Quick Login

Post recenti

Pagine: 1 ... 8 9 [10]
91
Arenaviola / Re:Stadio nuovo
« Ultimo post da Stavro-wolski il Agosto 05, 2020, 04:32:52 pm »
Interesante, vediamo se e come passa, anche se io credo che il Franchi andrebbe buttato giù e fatto da zero per fare un lavoro fatto bene, altrimenti non ci avvicineremo mai a Roma, Juve, Napoli, Inter e Milan, tutte con progetti di stadi costruiti da zero di sana pianta, con progetti avveniristici e al passo con i tempi. Non voglio che si faccia un passo avanti quando le big fanno un salto, anche Atalanta, Sassuolo e Udinese hammo messo il tetto e raddrizzato le curve, ma a parte metterci tanto tempo (ci si deve giocare dentro) la solfa rimane la stessa: uno stadio vecchio e pensato decenni fa, rabbellito.

Comunque sono quasi sicuro che un punto verrà modificato, mi pare fuori da ogni logica esercitare il concetto di silenzio-assenso nell'ottica di una valutazione così importante. In pratica sperano che il governo sia talmente impegnato su altri fronti da mettere laverifica in secondo piano per abbastanza tempo da non renderla più necessaria?

Sarebbe uno stratagemma da terzo mondo.

Il vero grimaldello non è quello, il grimaldello è il combinato disposto della frase

"gli indirizzi di carattere generale rimessi alla competenza del Ministero di cui all’articolo 12, comma 2, del decreto legislativo 22 gennaio 2004, n. 42, hanno ad oggetto esclusivamente gli elementi architettonici essenziali per tramandare il valore testimoniale dell’opera"  (frase questa che, nel caso del Franchi, intende che il vincolo nella ricostruzione riguarda soltanto torre, scale elicoidali e pensilina)

e del comma 1-ter:

"l’esigenza di preservare il valore testimoniale dell’impianto è considerata recessiva rispetto all’esigenza di garantire la funzionalità dell’impianto medesimo ai fini della sicurezza, della salute e della incolumità pubbliche, nonché dell’adeguamento agli standard internazionali e della sostenibilità economico – finanziaria dell’impianto"
frase questa che dice che in ogni caso - anche se Pessina dovesse insistere nel considerare le curve come essenziali - comunque l'interesse a che lo stadio nuovo sia funzionale, adeguato agli standard internazionali (nel caso specifico vuol dire: curve a ridosso del campo, non a 50 mt!) etc, deve prevalere rispetto all'esigenza di preservazione artistica.
92
Arenaviola / Re:Stadio nuovo
« Ultimo post da cuoreviola89 il Agosto 05, 2020, 03:57:03 pm »
Interesante, vediamo se e come passa, anche se io credo che il Franchi andrebbe buttato giù e fatto da zero per fare un lavoro fatto bene, altrimenti non ci avvicineremo mai a Roma, Juve, Napoli, Inter e Milan, tutte con progetti di stadi costruiti da zero di sana pianta, con progetti avveniristici e al passo con i tempi. Non voglio che si faccia un passo avanti quando le big fanno un salto, anche Atalanta, Sassuolo e Udinese hammo messo il tetto e raddrizzato le curve, ma a parte metterci tanto tempo (ci si deve giocare dentro) la solfa rimane la stessa: uno stadio vecchio e pensato decenni fa, rabbellito.

Comunque sono quasi sicuro che un punto verrà modificato, mi pare fuori da ogni logica esercitare il concetto di silenzio-assenso nell'ottica di una valutazione così importante. In pratica sperano che il governo sia talmente impegnato su altri fronti da mettere laverifica in secondo piano per abbastanza tempo da non renderla più necessaria?

Sarebbe uno stratagemma da terzo mondo.
93
Arenaviola / Re:Stadio nuovo
« Ultimo post da Stavro-wolski il Agosto 05, 2020, 03:47:22 pm »
Ecco l'emendamento al Decreto Semplificazioni che aspettavamo...

https://www.firenzeviola.it/copertina/ecco-l-emendamento-salva-stadi-cosi-commisso-spera-319665


Se questo passa, avanti tutta con la ristrutturazione del Franchi
94
Arenaviola / Re:LA FIORENTINA DI BEPPE IACHINI
« Ultimo post da Max il Agosto 05, 2020, 03:06:17 pm »
D’accordo ma con i soldoni che entrerebbero si potrebbe costruire una bella squadra. Alla fine Milenkovic e Chiesa sono alla Fiorentina da 3-4 anni. Il loro tempo l’hanno fatto.
95
Arenaviola / Re:Stadio nuovo
« Ultimo post da sololaviola il Agosto 05, 2020, 02:25:39 pm »
Fossi fa benissimo, ma per me è chiaro a questo punto che Campi nella mente di Rocco sia il piano B (se non addirittura semplicemente un "diversivo").

Più un piano B che un diversivo. E' ottimo se a Firenze non battono chiodo ma Firenze rimane comunque al primo posto perché potrebbe attirare una parte dei turisti, specialmente con un impianto importante. Però tra non farlo e farlo a Campi credo che prevarrà comunque la seconda ipotesi...
96
Arenaviola / Re:Stadio nuovo
« Ultimo post da alex1950 il Agosto 05, 2020, 12:48:23 pm »
Sono molto preoccupato, perchè i tempi della politica italiana non coincidono con quelli di Rocco.

Altre lungaggini, altri intoppi burocratici potrebbero far perdere la pazienza anche ai ... Santi, figuriamoci a uno di 70 anni !

Rischiamo seriamente altri anni di "vivacchiamento" ...

PS - stamani son passato dai viali e là dove c'erano 10/100/1000 autobus, c'era il vuoto quasi assoluto, segno che il turismo sta languendo, i soldi non girano e tra non molto, se non cambia il vento, inizieranno tempi difficili.

Possibile che i nostri governanti siano così miopi e che se capitano investitori che portano lavoro, pur tenendo ferme le priorità della città, non c'è più tempo per .... tergiversare ???
97
Mercato / Re:Mercato "estivo" 2020
« Ultimo post da alex1950 il Agosto 05, 2020, 12:40:17 pm »
Potremmo dare in prestito Vlahovic al Lecce, dal suo mentore probabilmente riuscirebbe a fa quel salto di qualità che quest'anno ha mancato ...... occhio però, perchè il loro DS è persona di cui diffidare.
98
Arenaviola / Re:Stadio nuovo
« Ultimo post da Stavro-wolski il Agosto 05, 2020, 12:30:54 pm »
Si legge nella nota del Sindaco di Campi Bisenzio Fossi: "Al lavoro con la Regione per la nuova uscita autostradale a Campi: una necessità non più rinviabile. Un'opera decisiva per la viabilità cittadina: gli accessi autostradali alleggeriranno il traffico, sopratutto quello pesante che rovina le nostre strade. Un'infrastruttura da tempo necessaria su cui, in accordo con la Regione, incontreremo Autostrade entro fine mese".

Sta spacciando questa opera come di interesse pubblico per alleggerire il traffico, ma è evidente a tutti i tifosi viola il vero motivo di questo lavoro con la Regione. Le notizie positive sono due: Fossi parla poco ma lavora tanto sottotraccia, cercando di ridurrre i tempi al minimo, e la Regione Toscana sta collaborando, quindi di fatto sembra essere favorevole all'impianto ex novo a Campi.

Un mesetto fa lo stesso Fossi mi ha confermato in privato su Facebook che i lavori, se approvati, riguarderanno il casello già esistente Firenze Nord, estedendo la corsia di uscita fino al terreno dello stadio. In questo modo i lavori sarebbero relativamente brevi, si tratta solo di allungare le rampe di accesso.
Vedremo.

Fossi fa benissimo, ma per me è chiaro a questo punto che Campi nella mente di Rocco sia il piano B (se non addirittura semplicemente un "diversivo").
99
Arenaviola / Re:Stadio nuovo
« Ultimo post da cuoreviola89 il Agosto 05, 2020, 11:36:30 am »
Si legge nella nota del Sindaco di Campi Bisenzio Fossi: "Al lavoro con la Regione per la nuova uscita autostradale a Campi: una necessità non più rinviabile. Un'opera decisiva per la viabilità cittadina: gli accessi autostradali alleggeriranno il traffico, sopratutto quello pesante che rovina le nostre strade. Un'infrastruttura da tempo necessaria su cui, in accordo con la Regione, incontreremo Autostrade entro fine mese".

Sta spacciando questa opera come di interesse pubblico per alleggerire il traffico, ma è evidente a tutti i tifosi viola il vero motivo di questo lavoro con la Regione. Le notizie positive sono due: Fossi parla poco ma lavora tanto sottotraccia, cercando di ridurrre i tempi al minimo, e la Regione Toscana sta collaborando, quindi di fatto sembra essere favorevole all'impianto ex novo a Campi.

Un mesetto fa lo stesso Fossi mi ha confermato in privato su Facebook che i lavori, se approvati, riguarderanno il casello già esistente Firenze Nord, estedendo la corsia di uscita fino al terreno dello stadio. In questo modo i lavori sarebbero relativamente brevi, si tratta solo di allungare le rampe di accesso.
Vedremo.
100
Arenaviola / Re:Rocco COMMISSO
« Ultimo post da cuoreviola89 il Agosto 05, 2020, 11:29:31 am »
Per me anche quelli di Cutrone sono soldi buttati, non per il giocatore in se ma per la valutazione, troppo alta.

Poi non so se Agudelo ha l'obbligo di riscatto. Quello rischia di essere un bagno di sangue...

"Come riporta La Nazione, il calciatore arrivato dal Genoa a gennaio alla Fiorentina Kevin Agudelo è sì arrivato in prestito con obbligo di riscatto dal club rossoblu. Ma la cifra che il club viola dovrà pagare a quello di Preziosi non è fissa ma variabile in base alle presenze che il colombiano riuscirà a collezionare nel corso dei 18 mesi di permanenza a Firenze. Più gioca, dunque, più si avvicinerà alla cifra piena stabilita per l’obbligo di riscatto di 12 milioni di euro. La valutazione finale potrebbe risultare più bassa nel caso in cui il rendimento del centrocampista fosse inferiore alle aspettative e soprattutto alle esigenza di rosa trovando dunque meno spazio."

Questo spiegherebbe come mai non vede il campo. Se la Fiorentina per 18 mesi ne può fare a meno, ne farà a meno. In questo modo lo pagherà poco, e solo l'anno prossimo lo farà giocare con continuità. Su Transfermarkt dice che il contratto scade a giugno 2021, credo che a quel punto però la Fiorentina sarà obbligata a riscattarlo e lui a prolungare per almeno un altro anno.


Cutrone ha l'obbligo di riscatto basato su un certo numero di presenze in 18 mesi, che ancora non è stato raggiunto. Se arriverà una punta forte titolare, sarà la società a decidere se fargli fare panca fissa perchè non lo convince e a promuovere Kouamè e Vlahovic come vice. In entrambi i casi è tutto in mano della società.
Pagine: 1 ... 8 9 [10]