Quick Login

Autore Topic: LA NUOVA FIORENTINA DI MONTELLA  (Letto 12044 volte)

CHEM

  • Administrator
  • Supporter
  • ******
  • Post: 948
    • Mostra profilo
Re:LA NUOVA FIORENTINA DI MONTELLA
« Risposta #660 il: Dicembre 20, 2019, 04:53:41 pm »
Squadra come Atalanta, Cagliari, Lazio ecc... fanno ottimo campionati grazie all’autofinanziamento eh...
Bisogna essere soprattutto bravi a valorizzare i giovani (che non significa buttarli in serie A da titolari in una piazza importante che ha una squadra mediocre) e i propri talenti. Penso a Chiesa, Vlahovic, Castrovilli, Milenkovic e Dragowski. Per il futuro siamo apposto e potremo permetterci di anticipare anche un po’ di soldi.

Saremmo a posto.
Dipende a chi li fai gestire.
Questo non cava un ragno dal buco.
"La testa pesa più delle gambe"

Max

  • Supporter
  • ***
  • Post: 1170
    • Mostra profilo
Re:LA NUOVA FIORENTINA DI MONTELLA
« Risposta #661 il: Dicembre 20, 2019, 05:01:44 pm »
Se vabbè buonanotte dai... la Lazio è nettamente più forte delle altre tre del girone, semplicemente non hanno puntato sull’Europa League. Giocavano spesso con le riserve in Europa, lasciando non in panchina ma addirittura a casa gente come Immobile e Milinkovic, segno che dell’Europa League non gli interessava praticamente nulla. Guardando le partite della Lazio sembrava di vedere una squadra di due categorie differenti rispetto alle altre, ma se non hai motivazioni e spesso giochi con le riserve non vai da nessuna parte.
Che poi il campionato Italiano può essere mediocre in confronto a quello inglese, per il resto siamo più o meno sullo stesso livello. La nazionalità delle squadre nel girone della Lazio era Romania, Scozia e Francia...

Max

  • Supporter
  • ***
  • Post: 1170
    • Mostra profilo
Re:LA NUOVA FIORENTINA DI MONTELLA
« Risposta #662 il: Dicembre 20, 2019, 05:05:42 pm »
Saremmo a posto.
Dipende a chi li fai gestire.
Questo non cava un ragno dal buco.

Intendo in termini di plusvalenze, quando dico che siamo a posto per il futuro. Perché in questo calcio malato un Chiesa vale 60 milioni ed un Milenkovic 35/40. Ma se guardiamo le prestazioni di questi giocatori nel 2019 (ma anche in una parte del 2018), ci accorgiamo che sicuramente non valgono tutti questi soldi.

sololaviola

  • Administrator
  • Ultras
  • ******
  • Post: 2703
    • Mostra profilo
Re:LA NUOVA FIORENTINA DI MONTELLA
« Risposta #663 il: Dicembre 20, 2019, 05:08:19 pm »
Guarda, ti sei spiegato benissimo. Nell’altro messaggio avevi detto che nessuno chiede cifre alte, bensì che basterebbero 30 milioni (e ci sta). Poi io ti ho semplicemente ricordato che quando in estate caldeggiavo 30 milioni di investimento massimo da parte del Presidente, tu affermavi che erano pochi e che si doveva almeno spendere 80 milioni fin da subito.
Inoltre la tua non volevi assolutamente affermare che 30 milioni sarebbero un grosso problema per il Far Play finanziario, poiché qui nessuno ha affermato il contrario. Ripeto, io stesso avevo pronosticato un investimento del genere.
Poi è inutile continuare a dire che 80 milioni non si sentono sul bilancio, perché se non entri nelle coppe che contano, o ti fai due anni a zero investimenti (con la certezza quindi quasi assoluta di non entrare nelle coppe per almeno 3 anni e non 1), oppure se investi di nuovo per puntare all’Europa, rischi di non entrarci.

None. Il FPF non funziona con un semplice 1+1+1=3. Il ManUtd e il PSG erano fuori dai parametri del FPF ma hanno continuato ad entrare nelle coppe europee. All'inizio si patteggia, si programma un  piano di rientro (ed il piano di rientro non sono i valori dei vincoli altrimenti non sarebbe un piano di rientro). Sotto c'è l'elenco delle squadre che in questi anni sono andati fuori i parametri dei tre anni e che hanno partecipato comunque alle coppe. Ovvio, poi se salti anche il piano di rientro rischi l'esclusione

Citazione
Anno 2014 (8 squadre)

Manchester City (Inghilterra)

Psg (Francia)

Galatasaray, Trabzonspor e Bursaspor (Turchia)

Zenit San Pietroburgo, Rubin Kazan e Anzhi (Russia)


Anno 2015 (14 squadre)

Besiktas e Karabukspor (Turchia)

FC Krasnodar, Lokomotiv Mosca e Rostov (Russia)

Monaco (Francia)

Sporting Lisbona (Portogallo)

CSKA Sofia (Bulgaria)

Inter e Roma (Italia)

Ruch Chorzòv (Polonia)

Hapoel Tel Aviv (Israele)

Panathinaikos (Grecia)

Hull City (Inghilterra)


Anno 2016 (4 squadre)


Fenerbache e Trabzonspor (Turchia)

FC Astana (Kazakistan)

GNK Dinamo Zagabria (Croazia)


Anno 2017 (1 squadra)

Porto (Portogallo)


Anno 2018 (2 squadre + 3 multate)

Galatasaray (Turchia)

Maccabi Tel Aviv (Israele)

Marsiglia (Francia) multata

KF Tirana (Albania) multata

Vojvodina (Serbia) multata

Tra l'altro investire 80 milioni sul mercato non significa mettere a bilancio 80 milioni di acquisti per il 2019. Con contratti quinquennali a bilancio ne metti 16. E 16 milioni ti rovinerebbero la possibilità di andare in EL? Inoltre il FPF stesso prevede che una squadra può avere al massimo un disavanzo di 100 milioni tra acquisti e cessioni. In questo caso staresti nei parametri. Inoltre l'anno prossimo avresti fatto sicuramente qualche grossa plusvalenza che ti avrebbe eddirittura permesso di chiudere in attivo il bilancio. 80 milioni erano tranquillamente spendibili. 30 milioni in più di quelli cacciati erano obbligatori. Il primo lo si poteva fare, il secondo lo si doveva fare.
Save by Frey...

Etrusco

  • Simpatizzante
  • **
  • Post: 520
    • Mostra profilo
Re:LA NUOVA FIORENTINA DI MONTELLA
« Risposta #664 il: Dicembre 20, 2019, 05:16:17 pm »
Se vabbè buonanotte dai... la Lazio è nettamente più forte delle altre tre del girone, semplicemente non hanno puntato sull’Europa League. Giocavano spesso con le riserve in Europa, lasciando non in panchina ma addirittura a casa gente come Immobile e Milinkovic, segno che dell’Europa League non gli interessava praticamente nulla. Guardando le partite della Lazio sembrava di vedere una squadra di due categorie differenti rispetto alle altre, ma se non hai motivazioni e spesso giochi con le riserve non vai da nessuna parte.
Che poi il campionato Italiano può essere mediocre in confronto a quello inglese, per il resto siamo più o meno sullo stesso livello. La nazionalità delle squadre nel girone della Lazio era Romania, Scozia e Francia...
Guarda che se vai a vedere, x es. Immobile ha giocato 4 partite in EL, non le ha giocate tutte per intero ma in campo c'è stato! La Lazio si è fatta buttar fuori da un girone che in teoria pure l'Empoli dei tempi di Ekstrom e di Davor Ciop poteva tentare di arrivare al 2° posto. Il calcio italiano è in crisi da 10 anni e noi con lui. Dobbiamo prendere 3 elementi almeno subito perché se no la nostra crisi diventerà nera.

Max

  • Supporter
  • ***
  • Post: 1170
    • Mostra profilo
Re:LA NUOVA FIORENTINA DI MONTELLA
« Risposta #665 il: Dicembre 20, 2019, 05:35:42 pm »
None. Il FPF non funziona con un semplice 1+1+1=3. Il ManUtd e il PSG erano fuori dai parametri del FPF ma hanno continuato ad entrare nelle coppe europee. All'inizio si patteggia, si programma un  piano di rientro (ed il piano di rientro non sono i valori dei vincoli altrimenti non sarebbe un piano di rientro). Sotto c'è l'elenco delle squadre che in questi anni sono andati fuori i parametri dei tre anni e che hanno partecipato comunque alle coppe. Ovvio, poi se salti anche il piano di rientro rischi l'esclusione

Tra l'altro investire 80 milioni sul mercato non significa mettere a bilancio 80 milioni di acquisti per il 2019. Con contratti quinquennali a bilancio ne metti 16. E 16 milioni ti rovinerebbero la possibilità di andare in EL? Inoltre il FPF stesso prevede che una squadra può avere al massimo un disavanzo di 100 milioni tra acquisti e cessioni. In questo caso staresti nei parametri. Inoltre l'anno prossimo avresti fatto sicuramente qualche grossa plusvalenza che ti avrebbe eddirittura permesso di chiudere in attivo il bilancio. 80 milioni erano tranquillamente spendibili. 30 milioni in più di quelli cacciati erano obbligatori. Il primo lo si poteva fare, il secondo lo si doveva fare.

Ma lascia stare questi colossi che fanno mille impicci e non si riesce a capire quasi mai nulla. Il Malaga per esempio ha pagato quasi subito. A molte squadre è stato bloccato il mercato per una o più sessioni.
Detto questo, ogni società fa storia a se è può subire diversi paletti dalla UEFA per aver non rispettato il Fair Play finanziario. Prendiamo il caso dell’Inter, per esempio:
L’Inter ha concordato un patto di rientro con l’Uefa nel 2015, che gli imponeva di non avere un passivo superiore ai 30 milioni di euro nel bilancio 2015-2016. In bilancio doveva diventare positivo (o perlomeno non negativo) entro il 2016-17. Inoltre l’Inter ha subito un monitoraggio aggressivo dell’Uefa fino al 2019, atto a verificare che la squadra mantenesse il proprio bilancio almeno in PARITÀ. Senza contare che poi i nerazzurri hanno subito diverse multe abbastanza salate e diverse limitazioni alla rosa. Ricordiamo sempre che stiamo parlando di una squadra che ha entrate di molto maggiori alla nostra, anche quando non entrano nelle coppe.

Sui bilanci non mi sembra che tu abbia le idee molto chiare. Se hai letto qualche bilancio di qualche società, vedrai che se si spendono 30 milioni per un giocatore con un contratto di 5 anni, il primo anno avrà un impatto sul bilancio di ben 30 milioni, nel secondo anno invece, causa ammortamento, avrà un impatto di 24 milioni, il terzo avrà un impatto di 18 milioni è così via. Tengasi presente, che non stiamo calcolando i costi d’intermediazione (che spesso in una trattativa posso arrivare facilmente a 5 milioni di euro, soprattutto se importante) e non stiamo neanche calcolando l’ingaggio lordo del giocatore.

« Ultima modifica: Dicembre 20, 2019, 05:52:16 pm da Max »

sololaviola

  • Administrator
  • Ultras
  • ******
  • Post: 2703
    • Mostra profilo
Re:LA NUOVA FIORENTINA DI MONTELLA
« Risposta #666 il: Dicembre 20, 2019, 05:44:55 pm »
Ma lascia stare questi colossi che fanno mille impicci e non si riesce a capire quasi mai nulla. Il Malaga per esempio ha pagato quasi subito. A molte squadre è stato bloccato il mercato per una o più sessioni.

Sui bilanci non mi sembra che tu abbia le idee molto chiare. Se hai letto qualche bilancio di qualche società, vedrai che se si spendono 30 milioni per un giocatore con un contratto di 5 anni, il primo anno avrà un impatto sul bilancio di ben 30 milioni, nel secondo anno invece, causa ammortamento, avrà un impatto di 24 milioni, il terzo avrà un impatto di 18 milioni è così via. Tengasi presente, che non stiamo calcolando i costi d’intermediazione (che spesso in una trattativa posso arrivare facilmente a 5 milioni di euro, soprattutto se importante) e non stiamo neanche calcolando l’ingaggio lordo del giocatore.

Cioè un giocatore di 30 milioni a bilancio ti costerebbe 130 milioni? A bilancio ti va il costo del giocatore diviso gli anni di contratto. Fai una enorme confusione tra il costo a bilancio del giocatore ed il valore residuo del calciatore. Sono due cose diverse. Un giocatore di 30 milioni con un contratto di cinque anni incide nel bilancio per 6 milioni l'anno. Dopo un anno il valore residuo del calciatore è di 24 milioni. Ma questo è una cosa diversa dal valore messo a bilancio come costo. il valore residuo ti serve a calcolare le future plusvalenze/minusvalenze.
Save by Frey...

Max

  • Supporter
  • ***
  • Post: 1170
    • Mostra profilo
Re:LA NUOVA FIORENTINA DI MONTELLA
« Risposta #667 il: Dicembre 20, 2019, 05:55:28 pm »
Guarda che se vai a vedere, x es. Immobile ha giocato 4 partite in EL, non le ha giocate tutte per intero ma in campo c'è stato! La Lazio si è fatta buttar fuori da un girone che in teoria pure l'Empoli dei tempi di Ekstrom e di Davor Ciop poteva tentare di arrivare al 2° posto. Il calcio italiano è in crisi da 10 anni e noi con lui. Dobbiamo prendere 3 elementi almeno subito perché se no la nostra crisi diventerà nera.

Sono assolutamente d’accordo sul fatto che necessitiamo di almeno tre acquisti. La squadra ha carenze innegabile, poi con il lungo infortunio di Ribery ancora peggio.
La Lazio il girone poteva passarlo ad occhi chiusi comunque. Ed in ogni caso ci metterei la firma per fare i campionati che sta facendo, attualmente. Ovvero lottare quasi sempre per la Champions, vincere diverse Coppe Italia...

CHEM

  • Administrator
  • Supporter
  • ******
  • Post: 948
    • Mostra profilo
Re:LA NUOVA FIORENTINA DI MONTELLA
« Risposta #668 il: Dicembre 20, 2019, 07:12:14 pm »
Intendo in termini di plusvalenze, quando dico che siamo a posto per il futuro. Perché in questo calcio malato un Chiesa vale 60 milioni ed un Milenkovic 35/40. Ma se guardiamo le prestazioni di questi giocatori nel 2019 (ma anche in una parte del 2018), ci accorgiamo che sicuramente non valgono tutti questi soldi.

Appunto. E continuando così non facciamo altro che svalutarli. Fosse anche solo per questo, Montella stasera saluta e ringrazia.
"La testa pesa più delle gambe"

Max

  • Supporter
  • ***
  • Post: 1170
    • Mostra profilo
Re:LA NUOVA FIORENTINA DI MONTELLA
« Risposta #669 il: Dicembre 20, 2019, 08:35:40 pm »
Cioè un giocatore di 30 milioni a bilancio ti costerebbe 130 milioni? A bilancio ti va il costo del giocatore diviso gli anni di contratto. Fai una enorme confusione tra il costo a bilancio del giocatore ed il valore residuo del calciatore. Sono due cose diverse. Un giocatore di 30 milioni con un contratto di cinque anni incide nel bilancio per 6 milioni l'anno. Dopo un anno il valore residuo del calciatore è di 24 milioni. Ma questo è una cosa diversa dal valore messo a bilancio come costo. il valore residuo ti serve a calcolare le future plusvalenze/minusvalenze.

Ma guarda che sei tu che sta facendo confusione. Se guardi un qualsiasi bilancio, quando acquisti un calciatore, vedrai che alla voce costi viene riportato per intero il valore del giocatore, in questo caso trenta milioni. Non viene mica riportato il quinto del valore di quel giocatore (presumendo che abbia un contratto di 5 anni).
Il valore residuo serve proprio a calcolare le varie plusvalenze, non sto dicendo il contrario.

sololaviola

  • Administrator
  • Ultras
  • ******
  • Post: 2703
    • Mostra profilo
Re:LA NUOVA FIORENTINA DI MONTELLA
« Risposta #670 il: Dicembre 20, 2019, 10:21:38 pm »
Quindi un giocatore di 30 milioni ti costa a bilancio 30 milioni il primo anno, 24 il secondo, 18 il terzo, 12 il quarto, e 6 il quinto? In poche parole ti costa, a bilancio, 90 milioni? Cerca ammortamento su internet e leggi come funziona.
Save by Frey...

Max

  • Supporter
  • ***
  • Post: 1170
    • Mostra profilo
Re:LA NUOVA FIORENTINA DI MONTELLA
« Risposta #671 il: Dicembre 21, 2019, 12:05:22 am »
Ma anche se fosse così, partiresti sempre con circa 30-40 milioni di passivo ogni anno, considerato anche i costi dei cartellini al lordo (inevitabilmente si alzerebbe anche il monte ingaggi e di molto, se vuoi subito giocatori pronti). Saresti comunque costretto ogni anno a non spendere quasi nulla. E ripeto, non è detto che tu riesca ad entrare nelle coppe fin da subito.
Conviene comunque procedere a piccoli passi, spendono magari 30 milioni l’anno (più eventuali plusvalenze), avendo così ogni anno dei margini buoni per migliorarti.

sololaviola

  • Administrator
  • Ultras
  • ******
  • Post: 2703
    • Mostra profilo
Re:LA NUOVA FIORENTINA DI MONTELLA
« Risposta #672 il: Dicembre 21, 2019, 12:14:53 am »
Ma anche se fosse così, partiresti sempre con circa 30-40 milioni di passivo ogni anno, considerato anche i costi dei cartellini al lordo (inevitabilmente si alzerebbe anche il monte ingaggi e di molto, se vuoi subito giocatori pronti). Saresti comunque costretto ogni anno a non spendere quasi nulla. E ripeto, non è detto che tu riesca ad entrare nelle coppe fin da subito.
Conviene comunque procedere a piccoli passi, spendono magari 30 milioni l’anno (più eventuali plusvalenze), avendo così ogni anno dei margini buoni per migliorarti.

Basta sapersi muovere sul mercato. Prestiti con obbligo, meglio ancora prestiti biennali con obbligo di riscatto. Alle società che vendono fanno ancora più comodo perché faranno plusvalenze più alte. Ma è ovvio però che toccherà andare in rosso per qualche anno, poi pian piano toccherà rientrare. E rientrare non significa poi non spendere ma fare anche plusvalenze. L'anno prossimo il solo Chiesa porterà una forte plusvalenza che avrebbe tra l'altro azzerato anche gli 80 milioni di investimento di cui parliamo. L'unica scusante che do alla società è che il tempo è stato poco, ma il FPF conta relativamente perché se andiamo fra cinque anni in europa a che è servito fare sti tre anni di attenzione al bilancio?

Non ti sto dicendo che a piccoli passi non puoi migliorare ma secondo me è molto più rischioso sbagliare andando a piccoli passi. Significa prendere tante scommesse che potrebbero diventare giocatori che non riesci a toglierti dalle balle per tutta la durata del contratto (vedi i Dabo, gli Eysseric, i Cristoforo).
Save by Frey...

Etrusco

  • Simpatizzante
  • **
  • Post: 520
    • Mostra profilo
Re:LA NUOVA FIORENTINA DI MONTELLA
« Risposta #673 il: Dicembre 21, 2019, 11:46:08 am »
A casa fuficchio a casa!!!!

Stupenda la frase del comunicato: "L’obiettivo di dare un’immediata svolta positiva alla stagione in corso e la necessità di scendere in campo con serenità e grinta indispensabili per le partite future, hanno spinto Proprietà e Dirigenza alla decisione di revocare l’incarico all’attuale allenatore".

Scrivono tutto ciò ma hanno lasciato questo allenatore in sella fino ad oggi? No via, qua c'è da azzerare ancora una volta tutto!

franciwlf

  • Supporter
  • ***
  • Post: 861
    • Mostra profilo
Re:LA NUOVA FIORENTINA DI MONTELLA
« Risposta #674 il: Dicembre 21, 2019, 11:54:09 am »
Spero  davvero  si punti su Ballardini o Prandelli o Nicola  allenatori che  fanno giocare a  calcio ,  perché  i difensivisti integralisti alla Iachini  non  mi convincono