Fiorentina > Arenaviola

Rocco COMMISSO

<< < (112/114) > >>

Etrusco:
Niente da fare, neppure la primavera vince la finale per il campionato.
Purtroppo siamo stati vicini a più di un trofeo ma non siamo riusciti a portarne nessuno a casa.
Ci sono anni in cui si possono fare i miracoli ma per essere tali bisogna vincere l'ultima partita.
Vediamo come finirà la vicenda di Italiano ma a mio avviso un mister che ogni stagione è a battere cassa io lo accompagnerei alla porta. Aquilani è ai sicuri saluti, per il resto vediamo cosa fa Amrabat e gente come Jovic e Milenkovic ma stavolta il Presidente o si mette in testa di fare un upgrade della rosa oppure quest'ultima stagione comunque buona, potrebbe essere l'ennesimo canto del cigno per alcuni anni.

Orgasmo Viola:
Se gobbisso pianificherà la stagione 2023/24 gongolandosi delle 2 finali e non tenendo conto del basso livello tecnico della Conference e del percorso agevolato in coppa Italia, saranno dolori.

CHEM:
Pradossalmente, l'anno che viene sarà quello di più facile lettura per la società.
Conoscono l'Italiano-pensiero, l'hanno trattenuto garantendogli adeguato supporto.
Hanno toccato con mano il peccato capitale di non aver scommesso quando ne avevano l'occasione sul rafforzamento della squadra, sarebbe bastato poco di più per arrivare alle due finali con effettivi all'altezza degli impegni che, molto probabilmente, Rocco e la società in primis non si aspettavano che sarebbero stati raggiunti.

Oggi qualcuno forse si morde le mani, sono treni che spesso passano una volta nella vita e hanno deliberatamente scelto di non salirci.

Ora, Viola Park a parte, sono alla prova del nove. Tra scadenze alle porte ed un allenatore da accontentare dopo le varie promesse che gli hanno fatto, sono con le spalle al muro. Non possono sbagliare nulla.

sololaviola:
Sapete che non sono un fan di Italiano (non che lo ritenga scarso) però sono felicissimo della sua riconferma proprio per questo. Sarebbe stato facile prendere uno Zanetti, dargli quello che c'era in mano e arrangiare un'altra stagione, ma credo che questa riconferma possa significare una voglia di miglioramento. Questo perché spero che il mister abbia la voglia di fare un altro step in carriera quindi inizi a fare richieste in fase di mercato.

alex1950:
Interrompere i processi di crescita è sempre controproducente, l'abbiamo già visto fare con Prandelli, Montella e Sousa.

Navigazione

[0] Indice dei post

[#] Pagina successiva

[*] Pagina precedente

Vai alla versione completa