Quick Login

Post recenti

Pagine: 1 [2] 3 4 ... 10
11
Arenaviola / Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« Ultimo post da RaySantilli il Aprile 09, 2024, 11:55:25 am »
io lo dicevo sempre. Non mi piaceva Montella, figuratevi se mi può piacere questo...  ::)

Comunque noi non soffriamo la juve, noi in generale soffriamo le squadre chiuse. Con i gobbi è peggio perché si chiudono e lo fanno meglio degli altri...

Si si quello intendevo, loro oltre a chiudersi hanno anche difensori molto forti e una squadra molto fisica in generale, altra grossa lacuna della nostra rosa, non abbiamo fisicità e cm, siamo una squadra di nani
12
Arenaviola / Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« Ultimo post da sololaviola il Aprile 09, 2024, 11:07:44 am »
Eh ma è proprio quello il punto, come ci subiscono alcune squadre noi subiamo la juve e quelle che appunto giocano in 10 dietro la palla, non mi aspettavo niente di positivo infatti, in queste condizioni non abbiamo individualità tali da trovare la giocata, il tiro di Nico, ma troppo poco in 90 minuti... vediamo con le prossime che sono più abbordabili va...
Comunque con Montella dicevamo le stesse cose, con squadre chiuse si faceva fatica uguale, meno il primo anno con Jovetic e Ljajic, ma dal secondo molta fatica...

io lo dicevo sempre. Non mi piaceva Montella, figuratevi se mi può piacere questo...  ::)

Comunque noi non soffriamo la juve, noi in generale soffriamo le squadre chiuse. Con i gobbi è peggio perché si chiudono e lo fanno meglio degli altri...
13
Arenaviola / Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« Ultimo post da sololaviola il Aprile 09, 2024, 11:05:42 am »
Italiano adotta questo gioco perciò è il suo calcio, fino a prova contraria.
Tuttavia come abbiamo detto tante volte c'è tiki taka e tiki taca, dipende dal materiale che hai; se hai gli interpreti del Ma.City viene fuori un'interpretazione, se hai quelli nostri tutt'altra.
Perfino l'interpretazione che ne aveva dato la Fiorentina di Montella era 10 volte superiore a quella attuale, perchè l' il tiki-taka lo facevano Borja, Aquila ed il Pek, oggi lo fanno Duncan Mandragora e Bonaventura (Arthur è sparito come un Parisi qualsiasi). Per non parlare degli esterni da ... brividi se penso a Cuadrado e Joaquin in confronto a Jorko e Sottil ....

Talmente tanta differenza che mi sovviene il dubbio che questo gioco Italiano non lo possa proprio proporre e le rare volte che imposta la partita su pressing possesso e intensità spesso i risultati sono modesti e con grande dispendio di energie ...con l'Atalanta ci siamo sfiancati e l'approccio del primo tempo di ieri ha presentato il conto fisico a tutti ....

Se poi mi si racconta che abbiam tenuto il possesso palla al 75%, s'è tirato due volte in porta peggio mi sento e la prima cosa che mi viene in mente  è .....organizziamoci meglio perdincibacco!
A un certo punto ieri sera c'erano sul nostro fronte di attacco sinistro Sottil Biraghi e Milenkovic su quello destro Nico Kayode e Bonaventura, dietro Dodò e Maxime Lopez in mezzo Ranieri e davanti Beltran e Nzola ..... sfido chiunque a trovare un varco in mezzo alla difesa di 10 bianconeri tutti dietro la linea della palla !!!!!!

E' dai tempi di Montella (il primo) che dico che questo gioco lo puoi attuare solo se sei in piena forma. Ai tempi di Montella gli interpreti erano sicuramente di un altro livello ma comunque si vedevano, nonostante i giocatori, difficoltà ad arrivare in porta se non tramite giocate dei singoli. E' il tipo di gioco (che odio) che lo comporta. E con i giocatori che abbiamo (scarsi) è impensabile attuare un modo di giocare come questo. Quando corriamo va benissimo, ma se cala lo stato di forma diventiamo una squadra da serie B...
14
Arenaviola / Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« Ultimo post da RaySantilli il Aprile 09, 2024, 01:06:10 am »
Eh ma è proprio quello il punto, come ci subiscono alcune squadre noi subiamo la juve e quelle che appunto giocano in 10 dietro la palla, non mi aspettavo niente di positivo infatti, in queste condizioni non abbiamo individualità tali da trovare la giocata, il tiro di Nico, ma troppo poco in 90 minuti... vediamo con le prossime che sono più abbordabili va...
Comunque con Montella dicevamo le stesse cose, con squadre chiuse si faceva fatica uguale, meno il primo anno con Jovetic e Ljajic, ma dal secondo molta fatica...
15
Arenaviola / Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« Ultimo post da alex1950 il Aprile 08, 2024, 08:58:29 pm »
Italiano adotta questo gioco perciò è il suo calcio, fino a prova contraria.
Tuttavia come abbiamo detto tante volte c'è tiki taka e tiki taca, dipende dal materiale che hai; se hai gli interpreti del Ma.City viene fuori un'interpretazione, se hai quelli nostri tutt'altra.
Perfino l'interpretazione che ne aveva dato la Fiorentina di Montella era 10 volte superiore a quella attuale, perchè l' il tiki-taka lo facevano Borja, Aquila ed il Pek, oggi lo fanno Duncan Mandragora e Bonaventura (Arthur è sparito come un Parisi qualsiasi). Per non parlare degli esterni da ... brividi se penso a Cuadrado e Joaquin in confronto a Jorko e Sottil ....

Talmente tanta differenza che mi sovviene il dubbio che questo gioco Italiano non lo possa proprio proporre e le rare volte che imposta la partita su pressing possesso e intensità spesso i risultati sono modesti e con grande dispendio di energie ...con l'Atalanta ci siamo sfiancati e l'approccio del primo tempo di ieri ha presentato il conto fisico a tutti ....

Se poi mi si racconta che abbiam tenuto il possesso palla al 75%, s'è tirato due volte in porta peggio mi sento e la prima cosa che mi viene in mente  è .....organizziamoci meglio perdincibacco!
A un certo punto ieri sera c'erano sul nostro fronte di attacco sinistro Sottil Biraghi e Milenkovic su quello destro Nico Kayode e Bonaventura, dietro Dodò e Maxime Lopez in mezzo Ranieri e davanti Beltran e Nzola ..... sfido chiunque a trovare un varco in mezzo alla difesa di 10 bianconeri tutti dietro la linea della palla !!!!!!
16
Arenaviola / Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« Ultimo post da sololaviola il Aprile 08, 2024, 08:34:30 pm »
Non è il calcio di italiano ad esser monotono, è il tiki taka ad essere monotono. Bello farlo quando in squadra il giocatore più economico vale 100 milioni, ma se non hai i giocatori che ti risolvono le partite si riduce ad una continua serie di passaggi senza uno scopo. E le punte soffrono questa lentezza nel costruire l'azione. Sia chiaro, non che ci siano punte da 15 gol in campionato però in parte il gioco non li avvantaggia di certo.
17
Arenaviola / Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« Ultimo post da alex1950 il Aprile 07, 2024, 11:08:50 pm »
Credo che il calcio di Italiano alla lunga sia di una monotonia ossessiva, si vede un grande spreco di risorse per tenere palla con un estenuante pendolo da SN a dx da dx a SN gli unici che hanno il permesso di crossare si limitano al solo Biraghi, nessuno che passa la palla in verticale, là davanti ci sono tutti, dai centrocampisti ai difensori anzi quest' ultimi sono più avanti di tutti ....per che cosa? Due tiracci in curva e se va bene uno nello specchio quando non siamo noi stessi a ribattere il tiro perché siamo troppi li nei 16 metri avversari ....ma si deve andare ancora avanti di molto in questo modo?
Sfido chiunque a dire che si gioca bene a calcio e che questo calcio piace.

Quello che mi è ancora incomprensibile è chi sia stato dopo gli elogi del presidente alla coppia Cabral Jovic che 30 gol in due li avevano ..partoriti, a voler cambiare tutto a metà mercato, forse lo stesso che siluro' Torreira ?

In questo giochino contano più i gol del possesso palla con quest' ultimo non si scalano le classifiche.
18
Arenaviola / Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« Ultimo post da alex1950 il Aprile 07, 2024, 10:44:40 pm »
Nzola è un caso patologico non lo sa nemmeno lui dove gioca ...
Meglio di lui perfino il Tanke ....
19
Arenaviola / Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« Ultimo post da sololaviola il Aprile 07, 2024, 10:30:18 pm »
Però se i centravanti oltre a non segnare si mettono pure a fare i difensori...
20
Arenaviola / Re:LA FIORENTINA DI ITALIANO
« Ultimo post da alex1950 il Aprile 07, 2024, 10:20:15 pm »
A chi si domanda perché i centravanti viola non segnano guardi il secondo tempo di stasera e si capisce perché.
In area chiunque abbia palla tutto combina fuorché passare la palla alle punte.
Difficile eh! Direi impossibile.
Pagine: 1 [2] 3 4 ... 10