Fiorentina > Giovanili viola

Primavera viola

<< < (6/6)

sololaviola:
Questa finale pensavo proprio che, dopo tre vittorie, saltasse...

Bravi ragazzi.

alex1950:
Le vittorie sono importanti a livello giovanile, ma non risulta che, di questi giocatori, qualcuno abbia esordito in prima squadra anche solo per 10 minuti. E vincono la Coppa da 4 anni !
Al di là di qualche convocazione in panchina oppure in tribuna, non si rileva altro.

Non è un appunto a Italiano, ma a tutto il calcio italiano. Non all'allenatore ma a tutto il sistema.

sololaviola:
Il passaggio dai giovani ai big non è semplice. Prendi Lucca, sembrava chissà cosa e dicono che lo si veda spesso per Pisa ubriaco a battezzare le rotonde. Inoltre i giovani tocca saperli aspettare. Lafont sarebbe stato il portiere ideale per noi, lo catalogammo come scarso ed oggi è votato come miglior portiere della ligue 1.

alex1950:
Coraggio e competenza. Serve questo. Ricordo che Sousa è stato l'ultimo che aveva le due doti, ma non era molto, come dire, diplomatico ?
Valutare i giovani è sì difficile, ma correre qualche rischio, se ci si crede, e non farlo per paure o integralismo, lo è ancora di più.

PS: per es. se prendiamo gli ultimi tre prodotti del settore giovanile viola, cioè Bernardeschi, Chiesa e Vlahovic. Tutti e tre hanno trovato un tecnico che ha dato loro fiducia e/o se la sono meritata ...

Le scelte che hanno fatto dal lato sportivo,  ed i risultati che hanno raggiunto dipendono, poi, dal fatto che siano effettivamente bravi o meno.
Ma per una società come la nostra, con scarsi ricavi dall'attività pedatoria, è un patrimonio da coltivare, incoraggiare e sostenere.

Quindi trovo strano che dalla primavera non esca niente.

Navigazione

[0] Indice dei post

[*] Pagina precedente

Vai alla versione completa