Quick Login

Autore Topic: LA NUOVA FIORENTINA DI MONTELLA  (Letto 13887 volte)

CHEM

  • Administrator
  • Supporter
  • ******
  • Post: 950
    • Mostra profilo
Re:LA NUOVA FIORENTINA DI MONTELLA
« Risposta #765 il: Dicembre 22, 2019, 11:28:20 pm »
Ma guarda che nemmeno 100 anni fa gli attaccanti erano buoni solo per buttarla dentro.
Dzeko fa un lavoro incredibile per la squadra. È sempre uno dei migliori se non il migliore, ma non segna neanche tantissimo e si mangia spesso diversi gol. L’attaccante deve saper teneri i palloni, far salire la squadra, creare gioco. È assurdo chiedere un lavoro del genere a Vlahovic, visto l’inesperienza ma neanche a Boateng, che non si è mai dimostrato in grado di fare un lavoro del genere. È non sto dicendo che a noi serviva per forza Dzeko o Milik. Anche Caputo nel Sassuolo riesce a fare quel lavoro, ovviamente non con la stessa qualità di Dzeko ma lo fa egregiamente. Discorso identico per un Okaka. È non stiamo parlando di due fenomeni. Caputo e Okaka sono due attaccanti che segnano con regolarità ma non tantissimo (sono comunque attaccanti da doppia cifra), ma fanno un grande lavoro per la squadra. Questo lo nota chiunque guardi delle partite di calcio.

Eysseric ultimamente negli allenamenti era uno dei migliori, lo ha detto anche Antognoni e lo ha confermato anche Ciccio Graziani che ha visionato qualche allenamento. Le alternative erano un Benassi mezzo infortunato ed un Zurkowski che giocava in un campionato tre anni luce indietro al nostro, e che quelle poche volte che ha giocato ha fatto ridere.
Ora io non so di preciso come stanno messi certi giocatori, ma non ci vuole un genio per capire che gente come Terzic (che ha all’attivo solo due partite da professionista in un campionato che vale la nostra Serie C), non sia ancora pronto, visto anche che ha solo 20 anni. Pedro fino ad un mese fa si allenava con la primavera, dove non ha fatto neanche bene tra l’altro: un motivo ci sarà. Senza contare che in quel poco che ha giocato, non ha entusiasmo, anzi.
Non scherziamo dai, solo uno in malafede può dire che certi giocatori non giocavano per demerito dell’allenatore.
Senza contare che Sottil, Ranieri, Vlahovic, tutti giovanissimi, hanno avuto le loro opportunità.

Sarei strafelice, oggi come oggi, di vedere mangiare gol all attaccante, vorrebbe dire che gli arrivano palloni.
Io ritoccherei pesantemente il centrocampo e basta, pensa te.
"La testa pesa più delle gambe"

Max

  • Supporter
  • ***
  • Post: 1170
    • Mostra profilo
Re:LA NUOVA FIORENTINA DI MONTELLA
« Risposta #766 il: Dicembre 22, 2019, 11:58:26 pm »
Questa squadra ha deficienze in tutti i ruoli. In difesa non ha chi sa impostare e sulla sinistra manca chi sa crossare decentemente facendo pure un buon filtro. A centrocampo non ha una mezzala buona a parte Castrovilli (Pulgar e Badelj non sono mezzale e il croato ormai, da due anni, sembra in netto calo. Inoltre il cileno raramente ha giocato nel suo ruolo, per mancanze prioprio di mezzale). Non abbiamo esterni offensivi in grado di saltare l’uomo: l’unico è Chiesa ma è rimasto controvoglia e spesso ha problemi fisici. In attacco hai Boateng che non è né carne e né pesce ed ha 32 anni: per quello che ha fatto nella sua carriera, quasi inevitabilmente andrà sempre di più a calare: ancora più vistosamente. Vlahovic è un attaccante con un grande avvenire ma è comprensibilmente ancora acerbo: sicuramente non può reggere l’attacco di una piazza come quella di Firenze, per il momento.

Direi che questa squadra ha parecchi problemi: tutti oggettivi.
« Ultima modifica: Dicembre 23, 2019, 12:00:37 am da Max »

alex1950

  • Simpatizzante
  • **
  • Post: 713
  • #soloperlamaglia#
    • Mostra profilo
Re:LA NUOVA FIORENTINA DI MONTELLA
« Risposta #767 il: Dicembre 23, 2019, 04:41:32 pm »
Il ciclo di Montella volge al termine, sta per essere annunziato l'arrivo di Beppe Iachini, vecchio e caro idolo della Fiesole, "picchia per noi, Beppe Iachini" al tempo di Baggio, Dunga, la serie B e la risalita in A.

Noti opinionisti e gran parte della tifoseria si son già avvantaggiati nello sport preferito e sto sentendo in giro troppe cose che non mi garbano,...…. pertanto, ………. per pura scaramanzia …… non chiudete questo topic (non si sa mai). 

C'è un'aria strana a Firenze, sento strane voci che parlano di fazioni politiche che si sono intrufolate nelle vicende societarie, che riguardano non solo le infrastrutture (stadio, centro sportivo) ma addirittura gli organigrammi organizzativi. Cambiamenti positivi ? Negativi ? Boh ! Di certo c'è che non solo la prima squadra va male, ma, per non farci mancare nulla, neppure le giovanili se la passano bene.

Potrebbe capitare quello che è successo da altre parti in cui l'allenatore esonerato è stato poi richiamato …
(a proposito, se è vero, chapeau a Ballardini. Come diceva Totò .... ogni limite ha la sua pazienza !)   
#"E' sempre meglio far correre la palla. La palla non suda". Roberto Baggio#

Max

  • Supporter
  • ***
  • Post: 1170
    • Mostra profilo
Re:LA NUOVA FIORENTINA DI MONTELLA
« Risposta #768 il: Dicembre 23, 2019, 04:59:50 pm »
La verità è che Iachini, fino ad un paio di settimane fa, era invocato praticamente da tutti perché in lui vedevano un traghettatore ideale; e fin qui, nulla di strano, anzi. Adesso però, che siamo arrivato alla resa dei conti, dove il tanto odiato Montella è stato finalmente esonerato ed un allenatore nuovo avrà il dovere di risollevare le sorti della squadra, molti, che si sono accorti che questa rosa tecnicamente vale poco e che è stata costruita male, incominciato a pararsi il c... affermando che Iachini è un mediocre che ha sempre lottato per la salvezza (e spesso sono gli stessi che prima lo volevano al posto di Montella o perlomeno affermavano che chiunque sarebbe stato meglio al suo posto).
Viva l’onestà intellettuale, insomma...

Etrusco

  • Simpatizzante
  • **
  • Post: 530
    • Mostra profilo
Re:LA NUOVA FIORENTINA DI MONTELLA
« Risposta #769 il: Dicembre 23, 2019, 05:07:21 pm »
Scusa ma chi invocava Iachini? Non so a chi poteva venire in mente! È  un bravo allenatore questo si ma che in A non ha mai compicciato nulla di buono! Io e parlo per me, pensavo a Prandelli con Batistuta, Guidolin oppure Nicola ma non certo all'uomo col cappellino.

alex1950

  • Simpatizzante
  • **
  • Post: 713
  • #soloperlamaglia#
    • Mostra profilo
Re:LA NUOVA FIORENTINA DI MONTELLA
« Risposta #770 il: Dicembre 23, 2019, 05:18:01 pm »
Appunto !
#"E' sempre meglio far correre la palla. La palla non suda". Roberto Baggio#

sololaviola

  • Administrator
  • Ultras
  • ******
  • Post: 2715
    • Mostra profilo
Re:LA NUOVA FIORENTINA DI MONTELLA
« Risposta #771 il: Dicembre 23, 2019, 05:37:49 pm »
Il ciclo di Montella volge al termine, sta per essere annunziato l'arrivo di Beppe Iachini, vecchio e caro idolo della Fiesole, "picchia per noi, Beppe Iachini" al tempo di Baggio, Dunga, la serie B e la risalita in A.

Noti opinionisti e gran parte della tifoseria si son già avvantaggiati nello sport preferito e sto sentendo in giro troppe cose che non mi garbano,...…. pertanto, ………. per pura scaramanzia …… non chiudete questo topic (non si sa mai). 

C'è un'aria strana a Firenze, sento strane voci che parlano di fazioni politiche che si sono intrufolate nelle vicende societarie, che riguardano non solo le infrastrutture (stadio, centro sportivo) ma addirittura gli organigrammi organizzativi. Cambiamenti positivi ? Negativi ? Boh ! Di certo c'è che non solo la prima squadra va male, ma, per non farci mancare nulla, neppure le giovanili se la passano bene.

Potrebbe capitare quello che è successo da altre parti in cui l'allenatore esonerato è stato poi richiamato …
(a proposito, se è vero, chapeau a Ballardini. Come diceva Totò .... ogni limite ha la sua pazienza !)   

A me non piace chiudere i thread a prescindere ma se ritorna montella vuol dire che è stato licenziato in tronco pradé. Diciamo che vincenzino con la lettera d'addio non s'è lasciato nemmeno uno spiraglio aperto ad un possibile ritorno. In tutto questo spero che Iachini riesca a fare più dei 2 punti fatti da montella nelle ultime 7 gare...
Save by Frey...

sololaviola

  • Administrator
  • Ultras
  • ******
  • Post: 2715
    • Mostra profilo
Re:LA NUOVA FIORENTINA DI MONTELLA
« Risposta #772 il: Dicembre 23, 2019, 05:39:21 pm »
La verità è che Iachini, fino ad un paio di settimane fa, era invocato praticamente da tutti perché in lui vedevano un traghettatore ideale; e fin qui, nulla di strano, anzi. Adesso però, che siamo arrivato alla resa dei conti, dove il tanto odiato Montella è stato finalmente esonerato ed un allenatore nuovo avrà il dovere di risollevare le sorti della squadra, molti, che si sono accorti che questa rosa tecnicamente vale poco e che è stata costruita male, incominciato a pararsi il c... affermando che Iachini è un mediocre che ha sempre lottato per la salvezza (e spesso sono gli stessi che prima lo volevano al posto di Montella o perlomeno affermavano che chiunque sarebbe stato meglio al suo posto).
Viva l’onestà intellettuale, insomma...

A dire la verità fino ad un paio di settimane fa stavamo discutendo di Gattuso e non di Iachini. Iachini ce lo ritroviamo perché pradé ha avuto la buona idea di attendere l'ennesimo scempio fatto in campionato con i soliti 2 punti in 7 gare.
Save by Frey...

Max

  • Supporter
  • ***
  • Post: 1170
    • Mostra profilo
Re:LA NUOVA FIORENTINA DI MONTELLA
« Risposta #773 il: Dicembre 23, 2019, 05:39:45 pm »
Parecchi lo invocavano non perché fosse il fenomeno della panchina, ma perché sulla piazza è probabilmente l’ideale per una situazione come la nostra, che necessità di un allenatore grintoso, specialista delle lotte per non retrocedere. In tal senso Iachini è veramente uno dei migliori che possiamo permetterci in questo momento, considerando che solo gli illusi potevano pensare ad un grande nome fin da subito, vista la nostra rosa e la situazione in classica, considerando anche che a Gennaio è praticamente impossibile stravolgere la rosa.

RaySantilli

  • Simpatizzante
  • **
  • Post: 262
    • Mostra profilo
Re:LA NUOVA FIORENTINA DI MONTELLA
« Risposta #774 il: Dicembre 23, 2019, 05:41:32 pm »
Per me ci sta pure, saltato Gattuso ben pochi potevano garantire un piglio piú grintoso alla squadra, ma fino a giugno per salvare il salvabile sia ben chiaro! Non concepisco l'anno e mezzo di contratto, davvero Pradé finora non ne sta azzeccando mezza, non me l'aspettavo... forse Maciá aveva molto piú peso di quanto immaginavo nella precedente esperienza

Max

  • Supporter
  • ***
  • Post: 1170
    • Mostra profilo
Re:LA NUOVA FIORENTINA DI MONTELLA
« Risposta #775 il: Dicembre 23, 2019, 05:41:58 pm »
A dire la verità fino ad un paio di settimane fa stavamo discutendo di Gattuso e non di Iachini. Iachini ce lo ritroviamo perché pradé ha avuto la buona idea di attendere l'ennesimo scempio fatto in campionato con i soliti 2 punti in 7 gare.

Ma io ovviamente sto parlando degli allenatori liberi e non di quelli occupati. Al di là di quello che dicono i giornalisti poi, ogni allenatore sano di mente, in questo momento, avrebbe preferito il Napoli alla Fiorentina. Non perché la situazione del Napoli sia rosea, ma perché c’è una differenza abissale tra le rose.

Max

  • Supporter
  • ***
  • Post: 1170
    • Mostra profilo
Re:LA NUOVA FIORENTINA DI MONTELLA
« Risposta #776 il: Dicembre 23, 2019, 05:42:44 pm »

Etrusco

  • Simpatizzante
  • **
  • Post: 530
    • Mostra profilo
Re:LA NUOVA FIORENTINA DI MONTELLA
« Risposta #777 il: Dicembre 23, 2019, 05:44:04 pm »
Non ho letto su nessun portale di tifosi ne tra i tifosi direttamente quello che affermi tu. Questo va bene per l'Empoli, il Siena, Pistoiese...ma non per una squadra che nonostante i soli 3 pt dalla zona nera vuol provare a risalire la china. Il cappellino come entourage tecnico chi può portarsi dietro se non lavora neppure continuamente? Per me è inadatto e basta.

sololaviola

  • Administrator
  • Ultras
  • ******
  • Post: 2715
    • Mostra profilo
Re:LA NUOVA FIORENTINA DI MONTELLA
« Risposta #778 il: Dicembre 23, 2019, 05:46:16 pm »
Scusa ma chi invocava Iachini? Non so a chi poteva venire in mente! È  un bravo allenatore questo si ma che in A non ha mai compicciato nulla di buono! Io e parlo per me, pensavo a Prandelli con Batistuta, Guidolin oppure Nicola ma non certo all'uomo col cappellino.

Ma guarda che il problema non è quello che ha fatto in A. Alla fine nell'empoli ha fatto quello che ha fatto andreazzoli. Nel sassuolo è andato molto meglio rispetto a chi lo ha sostituito. In questo finale potrebbe pure andare bene (punta più al sodo cercando di organizzarsi a livello difensivo) ma un anno e mezzo di contratto...
Save by Frey...

sololaviola

  • Administrator
  • Ultras
  • ******
  • Post: 2715
    • Mostra profilo
Re:LA NUOVA FIORENTINA DI MONTELLA
« Risposta #779 il: Dicembre 23, 2019, 05:48:15 pm »
Parecchi lo invocavano non perché fosse il fenomeno della panchina, ma perché sulla piazza è probabilmente l’ideale per una situazione come la nostra, che necessità di un allenatore grintoso, specialista delle lotte per non retrocedere. In tal senso Iachini è veramente uno dei migliori che possiamo permetterci in questo momento, considerando che solo gli illusi potevano pensare ad un grande nome fin da subito, vista la nostra rosa e la situazione in classica, considerando anche che a Gennaio è praticamente impossibile stravolgere la rosa.

Ma infatti in questo finale di stagione ci sta che venga ad allenare la squadra. Spero però che come prima cosa faccia un richiamo di preparazione, anche a costo di arrivare pesanti alle sfide con bologna e spal.
Save by Frey...