Quick Login

Autore Topic: NUOVA DIRIGENZA ECONOMICO-SPORTIVA  (Letto 21409 volte)

sololaviola

  • Administrator
  • Violanato
  • ******
  • Post: 6405
    • Mostra profilo
Re:NUOVA DIRIGENZA ECONOMICO-SPORTIVA
« Risposta #420 il: Luglio 10, 2021, 02:01:07 pm »
Quando vanno contro antognoni mi rendo conto che sono riusciti, e parlo in generale, di trasformarci in quel che vogliono, clienti. Il bello che si attacca la competenza di antognoni quando abbiamo pradé e barone al comando...
Save by Frey...

Padi

  • Simpatizzante
  • **
  • Post: 258
    • Mostra profilo
Re:NUOVA DIRIGENZA ECONOMICO-SPORTIVA
« Risposta #421 il: Luglio 10, 2021, 04:43:30 pm »
Premetto che per me Antognoni rimarrà per sempre l'unico 10, ma ora vorrei che spiegasse chiaramente quale è/era il suo ruolo alla Fiorentina, non è una critica, è che onestamente io non l'ho mica capito.
Se era un ruolo di rappresentanza, una specie di "tutor" per I nuovi arrivati e spiegargli cosa sono Firenze e la Viola, ok può essere che il suo lo sapeva fare.
Se invece era un tramite tra dirigenza e squadra, o ancora se doveva fare da collante all'interno dello spogliatoio, bè in questo caso si poteva far molto ma molto meglio, il caso Prandelli, aldilà di meriti e demeriti, per me abbandonato a se stesso dalla dirigenza, lo sta a dimostrare ( pure Dainelli responsabile per me)
Oppure aveva voce in capitolo sul mercato ed ha avvallato certe scelte?
O non le ha avvallate ma non è stato ascoltato?
Insomma quale era il suo ruolo?
Detto questo sempre Massimo Rispetto per il giocatore e per l'Uomo, averne ora uno che valesse solo la metá di lui sarebbe oro colato.
« Ultima modifica: Luglio 10, 2021, 05:15:57 pm da Padi »

alex1950

  • Supertifoso
  • ****
  • Post: 2083
  • #soloperlamaglia#
    • Mostra profilo
Re:NUOVA DIRIGENZA ECONOMICO-SPORTIVA
« Risposta #422 il: Luglio 10, 2021, 05:17:48 pm »
Forse lui, come Prandelli, Buso ed altri ex pagano il fatto di non essere stati d'accordo con le scelte effettuate, con le direttive impartite da chi pensa di capire già di calcio.
O forse, più semplicemente, è troppo ingombrante e qualcuno ne soffre la presenza.

Lo sapranno loro, spero, per la Fiorentina, che abbiano fatto la scelta giusta.
#Firenze è una città che stimola molto ma chiede anche molto.# All'esterno ci sono situazioni che non vanno.#CesarePrandelli#

Violeggiare

  • Administrator
  • Supertifoso
  • ******
  • Post: 2022
    • Mostra profilo
Re:NUOVA DIRIGENZA ECONOMICO-SPORTIVA
« Risposta #423 il: Luglio 10, 2021, 05:19:57 pm »
Soprattutto quando le cose si erano messe male era sparito, serviva anche la sua comunicazione per dare serenità all’ambiente.

-non c'è sconfitta nel cuore di chi lotta!-

alex1950

  • Supertifoso
  • ****
  • Post: 2083
  • #soloperlamaglia#
    • Mostra profilo
Re:NUOVA DIRIGENZA ECONOMICO-SPORTIVA
« Risposta #424 il: Luglio 10, 2021, 05:28:28 pm »
Forse non era d'accordo con Barone e non lo hanno neppure consultato, ma l'han mandato sempre al seguito della squadra, ogni tanto una dichiarazione di rito, ma non l'ho mai sentito criticare nessuno, nè giocatori nè società.
« Ultima modifica: Luglio 10, 2021, 05:30:22 pm da alex1950 »
#Firenze è una città che stimola molto ma chiede anche molto.# All'esterno ci sono situazioni che non vanno.#CesarePrandelli#

Etrusco

  • Supertifoso
  • ****
  • Post: 1890
    • Mostra profilo
Re:NUOVA DIRIGENZA ECONOMICO-SPORTIVA
« Risposta #425 il: Luglio 10, 2021, 05:36:19 pm »
Come ha scritto sopra anche PADI, ribadisco: ma l'Unico 10 cosa avrebbe fatto in questi anni alla Fiorentina? Quale era il suo ruolo dato che nessuno lo ha capito! Allora, il mercato non lo faceva, il collante tra squadra e società e tifosi anche no perché mi pare le ultime due stagioni abbiano dimostrato che il suo ruolo non è servito, basta ricordare la vicenda Prandelli. Faceva l'addetto stampa? No anche perché è andato sempre poco dinanzi ai giornalisti e quando ci è andato a sempre detto poco o nulla.

sololaviola

  • Administrator
  • Violanato
  • ******
  • Post: 6405
    • Mostra profilo
Re:NUOVA DIRIGENZA ECONOMICO-SPORTIVA
« Risposta #426 il: Luglio 10, 2021, 08:30:16 pm »
Antognoni è stato messo li perché serviva un'immagine alla società. Antognoni ha fatto poco perché chi comandava non voleva che facesse di più. E per non rinnovargli il contratto significa anche che dava fastidio ai dirigenti intenditori di calcio. Comunque sarà un successo per noi tifosi, andrà via uno che non capisce nulla e rimarranno al comando i veri esperti.
Save by Frey...

alex1950

  • Supertifoso
  • ****
  • Post: 2083
  • #soloperlamaglia#
    • Mostra profilo
Re:NUOVA DIRIGENZA ECONOMICO-SPORTIVA
« Risposta #427 il: Luglio 10, 2021, 09:06:51 pm »
Se gli ex viola, da Flachi a Batistuta, da Frey a Mutu, da Toni a Claudio Merlo, a Luciano Chiarugi, a Picchio De Sisti, smettessero di rilasciare dichiarazioni di interesse, di nostalgia, di passione sportiva nei confronti della Fiorentina, se con l'allontanamento di Antognoni scendesse un velo di silenzio sulla TRADIZIONE viola, io credo che i primi a rimetterci sarebbero gli attuali dirigenti.

Che non si capisca cosa significhi la storia calcistica della Fiorentina e tutto si restringa alla gestione tout-court della rosa, del monte ingaggi, del centro sportivo, dello stadio nuovo, intervallato con qualche acquisto eclatante e con scelte a volte personalistiche, è un errore macroscopico che nel calcio a lungo andare si paga.

Chiudo su Antognoni: faccia uno sforzo enorme, smetta di parlare di Fiorentina come ha fatto Batistuta dopo il suo diniego ad entrare in società.

Sono ricchi, sono bravi (i proprietari/dirigenti attuali); come dicono loro   what's else ?
#Firenze è una città che stimola molto ma chiede anche molto.# All'esterno ci sono situazioni che non vanno.#CesarePrandelli#

CHEM

  • Administrator
  • Supporter
  • ******
  • Post: 1397
    • Mostra profilo
Re:NUOVA DIRIGENZA ECONOMICO-SPORTIVA
« Risposta #428 il: Luglio 10, 2021, 09:53:42 pm »
Antognoni è stato messo li perché serviva un'immagine alla società. Antognoni ha fatto poco perché chi comandava non voleva che facesse di più. E per non rinnovargli il contratto significa anche che dava fastidio ai dirigenti intenditori di calcio. Comunque sarà un successo per noi tifosi, andrà via uno che non capisce nulla e rimarranno al comando i veri esperti.

Io ripenso alla risposta che ha dato a Sconcerti, roba di poche settimane fa, e mi chiedo come possa essere considerato papabile per fare il dirigente.
Lui, o lui e la moglie, o la moglie, sono difficilmente gestibili: quando hanno visto la malaparata si sono fatti "scudo" coi tifosi e il loro amore incondizionato. Tutte dichiarazioni social, tutto un post, tutto uno sventolare che fino a poche settimane fa non succedeva, quasi a voler usare la spinta del popolo per far capire a chi di dovere che sta "sbagliando". I tifosi sono stati strumentalizzati, e non va bene. Se uno ritiene di avere le carte in regola allora non ha bisogno di sfruttare nessuno.
Detto questo, personalissimo punto di vista, concordo con chi pone la domanda "ma la sua mano negli ultimi due anni dove si è vista?". E quindi, chiudendo, chiedo: ma siamo sicuri che magari non gli stiano proponendo qualcosa che a lui non piace perché lo toglie dalla vetrina ma che per le sue capacità sarebbe più congeniale? In federazione faceva/farà qualcosa di molto diverso?
"La testa pesa più delle gambe"

sololaviola

  • Administrator
  • Violanato
  • ******
  • Post: 6405
    • Mostra profilo
Re:NUOVA DIRIGENZA ECONOMICO-SPORTIVA
« Risposta #429 il: Luglio 10, 2021, 11:12:55 pm »
La lite con sconcerti parte da molto tempo fa. Ripenso a quando sconcerti disse ad antognoni: ma tu cosa hai dato alla Fiorentina. Secondo me antognoni è stato anche troppo leggero...
Save by Frey...

Etrusco

  • Supertifoso
  • ****
  • Post: 1890
    • Mostra profilo
Re:NUOVA DIRIGENZA ECONOMICO-SPORTIVA
« Risposta #430 il: Luglio 11, 2021, 08:54:58 am »
Nella diatriba tra il giornalista e l'Unico, il secondo rispondeva che lui negli ultimi 5,5 anni ha rappresentato la società ed ok.....ma quando la squadra è entrata nel vortice delle sconfitte, c'è stata poi la girandola di allenatori, lui in quei momenti cosa ha fatto per tentare di risolvere i problemi? Ai microfoni e telecamere si è dato pochissimo, l'uomo di Orzinuovi ha urlato più volte la sua stanchezza ed il management base cioè lui e Daino dove erano.... soprattutto cosa facevano? Lasciando perdere il fatto che sia il DS che l'AD sono i primissimi colpevoli (insieme al presidente) della nostra disfatta da due stagioni a questa parte, il magico 10 non è stato in grado di replicare da club manager le qualità che aveva da giocatore ma neppure in minima parte.
Termino scrivendo che in una società che punta a vincere e convincere, i vertici sarebbero stati completamente azzerati da chi ci mette i soldi (bandiere o meno che siano) ma a queste latitudini così non funziona, purtroppo.
« Ultima modifica: Luglio 11, 2021, 09:02:39 am da Etrusco »

CHEM

  • Administrator
  • Supporter
  • ******
  • Post: 1397
    • Mostra profilo
Re:NUOVA DIRIGENZA ECONOMICO-SPORTIVA
« Risposta #431 il: Luglio 11, 2021, 09:19:32 am »
La lite con sconcerti parte da molto tempo fa. Ripenso a quando sconcerti disse ad antognoni: ma tu cosa hai dato alla Fiorentina. Secondo me antognoni è stato anche troppo leggero...

Mentre lui si sciacquava le palle, sempre che le abbia ancora, io ero presente per la Fiorentina. Che lo intestino a lui lo stadio, io sono ancora attivo. Di solito si intitolano ai morti, lui ci è più vicino di me.

Questa è la risposta ufficiale da DIRIGENTE...
A me non pare mica così normale, né tanto meno leggera e oltremodo esagerata rispetto all'intervento di Sconcerti. C'è chi è stato messo alla porta immediatamente per cose del genere.
"La testa pesa più delle gambe"

alex1950

  • Supertifoso
  • ****
  • Post: 2083
  • #soloperlamaglia#
    • Mostra profilo
Re:NUOVA DIRIGENZA ECONOMICO-SPORTIVA
« Risposta #432 il: Luglio 11, 2021, 10:40:47 am »
Cosa ha fatto Sconcerti per la Fiorentina.

Se non ricordo male prima da Dir. del Corriere dello Sport scrisse che VCG s'era messo in tasca i soldi della cessione di Batistuta -in realtà 72 mld erano un prestito da Fiorentina a Finmavi -, poi, non si sa come e perchè, divenne Dirigente Viola e contribuì non poco al licenziamento di Terim (con dimissioni di Antognoni) ed all'attrito insanabile tra lui e Giancarlo (già in essere).
Forse era convinto che si potesse spendere a piacimento e quando vennero venduti Toldo e Rui Costa pensava ad andare a prendere Rivaldo dal Barcellona, Stankovic Marchionni e Anderson, inconsapevole (?) che quei soldi servivano in realtà per pagare le tasse evase dalla Fiorentina. Dopo il fallimento richiese anche lui i compensi che gli spettavano, tornando quindi a fare il mestiere di prima.

Ognuno si faccia la sua opinione.
#Firenze è una città che stimola molto ma chiede anche molto.# All'esterno ci sono situazioni che non vanno.#CesarePrandelli#

Etrusco

  • Supertifoso
  • ****
  • Post: 1890
    • Mostra profilo
Re:NUOVA DIRIGENZA ECONOMICO-SPORTIVA
« Risposta #433 il: Luglio 11, 2021, 11:31:29 am »
Il giornalista ex dirigente pare non difendibile soprattutto da un tifoso viola in quanto ha sempre dato l'impressione di scrivere con acrimonia sulla squadra e società (qualsiasi essa fosse), come dirigente....parlano i suoi risultati.
Però l'Unico non può mettersi a dare queste rispostacce piccate ed assolutamente fuori luogo anche perché ha risposto da dirigente non da privato cittadino! Per il magico i risultati dicono che da calciatore è stato un vero campione, come dirigente invece i risultati (per quello che gli competeva naturalmente) sono stati diversi.
« Ultima modifica: Luglio 11, 2021, 01:37:51 pm da Etrusco »

Padi

  • Simpatizzante
  • **
  • Post: 258
    • Mostra profilo
Re:NUOVA DIRIGENZA ECONOMICO-SPORTIVA
« Risposta #434 il: Luglio 11, 2021, 11:38:36 am »
Quando sento parlare di quel sconcerti mi vien la pelle d'oca, l'orticaria e pure l'herpes.
 Comunque Antognoni l'ha fatta fuori dal vaso, la parte dell'intitolare lo stadio! Mi vergogno per lui, non lo riconosco ecco.
Così per curiosità son andato a cercare quando ai tempi della nazionale gli fu preferito come team manager Oriali, Antonio rispose irritato" mancanza di rispetto sono campione del mondo di calcio non di ping pong (sic)
Molto interessante invece la risposta della signora Rita
"“Sono schifata dal mondo del calcio, per me il pallone tondo è morto!!…(( …schifata, schifata, schifata”.
A chi gli fa notare che Antognoni con quella cricca della FIGC non c’entra nulla, lei replica: “e con chi c’entra? con la Fiorentina? Se per questo io non dovrei tifare neanche Fiorentina” riferendosi al diniego dei Della Valle all’ingresso in società di Antognoni.

E ancora: “Agghiacciante è dir poco, Giancarlo lo prende sempre nel bocciolo, sono incavolata nera!… nessuno può capire, anni di bocconi amari! La diplomazia non è stata mai il mio forte ed ora dirò sempre quello che penso specie su fb!  Del resto i social a questo servono a dire le cose come stanno e che cavolo!!”.

Rita Antognoni lascia intendere che anche il marito: “li toglierà i sassolini dalle scarpe, pietre altro che sassolini!! a muso duro, non ci sono ne se ne ma… Fosse per me altro che strilli, ci remano contro questo lo sappiamo. … Poi ti raccomando quelli che dovevano metterci la loro parola, i peggio soprattutto i politici!!
 Ringraziamo tutti quelli che ci stanno vicino, ma non si può sempre subire, basta!!  Mi aspettavo rispetto e soprattutto che dopo 10 anni di FiGC avesse quel ruolo giusto per lui, invece l’hanno dato ad un altro, buon per lui!! 10 anni a Coverciano ad ammirare i campi….ahahah”.

Qui vedo un denominatore comune.
Chi è Antognoni dirigente? È paragonabile al giocatore? Durante le riunioni in società sbrocca a go go? Non è che aldilà di essere una bandiera ( una Grande Bandiera) sia diventato troppo ingombrante?
Non per complottismo della dirigenza ma perché è una persona ingestibile.( o dovrei dire 2 persone ingestibili in una?)
« Ultima modifica: Luglio 11, 2021, 11:41:55 am da Padi »