Quick Login

Autore Topic: LA FIORENTINA DI BEPPE IACHINI  (Letto 14019 volte)

Max

  • Supporter
  • ***
  • Post: 1408
    • Mostra profilo
Re:LA FIORENTINA DI BEPPE IACHINI
« Risposta #585 il: Agosto 03, 2020, 10:58:55 pm »
Io le partite del Lecce nelle ultime giornate le ho viste ed ha fatto abbastanza ridere, per questo nonostante il discorso salvezza non fosse ancora chiuso, la considero una partita da fine campionato. Ma se anche per assurdo non volessimo considerarla, il discorso cambierebbe poco: ha fatto circa il 30% dei suoi gol in una sola partita di fine campionato.
Ripeto per l’ennesima volta che 10 gol e 7 assist in una stagione non sono nient’altro che un discreto bottino per una seconda punta.
Purtroppo hai la memoria corta e di esempi di giocatori che non valgono certamente 70 milioni e che all’età di Chiesa segnavano come lui se non di più ce ne sono. Berardi alla sua età (anche più giovane) segnava 16 gol; Babacar alla sua età ha segnato 10 gol in 22 presenze (molte da subentrato). Iturbe 8 gol e 8 assist. Orsolini son due anni che da esterno puro segna 8 gol e fa diversi assist. Potrei proseguire ancora per molto. Hai toppato anche questa volta dai.
Quindi quello che pesa di più sono le prestazioni, e Chiesa da quando gioca nella Fiorentina non ha mai avuto una grande continuità, anzi. Si è sempre detto: questo in prospettiva...
D’accordo, è ancora giovane, può migliorare ecc... ma ad oggi solo dei pazzi ti darebbero 70 milioni.

Ma se non avremo mai un Ds che sa comprare giocatori migliori di quelli venduti, non andremo mai da nessuna parte. Questo credo che valga per ogni società di calcio, più o meno.
Chiesa e Milenkovic devono essere necessariamente ceduti quest’anno o rischiamo un bagno di sangue che ci affosserebbe. Se con 100 milioni tra parametri zero molto interessanti (Naingollan e Thiago Silva) ed altra roba non riusciamo a rinforzarci, meglio darsi all’ippica dai.
« Ultima modifica: Agosto 03, 2020, 11:00:52 pm da Max »

Max

  • Supporter
  • ***
  • Post: 1408
    • Mostra profilo
Re:LA FIORENTINA DI BEPPE IACHINI
« Risposta #586 il: Agosto 03, 2020, 11:04:10 pm »
Poi chiesa li ha fatti da seconda punta è vero, ma è anche vero che quello non è il suo ruolo. Ci sta di non rendere se giochi fuori ruolo...

Ma anche quelle poche volte in cui ha giocato come esterno o esterno a tutta fascia, non ha brillato. Capisco che magari le sue prestazioni non buone possono anche provenire dal suo malcontento, ma non può essere una giustificazione, soprattutto per chi compra.

CHEM

  • Administrator
  • Supporter
  • ******
  • Post: 1008
    • Mostra profilo
Re:LA FIORENTINA DI BEPPE IACHINI
« Risposta #587 il: Agosto 03, 2020, 11:04:46 pm »
Per me la base, a differenza dello scorso anno è più che sufficiente. In porta siamo apposto, a dx siamo apposto, i centrali volendo siamo apposto (se cediamo uno tra Pezzella e Milenkovic, serve un TOP), a sx Biraghi potrebbe rientrare e fare la riserva ma manca sicuramente il TITOLARE, a centrocampo se giochiamo a 2 i titolari potrebbero essere Pulgar-Amrabat con Duncan sostituto, manca un regista di riserve o Titolare con Pulgar riserva, nel caso di centrocampo a 3 abbiamo Castrovilli e Benassi che possono fare le mezzali, davanti con la cessione di Chiesa io non comprerei esterni e andrei di 3 4 1 2. Manca una punta vera dando via Vlahovic in prestito. Non considero Sottil perche è evidente che debba andare a giocare, però io lo vedrei bene in una bassa serie A più che in serie B. Se Chiesa non dovesse essere ceduto manca diversa roba come esterni d'attacco (almeno 2 di cui uno titolare da alternare con Ribery e una riserva).

Siamo a posto di qua e di la ma con questi siamo arrivati decimi per il rotto della cuffia, eh...
Sarà bene far pace con il fatto che qui c'è da trovare dei TITOLARI e che molti di quelli che abbiamo oggi possono al più fare da riserva.
"La testa pesa più delle gambe"

CHEM

  • Administrator
  • Supporter
  • ******
  • Post: 1008
    • Mostra profilo
Re:LA FIORENTINA DI BEPPE IACHINI
« Risposta #588 il: Agosto 03, 2020, 11:08:49 pm »
Salvo clamorosi colpi di scena, mi sembra piuttosto chiaro che servano delle cessioni importanti se vogliamo acquistare dei giocatori importanti. Qualcuno va sacrificato e i principali indiziati sono proprio Chiesa e Milenkovic che ormai sono da anni a Firenze e che difficilmente potranno essere venduti a cifre superiori rispetto a quanto potremmo guadarci oggi (considerando pure che potrebbero rimanere controvoglia).
Chiesa per impegno e più generalmente per prestazioni è stato uno dei peggiori; è vero, ha segnato ben 10 gol ed ha sfornato diversi assist, ma non dimentichiamoci che buona parte di questi gol e di questi assist li ha realizzati a campionato praticamente finito; senza contare che in questa stagione ha giocato prevalentemente da seconda punta (decisamente più vicino alla porta). Analizzando per bene tutti questi dati ci accorgiamo che il suo score non è poi così entusiasmante. Quello che pesa di più poi è l’indolenza mostrata, condita da numerosissimi errori tecnici durante tutto il campionato.
Se vuole andare via è giusto venderlo ma come dice Commisso, le altre società devono portare delle offerte congrue.
Milenkovic a me piace ma pure lui non aveva iniziato bene la stagione ed anche per un certo periodo con Iachini non forniva sempre prestazioni all’altezza. Il giocatore è sicuramente forte ed ha margini di miglioramento ma se ti portano 40-50 milioni non avrebbe senso costringerlo a rimanere.

Ovviamente poi Pradè e company dovranno essere bravi a prendere i giocatori giusti per cercare di migliorare la squadra, altrimenti i Ds potremmo farli pure noi.

Io ho diversi nomi in testa, e considerando che molto probabilmente l’intenzione dello scorso anno era quella di giocare con il 4-2-3-1 (intenzione non andata in porto per colpa di un calciomercato estivo organizzato male ed in poco tempo per forza maggiore). Alcuni dei giocatori che proverei a prendere sono questi:
Thiago Silva in difesa; sulla sinistra un Fares magari insieme ad un Biraghi (che non ha fatto una stagione così malvagia all’Inter); a centrocampo prenderei un Naingollan che insieme ad Amrabat formerebbe una coppia quasi perfetta. Per la trequarti punterei su Castrovilli e nel caso si volessero confermarlo anche su Agudelo, altrimenti si potrebbe prendere una discreta riserva. Prenderei anche De Paul come Jolly tra centrocampo ed attacco, in perfetto stile Ribery. Ed infine magari un esterno di qualità ed una discreta riserva.

Con 80 milioni ce ne usciamo e forse ci rimane pure qualcosa in saccoccia (quel qualcosa in saccoccia andrebbe a ricoprire l’aumento degli ingaggi.

Pezzella e Milenkovic, ora ritenuti TOP, sono stati pagati (in due) una quindicina di milioni circa.
Borja Valero e Gonzalo Rodriguez, in due, costarono anche meno.
Basta sapere dove andare a parare, non è detto che bisogna per forza svenarsi per fare una bella squadra.
"La testa pesa più delle gambe"

Max

  • Supporter
  • ***
  • Post: 1408
    • Mostra profilo
Re:LA FIORENTINA DI BEPPE IACHINI
« Risposta #589 il: Agosto 03, 2020, 11:13:26 pm »
Quoto alla grande entrambi i post di Chem.

sololaviola

  • Administrator
  • Ultras
  • ******
  • Post: 3467
    • Mostra profilo
Re:LA FIORENTINA DI BEPPE IACHINI
« Risposta #590 il: Agosto 03, 2020, 11:52:31 pm »
Io le partite del Lecce nelle ultime giornate le ho viste ed ha fatto abbastanza ridere, per questo nonostante il discorso salvezza non fosse ancora chiuso, la considero una partita da fine campionato. Ma se anche per assurdo non volessimo considerarla, il discorso cambierebbe poco: ha fatto circa il 30% dei suoi gol in una sola partita di fine campionato.
Ripeto per l’ennesima volta che 10 gol e 7 assist in una stagione non sono nient’altro che un discreto bottino per una seconda punta.
Purtroppo hai la memoria corta e di esempi di giocatori che non valgono certamente 70 milioni e che all’età di Chiesa segnavano come lui se non di più ce ne sono. Berardi alla sua età (anche più giovane) segnava 16 gol; Babacar alla sua età ha segnato 10 gol in 22 presenze (molte da subentrato). Iturbe 8 gol e 8 assist. Orsolini son due anni che da esterno puro segna 8 gol e fa diversi assist. Potrei proseguire ancora per molto. Hai toppato anche questa volta dai.
Quindi quello che pesa di più sono le prestazioni, e Chiesa da quando gioca nella Fiorentina non ha mai avuto una grande continuità, anzi. Si è sempre detto: questo in prospettiva...
D’accordo, è ancora giovane, può migliorare ecc... ma ad oggi solo dei pazzi ti darebbero 70 milioni.

Ma se non avremo mai un Ds che sa comprare giocatori migliori di quelli venduti, non andremo mai da nessuna parte. Questo credo che valga per ogni società di calcio, più o meno.
Chiesa e Milenkovic devono essere necessariamente ceduti quest’anno o rischiamo un bagno di sangue che ci affosserebbe. Se con 100 milioni tra parametri zero molto interessanti (Naingollan e Thiago Silva) ed altra roba non riusciamo a rinforzarci, meglio darsi all’ippica dai.

Per trovare uno da 10 gol devi mettere un centravanti. Inoltre mi sa che hai difficoltà a leggere. Ho scritto che non esistono giocatori da 10 gol in campionato di 22 anni? Ho scritto che ne trovi pochi, e al di fuori di un centravanti non ne hai portati ad esempio. E non è uno o due nomi che ti danno ragione. Anche perché

https://www.fanpage.it/sport/calcio/bologna-sabatini-toglie-orsolini-dal-mercato-vale-70-milioni-e-non-e-in-vendita/

per orsolini, che ne ha fatto otto di gol e si parla di grande annata (pensa te) la valutazione mica è di 50 euro?

Ho toppato anche questa volta, anche se in passato mi risulta il contrario...
Save by Frey...

sololaviola

  • Administrator
  • Ultras
  • ******
  • Post: 3467
    • Mostra profilo
Re:LA FIORENTINA DI BEPPE IACHINI
« Risposta #591 il: Agosto 03, 2020, 11:56:42 pm »
Pezzella e Milenkovic, ora ritenuti TOP, sono stati pagati (in due) una quindicina di milioni circa.
Borja Valero e Gonzalo Rodriguez, in due, costarono anche meno.
Basta sapere dove andare a parare, non è detto che bisogna per forza svenarsi per fare una bella squadra.

Certo chem, ma i top player non li trovi tanto facilmente a saldo. Il difensore puoi anche prenderlo a poco (l'organizzazione difensiva supplisce anche alla forza del singolo) ma il giocatore da 20 gol a campionato difficilmente lo trovi a quattro soldi, un attaccante bravo che ti crei superiorità non lo trovi a quattro soldi. Questo al netto dello scovare giocatori sconosciuti, che è un altro discorso e dove ci vogliono altre capacità e dove difficilmente ne trovi più di un paio in un anno (se sei proprio bravo)
Save by Frey...

Max

  • Supporter
  • ***
  • Post: 1408
    • Mostra profilo
Re:LA FIORENTINA DI BEPPE IACHINI
« Risposta #592 il: Agosto 04, 2020, 03:32:36 am »
Per trovare uno da 10 gol devi mettere un centravanti. Inoltre mi sa che hai difficoltà a leggere. Ho scritto che non esistono giocatori da 10 gol in campionato di 22 anni? Ho scritto che ne trovi pochi, e al di fuori di un centravanti non ne hai portati ad esempio. E non è uno o due nomi che ti danno ragione. Anche perché

https://www.fanpage.it/sport/calcio/bologna-sabatini-toglie-orsolini-dal-mercato-vale-70-milioni-e-non-e-in-vendita/

per orsolini, che ne ha fatto otto di gol e si parla di grande annata (pensa te) la valutazione mica è di 50 euro?

Ho toppato anche questa volta, anche se in passato mi risulta il contrario...
Confermo che stai prendendo un palo. Ho citato questi giocatori proprio per dimostrare che non bisogna nemmeno fare chissà quali ricerche per fare uscire fuori molti nomi cheall'età di Chiesa segnano diversi gol.
Babacar tra l'altro è si attaccante ma probabilmente ha giocato la metà dei minuti di Chiesa. Il fatto che sia attaccante, considerando il tutto, non lo avvantaggia. Lo stesso Berardi ha sempre agito da seconda punta/esterno, eppure ne ha fatti 16 di gol per ben due stagioni di fila. Poi la differenza tra 8 e 10 gol è davvero misera, considerando pure che Chiesa ha battuto dei rigori, Orsolini no.

Gran sito d'informazione fan page poi xD
Vedendo su siti più seri, ti accorgerai che per Boga che quest'anno ha fatto 11 gol senza rigori (altro pari età di Chiesa) il Sassuolo non chiede più di 40 milioni. Discorso simili per Orsolini.

Aggiungo pure Kulusevski che è ben più giovane di Chiesa ed è stato pagato 40 milioni di euro circa (10 gol in campionato e non so quanti assist). Ed a differenza di Chiesa ha sfornato grandissime prestazioni ed è ancora più giovane.

Ma se vai indietro negli anni ti accorgerai che ci sono diversi giocatori giovani (23 anni o meno) che hanno fatto dagli 8 ai 12 gol in un solo campionato e che sono stati rivenduti a cifre non sempre altissime o perlomeno molto distanti dai 70 milioni.

Poi il fatto che cerchi spesso di cambiare significato alle tue affermazioni è piuttosto luciferino. Tu hai affermato che alle squadre che cercano Chiesa tu gli vendi un giovane che ha fatto 10 gol e 7 assist a 22 anni (tentando quindi di giustificare la richiesta di 70 milioni). Io ti ho dimostrato che contano anche le prestazioni altrimenti tutti i giovani che segnano più o meno 10 gol all'età di Chiesa dovrebbero tutti valere intorno ai 70 milioni, invece è pieno di suoi coetani (non centroavanti) che segnano o che in passato hanno segnato gli stessi gol, e magari giocano pure decisamente meglio, ma non vengono venduti a 70 milioni.

Max

  • Supporter
  • ***
  • Post: 1408
    • Mostra profilo
Re:LA FIORENTINA DI BEPPE IACHINI
« Risposta #593 il: Agosto 04, 2020, 03:37:29 am »
Certo chem, ma i top player non li trovi tanto facilmente a saldo. Il difensore puoi anche prenderlo a poco (l'organizzazione difensiva supplisce anche alla forza del singolo) ma il giocatore da 20 gol a campionato difficilmente lo trovi a quattro soldi, un attaccante bravo che ti crei superiorità non lo trovi a quattro soldi. Questo al netto dello scovare giocatori sconosciuti, che è un altro discorso e dove ci vogliono altre capacità e dove difficilmente ne trovi più di un paio in un anno (se sei proprio bravo)

Ma il problema è proprio il tuo reputare Chiesa un top player... non ci sarebbe d'aggiungere altro.
Noi cedendo Chiesa e Milenkovic (che ha sicuramente i margini per diventare uno dei migliori nel suo ruolo, ma che ancora non lo è) stai vendendo due ottimi giocatori non facilmente rimpiazzabili, ma non certamente due top player.

sololaviola

  • Administrator
  • Ultras
  • ******
  • Post: 3467
    • Mostra profilo
Re:LA FIORENTINA DI BEPPE IACHINI
« Risposta #594 il: Agosto 04, 2020, 03:55:56 am »
Confermo che stai prendendo un palo. Ho citato questi giocatori proprio per dimostrare che non bisogna nemmeno fare chissà quali ricerche per fare uscire fuori molti nomi cheall'età di Chiesa segnano diversi gol.
Babacar tra l'altro è si attaccante ma probabilmente ha giocato la metà dei minuti di Chiesa. Il fatto che sia attaccante, considerando il tutto, non lo avvantaggia. Lo stesso Berardi ha sempre agito da seconda punta/esterno, eppure ne ha fatti 16 di gol per ben due stagioni di fila. Poi la differenza tra 8 e 10 gol è davvero misera, considerando pure che Chiesa ha battuto dei rigori, Orsolini no.

Gran sito d'informazione fan page poi xD
Vedendo su siti più seri, ti accorgerai che per Boga che quest'anno ha fatto 11 gol senza rigori (altro pari età di Chiesa) il Sassuolo non chiede più di 40 milioni. Discorso simili per Orsolini.

Aggiungo pure Kulusevski che è ben più giovane di Chiesa ed è stato pagato 40 milioni di euro circa (10 gol in campionato e non so quanti assist). Ed a differenza di Chiesa ha sfornato grandissime prestazioni ed è ancora più giovane.

Ma se vai indietro negli anni ti accorgerai che ci sono diversi giocatori giovani (23 anni o meno) che hanno fatto dagli 8 ai 12 gol in un solo campionato e che sono stati rivenduti a cifre non sempre altissime o perlomeno molto distanti dai 70 milioni.

Poi il fatto che cerchi spesso di cambiare significato alle tue affermazioni è piuttosto luciferino. Tu hai affermato che alle squadre che cercano Chiesa tu gli vendi un giovane che ha fatto 10 gol e 7 assist a 22 anni (tentando quindi di giustificare la richiesta di 70 milioni). Io ti ho dimostrato che contano anche le prestazioni altrimenti tutti i giovani che segnano più o meno 10 gol all'età di Chiesa dovrebbero tutti valere intorno ai 70 milioni, invece è pieno di suoi coetani (non centroavanti) che segnano o che in passato hanno segnato gli stessi gol, e magari giocano pure decisamente meglio, ma non vengono venduti a 70 milioni.

Senti, prima di tutto leggi bene prima di affermare, falsamente, quello che fanno gli altri. Tu capisci un cazzo per un altro e poi sono io che cambio affermazioni? Ma è semplice, basta citare il mio post per capire se sono io che cambio affermazioni o se sei tu che non capisci quello che leggi


Devi anche considerare che Chiesa ha 22 anni, non è che i 22enni nel campionato italiano ti fanno 25 gol. Anzi credo che ce ne siano pochi che arrivano a 10 gol in un anno. Quindi tu i 70 milioni li chiedi per un giovane da 10 gol e 7 assist, non per un giocatore da 10 gol e 7 assist. E di un giovane che ha fatto 10 gol e 7 assist giocando controvoglia.


Capisci la differenza del "pochi" che ho detto io e del nessuno che tu affermi che io avrei detto?

Inoltre continui a postarmi nomi di giovani che hanno segnato ma che hanno valutazioni alte. Non ti piace fanpage? Vuoi qualche articolo dell'Herald? Del Der Spiegel? Magari va bene repubblica?

https://bologna.repubblica.it/sport/2020/02/11/news/sabatini-248291786/

Per dire che Chiesa non vale 70 milioni mi posti i nomi di Orsolini, valutato 70 milioni e Kulusevski venduto a gennaio alla juve a 40 milioni dopo che aveva fatto 4 gol nel campionato italiano e 15 presenze. Direi che sono tutti casi che mi portano a confermare il valore alto di Chiesa.

Poi dici "tentando di giustificare". E cosa è il calciomercato se non una giustificazione di un prezzo in base a quello che un giocatore fa? Una punta da 10 gol non lo venderai mai al prezzo di un esterno o di una seconda punta da 10 gol. E non hai dimostrato nulla dato che al momento hai portato solo nomi di giocatori che venivano valutati con cifre altissime proprio grazie ai gol fatti. Berardi, l'altro nome che hai fatto, lo avresti mai potuto prendere a 30 milioni? Il Sassuolo lo scorso mercato, dopo che veniva da quattro anni con una media di 5 gol a stagione, a 26 anni, lo ha valutato 50 milioni.

I valori son quelli, sono alti. Più le prospettive sono buone e più li paghi. Tanto per fare un esempio su come viene considerato Chiesa fuori Firenze, a 22 anni ha 17 presenze in nazionale maggiore. Berardi 5.
Save by Frey...

Max

  • Supporter
  • ***
  • Post: 1408
    • Mostra profilo
Re:LA FIORENTINA DI BEPPE IACHINI
« Risposta #595 il: Agosto 04, 2020, 05:07:07 am »
Francamente sei tu che continui a distorcere non solo il significato delle mie affermazione ma anche delle tue.
Io non ho mai detto che tu hai affermato che Chiesa è il solo giocatore che a 22 anni ha fatto 10 gol. Io ti ho detto che affermare che un giocatore che ha fatto 10 gol valga 70 milioni solo per questo fatto, è assurdo e ti ho dimostrato che ci sono molti giocatori che a 22 anni segnano o hanno segnato quanto Chiesa ma non valgono o valevano quei soldi.
Orsolini non vale 70 milioni e lo sanno anche i muri ovviamente, tranne te. Se un presidente afferma "il ragazzo non uscirà dal Bologna, ma se devo ragionare a voce alta dico che per me vale almeno 70 milioni", non significa che non lo venderanno mai a 40 milioni. Semplicemente il Ds del Bologna non vuole cedere il giocatore o perlomeno ci tiene a non far calare il prezzo. Seguendo il tuo ragionamento, quando Commisso lo scorso anno affermava: non vendo Chiesa neanche per 100 milioni, ciò stava a significare che Chiesa lo scorso anno valeva ALMENO 100 milioni ahahahahah
Questo sono le offerte con le quali Milan e Juve vogliono prendere Orsolini: https://www.calciomercatoweb.it/2020/07/18/calciomercato-milan-orsolini-bologna-juventus/
Si parla di 30 milioni... E' evidente che Sabatini ha sparato certe cifre, come al tempo le sparò Commisso e come le spareranno tanti altri, perchè non vuole cedere il giocatore o non vuole rischiare di far calare le offerte che riceve.

Poi devo ricordarmi che per tua stessa affermazione, di solito non guardi le altre partite delle altre squadre. Se avessi visto giocare Kulusevski, ti accorgeresti che il paragone con la stagione attuale di Chiesa (ma anche con le stagione passate) non regge minimamente. Kulusevski è un giocatore di 20 anni alla sua prima stagione in Seria A (Chiesa è alla quarta...), Kulusevski ha già dimostrato sul campo di avere dei colpi pazzeschi. Kulusevski ha dimostrato una continuità ed un spirito di sacrificio che in passato si sono visti molto raramente a quella età. La Juve per non strapagarlo, si è mossa d'anticipo. Kulusevski ha i colpi del vero campione (ovviamente non è detto che lo diventerà) e potrebbe diventarlo anche la prossima stagione. E nonostante tutto l'Atalanta l'ha venduto a 40 milioni a metà stagione giocando magari sul possibile fuoco di paglia. Ha giocato male.

Dice bene: nel calciomercato si giustifica il prezzo di un giocatore in base a quello fa: ed un giocatore che segna un discreto numero di gol ma spesso sbaglia passaggi da oratorio o è assente per tutta la partita ha la valutazione che si merita. Di certo non deve avere la stessa valutazione di chi fa il fenomeno è magari segna comunque 10 gol. Punto.
Che Berardi il Sassuolo lo valutava 50 milioni lo dici tu. La Fiorentina ha offerto circa 30 milioni ed il Sassuolo ha valutato per giorni, poi hanno deciso di non privarsi di un giocatore così importante nelle ultime giornate. Qui un articolo dove si dice che il Sassuolo avrebbe accettato 30 milioni https://www.calciomercato.com/news/berardi-la-fiorentina-insiste-si-punta-a-inserire-simeone-o-bena-30408
E ti ripeto per l'ennesima volta che un presidente può dire quello che vuole per "tutelare" il proprio patrimonio, ma se uno di questi presidenti afferma che non vende il suo giocatore neanche per 100 milioni, non significa che il valore di mercato dello stesso giocatore sia di 100 milioni.

Berardi è una seconda punta e l'Italia da almeno 4 anni predilige un modulo a ad una punta con due esterni. Penso sia normale che gli esterni ne traggano vantaggio.
Ed in ogni caso conta il giusto: Frey è stato uno dei portieri francesci più forti del suo tempo (se non il più forte, dopo Barthez), eppure non è stato quasi mai convocato in nazionale.
« Ultima modifica: Agosto 04, 2020, 05:14:54 am da Max »

franciwlf

  • Supporter
  • ***
  • Post: 1141
    • Mostra profilo
Re:LA FIORENTINA DI BEPPE IACHINI
« Risposta #596 il: Agosto 04, 2020, 06:31:50 am »
Secondo me  vi state accapigliando su questioni di lana caprina.  Fondamentalmente  chiesa vale 60 milioni solo perché  il  mercato negli ultimi 3anni (Neymar e Mbappè al PSG)  ha visto una impennata dei prezzi mostruosa, altrimenti  chiesa varrebbe si e no 40 milioni, kulusevski 25 e via discorrendo. Pensate che la Bernarda è  stata venduta per 42 milioni e per me tecnicamente vale molto più di Chiesa. Personalmente mi  interessa  poco se sarà ceduto o meno  e a quale cifra, mi interessa che sia sostituito degnamente e che avanzino dei soldu per fare almeno  un altro acquisto importante,  così  come nel  caso di  milenkovic che secondo me sarà  ceduto  sui 35 milioni .

CHEM

  • Administrator
  • Supporter
  • ******
  • Post: 1008
    • Mostra profilo
Re:LA FIORENTINA DI BEPPE IACHINI
« Risposta #597 il: Agosto 04, 2020, 08:15:50 am »
Certo chem, ma i top player non li trovi tanto facilmente a saldo. Il difensore puoi anche prenderlo a poco (l'organizzazione difensiva supplisce anche alla forza del singolo) ma il giocatore da 20 gol a campionato difficilmente lo trovi a quattro soldi, un attaccante bravo che ti crei superiorità non lo trovi a quattro soldi. Questo al netto dello scovare giocatori sconosciuti, che è un altro discorso e dove ci vogliono altre capacità e dove difficilmente ne trovi più di un paio in un anno (se sei proprio bravo)

A cosa serve allora avere a libro paga un DS? Tanto varrebbe fare senza. Se devi andare a prendere uno già affermato pagandolo un botto da una squadra che l'anno prima l'aveva pagato coi crediti di angry birds allora mi capisci bene che c'è qualcosa che non torna.
La storia del calcio è piena di signor nessuno che poi sono diventati fior fiore di giocatori, un DS all'altezza dovrebbe puntare a quelli perché andare a pagare 30 o 40mln per un giocatore che ha fatto bene una stagione sono buono anch'io.
Pensa ad Amrabat, senza andare troppo lontano....
"La testa pesa più delle gambe"

sololaviola

  • Administrator
  • Ultras
  • ******
  • Post: 3467
    • Mostra profilo
Re:LA FIORENTINA DI BEPPE IACHINI
« Risposta #598 il: Agosto 04, 2020, 10:14:44 am »
Francamente sei tu che continui a distorcere non solo il significato delle mie affermazione ma anche delle tue.
Io non ho mai detto che tu hai affermato che Chiesa è il solo giocatore che a 22 anni ha fatto 10 gol. Io ti ho detto che affermare che un giocatore che ha fatto 10 gol valga 70 milioni solo per questo fatto, è assurdo e ti ho dimostrato che ci sono molti giocatori che a 22 anni segnano o hanno segnato quanto Chiesa ma non valgono o valevano quei soldi.
Orsolini non vale 70 milioni e lo sanno anche i muri ovviamente, tranne te. Se un presidente afferma "il ragazzo non uscirà dal Bologna, ma se devo ragionare a voce alta dico che per me vale almeno 70 milioni", non significa che non lo venderanno mai a 40 milioni. Semplicemente il Ds del Bologna non vuole cedere il giocatore o perlomeno ci tiene a non far calare il prezzo. Seguendo il tuo ragionamento, quando Commisso lo scorso anno affermava: non vendo Chiesa neanche per 100 milioni, ciò stava a significare che Chiesa lo scorso anno valeva ALMENO 100 milioni ahahahahah
Questo sono le offerte con le quali Milan e Juve vogliono prendere Orsolini: https://www.calciomercatoweb.it/2020/07/18/calciomercato-milan-orsolini-bologna-juventus/
Si parla di 30 milioni... E' evidente che Sabatini ha sparato certe cifre, come al tempo le sparò Commisso e come le spareranno tanti altri, perchè non vuole cedere il giocatore o non vuole rischiare di far calare le offerte che riceve.

Poi devo ricordarmi che per tua stessa affermazione, di solito non guardi le altre partite delle altre squadre. Se avessi visto giocare Kulusevski, ti accorgeresti che il paragone con la stagione attuale di Chiesa (ma anche con le stagione passate) non regge minimamente. Kulusevski è un giocatore di 20 anni alla sua prima stagione in Seria A (Chiesa è alla quarta...), Kulusevski ha già dimostrato sul campo di avere dei colpi pazzeschi. Kulusevski ha dimostrato una continuità ed un spirito di sacrificio che in passato si sono visti molto raramente a quella età. La Juve per non strapagarlo, si è mossa d'anticipo. Kulusevski ha i colpi del vero campione (ovviamente non è detto che lo diventerà) e potrebbe diventarlo anche la prossima stagione. E nonostante tutto l'Atalanta l'ha venduto a 40 milioni a metà stagione giocando magari sul possibile fuoco di paglia. Ha giocato male.

Dice bene: nel calciomercato si giustifica il prezzo di un giocatore in base a quello fa: ed un giocatore che segna un discreto numero di gol ma spesso sbaglia passaggi da oratorio o è assente per tutta la partita ha la valutazione che si merita. Di certo non deve avere la stessa valutazione di chi fa il fenomeno è magari segna comunque 10 gol. Punto.
Che Berardi il Sassuolo lo valutava 50 milioni lo dici tu. La Fiorentina ha offerto circa 30 milioni ed il Sassuolo ha valutato per giorni, poi hanno deciso di non privarsi di un giocatore così importante nelle ultime giornate. Qui un articolo dove si dice che il Sassuolo avrebbe accettato 30 milioni https://www.calciomercato.com/news/berardi-la-fiorentina-insiste-si-punta-a-inserire-simeone-o-bena-30408
E ti ripeto per l'ennesima volta che un presidente può dire quello che vuole per "tutelare" il proprio patrimonio, ma se uno di questi presidenti afferma che non vende il suo giocatore neanche per 100 milioni, non significa che il valore di mercato dello stesso giocatore sia di 100 milioni.

Berardi è una seconda punta e l'Italia da almeno 4 anni predilige un modulo a ad una punta con due esterni. Penso sia normale che gli esterni ne traggano vantaggio.
Ed in ogni caso conta il giusto: Frey è stato uno dei portieri francesci più forti del suo tempo (se non il più forte, dopo Barthez), eppure non è stato quasi mai convocato in nazionale.

Io ho detto che ce ne sono pochi, tu hai risposto dicendo


Purtroppo hai la memoria corta e di esempi di giocatori che non valgono certamente 70 milioni e che all’età di Chiesa segnavano come lui se non di più ce ne sono.

che ce ne sono. Chi ha affermato che non ce ne sono? Ci sono e ne sono pochi, e quei pochi che ci sono li paghi. Perché il punto non è nemmeno se ce ne sono uno, due, tre o più. Quest'anno puoi nominare giusto Kulusewski e Orsolini (che ha segnato meno) ma quanto sono valutati i giocatori? Io ho detto che Chiesa vale i soldi che chiedono perché trovare un giocatore che a quell'età ha fatto 10 gol in campionato (ed aggiungerei trovare un giocatore che a 22 anni, non essendo una punta, conta già 33 gol in carriera) non è cosa comune. Se li trovi valgono quei soldi. Quando li faceva Berardi la valutazione di Berardi era alle stelle.

Scusa ma chi ha detto che Kulusewski è scarso? E ci risiamo! Kulusewski vale i soldi che i gobbi hanno speso se non più. Questo sposta la valutazione di Chiesa? Chiesa sarà anche alla quarta stagione ma l'anno scorso ha fatto altri 12 gol in un anno, non è che lo stai scoprendo adesso. Ma ripeto, dato che Kulusewski è forte Chisa deve valere poco? Inoltre pensa il potenziale che ha uno che sbagliando tanti passaggi ti fa 9 assist in un campionato.

Su Berardi non ho detto nulla io.

https://www.passioneinter.com/mercato/mercato-carnevali-berardi-squinzi-ha-detto-50-milioni-e-acerbi/

credo che Carnevali abbia più rilevanza di qualsiasi altra notizia giornalistica. E la valutazione la fa la squadra che ha il cartellino, non chi compra. Se decide di abbassare è sempre la squadra che lo fa. Tu dici che gli hanno offerto 30 milioni. Bene, sappiamo per certo quindi che con 30 milioni non lo prendi.

Sulle convocazioni conterà anche il giusto ma nella formulazione della valutazione di un giocatore tutto aiuta ad aumentarla. Uno che a 22 anni ha 17 presenze in nazionale lo presenti diversamente rispetto ad uno che non è nemmeno mai stato convocato.
Save by Frey...

sololaviola

  • Administrator
  • Ultras
  • ******
  • Post: 3467
    • Mostra profilo
Re:LA FIORENTINA DI BEPPE IACHINI
« Risposta #599 il: Agosto 04, 2020, 10:16:24 am »
Secondo me  vi state accapigliando su questioni di lana caprina.  Fondamentalmente  chiesa vale 60 milioni solo perché  il  mercato negli ultimi 3anni (Neymar e Mbappè al PSG)  ha visto una impennata dei prezzi mostruosa, altrimenti  chiesa varrebbe si e no 40 milioni, kulusevski 25 e via discorrendo. Pensate che la Bernarda è  stata venduta per 42 milioni e per me tecnicamente vale molto più di Chiesa. Personalmente mi  interessa  poco se sarà ceduto o meno  e a quale cifra, mi interessa che sia sostituito degnamente e che avanzino dei soldu per fare almeno  un altro acquisto importante,  così  come nel  caso di  milenkovic che secondo me sarà  ceduto  sui 35 milioni .

Ovvio che i prezzi sono sballati dall'andamento del mercato. Per me neanche un Messi dovrebbe valere 70 milioni nel calcio, figurati Chiesa. Ma il calcio oramai è questo, gente impazzita che lavora a debito.
Save by Frey...