Quick Login

Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - Etrusco

Pagine: [1] 2 3 ... 35
1
Arenaviola / Re:LE PARTITE PIU' BELLE DELLA FIORENTINA
« il: Aprile 02, 2020, 09:37:38 am »
Per me la Fiore rimane una squadra da Europa ed è qui che abbiamo fatto match epici:

2
Arenaviola / Re:Ai tempi del Corona Virus...
« il: Marzo 31, 2020, 04:15:43 pm »
Il virus non è che è nato. È sempre esistito, ha solo fatto un passaggio di specie. Io non sono complottista ma anche lo fossi la prima domanda che mi farei è se è mai possibile che un laboratorio che lavora su un virus segreto faccia uscire una notizia?
Se il virus fosse scappato da un laboratorio nessuno lo ammetterebbe mai soprattutto il suo Governo.
Comunque avrà fatto il salto di specie sto covid ma lo ha fatto un po' troppo grosso?
Comunque si muore solo in Italia e dopo in Spagna per il resto si muoricchia poco, quindi o siamo a EMI noi o son troppo fenomeni gli altri.

3
Arenaviola / Re:Ai tempi del Corona Virus...
« il: Marzo 30, 2020, 09:09:07 pm »
Sarà sicuramente un virus nato esclusivamente dalla gente sudicia che mangia i pipistrelli e magri perché non si vedono "innesti" su di esso ma se non siamo riusciti a scoprire chi ha ucciso davvero Kennedy o peggio ancora chi ha bombardato il dc-9 della strage di Ustica, se tanto mi dà tanto anche stavolta andrà come con l'aereo.
Che poi se il paziente zero è arrivato dalla Germania come mai loro dicono di avere 1/4 dei nostri morti?
A proposito ma quando torneremo alla nostra vita? Scommettiamo dopo Pasqua?

4
Arenaviola / Re:Ai tempi del Corona Virus...
« il: Marzo 28, 2020, 09:50:07 am »
Ma un virus può nascere naturalmente ed in un colpo solo diventare 12 volte più potente della media dei virus polmonari?
Io non ci credo, non ci sta.

5
Arenaviola / Re:Ai tempi del Corona Virus...
« il: Marzo 27, 2020, 12:03:44 pm »
Quel servizio su Leonardo e' farlocco, non una bufala ma non c'entra nulla con quello che sta accadendo

https://www.repubblica.it/cronaca/2020/03/26/news/tg_leonardo_non_ha_scoperto_il_laboratorio_che_creo_il_virus-252324050/
Non è che Repu sia un giornale così affidabile secondo me, comunque il punto non è che questi è lo stesso virus ma un precursore di questo virus.

6
Arenaviola / Re:Ai tempi del Corona Virus...
« il: Marzo 26, 2020, 06:27:56 pm »
Esatto, abbiamo delocalizzato la nostra produzione chimica ed industriale ed abbiamo delegato i nostri poteri e soldi alla UE, risultato?

Medici + infermieri arrivati da Cuba: 50
Medici + infermieri mandati dalla UE: 0

La Cina non ce la racconta giusta, il covid non è una malattia nata perché degli idioti mangiano pipistrelli e pangolini, no troppo facile così, già nel passato i cari cinesi avevano creato un virus simile al Covid e ci fecero un reportage sul TG Leonardo su Rai3:


7
Arenaviola / Re:Ai tempi del Corona Virus...
« il: Marzo 26, 2020, 06:06:06 pm »
Ci stiamo scoprendo tutti Castristi 🇨🇺
Medici + infermieri arrivati da Cuba: 50
Medici + infermieri mandati dalla UE: 0
Di cosa stiamo parlando?
Quali ulteriori prove dobbiamo trovare per dimostrare che noi inondiamo di miliardi un'organizzazione che vista la grave situazione invece di renderci il favore delle risorse che gli abbiamo fornito, più che contraccambiare, ci chiede di attivare gli aiuti tramite BCE con interessi da panico?
Viviamo in una gigantesca barzelletta che si chiama (dis)Unione Europea.

8
Arenaviola / Re:Ai tempi del Corona Virus...
« il: Marzo 26, 2020, 10:08:35 am »
Le "fantastichezze" di questa Italia a livello lavorativo sono talmente tante che credo tutti coloro i quali hanno cambiato nella loro carriera anche solo 3-4 lavori, di storie assurde ai limiti dell'umanità ne abbiamo da raccontare.
Ho amici e parenti che sono andati a fare esperienza e lavora all'estero e chi poi una volta tornati, hanno passato anni ed anni a rattristarsi e maledirsi per essere tornati a casa.
Il coronavirus è l'opportunità per creare del vero smart working? Quanto scommettiamo che troveranno un modo per affossare questa opportunità perché la maggioranza dei "padroni" vogliono vedere il lavoratore in azienda? Oppure fanno fare Smart working magari part time (la nuova moda dei contratti in Italia) ma poi se c'è da starci 1-2 ore in più va bene perché tu lavoratore sei a casa, quindi "cosa cazzo ti lamenti se lavori di più allo stesso salario?".
Purtroppo se il calcio è cambiato ed in peggio negli ultimi 20 anni, l'Italia produttiva ha fatto lo stesso, con l'aggiunta adesso del coronavirus, purtroppo


9
Arenaviola / Re:Ai tempi del Corona Virus...
« il: Marzo 25, 2020, 05:11:43 pm »
Questione di carote che penzolano davanti a pochi, nella multinazionale funziona così e questi krumiri barattano spesso l'empatia e la solidarietà tra colleghi con puro arrivismo, condizionando anche i "normali" che non possono scegliere a cuor leggero di non presentarsi sul posto di lavoro.
Dinamiche assurde che nel 2020 sono purtroppo all'ordine del giorno.
Dannate carote...
Racconto questa: poco tempo fa feci un colloquio in un'azienda, l'amministratore tra le prime cose che mi disse (tra l'altro con orgoglio) fu che i dipendenti, Di Loro Spontanea Volontà, arrivavano prima ed andavano via dopo e lui GENEROSO, riconosceva loro non lo straordinario bensì a fine anno un premio in base alla loro "passione ed abnegazione per l'azienda". Ora, non sono un sindacalista oltranzista, soprattutto non sono certo abituato a discutere ne a ridere in faccia a nessuno, tantomeno se questo qualcuno può diventare il mio nuovo datore di lavoro ma, per non esagerare con la mia risposta, ho dovuto infilarmi le unghie delle dita nelle gambe. ...infatti ho risposto solo:"si vede che hanno del tempo libero da impegnare in azienda oltre le 8 ore canoniche".
Quindi l'italiano se fa lo schiavo a lavoro è pure giusto, soprattutto è giusto faccia lo schiavo quando è pure ruffiano e spia contro i colleghi. Il coronavirus infatti non dovrebbe colpire soprattutto chi ha già problemi di salute bensì chi non ha proprio cervello.

10
Arenaviola / Re:Ai tempi del Corona Virus...
« il: Marzo 24, 2020, 09:15:52 pm »
si dovrà rivedere tutto il sistema in generale, anche oggi 800 deceduti, una peste senza precedenti. Il calcio in questo momento conta meno di zero.

Se le società falliranno ( chissenefrega) si ripartirà dal dilettantismo.

E non so se sia un male...
Se fallisse il calcio milionario? Potrei pure dire magari! Arricchire rincorritori di palle (spesso ad cazzum) e soprattutto i loro manager è qualcosa di nauseabondo, farebbe bene il fallimento soprattutto a squadre come Juve ma anche come Real, Man City, Bayern etc etc, se affondassero queste finalmente agenti e calcianti tornerebbero al pre legge Bosman e finalmente il calcio tornerebbe al centro di questo sport diventato invece un fenomeno finanziario e poco più.

Per il resto cioè la parte più importante, in due settimane è sparito un paese da 6000 abitanti, non c'è bisogno di aggiungere altro se non che il problema grave era stato identificato già da gennaio (leggasi Gazzetta ufficiale del 31/01) ma nessuno ha fatto nulla fino a marzo.

11
Arenaviola / Re:Ai tempi del Corona Virus...
« il: Marzo 24, 2020, 01:09:27 pm »
E da stupidi far andare in ufficio chi può lavorare da casa. Tra teleconferenze e altro veramente mmolti lavori potrebbero essere fatti in modi totalmente diversi...
Esatto, abbiamo delle possibilità che purtroppo ci sono state date nel verso sbagliato ma ora le abbiamo, quindi svuotiamo gli uffici di gente ammassata come del resto nei callcenter e proviamo una nuova strada, il tutto gioverà pure all'inquinamento ed alla sicurezza stradale di tutti noi.

12
Arenaviola / Re:Ai tempi del Corona Virus...
« il: Marzo 21, 2020, 10:09:42 pm »
Spero cambi tutto il sistema economico...
Nello schifo più totale, spero che almeno questo "lavoro da casa" prosegua per molti anche dopo l'emergenza, è l'ora di togliere dall'ingolfare strade molti lavoratori, respirare più aria pulita e vedere se riusciamo anche ad abbassare i consumi stratosferici di elettricità delle aziende. Con meno gente in giro anche un'ennesima malattia avrebbe problemi a galoppare come il covid. Nello schifo che stiamo vivendo spero qualcosa di buono rimanga pure dopo, oltre ovviamente ad un la maggiore coscienza e responsabilità nei confronti dei nostri concittadini.

13
Arenaviola / Re:Serie A
« il: Marzo 21, 2020, 02:42:36 pm »
Manca poco alla chiusura ufficiale del campionato prima del tempo. Se i tornei non ripartano entro metà aprile, tutto è finito.
Noi viola non dobbiamo disperarci per questo, da mesi sapevamo che sarebbe stata una seconda parte di campionato da mezzo incubo, quindi meglio finirla qua, non assegnare ne titolo ne.retrocessione e ripartire a luglio. Al massimo finiranno le coppe europee entro tutto giugno se ce la faranno ma dubito.
Da ridere il campionissimo Higuain che fugge dall'Italia e fa ben 3 soste aeree prima di arrivare in Argentina. Furbo come una volpe scappa da Torino mostrando il responso del tampone, dimenticandosi che si sarebbe potuto infettare lui e la sua famiglia anche durante il tragitto per l'aeroporto.
Gli eroi sono morti e le persone serie non se la passano troppo meglio.

14
Arenaviola / Re:Ai tempi del Corona Virus...
« il: Marzo 19, 2020, 11:01:41 am »
Chi aveva problemi prima di livello finanziario ma anche di salute diversi dal covid,  ora i problemi sono raddoppiati..... spread quasi a 300...ogni giorno bruciamo soldi senza averne usufruito, assurdo ma la UE muta come sempre.

15
Arenaviola / Re:Ai tempi del Corona Virus...
« il: Marzo 18, 2020, 10:48:28 pm »
2 OO così. Erano tipo 4 settimane che non andavo nel podere perché mi faceva fatica, ora ne passeranno altre 4 perché si trova in altro comune e non ho animali da accudire.
Per il resto sono in una fase lavorativa di stanca e devo guardarmi intorno ma intorno c'è solo il coronavirus.
Ah dimenticavo, la mì donna abita a 45 km da casa mia, quindi ci rivedremo magari dopo Pasqua.  Cen_sor

Pagine: [1] 2 3 ... 35