Quick Login

Sondaggio

Dai un voto al mercato invernale 2021/2022

10
0 (0%)
9
0 (0%)
8
0 (0%)
7
6 (46.2%)
6
5 (38.5%)
5
2 (15.4%)
4
0 (0%)
3
0 (0%)
2
0 (0%)
1
0 (0%)
0
0 (0%)

Totale votanti: 13

Autore Topic: MERCATO 2022  (Letto 145143 volte)

Nevyce

  • Visitatore
  • *
  • Post: 234
    • Mostra profilo
Re:MERCATO 2022
« Risposta #5055 il: Gennaio 27, 2023, 07:21:47 pm »
Il Torino compra Ilic che ha quasi la stessa età di bianco ma ha già 75 presenze in serie A.
I 2002 forti giocano, e se sono forti e non giocano state sicuri che te li vengono a prendere, ma non società di B. A me non sembra niente di speciale sto Bianco
Per me é molto più forte Amatucci che é un 2003 e se c’è qualcuno che butterei dentro é lui.
« Ultima modifica: Gennaio 27, 2023, 07:23:40 pm da Nevyce »

Max

  • Supertifoso
  • ****
  • Post: 2322
    • Mostra profilo
Re:MERCATO 2022
« Risposta #5056 il: Gennaio 27, 2023, 07:24:01 pm »
Fagioli e Miretti sono gli unici che stanno giocando con regolarità:  uno ha fatto un anno da protagonista in B ed uno in C. Il fatto che nel complesso la primavera della Juve sia meno forte della primavera della Fiorentina conta poco (soprattutto a certi livelli): perchè questo non significa che i giocatori presi della Juve presi singolarmente siano tutti più scarsi dei nostri. Ripeto: Vlahovic che in primavera la differenza la faceva per davvero, ci ha messo un anno e mezzo prima di esplodere.
Bianco non si può dire che abbia fatto male nelle partite in cui ha giocato ma con il Sassuolo non ha toccato mezzo pallone e con il Monza ha commesso un paio di errori che ci sono costati cari (cosa tra l'altro normale, visto che stiamo parlando di un giovane).
I giovani devono andare a farsi le ossa giocando con regolarità (sembre che non siano dei fenomeni in stile Gavi, ovviamente). E questo discorso vale a prescindere dalla bravura di Italiano.

Max

  • Supertifoso
  • ****
  • Post: 2322
    • Mostra profilo
Re:MERCATO 2022
« Risposta #5057 il: Gennaio 27, 2023, 07:26:59 pm »
Il Torino compra Ilic che ha quasi la stessa età di bianco ma ha già 75 presenze in serie A.
I 2002 forti giocano, e se sono forti e non giocano state sicuri che te li vengono a prendere, ma non società di B. A me non sembra niente di speciale sto Bianco
Per me é molto più forte Amatucci che é un 2003 e se c’è qualcuno che butterei dentro é lui.
Per chi li ha visti giocare è abbastanza fattuale che Amatucci sia più forte, quindi sono d'accordo con te. È un 2004 quindi l'anno prossimo è quello giusto per andare a giocare con i grandi

sololaviola

  • Administrator
  • Violanato
  • ******
  • Post: 7433
    • Mostra profilo
Re:MERCATO 2022
« Risposta #5058 il: Gennaio 27, 2023, 08:17:23 pm »
Fagioli e Miretti sono gli unici che stanno giocando con regolarità:  uno ha fatto un anno da protagonista in B ed uno in C. Il fatto che nel complesso la primavera della Juve sia meno forte della primavera della Fiorentina conta poco (soprattutto a certi livelli): perchè questo non significa che i giocatori presi della Juve presi singolarmente siano tutti più scarsi dei nostri. Ripeto: Vlahovic che in primavera la differenza la faceva per davvero, ci ha messo un anno e mezzo prima di esplodere.
Bianco non si può dire che abbia fatto male nelle partite in cui ha giocato ma con il Sassuolo non ha toccato mezzo pallone e con il Monza ha commesso un paio di errori che ci sono costati cari (cosa tra l'altro normale, visto che stiamo parlando di un giovane).
I giovani devono andare a farsi le ossa giocando con regolarità (sembre che non siano dei fenomeni in stile Gavi, ovviamente). E questo discorso vale a prescindere dalla bravura di Italiano.

Posso capire Fagioli ma Miretti da protagonista in C in una squadra da centro classifica è un po' una forzatura. Da protagonista sta giocando Pierozzi, così come ci giocò Bernardeschi. Ma i giovani possono anche esordire in prima squadra senza fare passaggi e senza anche essere campioni. Ovvio che un Chiesa e un Vlahovic potrebbero avere meno difficoltà ma non per questo solo loro possono fare il passaggio senza gradi intermezzi. Bianco ad oggi ha dimostrato di poterci stare. In una delle gare giocate è stato pure considerato tra i migliori in campo. Ovvio che non significa che diventerà un calciatore professionista, ma lui, Amatucci, Martinelli sono ragazzi che hanno ottime prospettive.

Anche in primavera comunque non abbiamo una punta forte.
Save by Frey...

Max

  • Supertifoso
  • ****
  • Post: 2322
    • Mostra profilo
Re:MERCATO 2022
« Risposta #5059 il: Gennaio 27, 2023, 08:54:34 pm »
Per Fagioli posso garantire io perché l'ho visto giocare; di Miretti invece ho solo letto che ha fatto molto bene.
Il punto è che Bianco potrà sicuramente diventare un punto fermo della Fiorentina, ma in questa stagione scordiamoci che un giovane di 20 anni che non ha mai giocato tra i professionisti posso essere una sorta di ago della bilancia. Potrà al massimo essere utile in qualche partita qua e la, ma è  praticamente impossibile andare oltre a questo, per il momento (e giustamente direi).

CHEM

  • Administrator
  • Supertifoso
  • ******
  • Post: 1611
    • Mostra profilo
Re:MERCATO 2022
« Risposta #5060 il: Gennaio 27, 2023, 11:58:29 pm »
 Si poteva dire altrettanto anche di Chiesa allora ....
"La testa pesa più delle gambe"

Max

  • Supertifoso
  • ****
  • Post: 2322
    • Mostra profilo
Re:MERCATO 2022
« Risposta #5061 il: Gennaio 28, 2023, 12:19:27 am »
Ma Chiesa il primo anno non fece granché. Inserire Bianco in ruolo così nevralgico non alza livello. Poi magari ti ritrovi il giocatore pronto per l'anno prossimo ed ok, ma intanto paghi lo scotto.

sololaviola

  • Administrator
  • Violanato
  • ******
  • Post: 7433
    • Mostra profilo
Re:MERCATO 2022
« Risposta #5062 il: Gennaio 28, 2023, 12:30:58 am »
Per Fagioli posso garantire io perché l'ho visto giocare; di Miretti invece ho solo letto che ha fatto molto bene.
Il punto è che Bianco potrà sicuramente diventare un punto fermo della Fiorentina, ma in questa stagione scordiamoci che un giovane di 20 anni che non ha mai giocato tra i professionisti posso essere una sorta di ago della bilancia. Potrà al massimo essere utile in qualche partita qua e la, ma è  praticamente impossibile andare oltre a questo, per il momento (e giustamente direi).

Ma da un giovane non è che ci si debba aspettare di più. Come hai detto tu stesso anche Vlahovic ha avuto difficoltà all'inizio.
Save by Frey...

sololaviola

  • Administrator
  • Violanato
  • ******
  • Post: 7433
    • Mostra profilo
Re:MERCATO 2022
« Risposta #5063 il: Gennaio 28, 2023, 12:32:38 am »
Ma Chiesa il primo anno non fece granché. Inserire Bianco in ruolo così nevralgico non alza livello. Poi magari ti ritrovi il giocatore pronto per l'anno prossimo ed ok, ma intanto paghi lo scotto.

Paghi lo scotto se fai giocare Bianco al posto di Torreira, non se lo fai giocare al posto di Mandragora o Duncan
Save by Frey...

Max

  • Supertifoso
  • ****
  • Post: 2322
    • Mostra profilo
Re:MERCATO 2022
« Risposta #5064 il: Gennaio 28, 2023, 06:25:33 pm »
A me né Duncan e né Mandragora piacciono, però se metti un primavera, al di là delle differenze tecniche, paghi proprio la mancanza di esperienza ed il ritmo partita del neofita. E buttare i giovsni nella mischia tanto per buttarli, è anche il miglior modo per bruciarli, soprattutto in una piazza come la nostra. Infatti Vlahovic e Chiesa sono stati gestiti bene in tal senso

Fumogenoviola

  • Supporter
  • ***
  • Post: 985
    • Mostra profilo
Re:MERCATO 2022
« Risposta #5065 il: Gennaio 28, 2023, 08:37:15 pm »
Partiamo da un assioma sconosciuto al solo italiano:
Duncan e Amrabat non possono giocare insieme in un cc a 2. Si annullano perché hanno gli stessi difetti.
Infatti, infortuni permettendo, li giocherà Mandragora che è sicuramente più compatibile ed adatto ma nel complesso è un giocatore mediocre da 6, 6-.
Quindi o prendi un cc migliore, e anche una soluzione tampone low cost come Demme sarebbe un grande upgrade, oppure un ragazzo come Bianco ( o Amatucci che sinceramente ha colpito anche me maggiormente ) per me può benissimo starci a fianco di amra ( coppia peraltro ancora mai vista)
Forse chissà, succederà, canta con noi Giobba Rone se ne va...po-poro-po, po-poro-po...

sololaviola

  • Administrator
  • Violanato
  • ******
  • Post: 7433
    • Mostra profilo
Re:MERCATO 2022
« Risposta #5066 il: Gennaio 29, 2023, 02:19:15 am »
L'unico problema di Amatucci sarebbe vedere come rende in un centrocampo a due visto che gioca prevalentemente a tre.
Save by Frey...

alex1950

  • Ultras
  • *****
  • Post: 2615
  • #soloperlamaglia#
    • Mostra profilo
Re:MERCATO 2022
« Risposta #5067 il: Gennaio 29, 2023, 12:12:57 pm »
Noi da tifosi vediamo solo l'aspetto esteriore di un giocatore: la tecnica individuale, come si muove, se gioca di prima o porta la palla, il passaggio, il tiro etc.
Ma non vediamo il suo comportamento in campo.
Su quello è solo l'allenatore ed il suo staff che hanno la percezione assoluta di che tipo di giocatore sia.

Amatucci, Bianco? Dalla tribuna e dalla tv sembrano dei buoni prospetti, io mi limito a pensare che il carattere e la testa siano più determinanti, a parità di tecnica individuale un po' sopra la media, ovviamente.

Noto che in Premier League squadre di prima grandezza che hanno soldi a sfare non si limitano a comprare tutto quello che c'è da comprare, ma non guardano neppure all'età o all'esperienza; quando uno giovane è giudicato bravo, gioca senza se e senza ma.
Forse lì gli addetti lì sono più bravi che quà.

PS un'altra cosa. Il campionato Primavera vale per quello che vale. Dovrebbe servire a completare e far maturare i giovani, invece sembra una gara a chi riesce a vincere di più, al di là del fatto che è pieno di stranieri.
« Ultima modifica: Gennaio 29, 2023, 12:16:19 pm da alex1950 »
#Questo siamo noi oggi, una bellissima città, meta di arrivo di tutto il mondo, ...con una squadra di calcio di passaggio,
 ... per giocatori, allenatori e presidenti. #Che tristezza!

franciwlf

  • Supertifoso
  • ****
  • Post: 2024
    • Mostra profilo
Re:MERCATO 2022
« Risposta #5068 il: Gennaio 29, 2023, 02:57:48 pm »
Bisogna vedere come sarà gestita la situazione la prossima estate. Io credo che ci sarà una epurazione. Tutti gli scontenti o i dubbiosi di rimanere a Firenze andranno via e penso a Cerofolini Venuti Ranieri Ikonè Nico Saponara Jovic Cabral, sono tanta roba da sostituire, ecco perché si  opterà anche per inserire qualche primavera tipo Martinelli, Krastev, Amatucci, Di Stefano e il rientrante Niccolò Pierozzi, per concentrare gli investimenti su una punta forte un centrale e un centrocampista.

Stavro-wolski

  • Supertifoso
  • ****
  • Post: 1737
    • Mostra profilo
Re:MERCATO 2022
« Risposta #5069 il: Gennaio 31, 2023, 09:06:22 pm »
In pieno stile nostro, a due buone notizie (riscatto di Barak e presa di Sabiri, che a me piace) fa da contraltare un MAIUNAGIOIA enorme.
Speriamo solo che non ci siano ripercussioni per domani, e che la situazione, in qualche modo, rientri presto, perche di quello stronzo purtroppo, abbiamo assoluto bisogno a centrocampo
Always Go Purple!