Quick Login

Autore Topic: LA FIORENTINA DI ITALIANO  (Letto 170709 volte)

alex1950

  • Ultras
  • *****
  • Post: 2951
  • #soloperlamaglia#
    • Mostra profilo
Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« Risposta #3615 il: Marzo 11, 2024, 11:40:54 am »
Basterebbe, in alcuni frangenti, uno scolastico 442 senza esterni offensivi inesistenti.

Il solo Comuzzo lo ha voluto lui, in compenso si è dotato di 3 terzini destri, ha un terzino sinistro solo (visto l'ostracismo a Parisi) + Infantino, che non si sa cosa sia.

Anche sulla gestione della rosa ci sarebbe da dire qualcosa, sull'utilizzo e l'impiego delle cosiddette seconde linee. Qualcuno avrebbe bisogno di un po' di continuità per entrare in condizione, ma dopo una buona prestazione viene rimesso in panca ... e amen.

Non ho niente contro Italiano, riconosco che ha modificato la natura di questo gruppo e dalla lotta per la salvezza lo ha portato ai limiti dell'Europa.
Mi dispiace solo che oltre non si riesce a salire, spesso per la presunzione tattica, ostinata del pensiero che i risultati quando si vince sia esclusivo merito suo (o quasi) e quando non si fanno risultati sia per colpa del difensore o di chi sbaglia il gol o il rigore.
Ho l'impressione che siccome non riesce a convincere la società su ciò di cui avrebbe bisogno, scarichi su chi c'è errori e cattivi risultati.
#sempre-e-comunque#

CHEM

  • Administrator
  • Supertifoso
  • ******
  • Post: 1953
    • Mostra profilo
Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« Risposta #3616 il: Marzo 11, 2024, 01:14:07 pm »
Nel secondo tempo DDR cambia, da 3 difensori passa a 4 mette Huisen sulla fascia e ci mettiamo 20 minuti per attuare le contromosse. Nel frattempo pareggiano. Poi la frittata finale dovuta anche al fatto che fare tre cambi negli ultimi 5 minuti significa scombussolare le marcature difensive soprattutto sui calci da fermo, di fatto lasciamo uno solo di testa a colpire fuori area ed un altro sempre solo sulla fascia di competenza di Biraghi. Succede, un po' troppo spesso, ma succede, di prendere gol agli ultimi minuti, forse occorre organizzare meglio la fase difensiva ....ma son tre anni che si dice e tre anni che si fa gli stessi errori. Per il suo ottuso credo lui della fase difensiva, mi dispiace dirlo, ma non gli importa nulla, se non per addossare le colpe a qualcuno (.. Non possiamo ancora una volta buttar via punti e prestazioni così. Siamo stati castigati all’ultimo pallone. Abbiamo questa malasorte che continua a perseguitarci. Non possiamo star lì a recriminare, quindi archiviamo e pensiamo alla prossima ...dazn)

In quanto ad Italiano. Non ha giocatori di classe, è vero, non ha chi gli risolve le partite. Il suo gioco si basa tutto o quasi sulle capacità degli esterni di creare gioco ed occasioni. Ora forse sia Nico che Sottil pare stiano ricominciando ad ingranare, rientrerà Khuamè, sperando sia in condizione.

Ma vivaddio che senso ha tenere il modulo preferito se non hai gli interpreti?
Qualche volta può adattare il modulo a quello che ha invece di snaturare sempre i giocatori.
Senza esterni abbiam buttato via due mesi e mezzo del 2024 e ...importasega se si gioca bene con le romane e poi si perde a Sassuolo e Lecce per la testardaggine del mister!

Per me, già il fatto di far giocare Biraghi sempre e comunque mentre uno degli investimenti estivi resta a marcire in panchina (e lo ha ridotto una Pippa a livello mentale, completamente perso)... ecco, già questo basta e avanza per farmelo restare sulle palle.
Sarebbe poi interessante a fine stagione vedere la media voto del capitano e quanti punti ci è costato.
Nonostante faccia più danni della grandine, continua giocare.
Ripeto, basta e avanza.
"Un allenatore deve ALLENARE e, se è bravo, migliorare il materiale a disposizione"

sololaviola

  • Administrator
  • Violanato
  • ******
  • Post: 8042
    • Mostra profilo
Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« Risposta #3617 il: Marzo 11, 2024, 08:27:23 pm »
Basterebbe, in alcuni frangenti, uno scolastico 442 senza esterni offensivi inesistenti.

Il solo Comuzzo lo ha voluto lui, in compenso si è dotato di 3 terzini destri, ha un terzino sinistro solo (visto l'ostracismo a Parisi) + Infantino, che non si sa cosa sia.

Anche sulla gestione della rosa ci sarebbe da dire qualcosa, sull'utilizzo e l'impiego delle cosiddette seconde linee. Qualcuno avrebbe bisogno di un po' di continuità per entrare in condizione, ma dopo una buona prestazione viene rimesso in panca ... e amen.

Non ho niente contro Italiano, riconosco che ha modificato la natura di questo gruppo e dalla lotta per la salvezza lo ha portato ai limiti dell'Europa.
Mi dispiace solo che oltre non si riesce a salire, spesso per la presunzione tattica, ostinata del pensiero che i risultati quando si vince sia esclusivo merito suo (o quasi) e quando non si fanno risultati sia per colpa del difensore o di chi sbaglia il gol o il rigore.
Ho l'impressione che siccome non riesce a convincere la società su ciò di cui avrebbe bisogno, scarichi su chi c'è errori e cattivi risultati.

Alex ma veramente credi che Comuzzo lo abbia voluto lui? E poi mette Biraghi a fare il terzo centrale di difesa? E poi non gli fa fare nemmeno un minuto in campo?

Il 4-4-2 come lo fai? Hai un centrocampista di destra ed un centrocampista di sinistra? Non abbiamo nemmeno i centrali. Metteresti Parisi e Kayode a centrocampo? Ed in panchina? O pensi che si possa giocare 50 partite senza un solo cambio sulla fascia?

Io credo che per salire oltre serva qualità. Domenica è bastato un Sottil in giornata per disintegrare la roma sul gioco, immagina ad avere giocatori di calcio. Avessimo avuto l'attacco della roma (solo l'attacco) eravamo già in champion's...
Save by Frey...

sololaviola

  • Administrator
  • Violanato
  • ******
  • Post: 8042
    • Mostra profilo
Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« Risposta #3618 il: Marzo 11, 2024, 08:29:29 pm »
Per me, già il fatto di far giocare Biraghi sempre e comunque mentre uno degli investimenti estivi resta a marcire in panchina (e lo ha ridotto una Pippa a livello mentale, completamente perso)... ecco, già questo basta e avanza per farmelo restare sulle palle.
Sarebbe poi interessante a fine stagione vedere la media voto del capitano e quanti punti ci è costato.
Nonostante faccia più danni della grandine, continua giocare.
Ripeto, basta e avanza.

Ad oggi Parisi a livello difensivo non è sembrato migliore di Biraghi (ha fatto pure più danni di Biraghi in proporzione) ma a livello offensivo Biraghi, oggi, vale dieci Parisi. Io credo che Parisi l'anno prossimo inizierà a prendersi il suo spazio, ma oggi non ha fatto nulla per meritarsi di prendere il posto di Biraghi.
Save by Frey...

CHEM

  • Administrator
  • Supertifoso
  • ******
  • Post: 1953
    • Mostra profilo
Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« Risposta #3619 il: Marzo 11, 2024, 08:48:17 pm »
Ad oggi Parisi a livello difensivo non è sembrato migliore di Biraghi (ha fatto pure più danni di Biraghi in proporzione) ma a livello offensivo Biraghi, oggi, vale dieci Parisi. Io credo che Parisi l'anno prossimo inizierà a prendersi il suo spazio, ma oggi non ha fatto nulla per meritarsi di prendere il posto di Biraghi.

Ma sei serio quando scrivi certe cose?!
Uno che non salta un uomo neppure alla cavallina dovrebbe valere 10 volte questo?



Per favore, non scherzare.
Se poi il siciliano è riuscito nell'impresa di farlo diventare un brocco è un altro paio di maniche. C'è molto del suo "talento" in questa regressione.
"Un allenatore deve ALLENARE e, se è bravo, migliorare il materiale a disposizione"

sololaviola

  • Administrator
  • Violanato
  • ******
  • Post: 8042
    • Mostra profilo
Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« Risposta #3620 il: Marzo 12, 2024, 10:52:17 am »
Oggi si. Capisco che ci sia il bersaglio attaccato dietro la schiena di Biraghi, ma l'anno scorso in totale ha fatto qualcosa come 13 assist, l'altro ieri parlavano di statistiche e la maggior parte delle azioni pericolose della Fiorentina partono dai piedi di Cristiano. Parisi che ha fatto quando ha giocato? Io mi ricordo solo danni. Questo non significa che sia scarso, sto solo dicendo che oggi non c'è un solo motivo per considerare Parisi migliore di Boraghi.

Ah, e come al solito poi c'è la solita colpa ad Italiano, che potrebbe essere anche vera, anzi voglio ammettere che sia vera, però Biraghi gioca male perché è scarso mentre Parisi gioca male per colpa di Italiano. Facile...
« Ultima modifica: Marzo 12, 2024, 10:54:27 am da sololaviola »
Save by Frey...

CHEM

  • Administrator
  • Supertifoso
  • ******
  • Post: 1953
    • Mostra profilo
Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« Risposta #3621 il: Marzo 12, 2024, 11:56:38 am »
Oggi si. Capisco che ci sia il bersaglio attaccato dietro la schiena di Biraghi, ma l'anno scorso in totale ha fatto qualcosa come 13 assist, l'altro ieri parlavano di statistiche e la maggior parte delle azioni pericolose della Fiorentina partono dai piedi di Cristiano. Parisi che ha fatto quando ha giocato? Io mi ricordo solo danni. Questo non significa che sia scarso, sto solo dicendo che oggi non c'è un solo motivo per considerare Parisi migliore di Boraghi.

Ah, e come al solito poi c'è la solita colpa ad Italiano, che potrebbe essere anche vera, anzi voglio ammettere che sia vera, però Biraghi gioca male perché è scarso mentre Parisi gioca male per colpa di Italiano. Facile...

Biraghi è questo. È sempre stato questo.
Parisi no.
Parisi era uno degli esterni sinistri di difesa migliori del campionato, con prospettive che Biraghi non ha mai avuto neppure per sbaglio.
Parisi ha giocato poche partite ad inizio campionato facendo vedere spunti che l'altro se li sogna e se li sognava, poi c'è stato il ripiegamento a terzino destro e da lì non ha più visto il campo se non in sparute occasioni ma senza un briciolo di continuità.
Ecco, qui iniziano le domande. Io le mie risposte le ho già ma non ti piacciono.
"Un allenatore deve ALLENARE e, se è bravo, migliorare il materiale a disposizione"

sololaviola

  • Administrator
  • Violanato
  • ******
  • Post: 8042
    • Mostra profilo
Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« Risposta #3622 il: Marzo 12, 2024, 09:59:22 pm »
Parisi ha giocato 1500 minuti, ed in questi 1500 minuti ne ha fatti di disastri.

L'anno scorso Biraghi ha contribuito per il 18% dei gol viola, ha fatto 13 assist, non male per un giocatore scarso. Aspetterò con ansia i 25 assist di Parisi.

Citazione
Altro assist messo a referto dal capitano della Fiorentina Cristiano Biraghi che sale a quota dodici in una stagione da record

Con quello messo a referto ieri a Basilea, Cristiano Biraghi sale a quota 12 assist in stagione. Il capitano della Fiorentina, ancora una volta, ha messo lo zampino nel successo dei suoi con un traversone dalla bandierina che ha visto Gonzalez staccare in maniera imperiosa per segnare il gol del momentaneo vantaggio.

CORNER, PUNIZIONI E NON SOLO. Così come aveva fatto a Poznan, sempre per Gonzalez, così come a Cremona per Cabral nella semifinale d’andata di Coppa Italia. Nel mezzo anche un autogol procurato con lo Spezia e il gol del pareggio a Salerno su punizione. La modalità di assist più prolifica continua ad essere il cross dalla bandierina. Con Spezia e Sampdoria deviò in rete Milenkovic, cosa che stava per accadere anche a Basilea, così come a Monza accadde con Kouame, ma anche col traversone non da calcio da fermo il capitano gigliato si conferma tra i migliori in questo fondamentale. Anche a Basilea Gonzalez stava per ripetere quando accadde proprio a Poznan, in maniera pressoché identica, così come fece col Twente nei preliminari. L’asse ‘cross di Biraghi – gol di testa di Gonzalez’ è stato efficace per 3 volte quest’anno e 2 l’anno scorso.

DICIOTTO PER CENTO. Tra gol e assist, dunque, Biraghi ha contribuito a 16 segnature stagionali (considerando anche l’autorete provocata con lo Spezia) sulle 90 reti segnate in tutte le competizioni dalla squadra di Italiano quest’anno, ovvero il 17,8%.


Save by Frey...

RaySantilli

  • Supporter
  • ***
  • Post: 1215
    • Mostra profilo
Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« Risposta #3623 il: Marzo 13, 2024, 03:13:56 am »
Sono scarsi... lo capite o no? Negli ultimi minuti con la Roma ho visto io Pellegrini partire da centrocampo per andarsi ad inserire, era palese la giocata, chi lo seguiva? Nessuno... Barak lo guarda passargli accanto mentre cammina, dai... e vogliamo dare colpe ad Italiano quando c'è menefreghismo, distrazione dei giocatori? Neanche i rigori segnano questi... già solo quelli ci avrebbero portato 7/8 punti in più, e sempre con una rosa ridotta all'osso con tutti i problemi contrattuali che ben sappiamo. Io non me la sento di dargli tutte queste colpe al mister, con una squadra con un minimo di criterio per me farebbe molto meglio... noi con un altro e questa dirigenza non so, dubito molto...

CHEM

  • Administrator
  • Supertifoso
  • ******
  • Post: 1953
    • Mostra profilo
Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« Risposta #3624 il: Marzo 13, 2024, 04:16:04 pm »
Parisi ha giocato 1500 minuti, ed in questi 1500 minuti ne ha fatti di disastri.

L'anno scorso Biraghi ha contribuito per il 18% dei gol viola, ha fatto 13 assist, non male per un giocatore scarso. Aspetterò con ansia i 25 assist di Parisi.

Solo, Biraghi batte tutti i calci piazzati, dai corner alle punizioni in area. Contano anche quelli come assist. Grazie al ca... che ne ha fatti 13.
"Un allenatore deve ALLENARE e, se è bravo, migliorare il materiale a disposizione"

sololaviola

  • Administrator
  • Violanato
  • ******
  • Post: 8042
    • Mostra profilo
Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« Risposta #3625 il: Marzo 14, 2024, 03:11:15 am »
Basta battere gli angoli per fare gli assist? Fai battere gli angoli a Pellegrini (o le punizioni) e falli battere a Ranieri (per dirne uno). E' un po' come quando dicevano che Vlahovic aveva fatto molti gol perché batteva i rigori. Dopo averne sbagliati cinque consecutivi sorrido a quelle parole.

Piaccia o non piaccia Biraghi è il giocatore che entra in maggior percentuale nei gol fatti dalla viola. E' un campione? Assolutamente no ma far sembrare che sia il problema della Fiorentina mi sembra un fossilizzarsi a guardare il dito e non la luna. A leggerti sembra che se togli Biraghi e Italiano dalla Fiorentina il prossimo anno si è al 100% campioni d'Italia...
Save by Frey...

CHEM

  • Administrator
  • Supertifoso
  • ******
  • Post: 1953
    • Mostra profilo
Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« Risposta #3626 il: Marzo 14, 2024, 05:33:48 pm »
Basta battere gli angoli per fare gli assist? Fai battere gli angoli a Pellegrini (o le punizioni) e falli battere a Ranieri (per dirne uno). E' un po' come quando dicevano che Vlahovic aveva fatto molti gol perché batteva i rigori. Dopo averne sbagliati cinque consecutivi sorrido a quelle parole.

Piaccia o non piaccia Biraghi è il giocatore che entra in maggior percentuale nei gol fatti dalla viola. E' un campione? Assolutamente no ma far sembrare che sia il problema della Fiorentina mi sembra un fossilizzarsi a guardare il dito e non la luna. A leggerti sembra che se togli Biraghi e Italiano dalla Fiorentina il prossimo anno si è al 100% campioni d'Italia...

Se glieli fai battere ad altri vedrai che statistiche a fine stagione per il capitano...
Che sia il problema non l'ho mai detto. Ho detto che la gestione delle risorse fatta dall'allenatore a me non convince e non piace per nulla. Non vai a prendere uno dei migliori prospetti per poi relegarlo in panchina, altrimenti tocca dire che hanno fatto bene a non prendere nessuno a titolo definitivo a gennaio, se tanto la fine è quella di Infantino o Parisi...
E, per inciso, non è che il capitano abbia tenuto in piedi la baracca con le sue performances, anzi, sono più le volte che è stato una tassa che quelle che ha dato benefici ma questo non ha impedito che le giocasse quasi tutte, sempre e comunque, a prescindere dalle sue vaccate in campo.
Parisi, per molto meno (riciclato terzino destro di emergenza), non ha più visto il campo ed è costato 12 milioni. Te, dirigente, avresti assecondato i voleri dell'allenatore dopo aver visto cosa combina Nzola (voluto dall'allenatore) e cosa ha ottenuto dai nuovi arrivi estivi (Infantino non gioca mai manco 5 minuti e Parisi è stato fatto fuori)?! Io col ca......
Fortuna manca poco alla fine del campionato, poi se la fortuna mi assiste mi toglierò dalla visuale quel fenomeno da circo.
"Un allenatore deve ALLENARE e, se è bravo, migliorare il materiale a disposizione"

alex1950

  • Ultras
  • *****
  • Post: 2951
  • #soloperlamaglia#
    • Mostra profilo
Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« Risposta #3627 il: Marzo 14, 2024, 06:10:26 pm »
Alex ma veramente credi che Comuzzo lo abbia voluto lui? E poi mette Biraghi a fare il terzo centrale di difesa? E poi non gli fa fare nemmeno un minuto in campo?

Il 4-4-2 come lo fai? Hai un centrocampista di destra ed un centrocampista di sinistra? Non abbiamo nemmeno i centrali. Metteresti Parisi e Kayode a centrocampo? Ed in panchina? O pensi che si possa giocare 50 partite senza un solo cambio sulla fascia?

Io credo che per salire oltre serva qualità. Domenica è bastato un Sottil in giornata per disintegrare la roma sul gioco, immagina ad avere giocatori di calcio. Avessimo avuto l'attacco della roma (solo l'attacco) eravamo già in champion's...

Se ha accettato Comuzzo, qualche volta potrebbe farlo giocare, ma Italiano coi giovani non rischia mai, lo ha fatto con Bianco Amatucci Infantino, Pierozzi e non è comprensibile ....

Il 442 non deve farlo per 50 partite, ma se non ha a disposizione, come è successo in questi due mesi e mezzo, nè Nico, nè Ikonè, nè Khuamè, e ne ha uno solo, il sistema che prevede sempre 2 esterni alti larghi .... anche no in certi frangenti. Ma figurati se modifica la sua linea ....giammai.

Ora pare che abbia  parlato con la proprietà e pare che quest'ultima sappia quali sono le sue richieste per il prossimo anno ..... quindi si aggiunge confusione a confusione perchè sui media è già partita la rumba sulla sua successione.
Non c'è che dire se non che sembra l'ennesima dimostrazione di quanto si navighi a vista in questa società, che definire dilettantesca in ogni suo componente è dire poco.

Ormai non mi meraviglia nulla, in quanto all'impegno garantito sulle tre competizioni ho paura che sia solo questione di qualche settimana, altro che titoli sfiorati!

PS - se vemisse Sarri con Tare DS sarebbe ORO!!! Ma è solo un ... miraggio. Purtroppo.
#sempre-e-comunque#

sololaviola

  • Administrator
  • Violanato
  • ******
  • Post: 8042
    • Mostra profilo
Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« Risposta #3628 il: Marzo 14, 2024, 07:32:34 pm »
Italiano ha fatto chiaramente capire che questo è il suo ultimo anno, ed ha fatto chiaramente capire che la visione societaria è completamente diversa dalla sua visione. E dubito che un Sarri possa durare più di due mesi con dirigenti del genere...
Save by Frey...

CHEM

  • Administrator
  • Supertifoso
  • ******
  • Post: 1953
    • Mostra profilo
Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« Risposta #3629 il: Marzo 14, 2024, 08:41:33 pm »
Italiano ha fatto chiaramente capire che questo è il suo ultimo anno, ed ha fatto chiaramente capire che la visione societaria è completamente diversa dalla sua visione. E dubito che un Sarri possa durare più di due mesi con dirigenti del genere...

Lo spero, non vorrei però restare deluso se restasse.
Quanto al successore non mi interessa molto ma Sarri lasciamolo perdere. Da noi reggerebbe meno di Gattuso.
"Un allenatore deve ALLENARE e, se è bravo, migliorare il materiale a disposizione"