Quick Login

Autore Topic: LA FIORENTINA DI ITALIANO  (Letto 170619 volte)

Stavro-wolski

  • Supertifoso
  • ****
  • Post: 1791
    • Mostra profilo
Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« Risposta #2655 il: Maggio 05, 2023, 02:45:50 pm »
Mentalmente ho provato a confrontare il 4231 di Sousa (di 7 anni fa 2015-2016) con quello attuale fatto da Italiano. Quello per intendersi nel quale per 5/7 partite la Fiorentina guidava la classifica.

Portiere: Tatarusanu vs Terracciano, ..più o memo siamo lì.
Difesa: Tomovic Gonzalo Astori Alonso 42 gol subiti, adesso siamo a 39 con 5 alla fine.
Centrocampo: Badelj Borca V. Vecino, molto meglio assortito di adesso con troppi doppioni
Attacco: Bernardeschi Kalinic Ilicic anche quì decisamente avanti allora, anche perchè il gioco era improntato sulla finalizzazione del centravanti, mentre adesso si richiedono doti realizzative ad esterni che in carriera di gol ne hanno fatti sempre pochi.

La difesa alta era bilanciata dallo schieramento del famoso "3 e mezzo" tre difensori (Tomovic Gonzalo Astori) ed Alonso che era portato anche a difendere oltre che ad attaccare bene la profondità.

Forse in queste due ..particolari tattici la differenza ?
Oppure allora c'era più classe!

Resta da aggiungere che quella squadra si squagliò nel girone di ritorno, questa in campionato ha fattp peggio, meglio in coppa ....ma, apparentemente, avendo Sousa un curriculum da calciatore più valido forse la sua esperienza di campo era più completa. Fermo restando che a Italiano piace rischiare ... anche quando un minimo di prudenza non guasterebbe!

Io sposo i giudizi "comparati" che hai fatto ma proprio per quei giudizi (cioè che, complessivamente, quella rosa era di più alto livello rispetto a quella attuale) non concordo con te nella parte finale quando suggerisci che Sousa fosse migliore di Italiano.
Per me, nonostante le sue confusioni e fissazioni, l'aver conquistato l'Europa l'anno scorso e quest'anno essere ancora in ballo su tutti i fronti a maggio, è in gran parte merito di Italiano che fatto overperformare le rose nonostante quest'anno il mercato gli abbia messo i bastoni tra le ruote...
« Ultima modifica: Maggio 05, 2023, 02:47:21 pm da Stavro-wolski »
Always Go Purple!

RaySantilli

  • Supporter
  • ***
  • Post: 1215
    • Mostra profilo
Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« Risposta #2656 il: Maggio 05, 2023, 02:55:04 pm »
Per me l'allenatore guarda a malapena i filmati dei match degli avversari di turno, altrimenti prenderebbe sin dal 1° minuto un atteggiamento tattico diverso.
La parte difensiva è ormai la zona con più sfacello, il centrocampo ovviamente non fa da filtro ma se nelle ultime due partite sono state infilate 8 palle in rete avversaria, significa che comunque la costruzione in avanti la sta imparando a fare. Ovvio che siamo dinanzi ad un arretramento tecnico della difesa...cosa serve tenere alta la linea difensiva quando gli stessi difensori si dimenticano degli avversari? Urge un cambio tattico perché ora soprattutto in campionato non abbiamo praticamente più possibilità di agganciare la zona coppe, vincerle tutte da qua a fine campionato potrebbe persino non bastare.

Ma infatti il campionato é andato, o tolgono 20 punti alla Juve ma improbabile, l'Atalanta non la prendi neanche se piangi... si gioca giusto per l'onore, per provare a tenere dietro Sassuolo, Monza, Bologna e Torino per l'ottavo posto che vale niente ma almeno da non dire di essere arrivati addirittura dietro ad una di quelle squadracce...

Stavro-wolski

  • Supertifoso
  • ****
  • Post: 1791
    • Mostra profilo
Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« Risposta #2657 il: Maggio 05, 2023, 03:38:35 pm »
Ma infatti il campionato é andato, o tolgono 20 punti alla Juve ma improbabile, l'Atalanta non la prendi neanche se piangi... si gioca giusto per l'onore, per provare a tenere dietro Sassuolo, Monza, Bologna e Torino per l'ottavo posto che vale niente ma almeno da non dire di essere arrivati addirittura dietro ad una di quelle squadracce...

Anche se non togliessero punti alla gobba, rimane la possibilità (elevata direi) che sia direttamente la UEFA a estrometterli dai suoi tornei. In quel caso l'ottavo posto conterebbe eccome.
Always Go Purple!

Nevyce

  • Visitatore
  • *
  • Post: 239
    • Mostra profilo
Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« Risposta #2658 il: Maggio 05, 2023, 03:44:24 pm »
Il prossimo anno giocheremo la coppa Uefa…da testa di serie  O0

sololaviola

  • Administrator
  • Violanato
  • ******
  • Post: 8042
    • Mostra profilo
Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« Risposta #2659 il: Maggio 05, 2023, 05:54:33 pm »
Io sposo i giudizi "comparati" che hai fatto ma proprio per quei giudizi (cioè che, complessivamente, quella rosa era di più alto livello rispetto a quella attuale) non concordo con te nella parte finale quando suggerisci che Sousa fosse migliore di Italiano.
Per me, nonostante le sue confusioni e fissazioni, l'aver conquistato l'Europa l'anno scorso e quest'anno essere ancora in ballo su tutti i fronti a maggio, è in gran parte merito di Italiano che fatto overperformare le rose nonostante quest'anno il mercato gli abbia messo i bastoni tra le ruote...

La squadra di allora era di un altro livello. In difesa avevamo Alonso che nel post viola ha fatto il titolare al Chelsea ed oggi è al Barcellona. In difesa c'erano Astori e Gonzalo, roba non da poco. Il centrocampo era nettamente più forte rispetto a quello di oggi, non dimenticandoci che c'era anche un Mati Fernandez in panchina. Ed anche in attacco avevamo gente che vedeva la porta a differenza di tutti gli attaccanti di questa squadra. Kalinic era una punta da doppia cifra, Ilicic era uno che segnava anche più della punta, Bernardeschi aveva tranquillamente la doppia cifra nei piedi.

Italiano è quello che realmente, a differenza di Sousa, fa le omelette con le uova che ha, pur non essendo esente da colpe.
Save by Frey...

sololaviola

  • Administrator
  • Violanato
  • ******
  • Post: 8042
    • Mostra profilo
Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« Risposta #2660 il: Maggio 05, 2023, 05:55:48 pm »
Ma infatti il campionato é andato, o tolgono 20 punti alla Juve ma improbabile, l'Atalanta non la prendi neanche se piangi... si gioca giusto per l'onore, per provare a tenere dietro Sassuolo, Monza, Bologna e Torino per l'ottavo posto che vale niente ma almeno da non dire di essere arrivati addirittura dietro ad una di quelle squadracce...

I gobbi nell'abbonamento hanno messo lo sconto in caso di retrocessione. Penso che anche loro abbiano enormi timori su quello che potrebbe succedere. Poi dubito che Ceferin non si tolga il sassolino dalla scarpa...
Save by Frey...

RaySantilli

  • Supporter
  • ***
  • Post: 1215
    • Mostra profilo
Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« Risposta #2661 il: Maggio 05, 2023, 10:01:08 pm »
Anche se non togliessero punti alla gobba, rimane la possibilità (elevata direi) che sia direttamente la UEFA a estrometterli dai suoi tornei. In quel caso l'ottavo posto conterebbe eccome.

Ah beh in quel caso si! Onestamente però preferirei fare l'Europa League via coppa Italia o Conference, grazie al cazzo certo...

alex1950

  • Ultras
  • *****
  • Post: 2951
  • #soloperlamaglia#
    • Mostra profilo
Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« Risposta #2662 il: Maggio 07, 2023, 11:23:50 am »
Io sposo i giudizi "comparati" che hai fatto ma proprio per quei giudizi (cioè che, complessivamente, quella rosa era di più alto livello rispetto a quella attuale) non concordo con te nella parte finale quando suggerisci che Sousa fosse migliore di Italiano.
Per me, nonostante le sue confusioni e fissazioni, l'aver conquistato l'Europa l'anno scorso e quest'anno essere ancora in ballo su tutti i fronti a maggio, è in gran parte merito di Italiano che fatto overperformare le rose nonostante quest'anno il mercato gli abbia messo i bastoni tra le ruote...

Il paragone era indirizzato a confrontare due tipologie di allenatori che utilizzavano/utilizzano lo stesso modulo(con qualche differenza) e le prospettive che ne derivavano/derivano.

Il progetto Sousa si interruppe perchè i DV fecero capire a Paulo che il loro impegno economico non sarebbe continuato e la verifica venne subito a gennaio quando arrivarono Benalouane e Tino Costa, dopo che a luglio gli avevano scippato ...Savic sull'aereo in partenza per una tournè.

Oggi sembra diverso , sembra che la società accompagni Italiano nel suo iter di crescita. Anche se qualche scelta di mercato non è ancora ben chiara.
Sousa a me sembrava più sicuro del suo progetto, Italiano mi pare che lo staia ancora limando, alla ricerca di quello buono.

Adesso vediamo il finale di stagione utilizzando .... due aforismi famosi ..."non dire gatto ..." e "non importa che il gatto sia bianco, tigrato o grigio, l'importante ..."
Poi ne riparliamo.
#sempre-e-comunque#

sololaviola

  • Administrator
  • Violanato
  • ******
  • Post: 8042
    • Mostra profilo
Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« Risposta #2663 il: Maggio 07, 2023, 07:08:15 pm »
Ha fatto entrare Venuti, lo 0-0 non gli sta bene a Italiano...
Save by Frey...

sololaviola

  • Administrator
  • Violanato
  • ******
  • Post: 8042
    • Mostra profilo
Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« Risposta #2664 il: Maggio 07, 2023, 07:38:15 pm »
Italiano mi ha rotto il cazzo con ste scelte di merda.
Save by Frey...

sololaviola

  • Administrator
  • Violanato
  • ******
  • Post: 8042
    • Mostra profilo
Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« Risposta #2665 il: Maggio 07, 2023, 07:56:31 pm »
Sconfitta tutta di Italiano.
Save by Frey...

alex1950

  • Ultras
  • *****
  • Post: 2951
  • #soloperlamaglia#
    • Mostra profilo
Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« Risposta #2666 il: Maggio 07, 2023, 08:01:12 pm »
Cambi sbagliati e partita persa.
Fare e disfare è tutto un brutto affare.
Speriamo a bene.. ma se questi errori li fa giovedì si può fare festa.
#sempre-e-comunque#

sololaviola

  • Administrator
  • Violanato
  • ******
  • Post: 8042
    • Mostra profilo
Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« Risposta #2667 il: Maggio 07, 2023, 08:12:06 pm »
Italiano ha grosse difficoltà a capire gli avversari, e questa è una cosa preoccupante. Lui ha i cambi programmati, indipendentemente da chi ha di fronte. Solo un cerebroleso può mettere Saponara in una partita del genere, ed infatti ha toccato tre palloni. Ma ci vuole un grande allenatore per capire che un bradipo messo contro una squadra che fa dell'aggressività il suo forte equivale a giocare a perdere? Ancora si butta in campo un giocatore in partenza come venuti, che tra l'altro è pure scarso? E contro Kvara? Ma sei matto allora. Mai un cambio fatto a dovere. Inoltre abbiamo abbandonato completamente il campionato come se avessimo già vinto una coppa. Con queste scelte tecnico-tattiche devi solo aver culo per vincere.
Save by Frey...

Fumogenoviola

  • Supporter
  • ***
  • Post: 1020
    • Mostra profilo
Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« Risposta #2668 il: Maggio 07, 2023, 08:16:28 pm »
Vi ricordate lo scorso maggio? Quando non ci si reggeva in piedi e si prendevano 4 pere con udinese e Sampdoria e le uniche vittorie furono le partite farsa con Roma e Juve?
Ecco a me pare che ci risiamo...purtroppo siamo spompati, troppi giocatori importanti che hanno perso condizione.
Non so se questa condizione sia reversibile ormai
Forse chissà, succederà, canta con noi Giobba Rone se ne va...po-poro-po, po-poro-po...

alex1950

  • Ultras
  • *****
  • Post: 2951
  • #soloperlamaglia#
    • Mostra profilo
Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« Risposta #2669 il: Maggio 07, 2023, 08:30:35 pm »
Castrovilli e Saponara, cambi da neurodeliri!

Comunque se Italiano sapesse leggere le partite avrebbe capito che l'ingresso di Karaschela (o come diavolo si chiama) e la contemporanea uscita di Dodò avrebbero sbilanciato la squadra da quella parte, perchè Venuti non regge nemmeno un mediocre giocatore di serie C.
Se le sapesse leggere avrebbe dovuto fare l'inverso, partire con Venuti ed inserire dopo Dodò.
Comunque, 37 punti di differenza vi vedono anche senza bisogno di aver fatto il corso ... a Coverciano.

Permettetemi di spezzare una lancia in favore di Terracciano, tanto criticato a destra e a manca.
Sono curioso di testare il nuovo portiere .... con questa difesa dei Milenkovic degli Igor dei Biraghi e dei Venuti, ma soprattutto dello squilibrio tattico difensivo che in due anni non è stato migliorato di un grammo!
Auguri chiunque venga.
#sempre-e-comunque#