Quick Login

Autore Topic: LA NUOVA FIORENTINA DI MONTELLA  (Letto 12089 volte)

Etrusco

  • Simpatizzante
  • **
  • Post: 520
    • Mostra profilo
Re:LA NUOVA FIORENTINA DI MONTELLA
« Risposta #300 il: Ottobre 21, 2019, 01:27:18 pm »
Perchè se Chiesa e Badelj hanno dei problemi fisici chi fareste giocare voi al loro posto? Tonali e Politano?
Ma fatemi il piacere dai...
Perché far giocare il Boa è un obbligo dettato dal medico? Dai su, siamo seri.

CHEM

  • Administrator
  • Supporter
  • ******
  • Post: 948
    • Mostra profilo
Re:LA NUOVA FIORENTINA DI MONTELLA
« Risposta #301 il: Ottobre 21, 2019, 04:16:28 pm »
Non far giocare chiunque è rischioso. Altri giocatori rischi di bruciarli se non li fai giocare. Per me Boateng non doveva essere assolutamente preso. Non c'entra nulla in questa squadra...

Non sono d'accordo. Se lo hanno preso come centravanti hanno preso un abbaglio, ma secondo me può dare un buon contributo se lo mette dietro la punta, che però non gioca.
Ergo, ora ha poco senso. Ma non per questo lo considero la esima scelta. Se è in condizioni decenti farei più affidamento su di lui che su un ragazzotto, soprattutto in partite come quella di stasera dove il marpione conta tanto.
"La testa pesa più delle gambe"

sololaviola

  • Administrator
  • Ultras
  • ******
  • Post: 2703
    • Mostra profilo
Re:LA NUOVA FIORENTINA DI MONTELLA
« Risposta #302 il: Ottobre 21, 2019, 04:36:42 pm »
Boateng oramai non ha più il passo per fare altri ruoli. E non ha la classe di uno come Ribery. L'unica cosa che ha Boateng oggi è la giocata. Magari ti mette il pallone nel sette dalla trequarti, ma nell'insieme di squadra non ce lo vedo.
Save by Frey...

alex1950

  • Simpatizzante
  • **
  • Post: 699
  • #soloperlamaglia#
    • Mostra profilo
Re:LA NUOVA FIORENTINA DI MONTELLA
« Risposta #303 il: Novembre 06, 2019, 03:03:35 pm »
Non posso fare a meno di commentare le parole di …. Conte, dopo la sconfitta subita in CL da parte del Borussia, perché in un colpo solo ha messo a nudo tutte le problematiche e le discussioni inerenti al ruolo dell'allenatore nelle squadre di club, diciamo, con rose attrezzate più o meno competitive.

1 - in vantaggio di 2 gol la sua "carica agonistica" la sua "capacità calcistica" niente hanno potuto sulla abilità tattico-tecnica dei tedeschi messa in mostra nel secondo tempo, che gli hanno prima recuperato lo svantaggio e poi vinto addirittura la partita. E non è la prima volta, è successo anche a Barcellona.

2 - ma il meglio di sé lo ha dato in conferenza quando si è lamentato degli scarsi mezzi (leggi giocatori) che la società gli ha messo a disposizione; non solo, ha chiamato in causa la dirigenza perché, qualche volta, si presenti nelle conferenze a spiegare, giustificare il perché di certi … ribaltoni ("noi - ha detto, testuale- più che lavorare, non possiamo fare …. Spero che queste partite facciano capire certe cose a chi le deve capire. Che venisse anche qualche dirigente a dire qualcosa, si poteva programmare molto ma molto meglio. Mi sono fidato di qualche situazione e non avrei dovuto. Mi riferisco ai limiti della rosa.") … certo, vedendo quello che ha combinato Biraghi …..

Come diceva un vecchio comico …."mi vien che ridere" !

Non ci sarebbe molto da commentare, se non fare un piccolo, piccolissimo riferimento a fatti e personaggi … del recente passato di una società che ci sta molto a cuore, tralasciando del tutto il giudizio sull'ALLENATORE !
#"E' sempre meglio far correre la palla. La palla non suda". Roberto Baggio#

Violeggiare

  • Administrator
  • Supporter
  • ******
  • Post: 1139
    • Mostra profilo
Re:LA NUOVA FIORENTINA DI MONTELLA
« Risposta #304 il: Novembre 09, 2019, 10:52:17 am »
Secondo voi a quanto svoltiamo ?

Io dico 28/29.
-non c'è sconfitta nel cuore di chi lotta!-

Max

  • Supporter
  • ***
  • Post: 1170
    • Mostra profilo
Re:LA NUOVA FIORENTINA DI MONTELLA
« Risposta #305 il: Novembre 09, 2019, 11:06:18 am »
Cioè?

Stavro-wolski

  • Supporter
  • ***
  • Post: 874
    • Mostra profilo
Re:LA NUOVA FIORENTINA DI MONTELLA
« Risposta #306 il: Novembre 09, 2019, 12:02:50 pm »
Punti nel girone di andata?

Meno di 28 sarebbe piuttosto deludente.
Always Go Purple!

Violeggiare

  • Administrator
  • Supporter
  • ******
  • Post: 1139
    • Mostra profilo
Re:LA NUOVA FIORENTINA DI MONTELLA
« Risposta #307 il: Novembre 09, 2019, 12:50:47 pm »
Cioè?
punti alla fine dell'andata.
-non c'è sconfitta nel cuore di chi lotta!-

Violeggiare

  • Administrator
  • Supporter
  • ******
  • Post: 1139
    • Mostra profilo
Re:LA NUOVA FIORENTINA DI MONTELLA
« Risposta #308 il: Novembre 09, 2019, 12:52:47 pm »
Punti nel girone di andata?

Meno di 28 sarebbe piuttosto deludente.
calcola che ci mancano ancora Inter e Roma, domani il Cagliari e il Toro a Torino.

Insomma non proprio partite facili.

Per me non faremo più di 29.
-non c'è sconfitta nel cuore di chi lotta!-

sololaviola

  • Administrator
  • Ultras
  • ******
  • Post: 2703
    • Mostra profilo
Re:LA NUOVA FIORENTINA DI MONTELLA
« Risposta #309 il: Novembre 10, 2019, 03:53:18 am »
29 è il minimo, sotto sarebbe molto deludente.
Save by Frey...

franciwlf

  • Supporter
  • ***
  • Post: 861
    • Mostra profilo
Re:LA NUOVA FIORENTINA DI MONTELLA
« Risposta #310 il: Novembre 10, 2019, 10:20:22 am »
Secondo difficilmente ne facciamo più di 27-28 nella  mia tabella di  marcia  già oggi perdiamo  purtroppo.  Anche se ovviamente  spero  in ben altro risultato...

alex1950

  • Simpatizzante
  • **
  • Post: 699
  • #soloperlamaglia#
    • Mostra profilo
Re:LA NUOVA FIORENTINA DI MONTELLA
« Risposta #311 il: Novembre 11, 2019, 12:37:42 pm »
Non è la prima volta che Naingolan ci asfalta ! Forse quando vede viola … s'incattivisce …

La partita di ieri ci ha detto chiaro e tondo che siamo .. "assai"  lontani dall'aver impostato una squadra per il futuro. Pensare che il rientro di Ribery contribuisca in buona parte a sanare le lacune è pura utopia.

A leggere giornali, ascoltare radio e tv sembra che l'unico responsabile di tutte le magagne emerse sia uno e solo uno.

Se la chiave di lettura è questa la cosa è molto semplice.
Lo si cacci !. Punto e a capo.

Siccome, però, il cervello io non lo porto all'ammasso, non mi faccio trasportare dal pensiero comune, io continuerò a ripetere che le RESPONSABILITA' non sono tutte di Montella.

Ciò non vuol dire assolutamente che Montella non commetta errori (da me puntualmente sottolineati).
Ma vuol dire semplicemente che, come quando le cose vanno bene, gli attaccanti segnano, i portieri parano ed i centrocampisti … funzionano i meriti sono max al 25% di chi siede in panca, allo stesso modo quando le cose non vanno, sempre il 25% di responsabilità ha chi sta su quella panca !
E' quello che sostengo e non mi pare sia difficile da capire ....
In generale l'allenatore si caccia quando non gode più dell'approvazione della società o perché il gruppo dei calciatori gli si è messo contro.

Nella situazione attuale, società nuova, mercato fatto all'ultimo tuffo, 8/11mi nuovi, non si può imputare le manchevolezze solo ad uno !

A meno che ….. non ci sia prevenzione nei suoi confronti.
Ed a sentire i commenti della maggior parte di critica e tifoseria io il dubbio ce l'ho "assai" come dice Rocco.

PS
il problema, è da tanti anni che lo scrivo, resta sempre lo stesso: anche se si cambia, è certo che dopo x tempo saremo alle solite: cambieranno i suonatori ma quando ..l'orchestra stonerà di nuovo ci sarà solo uno destinato a pagare (si fa per dire, con quello che guadagnano).

Ieri sera ho guardato Juve-Milan; il Milan non meritava di perdere, anzi ... ma il buon Pioli, (già sperimentato) non ha considerato che a volte basta un attimo di distrazione (non sua ma di Romagnoli) e se davanti hai gente come Dybala,.... hai voglia a preparare bene le partite ….. o no ?
#"E' sempre meglio far correre la palla. La palla non suda". Roberto Baggio#

sololaviola

  • Administrator
  • Ultras
  • ******
  • Post: 2703
    • Mostra profilo
Re:LA NUOVA FIORENTINA DI MONTELLA
« Risposta #312 il: Novembre 11, 2019, 01:09:54 pm »
La rosa non è da grande squadra e mai nessuno lo ha negato ma a leggerti sembra che abbiamo la peggior squadra della serie A. Di sicuro manca la panchina, di sicuro il centrocampo ha nella lentezza il suo punto debole (cosa che ho sempre detto quando mi lamentavo dei giocatori con il baricentro alto) ma la squadra sta rendendo (a livello di gioco, dato che come classifica siamo più o meno dove dovremmo essere) meno di quel che vale. In difesa abbiamo tre elementi ottimi. Pezzella è un nazionale argentino, Milenkovic un buon prospetto e Caceres è uno che ha oltre 150 presenze in squadre di altissimo livello. A destra abbiamo preso un terzino che l'anno scorso ha fatto più che bene. A sinistra forse stiamo messi meno bene, ma rispetto a Biraghi non s'è perso nulla. In attacco hai Chiesa e Ribery con diversi giovani che quando entrano dimostrano di valer qualcosa, ma che non sono messi in condizione di dimostrarlo. Col cagliari a Vlahovic hanno dato tre palloni, due li ha messi dentro. Il problema  un centrocampo fatto male, ma il vero problema è Badelj. Pulgar con il bologna non sembrava un giocatore scarso, anzi non ha giocato per niente male. Ovvio, se lo metti a fare un ruolo non suo rende meno, ma se si trova in un ruolo non suo non è certo colpa di un'autogestione della squadra. L'altro centrocampista è Castrovilli, e dubito ci sia un qualcuno che speri di prendere un altro giocatore al suo posto nel mercato di gennaio. Il problema è Badelj che con la sua lentezza ed i suoi errori ci mettono in grossa difficoltà ma se è tanto dannoso perché rimane in campo? Metti Benassi, metti Zurkovski, metti Dabo. Nella peggiore delle ipotesi giocheranno al livello di Badelj ma almeno avrai spostato Pulgar nel suo ruolo.

Un altro allenatore non è che farebbe miracoli ma di sicuro valorizzerebbe meglio i giocatori e potrebbe dare un minimo di gioco offensivo. Possibile che come gioco offensivo non siamo secondi a nessuno facendo una classifica di chi hanno zero gioco? Anche il lecce che ha una squadra di serie B gioca meglio di noi...
Save by Frey...

alex1950

  • Simpatizzante
  • **
  • Post: 699
  • #soloperlamaglia#
    • Mostra profilo
Re:LA NUOVA FIORENTINA DI MONTELLA
« Risposta #313 il: Novembre 11, 2019, 02:58:28 pm »
La rosa non è da grande squadra e mai nessuno lo ha negato ma a leggerti sembra che abbiamo la peggior squadra della serie A. Di sicuro manca la panchina, di sicuro il centrocampo ha nella lentezza il suo punto debole (cosa che ho sempre detto quando mi lamentavo dei giocatori con il baricentro alto) ma la squadra sta rendendo (a livello di gioco, dato che come classifica siamo più o meno dove dovremmo essere) meno di quel che vale. In difesa abbiamo tre elementi ottimi. Pezzella è un nazionale argentino, Milenkovic un buon prospetto e Caceres è uno che ha oltre 150 presenze in squadre di altissimo livello. A destra abbiamo preso un terzino che l'anno scorso ha fatto più che bene. A sinistra forse stiamo messi meno bene, ma rispetto a Biraghi non s'è perso nulla. In attacco hai Chiesa e Ribery con diversi giovani che quando entrano dimostrano di valer qualcosa, ma che non sono messi in condizione di dimostrarlo. Col cagliari a Vlahovic hanno dato tre palloni, due li ha messi dentro. Il problema  un centrocampo fatto male, ma il vero problema è Badelj. Pulgar con il bologna non sembrava un giocatore scarso, anzi non ha giocato per niente male. Ovvio, se lo metti a fare un ruolo non suo rende meno, ma se si trova in un ruolo non suo non è certo colpa di un'autogestione della squadra. L'altro centrocampista è Castrovilli, e dubito ci sia un qualcuno che speri di prendere un altro giocatore al suo posto nel mercato di gennaio. Il problema è Badelj che con la sua lentezza ed i suoi errori ci mettono in grossa difficoltà ma se è tanto dannoso perché rimane in campo? Metti Benassi, metti Zurkovski, metti Dabo. Nella peggiore delle ipotesi giocheranno al livello di Badelj ma almeno avrai spostato Pulgar nel suo ruolo.

Un altro allenatore non è che farebbe miracoli ma di sicuro valorizzerebbe meglio i giocatori e potrebbe dare un minimo di gioco offensivo. Possibile che come gioco offensivo non siamo secondi a nessuno facendo una classifica di chi hanno zero gioco? Anche il lecce che ha una squadra di serie B gioca meglio di noi...

No, non sto dicendo che abbiamo la peggiore squadra di serie A, sto solo cercando di dire che ieri abbiam trovato una squadra in stato di grazia che ha messo purtroppo a nudo i nostri problemi.

Rispetto all'altra partita sbagliata (quella di Genoa) dove il demerito era tutto nostro, ieri dobbiamo riconoscere che i cagliaritani ci sono stati superiori.

Ieri tolto Vlahovic era la stessa formazione che a Milano ha fatto col Milan, a Bergamo con l'Atalanta, delle signore partite, quindi la miglior formazione schierabile.
Ma troppi giocatori sono stati al di sotto delle loro possibilità e tutti quelli che hai nominato sono sicuro che col tempo e con l'affiatamento possono offrire rendimenti migliori.

L'errore tattico, forse, di Montella è stato quello di non capire che con il centrocampo del Cagliari andava rinforzato il nostro togliendo un difensore centrale oppure un esterno, facendo più densità nel mezzo. Invece sia nel primo col 3-5-2 (dove gli esterni erano sempre sopra la linea della palla ed in fase difensiva sono …  i-m-p-a-l-p-a-b-i-l-i  tutti e due), sia nel secondo, dove il centrocampo nostro era sempre in inferiorità numerica, loro hanno avuto vita facile a perforare la nostra difesa per vie centrali.

Perlomeno 3 dei 5 gol presi sono derivati da palla persa in attacco o a centrocampo, ripartenza di Naingolan e praterie immense davanti a Drago. Naingolan, ripeto, 1 gol e 3 assist !

Sui singoli non voglio infierire, ne avrei da dire su parecchi; ma, mi chiedo, se Montella avesse voluto schierare un centrocampista in più vista la panchina di ieri, chi poteva mettere ? Benassi ? mah ! Zurkowsky ? ri-mah ! Esseryc e/o Cristoforo ….. ???

#########

Comincio tuttavia a pensare che, per evitare strascichi e PREGIUDIZI, che,  per Commisso & Co. …  sarebbe stato meglio, forse,  RIPARTIRE facendo tabula-rasa del passato, quindi via Montella, via Chiesa e con un DG nuovo di zecca!

Perché Firenze è così, non ama le minestre riscaldate.  E certe critiche sono figlie ancora della gestione passata, delle vedove dei DDV e di Corvino, tenendo conto che sia Montella che Pradè han dovuto mollare a suo tempo per volontà dei dirigenti di prima ed avevano già dato in quanto a critiche e pregiudizi nei loro confronti.
« Ultima modifica: Novembre 11, 2019, 03:05:31 pm da alex1950 »
#"E' sempre meglio far correre la palla. La palla non suda". Roberto Baggio#

avoviola

  • Simpatizzante
  • **
  • Post: 457
    • Mostra profilo
Re:LA NUOVA FIORENTINA DI MONTELLA
« Risposta #314 il: Novembre 11, 2019, 03:52:34 pm »
Quoto Solo. Come gia detto il vero problema di questa squadra è Badelj. Meglio provare a reinserire Benassi (che mi fa cacare) e mettere Pulgar al centro. Oppure provare un 3 4 3 con i soli Pulgar Castrovilli centrali ma non la vedo sostenibile.