Quick Login

Autore Topic: FIORENTINA-LAZIO domenica 27 settembre 2019 ore 20.45 stadio A.Franchi-Firenze  (Letto 3140 volte)

Max

  • Supertifoso
  • ****
  • Post: 1933
    • Mostra profilo
Re:FIORENTINA-LAZIO domenica 27 settembre 2019 ore 20.45 stadio A.Franchi-Firenze
« Risposta #60 il: Ottobre 29, 2019, 06:24:11 pm »
Ma guarda che puoi anche comprare Handanovic, Brozovic, Icardi, Joao Mario, Jovetic, Banega, Murillo, Miranda, D'Ambrosio, Candreva e terminare al settimo posto in campionato...

E' inutile, continui imperterrito a tirare fuori la vecchia Inter, totalmente a caso, prendendo i migliori giocatori che hanno militato negli anni pre-Conte, senza considerare che alcuni di questi giocatori neanche hanno giocato insieme e che altri, come per esempio Murillo (neanche titolare nella Samp a momenti), Joao Mario, Jovetic hanno fallito un po' ovunque. Metteci pure che Candreva e D'Ambrosio sono giocatori normali.

sololaviola

  • Administrator
  • Violanato
  • ******
  • Post: 5408
    • Mostra profilo
Re:FIORENTINA-LAZIO domenica 27 settembre 2019 ore 20.45 stadio A.Franchi-Firenze
« Risposta #61 il: Ottobre 29, 2019, 07:06:45 pm »
Premesso che, per quanto mi riguarda, il primo anno siamo arrivati terzi ed in champions, poichè il Milan ha beneficiato di una quantità immane di favori arbitrali... Ma è inutile riportare nomi a caso tanto per avvalere le proprie ragioni, questo perchè: Jovetic, si è dimostrato un buon giocatore: buono per una squadra che vuole lottare al massimo per il quarto posto, e nulla più; Mario Gomez ha fallito miserabilmente, ma è stato quasi un'intera stagione fuori per infortunio; Rossi, ha fatto il fenomeno per mezza stagione, poi si è rotto come suo solito e non è più tornato quello di un tempo: da nessuna parte; Alonso inizialmente era una chiavica; Borja Valero dopo il secondo anno è calato e non si è più ripreso...
Salah lo hai avuto per mezza stagione, dove ha fatto vedere grandi cose ma si è dimostrato anche discontinuo, come in parte lo è stato alla Roma, tant'è che i tifosi giallorossi, che adesso fanno gli ipocriti, festeggiarono per la sua cessione a poco più di 40 milioni, proprio perchè discontinuo. La premier molto probabilmente è il campionato più adatto per lui, ed in ogni caso è maturato.

La squadra che aveva Montella era forte e sicuramente anni luce migliore di quella attuale, ma non abbiamo avuto fenomeni conclamati per anni.

Tutto dipende da come la si vuol vedere. Io la vedo in un modo tu in un altro. Io non mi prendo ragioni come non te le puoi prendere tu. Sono semplici constatazioni. Ad esempio potrei dire che Montella ha rischiato di farci perdere Alonso. Per fortuna la fiorentina lo ha mandato in prestito. Alonso è esploso alla grande con il cambio di allenatore. Salah era discontinuo? E chi mi da la certezza che di discontinuo non era il gioco di montella? Anche Muriel è discontinuo ed ha fatto con Gasperini otto gol in sette gare. Anche Ilicic era discontinuo e con Gasperini sembra uno dei migliori giocatori presenti in Italia. Rossi si è rotto, ma per 21 gare ti ha tirato avanti la carretta. Come detto con Rossi avevi anche un Cuadrado, non certo un giocatore di secondo livello visto che ancora oggi dice la sua nella squadra più forte del campionato. Avevi il miglior regista del campionato insieme a Pirlo. Borja Valero il calo lo ha avuto con P.Sousa. Ai tempi di Montella a centrocampo era sempre presente ed in modo importante. Aquilani era il "terzo" centrocampista, giusto per far capire il livello di quel centrocampo. La coppia difensiva era Savic-Gonzalo. Ci è sempre mancato il terzino destro, ma questo è un percorso comune di tutti gli allenatori viola. Per me, e ripeto il per me, Montella è un allenatore che non da nulla alla squadra. Non sto dicendo che vale un Cavasin ma in una squadra che punta a migliorare secondo me si deve per prima cosa cercare di prendere un uomo in grado di dare un qualcosa in più. Montella, per me, non è in grado.
Save by Frey...

sololaviola

  • Administrator
  • Violanato
  • ******
  • Post: 5408
    • Mostra profilo
Re:FIORENTINA-LAZIO domenica 27 settembre 2019 ore 20.45 stadio A.Franchi-Firenze
« Risposta #62 il: Ottobre 29, 2019, 07:10:36 pm »
E' inutile, continui imperterrito a tirare fuori la vecchia Inter, totalmente a caso, prendendo i migliori giocatori che hanno militato negli anni pre-Conte, senza considerare che alcuni di questi giocatori neanche hanno giocato insieme e che altri, come per esempio Murillo (neanche titolare nella Samp a momenti), Joao Mario, Jovetic hanno fallito un po' ovunque. Metteci pure che Candreva e D'Ambrosio sono giocatori normali.

Scusa ma che stai dicendo? I giocatori che ho scritto erano i giocatori della rosa dell'inter nell'anno del settimo posto. Chi è che non ha giocato insieme agli altri? Erano tutti in quella squadra. Joao mario ha fallito ovunque? Ovunque cosa significa per te?
Save by Frey...

Fumogenoviola

  • Simpatizzante
  • **
  • Post: 508
    • Mostra profilo
Re:FIORENTINA-LAZIO domenica 27 settembre 2019 ore 20.45 stadio A.Franchi-Firenze
« Risposta #63 il: Ottobre 29, 2019, 07:57:14 pm »
Il punto è quanto vale la rosa attuale?
Per me ce ne sono 7-8 più complete e forti.
Quello che mi preoccupa per il futuro è che parliamoci chiaro nessuno dei giovani che dalle parole di Pradè ( lui la vera delusione ) dovevano essere la base, a parte Castrovilli, sembra essere pronto.
Per me alcuni non lo saranno mai ( Venuti, Ranieri, Sottil), fino ad adesso la baracca la hanno retta i vecchi Ribery e Caceres che il prossimo anno avranno 1 anno in più e sono già pluritrentenni.

In estate sembra proprio che sono state sbagliate parecchie valutazioni.
Lirola che sicuramente migliorerà ma 15 milioni sono stati una follia. Con gli stessi soldi l' Atalanta ha comprato tutto il pacchetto di esterni che ha adesso e gli anni scorsi.

Max

  • Supertifoso
  • ****
  • Post: 1933
    • Mostra profilo
Re:FIORENTINA-LAZIO domenica 27 settembre 2019 ore 20.45 stadio A.Franchi-Firenze
« Risposta #64 il: Ottobre 29, 2019, 08:21:31 pm »
Tutto dipende da come la si vuol vedere. Io la vedo in un modo tu in un altro. Io non mi prendo ragioni come non te le puoi prendere tu. Sono semplici constatazioni. Ad esempio potrei dire che Montella ha rischiato di farci perdere Alonso. Per fortuna la fiorentina lo ha mandato in prestito. Alonso è esploso alla grande con il cambio di allenatore. Salah era discontinuo? E chi mi da la certezza che di discontinuo non era il gioco di montella? Anche Muriel è discontinuo ed ha fatto con Gasperini otto gol in sette gare. Anche Ilicic era discontinuo e con Gasperini sembra uno dei migliori giocatori presenti in Italia. Rossi si è rotto, ma per 21 gare ti ha tirato avanti la carretta. Come detto con Rossi avevi anche un Cuadrado, non certo un giocatore di secondo livello visto che ancora oggi dice la sua nella squadra più forte del campionato. Avevi il miglior regista del campionato insieme a Pirlo. Borja Valero il calo lo ha avuto con P.Sousa. Ai tempi di Montella a centrocampo era sempre presente ed in modo importante. Aquilani era il "terzo" centrocampista, giusto per far capire il livello di quel centrocampo. La coppia difensiva era Savic-Gonzalo. Ci è sempre mancato il terzino destro, ma questo è un percorso comune di tutti gli allenatori viola. Per me, e ripeto il per me, Montella è un allenatore che non da nulla alla squadra. Non sto dicendo che vale un Cavasin ma in una squadra che punta a migliorare secondo me si deve per prima cosa cercare di prendere un uomo in grado di dare un qualcosa in più. Montella, per me, non è in grado.

Salah semplicemente era discontinuo pure con la Roma. Ilicic è discontinuo pure con l'Atalanta. Basta vedere le sue partite.
Borja Valero il primo calo importanto ce l'ha avuto dopo un anno e mezzo dal suo arrivo. Credo che ce lo ricordiamo tutti. Rossi e Gomez non ce li hai avuti nemmeno per una stagione insieme. Senza contare che il tedesco si è dimostrato un paraccaro, è assurdo dire che per 3 anni Montella ne abbia beneficiato, quando in realtà ne ha avuto uno alla volta per mezza stagione. Nella prima stagione eravamo senza punte adatte per il gioco di Montella, nonostante Toni. L'ultimo anno stavamo con Gilardino - Gomez (squadra da quarto posto...).

Alonso ha giocato bene pure nell'ultimo anno con Montella, senza contare che stavamo parlando di un giocatore di 24 anni: è normale che sia andato a migliorare.
Avevamo ben due problemi sulle fasce e non uno: anche Pasqual insieme a Tomovic faceva abbastanza ridere.

Ripeto: non sto dicendo che le squadre ai tempi di Montella fossero scarse, ma non guardiamo solo le figurine. Non erano squadre da terzo posto.

Max

  • Supertifoso
  • ****
  • Post: 1933
    • Mostra profilo
Re:FIORENTINA-LAZIO domenica 27 settembre 2019 ore 20.45 stadio A.Franchi-Firenze
« Risposta #65 il: Ottobre 29, 2019, 08:33:19 pm »
Scusa ma che stai dicendo? I giocatori che ho scritto erano i giocatori della rosa dell'inter nell'anno del settimo posto. Chi è che non ha giocato insieme agli altri? Erano tutti in quella squadra. Joao mario ha fallito ovunque? Ovunque cosa significa per te?

Per quanto riguarda i giocatori presi dall'Inter che non hanno giocato insieme, mi riferivo a quella volta in cui hai tentato di accorpare gente come Vidic, Hernanes, Icardi, Skriniar ecc... che hanno giocato in Inter diverse.
Joao Mario ha fatto male all'Inter, in stagioni diverse, ed ha fatto ridere al West Ham. Infatti ora è in Russia.

Parlando dell'Inter di Conte invece, perchè è quello a cui vuoi arrivare: ha, come detto in passato, una squadra decisamente più forte rispetto all'Inter delle scorse stagioni. Poi ovvio che anche l'allenatore conta.

Orgasmo Viola

  • Visitatore
  • *
  • Post: 166
    • Mostra profilo
Re:FIORENTINA-LAZIO domenica 27 settembre 2019 ore 20.45 stadio A.Franchi-Firenze
« Risposta #66 il: Ottobre 29, 2019, 10:26:57 pm »
Dove sta scritto che i titolari sono quelli?!
Cosa li tieni a fare allora oltre 25 giocatori?!

Continuando in questo modo te lo dico io cosa succede:
- i panchinari si sfavano;
- i "titolari" si rompono (oggi ne abbiamo persi 2);
- gli avversari ti annullano.
Basta e avanza per provare qualcos'altro.
se cambiava spesso la formazione avresti detto che Montella non ha le idee chiare  Cre_pap

Max

  • Supertifoso
  • ****
  • Post: 1933
    • Mostra profilo
Re:FIORENTINA-LAZIO domenica 27 settembre 2019 ore 20.45 stadio A.Franchi-Firenze
« Risposta #67 il: Ottobre 30, 2019, 03:02:35 am »
Sicuro...

CHEM

  • Administrator
  • Supporter
  • ******
  • Post: 1288
    • Mostra profilo
Re:FIORENTINA-LAZIO domenica 27 settembre 2019 ore 20.45 stadio A.Franchi-Firenze
« Risposta #68 il: Ottobre 30, 2019, 07:32:12 am »
Sei tosto però  Chem ...  gli allenatori  pagherebbero  oro per poter mettere gli stessi giocatori  tutte le partite,  il problema è che  se togli  DRAGOWSKI milenkovic pezzella caceres lirola pulgar badelj Castrovilli Dalbert Ribery chiesa
 Ti presenti  in  campo  con terracciano venuti ceccherini rasmussen ranieri  terzic
Benassi Cristoforo zurkowski
Ghezzal boateng Pedro sottil 

La discesa di  livello  mi pare super evidente  con 11 giocatori  scelti  tra questi panchinare non lo so se ti salvi

Se su 11 ne ruoti un paio a partita stai sicuro che male non fa. Tieni sul pezzo quelli in panchina (sono 7 partite che siedono li dall'inizio, non ci meravigliamo se poi scoppia un casino coi malcontenti), tieni sul pezzo quelli in campo che non hanno garantito un bel niente.

28 giocatori in rosa, giocano i soliti 11 da 7 gare consecutive.

È no, non c'è allenatore che pagherebbe per giocare sempre coi soliti 11 perché gli altri in panchina non sono cloni, hanno caratteristiche diverse che in certe partite possono diventare preferibili. È come se un team di rally avesse un setup perfetto per le corse su sterrato e dicesse che delle ruote chiodate da ghiaccio non sa che farsene, poi però va in Finlandia...
"La testa pesa più delle gambe"

sololaviola

  • Administrator
  • Violanato
  • ******
  • Post: 5408
    • Mostra profilo
Re:FIORENTINA-LAZIO domenica 27 settembre 2019 ore 20.45 stadio A.Franchi-Firenze
« Risposta #69 il: Ottobre 30, 2019, 03:26:24 pm »
Salah semplicemente era discontinuo pure con la Roma. Ilicic è discontinuo pure con l'Atalanta. Basta vedere le sue partite.
Borja Valero il primo calo importanto ce l'ha avuto dopo un anno e mezzo dal suo arrivo. Credo che ce lo ricordiamo tutti. Rossi e Gomez non ce li hai avuti nemmeno per una stagione insieme. Senza contare che il tedesco si è dimostrato un paraccaro, è assurdo dire che per 3 anni Montella ne abbia beneficiato, quando in realtà ne ha avuto uno alla volta per mezza stagione. Nella prima stagione eravamo senza punte adatte per il gioco di Montella, nonostante Toni. L'ultimo anno stavamo con Gilardino - Gomez (squadra da quarto posto...).

Alonso ha giocato bene pure nell'ultimo anno con Montella, senza contare che stavamo parlando di un giocatore di 24 anni: è normale che sia andato a migliorare.
Avevamo ben due problemi sulle fasce e non uno: anche Pasqual insieme a Tomovic faceva abbastanza ridere.

Ripeto: non sto dicendo che le squadre ai tempi di Montella fossero scarse, ma non guardiamo solo le figurine. Non erano squadre da terzo posto.

Vabbè, se per dire che non si era un gran che si arriva a dire che nemmeno Salah era uno da far la differenza...

Ilicic a bergamo raramente ha sgarrato una gara. Basta vedere la media voto del calciatore per capire che non è che sia tanto discontinuo. Un giocatore discontinuo non termina il campionato con una media da 6,5.

Idem per Borja Valero che nel secondo anno ha giocato e bene. Certo, se per te è un calo non fare grandi gare in ogni partita giocata allora non esistono giocatori che non hanno cali.

Poi che Gomez abbia giocato male può anche dipendere dal modo di giocare della squadra. Andato via da firenze, se non ricordo male, è andato a segnare una trentina di gol in Turchia ed una ventina di gol in Germania. Toni andato via da Firenze ha vinto la classifica marcatori.

Io non sto dicendo che Montella faccia schifo come allenatore (ma continuo a dire che a me non piace) ma semplicemente che non riesce a dare nulla in più alla squadra rispetto a quello che vale. Se la squadra vale un quinto posto montella non te la farà mai terminare quarta.
Save by Frey...

sololaviola

  • Administrator
  • Violanato
  • ******
  • Post: 5408
    • Mostra profilo
Re:FIORENTINA-LAZIO domenica 27 settembre 2019 ore 20.45 stadio A.Franchi-Firenze
« Risposta #70 il: Ottobre 30, 2019, 03:27:57 pm »
Per quanto riguarda i giocatori presi dall'Inter che non hanno giocato insieme, mi riferivo a quella volta in cui hai tentato di accorpare gente come Vidic, Hernanes, Icardi, Skriniar ecc... che hanno giocato in Inter diverse.
Joao Mario ha fatto male all'Inter, in stagioni diverse, ed ha fatto ridere al West Ham. Infatti ora è in Russia.

Parlando dell'Inter di Conte invece, perchè è quello a cui vuoi arrivare: ha, come detto in passato, una squadra decisamente più forte rispetto all'Inter delle scorse stagioni. Poi ovvio che anche l'allenatore conta.

All'epoca si parlava dei giocatori passati nell'inter, adesso invece stavo a parlare di quelli che fecero quel campionato. Non era una squadra scudetto ma non credo fosse una squadra da settimo posto, e nemmeno da quinto. Diversi giocano oggi nell'inter di Conte...
Save by Frey...

sololaviola

  • Administrator
  • Violanato
  • ******
  • Post: 5408
    • Mostra profilo
Re:FIORENTINA-LAZIO domenica 27 settembre 2019 ore 20.45 stadio A.Franchi-Firenze
« Risposta #71 il: Ottobre 30, 2019, 03:35:43 pm »
se cambiava spesso la formazione avresti detto che Montella non ha le idee chiare  Cre_pap

Per me l'iniziare con il 3-5-2 fino a quando reggeva non era una cattiva idea ma il problema è che una volta iniziata la gara a montella lo puoi mandare anche a casa, anzi forse sarebbe pure meglio dato che quando mette mano con i cambi di solito combina solo casini. Sono diverse gare che con l'uscita di Ribery la squadra cambia registro e diventa vulnerabile da tutte le parti e lui continua imperterrito a fare sempre la stessa sostituzione. Ribery ogni volta lo si vede che esce dal campo contrariato. Non ricordo con quale allenatore (mi sembra Ranieri) ma ci fu un anno che Rui Costa puntualmente a fine gara veniva sostituito. Alla fine sbottò anche lui. E queste continue sostituzioni a Ribery hanno fatto in modo che lo abbiamo perso per tre gare. Ma dicevo che continuare con il 3-5-2 ci stava, però una persona furba avrebbe iniziato a provare la punta per capire come impostare la squadra in previsione di qualche cambio. Mica ha provato, ad esempio, per una decina di minuti Chiesa-Ribery con una punta? No. Ed oggi ci ritroviamo al punto che ci toccherà sperimentare con il sassuolo, e se va male anche in quella successiva...
Save by Frey...

Max

  • Supertifoso
  • ****
  • Post: 1933
    • Mostra profilo
Re:FIORENTINA-LAZIO domenica 27 settembre 2019 ore 20.45 stadio A.Franchi-Firenze
« Risposta #72 il: Ottobre 30, 2019, 04:52:10 pm »
Vabbè, se per dire che non si era un gran che si arriva a dire che nemmeno Salah era uno da far la differenza...

Ilicic a bergamo raramente ha sgarrato una gara. Basta vedere la media voto del calciatore per capire che non è che sia tanto discontinuo. Un giocatore discontinuo non termina il campionato con una media da 6,5.

Idem per Borja Valero che nel secondo anno ha giocato e bene. Certo, se per te è un calo non fare grandi gare in ogni partita giocata allora non esistono giocatori che non hanno cali.

Poi che Gomez abbia giocato male può anche dipendere dal modo di giocare della squadra. Andato via da firenze, se non ricordo male, è andato a segnare una trentina di gol in Turchia ed una ventina di gol in Germania. Toni andato via da Firenze ha vinto la classifica marcatori.

Io non sto dicendo che Montella faccia schifo come allenatore (ma continuo a dire che a me non piace) ma semplicemente che non riesce a dare nulla in più alla squadra rispetto a quello che vale. Se la squadra vale un quinto posto montella non te la farà mai terminare quarta.

Mi dispiace ma si vede che non guardi le partite. Salah a Roma era criticato ed anche a Firenze, in diverse partite, non si faceva proprio vedere. Non sto dicendo che non fosse già buono allora, ma il giocatore di Liverpool è per l'appunto un altro giocatore, e ce l'hai avuto per mezza stagione, mica per due-tre anni...

Gomez a Firenze era praticamente sempre infortunato. Nella prima stagione ha giocato 9 partite e nella seconda 20. Tutte partite giocate sempre d'acciaccato, E disonesto vantare di aver avuto certi giocatori, che poi di fatto tra infortuni ecc... non te le sei goduti nemmeno per mezza stagione.

Borja Valero era criticato da tutto il forum poichè le sue prestazioni dopo un anno e mezzo calarono in maniera esponenziale, discorso simile per Aquilani. E non che poi si siano ripresi alla grande, anzi.

Poi basterebbe pure guardare le partite dell'Atalanta o sentire qualche loro tifoso, per capire che Ilicic come spariva in intere partite da noi, lo fa anche a Bergamo. A bergamo magari è un po' più costante, ma è strapieno di partite in cui sbaglia tutto.

Questo per dire che la formazione era forte, ma non da primissimi posti.

Max

  • Supertifoso
  • ****
  • Post: 1933
    • Mostra profilo
Re:FIORENTINA-LAZIO domenica 27 settembre 2019 ore 20.45 stadio A.Franchi-Firenze
« Risposta #73 il: Ottobre 30, 2019, 05:18:44 pm »
All'epoca si parlava dei giocatori passati nell'inter, adesso invece stavo a parlare di quelli che fecero quel campionato. Non era una squadra scudetto ma non credo fosse una squadra da settimo posto, e nemmeno da quinto. Diversi giocano oggi nell'inter di Conte...

Infatti non significa nulla ricordare i giocatori che sono passati all'Inter, se poi quei giocatori, che magari già non sono forti da se, giocano insieme a Ranocchia, Murillo, Nagatomo, Medel, Livaja, Jonathan, Dodo, Taider. Praticamente tutta gente che dopo l'Inter ha fallito ovunque. La Fiorentina di quell'anno per esempio, era poco più forte dell'Inter secondo me. Solo il Milan, che arrivò sesto, era meno forte della Fiorentina e Dell'Inter. Guarda caso sulla panchina milanista c'era proprio Montella.

sololaviola

  • Administrator
  • Violanato
  • ******
  • Post: 5408
    • Mostra profilo
Re:FIORENTINA-LAZIO domenica 27 settembre 2019 ore 20.45 stadio A.Franchi-Firenze
« Risposta #74 il: Ottobre 30, 2019, 09:21:02 pm »
Mi dispiace ma si vede che non guardi le partite. Salah a Roma era criticato ed anche a Firenze, in diverse partite, non si faceva proprio vedere. Non sto dicendo che non fosse già buono allora, ma il giocatore di Liverpool è per l'appunto un altro giocatore, e ce l'hai avuto per mezza stagione, mica per due-tre anni...

Gomez a Firenze era praticamente sempre infortunato. Nella prima stagione ha giocato 9 partite e nella seconda 20. Tutte partite giocate sempre d'acciaccato, E disonesto vantare di aver avuto certi giocatori, che poi di fatto tra infortuni ecc... non te le sei goduti nemmeno per mezza stagione.

Borja Valero era criticato da tutto il forum poichè le sue prestazioni dopo un anno e mezzo calarono in maniera esponenziale, discorso simile per Aquilani. E non che poi si siano ripresi alla grande, anzi.

Poi basterebbe pure guardare le partite dell'Atalanta o sentire qualche loro tifoso, per capire che Ilicic come spariva in intere partite da noi, lo fa anche a Bergamo. A bergamo magari è un po' più costante, ma è strapieno di partite in cui sbaglia tutto.

Questo per dire che la formazione era forte, ma non da primissimi posti.

Io ste critiche a Borja al secondo anno non le ricordo così come ricordo le critiche per non aver preso Salah che forse ai fiorentini piaceva nonostante non giocasse bene e non ricordo gli elogi a mencucci per aver messo quella clausola. Inoltre l'anno in questione "nonostante" il presunto calo di Borja e Aquilani fummo la squadra con il maggior possesso palla in serie a.

Su Salah è vero che lo tenemmo metà stagione ma nell'altra metà c'era un certo Cuadrado...

Montella è quello che è. Non ha mai dato nulla in più alle sue squadre e la sua carriera ne è la dimostrazione.
Save by Frey...