Quick Login

Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - Padi

Pagine: [1] 2 3 ... 18
1
Arenaviola / Re:Rocco COMMISSO
« il: Maggio 27, 2022, 12:23:32 pm »
 La parola magica/dannata è "programmazione"
Prendere un allenatore, bravo, in cui si crede e questo lo abbiamo già, a meno di spiacevoli sorprese, concordare con lui che tipo e quanti giocatori ha bisogno per reparto, e fare in modo che DS o DT e Mister lavorino insieme, (diverso che dire "grazie per il campionato ci risentiamo  in ritiro") mentre il  presidente, con il direttore generale, lasciano loro lavorare, come fanno le società serie che hanno voglia di crescere, senza dover fare per forza spese pazze, facendo crescere giovani della primavera o quelli che gli osservatori, prima di altri addetti ai lavori hanno scovato.
Invece, quando in una società di calcio il presidente o / e  il suo portavoce mettono bocca nell'area tecnica i casi sono 2:
1) Ci capiscono di calcio e fanno il bene della squadra, nonostante l'invadenza dei ruoli.
2) credono di capirci qualcosa, ma in realtà non è così e fanno danni, pazienza tanto la colpa è, a scelta:
 dell'allenatore, del direttore sportivo, dei giornalisti, dei tifosi, delle istituzioni, dell'ambiente, delle piaghe bibliche.

2
Arenaviola / Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« il: Maggio 25, 2022, 12:52:09 pm »
Benino perché ha reso solo alla fine. Non dimentichiamoci che Amrabat è scompraso dai radar per molto tempo, anzi a gennaio lo volevamo cedere. Direi che un finale di campionato fatto bene conta relativamente per darti delle certezze. Specialmente in un centrocampo a tre.

Sui nomi da affiancare direi che, se vuoi giocare con Amrabat, servono gente di livello superiore ad un Barak o un Papu. Se ci metti gente del calibro di De Paul allora sarebbe un altro discorso.
Esatto, nel senso che accanto a Sofyan serve un regista e Torreira lo sarebbe. Ma si ritorna al discorso del modulo e non se ne viene mai a capo.

3
Arenaviola / Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« il: Maggio 24, 2022, 06:50:15 pm »
Amrabat non ha il passo da regista; un regista gioca il pallone a due tocchi, massimo tre, non piroetta sempre su se stesso, non porta la palla a spasso in orizzontale,  correndo rischi oltre ogni limite lecito.
Torreira è sulla falsariga dei Pirlo, dei Pizzarro. Altra categoria.
Se vogliamo giocare col regista il prototipo è Torreira, se vogliamo un centrocampo strutturato, fisico, in grado di attaccare tutti i 50/60 mt del centrocampo, partiamo con Amrabat ed un altro come lui, completandolo con un rifinitore di classe.
Amrabat deve comportare un cambio di modulo, o a due nel mezzo, con tre esterni/rifinitori ed una punta (4-2-3-1).
Italiano lo farà ?
Esattissimo, Amrabat è un caterpillar che ha bisogno di avere vicino un compagno con i piedi buoni a cui scaricare la palla, non è non sarà mai un vero regista, ma è un giocatore che se impiegato nel modo corretto, lascia il segno.

4
Arenaviola / Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« il: Maggio 24, 2022, 09:43:51 am »
Infatti Max , giocando a fare fantacalcio, facendo riferimento ai ragazzi che abbiamo ora, centrali difensivi Mile-Igor esterni Biraghi- Odriozola, poi Torreira- Amrabat davanti esterni Ikonè-Gonzalez centrale Castro/ Bonaventura e davanti Cabral. Certo in previsione prossimo anno per i 2 esterni difensivi bisognerebbe mettere mano al portafoglio, ed i soldi son di Rocco mica i miei (per fortuna della Viola direi ). A me non sembrerebbe na formazione farlocca, certo Ikonè-Gonzalez devono aggiustare la mira, Cabral invece credo stia semplicemente pagando il cambio di campionato, io ho fiducia in lui, spero di non sbagliarmi.
Questo appunto è fantacalcio, in realtà credo ( anche perché i risultati gli han dato ragione )che Italiano da buon integralista non cambierà mai il suo credo, quindi tenere Torreira ed Amrabat diventa inutile ed alla lunga deleterio per lo spogliatoio, ora considerando che Sofyan è nostro, voluto da Rocco, pagato profumatamente, mentre Torreira è da riscattare, credo che purtroppo dovremo rassegnarci e vederlo partire.
Peccato però, come ho detto prima, che uno è un buonissimo regista, che ci mancava come il pane, l'altro un'ottima macchina movimento terra, che ci è altrettanto indispensabile, trovo assurdo non provare a farli giocare insieme.
Comunque non sono ne un presidente ne un allenatore e mi terrò sto dubbio per me.

5
Arenaviola / Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« il: Maggio 24, 2022, 08:28:07 am »
Se Italiano, che ringrazierò a vita per l'ottimo campionato, fosse un po' più elastico nei moduli, provasse un 4-2-3-1 per esempio, una mediana Torreira - Sofyan sarebbe da urlo secondo me, e riporterebbe Amrabat nel suo ruolo naturale.
Io Torreira lo riscatterei, poi non so se c'è dell'altro sotto, in fin dei conti abbiamo sentito solo una campana, attendo la conferenza del presidente oggi, oltre all'inevitabile e scontatissimo autoincensamento, magari ci dà qualche spiegazione.

6
Arenaviola / Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« il: Maggio 22, 2022, 06:12:39 pm »
Citazione da: Fumo71
Barone ci rovinerà. Uno che dovrebbe scegliere il colore delle pareti della nuova sala conferenza al centro sportivo non i giocatori
Oppure scegliere il nuovo sponsor "Mainagioia" invece di Mediacom magari ci starebbe meglio.

7
Arenaviola / Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« il: Maggio 16, 2022, 01:01:50 pm »
Guarda, dopo gli ultimi indecenti campionati, qualunque sarà la nostra classifica, per me non sarà mai una sconfitta.

8
una partita buona avete fatto ed e contro il napoli saro il primo a festeggiare il vostro ritorno(spero quanto prima)in serie b nelle categorie che vi competono.
FORZA NAPOLI
E ti sei registrato qua per dire sta roba? 
Poraccio, stai messo male forte sai.
A proposito, il conto dell'albergo del 28 aprile 2018 l'avete pagato?

9
Arenaviola / Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« il: Aprile 27, 2022, 05:52:11 pm »
Son solo balle per creare notizie
Italiano ha tutto l'interesse di rimanere a Firenze e far crescere la squadra, poi l'anno prossimo a fine campionato, in base a  come arriverà alle ambizioni della società, eccetera eccetera eccetera, valuterà il da farsi.
Io la penso così, voi magari no.

10
Boh! Per me le romane han paura più di noi di fallire l'Europa, tenete presente che per loro era il minimo sindacale per noi ad inizio campionato una pura utopia.
Credo piuttosto che certi pseudo giornalisti stiano semplicemente cercando di destabilizzare l'ambiente Viola e detto tra noi non che ci voglia molto eh, siamo, credo, una delle tifoserie più divise d'Italia, quindi ci provano per metter tensione sulla squadra.

11
Arenaviola / Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« il: Aprile 15, 2022, 10:21:01 am »
A me preoccupa molto la prossima gara dato che ci stiamo arrivando forse con troppa euforia. L'unica "fortuna" è che contro di loro all'andata abbiamo perso e quindi Italiano potrebbe sfruttare questo per far tornare i giocatori a concentrarsi come si deve...
La prossima è forse la più importante di tutte,per assurdo, dimostrerà di che pasta siamo fatti, il Venezia ha fame di punti, prenderla sottogamba sarebbe un delitto.

12
Arenaviola / Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« il: Aprile 15, 2022, 09:18:12 am »
Totalmente d'accordo con @sololaviola
Quel che conta è che la squadra ci creda fino in fondo poi sarà quel che sarà, son consapevole che altre squadre sono più attrezzate di noi, ma il calcio regala anche sorprese e finora la più bella del campionato siamo noi, il sangue amaro me lo farei venire se la squadra si ritenesse soddisfatta così e calasse le braghe, ma non credo sia possibile.
Poi un po'di fantacalcio, le prossime 3 partite per noi ( con il recupero ) noi con 9 punti fattibili, andremo a (62 punti) attualmente a +5 dalla Roma ( ora a 57 ) e +7 dalla Lazio ( ora a 55), che hanno un calendario tosto, la Roma ha Napoli e Inter entrambe in trasferta, la Lazio ha la seconda con il Milan.
Poi passato sto step saranno loro a rischiare di fare il pienone di punti e per noi saranno partite toste, ma se arriviamo alle ultime partite in posizione di vantaggio, anche psicologico, tutto può accadere, ed alla fine della fiera vedremo come saremo messi, ma certo che tutto parte dal fare 9 punti su 9 contro Venezia Salernitana ed Udinese, ma ripeto questo è fantacalcio.

13
Arenaviola / Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« il: Aprile 11, 2022, 06:36:43 pm »
A 9 punti dagli innominabili con una partita da recuperare l'ultima contro di loro, da tifoso ho il diritto di sognare, poi vada come vada.
Chi ci avrebbe scommesso?
"Osare l'impossibile" (cit.cccp)
#osarelimpossibile

14
Arenaviola / Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« il: Aprile 10, 2022, 05:09:43 pm »
 Band_vio
Ora che chiedano ad Italiano che tipo di giocatori vuole la prossima stagione, se tanto mi dà tanto, ne vedremo delle belle
 Band_vio

15
Per me il caso è chiuso, articolo tratto da Sky
Gol annullato, scelta giusta per i vertici Aia
 A quanto filtra la scelta di annullare il gol di Malinovskyi è stata condivisa dalla commissione guidata da Gianluca Rocchi. Secondo l'interpretazione data dai vertici arbitrali la punibilità di Hateboer nasce sostanzialmente da due elementi: sul lancio da sinistra l'olandese scatta verso il pallone che sfila sufficientemente vicino a lui e Biraghi da configurare la cosiddetta "contesa", e nella corsa c'è anche un leggero contatto tra i due che forse sbilancia leggermente il viola. Che probabilmente non sarebbe riuscito comunque ad evitare che il pallone arrivasse a Malinovskyi, ma per l'Aia subisce quello che da regolamento si configura come "impatto sulla possibilità di giocare il pallone"

Pagine: [1] 2 3 ... 18