Quick Login

Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - Max

Pagine: [1] 2 3 ... 78
1
Serie A / Re:IL CAMPIONATO DELLE ALTRE SQUADRE
« il: Marzo 03, 2020, 05:09:00 pm »
Il Cagliari non né vinceva una da 11 partite e veniva da tre ko consercutivi: Scelta difficile ma che ci può stare.

2
Invece secondo me Romagnoli fa un grande intervento, riuscendo a prendere la palla senza toccare il giocatore; poi successivamente lascia il piede lì per non perdere l’equilibrio. Non poteva di certo segarsi il piede, e facendo un intervento diverso, avrebbe rischiato di franare completamente su Cutrone.
Non era assolutamente rigore.
Il rosso per Dalbert invece è esagerato per diversi motivi.

3
Il bello è che Badelj fin a quel momento era un dei migliori.

4
Menomale che la Samp ce l’ha regalata...

5
Intanto fuori Pulgar e Cutrone per Vlahovic e Badelj.

6
3 punti sulla zona rossa, il vento è girato: 3 partite fa eravamo a +10...

Non si capisce come sia possibile che un Genoa, che pareva morto e sepolto, sia d'incanto diventato una corazzata che fa punti ovunque con bel gioco. Lecce idem.
Gli unici che continuano a balbettare siamo noi, nonostante una squadra con diversi nazionali in rosa.

Iachini dice che in 40 gg non poteva fare miracoli, mentra Nicola evidentemente si.

Abbiamo 2 risultati su 3 oggi ma, non so perchè, sono fiducioso zero.

Speriamo bene.

Specialmente nell’ultimo mese ho seguito con attenzione Genoa e Lecce, perché sono due squadre con allenatori preparati e che si sono decisamente rinforzate grazie al mercato.
Posso dirti che noi eravamo arrivati a più 10 da loro perché Genoa e Lecce erano state piuttosto sfortunate, perché avevano raccolto decisamente meno di quanto meritassero in quelle giornate; al contrario noi, avevamo raccolto di più, poiché prestazioni come quella contro la Spal o contro lo stesso Genoa sono state pessime.

Il campionato però è una maratona ovviamente, ed è per questo che adesso queste squadre sono così vicine a noi, meritatamente tra l’altro.

7
L'errore di partenza, quello originale, non è stato corretto dal mercato di gennaio: non aver preso una punta da 10/15 gol.

Iachini si trova a dover fronteggiare lo stesso problema di Montella, quello di avere due attaccanti giovani, inesperti, con in più l'aggravante di un centrocampo che fino ad ora ha avuto grossi problemi di fare filtro per la difesa ed impostare gioco per l'attacco.

Gli otto punti fatti da Iachini hanno illuso chi doveva pensarci.
Aver preso Boateng e Pedro, (riconoscendo poi che sono stati acquisti sbagliati) sostituiti dal solo Cutrone speriamo che non ci costi molto caro !

E pensare che avevamo la possibilità di confermare Muriel e Simeone …. che qualche gol in più di quelli attuali, per lo meno sulla carta, li garantivano, mi fan venire il dubbio che il mercato non sia stato poi così bello come lo si immagina !

Speriamo a bene.

Ottima analisi.

8
Mercato / Re:Mercato invernale 2019
« il: Febbraio 15, 2020, 05:35:47 pm »
Esattamente. Calcolando pure che in società sembra che abbiano deciso proprio di puntare su questo modulo per la prossima stagione.

9
Mercato / Re:Mercato invernale 2019
« il: Febbraio 15, 2020, 04:28:16 pm »
Farsi scappare Fabio Liverani per l’anno prossimo potrebbe essere un grave errore.

10
Mercato / Re:Mercato invernale 2019
« il: Febbraio 12, 2020, 06:46:22 pm »
È anche vero che Spalletti è un tifoso della Fiorentina, quindi ci sta pure che venga a vedere spesso la Fiorentina, avendo lui diverso tempo libero adesso.
Io continuo a sperare nel nuovo che avanza, ovvero Liverani e Juric.

11
Mercato / Re:Mercato invernale 2019
« il: Febbraio 12, 2020, 06:33:58 pm »
Vero, però lui stesso aveva detto di voler allenare la Fiorentina; e questa per lui potrebbe essere un’ottima occasione. Poi francamente non sono uno di quelli che reputa Sarri una persona d’ammirare a livello umano. Ergo, potrebbe tranquillamente rimangiarsi, coi fatti, tale dichiarazione.

12
Mercato / Re:Mercato invernale 2019
« il: Febbraio 12, 2020, 02:47:36 pm »
Di allenatori papabili per il prossimo anno ce ne sono molti: Liverani, Juric, Spalletti, ma anche lo stesso Sarri se dovesse essere esonerato (visto che non credo possa allenare un’altra big, fin da subito).

13
Mercato / Re:Mercato invernale 2019
« il: Febbraio 12, 2020, 02:45:30 pm »
A quanto ne so hanno già un accordo con Allegri per giugno.

Però la situazione è in evoluzione.

Chiaro che Allegri vorrà garanzie tecniche visto l’andamento ondivero della squadra attuale.

Fonti?
Grazie.

14
Arenaviola / Re:Stadio nuovo
« il: Febbraio 11, 2020, 04:11:19 pm »
È uscito su Violachannel il comunicato promesso dalla società in merito alla questione stadio. Come già era sembrato, la società non ha molta voglia di costruire lo stadio alla Mercafir: per colpa dei costi ma soprattutto per colpa dei tempi, visto che non si hanno garanzie sul come e quando il mercato verrebbe spostato.
Addirittura la società  accenna ad una seria possibilità che lo stadio nuovo non venga costruito in futuro...

15
Arenaviola / Re:LA FIORENTINA DI BEPPE IACHINI
« il: Febbraio 11, 2020, 03:00:59 pm »
Cutrone era il centroavanti richiesto da Montella: con Ribery che attaccava l'area sarebbe, forse, stato un'idea plausibile.

Il problema è che Montella non c'è più, Ribery nemmeno (per il momento) e Cutrone  …. è arrivato lo stesso; tuttavia se pensiamo di utilizzarlo con i lanci alla "vivailparroco" di adesso, forse qualcuno ancora non ha capito …. che bisogna cambiare il modulo !

Se si continua a fare il 532 tenendo tre centrali fissi e gli esterni sempre al di sotto della linea di centrocampo, non solo siamo in sofferenza (tecnica) e numerica a centrocampo, ma là davanti per far arrivare un pallone ci voglioni …. i miracoli, oppure tanto di quel fattore "C" che qui alla Fiorentina non esiste !

Qualche partita per arrivare a 40/42 punti bisogna vincerla, continuando così, la vedo dura !

Ma non è tanto una questione di modulo quanto d'interpretazione. Ad oggi noi non giochiamo con il 3-5-2 bensì con il 5-3-2.
Il 3-5-2 è un modulo molto utile per dare un equilibrio tattico alla propria squadra, poi ovviamente in base agli interpreti ed allo stato di forma degli stessi, può trasformarsi in un modulo offensivo (vedi l'Atalanta) o difensivo (vedi noi).

Ovviamente tutti fanno sempre i fenomeni sui moduli, basterebbe talvolta essere un po' più onesti ed ammettere che la nostra squadra attualmente non è costruità per un modulo ben preciso. Magari inizialmente ne avevano uno in mente, però poi non sono riusciti a prendere i giusti interpreti.
Se due allenatori decidono di puntare tutto sul 3-5-2 un motivo dovrà pure esserci o no?

Detto questo con Iachini alla fine della fiera non vedo tutta grinta, ed in termini di prestazioni siamo peggiorati e non poco; in termini di risultati siamo un po' migliorati ma va detto che in diverse partite siamo stati piuttosto fortunati; inoltre Iachini ha un centroavanti in più rispetto a Montella.

Mi sa' proprio che il problema era ed è la squadra...

Pagine: [1] 2 3 ... 78