Quick Login

Autore Topic: ATALANTA-FIORENTINA domenica 22 settembre 2019 ore 18 stadio Tardini-Parma  (Letto 5937 volte)

sololaviola

  • Administrator
  • Violanato
  • ******
  • Post: 5535
    • Mostra profilo
Re:ATALANTA-FIORENTINA domenica 22 settembre 2019 ore 18 stadio Tardini-Parma
« Risposta #90 il: Settembre 23, 2019, 03:38:38 pm »
Una punta deve essere in grado di tener palla e far salire la squadra. Altrimenti neanche la si può considerare punta. Un centravanti deve essere bravo nel far salire la squadra e nel farla rifiatare. Vlahovic è giovane e ci può stare che sbagli. Neanche i compagni lo hanno supportato in maniera ottimale. Se le stavamo facendo addosso, in parole povere. Certamente un Sottil, per caratteristiche, ci avrebbe dato una mano minore.

Ancora che dici una mano minore. Da quando ha fatto i cambi abbiamo subito tre gol e non abbiamo più visto la metà campo avversaria. Cosa intendi per "una mano minore"? Penso che peggio di quello che abbiamo visto sia difficile da fare. Si poteva fare peggio di subire tre gol in 10 minuti? Certo, subirne quattro potresti dire. Ma se ci fossero stati un altro paio di minuti forse poteva pure accadere...
Save by Frey...

sololaviola

  • Administrator
  • Violanato
  • ******
  • Post: 5535
    • Mostra profilo
Re:ATALANTA-FIORENTINA domenica 22 settembre 2019 ore 18 stadio Tardini-Parma
« Risposta #91 il: Settembre 23, 2019, 03:41:12 pm »
Siamo andati dalle stelle alle stalle.
Togli due funamboli e metti due prime punte, non ci siamo.
Come minimo poteva mettere una punta e uno in grado di sfruttare gli spazi in velocità.
Uno e uno, non due pioli piantati in terra, ad uno dei quali chiedi peraltro di giocare ala sinistra.
E poi, con tutte queste invenzioni tattiche alla Rommel, alla fine sono sicuro che nessuno sapeva più chi doveva andare a piazzarsi sul limite dell'area nell'ultimo calcio d'angolo.
La gente in campo deve avere qualche riferimento, non puoi tutte le volte stravolgere ogni cosa, alla fine non ci capiscono più una segaccia nulla.

Piccola considerazione finale: ieri passo indietro nella prestazione, siamo parsi quelli di Genoa con la sola differenza di aver trovato due gol, per il resto siamo stati sotto il totale controllo dell'avversario.

Che è quello che ho detto. Ci sta l'ingresso di Vlahovic, ma con uno veloce al suo fianco, anche per sfruttare magari un lancio dalla difesa ed una spizzicata della punta verso il giocatore veloce. Ma con Vlahovic e Boateng non sapevano nemmeno come dovevano piazzarsi al punto che in campo a saltare sui lanci dalla difesa ci andava Boateng.......
Save by Frey...

sololaviola

  • Administrator
  • Violanato
  • ******
  • Post: 5535
    • Mostra profilo
Re:ATALANTA-FIORENTINA domenica 22 settembre 2019 ore 18 stadio Tardini-Parma
« Risposta #92 il: Settembre 23, 2019, 03:57:41 pm »
No è colpa di Montella a livello tattico... Sottil e Ghezzal avrebbero svettato di testa prendendo qualsiasi pallone, anzi, ti dirò di più: con Sottil e Ghezzal non avremmo nemmeno preso un calcio d’angolo contro  Cre_pap
Se la colpa è di Montella, è perché non riesce a far svoltare a livello mentale la squadra, che è costituita per gran parte da giovanissimi, tra l’altro. Ergo, non aspettiamoci un grande salto di qualità con un altro allenatore. La rosa per esperienza è qualità vale un centro della classifica. Le concorrenti si sono rinforzate quest’anno; Verona e Brescia soprattutto, non sono il Chievo o il Frosinone dell’anno scorso.

E' inutile che fai una stupida ironia dopo che dici che Lukaku fa nell'inter l'ala sinistra, per favore. Poi se non arrivi a capire che il problema non è la marcatura nella singola azione non è un mio problema. Con i cambi ogni azione bergamasca era un'azione potenzialmente da rete. Se ti fermi al calcio d'angolo significa che guardi il dito. Dici che con Sottil si sarebbe fatto peggio, ma sono curioso ancora di capire peggio di tre gol in dieci minuti cosa si poteva fare.
Save by Frey...

alex1950

  • Supertifoso
  • ****
  • Post: 1758
  • #soloperlamaglia#
    • Mostra profilo
Re:ATALANTA-FIORENTINA domenica 22 settembre 2019 ore 18 stadio Tardini-Parma
« Risposta #93 il: Settembre 23, 2019, 07:00:38 pm »
Al di là dei cambi (noi si toglie Chiesa e Ribery - loro mettono Gomes e Ilicic, che già spiega qualcosa) ripensando alla partita buttata di ieri, proviamo a guardarla da un'altra angolazione:

-coi cambi è saltato lo schema sul quale era stata impostata la partita: i nostri centrocampisti che hanno corso come e più dei loro, dopo il pestone rimediato da Castrovilli da parte di Malinowsky,  è andato fuori giri, e così si spiegano le difficoltà generali ...

domandona: se avessi voluto modificare il centrocampo e attuare una tattica più difensiva, più prudente, ditemi chi metto a fare filtro nel mezzo al posto di uno dei 3, o più semplicemente ho uno che la palla la nasconde  ? Benassi ? Cristoforo ?

E non mi dite ci mettiamo a 2 nel mezzo perché così  se ne pigliava 4 !
#Quando devi (ri)costruire devi avere un progetto tecnico. Firenze è una città che stimola molto ma chiede anche molto. All'esterno ci sono situazioni che non vanno.#CesarePrandelli#

sololaviola

  • Administrator
  • Violanato
  • ******
  • Post: 5535
    • Mostra profilo
Re:ATALANTA-FIORENTINA domenica 22 settembre 2019 ore 18 stadio Tardini-Parma
« Risposta #94 il: Settembre 23, 2019, 09:09:51 pm »
Che il mercato sia stato fatto male non ci sono dubbi, e credo che nessuno affermi il contrario, però non può essere la qualità di un singolo calciatore a determinare una differenza di questo genere, cioè tre gol in 10 minuti, ma se ci fossero stati altri 10 minuti di gol ne avremmo subito cinque. Fosse così iniziamo ad organizzare le trasferte a Salerno e negli altri campi di b...
Save by Frey...

Etrusco

  • Supertifoso
  • ****
  • Post: 1615
    • Mostra profilo
Re:ATALANTA-FIORENTINA domenica 22 settembre 2019 ore 18 stadio Tardini-Parma
« Risposta #95 il: Settembre 23, 2019, 09:35:16 pm »
Una punta deve essere in grado di tener palla e far salire la squadra. Altrimenti neanche la si può considerare punta. Un centravanti deve essere bravo nel far salire la squadra e nel farla rifiatare. Vlahovic è giovane e ci può stare che sbagli. Neanche i compagni lo hanno supportato in maniera ottimale. Se le stavamo facendo addosso, in parole povere. Certamente un Sottil, per caratteristiche, ci avrebbe dato una mano minore.
Ma chi te lo ha detto che una punta deve per forza far salire la squadra? Ma ti ricordi come giocava Pippo Inzaghi (che mai ha giocato con allenatori catenacciari), uno dei goleador più prolifici d'Europa?  Se Montella voleva tentare di mantenere lo status quo, doveva inserire Ghezzal e Sottil, stop, oppure mettere Vlaho ma facendolo aiutare da un laterale e non da Boa che non si sa se è carne o pesce....che poi come diavolo si fa ad attaccare una difesa con 3 centrali senza giocare sulle fasce? Montella non è l'allenatore giusto.

sololaviola

  • Administrator
  • Violanato
  • ******
  • Post: 5535
    • Mostra profilo
Re:ATALANTA-FIORENTINA domenica 22 settembre 2019 ore 18 stadio Tardini-Parma
« Risposta #96 il: Settembre 23, 2019, 09:47:22 pm »
Ma il punto è che non si capisce quale fosse l'idea di gioco di montella inserendo quelle due punte. Pensava che lanciando le palle dalla difesa quei due avessero dialogato fino ad arrivare in porta? Che da soli tenevano il pallone senza perderlo mai? Boh...
Save by Frey...

Violeggiare

  • Administrator
  • Supertifoso
  • ******
  • Post: 1703
    • Mostra profilo
Re:ATALANTA-FIORENTINA domenica 22 settembre 2019 ore 18 stadio Tardini-Parma
« Risposta #97 il: Settembre 23, 2019, 10:22:15 pm »
Quoto Max
Secondo me la vera colpa di Montella non è tattica ma è che non riesce ad uscire da questa spirale di negativitá in cui è precipitato. Ha paura e la squadra per ovvi motivi ne risente.
Ieri abbiamo difeso benissimo per 85 minuti, poi preso il gol sono tornati i fantasmi e infatti ne abbiamo beccati altri 2 in 5 minuti.
Non so sinceramente se avrà i mezzi e la qualità per uscirne, le prossime 2 saranno già decisive per me.
Se per caso perdi con la Sampdoria la situazione non sarebbe più gestibile
mercoledi vinciamo 3-2.

Giocatela.
-non c'è sconfitta nel cuore di chi lotta!-

Stavro-wolski

  • Supporter
  • ***
  • Post: 1423
    • Mostra profilo
Re:ATALANTA-FIORENTINA domenica 22 settembre 2019 ore 18 stadio Tardini-Parma
« Risposta #98 il: Settembre 23, 2019, 10:26:13 pm »
Quoto Max
Secondo me la vera colpa di Montella non è tattica ma è che non riesce ad uscire da questa spirale di negativitá in cui è precipitato. Ha paura e la squadra per ovvi motivi ne risente.
Ieri abbiamo difeso benissimo per 85 minuti, poi preso il gol sono tornati i fantasmi e infatti ne abbiamo beccati altri 2 in 5 minuti.
Non so sinceramente se avrà i mezzi e la qualità per uscirne, le prossime 2 saranno già decisive per me.
Se per caso perdi con la Sampdoria la situazione non sarebbe più gestibile

Sottoscrivo tutto
Always Go Purple!

sololaviola

  • Administrator
  • Violanato
  • ******
  • Post: 5535
    • Mostra profilo
Re:ATALANTA-FIORENTINA domenica 22 settembre 2019 ore 18 stadio Tardini-Parma
« Risposta #99 il: Settembre 23, 2019, 10:54:31 pm »
mercoledi vinciamo 3-2.

Giocatela.

Io credo con distacco maggiore e con meno gol subiti. La prossima dovranno scendere in campo ultra concentrati ed incazzati.
Save by Frey...

Max

  • Supertifoso
  • ****
  • Post: 1936
    • Mostra profilo
Re:ATALANTA-FIORENTINA domenica 22 settembre 2019 ore 18 stadio Tardini-Parma
« Risposta #100 il: Settembre 24, 2019, 01:41:35 am »
Perdonami ma fai discorsi superficiali a volte.
Stavamo giocando con un 3-5-2. Non un 4-3-3. Con un 3-5-2 hai molto più equilibrio e sei più difensivo, rispetto ad un 4–3-3. In un 3-5-2 generalmente si cambiano prima le punte o gli esterni (esterni che hanno abilità sia di spinta che di difesa: Sottil e Ghezzal non hanno assolutamente quest’ultima abilità), perché fanno un lavoro massacrante. Basta per esempio vedere una partita di Conte, anche recente. Lukuku svaria da qualsiasi parte del campo. Ribery e Chiesa erano stremati, hanno chiesto entrambi il cambio.
Se Chiesa e Ribery hanno giocato come punte, svariando, come previsto dal modulo, un po’ su tutto il fronte d’attacco, non significa assolutamente che anche Ghezzal e Sottil possano fare quel lavoro.
Un fluidificante è entrato tra l’altro: Venuti. Questo passa il convento, non abbiamo Marcos Alonso in panchina.

Max

  • Supertifoso
  • ****
  • Post: 1936
    • Mostra profilo
Re:ATALANTA-FIORENTINA domenica 22 settembre 2019 ore 18 stadio Tardini-Parma
« Risposta #101 il: Settembre 24, 2019, 01:47:12 am »
Che il mercato sia stato fatto male non ci sono dubbi, e credo che nessuno affermi il contrario, però non può essere la qualità di un singolo calciatore a determinare una differenza di questo genere, cioè tre gol in 10 minuti, ma se ci fossero stati altri 10 minuti di gol ne avremmo subito cinque. Fosse così iniziamo ad organizzare le trasferte a Salerno e negli altri campi di b...

Singolo giocatore?
Sono usciti un certo Ribery ed un certo Chiesa. Per distacco i giocatori più forti della nostra rosa. Attualmente non abbiamo riserve all’altezza. Poi magari tra due mesi Sottil e Pedro/Vlahovic esplodono, ma è normale che non siano ancora pronti.

Max

  • Supertifoso
  • ****
  • Post: 1936
    • Mostra profilo
Re:ATALANTA-FIORENTINA domenica 22 settembre 2019 ore 18 stadio Tardini-Parma
« Risposta #102 il: Settembre 24, 2019, 02:04:59 am »
Ma chi te lo ha detto che una punta deve per forza far salire la squadra? Ma ti ricordi come giocava Pippo Inzaghi (che mai ha giocato con allenatori catenacciari), uno dei goleador più prolifici d'Europa?  Se Montella voleva tentare di mantenere lo status quo, doveva inserire Ghezzal e Sottil, stop, oppure mettere Vlaho ma facendolo aiutare da un laterale e non da Boa che non si sa se è carne o pesce....che poi come diavolo si fa ad attaccare una difesa con 3 centrali senza giocare sulle fasce? Montella non è l'allenatore giusto.

Un Pippo Inzaghi sarebbe stato inutile negli ultimi minuti con l’Atalanta. La punta per far salire la squadra la utilizzano praticamente tutti gli allenatori in situazione del genere. Serve a vincere i contrasti aerei, a farsi valere fisicamente e a subire falli. Cose fondamentali negli ultimi minuti, quando si è in vantaggio.
I giocatori sulle fasce ce l’avevamo, erano Dalbert e Lirola. Non Chiesa e Ribery. Non puoi sostituire i due fluidificanti, quando devi proteggere il risultato, con due esterni offensivi. Non sarebbe stato comunque logico chiedere a Ghezzal e Sottil di fare il lavoro di Ribery e Chiesa.

Max

  • Supertifoso
  • ****
  • Post: 1936
    • Mostra profilo
Re:ATALANTA-FIORENTINA domenica 22 settembre 2019 ore 18 stadio Tardini-Parma
« Risposta #103 il: Settembre 24, 2019, 02:46:25 am »
Comunque, domani ci sarà Fiorentina-Sampdoria. Abbiamo la possibilità di rifarci subito, e non è poca cosa.
A Montella secondo me va riconosciuto, nelle ultime due partite, di aver messo in campo un modulo piuttosto inedito per le caratteristiche che abbiamo: soprattutto per le caratteristiche di Chiesa e Ribery. Abbiamo “semplicemente” fatto giocare quelli che sono i migliori per adesso; naturalmente i giocatori più esperti che abbiamo in rosa. Non si è dimostrato un “talebano” del 4-3-3, a differenza di qualcun altro.
Con la Sampdoria il discorso è un po’ diverso: siamo comunque una squadra in cerca di equilibrio, piena di giovani, ma i liguri sono al nostro livello, se non più scarsi, ed inoltre giochiamo in casa. Motivo per il quale io andrei di 4-3-3 o al massimo, se proprio si vuole azzardare, di 4-2-3-1, anche se forse la prima opzione è la migliore. In ogni caso non sottovaluterei troppo la Sampdoria. Conoscendo Di Francesco, dopo la vittoria col Torino poi, verranno a giocarsela a viso aperto, cosa che forse potrebbe addirittura giovarci, in questo momento.

Giocherei così:

4 - 3 - 3

                    Dragowski

Lirola - Milenkovic - Pezzella - Caceres (Dalbert)
 
         Pulgar - Badelj - Castrovilli

         Chiesa - Vlahovic - Ribery

Oppure stessi giocatori, ma con un Castrovilli che agisca con più costanza sulla trequarti, ovvero un 4 - 2 - 3 - 1.

Francamente non me la sento di togliere Caceres dai titolari. Da più equilibrio dietro rispetto a Dalbert. Poi forse quest’ultimo ha pure qualche acciacco.

alex1950

  • Supertifoso
  • ****
  • Post: 1758
  • #soloperlamaglia#
    • Mostra profilo
Re:ATALANTA-FIORENTINA domenica 22 settembre 2019 ore 18 stadio Tardini-Parma
« Risposta #104 il: Settembre 24, 2019, 08:37:34 am »
A Parma ci sarebbero voluti 2 tipo Toni e Borja V. Forse avremmo tenuto il risultato, ..almeno per un paio fi minuti ..quanto bastava ed avanzava.

Quando la squadra perde le sicurezze NON C'E' ALLENATORE CHE possa far qualcosa.
La letteratura calcistica è piena di rovesci di partite già vinte.
#Quando devi (ri)costruire devi avere un progetto tecnico. Firenze è una città che stimola molto ma chiede anche molto. All'esterno ci sono situazioni che non vanno.#CesarePrandelli#