomini un 4-2-3-1 lo fai perché a centrocampo piazzi o due mediani o un regista e un mediano. Difficilmente vedrai Bonaventura nei due a centrocampo. Il gioco di Italiano si basa molto sulla collaborazione di tre elementi che tendono a formare una soluzione di gioco, interno-terzino-ala. Quindi in questo caso gli interpreti sono molto importanti ed un conto è attuare un modo di gioco con Bonaventura-Venuti-Callejon ed un conto è attuarla, ad esempio, con Pulgar-Venuti-Callejon. Le caratteristiche sono troppo diverse, i tempi di gioco che hanno i Pulgar o i Bonaventura sono opposti. Quindi non è il modulo in se con i numeretti che ti dice la squadra ma è il modulo associato ai giocatori in campo. Anche il 6-3-1 potrebbe diventare in fase di attacco un 4-3-3 ma quando attui un 6-3-1 è difficile che tra i 6 i due esterni sono Berardi e Boga...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Gabriel_Omar - Agosto 31, 2021, 02:31:24 pm
Analisi perfetta, devo dire che è interessantissimo leggerti. Quindi ti chiedo se sei un "addetto ai lavori".

Ciao.
Ciao a te e grazie davvero delle parole di apprezzamento, che ovviamente fanno sempre molto piacere. Per quel che può valere, anche il sottoscritto trova le vostre conversazioni alquanto feconde di spunti interessanti e, pertanto, terreno fertile per discutere di Calcio in maniera nient'affatto banale. E non lo dico come mera "captatio benevolentiae", ma lo penso realmente, altrimenti non mi sarei mai iscritto e men che mai avrei partecipato al dibattito, essendo oltretutto un "esterno".

Detto ciò, rispondo alla tua domanda: purtroppo no, non sono un addetto ai lavori (ahimè). La mia professione riguarda tutt'altri campi (la contabilità), ben più noiosi. Sono però un appassionato fortemente allergico al Pensiero Unico che negli anni si è stratificato, perlomeno in Italia, all'interno del dibattito calcistico mainstream. Sentire/leggere giornalisti come Sconcerti (vostro compagno di tifo, fra l'altro. Ma avrei potuto citare tanti altri esempi) che affermano che Guardiola abbia influenzato negativamente il nostro Calcio, in quanto «ci ha costretto a pensare» (cit. testuale), sinceramente mi mette i brividi. Ma del resto, asserzioni come questa sono lo specchio più autentico di un pensiero comune alquanto conservatore, reazionario e sospettoso di tutti i progressi tecnici e tattici che arrivano dal resto d'Europa. Esattamente così come i discorsi da bar degli opinionisti Sky rappresentano al meglio l'assoluta idiosincrasia della stragrande maggioranza del pubblico calciofilo italico per le sfaccettature, le sfumature e, in generale, per le analisi dettagliate: il tifoso medio ha bisogno di soluzioni e risposte semplici, tutto il resto viene rapidamente bollato e messo al bando. E su questo molti commentatori sportivi italiani ci sguazzano, anche perché non hanno assolutamente voglia di reimpostare il proprio impianto comunicativo, in quanto questo li costringerebbe ad aggiornarsi, a documentarsi e a tenersi costantemente al passo con i cambiamenti che, volenti o nolenti, da mezzo decennio hanno ormai fatto breccia persino all'interno dei nostri, generalmente sempre molto impermeabili, confini nazionali e influenzato tutta una nuova generazione (sia di allenatori/addetti ai lavori, sia di pubblico).
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Padi - Agosto 31, 2021, 03:47:59 pm
Ciao a te e grazie davvero delle parole di apprezzamento, che ovviamente fanno sempre molto piacere. Per quel che può valere, anche il sottoscritto trova le vostre conversazioni alquanto feconde di spunti interessanti e, pertanto, terreno fertile per discutere di Calcio in maniera nient'affatto banale. E non lo dico come mera "captatio benevolentiae", ma lo penso realmente, altrimenti non mi sarei mai iscritto e men che mai avrei partecipato al dibattito, essendo oltretutto un "esterno".

Detto ciò, rispondo alla tua domanda: purtroppo no, non sono un addetto ai lavori (ahimè). La mia professione riguarda tutt'altri campi (la contabilità), ben più noiosi. Sono però un appassionato fortemente allergico al Pensiero Unico che negli anni si è stratificato, perlomeno in Italia, all'interno del dibattito calcistico mainstream. Sentire/leggere giornalisti come Sconcerti (vostro compagno di tifo, fra l'altro. Ma avrei potuto citare tanti altri esempi) che affermano che Guardiola abbia influenzato negativamente il nostro Calcio, in quanto «ci ha costretto a pensare» (cit. testuale), sinceramente mi mette i brividi. Ma del resto, asserzioni come questa sono lo specchio più autentico di un pensiero comune alquanto conservatore, reazionario e sospettoso di tutti i progressi tecnici e tattici che arrivano dal resto d'Europa. Esattamente così come i discorsi da bar degli opinionisti Sky rappresentano al meglio l'assoluta idiosincrasia della stragrande maggioranza del pubblico calciofilo italico per le sfaccettature, le sfumature e, in generale, per le analisi dettagliate: il tifoso medio ha bisogno di soluzioni e risposte semplici, tutto il resto viene rapidamente bollato e messo al bando. E su questo molti commentatori sportivi italiani ci sguazzano, anche perché non hanno assolutamente voglia di reimpostare il proprio impianto comunicativo, in quanto questo li costringerebbe ad aggiornarsi, a documentarsi e a tenersi costantemente al passo con i cambiamenti che, volenti o nolenti, da mezzo decennio hanno ormai fatto breccia persino all'interno dei nostri, generalmente sempre molto impermeabili, confini nazionali e influenzato tutta una nuova generazione (sia di allenatori/addetti ai lavori, sia di pubblico).
In mezzo a sto marasma televisivo e giornalistico, dove non conta nulla la competenza, importa la bella presenza ( indifferentemente se uomini o donne) la "leggerezza" per attirare più clienti possibile, gli scoop inverosimili, l'ultima cosa che interessa loro mettere sul piatto è la tattica, l'analisi della partita, meglio soffermarsi su un rigore dato/non dato e crear polemiche che duran settimane se non anni e nei tempi di magra riproporli.
Quindi quando si trovan persone con cui finalmente parlar di Calcio è una boccata d'ossigeno, in questo sito come hai detto tu ce ne sono molti, io do I miei 2 centesimi e ci vengo sempre volentieri.
A proposito, sconcerti purtroppo non è solo un tifoso Viola, ma uno che ha combinato casini in società e che evito volentieri di ascoltare e leggere.
Ps è vero che sei esterno, ma Batistuta è il trait d'union tra le nostre squadre, quindi  benvenuto Gabriel_Omar.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: CHEM - Agosto 31, 2021, 09:05:41 pm
Ciao a te e grazie davvero delle parole di apprezzamento, che ovviamente fanno sempre molto piacere. Per quel che può valere, anche il sottoscritto trova le vostre conversazioni alquanto feconde di spunti interessanti e, pertanto, terreno fertile per discutere di Calcio in maniera nient'affatto banale. E non lo dico come mera "captatio benevolentiae", ma lo penso realmente, altrimenti non mi sarei mai iscritto e men che mai avrei partecipato al dibattito, essendo oltretutto un "esterno".

Detto ciò, rispondo alla tua domanda: purtroppo no, non sono un addetto ai lavori (ahimè). La mia professione riguarda tutt'altri campi (la contabilità), ben più noiosi. Sono però un appassionato fortemente allergico al Pensiero Unico che negli anni si è stratificato, perlomeno in Italia, all'interno del dibattito calcistico mainstream. Sentire/leggere giornalisti come Sconcerti (vostro compagno di tifo, fra l'altro. Ma avrei potuto citare tanti altri esempi) che affermano che Guardiola abbia influenzato negativamente il nostro Calcio, in quanto «ci ha costretto a pensare» (cit. testuale), sinceramente mi mette i brividi. Ma del resto, asserzioni come questa sono lo specchio più autentico di un pensiero comune alquanto conservatore, reazionario e sospettoso di tutti i progressi tecnici e tattici che arrivano dal resto d'Europa. Esattamente così come i discorsi da bar degli opinionisti Sky rappresentano al meglio l'assoluta idiosincrasia della stragrande maggioranza del pubblico calciofilo italico per le sfaccettature, le sfumature e, in generale, per le analisi dettagliate: il tifoso medio ha bisogno di soluzioni e risposte semplici, tutto il resto viene rapidamente bollato e messo al bando. E su questo molti commentatori sportivi italiani ci sguazzano, anche perché non hanno assolutamente voglia di reimpostare il proprio impianto comunicativo, in quanto questo li costringerebbe ad aggiornarsi, a documentarsi e a tenersi costantemente al passo con i cambiamenti che, volenti o nolenti, da mezzo decennio hanno ormai fatto breccia persino all'interno dei nostri, generalmente sempre molto impermeabili, confini nazionali e influenzato tutta una nuova generazione (sia di allenatori/addetti ai lavori, sia di pubblico).

Di Gennaro ha detto una cosa molto semplice, vera in parte: tanti "addetti" spacciano il calcio per una cosa cervellotica ma in realtà è sempre stato un gioco di una semplicità unica. Le partite spesso sono decise dal guizzo del singolo, dalla giocata, dall'istinto (o dagli arbitri, vero...) che prevaricano gli schemi ed i movimenti studiati a tavolino e ripetuti fino alla noia in allenamento.

Certo, come quando prepari un esame universitario studiando solo metà del programma e vai lo stesso all'esame, sperando che ti chieda proprio quello...La preparazione aiuta a minimizzare la probabilità di fallire, ma non la esclude.
E poi non scordiamoci la cosa di gran lunga più importante di tutte: l'aspetto umano, che quando si discute di calcio va sempre a finire in soffitta ma spesso definisce tutto. Questi sono ragazzi tra i 20 e i 30 anni che devono fare squadra a prescindere dalla bravura come singolo, e il calcio è un gioco dove il collettivo è spesso determinante. Pensate al PSG che con quei giocatori non ha vinto l'ultimo scudetto in Francia, o alle squadre che sono andate in B (Fiorentina di Effenberg e non solo) o che hanno vinto lo scudetto (Verona di Bagnoli). Ragazzi che hanno questo dono ma che sono pur sempre ragazzi sballottati da procuratori, tirati per la giacchetta dalle famiglie, dalle fidanzate e dagli pseudo-amici. Ne ho conosciuti qualcuno di calciatori arrivati in A e B, quando parli con loro ti rendi conto che non è tutto oro quel che luccica: conobbi un calciatore dell'Avellino, ai tempi allenato da Zeman, a cui era venuta la psoriasi su tutte le gambe per lo stress. Tempo fa è passato in ditta dove lavoro un corriere a consegnare dei pacchi, vi lascio intuire la sorpresa prima e lo "sgomento" poi quando l'abbiamo riconosciuto: difensore fiorentino, anni in A in squadre di bassa classifica...
Il calcio è molto più di schemi, è soprattutto uno sport di squadra giocato da ragazzi che hanno quel dono. Possono però essere bravi quanto vogliono, se però non si inseriscono in un contesto o non sanno gestire tutto ciò che ruota intorno allora hai voglia di andare a comprare tizio o caio, di fargli fare la catena o la sovrapposizione...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Gabriel_Omar - Settembre 01, 2021, 05:11:41 pm
In mezzo a 'sto marasma televisivo e giornalistico, dove non conta nulla la competenza, importa la bella presenza (indifferentemente se uomini o donne) la "leggerezza" per attirare più clienti possibile, gli scoop inverosimili, l'ultima cosa che interessa loro mettere sul piatto è la tattica, l'analisi della partita, meglio soffermarsi su un rigore dato/non dato e crear polemiche che duran settimane se non anni e nei tempi di magra riproporli. Quindi quando si trovan persone con cui finalmente parlar di Calcio è una boccata d'ossigeno, in questo sito come hai detto tu ce ne sono molti, io do i miei due centesimi e ci vengo sempre volentieri. A proposito, Sconcerti purtroppo non è solo un tifoso Viola, ma uno che ha combinato casini in società e che evito volentieri di ascoltare e leggere.

P. S. E' vero che sei esterno, ma Batistuta è il trait d'union tra le nostre squadre, quindi benvenuto Gabriel_Omar.
Ringrazio davvero per il benvenuto  :)

Sapevo che con il riferimento a Batistuta (sempre sia lodato) avrei attirato immediati consensi, qui dentro. Ero per questo indeciso tra lui e De Sisti, ma con quest'ultimo sarei forse tornato troppo indietro con i tempi.

P. S. Non posso che concordare con la prima parte del tuo messaggio. Non è un caso che, sùbito dopo aver visto il match di turno, generalmente cambio canale o spengo la Tv, senza soffermarmi a guardare tutto il circo mediatico del post-partita. Non è snobismo, è che proprio non riesco a trovarci spunti interessanti, nemmeno a cercarli con il lanternino.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Settembre 02, 2021, 11:02:30 am
Io non so cosa mangiano i giornalisti fiorentini per soffrire di allucinazioni quando scrivono gli articoli. Il corriere fiorentino scrive che la fiorentina non ha deciso di acquistare il quinto esterno perché vuole dare fiducia a Sottil. Ma bevono candeggina questi? Al momento Sottil è il terzo esterno e l'arrivo di un altro esterno non avrebbe intaccato la sua posizione di primo sostituto. Il quinto non sarebbe diventato Sottil ma Saponara...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Stavro-wolski - Settembre 02, 2021, 11:48:39 am
Io non so cosa mangiano i giornalisti fiorentini per soffrire di allucinazioni quando scrivono gli articoli. Il corriere fiorentino scrive che la fiorentina non ha deciso di acquistare il quinto esterno perché vuole dare fiducia a Sottil. Ma bevono candeggina questi? Al momento Sottil è il terzo esterno e l'arrivo di un altro esterno non avrebbe intaccato la sua posizione di primo sostituto. Il quinto non sarebbe diventato Sottil ma Saponara...

Sottil quinto esterno, con il quarto esterno talmente esterno che non si vede  Cre_pap
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: alex1950 - Settembre 02, 2021, 03:23:35 pm
C'inventeremo ... un falso ..esterno. Bonaventura è Castrovilli lo hanno già fatto. Che ci vole.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: CHEM - Settembre 03, 2021, 06:39:56 pm
Io non so cosa mangiano i giornalisti fiorentini per soffrire di allucinazioni quando scrivono gli articoli. Il corriere fiorentino scrive che la fiorentina non ha deciso di acquistare il quinto esterno perché vuole dare fiducia a Sottil. Ma bevono candeggina questi? Al momento Sottil è il terzo esterno e l'arrivo di un altro esterno non avrebbe intaccato la sua posizione di primo sostituto. Il quinto non sarebbe diventato Sottil ma Saponara...

Si, e callejon?
Gonzales e Berardi con sostituti...? Sottil sarebbe sicuramente scalato di una posizione.
Sul ragazzo, o ci credi e ci punti o facevi meglio a lasciarlo in Sardegna.
L'esterno, il Berardi della situazione, doveva arrivare al posto di Callejon, anche solo per una questione di monte stipendi.
Altrimenti un Plata o Farias, che si sarebbero messi in coda alla fila a quel punto, ma chissà perché non hanno affondato.
Ah, Plata in prestito con diritto di riscatto in serie B spagnola: o è un bidone clamoroso oppure ci mangeremo le mani.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Settembre 03, 2021, 06:48:17 pm
Si, e callejon?
Gonzales e Berardi con sostituti...? Sottil sarebbe sicuramente scalato di una posizione.
Sul ragazzo, o ci credi e ci punti o facevi meglio a lasciarlo in Sardegna.
L'esterno, il Berardi della situazione, doveva arrivare al posto di Callejon, anche solo per una questione di monte stipendi.
Altrimenti un Plata o Farias, che si sarebbero messi in coda alla fila a quel punto, ma chissà perché non hanno affondato.
Ah, Plata in prestito con diritto di riscatto in serie B spagnola: o è un bidone clamoroso oppure ci mangeremo le mani.

No, da un lato ci sarebbe stato Berardi-Callejon e dall'altro Nico-Sottil. Così come oggi da un lato c'è Callejon-Sottil e dall'altro Nico-Saponara. Decisamente peggio.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Etrusco - Settembre 04, 2021, 01:46:23 pm
No, da un lato ci sarebbe stato Berardi-Callejon e dall'altro Nico-Sottil. Così come oggi da un lato c'è Callejon-Sottil e dall'altro Nico-Saponara. Decisamente peggio.
Nonostante l'assurdo non acquisto del Bera, dopo anni abbiamo una squadra che è coperta in tutti i ruoli.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Settembre 04, 2021, 01:57:42 pm
Si, l'11 non è male. Forse un interno bravo nel tiro da fuori e più equilibrato di un Bonaventura e un esterno più fresco e forte di callejon sarebbero stati perfetti ma direi che i titolari non son male.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Etrusco - Settembre 04, 2021, 03:56:17 pm
Si, l'11 non è male. Forse un interno bravo nel tiro da fuori e più equilibrato di un Bonaventura e un esterno più fresco e forte di callejon sarebbero stati perfetti ma direi che i titolari non son male.
Ovviamente è prestissimo per esserne sicuri ma con tanto impegno ed un pizzico di fortuna possiamo rientrare tra le "7 sorelle"...lo scrivo piano perché non vorrei fare soffrire qualche strisciata delKazzo.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: franciwlf - Settembre 04, 2021, 04:26:33 pm
Ovviamente è prestissimo per esserne sicuri ma con tanto impegno ed un pizzico di fortuna possiamo rientrare tra le "7 sorelle"...lo scrivo piano perché non vorrei fare soffrire qualche strisciata delKazzo.
secondo me attualmente siamo anche sotto le strisciate secondarie Atalanta e Sassuolo.
Al contempo credo che se si farà un  mercato di gennaio a modino, con la cessione di un paio di centrocampisti e di Kokorin, e l'acquisto di quel vice-Vlahovic,  di quell'esterno e volendo anche di un centrale  di difesa in più  , potremmo davvero rubare il  posto in  conference league a qualcuna.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Settembre 04, 2021, 04:50:04 pm
Con Berardi, o un esterno dello stesso livello, avremmo potuto puntare al settimo posto. A lottare per il settimo. Così siamo corti e concordo che siamo assolutamente dietro l'atalanta e forse anche al Sassuolo.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Etrusco - Settembre 05, 2021, 12:16:37 am
secondo me attualmente siamo anche sotto le strisciate secondarie Atalanta e Sassuolo.
Al contempo credo che se si farà un  mercato di gennaio a modino, con la cessione di un paio di centrocampisti e di Kokorin, e l'acquisto di quel vice-Vlahovic,  di quell'esterno e volendo anche di un centrale  di difesa in più  , potremmo davvero rubare il  posto in  conference league a qualcuna.
Però dobbiamo anche pensare che è probabile che almeno ad una strisciata o mini strisciata, qualcosa vada storto ed a quel punto possiamo fotterli.
Alla fine, nonostante il mancato arrivo del Berardi (che comunque mi fa girare Los pelotas), dopo tipo 3-4 stagioni siamo completi in ogni reparto ed abbiamo finalmente un allenatore che vuoi giocare ed ha idee per farlo.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: franciwlf - Settembre 05, 2021, 02:43:23 am
Però dobbiamo anche pensare che è probabile che almeno ad una strisciata o mini strisciata, qualcosa vada storto ed a quel punto possiamo fotterli.
Alla fine, nonostante il mancato arrivo del Berardi (che comunque mi fa girare Los pelotas), dopo tipo 3-4 stagioni siamo completi in ogni reparto ed abbiamo finalmente un allenatore che vuoi giocare ed ha idee per farlo.
il problema fondamentale sai qual è  ? È che noi a differenza delle altre abbiamo un potenziale offensivo che che è infimo aparte i due titolari.
La roma  ha Zaniolo perez Mikhitarian el Sharaawy abraham Mayoral,  , rispetto a  Vlahovic Kokorin Callejon sottil Gonzalez Saponara  , è enormemente  più  performante
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Settembre 05, 2021, 12:55:21 pm
il problema fondamentale sai qual è  ? È che noi a differenza delle altre abbiamo un potenziale offensivo che che è infimo aparte i due titolari.
La roma  ha Zaniolo perez Mikhitarian el Sharaawy abraham Mayoral,  , rispetto a  Vlahovic Kokorin Callejon sottil Gonzalez Saponara  , è enormemente  più  performante

Non lo si vuole capire che Berardi avrebbe portato una caratteristica che manca a molti dei nostri calciatori:il gol.

Però se a gennaio si fa qualche aggiustamento (se siamo ancora in corsa per qualcosa) si potrebbe fare un colpaccio. Parlo di Europa piccola. Per quella grande c'è troppo lavoro da fare...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Gabriel_Omar - Settembre 05, 2021, 08:20:59 pm
Bonaventura - Torreira - Duncan.

Credo sia il migliore assetto schierabile al momento (...).
A mio avviso, tempo qualche settimana (al massimo un paio di mesi di rodaggio) e il centrocampo a tre della Fiorentina sarà composto da Castrovilli, Maleh e Torreira in mezzo come unico possessore della valigia con i codici del gioco. In particolare, l'ex-giocatore del Venezia può contribuire a fornire dinamismo e moto perpetuo senza palla: per le caratteristiche tecniche in suo possesso, può tranquillamente diventare il Pobega della Fiorentina. In più, lui e Castrovilli al momento sono gli unici centrocampisti in rosa (insieme a Bonaventura) capaci di andare a trovarsi gli spazi e fornire linee di passaggio pulite dietro la pressione avversaria, e questo per il Calcio di Italiano è vitale. Quello della mancanza di filtro a centrocampo, poi, sarebbe un falso problema: l'equilibrio difensivo ricercato dall'ex-allenatore dello Spezia è consequenziale alla riaggressione immediata del pallone e alla pressione in avanti. E su questi aspetti, Maleh e Torreira sono tra gli interpreti migliori dell'organico viola. Tra l'altro, l'italo-marocchino è decisamente sottovalutato anche per quanto riguarda le transizioni negative, ossia uno degli aspetti di gioco più importanti, per una squadra che difende portando molti elementi sopra la linea della palla e che punta a difendersi pressando in avanti (e che, di conseguenza, accetta il rischio che la propria prima linea di pressione venga saltata dalla costruzione avversaria).

P. S. Certo, se Amrabat tornasse ai livelli di Verona (e che a Firenze, ad oggi, ha fatto intravedere troppo a sprazzi e solo in una stagione), sarebbe tutto un altro paio di maniche.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: CHEM - Settembre 06, 2021, 02:44:46 pm
Secondo me un centrocampo con Torreira e Amrabat più uno di inserimento sarebbe tantissima roba.
Difficile da passare, perché l'Uruguaiano e il marocchino sono gente che randella a modo. Per garantirgli anche dinamismo e qualità in avanti servirebbe un Castrovilli prima versione, non la brutta copia dello scorso anno.
Magari Maleh...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Settembre 06, 2021, 07:02:23 pm
Tocca capire se Amrabat sarà in grado di fare quello che gli chiede Italiano. E' un altro tipo di giocatore ma magari.........
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Etrusco - Settembre 07, 2021, 02:06:34 pm
 Amry probabilmente ha già tirato i remi in barca con noi, l'unica speranza è che cerchi un nuovo supercontratto e gli venga voglia di giocare grazie a questo.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: JimClark - Settembre 08, 2021, 12:06:29 am
Amry probabilmente ha già tirato i remi in barca con noi, l'unica speranza è che cerchi un nuovo supercontratto e gli venga voglia di giocare grazie a questo.

Ciao Etrusco, noto che lo "sceriffo" è sempre molto attivo. E' sempre filo governativo? Un caro saluto.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Etrusco - Settembre 09, 2021, 11:04:51 am
Mitico Jim come va?
Sei contento per questa rosa?
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: JimClark - Settembre 09, 2021, 02:52:17 pm
Mitico Jim come va?
Sei contento per questa rosa?
Si sarebbe potuto fare molto di più e di meglio. Soprattutto per una rosa che veniva da due anni di fila di lotta per non retrocedere (tre considerando anche la precedente proprietà).
Il taRocco americano è solo un autentico quaquaraquà rivestito a festa (vedi il caso "Gattuso" ed i sei allenatori cambiati in poco più di due anni). Per non parlare dei "I soldi non sono un problema".
Un caro saluto e a presto.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Etrusco - Settembre 10, 2021, 10:46:35 pm
Si sarebbe potuto fare molto di più e di meglio. Soprattutto per una rosa che veniva da due anni di fila di lotta per non retrocedere (tre considerando anche la precedente proprietà).
Il taRocco americano è solo un autentico quaquaraquà rivestito a festa (vedi il caso "Gattuso" ed i sei allenatori cambiati in poco più di due anni). Per non parlare dei "I soldi non sono un problema".
Un caro saluto e a presto.
Come vedi Jim cambiano le società ma il braccio rimane sempre Little.
Vediamo se dopo non so più neppure quanti anni, riusciamo con questa stagione a lottare per qualche obiettivo che non sia la salvezza, io ci credo....forse!
Un caro saluto!
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Settembre 11, 2021, 02:14:11 am
La moneta spesa conta relativamente, l'importante è come la si spende. Io chiedevo Berardi ma non sperando che Commisso ci mettesse milioni di tasca sua ma che anticipasse l'entrata del prossimo anno della cessione di Chiesa. Ma oramai sono pochi coloro che possono permettersi debiti enormi, specialmente se non fai nemmeno le coppe. Diciamo che quest'anno dovremmo iniziare a divertirci un po, se non con i risultati almeno con il gioco. Poi magari il gioco porterà anche ottimi risultati ma facciamo un passo alla volta. E stai a vedere che tanti brocchi non vengano recuperati da Italiano...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Etrusco - Settembre 11, 2021, 12:48:42 pm
La moneta spesa conta relativamente, l'importante è come la si spende. Io chiedevo Berardi ma non sperando che Commisso ci mettesse milioni di tasca sua ma che anticipasse l'entrata del prossimo anno della cessione di Chiesa. Ma oramai sono pochi coloro che possono permettersi debiti enormi, specialmente se non fai nemmeno le coppe. Diciamo che quest'anno dovremmo iniziare a divertirci un po, se non con i risultati almeno con il gioco. Poi magari il gioco porterà anche ottimi risultati ma facciamo un passo alla volta. E stai a vedere che tanti brocchi non vengano recuperati da Italiano...
Chiedere Berardi era il minimo ad un presidente che ha esordito che: "i soldi non sono un problema".
Hai ricordato i soldi provenienti da Chiesa, non ci dimentichiamo l'utile che è arrivato da questo mercato.... praticamente la società avrebbe speso 30 milioni pagabili in 2-3 stagioni....si faceva fare un prestito con obbligo di riscatto ed il pagamento del Bera sarebbe coinciso con la tranche di Chiesa.
Comunque andiamo avanti, la squadra con i numeri c'è tutta, ogni parte del campo ha giocatori di ruolo intercambiabili, inoltre ci sarebbe il nordafrikano in qualità di giocatore da crack che dopo essersi goduto tutta l'estate, vediamo se capisce che il tempo del dolce fare nulla strapagato è finito.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Settembre 11, 2021, 06:10:40 pm
Diciamo che rispetto agli altri anni sembra che finalmente si sia preso una svolta. L'anno prossimo ci sono i soldi di Chiesa (se non ricordo male 40 milioni) più di sicuro ci sarà qualche cessione. Dovrebbe essere l'anno del grande mercato. Aspettiamo e intanto speriamo di divertirci con Italiano.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: RaySantilli - Settembre 11, 2021, 10:50:24 pm
Ottimi 6 punti in 3 partite, con l'Atalanta si trema sempre fino al fischio finale ma ci é andata bene... Callejon come al solito non ne fa una giusta, non ho capito Saponara per Sottil, giá hai un morto a destra ne metti anche uno a sinistra? Comunque per ora buono cosí, recuperiamo tutti gli effettivi e manteniamo questa strada, peccato per la partita con la Roma che abbiamo dato per persa ancora prima di giocarla, le mosse di mercato si potevano anticipare di un paio di settimane ma pazienza, se teniamo botta in questa fase di calendario da paura possiamo forse ambire davvero a qualcosa, incrociamo le dita... abbiamo battuto l'Atalanta che non é mai una cosa banale...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: CHEM - Settembre 11, 2021, 11:53:35 pm
Come aver vinto contro i gobbi, ne più ne meno.
Godo
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Settembre 12, 2021, 12:56:26 am
Ottimo segno. Con l'atalanta spesso ne uscivamo male, potrebbe veramente essere un anno divertente. Non commento la gara perché ne ho vista poca e dallo smartphone...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Etrusco - Settembre 12, 2021, 01:23:36 am
Bene, bene, BENE!!!
Bel match, giocato a viso aperto con un super Vlaho che davanti ha fatto di tutto dal toro da sfondamento al giocatore di sponda e nel mezzo ha fatto tanta legna. Terraciano super.... c'è poco da fare, abbiamo due portieri di livello europeo. Per il resto bravi tutti, nessuno che merita l'insufficienza ma il lato sinistro di Biraghi/Sottil è per ora una parte abbastanza debole della nostra squadra, mentre interessante la difesa (ok il ragazzetto proveniente dal Real) che dopo 3 anni riesce persino a mettere fuori gioco gli avversari....ma Montella, Iachini, Prandelli e poi ancora Iachini non sapevano del fuorigioco?
Inoltre è stata una soddisfazione incredibile vedere la Scansatalanta rimanere a becco asciutto insieme al suo allenatore diversamente-fenomeno e quei miti all'inverso dei loro tifosi.
STASERA HO GODUTO!!!
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: franciwlf - Settembre 12, 2021, 08:06:09 am
Oggi si è visto perfettamente perché avevamo bisogno almeno di un altro esterno... Sottil è uno di quei giocatori da buttare dentro nel disordine dei secondi tempi, e  Callejon è un 35enne che può essere utile ma non può essere più titolare in una squadra ambiziosa.
Io spero che Castrovilli si adatti davvero alla posizione di trequartista/esterno è l'unico che ha la capacità di saltare l'uomo...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Etrusco - Settembre 12, 2021, 10:25:58 am
Sottil e Callejon ad oggi non sono una sicurezza ma almeno il primo lo potrà diventare, il secondo no.
Biraghi continua a mostrare qualcosa di buono se prova ad uscire dalla nostra area ma come difensore è quello di sempre, con la difesa che si sta ben assestando comunque può fare bene in fase di spinta.
Dopo mesi abbiamo rivisto Amrabat, Saponara ha come sempre tentato di fare il compitino... ma fondamentalmente ieri sera abbiamo visto una squadra unità negli intenti e questo è un viatico di immenso valore.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Settembre 12, 2021, 10:34:32 am
La squadra è da migliorare. L'esterno era obbligatorio prenderlo. Su Biraghi c'è da dire che ci sono alcune big che sono messe pure peggio di noi in quel ruolo.

Due domande, dato che non ho visto la gara. Odriozola come si è presentato? E Amrabat è stato utilizzato al centro? Non sarebbe una bella cosa perché significherebbe avere un giocatore inutile dato che in quel ruolo ne abbiamo già due. Spero che Italiano lo trasformi in interno di centrocampo...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: avoviola - Settembre 12, 2021, 10:39:26 am
Odriozola si è presentato bene. Considerando che è antrsto a freddo, ha tenuto botta sia su Zapata quando si allargava sia sull'esterno di turno Mahele/Gosens. Mi sembra che gli manchi ancora il ritmo partita ma è un bel motorino. Amrabat lo ha inserito al posto di Torreira davanti alla difesa e ha fatto il suo senza eccedere.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Padi - Settembre 12, 2021, 11:37:38 am
Quello che più mi ha stupito è che con 10/11, giocatori della scorsa stagione, poi 9 per l'infortunio di Venuti, sembriamo un'altra squadra,è la mentalità che è cambiata.
Certo peccato non avere un esterno in più sulla fascia più debole e non avere un vero sostituto all'altezza di Dusan, che comunque non ha degni sostituti, a meno di avere in panchina un Lewandosky o un Halland, ma non aver preso qualcuno in quei 2 ruoli è un peccato.
Comunque finalmente vedo una squadra unita che prova a fare la partita, non che la subisce con la paura di scendere in campo, evidentemente si che calciatori contano alla grande, ma pure l'allenatore  mister che sa motivare, leggere le partite ed insegnare calcio, non mettendo le corriere davanti alla porta, conta Tantissimo.
Un pensierino sugli allenatori, c'è chi sa perdere,  chi non lo sa fare e poi ci sono I 2 fuori categoria, conte e gasperini, tali e quali, stessa scuola di provenienza del resto.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Settembre 12, 2021, 11:46:00 am
Italiano è la dimostrazione di quanto un tecnico possa incidere in una squadra. Questa è una vecchia diatriba che prendemmo con Alex ma oggi lo stiamo vedendo bene. Può incidere tanto a livelli tattico, ma incide ancora di più a livello mentale e di entusiasmo. Ha trasformato una squadra con un piede in serie B (fortuna Dusan l'anno scorso) in una squadra che diverte e si diverte. Certo, una squadra di B non potrà mai diventare una squadra da Champions senza l'aggiunta di giocatori ma stiamo vedendo comunque un qualcosa di totalmente diverso. Siamo andati a vincere a Bergamo con 10/11 presenti nella rosa precampionato dell'anno scorso.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Etrusco - Settembre 12, 2021, 02:12:14 pm
Sicuramente abbiamo qualche difficoltà su entrambi i lati del campo, eccetto ovviamente Gonzales.
Il nostro problema sono i giocatori che son sempre stati per l'appunto, un problema da quando sono arrivati. Però la mentalità che cambia e viene accettata sostanzialmente da tutta la rosa o quasi, è comunque il simbolo della rinascita Viola.
A mio avviso per salvarci bene già bastano questi giocatori, per qualcosa di più in questa stagione sicuramente c'è da mettere le mani al portafogli già da gennaio.
Sicuramente abbiamo 2 super portieri ed almeno due centrali di difesa interessanti, a centrocampo un Bonaventura e Torreira in buona forma ci possono regalare cose molto belle, in attacco il duo serbo-argentino è di livello internazionale, il resto è tutto da valutare compreso Castro che non sembra voler tornare quel ragazzo che ci aveva fatto sognare meno di due stagioni fa.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: RaySantilli - Settembre 12, 2021, 04:32:55 pm
Si peró aspetterei anche con i giudizi, abbiamo fatto 3 partite ragazzi... ed abbiamo incontrato un'Atalanta incerottata, buoni i 6 punti ma prima di dire siamo forti aspetterei ancora qualche partita, anche per dare a tutti il tempo di entrare a regime, poi si potrá capire dove si puó arrivare o meno
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Settembre 12, 2021, 05:09:09 pm
Nessuno dice che siamo forti, ma di sicuro siamo molto meglio dello scorso anno. È vero che sono solo tre partite ma non è che abbiamo avuto gare facili. La prima a Roma l'abbiamo persa con l'aiuto dell'arbitro mettendo in grossa difficoltà la Roma, la seconda abbiamo passeggiato contro un Torino che dubito lotterà per salvarsi e ieri contro un'atalanta non certo più incerottata di noi e comunque, daincerottata, più forte della fiorentina come uomini. Non andremo in Europa, e con il "ci divertiremo" non intendo arrivare tra i primi. Non si può però negare che siamo quanto di più lontano dalla fiorentina soporifero degli ultimi tre anni.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: RaySantilli - Settembre 12, 2021, 10:53:04 pm
Off topic... comunque siamo sempre pochi qui sul forum, non possiamo pubblicizzarlo un pó? Cioé a parte Roger Federer e Figlio dei Medici mi pare siamo sempre i soliti 4 gatti da almeno 10 anni 😳 Eppure nei vari social vedo sempre un sacco di gente scrivere di Fiorentina, é strano... 🤔
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Settembre 13, 2021, 01:10:41 am
C'è poco da fare, ai fiorentini i forum non piacciono. Non è questione di pubblicizzarlo. Se cerchi su google forum fiorentina siamo in seconda posizione nei risultati dopo fiorentina.it. Ma la gente preferisce scrivere su quei siti. Non sono mai riuscito a capirne il motivo. A fare un forum ci avevano provato sia firenzeviola che fiorentinanews.com, pubblicizzandolo sulle loro pagine del sito, e nemmeno riuscivano ad acquisire utenti. Personalmente mi sono "rassegnato" e mi accontento di fare quattro chiacchiere tra di noi che ci conosciamo, virtualmente, da anni. Sarà che sono fiorentino solo di origine ma ripeto che non riesco a capire il modo di ragionare, in questo caso, dei fiorentini...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: RaySantilli - Settembre 13, 2021, 07:32:48 am
Si ormai fanno tutti canali youtube o instagram... magari per avere piú visibilitá personale... ci sta, semplicemente mi sembra un pó strano che anche nel corso di molti anni restiamo piú o meno sempre gli stessi
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: alex1950 - Settembre 13, 2021, 11:54:01 am
Ci sono è vero forum più frequentati di questo, ma se andate a leggerli ci trovate un sacco di polemiche di insulti, di parolacce e poca pochissima sostanza.
Quì almeno qualche discussione seria la facciamo, con opinioni diverse, ma senza insulti gratuiti.

Comunque per lo meno a giudicare dai contatti (letture) i numeri sono molto alti.
Il topic "mercato" ad ora conta oltre 48mila letture .... non credo che noi 20/25 frequentatori abituali ci si diverta a rileggere ... sempre gli stessi commenti  Pall-eggio Pall-eggio
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: cuoreviola89 - Settembre 13, 2021, 12:38:55 pm
Ho appena finito di rivedere la partita, saltando i tempi morti si fa in 50 minuti circa (seguite questa pagina facebook se vi interessa rianalizzare le partite o se ve ne perdete una: https://www.facebook.com/page/313343819065932/search/?q=fiorentina).

Un paio di considerazioni a freddo: Torreira ha dato ordine ma non ha fatto niente di più di Pulgar, penso che non abbia verticalizzato nemmeno una volta, solo appoggi laterali o all'indietro e sempre corti e lenti. Spero che col tempo si adegui ai ritmi e trovi più intraprendenza.

Sottil è un valore aggiunto notevole non solo per lo sprint mostruoso ma anche per delle inaspettate capacità di gestione della palla, anche quando sotto pressione con l'uomo alle spalle. Io dalla prossima lo metterei a destra al posto di Callejon, il problema resta sempre il solito: chi si mette al 60° per farli rifiatare davanti?

Odriozola nonostante conosca i compagni da poco tempo ha un'intelligenza tattica propria di chi si è allenato a lungo con Bayern e Real Madrid. Appena capirà meglio i movimenti delle punte farà grandi giocate.

Duncan ha i piedi molto grezzi quando si tratta di fare appoggi di prima, ma ha un'intraprendenza che Ambrabat si scorda e dimostra anche un bel senso tattico in fase offensiva, tanto che è stato coinvolto in quasi tutte le azioni pericolose che abbiamo creato.

Igor potrebbe benissimo rimanere titolare lasciando in panca Quarta e Nastasic, mostra un'autorità e un sangue freddo impressionante quando è sotto pressione, e 3 volte è arrivato quasi sulla trequarti per fare degli anticipi a 70 metri dalla propria porta. In pratica un mediano aggiunto che si sgancia quando dietro è sgombro.

Biraghi sta migliorando sul piano difensivo, addirittura ha fatto due diagonali dove si è trovato sulla destra, in un caso con una chiusura decisiva su Malinowski. Verso il 30° ha messo Vlahovic in corsa in campo aperto con un filtrante di 50 metri veramente bello. Spero migliori nei cross dalla trequarti perchè spesso gli partono troppo alti e lenti.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: RaySantilli - Settembre 13, 2021, 01:17:23 pm
Ci sono è vero forum più frequentati di questo, ma se andate a leggerli ci trovate un sacco di polemiche di insulti, di parolacce e poca pochissima sostanza.
Quì almeno qualche discussione seria la facciamo, con opinioni diverse, ma senza insulti gratuiti.

Comunque per lo meno a giudicare dai contatti (letture) i numeri sono molto alti.
Il topic "mercato" ad ora conta oltre 48mila letture .... non credo che noi 20/25 frequentatori abituali ci si diverta a rileggere ... sempre gli stessi commenti  Pall-eggio Pall-eggio

48mila?! Caspita! Saranno timidi forse 😅
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Max - Settembre 13, 2021, 03:40:31 pm
Ho appena finito di rivedere la partita, saltando i tempi morti si fa in 50 minuti circa (seguite questa pagina facebook se vi interessa rianalizzare le partite o se ve ne perdete una: https://www.facebook.com/page/313343819065932/search/?q=fiorentina).

Un paio di considerazioni a freddo: Torreira ha dato ordine ma non ha fatto niente di più di Pulgar, penso che non abbia verticalizzato nemmeno una volta, solo appoggi laterali o all'indietro e sempre corti e lenti. Spero che col tempo si adegui ai ritmi e trovi più intraprendenza.

Sottil è un valore aggiunto notevole non solo per lo sprint mostruoso ma anche per delle inaspettate capacità di gestione della palla, anche quando sotto pressione con l'uomo alle spalle. Io dalla prossima lo metterei a destra al posto di Callejon, il problema resta sempre il solito: chi si mette al 60° per farli rifiatare davanti?

Odriozola nonostante conosca i compagni da poco tempo ha un'intelligenza tattica propria di chi si è allenato a lungo con Bayern e Real Madrid. Appena capirà meglio i movimenti delle punte farà grandi giocate.

Duncan ha i piedi molto grezzi quando si tratta di fare appoggi di prima, ma ha un'intraprendenza che Ambrabat si scorda e dimostra anche un bel senso tattico in fase offensiva, tanto che è stato coinvolto in quasi tutte le azioni pericolose che abbiamo creato.

Igor potrebbe benissimo rimanere titolare lasciando in panca Quarta e Nastasic, mostra un'autorità e un sangue freddo impressionante quando è sotto pressione, e 3 volte è arrivato quasi sulla trequarti per fare degli anticipi a 70 metri dalla propria porta. In pratica un mediano aggiunto che si sgancia quando dietro è sgombro.

Biraghi sta migliorando sul piano difensivo, addirittura ha fatto due diagonali dove si è trovato sulla destra, in un caso con una chiusura decisiva su Malinowski. Verso il 30° ha messo Vlahovic in corsa in campo aperto con un filtrante di 50 metri veramente bello. Spero migliori nei cross dalla trequarti perchè spesso gli partono troppo alti e lenti.

Molto interessante. Ho notato infatti che molti hanno sottovalutato la prestazione di Sottil con l’Atalanta: é vero, ha sbagliato qualcosa in attacco (non solo per demeriti suoi), ma è stato super utile in tantissime situazioni difensive, ed inoltre, ha dimostrato di saper trasformare un’azione da difensiva in offensiva in un niente, che è una cosa che solo i grandi giocatori riescono a fare, perlomeno con quella continuità e facilità.

Non sono invece tanto d’accordo su Torreira: giustamente da lui ci si aspetta qualcosa in più rispetto a Pulgar in fase di impostazione, ma è stato utilissimo in fase di rottura del gioco avversario. Era sempre al posto giusto ed è intervenuto sempre o quasi con i tempi giusti. Infatti appena è uscito la differenza si è vista; poi Amrabat ha saputo prendere le misure col passare del tempo.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Settembre 13, 2021, 05:52:26 pm
Ci sono è vero forum più frequentati di questo, ma se andate a leggerli ci trovate un sacco di polemiche di insulti, di parolacce e poca pochissima sostanza.
Quì almeno qualche discussione seria la facciamo, con opinioni diverse, ma senza insulti gratuiti.

Comunque per lo meno a giudicare dai contatti (letture) i numeri sono molto alti.
Il topic "mercato" ad ora conta oltre 48mila letture .... non credo che noi 20/25 frequentatori abituali ci si diverta a rileggere ... sempre gli stessi commenti  Pall-eggio Pall-eggio

Vero anche questo. Basta vedere sulla pagina principale del forum il record di utenti collegati con il forum. A gennaio c'erano 80 persone collegate. Magari ci sono molti tifosi delle altre squadre, ogni tanto qualcuno si iscrive, però sono comunque pochi i fiorentini che partecipano alle discussioni. Sono più attratti dalla possibilità di lasciare un commento, di mettere un pollice giù o su e fregarsene di cosa la gente risponde. Poco inclini alla discussione. Personalmente continuerò a scrivere sul forum anche fossimo in meno persone proprio per il motivo che hai detto. Discussioni tra persone civili, anche quando le idee sono particolarmente contrastanti, senza offese e insulti. E si discute anche con i tifosi di altre squadre, sempre che entrino con educazione.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Settembre 13, 2021, 05:54:17 pm
Ho appena finito di rivedere la partita, saltando i tempi morti si fa in 50 minuti circa (seguite questa pagina facebook se vi interessa rianalizzare le partite o se ve ne perdete una: https://www.facebook.com/page/313343819065932/search/?q=fiorentina).

Un paio di considerazioni a freddo: Torreira ha dato ordine ma non ha fatto niente di più di Pulgar, penso che non abbia verticalizzato nemmeno una volta, solo appoggi laterali o all'indietro e sempre corti e lenti. Spero che col tempo si adegui ai ritmi e trovi più intraprendenza.

Sottil è un valore aggiunto notevole non solo per lo sprint mostruoso ma anche per delle inaspettate capacità di gestione della palla, anche quando sotto pressione con l'uomo alle spalle. Io dalla prossima lo metterei a destra al posto di Callejon, il problema resta sempre il solito: chi si mette al 60° per farli rifiatare davanti?

Odriozola nonostante conosca i compagni da poco tempo ha un'intelligenza tattica propria di chi si è allenato a lungo con Bayern e Real Madrid. Appena capirà meglio i movimenti delle punte farà grandi giocate.

Duncan ha i piedi molto grezzi quando si tratta di fare appoggi di prima, ma ha un'intraprendenza che Ambrabat si scorda e dimostra anche un bel senso tattico in fase offensiva, tanto che è stato coinvolto in quasi tutte le azioni pericolose che abbiamo creato.

Igor potrebbe benissimo rimanere titolare lasciando in panca Quarta e Nastasic, mostra un'autorità e un sangue freddo impressionante quando è sotto pressione, e 3 volte è arrivato quasi sulla trequarti per fare degli anticipi a 70 metri dalla propria porta. In pratica un mediano aggiunto che si sgancia quando dietro è sgombro.

Biraghi sta migliorando sul piano difensivo, addirittura ha fatto due diagonali dove si è trovato sulla destra, in un caso con una chiusura decisiva su Malinowski. Verso il 30° ha messo Vlahovic in corsa in campo aperto con un filtrante di 50 metri veramente bello. Spero migliori nei cross dalla trequarti perchè spesso gli partono troppo alti e lenti.

Grazie per il link. Non avevo visto la partita, volevo rivederla ma non avevo trovato nulla. Me la guardo e dopo do un mio parere.  dar_ta
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Settembre 13, 2021, 08:29:43 pm
A leggere i resoconti mi sarei aspettato un'altra gara. Ho visto un'atalanta che ha tenuto il predominio del campo ma contro una fiorentina molto organizzata che alla fine ha concesso poco o nulla. Secondo me solo l'occasione di Zapata è considerabile una grande occasione da rete ma per il resto erano tutte situazioni abbastanza forzate. A me è piaciuto particolarmente Biraghi e tutta la difesa in generale. Torreira ha fatto poco ma il centrocampo ha dato tanto equilibrio e c'è da dire che, ad esempio a differenza di Duncan, non ha sbagliato un pallone, anche se ha fatto solo giocate semplici. Duncan invece ha fatto molti errori gratuiti anche se ha corso tanto. Mi aspettavo, sempre dai commenti e dai voti, una gara diversa di Vlahovic. Parto con il dire che non è stato servito tanto e bene ed ha fatto un lavoro sporco e da solo teneva impegnato la difesa atalantina però ha sbagliato diversi movimenti. A volte andava in profondità quando doveva andare incontro ed andava incontro quando doveva andare in profondità. Ottima gara ma i voti credo siano condizionati dai gol. Su Sottil c'è tanto da incazzarsi invece. E' un giocatore che potrebbe distruggere le difese avversarie però negli ultimi 20 metri ancora si perde troppo spesso. Dovrebbe avere più coraggio e meno timore di sbagliare. Di contro c'è da dire che, a differenza di Djimsiti, Toloi non si è mai mosso dalla linea difensiva proprio per il timore di Riccardo. Giocatori del genere, se imparerà a giocare a dovere, ti permettono di avere meno avversari che attaccano. E quando ti attaccano devono imparare a far male. L'atalanta tecnicamente si vede che è messa meglio di noi ma considerando che loro giocano insieme da anni e noi siamo all'inizio del percorso direi che la gara è stata più che ottima.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Settembre 13, 2021, 08:34:01 pm
Dimenticavo una cosa. Gasperini si è incazzato per le decisioni arbitrali ma secondo me il rigore più dubbio è proprio quello atalantino. Alla fine il pallone andava in direzione di Callejon e Zappacosta ha messo il piede davanti allo spagnolo. A me sembra più un fallo dell'atalantino...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: cuoreviola89 - Settembre 14, 2021, 10:19:54 am
Concordo con te sul rigore, non è possibile che sia fallo se mentre sto per calciare uno mi mette il piede in scivolata nel mezzo. Callejon stava evidentemente andando verso la palla, è Zappacosta gli si è lanciato contro con l'evidente intento di essere colpito, mentre lo spagnolo l'avversario non lo stava calcolando nemmeno. Credo che l'arbitro sia stato condizionato dal clima acceso e dai due rigori assegnati a noi, ha compensato.

Su Duncan concordo, molta intraprendenza ma troppi appoggi semplici sbagliati, mentre su Vlahovic non sono d'accordo, è vero che sbagliato alcuni movimenti ma per 10 centimetri non ne ha fatti 4 di gol (due spaccate su tiri/cross sbilenchi). Quelle sono intuizioni da bomber col fiuto del gol, così come sono movimenti da punta vera le giocate spalle alla porta in cui ha fatto scudo. Mi ha ricordato tantissimo Toni in certe movenze (fisico e altezza sono identici infatti).

Inoltre intorno all'85° fa un movimento pazzesco su rimessa laterale, stop spalle alla porta e dribbling a 180° con un tocco a smarcarsi in mezzo a due. Poi calcia male purtroppo, ma io sabato ho visto un vero bomber in azione.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: CHEM - Settembre 14, 2021, 02:44:13 pm
Nessuno dice che siamo forti, ma di sicuro siamo molto meglio dello scorso anno.

E pensa te che 9/11esimi di quelli in campo, anche questa domenica, erano già a Firenze lo scorso anno...

Ribadisco: ricordiamocelo quando si afferma che il peso dell'allenatore nelle sorti di una squadra è marginale...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Settembre 14, 2021, 04:03:39 pm
E pensa te che 9/11esimi di quelli in campo, anche questa domenica, erano già a Firenze lo scorso anno...

Ribadisco: ricordiamocelo quando si afferma che il peso dell'allenatore nelle sorti di una squadra è marginale...

Che il 3-5-2 non fosse il modulo ideale per questa squadra lo dicevamo da due anni. Poi Italiano oltre ad uno schieramento migliore ci sta mettendo idee, intraprendenza e mentalità. L'allenatore non da molto ma quel poco che da incide tanto in una squadra. I 9/11 comunque non saranno mai da zona europa senza l'inserimento di elementi forti.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Settembre 14, 2021, 04:04:23 pm
Concordo con te sul rigore, non è possibile che sia fallo se mentre sto per calciare uno mi mette il piede in scivolata nel mezzo. Callejon stava evidentemente andando verso la palla, è Zappacosta gli si è lanciato contro con l'evidente intento di essere colpito, mentre lo spagnolo l'avversario non lo stava calcolando nemmeno. Credo che l'arbitro sia stato condizionato dal clima acceso e dai due rigori assegnati a noi, ha compensato.

Su Duncan concordo, molta intraprendenza ma troppi appoggi semplici sbagliati, mentre su Vlahovic non sono d'accordo, è vero che sbagliato alcuni movimenti ma per 10 centimetri non ne ha fatti 4 di gol (due spaccate su tiri/cross sbilenchi). Quelle sono intuizioni da bomber col fiuto del gol, così come sono movimenti da punta vera le giocate spalle alla porta in cui ha fatto scudo. Mi ha ricordato tantissimo Toni in certe movenze (fisico e altezza sono identici infatti).

Inoltre intorno all'85° fa un movimento pazzesco su rimessa laterale, stop spalle alla porta e dribbling a 180° con un tocco a smarcarsi in mezzo a due. Poi calcia male purtroppo, ma io sabato ho visto un vero bomber in azione.

Figurati se critico Vlahovic. Pur non facendo moltissimo ha tenuto impegnato da solo la difesa atalantina...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: CHEM - Settembre 15, 2021, 12:07:09 am
L'allenatore non da molto ma quel poco che da incide tanto in una squadra.

Tipo...m'illumino d'immenso....Onestamente non ho capito molto da questo tuo intervento.
Per me l'allenatore conta per il 40% almeno, sia per l'aspetto meramente tattico che soprattutto per quello psicologico/gestionale. 20% la dirigenza e l'altro 40% la squadra.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Etrusco - Settembre 15, 2021, 07:55:37 am
E pensa te che 9/11esimi di quelli in campo, anche questa domenica, erano già a Firenze lo scorso anno...

Ribadisco: ricordiamocelo quando si afferma che il peso dell'allenatore nelle sorti di una squadra è marginale...
L'allenatore vale molto di più di quello che pensano tanti....lo dimostrano le due panchine già saltate in A, 2 allenatori nella stessa squadra possono giocare alla stessa maniera ma con  due ben distinti risultati finali che spesso sono diametralmente opposti. Queste differenze accadono per questioni caratteriali del tecnico che deve saper convincere la rosa a disposizione nel seguirlo, inoltre fondamentali sono i giocatori scelti per andare in campo, basta ricordarsi di Iachini che dopo mesi e mesi continuava a fare fare la staffetta a Vlaho con Cutrone, arrivato Prandelli subito il serbo è esploso.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Settembre 15, 2021, 09:54:31 am
Tipo...m'illumino d'immenso....Onestamente non ho capito molto da questo tuo intervento.
Per me l'allenatore conta per il 40% almeno, sia per l'aspetto meramente tattico che soprattutto per quello psicologico/gestionale. 20% la dirigenza e l'altro 40% la squadra.

E' volutamente un paradosso. Non è che se prendi un allenatore bravo lotti per lo scudetto, ma un buon allenatore ti può comunque cambiare una squadra.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Settembre 15, 2021, 09:55:00 am
L'allenatore vale molto di più di quello che pensano tanti....lo dimostrano le due panchine già saltate in A, 2 allenatori nella stessa squadra possono giocare alla stessa maniera ma con  due ben distinti risultati finali che spesso sono diametralmente opposti. Queste differenze accadono per questioni caratteriali del tecnico che deve saper convincere la rosa a disposizione nel seguirlo, inoltre fondamentali sono i giocatori scelti per andare in campo, basta ricordarsi di Iachini che dopo mesi e mesi continuava a fare fare la staffetta a Vlaho con Cutrone, arrivato Prandelli subito il serbo è esploso.

Di Francesco è l'esempio dell'allenatore dannoso...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: alex1950 - Settembre 15, 2021, 04:52:10 pm
Mi permetto di far notare ... che .. siete sul topic sbagliato .... non si sta parlando dell'esonero di ... Vincenzo   off_to
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Etrusco - Settembre 15, 2021, 09:07:15 pm
Siamo off topic se guardiamo solo gli allenatori esonerati, se invece lo vediamo dal punto di vista dell'allenatore in senso più ampio, notiamo che un buon allenatore che sa fare la minestra con gli ingredienti che ha, fa cose egregio come Italiano.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Etrusco - Settembre 16, 2021, 09:33:31 am
IACHINI: “GRAZIE A ME VLAHOVIC È RIMASTO A FIRENZE. CON ME UNA GRANDE MEDIA PUNTI”.
Molto divertente, ricordiamoci i giocatori che ha lanciato lui durante la sua presenza in Viola: 0
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Settembre 16, 2021, 10:04:16 am
Purtroppo Iachini con la sua visione ultra difensivista metteva timore ai propri giocatori. La dimostrazione fu quando arrivò Prandelli (e in questi giorni lo ha confermato un giocatore viola, non ricordo chi) che decise di passare alla difesa a 4 ma i difensori, terrorizzati, chiesero di continuare a giocare a 3. Purtroppo a Prandelli è mancato il polso. Italiano avrebbe detto: "hai paura? OK, vai in tribuna". Quello che sta dando Italiano, al di la degli schemi, è proprio una mentalità diversa.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Stavro-wolski - Settembre 19, 2021, 08:06:43 pm
Dopo 4 partite siamo sopra Atalanta, Lazio e Juve; a pari punti con la Roma; -1 dall'Inter.

Che meraviglia...  Band_vio 
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Fumogenoviola - Settembre 21, 2021, 10:43:24 pm
Stasera la abbiamo persa la davanti sbagliando tutte le scelte negli ultimi metri.
E per la seconda volta come a Genova il 9 non ha strusciato palla, purtroppo non abbiamo nessuno per sostituirlo in questi momenti dove non è ispirato.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Violeggiare - Settembre 24, 2021, 09:46:27 am
L’abbiamo persa perché il centrocampo era cotto già all’inizio del secondo tempo e loro potevano arrivare in area senza resistenza.

Andavano rinforzate le fasce, invece si è continuato a fronteggiarli spavaldamente.

Questo può essere un limite di Italiano, non fare scelte conservative.

E non accetto il discorso che ha fatto in sala stampa, secondo lui Fiorentina non matura contro squadre come l’Inter, ha dalla sua la panchina non competitiva e limitata, ma se fai un primo tempo a 1000 all’ora devi immaginarti che la benzina non sia illimitata, inizia a mettere un Igor e un Amrabat, Odriozola,  freschi nel secondo tempo e la musica poteva essere diversa.

Attenuante le grandi parate di Handanovic, su Vlahovic soprattutto, sul 2/3 a 0 potevi amministrarla.

Scoccia perdere così dopo averli asfaltati per un tempo.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Settembre 24, 2021, 10:16:25 am
Io credo che il calo sia stato più mentale che fisico. Un po' avevamo abbassato l'intensità ma fino ai due gol che ci hanno stroncato mentalmente (dopo che si doveva essere almeno sul 2-0) si era cominciata a vedere una partita normale, con un inter che avanzava di più (ma fino al gol non aveva mai tirato in porta) e con una fiorentina che rispondeva agli attacchi interisti. I due gol prima, e l'espulsione poi, hanno cambiato la gara, ma soprattutto la percezione della gara fatta dalla fiorentina. In molti si ricordano le occasioni dell'inter avute con l'uomo in più e con cinque attaccanti viola in campo. Aggiungerei un grazie al cazzo......
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: alex1950 - Settembre 25, 2021, 03:51:08 pm
Conferenza stampa vigilia di Udinese Fiorentina.
In settimana si era disquisito molto sul turn-over di Italiano e sulla difficoltà di fronteggiare squadre più forti nel momento dei cambi, come si è visto assolutamente necessari per reggere i ritmi del gioco di quest'anno.

Ebbene, mi aspettavo che qualche giornalista ponesse la questione sui cambi dei difensori, se fosse o no opportuno schierare la stessa difesa per ovvii motivi di affiatamento, oppure altresì se sia logico cambiare, per esempio sempre il pacchetto dei centrali (che non è mai stato lo stesso).

Cioè, in soldoni: Italiano sta cercando la coppia che gli da più affidamento, oppure questa è la regola ?
Se gli avversari hanno attaccanti fisici si mettono difensori fisici, se li hanno più leggeri, si mettono difensori più tecnici ?

Mi pare che nessuno abbia sollevato la questione.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Settembre 25, 2021, 08:03:33 pm
Vincere a Udine è fondamentale. Uno perché ci indirizzerebbe verso l'alta classifica, due perché renderebbe meno dura una possibile sconfitta con il Napoli. Vincerle tutte e due invece ci darebbe uno slancio incredibile.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Violeggiare - Settembre 26, 2021, 10:28:47 am
Oggi più abbordabile, la vedo dura col Napoli, ma avremo una settimana per prepararla e loro hanno la coppa da giocare.

Diciamo che 4 punti in 2 ( difficili) partite andrebbero bene.

Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Settembre 26, 2021, 12:08:41 pm
Sarebbero perfetti
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Settembre 26, 2021, 04:00:25 pm
Partita tosta, ma gotti è molto bravo a prendere le contromisure agli avversari. Noi abbiamo deciso di pressare molto meno, quindi spero di vedere questa volta un finale in crescendo, specialmente in virtù dei due giorni di riposo in più. Comunque oggi tanto possesso ma pochi pericoli creati.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Settembre 26, 2021, 04:38:01 pm
Oggi italiano mi sta facendo bestemmiare
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Settembre 26, 2021, 04:46:45 pm
Se non si vince sta gara l'ha buttata italiano.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Max - Settembre 26, 2021, 05:00:57 pm
Callejon andava tolto almeno al 70esimo. Assurdo iniziare e concludere una partita senza sostituire nemmeno uno dei tre lì davanti (è anche vero che le alternative sono pochissime, ma Sottil andava messo).
Ma che partita ha fatto Amrabat? Nonostante sia entrato nel secondo tempo, migliore in campo per distacco. Ottimo anche Odriozola.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Fumogenoviola - Settembre 26, 2021, 05:03:28 pm
Ma bevi di meno solo.
Questo è un genio, fare 12 punti con questo calendario, rigenerando un gruppo di bolliti e mezze seghe a parte 4-5 buoni giocatori.
Dobbiamo inginocchiarci
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Settembre 26, 2021, 05:04:39 pm
Deleofeu con mezzo dribbling lo saltava sempre perché non ne aveva più. Vlahovic inoltre si è ritrovato solo con saponara e callejon senza benzina. Sottil era da mettere in campo senza se e senza ma. Avremmo anche tenuto più sull'attenti l’Udinese. Di positivo ci sono i tre punti e basta. Tocca migliorare la rifinitura. Non tiriamo in porta.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Settembre 26, 2021, 05:06:56 pm
Ma bevi di meno solo.
Questo è un genio, fare 12 punti con questo calendario, rigenerando un gruppo di bolliti e mezze seghe a parte 4-5 buoni giocatori.
Dobbiamo inginocchiarci

Quindi non può fare errori? Oggi ci è andata bene. I cambi sono stati sbagliati ed hai subito per 45 minuti un udinede che aveva 48 ore di riposo in meno. E poi bisogna avere anche la capacità di capire la critica di una gara sul giudizio dell'allenatore che è da 10. Ma non significa che non può sbagliare.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Max - Settembre 26, 2021, 05:30:30 pm
Cambi sbagliati è un parolone, perché Nastasic ed Amrabat hanno fatto molto bene. L’unica cosa che non mi spiego è l’aver tenuto Callejon in campo, che veniva saltato sistematicamente negli ultimi 15-20 minuti. Ovviamente poi 12 punti in 6 partite dove la squadra più scarsa che hai incontrato è il Genoa (che non ha certo una rosa da Serie B) sono tanta roba.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: franciwlf - Settembre 26, 2021, 05:31:27 pm
A me 'sto fatto che Amrabat  non viene provato mezzala nel centrocampo a 3 mi infastidisce. Perché  lo fa diventare  inutile.  Io non tolgo Torreira  o Pulgar  da quella posizione per metterci il marocchino .
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Etrusco - Settembre 26, 2021, 05:41:16 pm
Vittoria raccattata con i denti ma che fatica! Si costruisce ma non si definisce, squadra che nel secondo tempo sembra perennemente stanca, spero sia il carico di lavoro che serve per arrivare il più freschi possibile a giugno ma continuare a giocare così con una squadra medio grande è dura portarla a casa.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Settembre 26, 2021, 06:07:18 pm
Cambi sbagliati è un parolone, perché Nastasic ed Amrabat hanno fatto molto bene. L’unica cosa che non mi spiego è l’aver tenuto Callejon in campo, che veniva saltato sistematicamente negli ultimi 15-20 minuti. Ovviamente poi 12 punti in 6 partite dove la squadra più scarsa che hai incontrato è il Genoa (che non ha certo una rosa da Serie B) sono tanta roba.

No, mi son spiegato male. La sostituzione di Quarta ci stava tutta, ottimo il cambio Duncan (stanco anche lui) con Maleh, ma sono convinto che un Sottil in campo avrebbe modificato tutto l'andamento della gara. Era il primo cambio da fare. Deleofeu avrebbe avuto uno più fresco e rapido a contrastarlo, nelle ripartenze poteva fare male. Poi c'è da capire il perché (ed anche Italiano era incazzatissimo su questo, basta vedere a fine gara) si subisce così facilmente il ritorno degli avversari. Inoltre se posso aggiungere un'altra critica (che non significa, come capisce qualcuno, che Italiano è scarso ma che si deve analizzare il negativo per migliorare e non esaltare il positivo, e l'intervista di Italiano nel post partita mi fa essere positivo proprio per questo) è che arriviamo poco in porta. Per il predominio territoriale che abbiamo si dovrebbe arrivare al tiro molte più volte. E sopporto poco il troppo rivolgersi al portiere. Ogni tanto preferirei qualche verticalizzazione in più verso l'attacco.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Settembre 26, 2021, 06:09:12 pm
A me 'sto fatto che Amrabat  non viene provato mezzala nel centrocampo a 3 mi infastidisce. Perché  lo fa diventare  inutile.  Io non tolgo Torreira  o Pulgar  da quella posizione per metterci il marocchino .

Diciamo che quando tocca chiudersi un po' ci sta di metterlo in mediana. Però se lo si riuscisse a trasformare in mezzala significherebbe guadagnare un top utilissimo in gare più fisiche.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Settembre 26, 2021, 06:10:28 pm
Vittoria raccattata con i denti ma che fatica! Si costruisce ma non si definisce, squadra che nel secondo tempo sembra perennemente stanca, spero sia il carico di lavoro che serve per arrivare il più freschi possibile a giugno ma continuare a giocare così con una squadra medio grande è dura portarla a casa.

Spero anche io che la forma arrivi più in la (sarebbe tanta roba) ma forse in alcuni casi si ha più un calo mentale che fisico. Eccetto Callejon e Saponara che erano palesemente cotti.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: RaySantilli - Settembre 26, 2021, 08:28:59 pm
Se si perde con le big ma si vincono tutte le altre io ci metto la firma, tanto basta per andare in Europa, infatti quello che faceva incazzare negli anni scorsi erano i punti persi con le piccole... vincere con la Juve e poi fare 2 punti tra andata e ritorno con il Parma era scandaloso, farsi recuperare 3 volte dal Bologna, dallo Spezia ecc... quindi se si mantiene questo passo a me va benissimo, certo preferirei dare piú fiducia a Sottil piuttosto che vedere questo Callejon ma finché si portano a casa i 3 punti va benissimo, comunque l'avevo detto che con Bonaventura l'uomo ideale per questo centrocampo era Duncan e lo sta confermando... il capolavoro sarebbe a gennaio liberarsi di Amrabat, Callejon e Kokorin per un esterno destro determinante da una decina di gol a campionato e una giovane promessa come centravanti...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: alex1950 - Settembre 26, 2021, 09:42:55 pm
Quando si vince va bene così.
Nessuno è perfetto.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Settembre 26, 2021, 10:21:16 pm
Se si perde con le big ma si vincono tutte le altre io ci metto la firma, tanto basta per andare in Europa, infatti quello che faceva incazzare negli anni scorsi erano i punti persi con le piccole... vincere con la Juve e poi fare 2 punti tra andata e ritorno con il Parma era scandaloso, farsi recuperare 3 volte dal Bologna, dallo Spezia ecc... quindi se si mantiene questo passo a me va benissimo, certo preferirei dare piú fiducia a Sottil piuttosto che vedere questo Callejon ma finché si portano a casa i 3 punti va benissimo, comunque l'avevo detto che con Bonaventura l'uomo ideale per questo centrocampo era Duncan e lo sta confermando... il capolavoro sarebbe a gennaio liberarsi di Amrabat, Callejon e Kokorin per un esterno destro determinante da una decina di gol a campionato e una giovane promessa come centravanti...

Questo andamento sarebbe perfetto. Tra l'altro molte piccole le incontreremo in casa al ritorno.

Sto vedendo il Napoli e domenica o ne prendiamo quattro o vinciamo...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: CHEM - Settembre 27, 2021, 07:05:25 am
Partitaccia quella di ieri. Un pareggio forse sarebbe stato più equo per quanto fatto e visto in campo ma va benissimo così. Pochi mesi fa una partita del genere non l'avremo mai e poi mai portata a casa.
Sarei stato curioso di vedere con chi ce l'aveva Italiano quando è finita la partita, fortuna che Torreira l'ha placcato...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Settembre 27, 2021, 09:44:53 am
Partitaccia quella di ieri. Un pareggio forse sarebbe stato più equo per quanto fatto e visto in campo ma va benissimo così. Pochi mesi fa una partita del genere non l'avremo mai e poi mai portata a casa.
Sarei stato curioso di vedere con chi ce l'aveva Italiano quando è finita la partita, fortuna che Torreira l'ha placcato...

Sono convinto che era incazzatissimo per l'atteggiamento della squadra. Purtroppo molte volte arretriamo in questo modo e non è questione di stanchezza (Callejon e Saponara erano invece molto stanchi). Lo ha ribadito anche in conferenza. I giornalisti esaltavano la quarta vittoria e lui rispondeva che non gli era piaciuto come avevamo giocato. Il bello è che nessun giornalista ha capito la cosa e continuavano a fare domande "esaltanti".

Detto questo l'anno scorso la quarta vittoria in campionato arrivo più o meno verso la fine del girone di andata......
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Stavro-wolski - Settembre 27, 2021, 09:46:12 am
Vincere a Udine è tantissima roba ragazzi, e ci sta doverlo fare coi denti e le unghie. Ricordiamoci peraltro che eravamo senza un titolare e mezzo.
Siamo sesti, abbiamo vinto sempre, tranne con la favorita per lo scudetto e una delle più in forma (peraltro con lo zampino di un rosso molto dubbio). Ma magari riuscissimo a continuare così!

Col Napoli che è on fire sarebbe un miracolo strappare un pareggio ma non mi illudo.
L'importante domenica, più che i punti, sarà vedere l'atteggiamento e mi aspetto un atteggiamento volitivo nonostante sfidiamo la prima della classe.

La tendenza che mi pare chiara comunque è quello a calare parecchio nel secondo tempo, quando smettiamo di aggredire alti, ci abbassiamo e ci "iachinizziamo". Spero che Italiano sappia porre rimedio.

Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Settembre 27, 2021, 10:54:04 am
Vincere a Udine è tantissima roba ragazzi, e ci sta doverlo fare coi denti e le unghie. Ricordiamoci peraltro che eravamo senza un titolare e mezzo.
Siamo sesti, abbiamo vinto sempre, tranne con la favorita per lo scudetto e una delle più in forma (peraltro con lo zampino di un rosso molto dubbio). Ma magari riuscissimo a continuare così!

Col Napoli che è on fire sarebbe un miracolo strappare un pareggio ma non mi illudo.
L'importante domenica, più che i punti, sarà vedere l'atteggiamento e mi aspetto un atteggiamento volitivo nonostante sfidiamo la prima della classe.

La tendenza che mi pare chiara comunque è quello a calare parecchio nel secondo tempo, quando smettiamo di aggredire alti, ci abbassiamo e ci "iachinizziamo". Spero che Italiano sappia porre rimedio.

Con il napoli io mi aspetto anche un'imbarcata. Anzi sono convinto che o si perderà brutto o la si vince. Ma una sconfitta con i napoletani ci sta tutta, non sarebbe nulla di grave. Oggi più che il calo mi preoccupa l'incapacità di buttare la palla dentro. La metà dei gol fatti sono arrivati su rigore, si punta troppo al possesso con poche verticalizzazioni. Si deve lavorare su questo per non arrivare al secondo tempo con un risicato 1-0.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: CHEM - Settembre 27, 2021, 11:11:30 am
È evidente che ogni partita è una storia a sé. Non credo che, giocando come contro di noi, l'Udinese ne avrebbe comunque presi 4 dal Napoli.
Alla Dacia Arena abbiamo lavorato di badile più che di fioretto, magari lo avessimo fatto un po' anche con l'Inter, forse oggi conteremo una sconfitta in meno. Che Italiano non fosse contento è buon segno.

Un'altra cosa che ci sta raccontando questo inizio di campionato è che stavolta ce la giochiamo con tutti, non partiamo battuti a priori. Col Napoli, ma ancor più con Spalletti, la partita va oltre i punti in palio. Per Luciano vincere qui ha un valore particolare, così come perdere fa rodere il culo...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Settembre 27, 2021, 11:22:39 am
Il napoli, a differenza nostra, crea occasioni su occasioni. L'udinese non ne ha prese 4 perché non ha giocato ma è il napoli a non averli fatti giocare. Prendi fiorentina-inter, il primo tempo l'inter non è esistita, ma non è esistita per merito nostro, non per demerito loro. Ma la vera differenza tra quelle squadre e lanostra è la qualità che possono esprimere in mezzo al campo. Hanno gente che oltre a saper giocare sa finalizzare a dovere. Non il singolo, ma hanno molti elementi in grado di farlo. Quando si diceva che a noi mancava gente in grado di segnare significa questo. Abbiamo tanti gregari ma poco lusso. Stiamo giocando da dio, mi sto divertendo davanti alla tv. Anche quando si perde ci si toglie dal televisore incazzati ma fiduciosi perché giochiamo bene, ma comunque ci sono molti limiti in questa squadra. Una parte sono dei limiti tecnici e c'è poco da migliorare, poi una parte, secondo me, sono tattici e mentali, e su questo ci si può lavorare. Dai limiti mentali si potrà guarire con i risultati. Più vittorie arriveranno e più consapevolezza ci sarà sulla propria forza (forza di squadra, cosa importantissima), su quelli tattici ci dovrà pensare italiano. Penso soprattutto al fatto che si indirizza troppo il pallone all'indietro e poco in verticale verso il portiere avversario. Questo l'ho sempre detto anche ai tempi di Montella (quelli buoni, non gli ultimi). Il possesso va bene per controllare la gara, anche per non subire gli avversari, ma il possesso deve essere legato ad un gioco in verticale veloce mentre noi siamo ancora lenti in questo. Oggi siamo una squadra zemaniana ma senza i movimenti d'attacco di Zeman. Magari se migliorerà ulteriormente la condizione fisica inizieremo a vedere un gioco più indirizzato al gol più che al possesso.

E non è una critica a italiano ma solo un'analisi di quello che ho visto ad oggi. E sono contento di quello che ho visto. Ma si può migliorare tanto.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: cuoreviola89 - Settembre 27, 2021, 11:33:02 am
Il nostro problema principale è che non abbiamo sostituti all'altezza a parte poche eccezioni, quindi nel momento in cui ti mancano Pulgar, Castrovilli e N. Gonzales ti trovi a dover tenere in campo giocatori lenti e/o finiti fisicamente come Saponara e Callejon.

Per il gioco che fa Italiano, come aveva detto lui stesso servono 5 esterni offensivi, e noi ci troviamo con 1 solo esterno degno di essere titolare, gli altri sono o acerbi, o vecchi, o adattati per disperazione (Saponara non è un esterno d'attacco, non ha sprint, non ha dribbling). Per non parlare della prima punta di riserva, che pur di non metterla in campo Italiano fa giocare Vlahovic fino allo sfinimento.

Quindi le cose sono due: o a gennaio arrivano una punta di riserva e un esterno destro titolare, o saremo bolliti per la seconda parte dell'anno. Ma sono sicuro che Italiano questo lo abbia già spiegato chiaramente ai suoi, ci staranno già lavorando.

Guardate Gori che gol questa domenica: https://www.firenzeviola.it/primo-piano/prestiti-eurogol-di-gori-rosso-diretto-a-kouame-349837.

Io pagherei una penale per farlo rientrare subito!
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: alex1950 - Settembre 27, 2021, 03:46:13 pm
Il calcio è un mistero .. buffo, perchè le opinioni cambiamo a seconda del risultato che ottieni.

Giochi bene e perdi ..... non hai saputo gestire il vantaggio, dovevi chiuderla prima ...
giochi male e vinci ....   hai dimostrato di saper soffrire, grande spirito di sacrificio, prova da grande squadra, non hai mollato.

Non ci sono mezze misure. Il risultato condiziona tutto.

Io ho visto una squadra sicuramente più attenta, più concentrata, ma quà e là ho percepito vecchi difetti degli anni scorsi, qualche calo di tensione nei singoli e nel collettivo, come se, consapevoli che il nuovo sistema di gioco può portarli a recuperare quella considerazione da "buona squadra seppur incompleta" che tutti gli stanno dicendo .... ogni tanto gli tremino le ginocchia .... come al tennista che sta per chiudere il set e ... gli viene il "braccino". 

Come non si sia in grado di riuscire, ancora, a scacciare i vecchi "fantasmi".

E' un mio pensiero, sia chiaro, e spero che la prossima col Napoli me lo  faccia ... scacciare.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: cuoreviola89 - Settembre 27, 2021, 05:14:24 pm
Ho avuto anche io la stessa sensazione, ho percepito la paura di perdere la posizione di classifica maturata o di ripiombare nel vortice delle critiche e delle offese, quando in realtà dovrebbero giocare come se non ci fosse nulla da perdere visto che l'obiettivo dichiarato è "parte sinistra della classifica" (che detto tra noi, non vuol dire nulla). Solo con mente sgombra e serena si riesce a fare bene domenica dopo domenica, non bisogna pensare alla classifica durante i 90 minuti e questo sarà sicuramente un passaggio fondamentale se vogliono continuare a mantenere questo trend positivo.

Detto questo, se a gennaio si riportasse Gori a casa e arrivasse Berardi (o chi per lui), non vedrei grosse lacune in questa rosa, ci sarebbero tutti i presupposti per fare per tutto il campionato il gioco di corsa, pressing e tecnica voluto da Italiano. Dopotutto non giochiamo coppe europee, e le occasioni per rifiatare ci saranno.

Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Padi - Settembre 30, 2021, 04:28:31 pm
Ok son totalmente off topic,e mi scuso, ma riporto dal sito Gazzetta"Inter, approvato il bilancio 2020-21: rosso di 245,6 milioni", superata la Juve che è a -210.
Qualcuno magari poi si chiede perché le "grandi"(nei debiti evidentemente) vengono aiutate, se crollano collassa il sistema calcio...le medio/piccole devono stare attente a non sgarrare invece, boh!
Scusate ancora ma sto sistema di far calcio non lo capisco più
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Settembre 30, 2021, 04:54:35 pm
Questo va bene fino a quando non succedono imprevisti. Molte persone parlano di campionati falsati per scelte arbitrali ma la vera truffa dei campionati è questa. Pur non sopportando (provateci a convivere 365 gg l'anno) io spero che il campionato lo vinca il Napoli. Sarebbe la dimostrazione di come l'aspetto economico sia la vera truffa del calcio. Basterebbe un virus a cambiare le sorti di un campionato...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Etrusco - Settembre 30, 2021, 08:46:38 pm
Secondo i geni del calcio mondiale, se una squadra incassa 1 mld può avere debiti per 200-300 milioni, se una squadra incassa 50 allora anche un debito di 20 mln non va bene....con questo giochino le grandi squadre (delcazzo), continuano a spendere e spandere, quindi tenere esagerato il valore dei calcianti e pure le remunerazioni dei loro procuratori, così che le squadre medie e piccole non possono o quasi mai evolversi e vincere. Ricordiamoci che negli 30-40 anni hanno vinto l'Hellas Verona un campionato ed il Leicester in Inghilterra poi il buio totale.
Purtroppo fare debito dovrebbe essere un difetto e non un pregio ma guarda caso la Fifa e UEFA si guardano bene dall'attivare un salary cap con regole rigide e ferree.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Ottobre 03, 2021, 01:18:51 pm
A vedere la serie A questo è un anno da non sbagliare. Ci sono buone possibilità, se continuiamo a far bene, di lasciare dietro qualche big. La Roma è forte ma per ora è più culo che gioco, la Lazio è in grossa difficoltà con un sarri che allena una squadra costruita per il 3-5-2. L'atalanta è difficile da analizzare perché ogni volta che la dai per morta te la ritrovi a lottare per lo scudetto. Sta a noi però di confermare il buono fatto finora ed oggi si potrebbe mandare un gran segnale. Non sono ottimista per il risultato ma comunque le sorprese, con questa viola, non mancano di certo...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: alex1950 - Ottobre 03, 2021, 02:08:50 pm
Oggi è la partita giusta per vedere di che livello siamo.
Non ci son problemi di classifica quindi possiam giocare come meglio ci riesce.
Si può verificare se l'equilibrio nervoso è sotto controllo oppure i fattori esterni ci condizionano.
Oggi possiam misurare la capacità di reggere il confronto tattico con una squadra molto superiore.
Oggi non ci son da fare molti calcoli, ma mettere tanta intensità per verificare quelle che son le nostre lacune, sulle quali intervenire.
Oggi speriamo che sia anche una bella partita.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Max - Ottobre 03, 2021, 07:03:40 pm
Fallo netto di Insigne su Dragowski (in area piccola poi il portiere non deve essere nemmeno accarezzato dagli avversari): assurdo che non si sia stato fischiato. Callejon ha anche stancato di brutto: è arrivato per il momento di ritirarsi.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Fumogenoviola - Ottobre 03, 2021, 07:19:05 pm
È sempre così con quelle più forti, noi giochiamo e gli altri segnano
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Ottobre 03, 2021, 07:49:36 pm
Ma non è meglio mettere terracciano in attacco che kokorin?
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Nevyce - Ottobre 03, 2021, 07:59:48 pm
Mr rifiuto 4 milioni é tornato il bidone pre Prandelli
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Max - Ottobre 03, 2021, 08:03:12 pm
Ma tutti questi errori tecnici da cosa sono determinati?
Nel secondo tempo abbiamo sbagliato di tutto…
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Fumogenoviola - Ottobre 03, 2021, 08:04:15 pm
Stiamo overperformando comunque, tecnicamente non siamo assolutamente al livello delle prime 7, la squadra è la stessa che si salva all ultima da Tre stagioni.
Pero finiscono sudati e vanno ringraziati ma purtroppo anche quest' anno non abbiamo possibilità.
Quando caleremo un po' fisicamente rischieremo di non fare punti neanche con le piccole, tipo Udine dove abbiamo sculato
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Fumogenoviola - Ottobre 03, 2021, 08:05:32 pm
Ma tutti questi errori tecnici da cosa sono determinati?
Nel secondo tempo abbiamo sbagliato di tutto…

Dal livello tecnico generale che lo ripeto a parte un paio di giocatori è lo stesso che prendeva pisellate ovunque gli scorsi anni.
Non dimentichiamo questo
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Max - Ottobre 03, 2021, 08:12:04 pm
Sono d’accordo in parte: la rivoluzione non c’è stata ma abbiamo cambiato diversi giocatori. Gli errori tecnici poi, sono derivati in maniera evidente da una condizione fisica pessima, nel secondo tempo.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Ottobre 03, 2021, 08:12:16 pm
Stiamo overperformando comunque, tecnicamente non siamo assolutamente al livello delle prime 7, la squadra è la stessa che si salva all ultima da Tre stagioni.
Pero finiscono sudati e vanno ringraziati ma purtroppo anche quest' anno non abbiamo possibilità.
Quando caleremo un po' fisicamente rischieremo di non fare punti neanche con le piccole, tipo Udine dove abbiamo sculato

È chi ti dice che siamo in piena forma? Semmai ci sarebbe da analizzare delle situazioni tattiche che non comprendo. E premetto che non è una critica a Italiano che ha trasformato questa squadra. Io non capisco perché si tenda a mettere pochissimi palloni in area. Non capisco perché in alcune situazioni si preferisca rischiare di perdere palla nella nostra area piuttosto che in quella avversaria.

Detto ciò, questo vlahovic lotterà anche tanto in campo ma se non segna dove si vuole andare? Se vuoi 5 milioni direi che mi aspetterei qualcosa in più di qualche sportellata in campo.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Ottobre 03, 2021, 08:13:02 pm
Sono d’accordo in parte: la rivoluzione non c’è stata ma abbiamo cambiato diversi giocatori. Gli errori tecnici poi, sono derivati in maniera evidente da una condizione fisica pessima, nel secondo tempo.

Infatti più che calare fisicamente io mi aspetto un periodo di forma migliore.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Nevyce - Ottobre 03, 2021, 08:14:19 pm
Con un grande mister come italiano rivoluzionando questa rosa si poteva veramente fare qualcosa di grande.
Ma hanno voluto tenere questi e i limiti saranno sempre questi: errori tecnici, disattenzioni, dormite sui piazzati e contropiedi sempre sbagliati.
Il calcio è fin troppo Semplice e pensare che delle zucche potessero trasformarsi in carrozze potevano pensarlo solo i gonzi che abbiamo in società da Gobbisso fino a Perdè.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Ottobre 03, 2021, 08:16:34 pm
Comunque è chiaro che a questa squadra serve ancora un grande esterno ed un centrocampista a suo agio con l'area di rigore. Inoltre serve qualcuno migliore di Terzic che non entra nemmeno con Biraghi spompato.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Ottobre 03, 2021, 08:19:24 pm
Con un grande mister come italiano rivoluzionando questa rosa si poteva veramente fare qualcosa di grande.
Ma hanno voluto tenere questi e i limiti saranno sempre questi: errori tecnici, disattenzioni, dormite sui piazzati e contropiedi sempre sbagliati.
Il calcio è fin troppo Semplice e pensare che delle zucche potessero trasformarsi in carrozze potevano pensarlo solo i gonzi che abbiamo in società da Gobbisso fino a Perdè.

Vabbè, ma non è che dovevamo lottare per vincere lo scudetto. Gli errori di agosto sono un esterno in meno e la follia di voler puntare su kokorin. Per il resto sono aggiustamenti da fare col tempo. La difesa ha commesso una cazzata sulla punizione ma il Napoli ha fatto un decimo rispetto a quello che fa di solito...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Fumogenoviola - Ottobre 03, 2021, 08:19:34 pm
È evidente secondo me: con squadre più forti di noi ( le solite 7) per colmare il gap tecnico nel primo tempo giochiamo sopraritmo e nel secondo non ne abbiamo più, e quindi escono tutte le differenze di qualità e tutti i nostri limiti che conosciamo da anni...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: alex1950 - Ottobre 03, 2021, 09:09:53 pm
Detto che il nostro campionato comincia dopo la sosta con partite abbordabili, oggi si è vista la differenza di qualità.
E, aggiungo, se vuoi impostare la partita sul piano tattico ad armi pari con un avversario qualitativamente superiore, devi avere delle contromisure appropriate, tatticamente parlando.

Tuttavia è stata una bella partita, arbitro escluso.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Ottobre 03, 2021, 11:22:04 pm
Ma è ovvio che il Napoli sia di un altro livello rispetto a noi ma considerate che la gara si è decisa su calci piazzati. E considerate che il Napoli è arrivato a Firenze non come gli altri anni, cioè senza considerare chi aveva di fronte ma con l'idea di giocare con una squadra di pari livelli, e le dichiarazioni post spartak lo dimostrano. Il problema non è la differenza di livello tecnico che non poteva essere colmata in un anno (e nemmeno due) ma errori di progettazione (esterno e vice vlahovic) e secondo me problemi tattici a livello di finalizzazione. In area o ci arrivi con verticalizzazioni e triangolazione veloci o con i cross. Al momento noi abbiamo difficoltà di fare entrambe le cose e i manca il terzo modo per arrivare in area, e cioè attaccanti in grado di segnare. Oltre a centrocampisti che non hanno capacità di inserimento e meno ancora di tirare da fuori. Quindi l'unica cosa che si può migliorare oggi è l'atteggiamento tattico.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Etrusco - Ottobre 04, 2021, 12:13:36 am
Altra sconfitta arrivata perché nel secondo tempo ci spegniamo. Biraghi e Callejon quasi da brividi, soprattutto il secondo ormai ex calciatore. Abbastanza male anche Pulgar che proprio come "pennellatore di palle" non sa neppure cosa significa.
Fiorentina non malaccio ma così arrivare prima dell'ottavo posto sarà un'impresa perché a questa squadra mancano finalizzatori ed inventori di gioco come Berardi.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: JollyRoger239 - Ottobre 04, 2021, 11:28:52 am
In verita' la Fiorentina e' stata la squadra che piu' ci ha messo in difficolta' in questo inizio stagione, nel primo tempo abbiamo sofferto tremendamente il dinamismo del vostro centrocampo ... se riuscite a tenere quel ritmo diventate papabili per un posto in Europa ma quando giocoforza dovete rallentare servirebbe un pizzico di qualita' in piu' ... credo che Commisso queste cose le sappia e abbia un progetto serio, dopo le strutture arriveranno anche gli investimenti sulla rosa ... per il momento comunque avete una squadra gagliarda che puo' mettere in difficolta' tutti.

Hola!
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Padi - Ottobre 04, 2021, 12:27:18 pm
In verita' la Fiorentina e' stata la squadra che piu' ci ha messo in difficolta' in questo inizio stagione, nel primo tempo abbiamo sofferto tremendamente il dinamismo del vostro centrocampo ... se riuscite a tenere quel ritmo diventate papabili per un posto in Europa ma quando giocoforza dovete rallentare servirebbe un pizzico di qualita' in piu' ... credo che Commisso queste cose le sappia e abbia un progetto serio, dopo le strutture arriveranno anche gli investimenti sulla rosa ... per il momento comunque avete una squadra gagliarda che puo' mettere in difficolta' tutti.

Hola!
Ciao jollyRoger
Il fatto è che si doveva(era meglio) intervenire nel mercato estivo, a gennaio raccogli quello che c'è, il Mister ha cambiato la mentalità della squadra, facendo quasi un miracolo, ma la differenza la stanno facendo i 5 cambi, voi avete ottimi giocatori anche in panchina,noi abbiamo ad esempio un Kokorin, che sinceramente non riesco ancora a qualificarlo( e preferisco non farlo)
PS i cori contro koulibaly son squallidi, lo so li fanno tutte le tifoserie, nessuna esclusa,intendiamoci, noi ne sappiamo qualcosa con gli insulti a Vlahovic, detto questo almeno Barone ha chiesto scusa al giocatore a nome della società, a noi non è mai capitato di riceverle, non faccio nomi, (atalanta  8) ) se ne è sempre fregata.
Ciao , comunque avete na bella squadra, se passate il Natale indenni (Spalletti ha spesso avuto guai a fine andata) ve la giocate tutta per lo scudetto.
SFV
 Band_vio
 

Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: alex1950 - Ottobre 04, 2021, 01:34:20 pm
Altra sconfitta arrivata perché nel secondo tempo ci spegniamo. Biraghi e Callejon quasi da brividi, soprattutto il secondo ormai ex calciatore. Abbastanza male anche Pulgar che proprio come "pennellatore di palle" non sa neppure cosa significa.
Fiorentina non malaccio ma così arrivare prima dell'ottavo posto sarà un'impresa perché a questa squadra mancano finalizzatori ed inventori di gioco come Berardi.
Ho solo un piccolissimo rilievo da fare, su Pulgar.
Se la Fiorentina del primo tempo ha fatto una buona gara, mentre nel secondo si è disunita, un po' di merito sarà anche suo, o no ? Non è un regista classico, d'accordo, ma nel centrocampo attuale e nelle partite fin qui giocate, anche lui fa la sua parte.

Poi va in crisi come tutti gli altri, perchè, non dobbiamo dimenticarci, che mentre loro inseriscono Politano, noi si mette Kokorin...... Con i 5 cambi le "grandi" hanno un altro vantaggio non da poco verso tutte le altre.

Dopo Venezia Cagliari e Spezia (10 giornate) potremo avere un quadro più obbiettivo sulla Fiorentina.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Etrusco - Ottobre 04, 2021, 08:52:28 pm
Non scherziamo, Pulgar ci ha fatto beccare il secondo goal! Non dico sia un giocatore insufficiente in generale ma questa partita l'ha padellata quasi per intero e poi basta non è un regista ne lo sarà mai.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: alex1950 - Ottobre 04, 2021, 10:48:59 pm
Non sono d'accordo ma non sono in quel ruolo i nostri problemi. Ce ne sono altri e molto più evidenti che speriamo vengano corretti o con correttivi tattici o col ... mercato.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Ottobre 05, 2021, 10:20:25 am
In verita' la Fiorentina e' stata la squadra che piu' ci ha messo in difficolta' in questo inizio stagione, nel primo tempo abbiamo sofferto tremendamente il dinamismo del vostro centrocampo ... se riuscite a tenere quel ritmo diventate papabili per un posto in Europa ma quando giocoforza dovete rallentare servirebbe un pizzico di qualita' in piu' ... credo che Commisso queste cose le sappia e abbia un progetto serio, dopo le strutture arriveranno anche gli investimenti sulla rosa ... per il momento comunque avete una squadra gagliarda che puo' mettere in difficolta' tutti.

Hola!

Ma infatti è inutile lamentarsi dell'intera rosa, specialmente in virtù di dove eravamo. Quest'anno deve servire a divertirci, poi con il tempo spero si intervenga un po' in tutti i reparti perché per migliorare c'è sempre necessità di gente di livello alto. L'unica critica da muovere, secondo me, è il non aver coperto due ruoli fondamentali. Il primo è sull'esterno alto a destra dove serviva un titolare. Callejon oramai non è il giocatore di una volta e Sottil renderebbe meglio a sinistra. E poi non si può vedere un Kokorin in una squadra di serie A.

Per il resto, considerando i valori in campo, e considerando che il napoli si è preparato a questa gara con più concentrazione rispetto a quella con lo spartak, come fosse un big match, c'è solo da essere contenti.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Ottobre 05, 2021, 10:27:16 am
Ho solo un piccolissimo rilievo da fare, su Pulgar.
Se la Fiorentina del primo tempo ha fatto una buona gara, mentre nel secondo si è disunita, un po' di merito sarà anche suo, o no ? Non è un regista classico, d'accordo, ma nel centrocampo attuale e nelle partite fin qui giocate, anche lui fa la sua parte.

Poi va in crisi come tutti gli altri, perchè, non dobbiamo dimenticarci, che mentre loro inseriscono Politano, noi si mette Kokorin...... Con i 5 cambi le "grandi" hanno un altro vantaggio non da poco verso tutte le altre.

Dopo Venezia Cagliari e Spezia (10 giornate) potremo avere un quadro più obbiettivo sulla Fiorentina.

E consideriamo che si può dire che abbiamo giocato alla pari con loro. Che ci siano lacune non ci son dubbi ma è la prima volta in campionato che vedo il napoli non dominare la gara. Loro di solito arrivano in area avversaria con grande facilità, domenica hanno segnato su due calci piazzati ed hanno avuto una grande occasione solo sull'1-2. Noi abbiamo avuto le nostre occasioni, non meno delle loro. La differenza l'ha fatta la maggior qualità ma non si può certo pretendere, oggi, di avere i giocatori del napoli...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: alex1950 - Ottobre 17, 2021, 03:19:50 pm
Ignoriamo, ed abituiamoci a farlo, Vlahovic e tutto il suo entourage  ... ha fatto 3 gol ? Buon per lui. Gli serviranno ad alzare le commissioni del suo agente ....

Nel frattempo, vorrei sottolineare che  Pulgar ne ha fatti 2 nel Cile (non nella Pippolese), indossando, tra l'altro  la maglia numero 13 !

Della qual cosa, come delle reti, pochi (giornalisti/media) se ne sono accorti, tutti protesi a seguire i tratti fisiognomici dell'oramai quasi ex-viola  ban_ned
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Etrusco - Ottobre 17, 2021, 04:58:11 pm
KOKORIN, Affaticamento muscolare lo ha messo ko e fuori dalla lista convocati.
Sembra la novella dello stento.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: alex1950 - Ottobre 17, 2021, 06:21:22 pm
Kokorin sta diventando una farsa peggiore di quella di di Benalouane ....
ma ... com'è che il suo procuratore non chiede il ribasso dello stipendio ?
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Stavro-wolski - Ottobre 18, 2021, 12:03:44 pm
Per una bizzarra configurazione della classifica, stasera saremo o quarti (appaiati alla Roma) od ottavi.
Non ci sono vie di mezzo.

Che poi sinceramente credo cambi poco, perché la posizione che ci compete è proprio quella, l'ottava; restare per un po' agganciati alla quarta sarebbe sicuramente esaltante ma non dovremmo illuderci troppo.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Ottobre 18, 2021, 07:30:24 pm
E' comunque importante vincere le gare contro queste squadre. E' con loro che costruisci una buona classifica.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: alex1950 - Ottobre 18, 2021, 08:22:54 pm
Amrabat regista ... ?
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Ottobre 18, 2021, 08:24:20 pm
Abbiamo Torreira, abbiamo Pulgar e ci tocca ancora vedere Amrabat in quel ruolo. Mah...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Nevyce - Ottobre 18, 2021, 09:29:55 pm
Stasera non ci abbiamo capito nulla
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Ottobre 18, 2021, 09:31:15 pm
Che squadra del cazzo ha messo oggi in campo. Ci vuole un minimo fi umiltà anche da parte dell'allenatore. Cazzo, metti tutti i nazionali in panchina? Ok, lo vuoi fare? Ma devi vincere altrimenti sei il colpevole di uno scempio del genere.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Nevyce - Ottobre 18, 2021, 09:34:55 pm
Fuori dal cazzo ambrabat odriozola e callejon
Dentro gomzalez torriera e venuti
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Violeggiare - Ottobre 18, 2021, 09:38:59 pm
Finora pare la Fiorentina di Iachini.

Se qualcuno si ricorda lo dissi, aspettiamo 7/8 partite prima di incensarlo.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Ottobre 18, 2021, 09:41:25 pm
Il problema è un possesso palla inutile. Tocca più palloni il portiere che gli attaccanti. Spesso si arriva sul fondo e invece di crossare si torna a dare la palla a terracciano. Se non si tira in porta puoi giocare anche un grande calcio, ma non vinci. Delusione totale.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Purpleinside - Ottobre 18, 2021, 09:41:49 pm
Sono allo stadio. È uno scempio. Certo che oggi anche Italiano x ora ha le sue colpe
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Max - Ottobre 18, 2021, 09:43:05 pm
Amrabat non sta giocando male (sicuramente Pulgar non farebbe meglio stasera, anzi); il problema sono Callejon che ormai passeggia in campo e Duncan che da un paio di partite è tornato quello che conoscevamo.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: alex1950 - Ottobre 18, 2021, 09:44:10 pm
A me pare più la Fiorentina dello scorso anno,  con un Vlahovic in meno.
Callejon ? Il suo mantra è passare la palla indietro.
Speriamo di raddrizzata con i cambi.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Ottobre 18, 2021, 09:47:59 pm
Sono allo stadio. È uno scempio. Certo che oggi anche Italiano x ora ha le sue colpe

Giochiamo di lunedì ma ha lasciato comunque tutti fuori. Mi sa che sta iniziando a credere di poter vincere lo scudetto con i panchinari. Il livello tecnico non è eccelso e tu lasci fuori i migliori? Nico Gonzalez è 1000 volte più decisivo di Vlahovic.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Ottobre 18, 2021, 09:55:47 pm
Nemmeno su una punizione al limite si crossa in area.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Ottobre 18, 2021, 10:13:29 pm
Ma è mai possibile che non si passi un pallone in area?
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Nevyce - Ottobre 18, 2021, 10:13:45 pm
Sono tornati tutti zucche…halloween é vicino  l_o_l
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Ottobre 18, 2021, 10:24:36 pm
Sta finendo il miracolo e stiamo tornando ai nostri livelli.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Nevyce - Ottobre 18, 2021, 10:24:54 pm
Ridicolizzati da gente che non farà più di 30 punti
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Ottobre 18, 2021, 10:32:23 pm
Questi non avevano ancora vinto in casa e ci hanno ridicolizzati.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Nevyce - Ottobre 18, 2021, 10:39:08 pm
Ridicoli
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Ottobre 18, 2021, 10:40:56 pm
Continuiamo a fare l'80% del possesso palla nella nostra area che andiamo lontano. Segneremo 90 gol in campionato.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Etrusco - Ottobre 18, 2021, 10:41:18 pm
Questa è sostanzialmente la stessa squadra che nelle ultime due stagioni ha rischiato la B e noi pensavamo davvero che qualcosa fosse cambiato ed in meglio?
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Ottobre 18, 2021, 10:46:23 pm
Qua c'è un problema tattico. Non puoi pensare di segnare senza mai buttare un pallone in area. Di gol ne fai pochi se il pallone lo ha 50 minuti il tuo portiere. E come vuoi segnare se non crossi nemmeno quando arrivi a fondo campo?

È lo hai visto il Venezia? Se attacchi la profondità crei pericoli, se invece corti verso il tuo portiere fai il gioco degli avversari.

Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: alex1950 - Ottobre 18, 2021, 10:47:49 pm
Fine dei sogni di gloria ?
Non si possono avere velleità di classifica quando dopo appena 7/8 partite ti accorgi che l'unico giocatore su cui hai puntato le tue speranze ti dice che lui se ne vuole andare.
Ora che si fa ?
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Etrusco - Ottobre 18, 2021, 10:53:06 pm
Con le zucche non puoi fare un calcio stellare, stasera a furia di passarla indietro abbiamo rischiato pure il secondo goal ad un minuto dalla fine.
Ora che Vlaho si è autodisinnescato, Sottil fa ancora il bimbo  pieno di bizze, Callejon gioca all'indietro e Odriozola stasera aveva bisogno di una camomilla. Amrabat che gioca al posto di Torreira e Pulgar di che sapeva?
Seconda sconfitta consecutiva ed ora siamo già scesi al nono posto.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Ottobre 18, 2021, 10:57:48 pm
Sto sentendo italiano, non ci sta capendo un cazzo.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Stavro-wolski - Ottobre 18, 2021, 11:08:04 pm
Abbiamo Torreira, abbiamo Pulgar e ci tocca ancora vedere Amrabat in quel ruolo. Mah...

Sta cosa non mi va giù. Basta basta non lo voglio vedere più lì fa cagare, ci avete provato per mesi, e fa cagare.
Se non vuole metterlo mezzala che lo si dia a Juric in cambio di Belotti e vaffanculo
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Ottobre 18, 2021, 11:13:35 pm
Ma poi se i giocatori sono stanchi con due registi puoi farli giocare 45 minuti a testa. Che senso ha metterli entrambi nel finale? Ma poi un Maleh che corre come un pazzo può essere che non trova spazio in campo?
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: alex1950 - Ottobre 18, 2021, 11:45:26 pm
Per Italiano Amrabat ha giocato bene e la Fiorentina ha fatto la partita ...

La realtà dice che abbiamo una punta sola e precaria, che non ha sostituto, che il centrocampo è lo stesso, la difesa idem che per due anni hanno rischiato la B.
E noi si gioca con la difesa alta ...

Sarà opportuno rimettere i piedi a terra. Si doveva fare la rivoluzione, invece sarà grassa se ci viene fuori ... Una "ribollita" nel senso che si rimangia  un piatto fritto e rifritto e per giunta indigesto.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Ottobre 19, 2021, 01:19:33 am
Nel frattempo Vlahovic ha iniziato a capire cosa gli aspetta per il prossimo anno e mezzo se decide di andare a scadenza.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Etrusco - Ottobre 19, 2021, 08:07:48 am
Dopo che per l'ennesima volta abbiamo fatto un bagno di umiltà, non ci resta che rimetterci a giocare calcio vero e vincere il più possibile con le piccole e tentare di rimanere nella parte sinistra della classifica, non sarà per nulla facile, con una squadra che sostanzialmente è la solita che da ci ha fatto patire nelle 2 passate stagioni.
Fa bene Italiano a difendere i suoi giocatori anche contro la verità ma gente come Callejon e Amrabat dovrebbero salutare il campo fino ai loro saluti finali a gennaio. Poi vedere Odriozola che è un semplice prestito secco, giocare ogni partita sarebbe arrivato anche il momento di dire basta. Un prestito secco subentra o gioca un poco e non tanto.
A proposito ma Kokorin sarà pronto nel 2000mai? Dirigenza veramente insufficiente.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: franciwlf - Ottobre 19, 2021, 08:35:18 am
Ragazzi le carenze di questa squadra sono ben note a tutti, in attacco se non facciamo una vera e propria rivoluzione non andiamo da nessuna parte.
A gennaio Saponara Callejon Vlahovic Kokorin devono sparire che sono ormai indegni di  vestire i nostri colori.
A centrocampo Benassi e  Amrabat  devono lasciare il posto a qualcuno di realmente valido che faccia salire il livello  .
In difesa via Terzic e dentro un centrale che possa poi tornare utile il prossimo anno quando partirà Milenkovic,  con Igor che si deve alternare in fascia con Biraghi.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Stavro-wolski - Ottobre 19, 2021, 09:34:54 am
Comunque sono abbacinato dalle immagini della contestazione a fine partita, qualche genialoide ha addirittura scagliato l'asta di una bandiera e stava per colpire Nico Gonzalez.
Poi ci lamentiamo che i giocatori non vogliono restare.

Inizio di campionato sopra le aspettative e questi alla prima sconfitta fanno ste robe. Mah...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Ottobre 19, 2021, 10:39:02 am
Io non ho visto le immagini della contestazione ma da quello che ho sentito erano più contestazioni a Vlahovic che alla squadra. E non siamo alla prima sconfitta ma alla quarta su otto gare e nelle altre tre sconfitte c'erano stati solo applausi. Inoltre credo che sia chiaro che a >Firenze più che i risultati si chiede l'impegno. Nella nostra squadra sono stati applauditi ed osannati giocatori scarsi ma che sputavano sangue e fischiati campioni mosci. Ieri è mancato del tutto la voglia di sacrificio. Erano morti. E contro una squadra di bassissimo livello.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: CHEM - Ottobre 19, 2021, 11:27:32 am
Contro il Venezia non hanno tirato mezza volta, seriamente, in porta.
Definirla brutta come partita pare un eufemismo.

Le contestazioni sono comunque FOLLI.
Solita "Tafazzata", di quelli che si vogliono tirare una martellata sulle palle da soli.
Di fronte a certe cose vien da pensare che, forse forse, con gli stadi chiusi tanto male non si stava..........
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Stavro-wolski - Ottobre 19, 2021, 11:44:14 am
Io non ho visto le immagini della contestazione ma da quello che ho sentito erano più contestazioni a Vlahovic che alla squadra. E non siamo alla prima sconfitta ma alla quarta su otto gare e nelle altre tre sconfitte c'erano stati solo applausi. Inoltre credo che sia chiaro che a >Firenze più che i risultati si chiede l'impegno. Nella nostra squadra sono stati applauditi ed osannati giocatori scarsi ma che sputavano sangue e fischiati campioni mosci. Ieri è mancato del tutto la voglia di sacrificio. Erano morti. E contro una squadra di bassissimo livello.

Le contestazioni post-partita a Vlahovic ci possono stare, anzi le farei anche io :) ma io nel video vedo il gruppo di giocatori che si avvicina alla curva applaudendo per il supporot e ne riceve fischi (e insulti per Dusan) e un'asta scagliata. Boh non mi pare il massimo.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Ottobre 19, 2021, 12:25:12 pm
Non ho visto il video, parlavo solo per quello che avevano detto in tv.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: alex1950 - Ottobre 19, 2021, 01:24:58 pm
Ma che deve fare un tifoso che è andato a Venezia gasato dalla stampa e dai media radio-tv che gli prospettavano niente di più che una passeggiata dentro .... al quarto posto, e si trova davanti ad una prestazione della squadra a dir poco sconcertante, con la prospettiva di fare un viaggio di ritorno complicato, tra vaporetti, incolonnamenti in autostrada e giramento di zebedei ???

Che ai giocatori a fine partita facessero trovare un caffè, due cornetti ed un mazzo di fiori ?

Vlahovic poteva risparmiarsi di andare sotto la curva, chi l'ha spinto ad andarci ha fatto un altro errore paragonabile a quelli tecnici visti sul campo.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Etrusco - Ottobre 19, 2021, 02:02:26 pm
Rispetto alla fascia di capitano data al fuggitivo Chiesa, quella di Vlaho sotto la curva è ben poca cosa.
Purtroppo noi dobbiamo sperare di rimanere tra l'ottavo e decimo posto, con la squadra che abbiamo (e siamo alla terza stagione consecutiva), francamente non è più possibile sognare nulla.
La partita di ieri era da stravincere e noi l'abbiamo pure persa, quindi c'è poco da sognare.
A gennaio Pradè riuscirà a toglierci dalle scatole i morticini dei campi di calcio? Non credo.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Ottobre 19, 2021, 02:04:40 pm
Comunque i fischi erano solo per vlahovic
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Fumogenoviola - Ottobre 19, 2021, 02:44:08 pm
Partiamo dalla base.
Questa era una squadra mediocre che era riuscita a trovare una amalgama con l avvento di mister italiano, guidata da un Vlahovic in rampa di lancio, da altri 3-4 buoni giocatori ( gli unici ) e sospinta da una ottima condizione fisica.

Ora che abbiamo perso la punta e la condizione fisica è calata tutti i difetti che non sono stati risolti e che questa squadra si porta dietro da anni sono riaffiorati, tanto da sfigurare anche contro una squadra che non aveva mezzo giocatore di categoria.

Ora che si fa?
Intanto si dovrebbe iniziare a non cambiare 4-5 giocatori ogni partita.
Persino squadre come Napoli e Inter che hanno 21 grandi giocatori giocano sempre con i soliti 13-14, ci sarà un motivo.
Cerchiamo di trovare una stabilità negli 11 anche con un occhio al futuro.
Per esempio sottil ha almeno un paio di marce in meno di chiesa e Bernardeschi però solo giocando potrà migliorare. callejon ormai è un giocatore solamente tattico che non ha futuro.
Inoltre se non siamo a posto fisicamente non possiamo stare con la linea di difesa a centrocampo sennò ogni palla in profondità diventa un pericolo, soprattutto quando non c'è quarta che è l unico un po' più rapido.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Violeggiare - Ottobre 19, 2021, 05:59:36 pm
Sconfitta inaccettabile, il Venezia è la classica squadra, come la Salernitana, che tornerà in B, non pensare di vincere era assurdo.

Formazione ancora cambiata e con la presunzione di portarla a casa con le riserve.

Tra il 15o del secondo  tempo e l’inizio della partita cosa cambiava mettere i migliori?

Semmai poteva cambiarli nel secondo tempo mettendo nel primo la partita in ghiaccio.

Abbiamo passato il primo tempo a passarla a Terracciano.

Mi dispiace ma non ci siamo con l’allenatore.

Tornare subito con i piedi per terra e battere il Cagliari in tutti i modi.

Non sarà facile ma non voglio neanche pensare di pareggiarla.


Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Ottobre 19, 2021, 07:56:14 pm
Partiamo dalla base.
Questa era una squadra mediocre che era riuscita a trovare una amalgama con l avvento di mister italiano, guidata da un Vlahovic in rampa di lancio, da altri 3-4 buoni giocatori ( gli unici ) e sospinta da una ottima condizione fisica.

Ora che abbiamo perso la punta e la condizione fisica è calata tutti i difetti che non sono stati risolti e che questa squadra si porta dietro da anni sono riaffiorati, tanto da sfigurare anche contro una squadra che non aveva mezzo giocatore di categoria.

Ora che si fa?
Intanto si dovrebbe iniziare a non cambiare 4-5 giocatori ogni partita.
Persino squadre come Napoli e Inter che hanno 21 grandi giocatori giocano sempre con i soliti 13-14, ci sarà un motivo.
Cerchiamo di trovare una stabilità negli 11 anche con un occhio al futuro.
Per esempio sottil ha almeno un paio di marce in meno di chiesa e Bernardeschi però solo giocando potrà migliorare. callejon ormai è un giocatore solamente tattico che non ha futuro.
Inoltre se non siamo a posto fisicamente non possiamo stare con la linea di difesa a centrocampo sennò ogni palla in profondità diventa un pericolo, soprattutto quando non c'è quarta che è l unico un po' più rapido.

Concordo sul non cambiare, meno sul discorso fisico. La condizione è l'ultimo dei problemi. E' l'aspetto mentale che conta in questa squadra più che quella fisica. I giocatori son quel che sono ma finiamo sempre a fare gli stessi discorsi, e cioè che siamo più scarsi rispetto a molte squadre ma non è un problema tecnico affrontare il venezia.
Invece tocca iniziare a capire che non può essere che un Cuadrado gioca domenica con la juve e Torreira e Pulgar non possono fare 45 minuti a testa il lunedì. E' impensabile lasciare fuori tutti i nazionali per far giocare chi in nazionale non ci va. Se quei giocatori giocano nelle rispettive nazionali e gli altri no ci sarà un motivo? E non parliamo di nazionali del terzo mondo. Stiamo parlando di due argentini, un cileno e quello che è stato preso come il salvatore nel ruolo di regista. Non si possono regalare giocatori del genere agli avversari. E tutti insieme.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Ottobre 19, 2021, 08:07:55 pm
Sconfitta inaccettabile, il Venezia è la classica squadra, come la Salernitana, che tornerà in B, non pensare di vincere era assurdo.

Formazione ancora cambiata e con la presunzione di portarla a casa con le riserve.

Tra il 15o del secondo  tempo e l’inizio della partita cosa cambiava mettere i migliori?

Semmai poteva cambiarli nel secondo tempo mettendo nel primo la partita in ghiaccio.

Abbiamo passato il primo tempo a passarla a Terracciano.

Mi dispiace ma non ci siamo con l’allenatore.

Tornare subito con i piedi per terra e battere il Cagliari in tutti i modi.

Non sarà facile ma non voglio neanche pensare di pareggiarla.

Il cagliari non ha giocatori molto veloci (andiamo in crisi con questa tipologia di giocatori) e tranne un suicidio dubito si perda. Anche perché una sconfitta avvelenerebbe ulteriormente il clima.

A livello tattico stiamo diventando una squadra assurda, che fa il 70% del possesso palla nella propria area di rigore. Ci sta di ripartire da dietro quando gli avversari sono troppo chiusi per allargarli ma a Firenze si sta andando verso l'esagerazione. Arriviamo a fondo campo ed invece di crossare diamo la palla a Terracciano. Lo Spezia non giocava in questo modo. E non dobbiamo giocare nemmeno noi così perché altrimenti di gol fatti ne vedremo davvero pochi mentre i gol subiti saranno sempre tanti perchè oltre a rischiare di perdere palloni velenosi giochiamo talmente alti da lasciare spazi enormi alle squadre. E non è che lasci costantemente questi spazi ma basta farlo un paio di volte per perdere la partita, proprio perché non siamo in grado di segnare. Ieri il venezia ha segnato in questo modo al suo primo tiro in porta.

Inoltre abbiamo un centrocampo che non funziona, che fa il compitino. Non ci sono inserimenti in area, non c'è un movimento per creare alternative di gioco. Ieri l'unico in grado di dare un minimo di vitalità è stato Maleh che Italiano continua a tenere in panchina come ultimo uomo ma che vale più di diversi centrocampisti che abbiamo.

Italiano deve stare attento perché ci vuole poco a trasformare una squadra che sembrava fare bene in una squadra incapace di fare risultati. E questo possesso palla sterile è molto preoccupante. Io ho sempre criticato Montella per questo (ma a suo vantaggio aveva gente di altro livello). Si parlava di un Italiano alla Zeman ma forse lo è solo per la fase difensiva perché se Zeman vedeva un suo giocatore passare un pallone indietro entrava in campo e lo prendeva a calci. Tocca puntare l'area avversaria, verticalizzare anche a rischio di perdere molti palloni. Ma per fare questo serve provare e riprovare movimenti, inserimenti, situazioni di gioco che servono a mettere in difficoltà gli avversari. Se pensimo di farlo con mille passaggini siamo freschi...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: alex1950 - Ottobre 19, 2021, 08:25:45 pm
I problemi sono ben visibili.
Se non erano capaci di giocare a 4 sei mesi fa come si può sperare che gli stessi l'abbiano Imparato come per incanto.
Amrabat non ha il passo da regista, ne abbiamo aspettato uno a gloria per due anni, possibile che non si utilizzi.
Sul centrocampo in calo Bonaventura son venuti fuori i limiti tattici di inserimento in profondità.

Ma l'aspetto più delicato e mancante di risorse lo si ha sugli esterni e sul centroavanti.
I primi di riducono al solo Gonzales, gli altri sono o scoppiati o inesperti o adattati.
Sul nr 9 ..meglio non aggiungere altro tanto disarmante è la vicenda gestita veramente da dilettanti allo sbaraglio.

Da qui a gennaio sono 11 partite, una storia lunga, speriamo di arrivarci senza danni irreparabili.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Ottobre 19, 2021, 09:35:44 pm
C'è pure da dire che negli ultimi anni si è andato avanti con un assurdo 3-5-2 che tutto era tranne che il modulo adatto a questa squadra. Poi c'è il problema tecnico-dirigenziale dove abbiamo due uomini incapaci di prendere gli uomini giusti, talmente saccenti da ritenersi sicuri di poter affrontare un campionato con Kokorin e con Callejon titolare.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Etrusco - Ottobre 19, 2021, 10:19:28 pm
Però il punto a mio avviso è un altro e cioè: perché dal dopo Pioli in poi la parte atletica è sempre carente? Perché i giocatori non reggono 90' da oltre 4 stagioni?
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Ottobre 20, 2021, 02:36:40 am
Negli altri anni si può tranquillamente descrivere i problemi atletici con preparazioni fatte a cavolo, solo con la palla e con poca parte atletica (ma parliamo dai tempi di Montella). Quest'anno direi che è ancora presto per dare un giudizio sulla parte atletica. Siamo all'ottava e ad oggi io ho visto più cali mentali che fisici. Spesso il calo lo si vede ad inizio secondo tempo, troppo presto per essere un problema atletico.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: alex1950 - Ottobre 20, 2021, 08:49:50 am
Sicuramente la preparazione è stata programmata per partire forte.
I cambi continui di formazione le scorie degli europei, della coppa America e le interruzioni per le nazionali hanno bloccato forse l'iter atletico.
Vedo tuttavia più carenze tecniche che fisiche, più mentali (come Solo) che di condizione.
Consideriamo poi che le altre squadre ci studiamo e che le deficienze tattiche della squadra sono facilmente leggibili.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Violeggiare - Ottobre 20, 2021, 09:33:49 am
Il bello che l’unico cambio che veramente dovrebbe fare non lo fa mai, Terzic per Biraghi.

La linea di difesa deve avere dei titolari e delle riserve, altrimenti l’affiatamento non lo troveranno mai.

In ultimo Callejon, mistero sul perché gioca sempre, e purtroppo giocherà anche domenica per la squalifica di Sottil.

Italiano scherza col fuoco ma è molto vicino a bruciarsi.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Ottobre 20, 2021, 10:11:19 am
Il bello che l’unico cambio che veramente dovrebbe fare non lo fa mai, Terzic per Biraghi.

La linea di difesa deve avere dei titolari e delle riserve, altrimenti l’affiatamento non lo troveranno mai.

In ultimo Callejon, mistero sul perché gioca sempre, e purtroppo giocherà anche domenica per la squalifica di Sottil.

Italiano scherza col fuoco ma è molto vicino a bruciarsi.

Oddio, Terzic non è che sia tanto meglio di Biraghi, anzi non gli si avvicina nemmeno (e non per dire che Biraghi sia forte). Inoltre sbaglierà i cross, farà male, ma ieri ne parlavo con un mio amico interista e confermava la mia idea, e cioè che pur giocando male è l'unico di tutta la Fiorentina che prova a crossare ogni tanto e non a passare sempre la palla a Terracciano...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: alex1950 - Ottobre 20, 2021, 04:07:28 pm
Per giocare con l'intensità prevista dal modulo di Italiano, devi avere due centrali veloci nei ripiegamenti difensivi per ovviare alle possibili ripartenze degli avversari. Osimeh e Jansen ci hanno fatto vedere le difficoltà che si creano con la difesa alta. E sarà sempre più così, ormai ci conoscono tutti.

Secondo, gli esterni offensivi devono puntare la profondità e cercare di saltare l'uomo per creare superiorità numerica e occasioni da gol. Non si possono vedere i passaggini indietro per uno sterile controllo palla. E' l'esterno che deve fare gioco, giocare in verticale, non il difensore, che poi è costretto a passare la metà campo ulteriormente fuori zona e ancora di più vulnerabile.

Soluzioni:
- fino a gennaio ci toccherà Vlahovic di cui non voglio più parlare, tanto non ci sono alternative. Idem per Kokorin ! Indifferenza più completa.
- scegliere tra i 4 (Milenkovic Nastasic Quarta e Igor) i due più veloci e giocare con quelli. In alternativa schierare la difesa a 3 nel 343. Il colmo è che questa squadra mantenuta e corretta di poco .... sarebbe più consona ad un 352 di vecchia memoria !!!! Cre_pap
- fascia destra, fuori Callejon e dentro Venuti Odriozola (o Sottil)
- fascia sinistra, Biraghi (ahimè, l'hanno fatto pure capitano ....) Gonzales (Saponara, Sottil)
- nel mezzo io giocherei col doppio regista Torreira-Pulgar e Castrovilli/Bonaventura/Maleh

Avanzano Duncan/Terzic (che già non si utilizza mai)/Benassi/Amrabat..... se si può schierare, come sembra Benassi sulla fascia destra, si potrebbe provare Duncan su quella sinistra. Di Amrabat ancora mi sfugge come potrebbe essere impiegato .... forse come pedina di scambio con una punta (Belotti ??).


Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Nevyce - Ottobre 21, 2021, 09:48:00 pm
Terra

Odriozola milenkovic quarta Igor

Bonaventura torreira Castrovilli

Gonzalez Vlahovic sottil

Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Etrusco - Ottobre 22, 2021, 09:26:40 am
Si ferma pure Pulgar per un infortunio in allenamento che sembra grave.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Violeggiare - Ottobre 24, 2021, 03:53:37 pm
Risultato e prova soddisfacenti finora.

Sontuoso Saponara, peccato per il palo.

Bene Maleh, impegno buono di Vlahovic.

Sicuramente meglio di quando mette Callejon.

Ora bisogna chiuderla con almeno un’altra rete.

Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Ottobre 24, 2021, 06:36:03 pm
Vista sullo smartphone a pezzi. Saponara che palo che ha preso. Nico deve giocare a destra, c'è poco da fare, con saponara e sottil sull'altra fascia.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Etrusco - Ottobre 24, 2021, 07:41:33 pm
Dovevamo vincere ed abbiamo vinto, fortissima prova del Saponara (durerà?) e bravo pure Vlaho che nonostante tutto quando va in campo fa quel che deve o almeno ci prova. Bravo Biraghi che da capitano si prende la palla per calciare il rigore e così facendo ha "sgrassato" Vlaho per il suo bene.
3 punti ed avanti così.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Fumogenoviola - Ottobre 24, 2021, 08:24:22 pm
Buonissima partita oggi, di nuovo sui livelli di inizio anno.

Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Ottobre 24, 2021, 11:57:33 pm
Rivisto il match. Cagliari totalmente inesistente in campo con una Fiorentina che lo ha completamente annullato. Maleh pian pianino diventerà molto importante in questa squadra. Corre e pressa per tutti i minuti che è in campo ed è uno dei pochi a provare il tiro da fuori. Ed ha un tiro decente. Oggi meno aggressivi sull'area avversaria ma abbiamo attuato un pressing una decina di metri più indietro. C'è da avere una controprova ma potrebbe essere molto più efficace e meno pesante a livello atletico. Inoltre potrebbe scoprire anche meno il centrocampo. Giudicare i calciatori invece è impossibile. Hanno giocato tutti bene, nessuno escluso. Io dico di nuovo che mi è piaciuto molto Maleh e dico anche che, secondo me, è meglio giocare con Terracciano che con Drago. Il polacco tra i pali è fortissimo ma Terracciano è un regista arretrato. Ha sbagliato meno passaggi (e non intendo come palle perse ma anche come precisione di passaggio) dei centrocampisti. Il primo passaggio sbagliato l'ho visto all'ottantunesimo minuto di gioco. Molte volte gli avversari chiudevano su Torreira ed il pallone arrivava a Pietro costringendoli ad allargarsi, ritardando comunque il pressing. Adesso alla prossima si avrà la prova del nove contro una squadra ferita ed incazzata, e forte. Il Cagliari di oggi, pur avendo una squadra non scarsa, era poca cosa. Ma era importante vedere una reazione ed è stata sontuosa.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Violeggiare - Ottobre 25, 2021, 01:01:18 am
Pensa che FirenzeViola nelle pagelle ha messo “spettatore non pagante”, io mi chiedo che partite vedano.

Oggi per me da 7 per tutte le azioni avviate e precisione con i piedi.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Ottobre 25, 2021, 09:56:11 am
Ha fatto anche un assist a Vlahovic quando è stato atterrato con un mezzo fallo da ultimo uomo...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Violeggiare - Ottobre 25, 2021, 10:00:59 am
Si infatti... come fanno a non vedere la grande differenza con Drago?

Tra l’altro l’azione  da te citata era da rosso tutta la vita.

Io non ricordo dopo tantissime partite del polacco azioni avviate di piede o lanci lunghi a fare assist.

Per me non c’è storia, Terracciano un grandissimo portiere.

E chi definiva Saponara un ex giocatore spero abbia visto la partita.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Stavro-wolski - Ottobre 25, 2021, 10:05:08 am
Saponara non è un ex giocatore, è semplicemente uno che ha calcio in testa e nei piedi ma lo fa vedere solo 3-4 volte l'anno, facendo rimpiangere a tutti i tifosi quello che potrebbe essere e invece non è.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Ottobre 25, 2021, 11:41:55 am
Come ho già detto, lui tecnicamente è superiore a molti giocatori, e non di poco. Il problema è che è lento e questo lo limita molto. Se trova di fronte una squadra o degli avversari con determinate caratteristiche va a finire fuori dal gioco. Poi ci può sempre uscire la giocata perché nel piede ce l'ha, ma la sua discontinuità dipende anche da questo. Tra lui e Callejon preferisco sicuramente lui. Anche perché fa spostare Nico a destra e ci permette di giocare a piedi invertiti, cosa fondamentale per avere più gol dagli esterni.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Violeggiare - Ottobre 25, 2021, 02:13:08 pm
Ragazzi la qualità paga sempre, abbiamo fatto giocare Borja a 36 anni, può benissimo giocare lui che ne ha 6/7 in meno, chiaro se incontri una squadra molto dinamica potrebbe essere tagliato fuori, ma i suoi colpi sono decisivi.

Con Callejon sono due ruoli diversi ma abbiamo giocato molto meglio con Ricky.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Ottobre 25, 2021, 05:00:11 pm
Dueruoli diversi no, due modi di giocare diversi. Anzi, forse il ruolo di esterno non era di Saponara. Maoramai a Callejon manca lo spunto, non riesce più ad essere incisivo. Poi il gioco di Italiano, che chiede un grosso sacrificio atletico, rende il tutto ancora più difficile per lo spagnolo. Parlo di oggi, perché il Callejon di una volta faceva anche le due fasi, letteralmente da porta a porta...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Stavro-wolski - Ottobre 25, 2021, 05:26:56 pm
Quello del cadavere di Callejon è un capitolo da chiudere alla svelta, che lo si faccia puntando sulla ritrovata fiducia nei suoi mezzi di Saponara o sulla voglia di esplodere di Sottil sta ad Italiano deciderlo, ma soprattutto sta a Rocco togliergli questo imbarazzo comprando Berardi (o equivalente) a gennaio, perché francamente nessuna delle tre soluzioni è quella giusta se vogliamo provare a stare attaccati al treno delle 7 sorelle.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Ottobre 25, 2021, 05:33:29 pm
Berardi sarebbe un grande acquisto. L'equivalente forse sarebbe meglio prenderlo di fascia sinistra (ma destro) perché secondo me Nico rende meglio a destra.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Stavro-wolski - Ottobre 26, 2021, 05:16:15 pm
Ma porca di una puttana Nico positivo al Covid noooooooo!
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: alex1950 - Ottobre 26, 2021, 06:15:34 pm
Bella tegola, speriamo che non ci siano contagi ...

La posizione di Saponara mi ricorda quella di Rui Costa con Ranieri ,che stazionava sulla nostra fascia sinistra e, ricevuta palla, attaccava la profondità. Più che esterno assomiglia al fantasista del classico 442.
Del resto sarebbe una soluzione naturale, visto che di esterni puri io ne conto solo due, Gonzales e Sottil.
Callejon non gliela fà più e quella che era la sua specialità, tagliare la difesa sui lanci in diagonale di Insigne, quì a Firenze non è ripetibile.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Ottobre 26, 2021, 06:39:45 pm
Più passano le giornate e più si nota l'inadeguatezza del mercato viola.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Purpleinside - Ottobre 30, 2021, 07:43:17 pm
Sto guardando Verona-Juve. Ma un Caprari, Caprari, ripeto, Caprari, che non è Garrincha, i nostri due DS, x così dire, "speciali", non riuscivano proprio a prenderlo dal retrocesso Benevento? Italiano ha esplicitamente chiesto 5 esterni. Gliene hanno portati 4, di cui uno morto (se n'erano accorti tutti l'anno scorso, tranne i 2 sopra citati)e uno adattato (e ringraziamo xchè c'ha già risolto un paio di partite).
Qui sul forum ci sono 2 scuole di pensiero: una che voleva a tutti i costi Berardi, l'altra che pensa che 40 milioni x un 27 enne siano una follia. Pur considerando Berardi il miglior esterno destro in Italia (questa è una opinione personale, che lascia il tempo che trova), ed essendo quindi dell'idea che con Berardi con le squadre in lotta x la UEFA ce la saremmo giocata, non accuso i 2 DS "speciali" di non averlo preso, giustificando la spesa non idonea. Quello che mi chiedo io è: quanta incompetenza ci vuole x non andare a prendere un Caprari qualunque, che pur non essendo un fenomeno, ci avrebbe dato una bella mano?
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Violeggiare - Ottobre 31, 2021, 07:13:56 am
Concordo e per l’attaccante di riserva?

un Caicedo? Un Caputo? Un Falcao svincolato? Un Destro?

Non titolari, ma buone riserve quando Dusan viene chiuso e marcato da 2/3 difensori...

Bisogna saper fare calcio e i nostri proprio sono negati.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Ottobre 31, 2021, 11:25:13 am
Sto vedendo la primavera e continuo a credere che il possesso palla a livello offensivo rende la vita dura. Anche la primavera, oggi, tanto possesso e zero occasioni. Questo perché il tipo di gioco porta a chiudere gli avversari. È inutile fare tanto possesso se non si cerca di velocizzare il gioco d'attacco.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Violeggiare - Ottobre 31, 2021, 12:26:05 pm
Dovrebbero provare ad avere il pubblico degli anni 80/90, quando un passaggio indietro o la melina veniva fischiata da tutto lo stadio.

Il calcio si gioca verticale, non orizzontale o con continui retropassaggi al portiere.

Personalmente mi fa molto 💩.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Ottobre 31, 2021, 12:29:51 pm
Io mi lamento di questo dai tempi di montella
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Violeggiare - Novembre 06, 2021, 01:39:18 pm
Facendo i conti della serva secondo me potremmo chiudere il girone di andata tra i 26 e i 29 punti.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Novembre 06, 2021, 02:15:15 pm
Dovremmo perderle tutte
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Violeggiare - Novembre 06, 2021, 02:59:44 pm
Non ne mancano tante, siamo alla 12a, ancora 7 dopo di questa tra cui Milan/Sassuolo/Bologna e Verona.

Non proprio delle passeggiate.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Novembre 06, 2021, 05:03:28 pm
Abbiamo, al netto delle sfide difficili, Empoli, Samp, Bologna, Salernitana, Sassuolo e Verona. Dando anche per perse contro juve e milan significherebbe fare una media di 1 punto a partita, che è una media da retrocessione...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Violeggiare - Novembre 06, 2021, 08:46:11 pm
Ma di più non faremo.

Cioè abbiamo perso a Venezia con Nico in campo, fai te, Venezia.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Novembre 07, 2021, 03:08:51 am
È l'unica, poi con le squadre sotto di noi le abbiamo vinte tutte.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Stavro-wolski - Novembre 07, 2021, 12:36:16 pm
Continuiamo con il noto trend: bottino pieno con le medio-piccole, sconfitte con le grandi (con un'eccezione per parte: Venezia e Atalanta).

Io firmerei per continuare così perché i conti sono presto fatti: sarebbero 72 punti in classifica...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Fumogenoviola - Novembre 07, 2021, 02:57:23 pm
A tal proposito dopo la prossima con il Milan  fino a fine marzo affronteremo solo Lazio ed Atalanta, entrambe in casa tra le big...
Intanto la Roma continua a fare schifo e perde a Venezia
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Etrusco - Novembre 07, 2021, 03:32:32 pm
Questo 4-3-3 va bene ma ha un problema esagerato che è il fatto di non avere interpreti in campo che sanno leggere la partita con 2 tocchetti rapidi di palla. Avete notato quanto il centrocampo rallenta il giropalla? Te centrocampista o punti l'avversario con il pallone tra i piedi per saltarlo ed andare avanti oppure giochi velocemente la sfera al tuo compagno messo meglio ma più avanzato, invece no, arriva la palla tipo a Jack e ci pensa 5-10' prima di darla e questo fa riposizionare gli avversari, quindi ricapitolando:
non abbiamo fuoriclasse in campo, non avendo giocatori che velocizzano la verticalità....attaccare la profondità forse ne conosce il significato solo il nostro laterale argentino....si perde e si continua a gozzovigliare intorno al 10° posto.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Purpleinside - Novembre 07, 2021, 03:52:43 pm
Dite quello che volete, ma tutte le volte che vedo Berardi mi vien da piangere. Pensare che potevamo avere Gonzales-Berardi-Vlahovic e ci ritroviamo con Callejon-Sottil-Vlahovic è come passare da Jennifer Lawrence a Marisa Laurito.
Xò i nostri due DS speciali hanno detto che andava bene cosi
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Novembre 07, 2021, 06:45:31 pm
Meglio non parlarne altrimenti esce fuori il calendario intero...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Violeggiare - Novembre 07, 2021, 08:06:48 pm
Continuiamo con il noto trend: bottino pieno con le medio-piccole, sconfitte con le grandi (con un'eccezione per parte: Venezia e Atalanta).

Io firmerei per continuare così perché i conti sono presto fatti: sarebbero 72 punti in classifica...
non ho capito che conti fai, ne abbiamo 18 e dovremmo chiudere a 36 di media l’andata?

Cioè 18 punti in 7 partite che rimangono ( Milan, Sassuolo, Bologna, Salernitana, Sampdoria,  Empoli e Verona)

Dove le facciamo 6 vittorie secondo te?

Tutte tranne il Milan?

Mi sembri molto molto ottimista.

Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Novembre 07, 2021, 09:51:51 pm
Lui ha detto che se continuassimo ad avere il trend attuale..........

Ovvio che poi non vincerai tutte le gare ma tra Sassuolo, Bologna, Salernitana, Sampdoria,  Empoli e Verona potenzialmente potresti fare 11/12 punti ed anche più.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Violeggiare - Novembre 08, 2021, 05:15:41 am
Io dico che se ne facciamo 10 l’è grassa.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Stavro-wolski - Novembre 08, 2021, 08:47:29 am
non ho capito che conti fai, ne abbiamo 18 e dovremmo chiudere a 36 di media l’andata?

Cioè 18 punti in 7 partite che rimangono ( Milan, Sassuolo, Bologna, Salernitana, Sampdoria,  Empoli e Verona)

Dove le facciamo 6 vittorie secondo te?

Tutte tranne il Milan?

Mi sembri molto molto ottimista.

Parlo di continuare a fare 0 punti con le sette sorelle e 3 punti con le altre, come fatto finora.
Vuol dire vincere 24 delle 38 partite del campionato.

So bene che è impossibile mantenere questo ruolino, ma è per sottolineare appunto che finora lo abbiamo tenuto ed è ottimo.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Novembre 08, 2021, 10:16:03 am
Io dico che se ne facciamo 10 l’è grassa.

A vedere la squadra è più pensabile farne 18 che 10. Ovvio che non li farai ma le tre casalinghe, a meno di un suicidio, potrebbero portare 9 punti (samp, salernitana e sassuolo). Qualche altro punto potrebbe scapparci nelle tre trasferte. Ovvio, si parla in linea teorica anche perché se fossimo in grado di prevedere i risultati sbancheremmo la SNAI. E questo lo dico in virtù di come stiamo giocando. Ci sono molte cose che a me non piacciono ma non si può negare che siamo tra le squadre che giocano meglio in Italia e sono poche le squadre che non sono andate in difficoltà contro di noi. Anche con i gobbi tutto ci meritavamo fuorché perdere. Sconfitta arrivata dopo una gestione arbitrale dei cartellini che si può tranquillamente definire strana e dopo che il VAR ci ha negato un rigore (pugno alto, col cazzo che è involontario). Dobbiamo migliorare tanto ma già oggi, a vedere le altre, possiamo lottare per l'ultimo posto europeo. Inoltre c'è da dire che nelle ultime gare si soffre meno gli avversari. La fase difensiva è ancora rischiosa (lasciamo molti spazi) ma stiamo iniziando a subire meno tiri in porta. Il primo tiro gobbo è arrivato dopo l'espulsione.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: RaySantilli - Novembre 09, 2021, 03:12:33 am
Parlo di continuare a fare 0 punti con le sette sorelle e 3 punti con le altre, come fatto finora.
Vuol dire vincere 24 delle 38 partite del campionato.

So bene che è impossibile mantenere questo ruolino, ma è per sottolineare appunto che finora lo abbiamo tenuto ed è ottimo.

Tutte vittorie escluse le big è eccessivo... mi baserei piú sul nostro andamento medio cioé 50% vinte 50% perse, su 38 partite farebbe... 3x19... 57 punti su per giú, un pelo sotto l'europa, se poi a gennaio si aggiusta la rosa si puó fare qualcosa in più... intanto la primissima mossa  che farei Amrabat per Belotti, Kokorin e Callejon se si riuscisse almeno a regalarli... non porteranno soldi ma con gli ingaggi risparmiati ci paghi tranquillamente lo stipendio di Berardi
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Violeggiare - Novembre 09, 2021, 07:12:58 am
Stesso punteggio che penso anche io, unica variante che dal 20 novembre dovremmo avere fisso Nico, non è poco, in teoria dovrebbe portare qualche punto in più dell’andata, ma comunque la ritengo difficile una qualificazione europea.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Novembre 09, 2021, 09:56:09 am
Io direi che tocca aspettare la fine del girone d'andata per fare un'analisi giusta. Ad oggi abbiamo incontrato quasi tutte le big. Manca solo il milan che l'incontreremo dopo la sosta. Poi ci sarà una serie di partite dove si alterneranno squadre abbastanza scarse a squadre di media classifica. Questo sarà il momento in cui si capirà l'ambizione di questa squadra.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: alex1950 - Novembre 12, 2021, 02:19:39 pm
Bella gatta da pelare l'infortunio di Nastasic. Già era complicato prima figuriamoci ora.

Venuti Igor ?
Pulgar Igor ?
Igor Terzic ?
...Prade' Barone !!!
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Novembre 12, 2021, 03:02:50 pm
Dai, a sto giro c'ha poca colpa la società. Tre centrali fuori poche squadre possono reggerlo.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: alex1950 - Novembre 12, 2021, 03:59:19 pm
Sì, si poteva evitare questa situazione togliendo Milenkovic dopo l'ammonizione. Conoscendo la Juve ed i suoi attaccanti, si poteva anche pensare che avrebbero accentuato tutti i contrasti e le cadute (soprattutto di Chies-otto). Nessuno tra staff, tecnici e dirigenti l'ha ipotizzato ?
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Novembre 12, 2021, 07:19:34 pm
Doveva essere italiano in questo caso a prendere le contromisure. Credo sarebbe stato un po' imbarazzante vedere un Pradé andare da Italiano a dire di non far giocare tizio o caio oppure di togliere al 45° sempronio...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: alex1950 - Novembre 13, 2021, 09:59:11 am
Adesso, con un difensore solo, ci si accorge che abbiamo un emergenza difensiva ......
Perché, aver iniziato la stagione con una sola punta di ruolo, che cos'è, non era anche questa un'emergenza ?

PS - se Milenkovic: far arrivare all'allenatore un messaggio tipo "valuta se sia o no il caso di toglierlo, Quarta sarà assente sicuro col Milan" nell'era della tecnologia, dovrebbe essere un operazione, direi, di routine. Altrimenti che servono tutti questi tecnici, preparatori, mental coach, sistemisti, motivatori, direttori tecnici, generali, sportivi e non.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Novembre 13, 2021, 10:02:06 am
Non credo ci voglia l'insegnante di sostegno a Italiano.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: alex1950 - Novembre 13, 2021, 10:26:39 am
Una volta ricordo che fecero giocare Casarsa in coppa Uefa .... scordandosi che doveva scontare ancora un turno di squalifica ...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Novembre 13, 2021, 11:29:01 am
In questo caso mi sa che, di solito, le società avevano un addetto che si occupava proprio di questo. Un po come la sostituzione in più della roma...
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: alex1950 - Novembre 22, 2021, 05:42:06 pm
Contro il Milan la linea difensiva ha retto bene l'urto, con qualche pericoloso sbandamento, del resto inevitabile data la qualità degli avanti rossoneri.

La chiave di volta della tattica è stata però quella del "fuorigioco" applicata quasi alla perfezione: Callejon Odriozola, Venuti,  Igor, Biraghi e Saponara, si son visti più volte allineati e decisi a scattare in avanti sui tentativi dei vari Tonali e Kessie  a scavalcare centrocampo e puntare decisi su Leao e Ibra, aggredendo i nostri due centrali Venuti-Igor.

Probabilmente il fatto che nessuno di questi (escluso Biraghi) sia andato in giro con le nazionali ha permesso di provare e riprovare il fuorigioco.

L'applicazione massima, un po' la fortuna (Ibra ha sbagliato minimodue palle gol) e la determinazione a non chiudersi mai ha fatto il resto.

Adesso c'è da stare attenti: ci sono 10 partite abbordabili, purchè si mantengano inalterate le peculiarità intravista in questa prima parte del campionato. Non vorrei che si ricominciasse la tiritera degli scorsi campionati. 

Poi c'è gennaio ... e lì c'è tutto da scrivere, se lo si vuole.
Niente tentennamenti equivale a niente rimpianti.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: alex1950 - Novembre 29, 2021, 12:15:25 pm
Lunga e travagliata è la strada dell'iscrizione al club delle 7/8 sorelle: le volte che siamo lì lì per fare un altro step, inevitabilmente si toppa la prova, l'esame, si sbaglia il compito preparato in settimana.

Due secondo me le principali problematiche: una di natura tattica, una di natura psicologica.

Dal punto di vista tattico, l'idea di "segnare un gol più dell'avversario", secondo la teoria "zemaniana" cui si ispira Italiano sbatte sonoramente con lo stato dei fatti. Avendo un solo attaccante capace di segnare in un campionato più di 10/15 gol, non avendo altri calciatori che si possono avvicinare a questo budget, si fa dura, tutte le partite, riuscire a segnare un gol più degli altri. A volte va bene, molto spesso no.

Questa squadra molla sotto l'aspetto psicologico, ieri come a Venezia, e .... come lo scorso anno. Ogni tanto c'è un black-out accadde a Cesena con lo Spezia da 2-0 a 2-2, in casa col Milan da 2-1 a 2-3, a Udine, persa all'ultimo, in casa con la Roma, idem, col Parma da 2-0 a 2-3 riacciuffata all'ultimo secondo, , a Torino col Toro, in vantaggio, ripresi, etc etc ...

Soliti noti difetti. Sarà un caso o la regola di questo gruppo ?.
Vedremo.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Dicembre 01, 2021, 08:33:27 pm
Nei giorni passati si parlava di Roma e di mourinho. Oggi hanno perso a Bologna e sono a un punto da noi.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: alex1950 - Dicembre 01, 2021, 08:43:39 pm
Domenica mezzogiorno e mezzo ..di fuoco !
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: Violeggiare - Dicembre 01, 2021, 09:48:33 pm
Nei giorni passati si parlava di Roma e di mourinho. Oggi hanno perso a Bologna e sono a un punto da noi.
il Bologna non è certo una squadretta da affrontare come pensano in tanti, comunque ho visto la partita e non meritava di perdere la Roma, un pari era più che giusto, Rui Patricio non ha fatto una parata, Skorupskj invece ha fatto miracoli.
Titolo: Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
Inserito da: sololaviola - Dicembre 01, 2021, 10:43:37 pm
Ogni partita può essere difficile. Magari se perdevamo noi con il Bologna stavamo qui a dire che che valiamo poco. La realtà è che siamo lì con la Roma con una squadra nettamente inferiore. E parlare di Roma sfortunata... Hanno più punti di quelli che si son meritati sul campo.