Quick Login

Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - sololaviola

Pagine: 1 2 [3] 4 5 ... 532
31
Arenaviola / Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« il: Marzo 15, 2024, 11:34:46 pm »
Scusa Chem ma che c'entrano questi giocatori con la Fiorentina di 6/7 anni fa? In coppa Italia abbiamo preso la Cremonese perché avevano fatto fuori roma e napoli. Non è che le big avevano rifiutato di giocare le coppe. Alla fine quando parliamo di patrimonio tecnico andiamo a finire sempre su Barak. Infantino patrimonio tecnico mal gestito? E' stato mal gestito dalla società visto che doveva trovare qualche squadra in serie B dato che oggi quello è il suo valore, e dubito che in futuro possa ambire a chissà che cosa. Ikoné? Solo noi potevamo andare in Francia a pagare tutti quei soldi per uno che aveva una media di 2,5 gol l'anno. La realtà è che i giocatori buoni non vengono svalutati. Sottil? 2 gol a Cagliari? Quelli che si svalutano sono i giocatori che valgono poco ma che hai strapagato. Beltran non credo si stia svalutando a Firenze, tanto per dirne uno. Ma pure a considerare gli altri, Quarta aveva perso la nazionale prima di Italiano e poi ha riguadagnato la convocazione Ranieri è in orbita nazionale, Kayode idem, Duncan è diventato importante quando prima lo mandavamo a destra e a manca. Senza considerare che ci mancano i Castrovilli (infortunato) e Vlahovic (venduto). Fino a quando ad Italiano hanno dato una punta vera ti stava portando la squadra in champions. Con Vlahovic 41 gol in 22 partite, dopo la cessione 18 gol in 16 gare. Segno che se i giocatori son buoni ti portava a giocare per ottimi traguardi.

Vuoi guardare il valore economico? Solo Kayode? Allora dobbiamo metterci anche Igor? E Ranieri non lo mettiamo? Quarta lo venderesti a meno di quanto lo hai pagato?  A vedere trasfermarkt i giocatori che hanno aumentato il loro valore di mercato sono

Terracciano
Quarta
Ranieri
Kayode
Nico Gonzales
Beltran

Togli i prestiti vediamo cosa dicono sugli altri.

Milenkovic ha iniziato il calo di valutazione non con Italiano ma dal 2018
Mandragora già da Torino aveva iniziato a perdere valore, con Italiano è abbastanza stabile
Duncan ha raggiunto il picco di valore nel 2018, poi calo continuo, con una ripresa quest'anno
Bonaventura da milano aveva avuto una perdita enorme di valore salvo stabilizzarsi negli anni di Firenze
Kouamé ha un valore stabile rispetto al pre italiano e comunque più alto rispetto al pre anderlecht
Ikoné era il grande affare francese, ma per loro. Altro giocatore che perde valore dal 2020

Il giocatore che ha perso valore con Italiano, in realtà, è Nzola. Per il resto a leggere Trasfermarkt non si vede questo disastro di Italiano.

Quello che ha rivalutato atalanta e bologna si chiama Sartori...

32
Arenaviola / Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« il: Marzo 15, 2024, 09:31:52 pm »
Permettimi, tra Sarri ed Italiano ci sono molte differenze soprattutto nella fase difensiva, che non è lasciata al modulo "a culo" cui si affida l'attuale nostro allenatore.
Poi se leggi bene si tratta di un puro "miraggio", niente di certo con questa dirigenza. Tutt'al più verrà un giovane di belle speranze che dovrà accettare a scatola chiusa tutto quello che gli verrà dato.

Cercheranno un calabrese. Ci avevano provato con Gattuso prima che li mandasse a quel paese, ci riproveranno quest'anno. Prenderanno Calzona...

33
Arenaviola / Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« il: Marzo 15, 2024, 09:29:54 pm »
Dove sta scritto che la società non sia la prima a voler cambiare?!
Io, fossi in loro, a prescindere dai "risultati" non sarei tanto contento di come viene gestito il patrimonio tecnico. Il "se e il ma è patrimonio dei bischeri" ma con questa rosa penso che qualcun altro avrebbe potuto fare altrettanto bene, e chissà che magari non ci avrebbe fatto vincere pure qualcosa. Di sicuro il gol di Bowen difficilmente lo avresti preso in quel modo.

Ma quale patrimonio tecnico? Mezza squadra tra prestiti e scadenze. giocatori che arrivano da anni di lotta per la salvezza.

Tra i tanti che dicevi che erano peggiorati con Italiano ci mettevi Barak ed è curioso vedere che con Italiano ha una media di un gol ogni 281 minuti giocato mentre al verona aveva un gol ogni 297 minuti.

Dove sarebbe sto patrimonio tecnico mal gestito? Ad oggi il solo Parisi è stato gestito male, per il resto non mi sembra di vedere campioni che rendono poco. Non mi sembra di vedere campioni.

Tra l'altro, fortuna o meno, è curioso sentir parlare di patrimonio tecnico gestito male dopo una finale di coppa italia, una finale di conference, una semifinale di coppa italia ed un quarto di finale di conference.

Per come andava la squadra nel pre Italiano, e per il mercato fatto dai nostri grandi dirigenti, sta sfruttando il "patrimonio" tecnico in modo anche più che grandioso...

34
Arenaviola / Re:CONFERENCE LEAGUE .. finalmente in Europa !
« il: Marzo 15, 2024, 09:18:35 pm »
Ah, non avevo visto che poi ci tocca una tra Club Brugge o il Paok. Effettivamente potremmo vedere un'altra finale. Però questa sarà più dura di qquella dello scorso anno. L'Aston Villa è una squadra che probabilmente andrà in champions.

35
Arenaviola / Re:CONFERENCE LEAGUE .. finalmente in Europa !
« il: Marzo 15, 2024, 02:18:08 pm »
È andata di lusso. Altra semifinale?

36
Arenaviola / Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« il: Marzo 15, 2024, 02:17:19 pm »
Italiano se lascia lo fa per mancanza di volontà da parte della società di crescere, quindi il suo sostituto sarà un dionisio o un qualcosa del genere. Sarri li manderebbe a fare in culo durante la firma...

37
Arenaviola / Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« il: Marzo 15, 2024, 12:54:22 am »
L'anno prossimo verrà un altro allenatore da criticare perché non ci porta in champions con Mandragora e Sottil.

38
Arenaviola / Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« il: Marzo 14, 2024, 07:32:34 pm »
Italiano ha fatto chiaramente capire che questo è il suo ultimo anno, ed ha fatto chiaramente capire che la visione societaria è completamente diversa dalla sua visione. E dubito che un Sarri possa durare più di due mesi con dirigenti del genere...

39
Arenaviola / Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« il: Marzo 14, 2024, 03:11:15 am »
Basta battere gli angoli per fare gli assist? Fai battere gli angoli a Pellegrini (o le punizioni) e falli battere a Ranieri (per dirne uno). E' un po' come quando dicevano che Vlahovic aveva fatto molti gol perché batteva i rigori. Dopo averne sbagliati cinque consecutivi sorrido a quelle parole.

Piaccia o non piaccia Biraghi è il giocatore che entra in maggior percentuale nei gol fatti dalla viola. E' un campione? Assolutamente no ma far sembrare che sia il problema della Fiorentina mi sembra un fossilizzarsi a guardare il dito e non la luna. A leggerti sembra che se togli Biraghi e Italiano dalla Fiorentina il prossimo anno si è al 100% campioni d'Italia...

40
Arenaviola / Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« il: Marzo 12, 2024, 09:59:22 pm »
Parisi ha giocato 1500 minuti, ed in questi 1500 minuti ne ha fatti di disastri.

L'anno scorso Biraghi ha contribuito per il 18% dei gol viola, ha fatto 13 assist, non male per un giocatore scarso. Aspetterò con ansia i 25 assist di Parisi.

Citazione
Altro assist messo a referto dal capitano della Fiorentina Cristiano Biraghi che sale a quota dodici in una stagione da record

Con quello messo a referto ieri a Basilea, Cristiano Biraghi sale a quota 12 assist in stagione. Il capitano della Fiorentina, ancora una volta, ha messo lo zampino nel successo dei suoi con un traversone dalla bandierina che ha visto Gonzalez staccare in maniera imperiosa per segnare il gol del momentaneo vantaggio.

CORNER, PUNIZIONI E NON SOLO. Così come aveva fatto a Poznan, sempre per Gonzalez, così come a Cremona per Cabral nella semifinale d’andata di Coppa Italia. Nel mezzo anche un autogol procurato con lo Spezia e il gol del pareggio a Salerno su punizione. La modalità di assist più prolifica continua ad essere il cross dalla bandierina. Con Spezia e Sampdoria deviò in rete Milenkovic, cosa che stava per accadere anche a Basilea, così come a Monza accadde con Kouame, ma anche col traversone non da calcio da fermo il capitano gigliato si conferma tra i migliori in questo fondamentale. Anche a Basilea Gonzalez stava per ripetere quando accadde proprio a Poznan, in maniera pressoché identica, così come fece col Twente nei preliminari. L’asse ‘cross di Biraghi – gol di testa di Gonzalez’ è stato efficace per 3 volte quest’anno e 2 l’anno scorso.

DICIOTTO PER CENTO. Tra gol e assist, dunque, Biraghi ha contribuito a 16 segnature stagionali (considerando anche l’autorete provocata con lo Spezia) sulle 90 reti segnate in tutte le competizioni dalla squadra di Italiano quest’anno, ovvero il 17,8%.



41
Arenaviola / Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« il: Marzo 12, 2024, 10:52:17 am »
Oggi si. Capisco che ci sia il bersaglio attaccato dietro la schiena di Biraghi, ma l'anno scorso in totale ha fatto qualcosa come 13 assist, l'altro ieri parlavano di statistiche e la maggior parte delle azioni pericolose della Fiorentina partono dai piedi di Cristiano. Parisi che ha fatto quando ha giocato? Io mi ricordo solo danni. Questo non significa che sia scarso, sto solo dicendo che oggi non c'è un solo motivo per considerare Parisi migliore di Boraghi.

Ah, e come al solito poi c'è la solita colpa ad Italiano, che potrebbe essere anche vera, anzi voglio ammettere che sia vera, però Biraghi gioca male perché è scarso mentre Parisi gioca male per colpa di Italiano. Facile...

42
Arenaviola / Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« il: Marzo 11, 2024, 08:29:29 pm »
Per me, già il fatto di far giocare Biraghi sempre e comunque mentre uno degli investimenti estivi resta a marcire in panchina (e lo ha ridotto una Pippa a livello mentale, completamente perso)... ecco, già questo basta e avanza per farmelo restare sulle palle.
Sarebbe poi interessante a fine stagione vedere la media voto del capitano e quanti punti ci è costato.
Nonostante faccia più danni della grandine, continua giocare.
Ripeto, basta e avanza.

Ad oggi Parisi a livello difensivo non è sembrato migliore di Biraghi (ha fatto pure più danni di Biraghi in proporzione) ma a livello offensivo Biraghi, oggi, vale dieci Parisi. Io credo che Parisi l'anno prossimo inizierà a prendersi il suo spazio, ma oggi non ha fatto nulla per meritarsi di prendere il posto di Biraghi.

43
Arenaviola / Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« il: Marzo 11, 2024, 08:27:23 pm »
Basterebbe, in alcuni frangenti, uno scolastico 442 senza esterni offensivi inesistenti.

Il solo Comuzzo lo ha voluto lui, in compenso si è dotato di 3 terzini destri, ha un terzino sinistro solo (visto l'ostracismo a Parisi) + Infantino, che non si sa cosa sia.

Anche sulla gestione della rosa ci sarebbe da dire qualcosa, sull'utilizzo e l'impiego delle cosiddette seconde linee. Qualcuno avrebbe bisogno di un po' di continuità per entrare in condizione, ma dopo una buona prestazione viene rimesso in panca ... e amen.

Non ho niente contro Italiano, riconosco che ha modificato la natura di questo gruppo e dalla lotta per la salvezza lo ha portato ai limiti dell'Europa.
Mi dispiace solo che oltre non si riesce a salire, spesso per la presunzione tattica, ostinata del pensiero che i risultati quando si vince sia esclusivo merito suo (o quasi) e quando non si fanno risultati sia per colpa del difensore o di chi sbaglia il gol o il rigore.
Ho l'impressione che siccome non riesce a convincere la società su ciò di cui avrebbe bisogno, scarichi su chi c'è errori e cattivi risultati.

Alex ma veramente credi che Comuzzo lo abbia voluto lui? E poi mette Biraghi a fare il terzo centrale di difesa? E poi non gli fa fare nemmeno un minuto in campo?

Il 4-4-2 come lo fai? Hai un centrocampista di destra ed un centrocampista di sinistra? Non abbiamo nemmeno i centrali. Metteresti Parisi e Kayode a centrocampo? Ed in panchina? O pensi che si possa giocare 50 partite senza un solo cambio sulla fascia?

Io credo che per salire oltre serva qualità. Domenica è bastato un Sottil in giornata per disintegrare la roma sul gioco, immagina ad avere giocatori di calcio. Avessimo avuto l'attacco della roma (solo l'attacco) eravamo già in champion's...

44
Arenaviola / Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« il: Marzo 11, 2024, 10:18:26 am »
Alex, io amo il modulo che attua Gasperini ma come fai a cambiare modulo? A tre non puoi giocare perché avresti solo Comuzzo in panchina, a centrocampo non hai un mediano per fare un calcio più di contenimento, purtroppo il mercato di gennaio più che riparatore è stato demolitore, riuscendo a peggiorare una rosa già messa male.

Poi per come la penso io più che una questione di modulo è una questione di stile di gioco. La difesa a tre ti darebbe iù copertura (ieri invece di Barak avrei fatto entrare Comuzzo) ma per il resto il nostro problema è che l'eccessivo possesso palla ci crea il problema di portare gli avversari a chiudere tutti gli spazi. Ogni volta che giochiamo più veloci riusciamo a creare difficoltà, ma spesso siamo molto lenti. Io capisco che Italiano con il possesso vorrebbe far aprire spazi spingendo al pressing degli avversari, il problema è che il nostro possesso è troppo alto. Se lo arretri allora è un altro discorso, fai salire gli avversari ma poi devi verticalizzare...

Comunque ieri Italiano ha surclassato De Rossi.

45
Arenaviola / Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« il: Marzo 10, 2024, 11:53:39 pm »
Oggi italiano ha surclassato De Rossi. Si giocava con Mandragora-M.Lopez contro Cristante-Paredes, da un lato c'erano El sharawi-Lukaku-Dybala dall'altro Nico-Belotti-Sottil. E nonostante tutto li abbiamo surclassati.

Pagine: 1 2 [3] 4 5 ... 532