Quick Login

Autore Topic: LA FIORENTINA DI ITALIANO  (Letto 12510 volte)

sololaviola

  • Administrator
  • Violanato
  • ******
  • Post: 5377
    • Mostra profilo
Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« Risposta #285 il: Luglio 27, 2021, 02:46:43 am »
Con questa squadra nonostante l'altissimo monte ingaggi, se Italiano li convince possono rientrare tra l'ottava e decima posizione, di più non è fattibile perché hanno dato il peggio questi giocatori nelle ultime due stagioni e francamente rientrare con loro in zona EL non è facile tutt'altro.
Il mercato è ancora lungo, quindi siamo fiduciosi.

Ripeto che l'ottavo posto è a 22 punti di distanza. Adesso o abbiamo preso l'inventore di un nuovo calcio, uno che scriverà la storia del pallone, o recuperare 22 punti è pura utopia. Con questa squadra, se gira tutto dritto, ma proprio tutto, puoi ambire al decimo posto. Ma deve girare tutto a favore.
Save by Frey...

RaySantilli

  • Simpatizzante
  • **
  • Post: 719
    • Mostra profilo
Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« Risposta #286 il: Luglio 27, 2021, 09:24:54 am »
In attesa di vederlo in campo con i nostri occhi, alla prima in coppa italia forse? Riguardando un pó di video di Gonzalez, anche lui sembra uno a cui piace portare palla, affrontare le difese palla al piede in dribbling, certo rispetto a Sottil sembra essere un pó piú attaccante, piú bravo a riempire l'area in teoria... certo che fare i ritiri cosí é ridicolo... a che cazzo servono? Il mercato dovrebbe durare dal 1 al 15 luglio, stop. Settimane di preparazione tattica dove almeno 5/11 saranno giocatori diversi, a che serve?!

sololaviola

  • Administrator
  • Violanato
  • ******
  • Post: 5377
    • Mostra profilo
Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« Risposta #287 il: Luglio 27, 2021, 10:22:56 am »
Ogni anno diciamo sempre la stessa cosa. Però anche le società potrebbero muoversi prima, invece ieri uno del duo Gianni e Pinotto ha detto che aspetteremo la fine di Moena per vedere SE serve qualcuno. Come se non si stesse vedendo che manca un regista, come se non si stesse vedendo che manca poco che tocca mettere Saponara titolare. Come se non si stesse vedendo che Milenkovic sia il principale titolare della squadra, un giocatore con la testa già da un'altra parte. Poi si farà un altro anno di merda, daremo la colpa a Italiano ed Aquilani, e l'anno prossimo aspetteremo di nuovo la fine di Moena perché ci sarà la speranza che il nuovo allenatore faccia rendere i giocatori che abbiamo...
Save by Frey...

Etrusco

  • Supertifoso
  • ****
  • Post: 1557
    • Mostra profilo
Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« Risposta #288 il: Luglio 27, 2021, 11:29:47 am »
Il mercato intanto doveva essere fatto nel caso, soprattutto per giocatori europei e sudamericani prima delle due coppe continentali, significava prendere giocatori nel giro della nazionale a prezzi più umani, dopo le coppe chi ha minimamente giocato bene si è ritrovato un aumento del valore molto consistente tipo Chiesa che ora vale 10 milioni in più.
Ok che noi siamo previdenti come quelli che dovrebbero controllare i ponti... però ogni tanto vorrei da questa dirigenza in impeto di genio che però non arriva mai. Manca il regista? L'allenatore usa il regista? Si, allora perché non lo abbiamo preso a fine giugno!!!
Sembriamo la società della novella dello stento, abbiamo buttato 2 stagioni e vogliamo rischiare di fare la terza così?
« Ultima modifica: Luglio 27, 2021, 11:38:48 am da Etrusco »

sololaviola

  • Administrator
  • Violanato
  • ******
  • Post: 5377
    • Mostra profilo
Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« Risposta #289 il: Luglio 27, 2021, 11:40:12 am »
Io mi chiedo se realmente stanno aspettando per vedere, e sarebbe il terzo anno, se può farlo Pulgar. Forse fra quindici anni si renderanno conto che non è il suo ruolo...
Save by Frey...

alex1950

  • Supertifoso
  • ****
  • Post: 1674
  • #soloperlamaglia#
    • Mostra profilo
Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« Risposta #290 il: Luglio 27, 2021, 12:35:32 pm »
Una società seria deve avere una struttura diversificata, una direzione amministrativa, una tecnica ed una sportiva, specifica per il fine ultimo che è alla base delle società di calcio, cioè il campo, i giocatori, lo staff dell'allenatore.

Non ci si improvvisa in nessun campo senza le competenze specifiche, tantomeno in un settore complicato come questo.

Io ho invece la sensazione, come l'avevo ai tempi dei DV che ci sia chi crede di essere più intelligente degli altri, e che per il solo fatto di avere delle disponibilità monetarie si arroghi il diritto di fregarsene delle competenze calcistiche.

O lo si capisce, questo semplice principio, o il calcio non fa per loro.
È successo e risuccedera'.
Ahimè !
#Quando devi (ri)costruire devi avere un progetto tecnico. Firenze è una città che stimola molto ma chiede anche molto. All'esterno ci sono situazioni che non vanno.#CesarePrandelli#

Etrusco

  • Supertifoso
  • ****
  • Post: 1557
    • Mostra profilo
Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« Risposta #291 il: Luglio 27, 2021, 01:37:06 pm »
L'Empoli nel suo piccolo è dagli anni '80 che si è strutturato ed ogni anno fa faville con la compravendita dei calciatori, giocatori presi a 200.000 euro rivenduti a 4-5 milioni ed ogni tanto pure il jolly da 10. Certo, vengono in A poi rifiniscono in B ma per quello che spendono, i loro conti e soprattutto risultati sono eccellenti.
Ci sarebbe da rammentare l'Atalanta ma forse è troppo per noi una struttura del genere che funziona a meraviglia.

alex1950

  • Supertifoso
  • ****
  • Post: 1674
  • #soloperlamaglia#
    • Mostra profilo
Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« Risposta #292 il: Luglio 27, 2021, 02:01:08 pm »
Appunto per questo l'anno calcistico che si appresta a partire sarà davvero l'anno "zero", o hanno capito o sarà un bagno di lacrime, sportivamente parlando.

Immaginare che il solo cambio del pilota per una macchina logora sia nel motore che nella carrozzeria sia sufficiente a farla scattare verso le posizioni che più le competono, è follia pura.

Si rischia di vanificare anche quello che di buono s'è fatto nella costruzione del C.S.
#Quando devi (ri)costruire devi avere un progetto tecnico. Firenze è una città che stimola molto ma chiede anche molto. All'esterno ci sono situazioni che non vanno.#CesarePrandelli#

Padi

  • Visitatore
  • *
  • Post: 220
    • Mostra profilo
Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« Risposta #293 il: Luglio 27, 2021, 04:01:36 pm »
Quello che più non capisco è l'allergia che hanno verso il regista, ne serve uno vero, son 2 anni che adattiamo I mediani a far quello di cui non son capaci, prima Pulgar, poi Ambrabat, e di nuovo Pulgar....perché?

alex1950

  • Supertifoso
  • ****
  • Post: 1674
  • #soloperlamaglia#
    • Mostra profilo
Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« Risposta #294 il: Luglio 27, 2021, 08:28:02 pm »
Non c'è solo il regista, per esempio, ci sono anche i 2 centrali difensivi, uno che non ha intenzione di rinnovare e l'altro se ne vuole andare ad ogni costo ... per non parlare di Lirola che sogna Marsiglia e Biraghi .. che ha gli incubi della tifoseria ...

È il 27 luglio e tutto va bene ....
#Quando devi (ri)costruire devi avere un progetto tecnico. Firenze è una città che stimola molto ma chiede anche molto. All'esterno ci sono situazioni che non vanno.#CesarePrandelli#

Etrusco

  • Supertifoso
  • ****
  • Post: 1557
    • Mostra profilo
Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« Risposta #295 il: Luglio 28, 2021, 10:48:12 am »
Pulgar, Amrabat, Kokorin, Milenkovic, Biraghi, Pezzella, Callejon, Lirola....sono tra i vari giocatori che per un motivo o un altro hanno fatto l'ultimo campionato in maniera insufficiente. Di questi possono tentare di salvare Pulgar e forse Pezzella, il resto è da spedire senza neppure voltarsi indietro ma il problema è, a chi venderli?
Pradè ha fatto due stagioni incredibilmente negative con il calciomercato, sarà difficile risolvere le magagne che ci ha "regalato" in breve tempo.
« Ultima modifica: Luglio 28, 2021, 10:53:54 am da Etrusco »

sololaviola

  • Administrator
  • Violanato
  • ******
  • Post: 5377
    • Mostra profilo
Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« Risposta #296 il: Luglio 28, 2021, 11:15:26 am »
Sei ottimista. Parli di risolvere. Io ringrazierei il cielo se non ne aggiunge qualcun'altra...
Save by Frey...

sololaviola

  • Administrator
  • Violanato
  • ******
  • Post: 5377
    • Mostra profilo
Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« Risposta #297 il: Luglio 29, 2021, 07:29:42 pm »
Mi convince sempre più Bianco in regia. Ricordo qualche anno fa che lo etichettai come un simil Barella ma devo dire che il ruolo di regia sembra gli calzi proprio bene. Deve imparare molto ma non sarebbe male prendere un forte regista e mettere lui come riserva. Non male nemmeno Agostinelli nelle ultime amichevoli anche se a me non è che convinca tanto. Incredibile come somigli a Zaniolo.......
Save by Frey...

franciwlf

  • Supertifoso
  • ****
  • Post: 1792
    • Mostra profilo
Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« Risposta #298 il: Luglio 29, 2021, 07:41:42 pm »
Mi convince sempre più Bianco in regia. Ricordo qualche anno fa che lo etichettai come un simil Barella ma devo dire che il ruolo di regia sembra gli calzi proprio bene. Deve imparare molto ma non sarebbe male prendere un forte regista e mettere lui come riserva. Non male nemmeno Agostinelli nelle ultime amichevoli anche se a me non è che convinca tanto. Incredibile come somigli a Zaniolo.......
oggi con una squadra di serie D che era già un avversario un pochino migliore sono stato davvero contento di vedere la partita e gli schemi che vengono assimilati sempre  più.  Benissimo Bianco , molto bene  Agostinelli. Domani  vedremo  Krastev e Munteanu, e una squadra di serie C sono davvero davvero davvero curioso.

sololaviola

  • Administrator
  • Violanato
  • ******
  • Post: 5377
    • Mostra profilo
Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« Risposta #299 il: Luglio 29, 2021, 11:01:48 pm »
Bianco si sta calando benissimo nel ruolo. Certo, la A è un'altra cosa ma questi sono ragazzi che devono crescere. Però mi piace come cerca di guidare anche il passaggio degli altri. Sembra una cavolata ma aiuta molto i compagni. Krastev invece lo vedo troppo lento per la A ma potrei sbagliarmi. Munteanu pure è interessante anche se si deve ancora capire che ruolo è...
Save by Frey...