Quick Login

Autore Topic: LA FIORENTINA DI ITALIANO  (Letto 15108 volte)

sololaviola

  • Administrator
  • Violanato
  • ******
  • Post: 5564
    • Mostra profilo
Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« Risposta #735 il: Ottobre 20, 2021, 02:36:40 am »
Negli altri anni si può tranquillamente descrivere i problemi atletici con preparazioni fatte a cavolo, solo con la palla e con poca parte atletica (ma parliamo dai tempi di Montella). Quest'anno direi che è ancora presto per dare un giudizio sulla parte atletica. Siamo all'ottava e ad oggi io ho visto più cali mentali che fisici. Spesso il calo lo si vede ad inizio secondo tempo, troppo presto per essere un problema atletico.
Save by Frey...

alex1950

  • Supertifoso
  • ****
  • Post: 1769
  • #soloperlamaglia#
    • Mostra profilo
Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« Risposta #736 il: Ottobre 20, 2021, 08:49:50 am »
Sicuramente la preparazione è stata programmata per partire forte.
I cambi continui di formazione le scorie degli europei, della coppa America e le interruzioni per le nazionali hanno bloccato forse l'iter atletico.
Vedo tuttavia più carenze tecniche che fisiche, più mentali (come Solo) che di condizione.
Consideriamo poi che le altre squadre ci studiamo e che le deficienze tattiche della squadra sono facilmente leggibili.
#Quando devi (ri)costruire devi avere un progetto tecnico. Firenze è una città che stimola molto ma chiede anche molto. All'esterno ci sono situazioni che non vanno.#CesarePrandelli#

Violeggiare

  • Administrator
  • Supertifoso
  • ******
  • Post: 1737
    • Mostra profilo
Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« Risposta #737 il: Ottobre 20, 2021, 09:33:49 am »
Il bello che l’unico cambio che veramente dovrebbe fare non lo fa mai, Terzic per Biraghi.

La linea di difesa deve avere dei titolari e delle riserve, altrimenti l’affiatamento non lo troveranno mai.

In ultimo Callejon, mistero sul perché gioca sempre, e purtroppo giocherà anche domenica per la squalifica di Sottil.

Italiano scherza col fuoco ma è molto vicino a bruciarsi.
-non c'è sconfitta nel cuore di chi lotta!-

sololaviola

  • Administrator
  • Violanato
  • ******
  • Post: 5564
    • Mostra profilo
Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« Risposta #738 il: Ottobre 20, 2021, 10:11:19 am »
Il bello che l’unico cambio che veramente dovrebbe fare non lo fa mai, Terzic per Biraghi.

La linea di difesa deve avere dei titolari e delle riserve, altrimenti l’affiatamento non lo troveranno mai.

In ultimo Callejon, mistero sul perché gioca sempre, e purtroppo giocherà anche domenica per la squalifica di Sottil.

Italiano scherza col fuoco ma è molto vicino a bruciarsi.

Oddio, Terzic non è che sia tanto meglio di Biraghi, anzi non gli si avvicina nemmeno (e non per dire che Biraghi sia forte). Inoltre sbaglierà i cross, farà male, ma ieri ne parlavo con un mio amico interista e confermava la mia idea, e cioè che pur giocando male è l'unico di tutta la Fiorentina che prova a crossare ogni tanto e non a passare sempre la palla a Terracciano...
Save by Frey...

alex1950

  • Supertifoso
  • ****
  • Post: 1769
  • #soloperlamaglia#
    • Mostra profilo
Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« Risposta #739 il: Ottobre 20, 2021, 04:07:28 pm »
Per giocare con l'intensità prevista dal modulo di Italiano, devi avere due centrali veloci nei ripiegamenti difensivi per ovviare alle possibili ripartenze degli avversari. Osimeh e Jansen ci hanno fatto vedere le difficoltà che si creano con la difesa alta. E sarà sempre più così, ormai ci conoscono tutti.

Secondo, gli esterni offensivi devono puntare la profondità e cercare di saltare l'uomo per creare superiorità numerica e occasioni da gol. Non si possono vedere i passaggini indietro per uno sterile controllo palla. E' l'esterno che deve fare gioco, giocare in verticale, non il difensore, che poi è costretto a passare la metà campo ulteriormente fuori zona e ancora di più vulnerabile.

Soluzioni:
- fino a gennaio ci toccherà Vlahovic di cui non voglio più parlare, tanto non ci sono alternative. Idem per Kokorin ! Indifferenza più completa.
- scegliere tra i 4 (Milenkovic Nastasic Quarta e Igor) i due più veloci e giocare con quelli. In alternativa schierare la difesa a 3 nel 343. Il colmo è che questa squadra mantenuta e corretta di poco .... sarebbe più consona ad un 352 di vecchia memoria !!!! Cre_pap
- fascia destra, fuori Callejon e dentro Venuti Odriozola (o Sottil)
- fascia sinistra, Biraghi (ahimè, l'hanno fatto pure capitano ....) Gonzales (Saponara, Sottil)
- nel mezzo io giocherei col doppio regista Torreira-Pulgar e Castrovilli/Bonaventura/Maleh

Avanzano Duncan/Terzic (che già non si utilizza mai)/Benassi/Amrabat..... se si può schierare, come sembra Benassi sulla fascia destra, si potrebbe provare Duncan su quella sinistra. Di Amrabat ancora mi sfugge come potrebbe essere impiegato .... forse come pedina di scambio con una punta (Belotti ??).


« Ultima modifica: Ottobre 21, 2021, 03:23:42 pm da alex1950 »
#Quando devi (ri)costruire devi avere un progetto tecnico. Firenze è una città che stimola molto ma chiede anche molto. All'esterno ci sono situazioni che non vanno.#CesarePrandelli#

Nevyce

  • Visitatore
  • *
  • Post: 97
    • Mostra profilo
Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« Risposta #740 il: Ottobre 21, 2021, 09:48:00 pm »
Terra

Odriozola milenkovic quarta Igor

Bonaventura torreira Castrovilli

Gonzalez Vlahovic sottil


Etrusco

  • Supertifoso
  • ****
  • Post: 1622
    • Mostra profilo
Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« Risposta #741 il: Ottobre 22, 2021, 09:26:40 am »
Si ferma pure Pulgar per un infortunio in allenamento che sembra grave.

Violeggiare

  • Administrator
  • Supertifoso
  • ******
  • Post: 1737
    • Mostra profilo
Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« Risposta #742 il: Ottobre 24, 2021, 03:53:37 pm »
Risultato e prova soddisfacenti finora.

Sontuoso Saponara, peccato per il palo.

Bene Maleh, impegno buono di Vlahovic.

Sicuramente meglio di quando mette Callejon.

Ora bisogna chiuderla con almeno un’altra rete.

-non c'è sconfitta nel cuore di chi lotta!-

sololaviola

  • Administrator
  • Violanato
  • ******
  • Post: 5564
    • Mostra profilo
Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« Risposta #743 il: Ottobre 24, 2021, 06:36:03 pm »
Vista sullo smartphone a pezzi. Saponara che palo che ha preso. Nico deve giocare a destra, c'è poco da fare, con saponara e sottil sull'altra fascia.
Save by Frey...

Etrusco

  • Supertifoso
  • ****
  • Post: 1622
    • Mostra profilo
Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« Risposta #744 il: Ottobre 24, 2021, 07:41:33 pm »
Dovevamo vincere ed abbiamo vinto, fortissima prova del Saponara (durerà?) e bravo pure Vlaho che nonostante tutto quando va in campo fa quel che deve o almeno ci prova. Bravo Biraghi che da capitano si prende la palla per calciare il rigore e così facendo ha "sgrassato" Vlaho per il suo bene.
3 punti ed avanti così.

Fumogenoviola

  • Simpatizzante
  • **
  • Post: 529
    • Mostra profilo
Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« Risposta #745 il: Ottobre 24, 2021, 08:24:22 pm »
Buonissima partita oggi, di nuovo sui livelli di inizio anno.


sololaviola

  • Administrator
  • Violanato
  • ******
  • Post: 5564
    • Mostra profilo
Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« Risposta #746 il: Ottobre 24, 2021, 11:57:33 pm »
Rivisto il match. Cagliari totalmente inesistente in campo con una Fiorentina che lo ha completamente annullato. Maleh pian pianino diventerà molto importante in questa squadra. Corre e pressa per tutti i minuti che è in campo ed è uno dei pochi a provare il tiro da fuori. Ed ha un tiro decente. Oggi meno aggressivi sull'area avversaria ma abbiamo attuato un pressing una decina di metri più indietro. C'è da avere una controprova ma potrebbe essere molto più efficace e meno pesante a livello atletico. Inoltre potrebbe scoprire anche meno il centrocampo. Giudicare i calciatori invece è impossibile. Hanno giocato tutti bene, nessuno escluso. Io dico di nuovo che mi è piaciuto molto Maleh e dico anche che, secondo me, è meglio giocare con Terracciano che con Drago. Il polacco tra i pali è fortissimo ma Terracciano è un regista arretrato. Ha sbagliato meno passaggi (e non intendo come palle perse ma anche come precisione di passaggio) dei centrocampisti. Il primo passaggio sbagliato l'ho visto all'ottantunesimo minuto di gioco. Molte volte gli avversari chiudevano su Torreira ed il pallone arrivava a Pietro costringendoli ad allargarsi, ritardando comunque il pressing. Adesso alla prossima si avrà la prova del nove contro una squadra ferita ed incazzata, e forte. Il Cagliari di oggi, pur avendo una squadra non scarsa, era poca cosa. Ma era importante vedere una reazione ed è stata sontuosa.
Save by Frey...

Violeggiare

  • Administrator
  • Supertifoso
  • ******
  • Post: 1737
    • Mostra profilo
Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« Risposta #747 il: Ottobre 25, 2021, 01:01:18 am »
Pensa che FirenzeViola nelle pagelle ha messo “spettatore non pagante”, io mi chiedo che partite vedano.

Oggi per me da 7 per tutte le azioni avviate e precisione con i piedi.
-non c'è sconfitta nel cuore di chi lotta!-

sololaviola

  • Administrator
  • Violanato
  • ******
  • Post: 5564
    • Mostra profilo
Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« Risposta #748 il: Ottobre 25, 2021, 09:56:11 am »
Ha fatto anche un assist a Vlahovic quando è stato atterrato con un mezzo fallo da ultimo uomo...
Save by Frey...

Violeggiare

  • Administrator
  • Supertifoso
  • ******
  • Post: 1737
    • Mostra profilo
Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« Risposta #749 il: Ottobre 25, 2021, 10:00:59 am »
Si infatti... come fanno a non vedere la grande differenza con Drago?

Tra l’altro l’azione  da te citata era da rosso tutta la vita.

Io non ricordo dopo tantissime partite del polacco azioni avviate di piede o lanci lunghi a fare assist.

Per me non c’è storia, Terracciano un grandissimo portiere.

E chi definiva Saponara un ex giocatore spero abbia visto la partita.
« Ultima modifica: Ottobre 25, 2021, 10:03:44 am da Violeggiare »
-non c'è sconfitta nel cuore di chi lotta!-