Quick Login

Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - alex1950

Pagine: [1] 2 3 ... 113
1
Arenaviola / Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« il: Ottobre 20, 2021, 04:07:28 pm »
Per giocare con l'intensità prevista dal modulo di Italiano, devi avere due centrali veloci nei ripiegamenti difensivi per ovviare alle possibili ripartenze degli avversari. Osimeh e Jansen ci hanno fatto vedere le difficoltà che si creano con la difesa alta. E sarà sempre più così, ormai ci conoscono tutti.

Secondo, gli esterni offensivi devono puntare la profondità e cercare di saltare l'uomo per creare superiorità numerica e occasioni da gol. Non si possono vedere i passaggini indietro per uno sterile controllo palla. E' l'esterno che deve fare gioco, giocare in verticale, non il difensore, che poi è costretto a passare la metà campo ulteriormente fuori zona e ancora di più vulnerabile.

Soluzioni:
- fino a gennaio ci toccherà Vlahovic di cui non voglio più parlare, tanto non ci sono alternative. Idem per Kokorin ! Indifferenza più completa.
- scegliere tra i 4 (Milenkovic Nastasic Quarta e Igor) i due più veloci e giocare con quelli. In alternativa schierare la difesa a 3 nel 343. Il colmo è che questa squadra mantenuta e corretta di poco .... sarebbe più consona ad un 352 di vecchia memoria !!!! Cre_pap
- fascia destra, fuori Callejon e dentro Venuti Odriozola (o Sottil)
- fascia sinistra, Biraghi (ahimè, l'hanno fatto pure capitano ....) Gonzales (Saponara, Sottil)
- nel mezzo io giocherei col doppio regista Torreira-Pulgar e Castrovilli/Bonaventura/Maleh

Avanzano Duncan/Terzic (che già non si utilizza mai)/Benassi/Amrabat..... se si può schierare, come sembra Benassi sulla fascia destra, si potrebbe provare Duncan su quella sinistra. Di Amrabat ancora mi sfugge come potrebbe essere impiegato .... forse come pedina di scambio con una punta (Belotti ??).



2
Arenaviola / Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« il: Ottobre 20, 2021, 08:49:50 am »
Sicuramente la preparazione è stata programmata per partire forte.
I cambi continui di formazione le scorie degli europei, della coppa America e le interruzioni per le nazionali hanno bloccato forse l'iter atletico.
Vedo tuttavia più carenze tecniche che fisiche, più mentali (come Solo) che di condizione.
Consideriamo poi che le altre squadre ci studiamo e che le deficienze tattiche della squadra sono facilmente leggibili.

3
Arenaviola / Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« il: Ottobre 19, 2021, 08:25:45 pm »
I problemi sono ben visibili.
Se non erano capaci di giocare a 4 sei mesi fa come si può sperare che gli stessi l'abbiano Imparato come per incanto.
Amrabat non ha il passo da regista, ne abbiamo aspettato uno a gloria per due anni, possibile che non si utilizzi.
Sul centrocampo in calo Bonaventura son venuti fuori i limiti tattici di inserimento in profondità.

Ma l'aspetto più delicato e mancante di risorse lo si ha sugli esterni e sul centroavanti.
I primi di riducono al solo Gonzales, gli altri sono o scoppiati o inesperti o adattati.
Sul nr 9 ..meglio non aggiungere altro tanto disarmante è la vicenda gestita veramente da dilettanti allo sbaraglio.

Da qui a gennaio sono 11 partite, una storia lunga, speriamo di arrivarci senza danni irreparabili.

4
Mercato / Re:MERCATO ESTIVO 2021
« il: Ottobre 19, 2021, 01:53:18 pm »
Ma c'è qualcuno in società che capisce di calcio ?
O almeno che ascolta quali sono i dettami tattici dell'allenatore del momento ?

Che Italiano sia stato "invitato" a valutare la bontà (parola grossa) della rosa che per due/tre anni ha sfiorato il colpaccio della B, passi, ma costringerlo a rimettere in carreggiata giocatori che con la difesa a 4 ci hanno litigato da piccoli, a puntare (credo) suo malgrado su esterni del potenziale di Callejon, e a non poter disporre degli "esterni" da lui ritenuti indispensabili per il suo gioco, mi fa pensare che in società non ci sia UNO in grado di CAPIRE di CALCIO !!!

La mia teoria su società/allenatore/calciatori la conoscete di già, ma, purtroppo, siamo ancora fermi lì, cioè sulle capacità di una società seria ed organizzata a districarsi in questo mistero.
Sì il calcio per loro è ancora un mistero.

Se non cresce la società è tempo perso, come lo sarà a gennaio, in fase di mercato.
Hanno tolto di mezzo la vecchia guardia tecnica locale (Buso, Dainelli etc) portando dentro uno che di Firenze forse conosce il Ponte Vecchio e P.le Michelangelo, ma che è agli albori del mondo calcistico e dopo Gonzales non ha dato segni di presenza.

Il non aver fatto la ... rivoluzione in estate e la mancanza di un sostituto del nr 9 ne sono gli esempi più lampanti. Aggravati, purtroppo, dal fatto che da due o tre partite a questa parte (Udine) i vecchi malanni tecnici, tattici e mentali del gruppo stiano riaffiorando tutti.

Non drammatizziamo, ma non vorrei che si tornasse punto a capo anche questa volta.

5
Arenaviola / Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« il: Ottobre 19, 2021, 01:24:58 pm »
Ma che deve fare un tifoso che è andato a Venezia gasato dalla stampa e dai media radio-tv che gli prospettavano niente di più che una passeggiata dentro .... al quarto posto, e si trova davanti ad una prestazione della squadra a dir poco sconcertante, con la prospettiva di fare un viaggio di ritorno complicato, tra vaporetti, incolonnamenti in autostrada e giramento di zebedei ???

Che ai giocatori a fine partita facessero trovare un caffè, due cornetti ed un mazzo di fiori ?

Vlahovic poteva risparmiarsi di andare sotto la curva, chi l'ha spinto ad andarci ha fatto un altro errore paragonabile a quelli tecnici visti sul campo.

6
Arenaviola / Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« il: Ottobre 18, 2021, 11:45:26 pm »
Per Italiano Amrabat ha giocato bene e la Fiorentina ha fatto la partita ...

La realtà dice che abbiamo una punta sola e precaria, che non ha sostituto, che il centrocampo è lo stesso, la difesa idem che per due anni hanno rischiato la B.
E noi si gioca con la difesa alta ...

Sarà opportuno rimettere i piedi a terra. Si doveva fare la rivoluzione, invece sarà grassa se ci viene fuori ... Una "ribollita" nel senso che si rimangia  un piatto fritto e rifritto e per giunta indigesto.

7
Arenaviola / Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« il: Ottobre 18, 2021, 10:47:49 pm »
Fine dei sogni di gloria ?
Non si possono avere velleità di classifica quando dopo appena 7/8 partite ti accorgi che l'unico giocatore su cui hai puntato le tue speranze ti dice che lui se ne vuole andare.
Ora che si fa ?

8
Arenaviola / Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« il: Ottobre 18, 2021, 09:44:10 pm »
A me pare più la Fiorentina dello scorso anno,  con un Vlahovic in meno.
Callejon ? Il suo mantra è passare la palla indietro.
Speriamo di raddrizzata con i cambi.

9
Arenaviola / Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« il: Ottobre 18, 2021, 08:22:54 pm »
Amrabat regista ... ?

10
Serie A / Re:IL CAMPIONATO DELLE ALTRE SQUADRE
« il: Ottobre 18, 2021, 11:54:57 am »
Il Napoli dura fatica a battere il Torino e per quello che ho visto forse il Toro meritava addirittura qualcosa di più del pareggio. Poi ho visto un po'di Milan e un po' di Cagliari. Nessuna delle due mi ha impressionato. Tanta confusione in mezzo al campo, pochi guizzi e la tendenza sempre più accentuata a schierare giocatori più fisici che tecnici.
Ci sono state polemiche a Lazio Inter e Juventus Roma per decisioni arbitrali sulle quali non entro nel merito non avendo visto le azioni.
Ma è il segno tangibile che si sta entrando nella fase calda del campionato, dove si decide da che parte stare e a che livello.
Da ora in avanti non si bleffa più.

Sento e leggo tanta euforia intorno alla Viola. Oggi il primo ostacolo. Dico soltanto di stare attenti a non sottovalutare troppo chi sulla carta sembrerebbe un opportunità facile. Un po' per scaramanzia ed un po' per attenzione.

11
Arenaviola / Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« il: Ottobre 17, 2021, 06:21:22 pm »
Kokorin sta diventando una farsa peggiore di quella di di Benalouane ....
ma ... com'è che il suo procuratore non chiede il ribasso dello stipendio ?

12
Arenaviola / Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« il: Ottobre 17, 2021, 03:19:50 pm »
Ignoriamo, ed abituiamoci a farlo, Vlahovic e tutto il suo entourage  ... ha fatto 3 gol ? Buon per lui. Gli serviranno ad alzare le commissioni del suo agente ....

Nel frattempo, vorrei sottolineare che  Pulgar ne ha fatti 2 nel Cile (non nella Pippolese), indossando, tra l'altro  la maglia numero 13 !

Della qual cosa, come delle reti, pochi (giornalisti/media) se ne sono accorti, tutti protesi a seguire i tratti fisiognomici dell'oramai quasi ex-viola  ban_ned

13
Mercato / Re:MERCATO ESTIVO 2021
« il: Ottobre 13, 2021, 02:35:12 pm »
Oggi Piccinetti, in due parole, ha spiegato quello che è, che sono, il problema, i problemi di fondo:

1- il contratto procuratore-calciatore; nel settore giovanile i calciatori firmano le procure non sapendo neppure loro, a volte, quello che firmano. Ci sono clausole rescissorie anche quando uno decide di cambiare procuratore. E se per un giovano sconosciuto si arriva anche a cifre a 5 ZERI, figuriamoci per uno affermato.

2- le società che si lamentano del troppo potere dei procuratori, dimenticano che spesso gli stessi gli fanno fare plusvalenze fuori dal mondo; dimenticano che, salvo rare eccezioni, il settore dello scouting è spesso inesistente, e che le trattative di mercato spesso vengono fatte chiamando il procuratore che ha sua lista di difensori centrocampisti, attaccanti dalla quale il DS sceglie quello che ritiene più congruo.

3- i divieti di parlare con i procuratori soltanto quando il calciatore entra negli ultimi 4 mesi di contratto, è disatteso da tutte le società, nessuna può lamentarsi, nemmeno la Fiorentina (pensiamo alla vicenda Italiano).

4- in conseguenza di tutto ciò si evince che il cartellini dei calciatori sono DI PROPRIETA' DEL PROCURATORE, e spesso (vicenda Insigne docet) quando arrivi all'ultimo anno di contratto, devi letteralmente ricompare le prestazioni del tuo giocatore.

Chi è causa del suo mal (concludendo) pianga se stesso.

14
Arenaviola / Re:DUSAN VLAHOVIC
« il: Ottobre 11, 2021, 02:43:47 pm »
Vlahovic nella sua recente intervista ha detto, tra le altre cose, come sta bene a Firenze quant'è bella etc etc ed altri bla bla bla, che deve molto a Prandelli che l'ha tirato fuori (testuale) dalla .... merda, dandogli la maglia da titolare e ...ancora bla bla bla ....

Bene, ritengo che siano solo parole di circostanza, quindi non sincere, perchè mi è capitato di vedere una foto nella quale esce dal campo abbracciato a Iachini, e ricordo anche bene la corsa ad abbracciare Montella dopo il gol del pareggio con l'Inter, circa 2 anni fa.

Paraculaggine pura, come pure era paraculaggine il discorso sul rinnovo (quando mi propongono, firmo) detto ai tifosi 3 mesi fa a Moena.

Pertanto si prenda una volta le sue responsabilità e se ha le palle come dice di avere, giochi da quì a gennaio per la Fiorentina onori quella maglia, e quando perde palla,  sbaglia gli stop oppure i gol facili lisciando la palla, si prenda ciò che si merita.

Speriamo che tra tre mesi porti un po' di soldi (ma dubito fortemente) e poi vada serenamente ... affan.. !

15
Arenaviola / Re:DUSAN VLAHOVIC
« il: Ottobre 10, 2021, 02:48:40 pm »
Credo che la clausola di cui parli sia stata utilizzata con Giroud (il Chelsea ha avuto 1 mln di salvaguardia, tirati sù....) e Pogba. Da noi forse l'hanno fatto con Milenkovic, ma ci è costata l'ingaggio di Nastasic.
La clausola andrebbe messa sì, ma su percentuali adeguate, pari al surplus di guadagni del procuratore.

Su Vlahovic, senza alternative, è chiaro che deve giocare lui.  Credo che l'atteggiamento più consono da tenere sarebbe L'INDIFFERENZA più ASSOLUTA, atteggiamento che da più noia alle persone, più dei fischi, più delle contestazioni.

Dubito, però, che uno stadio possa agire all'unisono, quindi, visto che va a prendere una vagonata di soldi, rifiutandone un'altra inferiore di poco, che si prenda il buono e pure il cattivo.

Purtroppo, chi doveva pensare ad un minimo di sostituto decente per motivi contingenti non l'ha fatto e io ritengo che questi  sia colpevole quanto e forse di più del procuratore serbo.

A gennaio out per entrambi, senza se e senza ma.
Certi errori di valutazione sono imperdonabili.

Pagine: [1] 2 3 ... 113