Quick Login

Sondaggio

In quale caso vorreste la conferma di Prandelli a giugno?

Lo confermerei in ogni caso (purché ci salviamo), è l'uomo giusto per un nuovo ciclo
1 (10%)
Basta che ci faccia giocare bene portandoci a lottare per la zona Europa League
3 (30%)
In caso di qualificazione EL
4 (40%)
Solo in caso di qualificazione alla Champions
2 (20%)
Mai, neanche se andiamo in Champions. Bisogna ripartire da zero
0 (0%)

Totale votanti: 10

Autore Topic: In quale caso vorreste la conferma di Prandelli a giugno?  (Letto 1757 volte)

Etrusco

  • Supporter
  • ***
  • Post: 1130
    • Mostra profilo
Re:In quale caso vorreste la conferma di Prandelli a giugno?
« Risposta #30 il: Novembre 12, 2020, 09:12:22 am »
Per me Prandelli ad oggi è la scelta migliore per noi, l'altra fosse stato libero, sarebbe stata Ranieri che per me rimane un grandissimo allenatore...ricordiamoci che ha vinto uno scudetto in Inghilterra che ne vale 10 di Guardiola.
Intanto la conferenza del Prande è stata bella, intensa... sicuramente non credo che da qua a tutto dicembre faremo 20 punti, siamo il tempo all'uomo di Orzinuovi di adattare ed ad adattarsi alla propria squadra.

sololaviola

  • Administrator
  • Violanato
  • ******
  • Post: 4462
    • Mostra profilo
Re:In quale caso vorreste la conferma di Prandelli a giugno?
« Risposta #31 il: Novembre 12, 2020, 10:33:20 am »
Dico disonesto perché stiamo parlando di un allenatore che ha vinto uno scudetto con una buona squadra e nulla più. L’anno successivo puoi permetterti anche una salvezza risicata, che poi sarebbe in linea con la storia del Leicester. Il punto principale poi è un altro: ovvero che molte squadre che ottengono risultati importanti, spesso (non sempre ovviamente) poi crollano perché si sentono appagate; penso alla Samp che andò in Champions e poi retrocesse, il Torino che andò in Europa League e rischiò di retrocedere e così via...
Ci sono dei fattori che per un allenatore sono complessi da controllare e vanno oltre.

Il tuo problema è che tu ti focalizzi troppo sulle medie punti che contano pure eh, ma non sono tutto. Per esempio Montella riportò il Milan in Europa dopo ben 4 anni (con Lapadula come punta di diamante); portò il Siviglia ai quarti di Champions dopo moltissimi anni e lo portò anche in finale di coppa di Spagna.
Se vediamo solo la media punti il suo è operato è disastroso, se invece vediamo solo i traguardi ottenuti diremmo che ha fatto un lavoro importantissimo. Ci vuole misura.

Sotto questi punti di vista, gli unici acuti veri che ha avuto Prandelli sono stati quelli avuti alla Fiorentina.

Spero comunque che faccia bene da noi. È talmente attaccato e sostenuto dall’ambiente che per me, almeno quest’anno, può dire la sua.

Però in questo caso fai un discorso disonesto tu volendo far passare il Leicester come una squadra da retrocessione, o da salvezza risicata come tu hai detto, quando nella realtà non è così.  La squadra da salvezza risicata dopo la partenza di Ranieri ebbe un andamento da Europa, non da salvezza. E pure gli anni successivi ha sempre lottato per l'europa, non per la salvezza. Quest'anno è in Europa. E sia chiaro che io non sto dicendo che Ranieri sia scarso, sto dicendo che a chiunque possono capitare annate negative.

Poi è alquanto disonesto (utilizzo il tuo termina) anche voler minimizzare il valore di un Leicester (cosa non vera) massimizzando il valore di altre squadre. Il Leicester che lotta per il terzultimo posto è per te una cosa normale, un Genoa che lotta per la retrocessione invece è un fallimento. Un Leicester che lotta per la retrocessione è una cosa normale mentre un Al Nasr che lotta per il quarto posto è uno scandalo. Prandelli con Genoa e Al Nasr non ha fatto altro che ottenere i risultati che quel livello di squadra permettevano. Ripeto, i veri fallimenti sono stati in Turchia e al mondiale.

Comunque dato che ogni annata è un qualcosa a se vedremo fra un po' di settimane di che Prandelli stiamo discutendo. Del resto, come già ti ho detto, è più interessante ciò che uno farà rispetto a ciò che uno ha fatto. Per questo speriamo che ci faccia vedere un po' di bel calcio.
Save by Frey...

sololaviola

  • Administrator
  • Violanato
  • ******
  • Post: 4462
    • Mostra profilo
Re:In quale caso vorreste la conferma di Prandelli a giugno?
« Risposta #32 il: Novembre 12, 2020, 10:40:30 am »
Per me Prandelli ad oggi è la scelta migliore per noi, l'altra fosse stato libero, sarebbe stata Ranieri che per me rimane un grandissimo allenatore...ricordiamoci che ha vinto uno scudetto in Inghilterra che ne vale 10 di Guardiola.
Intanto la conferenza del Prande è stata bella, intensa... sicuramente non credo che da qua a tutto dicembre faremo 20 punti, siamo il tempo all'uomo di Orzinuovi di adattare ed ad adattarsi alla propria squadra.

Sarebbe da pazzi sperare di iniziare a vedere lo spettacolo in poche partite. Tra l'altro la sosta non ti permette nemmeno di avere tutti a disposizione. Fortuna che in molti sono rimasti...
Save by Frey...

Max

  • Supertifoso
  • ****
  • Post: 1805
    • Mostra profilo
Re:In quale caso vorreste la conferma di Prandelli a giugno?
« Risposta #33 il: Novembre 12, 2020, 02:09:17 pm »
Però in questo caso fai un discorso disonesto tu volendo far passare il Leicester come una squadra da retrocessione, o da salvezza risicata come tu hai detto, quando nella realtà non è così.  La squadra da salvezza risicata dopo la partenza di Ranieri ebbe un andamento da Europa, non da salvezza. E pure gli anni successivi ha sempre lottato per l'europa, non per la salvezza. Quest'anno è in Europa. E sia chiaro che io non sto dicendo che Ranieri sia scarso, sto dicendo che a chiunque possono capitare annate negative.

Poi è alquanto disonesto (utilizzo il tuo termina) anche voler minimizzare il valore di un Leicester (cosa non vera) massimizzando il valore di altre squadre. Il Leicester che lotta per il terzultimo posto è per te una cosa normale, un Genoa che lotta per la retrocessione invece è un fallimento. Un Leicester che lotta per la retrocessione è una cosa normale mentre un Al Nasr che lotta per il quarto posto è uno scandalo. Prandelli con Genoa e Al Nasr non ha fatto altro che ottenere i risultati che quel livello di squadra permettevano. Ripeto, i veri fallimenti sono stati in Turchia e al mondiale.

Comunque dato che ogni annata è un qualcosa a se vedremo fra un po' di settimane di che Prandelli stiamo discutendo. Del resto, come già ti ho detto, è più interessante ciò che uno farà rispetto a ciò che uno ha fatto. Per questo speriamo che ci faccia vedere un po' di bel calcio.

Hai sviato come sempre i punti focali del discorso. Non sto dicendo che un Leicester che lotta per la salvezza con la squadra che aveva sia normale, sto dicendo che dopo una vittoria di uno scudetto, ad un allenatore che tra l’altro in quell’anno aveva pure superato i gironi di Champions, gli si può perdonare o meglio comprendere quella caduta al ribasso. Fondamentale quel Leicester non era già l’anno prima una squadra da scudetto, in più aveva perso un paio di giocatori fondamentali senza sostituirli adeguatamente.
L’annata resta negativa ma per i motivi spiegati pure nell’altro post, si poteva comprendere.

Poi parli di annata negativa ma Prandelli non ha fatto un’annata negativa; sono 10 anni che non fa un’annata positiva, altro che annata negativa o vittoria dello scudetto.
Quindi il paragone con Ranieri che avevi fatto inizialmente non calza minimamente.

Qualsiasi tifoso di una squadra importante come la nostra, se gli dici: ti prendiamo un allenatore che negli ultimi 10 anni non ha fatto praticamente nulla anzi ha fatto pure male, certamente non ti risponde che tanto conta quello che si farà; sempre che non sia un pazzo.

Max

  • Supertifoso
  • ****
  • Post: 1805
    • Mostra profilo
Re:In quale caso vorreste la conferma di Prandelli a giugno?
« Risposta #34 il: Novembre 12, 2020, 02:13:00 pm »
Ripeto che per me può fare pure bene alla Fiorentina nelle prime partite o per una buona parte di questo campionato, ma resta sempre un allenatore che salvo cose clamorose non andrà già bene per l’anno prossimo. Non per nulla, dopo la lezione Iachini, gli hanno fatto un contratto di soli 8 mesi.

Etrusco

  • Supporter
  • ***
  • Post: 1130
    • Mostra profilo
Re:In quale caso vorreste la conferma di Prandelli a giugno?
« Risposta #35 il: Novembre 12, 2020, 04:45:42 pm »
Ripeto che per me può fare pure bene alla Fiorentina nelle prime partite o per una buona parte di questo campionato, ma resta sempre un allenatore che salvo cose clamorose non andrà già bene per l’anno prossimo. Non per nulla, dopo la lezione Iachini, gli hanno fatto un contratto di soli 8 mesi.
Infatti dovrebbe essere sempre così per gli allenatori che prendono una squadra di rincorsa.....siccome però nel mondo del calcio le regole sono assurdamente a favore dei tesserati o papabili tali, tu società chiami un allenatore per sostituire il vecchio ed il nuovo batte i piedi perché vuole almeno 1,5 anni di contratto e poi ecco i bei risultati.

alex1950

  • Supporter
  • ***
  • Post: 1359
  • #soloperlamaglia#
    • Mostra profilo
Re:In quale caso vorreste la conferma di Prandelli a giugno?
« Risposta #36 il: Novembre 12, 2020, 05:27:11 pm »
Vorrei sottolineare una piccola inversione di tendenza .... da quando Prandelli s'è ripreso la Fiorentina  Pall-eggio . I giocatori, soprattutto le punte, mi riferisco a Milik e a Piatek adesso sembrano .... disposti a venire a Firenza .... sarà solo la voglia di tornare in Italia e/o tornare a giocare ?

Beh, vedremo.
#manoiquandocisideveincazzare?#quandocitocca?#

sololaviola

  • Administrator
  • Violanato
  • ******
  • Post: 4462
    • Mostra profilo
Re:In quale caso vorreste la conferma di Prandelli a giugno?
« Risposta #37 il: Novembre 12, 2020, 08:19:05 pm »
Hai sviato come sempre i punti focali del discorso. Non sto dicendo che un Leicester che lotta per la salvezza con la squadra che aveva sia normale, sto dicendo che dopo una vittoria di uno scudetto, ad un allenatore che tra l’altro in quell’anno aveva pure superato i gironi di Champions, gli si può perdonare o meglio comprendere quella caduta al ribasso. Fondamentale quel Leicester non era già l’anno prima una squadra da scudetto, in più aveva perso un paio di giocatori fondamentali senza sostituirli adeguatamente.
L’annata resta negativa ma per i motivi spiegati pure nell’altro post, si poteva comprendere.

Poi parli di annata negativa ma Prandelli non ha fatto un’annata negativa; sono 10 anni che non fa un’annata positiva, altro che annata negativa o vittoria dello scudetto.
Quindi il paragone con Ranieri che avevi fatto inizialmente non calza minimamente.

Qualsiasi tifoso di una squadra importante come la nostra, se gli dici: ti prendiamo un allenatore che negli ultimi 10 anni non ha fatto praticamente nulla anzi ha fatto pure male, certamente non ti risponde che tanto conta quello che si farà; sempre che non sia un pazzo.

Scusa, ma tu hai definito il Leicester da salvezza risicata. Io non sto criticando la capacità di Ranieri, che prenderei al volo, ma sto dicendo che le annate vanno analizzate. E ti ripeto che quella di Genova non è un'annata fallimentare perché se ad una squadra che lotta già per retrocedere gli togli una punta che ha fatto 13 gol in 19 gare l'hai condannata, specialmente se sostituisci quella punta con un Sanabria. Prandelli a Genoa ha svolto semplicemente il suo compito in una squadra allo sbando. Se poi pretendi che una squadra da B che cede Piatek e compra Sanabria debba diventare una squadra da Europa non è certo un problema di Prandelli. Inoltre parli di 10 anni fallimentari. Certo, se anche quando fa bene dici che è culo avrebbe potuto pure vincere 20 scudetti, sarebbe stato sempre per fortuna. Prandelli a Genova non ha fallito. E pure in Arabia Saudita ha reso per quello che valeva la squadra. Ha toppato alla grande in Turchia e al mondiale (ricordiamoci anche che a quello successivo non ci siamo nemmeno qualificati). Agli Europei ha raggiunto una finale (quello successivo, con Conte allenatore, siamo arrivati ai quarti). Adesso vedremo con questa squadra quale è il suo attuale valore come tecnico.
Save by Frey...

Max

  • Supertifoso
  • ****
  • Post: 1805
    • Mostra profilo
Re:In quale caso vorreste la conferma di Prandelli a giugno?
« Risposta #38 il: Novembre 13, 2020, 03:31:51 am »
Ho detto che la storia del Leicester parla di una squadra da bassa classifica. Quel Leicester non era da bassa classifica ma aveva perso diversi elementi importanti e stava facendo bene in Champions League. Spesse volte con certe squadre paghi la sbornia di un successo così grande; il Leicester era una di quelle ma stava comunque facendo bene in Champions League. Questo significa analizzare una stagione, non come fai tu con il Genoa che ad inizio campionato era pure in zona Europa, giocando bene. Il Genoa di Prandelli aveva una media punti da salvezza risicata ed un gioco peggiore della Fiorentina di allora. Solo un pazzo può dire che ha fatto un buon lavoro. Tu continui a paragonare il Genoa di Prandelli a quello di Juric, dimenticandoti, si far per dire, di quello di Ballardini. Ti dico un’altra volta che sappiamo tutti che le squadre di Juric hanno bisogno di tempo per apprendere le nozioni fornite dall’allenatore e spesse volte certi allenatori fanno bene solo o soprattutto quando partono da inizio stagione.
Ergo, se hai visto giocare il Genoa di Prandelli e quello di Ballardini, come in realtà non hai fatto, concorderesti.

Prandelli a Genoa ha fatto bene... infatti la stagione successiva l’hanno sostituito con il fenomeno Andreazzoli, ma guarda un po’.

So che ha raggiunto una finale agli Europei, però bisognerebbe vedere pure come ci è arrivato: ha fatto un girone ridicolo con squadre tra l’altro super abbordabili. Non ha giocato gli ottavi perché non c’erano, ha fatto due buone partite con Inghilterra e Germania, e poi è stato umiliato dalla Spagna (che era decisamente più forte, va detto). Il tutto condito da un non gioco.

Ripeto per l’ennesima volta, non dovrebbe avere grossi problemi nel fare qualche punto in più di Iachini e nel far giocare meglio questa squadra, tuttavia, resta comunque un’allenatore che non ha mai inciso ed ha praticamente sempre fatto male. Non a caso è considerato un traghettatore.

alex1950

  • Supporter
  • ***
  • Post: 1359
  • #soloperlamaglia#
    • Mostra profilo
Re:In quale caso vorreste la conferma di Prandelli a giugno?
« Risposta #39 il: Novembre 13, 2020, 10:44:23 am »
Scusa ma si sta parlando dello stesso Genoa che cambia due allenatori a campionato e che appena ha un giocatore buono lo vende a metà stagione ?  Solo negli ultimi 3 anni è passato da Juric a Prandelli, ad Andreazzoli, a Motta, a Nicola e, per adesso a Maran (ma ancora la stagione non è finita).
Lo stesso Genoa che nelle ultime 10 stagioni la media è il 14° posto (13,7) ?
#manoiquandocisideveincazzare?#quandocitocca?#

sololaviola

  • Administrator
  • Violanato
  • ******
  • Post: 4462
    • Mostra profilo
Re:In quale caso vorreste la conferma di Prandelli a giugno?
« Risposta #40 il: Novembre 13, 2020, 10:47:43 am »
Ho detto che la storia del Leicester parla di una squadra da bassa classifica. Quel Leicester non era da bassa classifica ma aveva perso diversi elementi importanti e stava facendo bene in Champions League. Spesse volte con certe squadre paghi la sbornia di un successo così grande; il Leicester era una di quelle ma stava comunque facendo bene in Champions League. Questo significa analizzare una stagione, non come fai tu con il Genoa che ad inizio campionato era pure in zona Europa, giocando bene. Il Genoa di Prandelli aveva una media punti da salvezza risicata ed un gioco peggiore della Fiorentina di allora. Solo un pazzo può dire che ha fatto un buon lavoro. Tu continui a paragonare il Genoa di Prandelli a quello di Juric, dimenticandoti, si far per dire, di quello di Ballardini. Ti dico un’altra volta che sappiamo tutti che le squadre di Juric hanno bisogno di tempo per apprendere le nozioni fornite dall’allenatore e spesse volte certi allenatori fanno bene solo o soprattutto quando partono da inizio stagione.
Ergo, se hai visto giocare il Genoa di Prandelli e quello di Ballardini, come in realtà non hai fatto, concorderesti.

Prandelli a Genoa ha fatto bene... infatti la stagione successiva l’hanno sostituito con il fenomeno Andreazzoli, ma guarda un po’.

So che ha raggiunto una finale agli Europei, però bisognerebbe vedere pure come ci è arrivato: ha fatto un girone ridicolo con squadre tra l’altro super abbordabili. Non ha giocato gli ottavi perché non c’erano, ha fatto due buone partite con Inghilterra e Germania, e poi è stato umiliato dalla Spagna (che era decisamente più forte, va detto). Il tutto condito da un non gioco.

Ripeto per l’ennesima volta, non dovrebbe avere grossi problemi nel fare qualche punto in più di Iachini e nel far giocare meglio questa squadra, tuttavia, resta comunque un’allenatore che non ha mai inciso ed ha praticamente sempre fatto male. Non a caso è considerato un traghettatore.

E nel guardare le partite hai fatto un confronto a parità di calendario? Credo sai benissimo che Ballardini nelle prime 7 di andata ha fatto 12 punti, forse sai meno bene che Prandelli ne ha fatti 10. La realtà è che il genoa quello era, non poteva fare nulla più. E continuo a chiederti in cosa vedi un fallimento. Io non sto dicendo che Prandelli abbia fatto un grande campionato ma che ha fatto il suo, tu invece parli di fallimento, facendo presumere che ha preso una squadra da media-alta classifica e l'ha portata a lottareper la retrocessione. E' così? No. L'anno successivo la stessa squadra cosa ha fatto? Guarda caso il 17° posto. Quest'anno come vanno? Sulla stessa linea d'onda degli anni scorsi (sono terzultimi, ma siamo appena all'inizio). E ripeto, continui a non considerare che a Prandelli gli hanno tolto, rispetto a Ballardini, Piatek Quando parliamo di Montella te ne esci che Iachini aveva un Duncan e un Cutrone in più (pensa un po') e invece togliere un Piatek da quella squadra lo fai diventare come una cosa da nulla.

Ma del resto basta aspettare e vedremo se è tanto scarso o no...
Save by Frey...

sololaviola

  • Administrator
  • Violanato
  • ******
  • Post: 4462
    • Mostra profilo
Re:In quale caso vorreste la conferma di Prandelli a giugno?
« Risposta #41 il: Novembre 13, 2020, 10:49:39 am »
Scusa ma si sta parlando dello stesso Genoa che cambia due allenatori a campionato e che appena ha un giocatore buono lo vende a metà stagione ?  Solo negli ultimi 3 anni è passato da Juric a Prandelli, ad Andreazzoli, a Motta, a Nicola e, per adesso a Maran (ma ancora la stagione non è finita).
Lo stesso Genoa che nelle ultime 10 stagioni la media è il 14° posto (13,7) ?

Ma infatti io non capisco cosa pretendesse da Prandelli al genoa, arrivato in una situazione tragica (3 punti in 7 gare con Juric) e destinato, con quel passo, alla serie B.
Save by Frey...

Padi

  • Visitatore
  • *
  • Post: 151
    • Mostra profilo
Re:In quale caso vorreste la conferma di Prandelli a giugno?
« Risposta #42 il: Novembre 13, 2020, 01:16:45 pm »
 Ogni allenatore ha momenti bui..
Sarri Hellas La sua esperienza all’Hellas  Verona 2007 si rivelerà purtroppo un flop: un pareggio all’esordio in casa della Pro Sesto, poi cinque sconfitte consecutive contro Sassuolo, Cavese, Venezia, Legnano e Ternana, per un totale di sei partite, un pari e zero vittorie. Esonerato per disperazione.

Juric Genoa in 2 spezzoni agosto/dicembre 2017 + ottobre/dicembre 2018
19 partite 1 vittoria! 6 pari 12 sconfitte
E son 2 allenatori su qui ora si sbava..
Fate voi... Firenze chiede programmazione ma vuole tutto e subito... trova le differenze....
Mio babbo mi diceva torna presto ma guida piano... tale e quale o si vuol na cosa e si aspetta e si costruisce o se ne vuol un'altra tutto e subito e ci si pianta alla prima curva.

Etrusco

  • Supporter
  • ***
  • Post: 1130
    • Mostra profilo
Re:In quale caso vorreste la conferma di Prandelli a giugno?
« Risposta #43 il: Novembre 13, 2020, 01:22:30 pm »
Esatto, non si può pretendere tutto e subito ed è per questo che dico che nella situazione attuale Mister Prandelli è la persona perfetta per noi, come sarà giusto tenerlo se a marzo/aprile avrà saputo trovare il bandolo della matassa e la squadra girerà per il suo valore....a quel punto ciaone a tutti i papabili allenatori.
La cosa buffa è che il contratto più giusto è stato fatto al Prande ma non a Perdella e Cappellino, questa società è ripartita dagli stessi viziacci della vecchia (anche se Perde era stato preso dalla vecchia dirigenza), speriamo che abbiano capito finalmente che i soldi non vanno regalati ma fatti meritare.

alex1950

  • Supporter
  • ***
  • Post: 1359
  • #soloperlamaglia#
    • Mostra profilo
Re:In quale caso vorreste la conferma di Prandelli a giugno?
« Risposta #44 il: Novembre 13, 2020, 01:25:43 pm »
Si chiama pazienza, virtù sconosciuta nel calcio.
L'ultimo esempio è quello di Pedro: l'hanno bocciato tutti, allenatori, DS, soprattutto i giornalai hanno detto di tutto di più.

Adesso il rovescio della medaglia: tutti a dire che la Fiorentina ha perso un futuro campione, dopo averlo dato per un brocco.

Purtroppo ci s'è messo di mezzo anche la pandemia, che ci ha peggiorato tutti.
Si pretende tutto e subito, come chi non ha contezza del futuro ... e non è una critica è la semplice osservazione della realtà.
#manoiquandocisideveincazzare?#quandocitocca?#