Quick Login

Sondaggio

VOTO MERCATO INVERNALE 2020

INSUFFICIENTE
0 (0%)
SUFFICIENTE
1 (8.3%)
DISCRETO
8 (66.7%)
BUONO
3 (25%)
ECCELLENTE
0 (0%)

Totale votanti: 12

Autore Topic: Mercato invernale 2019  (Letto 16961 volte)

Max

  • Supporter
  • ***
  • Post: 1195
    • Mostra profilo
Re:Mercato invernale 2019
« Risposta #1200 il: Febbraio 05, 2020, 05:06:36 pm »
Dipende molto da lui. Io credo che voglia restare un altro anno, soprattutto se verrà allestita una squadra all’altezza per lottare per l’Europa. Così facendo potrebbe giovarne anche lui, perfezionando il suo percorso di crescita.
Ovviamente se dovessero arrivargli delle proposte di contratto milionarie al punto da fargli girare del tutto la testa, non dovrebbe partire per meno di 100-120 milioni, considerando i margini di miglioramento che ha e le sue prestazioni che vanno sempre migliorando.

Alla fine credo che rimarrà almeno un altro anno.
« Ultima modifica: Febbraio 05, 2020, 05:09:15 pm da Max »

sololaviola

  • Administrator
  • Ultras
  • ******
  • Post: 3012
    • Mostra profilo
Re:Mercato invernale 2019
« Risposta #1201 il: Febbraio 05, 2020, 05:16:53 pm »
tranne i tifosi 

Come alternativa al titolare ci può stare.

Ribery  ormai si può  considerare una  seconda punta  secondo me  o al massimo  un trequartista  e quindi  lavorare  tra le linee ma non può fare  più  la fascia.

Ma infatti parlo di 4-3-2-1 e non di 4-3-3.
Save by Frey...

sololaviola

  • Administrator
  • Ultras
  • ******
  • Post: 3012
    • Mostra profilo
Re:Mercato invernale 2019
« Risposta #1202 il: Febbraio 05, 2020, 05:20:18 pm »
Se Kouamè prende il posto di Chiesa per me è una mezza tragedia.
Il ragazzo (1) è una seconda punta e non un'ala, (2) messo come ala, è sicuramente più scarso di Chiesa.

No, io credo che con la certezza di avere una batteria di giocatori offensivi composta da Cutrone, Vlahovic, Ribery e Kouamè, i moduli a due punte siano la scelta migliore.
Considera anche che Ribery ha la sua età e sicuramente metterlo seconda punta è una gestione migliore, visto che come ama dire Beppe "gli accorci il campo".

Per quest'anno è un altro discorso, avendo sia Chiesa che Ribery che Cutrone/Vlahovic non si può non fare un 433... a meno che Beppe non preferisca usare Ribery da 12° uomo, a quel punto penso che il suo ritorno non influirà sul modulo (detto che magari sta solo aspettando Duncan per passare al 433)

Con Kouamè e Vlahovic in panchina? Ma poi perché continuate a parlare di ali se io parlo di 4-3-2-1? Parlo di giocatori dietro la punta, magari con un Ribery libero di muoversi come vuole e Kouamé a fare più da supporto. Ma Mouamé deve partire un po' più da dietro per sfruttare gli spazi, non è un giocatore da spazi stretti.
Save by Frey...

alex1950

  • Supporter
  • ***
  • Post: 774
  • #soloperlamaglia#
    • Mostra profilo
Re:Mercato invernale 2019
« Risposta #1203 il: Febbraio 05, 2020, 05:20:33 pm »
Noi dobbiamo migliorare sui giocatori che arrivano, non su quelli che vanno.
Se il settore giovanile e lo scouting esterno funzionano, dopo i Chiesa, i Castrovilli etc. ne arriveranno altri, ugualmente bravi, ed il ricambio diventerà una cosa normale, salvaguardando conti e risultati.

… intanto Pedro esordisce col botto … ultimamente l'aria di Firenze non fa bene ai numeri 9 ;D ;D ;D
#"E' sempre meglio far correre la palla. La palla non suda". Roberto Baggio#

sololaviola

  • Administrator
  • Ultras
  • ******
  • Post: 3012
    • Mostra profilo
Re:Mercato invernale 2019
« Risposta #1204 il: Febbraio 05, 2020, 05:21:27 pm »
Io, avendolo visto giocare, mi sembra palese che l’abbiano preso come un’ alternativa a Dalbert, che all’occorrenza può fare il centrale a sinistra.
I motivi che portano a questa conclusione sono molti: il primo è che hanno tentato di prendere Criscito fino all’ultimo, e con Igor già preso, non penso proprio che Mimmo avrebbe fatto il quinto a centrocampo, anche perché probabilmente quel ruolo non l’ha mai fatto, ed ormai, vista anche l’età, è stato spostato definitivamente come centrale sinistro in una difesa a tre. In secondo luogo Igor alla Spal ha stupito un po’ tutti proprio da quinto di centrocampo, grazie ai buoni numeri che ha (dribbling e piedi discreti). Alla Spal è stato poi riportato nei tre centrali per mancanza di alternative in quel ruolo e perché comunque l’aveva già fatto in passato.
In ultimo, se Caceres dovesse continuare a reggere fisicamente, difficilmente Igor vedrebbe il campo. Invece, con il solo Dalbert sulla fascia sinistra (quest’ultimo non sta rendendo bene e non ha alternative di fatto, poiché Terzic non viene proprio considerato), Igor è proprio quel calciatore che può sostituirlo a partita in corso o addirittura prendere il posto da titolare.

Lo ha detto lui che predilige più fare il centrale che il terzino, non io.
Save by Frey...

sololaviola

  • Administrator
  • Ultras
  • ******
  • Post: 3012
    • Mostra profilo
Re:Mercato invernale 2019
« Risposta #1205 il: Febbraio 05, 2020, 05:22:50 pm »
A fine mercato estivo scorso avevano detto che dal prossimo mercato estivo sarebbe uscita fuori una squadra in grado di lottare, con certezza, almeno per l’Europa League; quindi mi aspetto altri acquisti illustri, poiché adesso, anche con tutti i nuovi acquisti, non abbiamo ancora questa certezza. Ovviamente Chiesa andrà ceduto e credo che anche Milenkovic partirà: se un calciatore è convinto di voler rimanere, rinnova in tempi più o meno brevi, se invece rimanda la questione a fine stagione, è ovvio che voglia vedere come evolvono certe situazioni, cosa tra l’altro giusta, perlomeno in questo caso, secondo me.

Per acquistare i giocatori che ci servono per poter ambire seriamente all’Europa (tenendo qualche porta aperta anche per l’Europa che conta), non serviranno necessariamente nuove emissioni di denaro da parte di Commisso, bensì basterà reinvestire i soldi ricevuto dalla cessioni. 80-90 milioni bastano e avanzano per migliorare sensibilmente questa rosa.

Al momento l'unica notizia certa che abbiamo su Milenkovic l'ha data Pradé facendo capire che l'accordo è già fatto.
Save by Frey...

sololaviola

  • Administrator
  • Ultras
  • ******
  • Post: 3012
    • Mostra profilo
Re:Mercato invernale 2019
« Risposta #1206 il: Febbraio 05, 2020, 05:24:11 pm »
Due anni oltre questo? Penso sia impossibile.
Verosimilmente andrà via nell'estate 2021.

A dirla tutta se continua a crescere così nei prossimi mesi, io non vedo perché una big europea non debba venire a bussare alla nostra porta già nel 2020... Poi magari lui stesso sceglierà di continuare a Firenze, ma penso che le offerte fioccheranno.

Più riesci a tenerlo e più ci prenderai. Se arrivano con 120 milioni però non puoi dire di no...  ja_m
Save by Frey...

Stavro-wolski

  • Supporter
  • ***
  • Post: 1018
    • Mostra profilo
Re:Mercato invernale 2019
« Risposta #1207 il: Febbraio 05, 2020, 05:30:45 pm »
Con Kouamè e Vlahovic in panchina? Ma poi perché continuate a parlare di ali se io parlo di 4-3-2-1? Parlo di giocatori dietro la punta, magari con un Ribery libero di muoversi come vuole e Kouamé a fare più da supporto. Ma Mouamé deve partire un po' più da dietro per sfruttare gli spazi, non è un giocatore da spazi stretti.

Ok ma anche col 4321 non cambia la mia conclusione che avresti un reparto offensivo inferiore all'attuale.

Diverso è invece se fai il 4312 (o lo stesso 4321) con, che so, De Paul, Ribery e Cutrone (e sì, Vlahovic e Kouamè in panca, ma molto presenti nelle rotazioni).
Always Go Purple!

Max

  • Supporter
  • ***
  • Post: 1195
    • Mostra profilo
Re:Mercato invernale 2019
« Risposta #1208 il: Febbraio 05, 2020, 05:33:33 pm »
Lo ha detto lui che predilige più fare il centrale che il terzino, non io.

Ma se chiedi ad Agudelo cosa predilige fare, non penso che ti risponderà il regista alla Pizarro, eppure è questo che ha in mente Pradè (e penso pure l’allenatore) per lui.
Poi se magari dovesse d’inventore un ottimo centrale ben venga, vorrà dire che avremo speso poco guadagnando tanto, però penso che lo vogliano provare anche sull’esterno, almeno così ha fatto intendere lo stesso Pradè.

franciwlf

  • Supporter
  • ***
  • Post: 1001
    • Mostra profilo
Re:Mercato invernale 2019
« Risposta #1209 il: Febbraio 05, 2020, 05:37:28 pm »
Due anni oltre questo? Penso sia impossibile.
Verosimilmente andrà via nell'estate 2021.

A dirla tutta se continua a crescere così nei prossimi mesi, io non vedo perché una big europea non debba venire a bussare alla nostra porta già nel 2020... Poi magari lui stesso sceglierà di continuare a Firenze, ma penso che le offerte fioccheranno.
si assolutamente arriveranno  ma noi dobbiamo  avere la forza  di  farlo crescere con noi a 25 anni  poi potrà  andare  una volta arrivato al top.
Ok ma anche col 4321 non cambia la mia conclusione che avresti un reparto offensivo inferiore all'attuale.

Diverso è invece se fai il 4312 (o lo stesso 4321) con, che so, De Paul, Ribery e Cutrone (e sì, Vlahovic e Kouamè in panca, ma molto presenti nelle rotazioni).
su questo sono assolutamente d'accordo.
Per sostituire  chiesa non potrai comprare  un  esterno da 60 milioni,  ma  un paio di  trequartisti  da 20/30 si .
Al momento l'unica notizia certa che abbiamo su Milenkovic l'ha data Pradé facendo capire che l'accordo è già fatto.
io invece  credo che  abbia detto  altro ,ovvero che  si vedranno a fine campionato per discuterne,  e  secondo me  capire se vuole  rimanere  o meno il serbo,  e al contempo se la società  lo ritiene  sacrificabile o incedibile.

Max

  • Supporter
  • ***
  • Post: 1195
    • Mostra profilo
Re:Mercato invernale 2019
« Risposta #1210 il: Febbraio 05, 2020, 05:38:54 pm »
Al momento l'unica notizia certa che abbiamo su Milenkovic l'ha data Pradé facendo capire che l'accordo è già fatto.

Veramente l’unico “accordo“ che Pradè ha svelato è quello di rivedersi a fine campionato per discutere della situazione.
Per Jovetic, Chiesa, Ljajic ecc... furono pronunciate le stesse parole. Poi sappiamo com’è andata a finire. Ovvio che c’è ancora la possibilità che rimanga, ma se un giocatore ha già deciso di rinnovare lo fa subito, vedi Castrovilli, Sottil ecc... E poi magari vedi Chiesa e lo stesso Milenkovic che vogliono rimandare il discorso.

sololaviola

  • Administrator
  • Ultras
  • ******
  • Post: 3012
    • Mostra profilo
Re:Mercato invernale 2019
« Risposta #1211 il: Febbraio 05, 2020, 06:02:31 pm »
Noi dobbiamo migliorare sui giocatori che arrivano, non su quelli che vanno.
Se il settore giovanile e lo scouting esterno funzionano, dopo i Chiesa, i Castrovilli etc. ne arriveranno altri, ugualmente bravi, ed il ricambio diventerà una cosa normale, salvaguardando conti e risultati.

… intanto Pedro esordisce col botto … ultimamente l'aria di Firenze non fa bene ai numeri 9 ;D ;D ;D

Al momento la primavera non sembra in grado di fornire grossi nomi. Koffi, ma è troppo leggero. Come minimo è uno che deve farsi anni di prestiti prima di poter esplodere. E sempre che ce la faccia anche perché come trequartista in A se lo mangerebbero. Deve ancora trovare il suo posto in campo. Beloko al primo prestito ha trovato difficoltà ed è un altro che ha da fare gavetta. Dalle Mura forse è il migliore di tutti. Fuori qualche speranza c'è con Gori che in serie C sta segnando tanto, ma minimo si farà altri due anni di prestito. Poi c'era un giocatore che non mi dispiaceva, Lakti che sta giocando anche lui in serie C
Save by Frey...

sololaviola

  • Administrator
  • Ultras
  • ******
  • Post: 3012
    • Mostra profilo
Re:Mercato invernale 2019
« Risposta #1212 il: Febbraio 05, 2020, 06:04:00 pm »
Ok ma anche col 4321 non cambia la mia conclusione che avresti un reparto offensivo inferiore all'attuale.

Diverso è invece se fai il 4312 (o lo stesso 4321) con, che so, De Paul, Ribery e Cutrone (e sì, Vlahovic e Kouamè in panca, ma molto presenti nelle rotazioni).

Ovvio che parlo degli attuali. Se vedi ho anche detto che in caso di partenza di Chiesa credo che prenderanno un altro giocatore per sostituirlo e come ho già scritto credo che si andrà su qualche big (non BIG)...
Save by Frey...

sololaviola

  • Administrator
  • Ultras
  • ******
  • Post: 3012
    • Mostra profilo
Re:Mercato invernale 2019
« Risposta #1213 il: Febbraio 05, 2020, 06:06:34 pm »
Ma se chiedi ad Agudelo cosa predilige fare, non penso che ti risponderà il regista alla Pizarro, eppure è questo che ha in mente Pradè (e penso pure l’allenatore) per lui.
Poi se magari dovesse d’inventore un ottimo centrale ben venga, vorrà dire che avremo speso poco guadagnando tanto, però penso che lo vogliano provare anche sull’esterno, almeno così ha fatto intendere lo stesso Pradè.

Però ora Agudelo sta a Firenze per fare quello che faceva a genova. Panchina e vice Castrovilli. Quello che succederà in futuro poi si vedrà. Io credo poco in Igor terzino. Non che non sia bravo ma in un gioco chiuso come quello viola è molto più utile un giocatore veloce come Dalbert che un Igor. Al limite in un 4-3-2-1 Igor potrebbe essere il terzino sinistro.
Save by Frey...

Max

  • Supporter
  • ***
  • Post: 1195
    • Mostra profilo
Re:Mercato invernale 2019
« Risposta #1214 il: Febbraio 05, 2020, 06:13:48 pm »
Il mio però era un esempio (tra l’altro ancora non sappiamo dove giocherà di preciso Agudelo; la sua classe era evidente al Genoa ma la sua posizione in campo un po’ meno. Certamente non giocava da regista).
Igor in realtà può fare tranquillamente il quinto a centrocampo: lo ha fatto con buoni risultati alla Spal. Poi magari la sua posizione ideale è effettivamente il centrale sinistro in una difesa a 3, ma non credo che l’abbiano preso per fargli fare solo panchina, visto che Caceres continuerà ad essere titolare in quel ruolo, salvo clamorosi scenari alternativi.