Quick Login

Post recenti

Pagine: [1] 2 3 ... 10
1
No ero io che dicevo potrebbe essere sacrificato in uno scambio con Berardi visto che piace molto al Sassuolo, peró ho anche sottolineato piú volte che preferirei evitare un'operazione simile... Sottil é questo, talento puro ma non ancora esploso del tutto, stasera ha giocato benissimo, magari nelle prossime 3 non combina nulla, io stravedo per questi giocatori, sia ben chiaro, lui, quello che fu Ljajic, ecc... il mio discorso era circoscritto al mercato di gennaio, si ragionava su come aumentare il peso dell'artiglieria ed é innegabile che Berardi nell'immediato porterebbe molto di piú ma tutto li, anzi fosse per me sarebbero ben altri i giocatori che manderei via, innanzitutto Amrabat lo offrirei per Belotti, subito dopo Castrovilli per Berardi, Callejon e Kokorin via, é vero che oggi ha segnato ma é il primo gol in due anni... si parla per ipotesi, essendo realisti non riesco ad immaginare il Sassuolo che si priva di tutto l'attacco a Gennaio, Berardi ma si chiacchiera di squadre interessate anche a Raspadori e Scamacca, mi sembra improbabile... Alvarez non lo conosco ma se é forte per caritá con i giovani non sbagli mai, Berardi mi é sempre piaciuto ma se dev'essere un bagno di sangue economico guarderei anche altro... a proposito mi domandavo, ma se la Juve tra due giorni la arrestano, visto che non ci hanno ancora saldato, Chiesa torna nostro?! 🤔
2
Però anche con l'empoli potevamo fare 10 gol. Ci sono partite dove siamo più cinici ed altre dove dobbiamo tirare 20 volte per fare un gol. Tocca migliorare in questo, però con le piccole il nostro gioco lo abbiamo sempre imposto e le nostre occasioni sempre avute. L'unica eccezione è la partita con il venezia ed il secondo tempo con l'udinese.
3
Anche per me da 7, insieme a Callejon e Bonaventura.

Ma oggi in difesa la Samp ci ha concesso tanto, se ci lasciano degli spazi esce la nostra qualità.
4
Vero. Oggi Sottil ha fatto una grande prestazione. Certo, ci sono delle cavolate che fa ogni tanto ma deve crescere e deve giocare per poter crescere. Oggi ha fatto la differenza in attacco. Prima con quella palla che è fondamentale per sfruttare Callejon, poi con il gol ma anche con le tante volte che ha messo in difficoltà gli avversari. Sul gol sbagliato ci sta che dopo uno scatto del genere si possa arrivare meno lucidi ma un giocatore con le sue caratteristiche non ci deve arrivare poco lucido. Comunque ha fatto una partita da 7-7,5.
5
Incredibile come alcuni prendano sotto mira un giocatore a tal punto da non riconoscere anche quando questo gioca molto bene: Sottil ha fatto un gol ed un assist con grande intelligenza; ha lasciato sul posto gli avversari almeno 4-5 volte creando superiorità numerica e facendo spesso la scelta giusta (a differenza di altre volte in passato). Sul gol mangiato (abbastanza clamoroso) aveva fatto tutto benissimo: ha bruciato un paio di difensori avversari facendosi oltre 50 metri di campo correndo, riuscendo pure a tenere un ottimo controllo palla; certo, poteva fare di più davanti al portiere, ma ci sta pure essere poco lucidi dopo tutti quegli strappi.
Ovviamente deve anche migliorare e soprattutto deve dare continuità a queste prestazioni, che tra l’altro già in passato aveva dimostrato di avere nelle proprie corde.

Altra nota positiva poi sono le prestazioni della squadra contro le piccole o medio piccole, specialmente al Franchi: creiamo tanto, soffriamo poco e giochiamo bene; in parole povere, ci si diverte, senza avere una squadra di fenomeni tra l’altro. In realtà una prestazione simile l’abbiamo fatto anche con l’Empoli, dove abbiamo gestito la partita e creato tante occasioni per almeno 60 minuti. Purtroppo poi le amnesie e la poca esperienza di alcuni ci hanno condannato a qualcosa di assurdo, considerando quando visto in campo; ma questo può succedere ad una squadra giovane con un allenatore che ancora deve trasmettere ai suoi tutto quello che ha in testa.
6
 Grande Venuti che come terzino ha fatto il suo sporco lavoro da vero calciatore. Bene Torreiira, Vlaho e Bona, un bravo anche a Callejon che stasera si è ricordato cosa significa giocare in serie A.
Partita abbastanza semplice, la Samp ed il suo allenatore (quest'ultimo nei giorni passati rilasciava interviste a gogò convinto di vincere contro di noi, poverino) non hanno veramente capito come contrastarre il nostro 4-3-3, meglio così perché ci sono arrivati 3 punti importanti per stare sul lato sinistro del tabellone.
7
Oggi niente da dire, tutti presenti senza apprensioni inutili ed ingiustificate.
Forse la lezione di Empoli è servita.
8
Discreta prestazione, niente di eccezionale, avversaria abbastanza morbida, ci hanno dato più fastidio Empoli e Venezia.

Benissimo Bonaventura, discreto Callejon così come Sottil ( cosa si è mangiato in contropiede...), ma nota di merito anche a Venuti ordinatissimo in difesa ( stasera tenuto più basso da Italiano) e il solito portierone Terracciano, spesso libero aggiunto.

Bene così e mangiamoci di più le mani per Empoli.
9
Oggi mastodontico Torreira, secondo me il migliore in campo. Sottil molto più che benino. Benino uno che ti fa un gol e un assist? Per non parlare dei tanti strappi pericolosi. Comunque oggi è difficile trovare uno che ha giocato da sufficienza.
10
Se per fenomeno intendi i vari messi & Co concordo che non sia un fenomeno. Se scendi sotto ai messi trovami esterni che ti fanno 17 gol e 8 assist in un campionato...

Tra l'altro uno gioca a destra e l'altro a sinistra...
Pagine: [1] 2 3 ... 10