Quick Login

Autore Topic: LA NUOVA FIORENTINA DI MONTELLA  (Letto 12221 volte)

Stavro-wolski

  • Supporter
  • ***
  • Post: 874
    • Mostra profilo
Re:LA NUOVA FIORENTINA DI MONTELLA
« Risposta #330 il: Novembre 25, 2019, 12:10:17 pm »
Purtroppo ci troviamo già a fare un processo a Montella.

Dico purtroppo non perché mi importi di lui in particolare, ma perché vuol dire che stiamo andando male.

Stiamo andando male perché - al di là delle valutazioni sulla rosa, le sue lacune, e le varie contingenze negative:

1) si gioca male. Sapete che non lamento la "mancanza di schemi" (che per me è un discorso mooolto relativo e da contestualizzare), però quando il test dell'occhio dice che a guardare una partita della viola manca il divertimento e/o la confidenza di poterla vincere, allora per me vuol dire che si gioca male.

2) il fatto che - in teoria - saremmo nella fase di calendario "facile", rispetto a quella iniziale che era difficile, eppure stiamo accumulando pochissimi punti.

3) a questo punto dovremmo stare dove ci compete (ovvero intorno all'8^ posizione), e invece siamo a -2 pt da quella posizione e a -4 dalla 7^. Non è un disastro ma è comunque al di sotto delle aspettative, anche considerando che a questo punto sarà difficile scollinare a più di 26 punti.

Non aiuta il fatto che la gestione tecnica dell'aeroplanino fosse già malvista sin dall'inizio da gran parte dell'ambiente. Difficile recuperare la situazione a questo punto, per cui io personalmente preferirei un cambio di gestione, anche al di là delle effettive colpe di Montella.
Always Go Purple!

franciwlf

  • Supporter
  • ***
  • Post: 861
    • Mostra profilo
Re:LA NUOVA FIORENTINA DI MONTELLA
« Risposta #331 il: Novembre 25, 2019, 01:13:57 pm »
Assolutamente d'accordo con te  Stav

Max

  • Supporter
  • ***
  • Post: 1170
    • Mostra profilo
Re:LA NUOVA FIORENTINA DI MONTELLA
« Risposta #332 il: Novembre 25, 2019, 01:44:58 pm »
Purtroppo ci troviamo già a fare un processo a Montella.

Dico purtroppo non perché mi importi di lui in particolare, ma perché vuol dire che stiamo andando male.

Stiamo andando male perché - al di là delle valutazioni sulla rosa, le sue lacune, e le varie contingenze negative:

1) si gioca male. Sapete che non lamento la "mancanza di schemi" (che per me è un discorso mooolto relativo e da contestualizzare), però quando il test dell'occhio dice che a guardare una partita della viola manca il divertimento e/o la confidenza di poterla vincere, allora per me vuol dire che si gioca male.

2) il fatto che - in teoria - saremmo nella fase di calendario "facile", rispetto a quella iniziale che era difficile, eppure stiamo accumulando pochissimi punti.

3) a questo punto dovremmo stare dove ci compete (ovvero intorno all'8^ posizione), e invece siamo a -2 pt da quella posizione e a -4 dalla 7^. Non è un disastro ma è comunque al di sotto delle aspettative, anche considerando che a questo punto sarà difficile scollinare a più di 26 punti.

Non aiuta il fatto che la gestione tecnica dell'aeroplanino fosse già malvista sin dall'inizio da gran parte dell'ambiente. Difficile recuperare la situazione a questo punto, per cui io personalmente preferirei un cambio di gestione, anche al di là delle effettive colpe di Montella.

Ma non è una questione di difendere l’allenatore a spada tratta, anzi: è esattamente il contrario. La Fiorentina che stiamo vedendo ultimamente, sembra per molti aspetti la stessa di Pioli o quella di fine ciclo di Sousa. Oppure quella di Delio Rossi o di Mihajlovic. Ed ogni volta escono fuori sempre gli stessi ragionamenti. La squadra è mediocre (in merito agli obbiettivi che alcuni credono essere tali) ma l’allenatore va comunque cambiato. Ma i risultati alla fine sono sempre gli stessi. Ovvero squadra che fa pochi punti e sembra giocare senza un’anima. È un film già visto e rivisto da queste parti. Semplicemente, per me, abbiamo una maglia che pesa, come per aspetti simili può pesare quella di un Milan. Legare i destini di queste squadre a rose molto giovani e con pochi giocatori di carisma e forti, può essere letale.
Pradè può ripetere all’infinito che questo è un anno di transizione, ma i giocatori sentono comunque il peso di una piazza che meriterebbe l’Europa. Sia per storia che per numero di tifosi.
« Ultima modifica: Novembre 25, 2019, 01:46:34 pm da Max »

Violeggiare

  • Administrator
  • Supporter
  • ******
  • Post: 1140
    • Mostra profilo
Re:LA NUOVA FIORENTINA DI MONTELLA
« Risposta #333 il: Novembre 26, 2019, 09:51:22 am »
Non so se è una sparata di RuttoSport ma pare che in caso di esonero di Montella arriverebbero Prandelli e Bati come secondo.

Sarebbe un'altra mossa mediatica perché se vogliamo che i giocatori si mettano pepe in culo non è certo Prandelli quel tipo di allenatore.
-non c'è sconfitta nel cuore di chi lotta!-

CHEM

  • Administrator
  • Supporter
  • ******
  • Post: 948
    • Mostra profilo
Re:LA NUOVA FIORENTINA DI MONTELLA
« Risposta #334 il: Novembre 26, 2019, 10:01:50 am »
A me Prandelli non fa impazzire ma per lo meno insegna calcio.
Meglio di Montella è di sicuro, ma a mani basse.
"La testa pesa più delle gambe"

sololaviola

  • Administrator
  • Ultras
  • ******
  • Post: 2705
    • Mostra profilo
Re:LA NUOVA FIORENTINA DI MONTELLA
« Risposta #335 il: Novembre 26, 2019, 06:33:59 pm »
A me Prandelli non fa impazzire ma per lo meno insegna calcio.
Meglio di Montella è di sicuro, ma a mani basse.

Peggio di Montella potrebbe capitarci solo Paulo Sousa.

Comunque per terminare la stagione ci vorrebbe uno che mette il pepe al culo ai giocatori.

Oggi ascoltavo lady radio e parlavano di montella e dello spogliatoio. A parte il fatto che sembra non riscuotere molta simpatia da parte di certi giocatori (su tutti Pezzella) dice che è anche uno che parla pochissimo alla squadra e questo spiegherebbe anche in parte la carica che hanno i calciatori quando scendono in campo. Il mio timore è che a gennaio ci si ritrovi in posizioni molto più basse rispetto all'attuale...
Save by Frey...

alex1950

  • Simpatizzante
  • **
  • Post: 700
  • #soloperlamaglia#
    • Mostra profilo
Re:LA NUOVA FIORENTINA DI MONTELLA
« Risposta #336 il: Novembre 27, 2019, 05:56:06 pm »
La crisi nei numeri.

13 partite 16 punti, media 1,23 punti a partita, fanno 46/47 punti.
Gol subiti 20, media 1,54 gol a partita (anche considerando che 9 gol li abbiam presi in due partite, restano 11 gol subiti in 11 partite, vale a dire 1 gol a partita lo prendiamo … sempre !
Gol fatti: 18, media 1,38 gol a partita, troppo pochi per vincerne di più !

*****************

Se si va ad approfondire nei numeri, soprattutto alla voce "gol fatti" ci si può fare un quadro più attinente a quello che è il problema più grosso per la squadra …. fare gol !

E chi li fa ?
LI dovrebbero fare gli attaccanti … ma solo 6 (7) vengono da quel reparto; " ciascuno Chiesa, Ribery e Vlahovic e 1 Boateng, anzi … i marcatori più prolifici sono stati Castrovilli, Pulgar e Milenkovic con 3 reti a testa. Li altri 2 vengono da Pezzella ed un autogol …

Troppo poco per avere ambizioni.
Non abbiamo un goleador sicuro da doppia cifra, si spera che esploda Vlahovic, che Pedro sia un "fenomeno", nel mentre è assodato che sia Chiesa che Ribery non hanno mai segnato tanto, neppure Ribery che pure nel Bayern le occasioni le avrà sicuramente avute e solo 3 volte è andato in doppia cifra con massimo 12 gol …  Boateng non ha mai superato i 5/6 gol a campionato ….

Anche per questo andrei cauto ad addossare tutte le colpe a Montella, … o viene uno che fa miracoli e trasforma  .. tutti in bomber, oppure la vedo proprio dura ….

 
#"E' sempre meglio far correre la palla. La palla non suda". Roberto Baggio#

sololaviola

  • Administrator
  • Ultras
  • ******
  • Post: 2705
    • Mostra profilo
Re:LA NUOVA FIORENTINA DI MONTELLA
« Risposta #337 il: Novembre 27, 2019, 09:30:43 pm »
La fiorentina di pioli, pur avendo una squadra più scarsa, aveva una media gol più alta...
Save by Frey...

alex1950

  • Simpatizzante
  • **
  • Post: 700
  • #soloperlamaglia#
    • Mostra profilo
Re:LA NUOVA FIORENTINA DI MONTELLA
« Risposta #338 il: Novembre 28, 2019, 01:48:31 pm »
La fiorentina di pioli, pur avendo una squadra più scarsa, aveva una media gol più alta...

Fiorentina 2018/2019 dopo le stese giornate:

13 partite 17 punti, media 1,30
Gol subiti 10 - la difesa andava nettamente meglio con solo 0,76 reti a partita
Gol fatti    18, media 1,38 - IDENTICA. Se si considera che 6 dei 18 gol erano stati fatti in un solo game, la media scende a 1 gol a partita.

E' un problema, quello del gol, che non nasce da quest'anno.
Infatti i …. giocatori più "prolifici" dello scorso anno, stesse numero di partite erano:

Benassi 4 e Veretout 3
...gli attaccanti peggio di quest'anno perché avevano raccolto la cifra di 4 realizzazioni (2 ciascuno Chiesa e Simeone)
#"E' sempre meglio far correre la palla. La palla non suda". Roberto Baggio#

sololaviola

  • Administrator
  • Ultras
  • ******
  • Post: 2705
    • Mostra profilo
Re:LA NUOVA FIORENTINA DI MONTELLA
« Risposta #339 il: Novembre 28, 2019, 06:46:29 pm »
Fiorentina 2018/2019 dopo le stese giornate:

13 partite 17 punti, media 1,30
Gol subiti 10 - la difesa andava nettamente meglio con solo 0,76 reti a partita
Gol fatti    18, media 1,38 - IDENTICA. Se si considera che 6 dei 18 gol erano stati fatti in un solo game, la media scende a 1 gol a partita.

E' un problema, quello del gol, che non nasce da quest'anno.
Infatti i …. giocatori più "prolifici" dello scorso anno, stesse numero di partite erano:

Benassi 4 e Veretout 3
...gli attaccanti peggio di quest'anno perché avevano raccolto la cifra di 4 realizzazioni (2 ciascuno Chiesa e Simeone)

Pure considerando questo parliamo di una squadra che aveva eysseric al posto di ribery e benassi e dabo titolari...
Save by Frey...

Max

  • Supporter
  • ***
  • Post: 1170
    • Mostra profilo
Re:LA NUOVA FIORENTINA DI MONTELLA
« Risposta #340 il: Novembre 28, 2019, 07:24:16 pm »
Ma la squadra in attacco aveva Simeone e Muriel; non dei bomber assoluti, ma è comunque gente che in serie A ha segnato svariati gol. Ora hai Vlahovic e Pedro.

sololaviola

  • Administrator
  • Ultras
  • ******
  • Post: 2705
    • Mostra profilo
Re:LA NUOVA FIORENTINA DI MONTELLA
« Risposta #341 il: Novembre 28, 2019, 08:57:33 pm »
Ma la squadra in attacco aveva Simeone e Muriel; non dei bomber assoluti, ma è comunque gente che in serie A ha segnato svariati gol. Ora hai Vlahovic e Pedro.

Muriel ha fatto tre mesi con pioli e poi zero gol con montella. Simeone a memoria lo avreste preso sotto con la macchina se lo vedevate in mezzo alla strada...
Save by Frey...

Max

  • Supporter
  • ***
  • Post: 1170
    • Mostra profilo
Re:LA NUOVA FIORENTINA DI MONTELLA
« Risposta #342 il: Novembre 28, 2019, 09:42:26 pm »
Muriel è lo stesso giocatore che ha segnato 8 gol con l’Atalanta e che ne sapeva segnare una decina a stagione in seria A giocando da seconda punta. Simeone è lo stesso giocatore che nelle prime due stagioni in Serie A aveva segnato ben 26 reti (tra l’altro al Cagliari sta avendo la stessa media).
Direi che non sono numeri da fenomeni, considerando anche la loro continuità a livello di prestazione, ma sicuramente danno molte più garanzie di un Vlahovic o un Pedro, che potrebbero comunque fare una carriera più luminosa.

sololaviola

  • Administrator
  • Ultras
  • ******
  • Post: 2705
    • Mostra profilo
Re:LA NUOVA FIORENTINA DI MONTELLA
« Risposta #343 il: Novembre 28, 2019, 11:24:24 pm »
Muriel con montella ha fatto zero reti.

Simeone con montella ha fatto zero reti.

E ripeto, tutto il forum l'anno scorso a simeone lo avrebbe volentieri messo sotto con l'automobile. Oggi diventa l'attaccante che manca?

Non manca l'attaccante, mancano i palloni giocabili agli attaccanti.
Save by Frey...

Violeggiare

  • Administrator
  • Supporter
  • ******
  • Post: 1140
    • Mostra profilo
Re:LA NUOVA FIORENTINA DI MONTELLA
« Risposta #344 il: Novembre 28, 2019, 11:44:49 pm »
Veramente io ricordo gol mancati a grappoli soprattutto da Simeone, litigava col pallone nei contropiedi, inciampava da solo davanti la porta, gol sbagliati a porta vuota, spediti a lato da 3 metri.

Sia con Pioli che con Montella.

Queste cose le paghi.

Lo stesso Chiesa l'anno scorso si mangiava gol con tiri che non inquadravano mai la porta.

Io penso che con un grande centravanti qualche punto in più  lo potevamo fare.

Ruolo che negli ultimi anni non abbiamo mai coperto adeguatamente.
« Ultima modifica: Novembre 29, 2019, 08:38:33 am da Violeggiare »
-non c'è sconfitta nel cuore di chi lotta!-