Quick Login

Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - Etrusco

Pagine: [1] 2 3 ... 6
1
Vabbè pareggino buonino, che poi il risultato visto e nonostante Calvarese è pure un punto e mezzo invece di uno. Lirola? Ma pensa di continuare a dorrnire per sempre? DAlbert è voluto tornare coi piedi per terra, Milenkovic stasera deve ringraziare che davanti aveva Romulo altrimenti buona notte per noi. Per il resto stasera è arrivata la dimostrazione che gli avversari ai giochetti di Montella stanno prendendo le misure. Alla fine e dopo il match per me è un punto guadagnato e non due persi.

2
Partita da vincere, molto semplice....soprattutto se vogliamo sperare di rimanere nei pressi del "carro dell'Europa". Ragazzi , la seria A ancora oggi è una competizione fatta in buona parte di squadre ridicole, non agguantare almeno il 6° sarebbe pesante visto poi questi 2 mesi in cui la maggioranza delle avversarie ha dimostrato di essere davvero poca cosa...

3
Arenaviola / Re:LA NUOVA FIORENTINA DI MONTELLA
« il: Ottobre 21, 2019, 01:27:18 pm »
Perchè se Chiesa e Badelj hanno dei problemi fisici chi fareste giocare voi al loro posto? Tonali e Politano?
Ma fatemi il piacere dai...
Perché far giocare il Boa è un obbligo dettato dal medico? Dai su, siamo seri.

4
Arenaviola / Re:LA NUOVA FIORENTINA DI MONTELLA
« il: Ottobre 20, 2019, 02:19:56 pm »
Come al solito, se giocheranno e riusciremo a vincere Montella sarà un genio, altrimenti...
Benassi sembra in ferie da 10 mesi perciò sarebbe l'ora tornasse a fare qualcosa di buono. Boa? Mah, se era un campione le opportunità le ha avute per dimostrarlo, come falso nove non mi pare il massimo, come trequartista ovviamente la stessa cosa.
Montella? Per me non è un genio MAI.

5
Arenaviola / Re:LA NUOVA FIORENTINA DI MONTELLA
« il: Ottobre 20, 2019, 11:16:18 am »
Domani sera in campo si parla di Benassi-Boateng....spero di no, non mi sembrano per nulla in forma.

6
Arenaviola / Re:Stadio nuovo
« il: Ottobre 20, 2019, 11:13:43 am »
Quindi è deciso, stadio a Novoli, Firenze nord, a fianco all'aeroporto e al parcheggio scambiatore con la linea 2 della tramvia a pochi metri.

Se davvero sono quelli i tempi ( 4 anni da ora) sembra una buona notizia.

Qualora iniziassero rinvii vari ci presentiamo tutti a palazzo Vecchio.
18 anni di pive nel sacco ed almeno 10 plastici presentati, mi pare strano che il Comune d'un tratto si sia svegliato anche se, prima erano i vecchi padroni a far finta di essere interessati per una questione di immagine.

7
È una scheggia e non lo prendi se va in velocità...

Quanto volte è andato via ieri? Quante volte è andato via con il Milan?
Lirola ieri almeno 2-3 volte è riuscito ad andare via, nonostante la prestazione non ottima. Con il Milan invece almeno 5-6 volte.
Dalbert quante?
Poi le cose sono due: o siamo ciechi, oppure ci accorgiamo che Lirola dalle sua parte, troppe volte, per demerito di Milenkovic ed in parte di Chiesa, subisce il 2 contro 1? Quante volte Dalbert ha subito il 2 contro 1.
Guardiamole le partite, per favore.
Caceres raddoppia sempre, Milenkovic non sempre fa bene la stessa cosa. È evidente.
Raccomandazione importantissima poi: quando questi difetti (ovviamente non mi riferisco solo a Dalbert) ci faranno perdere o pareggiare le partite, prendiamocela con Montella.
Spunto interessante il tuo, vero che Lirola si trova spesso "isolato" ma è o non è un terzino? Ergo risolvere gli affanni della propria difesa è il suo mestiere più che attaccare.
Il calcio 2.0 mi sta sulle OO perché il terzino deve spingere in avanti ed il centrocampista rientrare come le punte, a me me pare na strunzata...scusate però mi ha stufato il calcetto che uccide i ruoli e di fatto ammazza i contropiedi all'italiana. Mi ricordano molto la moda odierna del lavoratore salariato che deve saper far tutto o quasi però poi non è bravissimo in nulla.

8
Zurco ieri da paura, meno male che ha giocato pochi minuti perché sembrava completamente rintronato.

9
Si doveva vincere per toglierci dai bassifondi ed abbiamo vinto. l'Udinese è venuta a Firenze cercando di star coperta e puntare al pareggio, con un goal abbiamo risolto il match e poi abbiamo sofferto il giusto. La difesa ha saputo sempre raddoppiare gli avversari e questo per me conta molto. Quello che non mi è piaciuto vedere è stato Lirola che sembra estraneo o quasi, al gioco montelliano, giocatore che sembra involuto ma spero si riprenda. Pure Badelj non è stato un granché ma lui è il "giocatore oscuro" per antonomasia e quando manca dal campo è sempre peggio di quando sta in campo seppur non al meglio.
Alla fine 3 pt. presi e la zona Europa è sotto di noi.

10
Arenaviola / Re:LA NUOVA FIORENTINA DI MONTELLA
« il: Ottobre 07, 2019, 11:13:00 am »
Io invece opterei per un semplice 4-3-3 con Cáceres terzino sx e Lirola a dx. Davanti però voglio dare prima spazio a Vlahovic.
Si può ancora andare avanti col modulo senza punta centrale, ma alla fine arriveremo anche a moduli atleticamente meno dispendiosi ed in questo caso la punta ci vorrà.
Quindi Montella dovrà fare i conti presto che "nulla è per sempre", ed a quel giorno è bene ci arrivi con un modulo già digerito dai giocatori durante gli allenamenti.

11
E se uno schema giusto fosse il 4-3-2-1 ed almeno abbiamo Badelj e Pulgar a filtrare come vertice basso a centrocampo e poi uno tra Lirola e Dalbert sciolano in panca perché ok un terzino che difende poco ma due non sono accettabili.

12
Il 4-3-3 spurio è un'alternativa ma, dobbiamo avere alternative, vuoi perché abbiamo due punte interessanti, vuoi per il "bisogno tecnico" di far rifiatare alcuni giocatori.

13
Io sono dell'idea che se trovi un equilibrio è da stupidi cambiare. Ma poi per cosa? Per mettere di nuovo Pulgar mezzala?
Non hai i giocatori per fare un 3-5-2  per tutta la stagione. Se non hai i ricambi giusti devi per forza fare anche altri schemi che vadano bene per gli altri giocatori. Puoi fare ancora lo stesso schema però metti Sottil al lato e Vlaho davanti e vediamo cosa succede, puoi anche mettere un trequartista alla Boa e punta centrale Pedro... alla fine verrà fuori qualcosa di diverso che con Chiesa - Ribery con uno schema tattico differente.

14
Montella non può sperare di fare per sempre il 3-5-2, deve sfruttare al massimo anche altre opportunità che ci sono! C'è Montiel, Vlaho, Pedro....bisogna usarli non dico tutti insieme ma vanno fatti giocare un minimo. Qualcuno forse andrà a gennaio in prestito ma sarebbe buono tenere qualcuno per usarlo soprattutto nei cambi di modulo che devono esserci.

Riflessione sul Boa: non è una punta ne un trequartista ne un laterale, si aggira dietro le punte ma non sa bene cosa fare...forse è fuori forma o forse è solo sul vialone del tramonto, Marchisio dopo due stagioni da ridere ha deciso di fare festa e forse dovrebbe pensarci pure lui? Attendiamo il Boa altri due mesi ma poi rischia il taglio se qualcuno lo richiede.

15
Arenaviola / Re:Alban LAFONT
« il: Ottobre 02, 2019, 12:56:43 pm »
Parliamoci chiaro, the salentinian fox era un grande scopritore di portieri, il francesino è uno dagli ampi margini tecnici anche se da noi è apparso come il cugino sfigato di Neto. Tatarasanu per es. non era un campione ma sapeva parare le palle di media difficoltà ed infatti in Francia è diventato un idolo.
Drago invece comincia a preoccuparmi: ha iniziato la stagione parlando di aumenti senza aver neppure iniziato gli allenamenti e per ora anche Lobont gli sarebbe superiore. Spero che il polacco si riprenda ma la sensazione è che lui nella stessa frase le parole miracolo e parata non riesca a proferirle.

Pagine: [1] 2 3 ... 6