Quick Login

Autore Topic: LA NUOVA FIORENTINA DI MONTELLA  (Letto 12075 volte)

Max

  • Supporter
  • ***
  • Post: 1170
    • Mostra profilo
Re:LA NUOVA FIORENTINA DI MONTELLA
« Risposta #585 il: Dicembre 18, 2019, 11:20:22 pm »
La verità purtroppo è che il nostro bilancio è in rosso di circa 20 milioni. Mettiamo pure che i soldi della sponsorizzazione di Mediacom coprano questo buco, ma dovremo comunque vendere per acquistare, o meglio: quello che spendiamo oggi lo dovremo recuperare in estate con le cessioni, ma se Chiesa dovesse continuare a sfornare certe prestazioni, sarà difficile ricavarci più di 40 milioni. Ergo, c’è il rischio di non avere abbastanza soldi per il mercato estivo.
Poi mi sembra che il Presidente adesso sia molto attento a non sbilanciarsi sulla necessità di acquistare (per non correre il rischio di far aumentare le richieste delle altre società, come da lui stesso dichiarato), tuttavia, ho notato che sta insistendo troppo sulla mancanza d’entrate. La cosa vergognosa è che molti giornalisti modificano palesemente le dichiarazioni di Commisso, facendo credere che lui stesso abbia dichiarato che a Gennaio si andranno a prendere calciatori forti (cosa che ovviamente non si può escludere); ma quando si ascoltano le sue dichiarazioni sembra proprio che dica tutt’altro.
« Ultima modifica: Dicembre 18, 2019, 11:25:21 pm da Max »

Max

  • Supporter
  • ***
  • Post: 1170
    • Mostra profilo
Re:LA NUOVA FIORENTINA DI MONTELLA
« Risposta #586 il: Dicembre 18, 2019, 11:54:16 pm »
Zurkowsky nell'unico spezzone che gli ho visto giocare è stato da paura, non riusciva neppure a stoppare la palla. Pedro secondo me non si è ripreso dal grave infortunio, non è stato d'aiuto neppure in primavera quindi figurati in serie A. La sensazione è che tra loro due che è come non ci fossero, la difesa che ogni giorno che passa peggiora le performances con Milenkovic che sembra divebtato un centrale da serie C, i due terzini che non sanno difendere neppure se l'avversario va a 2 all'ora (anche se Lirola qualcosa sta finalmente facendo ma Dalbert e Caceres stanno giocando male)..... il centrocampo è paura piena: nessuno che inventa e nessuno che filtra, in pratica giochiamo ogni partita quasi senza centrocampo e solo grazie a Castrovilli che corre dalla metà campo in su come un forsennato se qualcosa riescono ancora a fare.

Sono d’accordo quasi su tutto. Pedro probabilmente si è ripreso dall’infortunio, ma sta attraversando una fase simile a quella di Gabigol all’Inter. Il calcio brasiliano è diverso da quello italiano e prima di lanciare certi giocatori, nel nostro paese, tendono a fargli mettere massa per vincere i contrasti e per evitare infortuni muscolari. Milenkovic purtroppo anche l’anno scorso non ha reso. Aveva l’attenuante di giocare come terzino destro, ma quest’anno non è migliorato. Se davvero per lui offrono più di 30 milioni, io lo lascerei partire volentieri.
Caceres ultimamente non ha reso al meglio, ma va anche capito: non giocava così tante partite (consecutive) come titolare da anni. Con l’Inter ha fornito una buona prestazione.
« Ultima modifica: Dicembre 18, 2019, 11:56:50 pm da Max »

sololaviola

  • Administrator
  • Ultras
  • ******
  • Post: 2703
    • Mostra profilo
Re:LA NUOVA FIORENTINA DI MONTELLA
« Risposta #587 il: Dicembre 19, 2019, 01:10:17 am »
Quindi Commisso prima diceva che i soldi non erano un problema bastava solo spenderli bene, ora invece dietrofront: i soldi sono un problema!
Con queste idee altro che Champions, sarà grassa puntare ad arrivare in EL.  Cen_sor

Lui lo ha sempre detto che ci sono i parametri del fpf da rispettare. Però è ovvio che qualcosa tocca fare.
Save by Frey...

sololaviola

  • Administrator
  • Ultras
  • ******
  • Post: 2703
    • Mostra profilo
Re:LA NUOVA FIORENTINA DI MONTELLA
« Risposta #588 il: Dicembre 19, 2019, 01:14:04 am »
La verità purtroppo è che il nostro bilancio è in rosso di circa 20 milioni. Mettiamo pure che i soldi della sponsorizzazione di Mediacom coprano questo buco, ma dovremo comunque vendere per acquistare, o meglio: quello che spendiamo oggi lo dovremo recuperare in estate con le cessioni, ma se Chiesa dovesse continuare a sfornare certe prestazioni, sarà difficile ricavarci più di 40 milioni. Ergo, c’è il rischio di non avere abbastanza soldi per il mercato estivo.
Poi mi sembra che il Presidente adesso sia molto attento a non sbilanciarsi sulla necessità di acquistare (per non correre il rischio di far aumentare le richieste delle altre società, come da lui stesso dichiarato), tuttavia, ho notato che sta insistendo troppo sulla mancanza d’entrate. La cosa vergognosa è che molti giornalisti modificano palesemente le dichiarazioni di Commisso, facendo credere che lui stesso abbia dichiarato che a Gennaio si andranno a prendere calciatori forti (cosa che ovviamente non si può escludere); ma quando si ascoltano le sue dichiarazioni sembra proprio che dica tutt’altro.

C'è pure da dire che, volendo, il fpf ci potrebbe interessare il giusto. Fare un anno un grosso investimento di mercato ti permetterebbe di risalire posizioni per poi muoversi con più oculatezza. Ad esempio, anche non ti facessero andare in Europa (ma per un anno sforato non credo avvenga) ti ritroveresti nella stessa situazione attuale ma con meno rischi di retrocedere...
Save by Frey...

franciwlf

  • Supporter
  • ***
  • Post: 861
    • Mostra profilo
Re:LA NUOVA FIORENTINA DI MONTELLA
« Risposta #589 il: Dicembre 19, 2019, 01:16:10 am »
Se arriva un bomber sgamato e  politano  finalmente sia chiesa che  sottil  potranno essere schierati nella miglior  posizione possibile per loro,  esterni a sinistra con il piede invertito  e  magari vedremo  un miglioramento netto dal punto di vista realizzativo. A centrocampo Florenzi ovviamente mi piace moltissimo,  ma non disdegnerei qualcosa di maggiormente  qualitativo come praet o simili proprio  per  aumentare  il  livello qualitativo della  squadra  così da poter ovviare alla permanenza in panchina del  ciuccio

Max

  • Supporter
  • ***
  • Post: 1170
    • Mostra profilo
Re:LA NUOVA FIORENTINA DI MONTELLA
« Risposta #590 il: Dicembre 19, 2019, 01:38:46 am »
C'è pure da dire che, volendo, il fpf ci potrebbe interessare il giusto. Fare un anno un grosso investimento di mercato ti permetterebbe di risalire posizioni per poi muoversi con più oculatezza. Ad esempio, anche non ti facessero andare in Europa (ma per un anno sforato non credo avvenga) ti ritroveresti nella stessa situazione attuale ma con meno rischi di retrocedere...

Ma in ogni caso devi rientrare entro 3 anni. Al Milan hanno provato ad attuare la strategia che tu adesso consigli (“passiamo alle cose formali” docet; cit. Fassone), e adesso stanno messi da schifo perché non solo il Milan è stato buttato fuori dall’Europa per un anno ma è anche pieno di debiti. Ed i rossoneri hanno pure entrate importanti.
In parole povere, se ti buttano fuori dall’Europa, non è che i debiti spariscono.
« Ultima modifica: Dicembre 19, 2019, 01:40:57 am da Max »

franciwlf

  • Supporter
  • ***
  • Post: 861
    • Mostra profilo
Re:LA NUOVA FIORENTINA DI MONTELLA
« Risposta #591 il: Dicembre 19, 2019, 01:50:00 am »
Ma in ogni caso devi rientrare entro 3 anni. Al Milan hanno provato ad attuare la strategia che tu adesso consigli (“passiamo alle cose formali” docet; cit. Fassone), e adesso stanno messi da schifo perché non solo il Milan è stato buttato fuori dall’Europa per un anno ma è anche pieno di debiti. Ed i rossoneri hanno pure entrate importanti.
In parole povere, se ti buttano fuori dall’Europa, non è che i debiti spariscono.
ma tanto noi se rimaniamo così non ci salviamo neanche,  figurati se andiamo in Europa

Max

  • Supporter
  • ***
  • Post: 1170
    • Mostra profilo
Re:LA NUOVA FIORENTINA DI MONTELLA
« Risposta #592 il: Dicembre 19, 2019, 02:49:28 am »
Sei costretto comunque a procedere per gradi. Altrimenti ci toccheranno anni e anni di anonimato. Così come sta accadendo ed accadrà in futuro al Milan. Considerando pure la sua storia.

franciwlf

  • Supporter
  • ***
  • Post: 861
    • Mostra profilo
Re:LA NUOVA FIORENTINA DI MONTELLA
« Risposta #593 il: Dicembre 19, 2019, 06:25:13 am »
Sei costretto comunque a procedere per gradi. Altrimenti ci toccheranno anni e anni di anonimato. Così come sta accadendo ed accadrà in futuro al Milan. Considerando pure la sua storia.
certo ma converrai che  il  prossimo grado va fatto a  gennaio con almeno 3 giocatori,  che se non sono mandzukic politano Florenzi,  quantomeno devono essere  zaza Berardi praet o roba simile

Etrusco

  • Simpatizzante
  • **
  • Post: 520
    • Mostra profilo
Re:LA NUOVA FIORENTINA DI MONTELLA
« Risposta #594 il: Dicembre 19, 2019, 09:34:46 am »
Lui lo ha sempre detto che ci sono i parametri del fpf da rispettare. Però è ovvio che qualcosa tocca fare.
Attenzione però, fpf vale per tutti ma cambia per chi acquista una società, cioè può spendere di più per rinforzarla per 3 anni e poi via via rientrare con le spese. In pratica Commisso potrebbe spendere anche 100 milioni tra questo gennaio e luglio, purtroppo ci sono lacci e lacciuoli per questo fpf che non ha fatto altro che rinforzare i forti ed indebolire i deboli. Bisogna investire non dico 100 ma 50-60 per forza, la squadra è da rifondare, inoltre la regola si può aggirare con gli sponsor basta vedere la Juve che si autofinanzia con Jeep perché altri sponsor non potevano dargli gli stessi soldi.
« Ultima modifica: Dicembre 19, 2019, 09:39:39 am da Etrusco »

Etrusco

  • Simpatizzante
  • **
  • Post: 520
    • Mostra profilo
Re:LA NUOVA FIORENTINA DI MONTELLA
« Risposta #595 il: Dicembre 19, 2019, 09:42:23 am »
Sei costretto comunque a procedere per gradi. Altrimenti ci toccheranno anni e anni di anonimato. Così come sta accadendo ed accadrà in futuro al Milan. Considerando pure la sua storia.
Se vai a vedere su transfermarkt il valore del Milan scopri che vale il doppio della nostra rosa, quindi se i giocatori giocassero per quanto è il loro valore, il Milan non dovrebbe essere nell'anonimato perché la società ha speso in giocatori teoricamente in grado di vincere e convincere.

alex1950

  • Simpatizzante
  • **
  • Post: 699
  • #soloperlamaglia#
    • Mostra profilo
Re:LA NUOVA FIORENTINA DI MONTELLA
« Risposta #596 il: Dicembre 19, 2019, 10:04:58 am »
Il danno piu grande che deve essere evitato è quello di rientrare un altra volta nel gioco preferito della "classe politica" cioè parlare e rimandare, discutere e non decidere, non prendendosi mai una "responsabilità decisionale".
Commisso si potrebbe stancare e dal "fast," di potrebbe passare al disimpegno.
Nell'intervista di oggi l'avviso è bello chiaro, mi sembra.

Cosa che non ci possiamo assolutamente permettere
#"E' sempre meglio far correre la palla. La palla non suda". Roberto Baggio#

sololaviola

  • Administrator
  • Ultras
  • ******
  • Post: 2703
    • Mostra profilo
Re:LA NUOVA FIORENTINA DI MONTELLA
« Risposta #597 il: Dicembre 19, 2019, 10:59:32 am »
Ma in ogni caso devi rientrare entro 3 anni. Al Milan hanno provato ad attuare la strategia che tu adesso consigli (“passiamo alle cose formali” docet; cit. Fassone), e adesso stanno messi da schifo perché non solo il Milan è stato buttato fuori dall’Europa per un anno ma è anche pieno di debiti. Ed i rossoneri hanno pure entrate importanti.
In parole povere, se ti buttano fuori dall’Europa, non è che i debiti spariscono.

Ma il Milan non ha fatto un anno di spesa. Il Milan veniva da anni ed anni di investimenti, ha un debito enorme. Diverso è fare un investimento il primo anno. Se già l'anno successivo inizi a non sforare non ti creerebbero problemi...
Save by Frey...

Max

  • Supporter
  • ***
  • Post: 1170
    • Mostra profilo
Re:LA NUOVA FIORENTINA DI MONTELLA
« Risposta #598 il: Dicembre 19, 2019, 12:09:12 pm »
certo ma converrai che  il  prossimo grado va fatto a  gennaio con almeno 3 giocatori,  che se non sono mandzukic politano Florenzi,  quantomeno devono essere  zaza Berardi praet o roba simile

Infatti Pradè ha una bella patata bollente tra le mani.

Max

  • Supporter
  • ***
  • Post: 1170
    • Mostra profilo
Re:LA NUOVA FIORENTINA DI MONTELLA
« Risposta #599 il: Dicembre 19, 2019, 12:15:41 pm »
Se vai a vedere su transfermarkt il valore del Milan scopri che vale il doppio della nostra rosa, quindi se i giocatori giocassero per quanto è il loro valore, il Milan non dovrebbe essere nell'anonimato perché la società ha speso in giocatori teoricamente in grado di vincere e convincere.

Ma i valori della rosa non indicano necessariamente la reale forza della squadra. Senza contare che a volte i valori riportati su transfermarkt non indicano il reale valore dei giocatori. Il Milan ha una rosa superiore alla nostra ma è una rosa piena di giocatori sopravvalutati.