Quick Login

Autore Topic: LA FIORENTINA DI ITALIANO  (Letto 110707 volte)

sololaviola

  • Administrator
  • Violanato
  • ******
  • Post: 7923
    • Mostra profilo
Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« Risposta #3060 il: Novembre 27, 2023, 01:24:17 am »
Qua si capisce poco quali e dove siano le responsabilità. Secondo me è difficile ridurre il tutto ad un singolo colpevole. Di certo è che la prima squadra è quello che è, le femmine oramai sono relegate in seconda fascia e la primavera rischia addirittura la retrocessione...
Save by Frey...

alex1950

  • Ultras
  • *****
  • Post: 2894
  • #soloperlamaglia#
    • Mostra profilo
Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« Risposta #3061 il: Dicembre 05, 2023, 06:32:00 pm »
Non si può dire che la Fiorentina giochi male, anzi, tuttavia propone un calcio forse al di sopra delle reali potenzialità della squadra.
Con delle lacune evidenti nel reparto centrale sia offensivo che difensivo. Il che non è cosa da poco conto, essendo a volte incapace di chiudere le partite portando al sicuro la vittoria oppure di riaprire inopinatamente il risultato. (è successo anche con la Salernitana).

Quello che è poco comprensibile, se si può ancora criticare senza vedersi presentare il..."ditino-sul-naso" è l'insistere sugli errori: schierare un giocatore di piede sinistro a fare il terzino destro ci è costato minimo minimo 2/3 punti, se non di più.
Se non ci si fida dei giovani (Pierozzi pare destinato altrove) si devono trovare altre alternative, e non è comprensibile la spiegazione che quello o quell'altro non vogliano giocare ..in quel ruolo! ...  siamo forse al torneo ..scapoli-ammogliati?

#sempre-e-comunque#

sololaviola

  • Administrator
  • Violanato
  • ******
  • Post: 7923
    • Mostra profilo
Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« Risposta #3062 il: Dicembre 06, 2023, 01:06:28 am »
Sono stato fuori ed ho visto poco della gara ma non è certo la partita con la salernitana che cambia le carte in tavola. Ci son giocatori che fanno un gol e subito si senton in diritto di zittire i tifosi. Un gol. Non aspettano nemmeno il secondo perché sanno che dovrebbero aspettare altri tre mesi. Zero autocritica, zero voglia di cercare di capire il perché delle critiche. Poi c'è un mister che sembra divertirsi a mettere in difficoltà i giocatori, distruggendo i giovani (fortuna l'infortunio di Dodò altrimenti Kayode a gennaio sarebbe stato dirottato in prestito) e facendo di tutto per far giocar male anche giocatori di n certo livello. Comunque vediamo che succede alla prossima di campionato, test sicuramente più valido...
Save by Frey...

Stavro-wolski

  • Supertifoso
  • ****
  • Post: 1783
    • Mostra profilo
Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« Risposta #3063 il: Dicembre 06, 2023, 11:59:15 am »
Segnalo un approfondimento interessante su una questione ormai annosa nel mondo viola.
Centravanti che non segnano: colpa loro o di Italiano?

https://www.sportellate.it/2023/12/06/fiorentina-italiano-nzola-beltran-cabral-jovic-vlahovic/


La mia estrema sintesi del pezzo (che però vi invito a leggere interamente perché nel frattempo snocciola vari dati ed evidenze interessanti) è che: Italiano ha visto che i sostituti di Dusan facevano cagare e allora adesso ha trasformato il ruolo della punta in un ruolo più associativo e meno realizzativo, a vantaggio delle capacità in conclusione di Nico e Jack
Always Go Purple!

alex1950

  • Ultras
  • *****
  • Post: 2894
  • #soloperlamaglia#
    • Mostra profilo
Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« Risposta #3064 il: Dicembre 06, 2023, 06:55:23 pm »
A primo impatto direi che Italiano non fa bene agli ... attaccanti che passano sotto le sue grinfie.
Nessuno di quelli che lui ha trattato sono migliorati andando via da Firenze, neppure Vlahovic.

Su Cabral che segnava a raffica nel Basilea, e che dopo la "cura" Italiano non trova posto nel Benfica ...

Su N'Zola non è che segnasse molto quando sono stati insieme, poco più di 20 gol in oltre 80 partite.

Di diverso rendimento invece sono esterni e mezze-punte/rifinitori (Bonaventura e Nico) che con i suoi schemi stanno sopperendo i mancati gol delle punte. Strappando record dopo record ...

Il che è perfettamente normale. Giocatori che hanno bisogno di spazio, di giocare vedendo la porta, non possono essere contenti di avere 10/12 giocatori sempre intorno.
Nello stretto e nel traffico devi saper giocare bene coi piedi, controllo palla e precisione sono fondamentali, rapidità nei movimenti e senso della posizione, poi, a questi livelli, fanno la differenza.

Last but not least il centravanti non è il finalizzatore nel gioco di Italiano, ma piuttosto un comprimario che deve servire a fare spazio agli altri attaccanti (esterni in primis, non per niente ne vuole almeno 5).

Poi ci sarebbe la "Fiducia", parola grossa col nostro allenatore, che appena uno sbaglia qualcosa ... ti toglie! Lui fà giocare tutti, ma guai a far errori!

Sono proprio curioso di vederlo con Osimeh e Zwaraskelia (ammesso che quando arriverà lui ci siano ancora)!
#sempre-e-comunque#

sololaviola

  • Administrator
  • Violanato
  • ******
  • Post: 7923
    • Mostra profilo
Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« Risposta #3065 il: Dicembre 06, 2023, 09:24:48 pm »
Credo che a vedere fiorentina-Parma si potrebbe dire che sto miracolo italiano non è che sia tanto miracoloso..
Save by Frey...

alex1950

  • Ultras
  • *****
  • Post: 2894
  • #soloperlamaglia#
    • Mostra profilo
Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« Risposta #3066 il: Dicembre 06, 2023, 10:23:12 pm »
A veder girare e rigirare la palla senza  alcun
senso  mi sà che non si segna neppure verso.. mezzanotte...
Ma quanta terra ci sarebbe da ..rinZollare per il nr 18 ...
#sempre-e-comunque#

sololaviola

  • Administrator
  • Violanato
  • ******
  • Post: 7923
    • Mostra profilo
Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« Risposta #3067 il: Dicembre 06, 2023, 10:24:48 pm »
Non si vincerebbe nemmeno il campionato di serie B...
Save by Frey...

sololaviola

  • Administrator
  • Violanato
  • ******
  • Post: 7923
    • Mostra profilo
Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« Risposta #3068 il: Dicembre 07, 2023, 12:40:35 am »
C'è andata di lusso...
Save by Frey...

CHEM

  • Administrator
  • Supertifoso
  • ******
  • Post: 1914
    • Mostra profilo
Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« Risposta #3069 il: Dicembre 07, 2023, 07:37:06 am »
Solita storia, oramai ci ha preso le misure anche l'Audacie Legnaia.
Ci aspettano e ripartono in contropiede.
Stessa cosa successa contro la Juve e con molte altre squadre.
Siamo scontati come il lunedì dopo la domenica.
E ci è pure andata di lusso perché ai punti avrebbe meritato il Parma.

Non so capire se sia un momento no collettivo dovuto ad un pessimo stato di forma perché ce ne sono troppi che non vanno manco a spingerli, se poi anche Parisi incomincia a non sapersi mettere neppure la scarpa sinistra aal piede giusto sono problemi grossi.

Cosa è successo a Barak? Perché Brekalo, che tanto bene fece a Torino, è da un anno qui e non ci mette mano? Cosa è successo a Mandragora? E chiudo con Pierozzi... è di nuovo all'ospedale o può giocare una ogni tanto?
Deluso poi da Infantino, sei mesi in viola e questo è il risultato? Mamma mia...

Tatticamente siamo un libro aperto, ma di quelli letti svariate volte, se poi ci mettiamo anche una forma indegna siamo a cavallo.

Unica nota lieta il portiere danese, per il resto il nulla.
"Un allenatore deve ALLENARE e, se è bravo, migliorare il materiale a disposizione"

alex1950

  • Ultras
  • *****
  • Post: 2894
  • #soloperlamaglia#
    • Mostra profilo
Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« Risposta #3070 il: Dicembre 07, 2023, 03:57:41 pm »
Credo che a vedere fiorentina-Parma si potrebbe dire che sto miracolo italiano non è che sia tanto miracoloso..

Diciamo che Italiano vorrebbe imitare ..Guardiola, senza avere i giocatori nè del  Barcellona e nè del City.
#sempre-e-comunque#

sololaviola

  • Administrator
  • Violanato
  • ******
  • Post: 7923
    • Mostra profilo
Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« Risposta #3071 il: Dicembre 07, 2023, 08:35:51 pm »
Giocatori che mai avrà, in nessuna squadra. Direi che sarebbe il caso che inizi a capire come far giocare bene (il che tutto significa tranne che avere il 70% di possesso) quelli che ha...
Save by Frey...

Etrusco

  • Supertifoso
  • ****
  • Post: 2308
    • Mostra profilo
Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« Risposta #3072 il: Dicembre 07, 2023, 11:40:21 pm »
Ci è andata veramente bene ieri sera, Parma più corto e fulmineo di noi,  si divertiva soprattutto nel primo tempo a trafiggere la difesa alta della Viola. Poi tutti quei milioni di euro che avevamo messo in campo nel secondo tempo hanno cercato di raddrizzare la situazione anche grazie ai cambi e ad un assetto finalmente arrembante con due punte in campo.
Comunque una squadra del genere è veramente pesante da vedere, tanti palleggini, le solite ricostruzioni da dietro, difesa alta...ma almeno il mister ad un certo punto ha provato a cambiare le sorti del match.

franciwlf

  • Supertifoso
  • ****
  • Post: 2048
    • Mostra profilo
Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« Risposta #3073 il: Dicembre 08, 2023, 08:13:50 am »
Gudmundsson Baldanzi Amrabat Kiwior IN
Brekalo Barak Mandragora Castrovilli Mina (Amatucci Infantino)  OUT

Il mio mercato di gennaio per provare a dare una svolta a questa stagione che è ancora recuperabile. Non è un mercato impossibile matante cose si devono ovviamente incastrare e Rocco deve frugarsi un pochetto.
Ho pensato a giocatori già pronti e che conoscono la A per poter essere immediatamente funzionali.

Etrusco

  • Supertifoso
  • ****
  • Post: 2308
    • Mostra profilo
Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« Risposta #3074 il: Dicembre 10, 2023, 09:53:17 am »
Stasera vero e proprio Test Stress Match per il Mister & Co. c'è voluto del tempo ma pure molti giornalisti cominciano ad intravedere nel gioco yè yè troppi errori. La squadra a volte scende in campo sbagliando completamente partita ed in altri casi regala almeno un tempo agli avversari. In altre occasioni ad un tratto sembra che esplodino i polmoni e comincino a camminare in campo oppure con assurda superbia pensiamo di vincere facile e poi prendiamo pizze nel muso...insomma sto calcio del possesso palla, difesa alta e cambi (spesso) per ruolo sta stufando diversi tifosi e non solo loro.
Incredibile come la dirigenza in questi anni di Zeri all'aritmetica abbia sempre cercato di giocare un calcio "spagnolito", non era bastato il calcio montellesco, senza dimenticare poi che in campo ancora oggi continuano a giocarci giocatori che stavano per buttarci in serie B in più di una occasione, insomma lo "zoccolo duro" da noi l'è morbido parecchio!
In questa stagione però in cui sembra girarci quasi tutto male, in campionato le squadre di alta classifica rallentano continuamente e noi rimaniamo per ora in alto. In C. Italia pur giocando malissimo andiamo avanti, in Conference idem con patatine.
Quindi se la stagione nonostante facciamo abbastanza pena ancora regge e ci tiene "UP", la dirigenza dovrebbe frugarsi e trovare nupve soluzioni per il mercato invernale...ma succederà?