Quick Login

Autore Topic: LA NUOVA FIORENTINA DI MONTELLA  (Letto 12482 volte)

alex1950

  • Simpatizzante
  • **
  • Post: 702
  • #soloperlamaglia#
    • Mostra profilo
Re:LA NUOVA FIORENTINA DI MONTELLA
« Risposta #270 il: Ottobre 08, 2019, 10:39:19 am »
http://forumviola.altervista.org/index.php?topic=78.0

Per chi non ha ancora votato, andate al sondaggio sul piazzamento finale della Fiorentina ….

 Band_vio Band_vio Band_vio
#"E' sempre meglio far correre la palla. La palla non suda". Roberto Baggio#

sololaviola

  • Administrator
  • Ultras
  • ******
  • Post: 2705
    • Mostra profilo
Re:LA NUOVA FIORENTINA DI MONTELLA
« Risposta #271 il: Ottobre 08, 2019, 11:00:48 am »
Anche Castrovilli da noi fa più il trequartista che altro.
Poi non è una questione di ragazzetto o meno. È un problema che si verificherebbe pure mettendo due esterni, visto che in un 4-3-3 un attaccante deve saper far reparto da solo. È un problema della rosa attuali, che non prevede ricambi pronti o all’altezza. Passando al 4-3-3, avresti tolto almeno due giocatori d’esperienza. Uno era Ribery, che non aveva più benzina e di certo non poteva permettersi di correre anche all’indietro, e l’altro era un difensore d’esperienza per far posto ad un Ghezzal o ad un Sottil.
Vlahovic per Ribery era senza dubbio la scelta più logica (mancavano ancora 20 minuti abbondanti), poi se la situazione non si fosse ulteriormente sbloccata, avresti pure potuto tentare il tutto per tutto mettendo un altro giocatore offensivo.

A parte che Okaka è stato uno dei migliori nell’Udinese, poi, come detto dal loro mister e dai loro giocatori, il loro obbiettivo era chiudere ogni spazio, ed in parte ci sono riusciti. Hanno puntato tutto sulla fisicità. Poi sono molto più scarsi di noi a livello tecnico, non è che possano farci molto, ma la partita l’hanno preparata davvero bene. Siamo stati anche noi bravi.

Se togli Ribery come minimo devi avere una punta che fa reparto altrimenti tra un Dalbert che non azzecca un cross ed un Chiesa che non passa un pallone non vedi più l'area avversaria. Io non sarei nemmeno passato al 4-3-3 perché lo ritengo un modulo poco adatto ai nostri giocatori. Magari arretravi Chiesa e toglievi un terzino...

Non sto giudicando Okaka ma sto solamente facendo notare che Okaka non ha tenuto un pallone. Certo, come dici l'udinese ha impostato la partita in questo modo, ma il centravanti forte fisicamente ti fa impostare automaticamente la gara in questo modo perché hai meno possibilità di ripartire. La loro idea era di fare la barricata davanti l'area ma noi con l'atalanta non dovevamo fare questo. Ma invece lo abbiamo fatto.

Comunque loro hanno come migliore caratteristica proprio la fase difensiva. Si difendono bene ma segnano poco. Tudor ha impostato molto bene il reparto difensivo ma deve iniziare a fare gol altrimenti fai poco a difenderti. A volte basta una palla inattiva per perdere una gara.
Save by Frey...

Max

  • Supporter
  • ***
  • Post: 1170
    • Mostra profilo
Re:LA NUOVA FIORENTINA DI MONTELLA
« Risposta #272 il: Ottobre 08, 2019, 12:40:08 pm »
Ma se Ribery, per ovvi motivi, spesse volte arriva al 70esimo senza più benzina, il problema non è sostituirlo con Vlahovic. Questo perché non hai giocatore di un peso non dico uguale ma almeno simile a Chiesa e Ribery. I cambi in un certo senso sono obbligati.
Se Vlahovic non è una punta che sa tenere un minimo il pallone, semplicemente non è pronto e bisogna aspettare Pedro o prendere altra gente.
Non è concepibile che un giocatore come il serbo non sappia tenere il pallone, teoricamente ha il fisico e la tecnica per farlo. Ripeto, purtroppo abbiamo una panchina con poca qualità e poca esperienza, ma non è certo colpa di Montella.

Con l’Atalanta dovevamo proprio difenderci invece, perché avevamo trovato una squadra più forte di noi tecnicamente, dovevamo semplicemente tentare di rincularla come la stessa Udinese ha fatto con noi e con altre squadre con buoni risultati. Vedi con l’Inter per esempio ma anche con il Milan.
Anche in quel caso il problema non furono le scelte, ma la scarsezza attuale delle nostre alternative. In realtà abbiamo pagato anche un momento di grave crisi psicologica.

alex1950

  • Simpatizzante
  • **
  • Post: 702
  • #soloperlamaglia#
    • Mostra profilo
Re:LA NUOVA FIORENTINA DI MONTELLA
« Risposta #273 il: Ottobre 08, 2019, 02:03:49 pm »
È un'alternativa fruibile da subito che non va in nazionale e che resta 2 settimane a Firenze. Per Brescia può bastare.

Si lui (Boateng) c'è, ma mancano gli altri, difesa, centrocampo e Chiesa.
#"E' sempre meglio far correre la palla. La palla non suda". Roberto Baggio#

sololaviola

  • Administrator
  • Ultras
  • ******
  • Post: 2705
    • Mostra profilo
Re:LA NUOVA FIORENTINA DI MONTELLA
« Risposta #274 il: Ottobre 08, 2019, 05:42:45 pm »
Ma se Ribery, per ovvi motivi, spesse volte arriva al 70esimo senza più benzina, il problema non è sostituirlo con Vlahovic. Questo perché non hai giocatore di un peso non dico uguale ma almeno simile a Chiesa e Ribery. I cambi in un certo senso sono obbligati.
Se Vlahovic non è una punta che sa tenere un minimo il pallone, semplicemente non è pronto e bisogna aspettare Pedro o prendere altra gente.
Non è concepibile che un giocatore come il serbo non sappia tenere il pallone, teoricamente ha il fisico e la tecnica per farlo. Ripeto, purtroppo abbiamo una panchina con poca qualità e poca esperienza, ma non è certo colpa di Montella.

Con l’Atalanta dovevamo proprio difenderci invece, perché avevamo trovato una squadra più forte di noi tecnicamente, dovevamo semplicemente tentare di rincularla come la stessa Udinese ha fatto con noi e con altre squadre con buoni risultati. Vedi con l’Inter per esempio ma anche con il Milan.
Anche in quel caso il problema non furono le scelte, ma la scarsezza attuale delle nostre alternative. In realtà abbiamo pagato anche un momento di grave crisi psicologica.

Il centravanti è utile a tenere il pallone per aspettare che la squadra salga. Se è affiancato da giocatori di inserimento è un discorso totalmente diverso rispetto a tenere un centravanti con la speranza che prenda il pallone e non lo perde in mezzo a tre difensori. Un Vlahovic può essere utile in una squadra che sale, in modo che lavori di sponda, ed in una squadra che lo serva in area per sfruttare la prestanza fisica. Ad esempio ad un Vlahovic non puoi chiedere di fare il lavoro che faceva Kalinic. Ma non perché scarso ma perchè è di caratteristiche diverse. Pedro potrebbe essere ancora un altro tipo di giocatore visto che, da quello che si è visto sul tubo, sa anche saltare l'avversario, sa giocare bene il pallone. Ma anche pui, credo, avrà bisogno di giocatori a supporto. Per me sul vice Ribery si deve spingere su Sottil. Per due motivi. Il primo è per farlo crescere, il secondo è per capire se potrà essere realmente utile. A gennaio si dovrà fare un resoconto per capire se servirà un altro esterno o meno. Ma se Sottil non lo si prova non lo potremo mai sapere. Ad oggi quando ha giocato, pur commettendo qualche errore, non ha fatto male, anzi si è reso sempre pericoloso.
Save by Frey...

Max

  • Supporter
  • ***
  • Post: 1170
    • Mostra profilo
Re:LA NUOVA FIORENTINA DI MONTELLA
« Risposta #275 il: Ottobre 08, 2019, 08:37:28 pm »
Se la squadra non sale non è colpa dell’attaccante che deve tenere il pallone. Anche perché in un 3-5-2 i giocatori che dovrebbero inserirsi non mancano. Tra l’altro Vlahovic in un paio di circostanze era stato pure bravo. Ha tenuto diversi palloni ed ha guadagnato 1-2 falli.

Sono d’accordo invece su Sottil. A parte la partita con il Genoa, ha fatto molto bene con il Napoli e con la Samp. Già dalla primavera si vedeva che aveva delle qualità importanti. Sa saltare l’uomo, ha corsa, tiro e da del “tu” al pallone. Per il potenziale che ha può fare un carriera migliore rispetto a quella che farà Chiesa.

sololaviola

  • Administrator
  • Ultras
  • ******
  • Post: 2705
    • Mostra profilo
Re:LA NUOVA FIORENTINA DI MONTELLA
« Risposta #276 il: Ottobre 09, 2019, 10:56:34 am »
Ma guarda che io non sto criticando Vlahovic e come già avevo detto l'errore, secondo me, non è stato l'inserire Vlahovic ma affiancarlo da un altro giocatore poco veloce. Ad esempio inserire un Vlahovic che giocava di sponda ed un Sottil che si inseriva in velocità avrebbe impensierito un po' di più l'avversario e forse non lo avrebbe fatto attaccare in otto costantemente senza pensare alla fase difensiva. O alla peggio si poteva trovare qualche contropiede...
Save by Frey...

Max

  • Supporter
  • ***
  • Post: 1170
    • Mostra profilo
Re:LA NUOVA FIORENTINA DI MONTELLA
« Risposta #277 il: Ottobre 09, 2019, 07:50:47 pm »
Ma l’Udinese di qualche giorno fa, e non solo, è la prova che avere due punte può essere molto utile per difendersi. Tant’è che hanno vinto molti contrasti fisici e si sono difesi più che bene, considerato il loro valore tecnico. Per me l’errore non fu inserire Boateng e Vlahovic. Con l’Atalanta abbiamo pagato più che altro lo stato mentale in cui ci trovavamo, e la loro maggiore compattezza ed esperienza. Poi va detto che le tre sostituzione effettuate, tutte e tre obbligate tra l’altro, hanno abbassato clamorosamente il valore tecnico e di esperienza nella squadra.

CHEM

  • Administrator
  • Supporter
  • ******
  • Post: 948
    • Mostra profilo
Re:LA NUOVA FIORENTINA DI MONTELLA
« Risposta #278 il: Ottobre 09, 2019, 08:00:26 pm »
Se la squadra non sale non è colpa dell’attaccante che deve tenere il pallone. Anche perché in un 3-5-2 i giocatori che dovrebbero inserirsi non mancano. Tra l’altro Vlahovic in un paio di circostanze era stato pure bravo. Ha tenuto diversi palloni ed ha guadagnato 1-2 falli.

Sono d’accordo invece su Sottil. A parte la partita con il Genoa, ha fatto molto bene con il Napoli e con la Samp. Già dalla primavera si vedeva che aveva delle qualità importanti. Sa saltare l’uomo, ha corsa, tiro e da del “tu” al pallone. Per il potenziale che ha può fare un carriera migliore rispetto a quella che farà Chiesa.

Sull'ultima cosa che hai scritto io ci andrei cauto.
A 22 anni chiesa è già di un'altra categoria, Sottil ancora deve giocare una partita intera e quindi non sappiamo davvero di che pasta è fatto.
Tempo al tempo.
"La testa pesa più delle gambe"

Stavro-wolski

  • Supporter
  • ***
  • Post: 877
    • Mostra profilo
Re:LA NUOVA FIORENTINA DI MONTELLA
« Risposta #279 il: Ottobre 09, 2019, 08:25:15 pm »
Sull'ultima cosa che hai scritto io ci andrei cauto.
A 22 anni chiesa è già di un'altra categoria, Sottil ancora deve giocare una partita intera e quindi non sappiamo davvero di che pasta è fatto.
Tempo al tempo.

Eh infatti.
Spero di sbagliarmi ma io non vedo in Sottil le stimmate del fuoriclasse. Buon giocatore da Serie A ma a livello di un Sansone o Politano al massimo. Chiesa è un'altra categoria.
Spero di sbagliarmi ovviamente.
Always Go Purple!

sololaviola

  • Administrator
  • Ultras
  • ******
  • Post: 2705
    • Mostra profilo
Re:LA NUOVA FIORENTINA DI MONTELLA
« Risposta #280 il: Ottobre 09, 2019, 08:48:17 pm »
Ma l’Udinese di qualche giorno fa, e non solo, è la prova che avere due punte può essere molto utile per difendersi. Tant’è che hanno vinto molti contrasti fisici e si sono difesi più che bene, considerato il loro valore tecnico. Per me l’errore non fu inserire Boateng e Vlahovic. Con l’Atalanta abbiamo pagato più che altro lo stato mentale in cui ci trovavamo, e la loro maggiore compattezza ed esperienza. Poi va detto che le tre sostituzione effettuate, tutte e tre obbligate tra l’altro, hanno abbassato clamorosamente il valore tecnico e di esperienza nella squadra.

Ma guarda che con l'atalanta difendevamo bene anche noi. L'udinese non ha subito il forcing finale della fiorentina. Secondo te se la fiorentina avesse attaccato in nove all'ottantesimo per trovare il vantaggio l'udinese avrebbe tolto De Paul per mettere una punta?
Save by Frey...

sololaviola

  • Administrator
  • Ultras
  • ******
  • Post: 2705
    • Mostra profilo
Re:LA NUOVA FIORENTINA DI MONTELLA
« Risposta #281 il: Ottobre 09, 2019, 08:49:32 pm »
Eh infatti.
Spero di sbagliarmi ma io non vedo in Sottil le stimmate del fuoriclasse. Buon giocatore da Serie A ma a livello di un Sansone o Politano al massimo. Chiesa è un'altra categoria.
Spero di sbagliarmi ovviamente.

A e Sottil piace ma non ha i colpi di Chiesa. Però è un giocatore che con la sua velocità può mettere in difficoltà molti giocatori. Magari arrivasse al livello di Politano...
Save by Frey...

Max

  • Supporter
  • ***
  • Post: 1170
    • Mostra profilo
Re:LA NUOVA FIORENTINA DI MONTELLA
« Risposta #282 il: Ottobre 09, 2019, 09:01:11 pm »
Ragazzi vorrei ricordarvi due cose: Chiesa chi era due anni fa?
Un giocatore con un buon potenziale ed una grande foga agonistica. Per il resto erano più le partite che non imbroccava. Oggi magari possiamo dire che si sia affermato, ma due anni fa le incognite erano belle grosse, visto che non alzava praticamente mai la testa e segnava pochissimo. Ci stava, ovvio: era molto giovane.
Discorso simile per Sottil che ha due anni in meno. Quest'ultimo l'ho visto molto in primavera (dove ha fatto meglio di Chiesa), l'anno scorso e ed in questo precampionato. Chiesa due anni fa non alzava così tanto la testa, non riusciva (e non riesce ancora) a dare del tu al pallone, non faceva così bene in precampionato (che conta il giusto ovviamente, ma conta), e non faceva ammonire mezza difesa del Napoli. Sicuramente non saltava con tutta questa facilità l'uomo.
Poi logico che ci vorrà del tempo per capire se riuscirà ad esplodere; molti grandi talenti si sono persi per strada. Ma il potenziale è altissimo.

Max

  • Supporter
  • ***
  • Post: 1170
    • Mostra profilo
Re:LA NUOVA FIORENTINA DI MONTELLA
« Risposta #283 il: Ottobre 09, 2019, 09:03:18 pm »
A e Sottil piace ma non ha i colpi di Chiesa. Però è un giocatore che con la sua velocità può mettere in difficoltà molti giocatori. Magari arrivasse al livello di Politano...

Mettila al contrario: a te Chiesa piace e con la sua velocità può mettere in difficoltà molti giocatori, ma non ha i colpi di Sottil  ja_m

sololaviola

  • Administrator
  • Ultras
  • ******
  • Post: 2705
    • Mostra profilo
Re:LA NUOVA FIORENTINA DI MONTELLA
« Risposta #284 il: Ottobre 10, 2019, 12:38:14 am »
Mettila al contrario: a te Chiesa piace e con la sua velocità può mettere in difficoltà molti giocatori, ma non ha i colpi di Sottil  ja_m

Non funziona. Chiesa ha una progressione ed una potenza seconda a pochi giocatori in serie A, forse seconda a nessuno. Ha i suoi difetti ma madre natura gli ha dato delle caratteristiche impressionante. Sottil, come ho già detto, mi piace molto e basta vedere nei miei messaggi che spesso mi lamento per l'innesto di altri giocatori al suo posto, ed ha anche ottime doti, ma è lontano da Chiesa. Questo non significa che non potrà fare una grande carriera.
Save by Frey...