Quick Login

Autore Topic: ULTIMA CHIAMATA domenica 26 maggio 2019 ore 20.30 stadio A.Franchi-Firenze  (Letto 818 volte)

sololaviola

  • Administrator
  • Supertifoso
  • ******
  • Post: 1801
    • Mostra profilo
Re:ULTIMA CHIAMATA domenica 26 maggio 2019 ore 20.30 stadio A.Franchi-Firenze
« Risposta #15 il: Maggio 22, 2019, 02:32:53 pm »
Lo vedremo domenica. Se vinciamo con 5 gol allora vuol dire che il tifo era importante. Anche se, ad esempio, con il bologna non è sembrato tanto importante...
Save by Frey...

CHEM

  • Administrator
  • Simpatizzante
  • ******
  • Post: 709
    • Mostra profilo
Re:ULTIMA CHIAMATA domenica 26 maggio 2019 ore 20.30 stadio A.Franchi-Firenze
« Risposta #16 il: Maggio 22, 2019, 03:37:30 pm »
Bene a sapersi che non conta una sega.
Vallo a dire a chi si crede il dodicesimo uomo in campo che è una perdita di tempo.
"La testa pesa più delle gambe"

sololaviola

  • Administrator
  • Supertifoso
  • ******
  • Post: 1801
    • Mostra profilo
Re:ULTIMA CHIAMATA domenica 26 maggio 2019 ore 20.30 stadio A.Franchi-Firenze
« Risposta #17 il: Maggio 22, 2019, 06:09:04 pm »
Chem, c'è una differenza a dire che il pubblico da una mano rispetto al dire che con 45 minuti di assenza perdi 7 partite di seguito. Fosse così invece di spendere soldi per i giocatori si pagherebbe i tifosi per farli cantare a squarciagola per 90 minuti e si prenderebbero 11 scalmanati in mezzo alla strada per metterli in campo.
Save by Frey...

alex1950

  • Simpatizzante
  • **
  • Post: 420
  • #soloperlamaglia#
    • Mostra profilo
Re:ULTIMA CHIAMATA domenica 26 maggio 2019 ore 20.30 stadio A.Franchi-Firenze
« Risposta #18 il: Maggio 22, 2019, 07:08:59 pm »
L'anno scorso prima della disgrazia di David la squadra non se la passava diversamente da quest'anno. Quell'episodio dette a tutto il gruppo un'energia positiva che si riverbero sul campo.
Quest'anno più o meno nello stesso periodo è accaduto il contrario. La scossa del cambio di allenatore ha sortito l'effetto opposto.
Nello spogliatoio si è rottto l' equilibrio che faceva, per esempio, pareggiare partite già perse (Samp, Inter, Lazio, Atalanta) perché i giocatori si sentivano tutt'uno con l'allenatore.
Tolto di mezzo lui tutta l'impalcatura è venuta meno.
Poi la società ci ha messo del suo, come sempre, con la sua continua e reiterata latitanza !

Sarebbe bastato che dopo la sconfitta col Frosinone il Sig Della Valle Andrea,  invece di andare via a metà del 2' tempo sullo 0-0, fosse rimasto a Firenze, e, dopo la sconfitta, avesse chiuso in una stanza allenatore e giocatori e li avesse cazziati a dovere, invece di fare quel comunicato RIDICOLO facendolo addirittura commentare a uno che non mette insieme due parole in fila !
Questa è stata la causa della disfatta
Montella, forse si è fatto alluzzare dalla opportunità di giocare una semifinale di coppa ed è entrato in quello spogliatoio con un atteggiamento sbagliato, complice di chi accanto alla squadra ci sarebbe dovuto stare da SEMPRE (il DG,) e dello spogliatoio  doveva CONOSCERE tutti gli spifferi !
Queste le cause.
La squadra, soprattutto questa, dopo la morte di Astori è stata sempre al di FUORI di ogni tipo di CONTESTAZIONE


 
# You'll  never  walk  alone,  Fiorentina#

alex1950

  • Simpatizzante
  • **
  • Post: 420
  • #soloperlamaglia#
    • Mostra profilo
Re:ULTIMA CHIAMATA domenica 26 maggio 2019 ore 20.30 stadio A.Franchi-Firenze
« Risposta #19 il: Maggio 23, 2019, 02:39:50 pm »
Orsato ?

ahi ahi ahi !!!
Con lui non ricordo un passo bono !
# You'll  never  walk  alone,  Fiorentina#

Orgasmo Viola

  • Visitatore
  • *
  • Post: 154
    • Mostra profilo
Re:ULTIMA CHIAMATA domenica 26 maggio 2019 ore 20.30 stadio A.Franchi-Firenze
« Risposta #20 il: Maggio 23, 2019, 11:21:47 pm »
Se la contestazione non c'entra nulla, perchè allora sospenderla per sostenere la squadra che rischia la B?!
Potevano continuare se non crea problemi, no?!
infatti io avrei continuato

Orgasmo Viola

  • Visitatore
  • *
  • Post: 154
    • Mostra profilo
Re:ULTIMA CHIAMATA domenica 26 maggio 2019 ore 20.30 stadio A.Franchi-Firenze
« Risposta #21 il: Maggio 23, 2019, 11:23:57 pm »
Bene a sapersi che non conta una sega.
Vallo a dire a chi si crede il dodicesimo uomo in campo che è una perdita di tempo.
bastasse il tifo incessante si sarebbe vinto decine di scudetti

CHEM

  • Administrator
  • Simpatizzante
  • ******
  • Post: 709
    • Mostra profilo
Re:ULTIMA CHIAMATA domenica 26 maggio 2019 ore 20.30 stadio A.Franchi-Firenze
« Risposta #22 il: Maggio 24, 2019, 10:59:17 am »
bastasse il tifo incessante si sarebbe vinto decine di scudetti

Sarebbe stato interessante sapere se senza tifo la nostra storia sportiva sarebbe stata diversa o no. Forse non avresti vinto neppure quel poco che abbiamo in bacheca, chissà.
Io credo che, da esseri umani, senza sostegno si va da poche parti.

Quanto alla tua scelta personale di proseguire lo sciopero, dico che sarebbe stato assai più coerente di questo retrofront dettato dalla paura.
"La testa pesa più delle gambe"

CHEM

  • Administrator
  • Simpatizzante
  • ******
  • Post: 709
    • Mostra profilo
Re:ULTIMA CHIAMATA domenica 26 maggio 2019 ore 20.30 stadio A.Franchi-Firenze
« Risposta #23 il: Maggio 24, 2019, 11:07:13 am »
Chem, c'è una differenza a dire che il pubblico da una mano rispetto al dire che con 45 minuti di assenza perdi 7 partite di seguito. Fosse così invece di spendere soldi per i giocatori si pagherebbe i tifosi per farli cantare a squarciagola per 90 minuti e si prenderebbero 11 scalmanati in mezzo alla strada per metterli in campo.

L'hai fatta troppo semplice.
Mi tocca a ripetermi: se sei in difficoltà, magari un aiuto tempestivo di evita di sprofondare. Se ti senti abbandonato dall'allenatore dimissionario, dalla società che ti invita alla serietà, dai risultati sul campo che non arrivano come li vorresti... ed in più ci metti anche che gli unici fin lì che ti avevano sostenuto ti voltano le spalle "a tempo", allora si che vai in picchiata.
Il problema della curva era da riversare sulla società, non sulla squadra già moribonda. Prima e dopo la gara protesti, durante supporti. Questo doveva essere, a mio avviso. Non c'è la controprova ma io dico che qualche misero punticino in più l'avresti fatto. Invece domenica rischi seriamente la B, ed ecco che tutti tornano allo stadio per sostenere la squadra... Ma che cazzo di senso ha?!
Se la volevi sostenere non la abbandonavi prima.
« Ultima modifica: Maggio 24, 2019, 11:09:01 am da CHEM »
"La testa pesa più delle gambe"

Orgasmo Viola

  • Visitatore
  • *
  • Post: 154
    • Mostra profilo
Re:ULTIMA CHIAMATA domenica 26 maggio 2019 ore 20.30 stadio A.Franchi-Firenze
« Risposta #24 il: Maggio 24, 2019, 01:02:33 pm »
Sarebbe stato interessante sapere se senza tifo la nostra storia sportiva sarebbe stata diversa o no. Forse non avresti vinto neppure quel poco che abbiamo in bacheca, chissà.
Io credo che, da esseri umani, senza sostegno si va da poche parti.

Quanto alla tua scelta personale di proseguire lo sciopero, dico che sarebbe stato assai più coerente di questo retrofront dettato dalla paura.
io quando sono a lavoro non ho nessuno che fa il tifo per me, ma lavoro   bene e non potrebbe essere altrimenti. Se lavoro male mi danno un calcio in culo e mi licenziano. Va a finire  che se si retrocede per un punto è colpa dei tifosi che non sono stati vicino alla squadra

CHEM

  • Administrator
  • Simpatizzante
  • ******
  • Post: 709
    • Mostra profilo
Re:ULTIMA CHIAMATA domenica 26 maggio 2019 ore 20.30 stadio A.Franchi-Firenze
« Risposta #25 il: Maggio 24, 2019, 03:45:24 pm »
io quando sono a lavoro non ho nessuno che fa il tifo per me, ma lavoro   bene e non potrebbe essere altrimenti. Se lavoro male mi danno un calcio in culo e mi licenziano. Va a finire  che se si retrocede per un punto è colpa dei tifosi che non sono stati vicino alla squadra

Hai fatto un paragone a bischero, lasciatelo dire. E mi meraviglia ancora di piu perché fatto da chi crede nel peso del tifo da stadio.
"La testa pesa più delle gambe"

Orgasmo Viola

  • Visitatore
  • *
  • Post: 154
    • Mostra profilo
Re:ULTIMA CHIAMATA domenica 26 maggio 2019 ore 20.30 stadio A.Franchi-Firenze
« Risposta #26 il: Maggio 24, 2019, 07:02:00 pm »
Hai fatto un paragone a bischero, lasciatelo dire. E mi meraviglia ancora di piu perché fatto da chi crede nel peso del tifo da stadio.
mai detto che credo nel tifo da stadio. Per me i calciatori sono lavoratori, pensare che il loro buon rendimento sia condizionato da un coro un infamata o uno sciopero  lo trovo ridicolo

CHEM

  • Administrator
  • Simpatizzante
  • ******
  • Post: 709
    • Mostra profilo
Re:ULTIMA CHIAMATA domenica 26 maggio 2019 ore 20.30 stadio A.Franchi-Firenze
« Risposta #27 il: Maggio 24, 2019, 07:38:11 pm »
Mi sembra una dichiarazione di convenienza.
Quando fa comodo bisogna cantare e infamare, quando invece non fa comodo allora non serve a nulla.
Comunque va bene lo stesso...
"La testa pesa più delle gambe"

sololaviola

  • Administrator
  • Supertifoso
  • ******
  • Post: 1801
    • Mostra profilo
Re:ULTIMA CHIAMATA domenica 26 maggio 2019 ore 20.30 stadio A.Franchi-Firenze
« Risposta #28 il: Maggio 24, 2019, 11:50:49 pm »
L'hai fatta troppo semplice.
Mi tocca a ripetermi: se sei in difficoltà, magari un aiuto tempestivo di evita di sprofondare. Se ti senti abbandonato dall'allenatore dimissionario, dalla società che ti invita alla serietà, dai risultati sul campo che non arrivano come li vorresti... ed in più ci metti anche che gli unici fin lì che ti avevano sostenuto ti voltano le spalle "a tempo", allora si che vai in picchiata.
Il problema della curva era da riversare sulla società, non sulla squadra già moribonda. Prima e dopo la gara protesti, durante supporti. Questo doveva essere, a mio avviso. Non c'è la controprova ma io dico che qualche misero punticino in più l'avresti fatto. Invece domenica rischi seriamente la B, ed ecco che tutti tornano allo stadio per sostenere la squadra... Ma che cazzo di senso ha?!
Se la volevi sostenere non la abbandonavi prima.

Il problema è che prima e dopo la partita ti guardi tu e qualche parente. Purtroppo l'unica protesta visibile è dentro lo stadio. E comunque il problema, ripeto, è una squadra scarsa e costruita male. Dare la colpa alla tifoseria è assurdo. È come se la tifoseria avesse trasformato una squadra scudetto in una squadra da retrocessione. La realtà è che il problema nasce da altre parti e bisogna combattere quel male per non iniziare a stazionare sempre in queste zone di classifica. Questo perché la società non ha trovato colpevoli oltre pioli...
Save by Frey...

CHEM

  • Administrator
  • Simpatizzante
  • ******
  • Post: 709
    • Mostra profilo
Re:ULTIMA CHIAMATA domenica 26 maggio 2019 ore 20.30 stadio A.Franchi-Firenze
« Risposta #29 il: Maggio 25, 2019, 07:59:13 am »
Ragazzi, pare si faccia a non volerci capire.
La colpa della situazione non è della tifoseria, ma questa ha scelto il peggiore dei modi per attaccare la proprietà, dando le spalle alla squadra moribonda.
Il fatto che domani ci sarà lo stadio pieno e che anche a Parma ci sia stato l'appello per seguire la squadra dimostra che la scelta precedente di mollare la squadra non era stata intelligente ne tanto meno produttiva, sennò tanto valeva continuare con la protesta.
"La testa pesa più delle gambe"