Quick Login

Sondaggio

Dai un voto al mercato invernale 2021/2022

10
0 (0%)
9
0 (0%)
8
0 (0%)
7
6 (42.9%)
6
5 (35.7%)
5
2 (14.3%)
4
0 (0%)
3
0 (0%)
2
0 (0%)
1
0 (0%)
0
1 (7.1%)

Totale votanti: 14

Autore Topic: MERCATO 2022  (Letto 264510 volte)

franciwlf

  • Supertifoso
  • ****
  • Post: 2048
    • Mostra profilo
Re:MERCATO 2022
« Risposta #5160 il: Giugno 11, 2023, 08:57:42 am »
Su Audero, pareri? Un altro che non mi dispiacerebbe é Di Gregorio, ma costa giá molto di piú...
C'è di meglio,  ma anche  molto di peggio. Però non lo vedrei come un gran miglioramento rispetto a Terracciano. Se vogliamo salire di livello serve altro, se invece vogliamo restare dove siamo va più che bene.

Fumogenoviola

  • Supporter
  • ***
  • Post: 1020
    • Mostra profilo
Re:MERCATO 2022
« Risposta #5161 il: Giugno 11, 2023, 01:13:50 pm »
Su Audero, pareri? Un altro che non mi dispiacerebbe é Di Gregorio, ma costa giá molto di piú...

Audero buon portiere, non mi dispiacerebbe.
In Europa comunque è pieno di buoni portieri abbordabili, non è un ruolo dove si devono spendere cifre astronomiche.
Il Milan con 15 milioni ha preso un super portiere come Maignan.
Forse chissà, succederà, canta con noi Giobba Rone se ne va...po-poro-po, po-poro-po...

Nevyce

  • Visitatore
  • *
  • Post: 239
    • Mostra profilo
Re:MERCATO 2022
« Risposta #5162 il: Giugno 11, 2023, 01:29:28 pm »
Io nell’ analisi partirei dal ruolo più importante: il centravanti.

Cabral a me non piace particolarmente e non penso possa essere il centravanti di una Fiorentina che voglia ambire a palcoscenici superiori, ma ha segnato in campionato 8 gol giocando neanche il 40% dei minuti disponibili.
É Capocannoniere della Conference e sicuramente avrà mercato.
O si punta su di lui con fermezza o, come scrivete tutti, se si vuole una punta di livello superiore allora va venduto per fare cassa visto che già solo per un Dia ( nome a caso ) ci vorrebbero più di 20 milioni.   
Di certo non puoi tenere come alternativa alla Fiorentina uno pagato 16 milioni.

RaySantilli

  • Supporter
  • ***
  • Post: 1215
    • Mostra profilo
Re:MERCATO 2022
« Risposta #5163 il: Giugno 11, 2023, 04:12:17 pm »
Io nell’ analisi partirei dal ruolo più importante: il centravanti.

Cabral a me non piace particolarmente e non penso possa essere il centravanti di una Fiorentina che voglia ambire a palcoscenici superiori, ma ha segnato in campionato 8 gol giocando neanche il 40% dei minuti disponibili.
É Capocannoniere della Conference e sicuramente avrà mercato.
O si punta su di lui con fermezza o, come scrivete tutti, se si vuole una punta di livello superiore allora va venduto per fare cassa visto che già solo per un Dia ( nome a caso ) ci vorrebbero più di 20 milioni.   
Di certo non puoi tenere come alternativa alla Fiorentina uno pagato 16 milioni.

Se arriva un'offerta da 20 tipo, si concordo... ne faccio piú un discorso tecnico, é Jovic che come centravanti proprio non c'azzecca nulla, si possono vendere entrambi certo... e prendere uno N'Zola a basso costo ed uno un pó piú costoso, ancora meglio!

RaySantilli

  • Supporter
  • ***
  • Post: 1215
    • Mostra profilo
Re:MERCATO 2022
« Risposta #5164 il: Giugno 11, 2023, 04:50:27 pm »
Bisogna peró tener presente che Audero é un tipo di portiere alla Meret per intenderci, molto agile e reattivo tra i pali, ma non chiedergli cose al di fuori delle sue abilità. Se Italiano capisce questo, come ha fatto Spalletti, bene... anche perché un portiere buono a parare e buono anche con i piedi non potremo mai permettercelo... se ci fate caso il Napoli quest'anno si é appoggiato mooolto meno al portiere, non mi pare il gioco abbia fatto schifo per questo... quindi se bisogna scegliere meglio il portiere che pari e lasciare fare gioco a quelli davanti a lui

alex1950

  • Ultras
  • *****
  • Post: 2951
  • #soloperlamaglia#
    • Mostra profilo
Re:MERCATO 2022
« Risposta #5165 il: Giugno 11, 2023, 05:30:59 pm »
Il gioco col portiere ha un senso se il giro finisce, serve per far arrivare la palla ai centrocampisti che sono in grado di far gioco: prendo ad esempio la finale di ieri sera tra Inter e Man.C.  Da una parte si cercava di liberare lo spazio per  Brozovic e Chalanoglu, dall'altra per Gundogan e Stones. Di lì si partiva a creare l'azione.

Non ha senso invece se porti i centrali difensivi a salire per impostare, saltando il centrocampo, oppure se finisci alla fine del giro per arrivare al lancio del portiere, che spesso è preda dei difensori avversari.
Loro, difensori, hanno un altro compito.

Nello specifico la difficoltà della Fiorentina è di non avere centrocampisti in grado di impostare, oltre a non avere in difesa uno come Kroll o come Beckembauer (per chi se li ricorda): non lo ha fatto Amrabat, raramente lo faceva Mandragora, per gli altri da Castrovilli a Bonaventura da Duncan a Barak è e resterà 0 impresa ardua.

Speriamo di colmare, il prossimo anno, tale lacuna, o di cercare almeno di risolverla.
« Ultima modifica: Giugno 11, 2023, 05:32:39 pm da alex1950 »
#sempre-e-comunque#

RaySantilli

  • Supporter
  • ***
  • Post: 1215
    • Mostra profilo
Re:MERCATO 2022
« Risposta #5166 il: Giugno 11, 2023, 07:55:51 pm »
Il gioco col portiere ha un senso se il giro finisce, serve per far arrivare la palla ai centrocampisti che sono in grado di far gioco: prendo ad esempio la finale di ieri sera tra Inter e Man.C.  Da una parte si cercava di liberare lo spazio per  Brozovic e Chalanoglu, dall'altra per Gundogan e Stones. Di lì si partiva a creare l'azione.

Non ha senso invece se porti i centrali difensivi a salire per impostare, saltando il centrocampo, oppure se finisci alla fine del giro per arrivare al lancio del portiere, che spesso è preda dei difensori avversari.
Loro, difensori, hanno un altro compito.

Nello specifico la difficoltà della Fiorentina è di non avere centrocampisti in grado di impostare, oltre a non avere in difesa uno come Kroll o come Beckembauer (per chi se li ricorda): non lo ha fatto Amrabat, raramente lo faceva Mandragora, per gli altri da Castrovilli a Bonaventura da Duncan a Barak è e resterà 0 impresa ardua.

Speriamo di colmare, il prossimo anno, tale lacuna, o di cercare almeno di risolverla.

Esatto Alex, é quello che dicevo, se hai Lobotka te ne frega il giusto di giocare con il portiere, certo se hai Amrabat vai in difficoltà, ma puoi avere anche Ederson non compenserá mai la qualità a centrocampo, quindi meglio un portiere "normale" ma un regista VERO in campo

sololaviola

  • Administrator
  • Violanato
  • ******
  • Post: 8042
    • Mostra profilo
Re:MERCATO 2022
« Risposta #5167 il: Giugno 11, 2023, 08:56:46 pm »
In attacco uno come nzola non mi dispiacerebbe. In porta si dovrà investire e prendere qualcuno che faccia la differenza. Non ci serve un portiere che para molto ma un portiere che faccia parate importanti. Non dimentichiamoci che la Fiorentina subisce pochi tiri ma che ha un'alta percentuale di trasformazione di tiri in gol. Serve quindi uno che faccia interventi importanti.
Poi, secondo me, si dovrà prendere un esterno dal gol facile. Ovviamente fondamentale un centrale veloce ed un sostituto di valore di Amrabat. Il top sarebbe se arrivasse anche un sostituto di Bonaventura. Troppa roba, ci spero poco...
Save by Frey...

RaySantilli

  • Supporter
  • ***
  • Post: 1215
    • Mostra profilo
Re:MERCATO 2022
« Risposta #5168 il: Giugno 12, 2023, 12:15:16 am »
In attacco uno come nzola non mi dispiacerebbe. In porta si dovrà investire e prendere qualcuno che faccia la differenza. Non ci serve un portiere che para molto ma un portiere che faccia parate importanti. Non dimentichiamoci che la Fiorentina subisce pochi tiri ma che ha un'alta percentuale di trasformazione di tiri in gol. Serve quindi uno che faccia interventi importanti.
Poi, secondo me, si dovrà prendere un esterno dal gol facile. Ovviamente fondamentale un centrale veloce ed un sostituto di valore di Amrabat. Il top sarebbe se arrivasse anche un sostituto di Bonaventura. Troppa roba, ci spero poco...

Non é affatto troppa, specie se conti quelle che saranno anche le partenze, giá solo in difesa: Venuti svincolato, Quarta scadenza 2025 il che lo fa piú fuori che dentro (per rinnovare chiedere la titolarità immagino), Igor é praticamente giá via, Ranieri scadenza 2024 quindi ad oggi é fuori, stesso discorso per Terzic...
Ora magari in queste settimane qualcuno di questi rinnoverá, ma per me chi si presenta al ritiro senza rinnovo deve andare sul mercato se qualcosa l'abbiamo imparata in questi anni...
Quindi vedi che innesti ne servono e neanche pochi, e a centrocampo la situazione non è molto diversa

CHEM

  • Administrator
  • Supertifoso
  • ******
  • Post: 1953
    • Mostra profilo
Re:MERCATO 2022
« Risposta #5169 il: Giugno 12, 2023, 09:03:28 am »
Io resto dell'idea che Jovic e Cabral insieme in campo avrebbero fatto molto ma molto meglio.
Nessuno dei due è in grado di fare reparto da solo, entrambe hanno fatto la loro fortuna giocando in un attacco a 2.
Non ho quindi capito perché abbiano voluto investire su due profili che tatticamente non erano idonei al nostro modo di giocare.

Quanto al portiere concordo con chi dice che serva un estremo difensore affidabile, che ti sappia garantire quei punti in più a fine campionato. Con Terracciano abbiamo un onesto dodicesimo ma nulla di più.

Infine a centrocampo serve qualità, inutile girarci attorno. Con la quasi certa partenza di Amrabat dovranno scegliere il suo sostituto con estrema accortezza perché è quella la zona dove si decidono le partite.

Saranno lunghi questi due mesi...
"Un allenatore deve ALLENARE e, se è bravo, migliorare il materiale a disposizione"

RaySantilli

  • Supporter
  • ***
  • Post: 1215
    • Mostra profilo
Re:MERCATO 2022
« Risposta #5170 il: Giugno 12, 2023, 12:58:16 pm »
Stanotte mentre mi guardavo gli highlights di tutta la stagione della Samp per visionare meglio Audero (si, Vicario è un'altra categoria, anche per calma e sicurezza, ma tutti in serie A sono inferiori a Vicario), ho osservato anche Zanoli, terzino destro in prestito dal Napoli, porca troia, come riserva di Dodo sarebbe tanta roba... è vero abbiamo Pierozzi, speriamo sia altrettanto efficace in serie A

CHEM

  • Administrator
  • Supertifoso
  • ******
  • Post: 1953
    • Mostra profilo
Re:MERCATO 2022
« Risposta #5171 il: Giugno 12, 2023, 02:23:21 pm »
Pierozzi e Kayodé.
Siamo più che coperti a destra.
A sinistra dipenderà da Terzic: rinnova o lo cedono?

Riguardo al portiere c'è questo interessante spunto su FV

https://m.firenzeviola.it/copertina/pochi-tiri-troppi-gol-la-viola-ora-si-interroga-sul-portiere-397687
"Un allenatore deve ALLENARE e, se è bravo, migliorare il materiale a disposizione"

RaySantilli

  • Supporter
  • ***
  • Post: 1215
    • Mostra profilo
Re:MERCATO 2022
« Risposta #5172 il: Giugno 12, 2023, 02:45:49 pm »
Un' interessante statistica, sotto Vicario parrebbero esserci Di Gregorio e Falcone, il primo peró piú giovane del secondo, e non so se il Monza faccia il supermercato... addirittura Dragowski ébpoco dietro, che coglioni siamo stati, complimenti Italiano, qua bisogna dirlo... Audero lo da al livello di un Onana, poco sotto Meret... forse Falcone é l'operazione più percorribile, specie se davvero si vuole puntare su Martinelli nel giro di 2/3 anni

RaySantilli

  • Supporter
  • ***
  • Post: 1215
    • Mostra profilo
Re:MERCATO 2022
« Risposta #5173 il: Giugno 12, 2023, 02:48:35 pm »
Sui rinnovi io spero solo ci sia una dead line in tempi ragionevoli senza farci nuovamente prendere per il culo dai giocatori fino a settembre quando ormai siamo fregati

CHEM

  • Administrator
  • Supertifoso
  • ******
  • Post: 1953
    • Mostra profilo
Re:MERCATO 2022
« Risposta #5174 il: Giugno 12, 2023, 03:40:23 pm »
Un' interessante statistica, sotto Vicario parrebbero esserci Di Gregorio e Falcone, il primo peró piú giovane del secondo, e non so se il Monza faccia il supermercato... addirittura Dragowski ébpoco dietro, che coglioni siamo stati, complimenti Italiano, qua bisogna dirlo... Audero lo da al livello di un Onana, poco sotto Meret... forse Falcone é l'operazione più percorribile, specie se davvero si vuole puntare su Martinelli nel giro di 2/3 anni

A mio modesto avviso, con dragowski (nonostante i 3 gol presi ieri, non credevo fosse lui in porta...) qualche punto in più l'avremmo avuto.
E parlo di Dragowski, non di Maignan...
"Un allenatore deve ALLENARE e, se è bravo, migliorare il materiale a disposizione"