Quick Login

Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - CHEM

Pagine: [1] 2 3 ... 130
1
Arenaviola / Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« il: Maggio 24, 2024, 09:38:33 pm »
Finirà che vinceremo la Conference e voi sarete qui a lamentarvi della prestazione :D :D :D


Dimmi dove devo firmare....

2
Arenaviola / Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« il: Maggio 24, 2024, 11:36:17 am »
Stasera prestazione preoccupante. Il Cagliari sta giocando come potremmo trovare l'olimpiakos ed i risultati sono disastrosi...

Se mendilibar ha visto le nostre ultime prestazioni e si regola di conseguenza, ad Atene suona già a morto.
Presi a pallate da tutti, che tristezza. La vittoria cambia poco, prestazione (ennesima) più che preoccupante

3
Arenaviola / Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« il: Maggio 22, 2024, 03:18:42 pm »
Barone con Sarri? Li vedevo altamente incompatibili...

Vero, ma oramai il modus operandi della fiorentina di Barone era chiaro a tutti si vede che (stando a queste voci) a Sarri andava bene lavorare in un certo modo.
Per lui allenare la Fiorentina sarebbe qualcosa di speciale e lo ha detto più volte, soprattutto per bocca di suoi conoscenti molto stretti, se per farlo doveva scendere a compromessi si vede che era in grado di accettarli, immagino

4
Arenaviola / Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« il: Maggio 22, 2024, 07:43:34 am »
Inzaghi passò dalla primavera direttamente alla prima squadra della Lazio. Palladino idem a Monza.
Non importa necessariamente avere chissà quale curriculum alle spalle, piuttosto idee e una dirigenza in grado di intuire il potenziale di un allenatore.
Malesani arrivò da noi dopo anni di gavetta con Chievo e altre società minori, mai fatto la A prima dell'approdo in Fiorentina ma gli diedero una squadra con Batistuta e Rui Costa, poi ha continuato (vincendo) col Parma.
Simeone è passato dal Catania all'atletico madrid.
Basterebbe avere competenze per scegliere con criterio.
Sarri sarebbe una garanzia e mi auguro caldamente che sia lui il prossimo allenatore, non fosse così allora mi andrebbe bene qualunque scelta a patto di veder giocare un bel calcio a prescindere dalla qualità degli interpreti che non potrà mai essere di primissimo livello, su questo tanto vale metterci l'animo in pace

5
Arenaviola / Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« il: Maggio 21, 2024, 08:46:35 pm »
A me gente del Valdarno (che stanno vicino a dove abita Sarri) hanno detto che c'era un accordo verbale con Sarri prima che Barone se ne andasse.
Per Sarri sarebbe l'ultima opportunità di allenare la squadra per la quale la sua famiglia tifa e più volte ha detto che gli piacerebbe.
Le condizioni ci sarebbero tutte, è libero e potrebbe accordarsi senza grossi problemi rispetto ad altri papabili.
Io lascio un 70% di possibilità che sarà lui il prossimo allenatore.

6
Arenaviola / Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« il: Maggio 20, 2024, 08:27:37 pm »
Ultimi sforzi in questa stagione che, senza la Conference, sarà comunque tutto fuorchè esaltante.
Poi partirà il toto allenatore e dirigenza.
C'è da augurarsi che la casella del prossimo mister venga riempita con tempestività, sennò sai che programmazione a bischero...

7
Arenaviola / Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« il: Maggio 14, 2024, 09:11:00 am »
Qualcuno viene alla cena della finale con Petri e Vignolini?

Vignolini ancora ancora, ma Petri no per carità!
Gli dessero un tanto a boria e strafottenza sarebbe plurimiliardario

8
Arenaviola / Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« il: Maggio 10, 2024, 02:11:32 pm »
Io chiedo in primis la competenza.
Il tifoso lascia il tempo che trova, se consideri che fine hanno fatto quelli cresciuti nelle giovanili da noi e che riconoscenza hanno avuto, tanto per dire (chiesa, vlahovic, bernardeschi, mancini ecc).
Uno come Sarri sarebbe il top in assoluto a patto che lo assecondino sul mercato con acquisti magari non faraonici ma mirati, cosa da augurarsi a prescindere dal nome del prossimo mister.
A Bologna è il binomio allenatore/Ds che ha funzionato, il resto è logica conseguenza perché grossi investimenti non ne hanno fatti, anzi, hanno ceduto bene e sostituito meglio.
Pensa avessimo fatto altrettanto con Milenkovic, a quest'ora...

9
Arenaviola / Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« il: Maggio 10, 2024, 07:46:40 am »
Venisse De Zerbi stapperemo bottiglie giusto?
Beh mi è venuta la curiosità e sono andato a controllare i numeri, Italiano ha un 3% buono di percentuale di vittorie superiore a De Zerbi, le serie minori non le valuto. Quando si critica bisognerebbe tenerne conto, uno più forte non è neanche De Zerbi, bisogna andare su allenatori di prima fascia per trovare di meglio... e allenatori di prima fascia sappiamo bene che da noi non vengono. Per me neanche Thiago Motta è meglio, nella stagione si, ma giocare 35 partite e giocarne 50 e passa non è una differenza banale, valuteremo entrambi il prossimo anno... ma temo avremo ben altre preoccupazioni in casa a cui pensare.

Oggi facciamo già i conti con le vedove di Italiano, pare che quando se ne andrà noi saremo automaticamente alla canna del gas.
Poi facciamo 3 passi indietro, uno per anno, e vediamo che avevamo preso un allenatore con 1 solo anno di A sul curriculum, giocato per non retrocedere.
Allenatori di prima fascia? Non avrebbe senso. Quasi certamente sarà rifondazione, e per farla come vuole questa proprietà e dirigenza bisognerà fare di necessita virtù, il che esclude la ricerca di allenatori pretenziosi.
Forse (spero) sarà Sarri, che se arrivasse lo farebbe più che altro per allenare la squadra per cui tifa e quindi con altre motivazioni a spingerlo.
Non servono nomi o curriculum, servono piuttosto idee e competenza. Dall'altra parte dell'Appennino abbiamo l'esempio più lampante di cosa intendo.

10
Arenaviola / Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« il: Maggio 08, 2024, 10:05:51 pm »
Per me il problema è in attacco, e lo dico da agosto. Che mi si dica che giocare con un titolare serbo, un altro centrale con molte convocazioni nell'argentina, due terzini destri mai visti a Firenze, un terzino sinistro che, piaccia o non piaccia, ha molte presenze nella nazionale italiana ed un suo sostituto che l'anno scorso fu tra i migliori in serie A in quel ruolo sia giocare con giocatori scarsi allora mi chiedo chi si vorrebbe?

Ricordo discussioni in cui affermavi che eravamo scarsi però... Da quanto scrivi ora non si direbbe.
Sugli attaccanti dico che non saranno fenomeni ma se ne hai girati 5 tra Jovic, Cabral, Nzola, Beltran e Belotti e nessuno è riuscito a fare un campionato a garbo mi pare che dire che siano tutti scarsi è un po' riduttivo, forse è dico forse c'è uno sviluppo della manovra e degli schemi che non premiano chi gioca davanti. Era Vlahovic l'eccezione, in un momento d'oro che neppure lui ha più bissato.

11
Arenaviola / Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« il: Maggio 06, 2024, 11:46:29 am »
Io sarei curioso di vedere questi difensori con un allenatore che cura la fase difensiva.

Io più in generale sarei stato curioso di vedere questa fiorentina con un altro allenatore sensato.
I giocatori stanno regredendo invece di migliorare, Milenkovic poi non è neppure più presentabile

12
Arenaviola / Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« il: Maggio 05, 2024, 06:13:24 pm »
Quando un giocatore è da cedere non ci sono cazzi, va venduto e basta.
Milenkovic oggi è invendibile. Un giocatore che farebbe fatica anche in B.

13
Arenaviola / Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« il: Maggio 03, 2024, 06:24:52 am »
11vs10 e ti becchi un minuto dopo un gol in contropiede? Siamo l'anticalcio...

Gli abbiamo regalato due gol. Il secondo poi è storia vista e rivista ma non riusciamo mai a correggere nessun errore.
Peccato, perché potevamo andare in Belgio decisamente più tranquilli, così secondo me è come partire da 0-0 perché tanto un gol glielo concederemo anche lassù.
Una partita dove segnano sia Belotti che Nzola ha del miracoloso, meritava di finire meglio

14
Arenaviola / Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« il: Aprile 24, 2024, 10:59:15 pm »
E una è andata.
Sotto col Brugge

15
Arenaviola / Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« il: Aprile 22, 2024, 05:45:35 pm »
I matrimoni si fanno in due.
Mi pare di capire che la separazione a fine anno sarà consensuale, personalmente aspetto con ansia quel momento.
Spero lascino sufficiente margine di manovra al prossimo comparto tecnico nella scelta di allenatore e giocatori senza troppe ingerenze della proprietà.
Sui trofei nutro comunque zero speranze ma chissà...

Pagine: [1] 2 3 ... 130